Cerca

Tipi di Facebook Ads: definizioni, struttura dei costi ed esempi

Tempo di lettura: 15 minuti

La selezione e la gestione degli annunci di Facebook possono essere complicate. Può anche essere costoso; se scegli l’annuncio errato, perderai la spesa pubblicitaria con un rendimento scarso o nullo. Fortunatamente, Hibu può rendere i tuoi annunci sui social media un successo con professionisti della pubblicità Facebook esperti che creano e gestiscono le tue campagne per te. Dai un’occhiata allo strumento gratuito di calcolatrice Hibu Facebook e scopri di più sui loro servizi di marketing digitale.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Prova Hibu

Tipi di annunci di Facebook per obiettivo

Obbiettivo
Tipi di annunci Facebook
Annunci di sensibilizzazione su marchi e locali
Raggiungi gli annunci
Link clic annunci Annunci
video Annunci
Lead Annunci
eventi Annunci
Messenger
Pagina simile e annunci potenziati
Annunci di carosello (più immagini)
Annunci di raccolta
Annunci app

Ecco i 13 tipi di annunci di Facebook suddivisi in categorie in base all’obiettivo.

Annunci per la promozione del marchio

Gli annunci di promozione del marchio, che includono marchio, consapevolezza della posizione e annunci di copertura, sono progettati per creare riconoscimento del nome e del marchio della tua azienda. Sebbene gli acquirenti targetizzati per questi annunci non siano probabilmente pronti ad acquistare il tuo prodotto, potrebbero essere interessati al tuo prodotto in futuro. Sviluppare la consapevolezza del marchio ora aumenta le possibilità che acquisteranno da te in seguito.

Ecco i tipi di annunci di Facebook utilizzati per promuovere un marchio.

1. Annunci di brand e consapevolezza locale

Gli annunci di sensibilizzazione locale e di marca sono progettati per aumentare la visibilità e il seguito di un prodotto, servizio o negozio. Mostrando ripetutamente l’annuncio allo stesso gruppo di persone, il pubblico diventa lentamente consapevole del marchio. Questi tipi di annunci vengono pubblicati nella colonna di destra dei feed desktop e dei dispositivi mobili con un’immagine, testo e, in genere, un pulsante per ulteriori informazioni. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra guida ai post sponsorizzati di Facebook .

un esempio di annuncio di consapevolezza del marchio locale su Facebook

Annuncio di consapevolezza del marchio locale (immagine via Facebook)

2. Raggiungi gli annunci

Gli annunci di copertura vengono scambiati per annunci di marca perché i loro obiettivi sembrano gli stessi. L’obiettivo di un annuncio copertura, tuttavia, è quello di ottenere quante più impressioni (visualizzazioni) possibili all’interno di un determinato gruppo demografico. Come un volantino online distribuito alle persone che passano, le pubblicità su Facebook vengono distribuite fino alla pausa della campagna. Questi annunci includono un’immagine con un breve testo e vengono visualizzati nella colonna di destra di un feed.

Annunci per indirizzare traffico e raccogliere lead

Gli annunci sul traffico e sui lead sono progettati per indurre le persone a intraprendere un’azione. In genere comportano un invito all’azione (CTA) di qualche tipo che consente agli spettatori di saperne di più su un prodotto o un’azienda visitando un sito Web, guardando un video, acquistando biglietti per un evento o inviando un messaggio direttamente all’azienda tramite Facebook Messenger .

Ecco i tipi di annunci di Facebook che consentono di indirizzare il traffico verso un sito Web e / o raccogliere lead.

3. Link Fai clic su Annunci

L’obiettivo di un annuncio con collegamento a link è semplice: indirizzare il traffico verso un sito Web o una pagina di destinazione in modo che i visitatori possano scoprire ulteriori informazioni su un prodotto o un’azienda. Il pulsante “Ulteriori informazioni” comunemente utilizzato nella parte inferiore di questo annuncio è collegato a una pagina di destinazione che contiene le informazioni di cui sopra. Questi annunci vengono visualizzati nei feed desktop e mobili, nonché nelle reti di terze parti.

un esempio di annuncio click link su facebook

Annunci clic sui link di Facebook (immagine via Facebook per Monday.com)

4. Annunci video

Gli annunci video sono adatti a prodotti o aziende che necessitano di ulteriori spiegazioni o narrazioni. Questo tipo di annuncio Facebook cattura l’immaginazione dell’acquirente e va oltre le immagini fisse con movimento, suono e immagini. Facebook raccomanda che i video non durino più di 30 secondi, ma la durata massima è di 120 minuti con un limite di dimensioni di 4 GB. Puoi creare sottotitoli per gli spettatori con problemi di udito o aggiungere enfasi al tuo messaggio.

un esempio di annuncio video di Facebook

Annunci video di Facebook (immagine via Facebook)

5. Lead Ads

Gli annunci lead sono esplicitamente progettati per acquisire informazioni sul visualizzatore, come un indirizzo e-mail o un numero di telefono, offrendo qualcosa di valore in cambio come uno sconto. Ciò richiede agli inserzionisti di impostare un modulo di contatto e di ringraziare la pagina. Facebook ha questa funzionalità integrata. Una procedura guidata ti chiederà di aggiungere logo / immagini, testo e campi per i dettagli all’interno dell’annuncio, mentre una pagina di ringraziamento personalizzata informa l’utente che la loro iscrizione è stata ricevuta.

Quando si utilizza questo tipo di annuncio, che può essere eseguito su desktop e dispositivi mobili, nonché su siti di rete di Facebook, assicurarsi di notare come lo spettatore riceverà l’omaggio offerto all’interno dell’annuncio e quando può aspettarsi di riceverlo. Inoltre, è importante notare che poiché Facebook richiede che il link del tuo sito Web sia incluso nell’annuncio, devi anche pubblicare una politica sulla privacy sul tuo sito. Ciò consente agli acquirenti di sapere come verranno utilizzati i loro dati.

un esempio di annuncio principale di Facebook

Annunci di lead di Facebook (immagine via Facebook)

6. Annunci di eventi

Gli annunci degli eventi sono progettati, prevedibilmente, per incoraggiare la partecipazione agli eventi. Includono immagini, un’intestazione, un testo, una mappa per le indicazioni stradali, le date e un pulsante per l’acquisizione dei biglietti. Se l’evento si svolge regolarmente, i visitatori possono vedere altre date per l’evento e scoprire di più nella descrizione. Gli inserzionisti possono anche determinare chi visualizza un annuncio di evento in base alla sua posizione geografica. Gli annunci di eventi vengono visualizzati nei feed desktop e mobili.

un esempio di annuncio di un evento su Facebook

Annuncio dell’evento (immagine via Facebook)

7. Messenger Ads

Gli annunci di Messenger consentono agli utenti di richiedere maggiori informazioni su un’azienda, un prodotto o un servizio e ricevere una risposta quasi istantanea. Quando gli utenti fanno clic sul pulsante “Ulteriori informazioni” su questi annunci di Facebook Messenger , vengono inviati a una chat online in cui un bot risponde a domande con risposte prescritte, in genere copre informazioni di base. Questi annunci possono anche connettersi a un rappresentante dal vivo che può offrire informazioni più approfondite e raccogliere dettagli sui lead.

un esempio di annuncio di Facebook Messenger su dispositivo mobile

Annunci di Facebook Messenger (immagine tramite AdEspresso)

Annunci per promuovere coinvolgimento e Mi piace

Gli annunci di coinvolgimento sono progettati specificamente per aumentare l’interazione dell’utente e dei follower di una pagina Facebook. Ciò consente alle aziende di commercializzare eventi, prodotti / servizi e altri contenuti correlati alle attività commerciali che possono aumentare le vendite. Offre inoltre alle aziende un modo per apprendere ciò che il loro target di riferimento desidera. Questo può essere usato per migliorare o creare nuovi prodotti / servizi.

Ecco i tipi di annunci di Facebook utilizzati per promuovere il coinvolgimento e i Mi piace delle pagine.

8. Pagina come annunci

L’obiettivo della pagina come gli annunci è ottenere follower e Mi piace per la tua pagina. Questo tipo di campagna può essere utilizzato per aumentare l’impatto di una nuova pagina o per aumentare il coinvolgimento di una esistente. Questi annunci includono testo, un’immagine e un’intestazione, nonché un CTA come “Like Page”. Se un acquirente fa clic sul pulsante per diventare fan della pagina, tutti i post che fai vengono visualizzati nel loro feed.

un esempio di pagina Facebook come l'annuncio

Pagina Facebook come gli annunci (immagine via Facebook di NatureBox)

9. Boosted Post Ads

Un post potenziato è il contenuto organico che le aziende pagano per promuovere agli utenti di Facebook che non sono i loro follower. La maggior parte delle aziende produce contenuti per educare e coinvolgere i propri lettori. Un post potenziato consente agli inserzionisti di condividere queste informazioni con un nuovo pubblico che, a un certo punto, potrebbe acquistare da loro. L’annuncio include contenuti standard di immagini e testo, nonché un pulsante “Ulteriori informazioni” che in genere invia gli utenti a un articolo sul sito Web dell’azienda.

un esempio di annuncio post potenziato di Facebook

Inserzioni pubblicitarie potenziate da Facebook (immagine via Facebook di Bustle)

Annunci per vendere prodotti e servizi

Lo scopo di questo tipo di annuncio Facebook è quello di guidare le vendite, non solo il traffico. Naturalmente, il pubblico di destinazione è pronto per l’acquisto. Ad esempio, un interessante annuncio basato sull’offerta potrebbe spostare un acquirente per l’acquisto al momento oppure un annuncio carosello di prodotti diversi potrebbe avvicinare i potenziali acquirenti a una decisione di acquisto.

Ecco i migliori tipi di annunci Facebook per vendere prodotti e servizi.

10. Annunci di carosello (più immagini)

Gli annunci di Facebook Carousel mostrano una selezione a rotazione di immagini di prodotti. Ciò offre all’acquirente la possibilità di scorrere i prodotti con intestazioni, descrizioni e offerte diverse, imitando un’esperienza di shopping finestra. Gli inserzionisti possono utilizzare fino a 10 immagini o video e gli acquirenti possono scorrere avanti e indietro all’interno di tutti all’interno dell’annuncio stesso. Questi annunci vengono visualizzati nei feed degli utenti su entrambi i dispositivi desktop e mobili.

un esempio di annuncio carosello di Facebook

Annunci carosello di Facebook (immagine tramite HubSpot)

11. Annunci di raccolta

Lo scopo dell’annuncio della raccolta è quello di presentare diverse cose che vanno insieme in una galleria di miniature. Al centro dell’annuncio è un’immagine o un video di grandi dimensioni, in genere evidenziando un singolo prodotto, sottolineato da immagini in miniatura che mostrano diversi elementi del prodotto nell’immagine o nel video di grandi dimensioni. Questo tipo di acquisto visivo offre agli inserzionisti la possibilità di mostrare più approfonditamente un prodotto o di evidenziare diversi articoli correlati.

un esempio di annuncio collettivo di Facebook

Annunci collettivi di Facebook (immagine via Facebook se Tommy Hilfiger)

12. Offri annunci

Un annuncio di offerta viene utilizzato per indirizzare il traffico verso la porta di un’azienda per un unico scopo: effettuare una vendita. Gli utenti possono fare clic sul pulsante “Ottieni offerta” e Facebook invierà l’offerta via e-mail o Messenger. L’acquirente può accedere al coupon digitale nel negozio e mostrare gli impiegati del negozio per gli sconti al registro o fare clic direttamente sull’annuncio per utilizzare l’offerta in un negozio online. Le pagine di Facebook devono avere 50 Mi piace per eseguire una campagna di offerte.

un esempio di annuncio di offerta di Facebook

Annuncio di offerta Facebook in un feed (immagine via Facebook)

Le campagne di offerta possono essere eseguite su dispositivi desktop o mobili. Gli annunci appariranno diversi sul desktop rispetto ai dispositivi mobili, tuttavia. Poiché l’obiettivo è rendere facile per un acquirente portare l’offerta nel business, l’annuncio sul dispositivo mobile è progettato per essere più user-friendly con testo più grande e pulsanti più grandi per un facile riscatto.

un esempio di annuncio di offerta mobile su Facebook

Annuncio di offerta mobile (immagine via Facebook)

Annunci per incoraggiare i download di app

L’obiettivo degli annunci per app è, molto semplicemente, aumentare il numero di persone che scaricano la tua app mobile. L’annuncio di download dell’app consente inoltre agli inserzionisti di segmentare i propri utenti in base al pubblico e al tipo di dispositivo. È importante notare che questi annunci vengono pubblicati solo su dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Ecco l’unico annuncio di Facebook utilizzato per la promozione del download di app.

13. Annunci app

L’annuncio dell’app è progettato per aumentare il numero di persone che scaricano l’app sul proprio telefono o tablet. Questi annunci includono testo e immagini standard, insieme a un pulsante “Installa ora”. Se la tua app è solo per utenti di uno specifico tipo di dispositivo o sistema operativo, puoi impostare i tuoi annunci per dispositivi mobili in modo che vengano visualizzati solo per quegli utenti.

Dopo che un utente ha fatto clic sul pulsante “Installa ora”, inizia il processo di conferma per il download. Ciò garantisce che gli utenti non debbano navigare attraverso altri siti Web o app store per trovare e scaricare la tua app.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com
un esempio di annuncio per app mobile di Facebook

Annunci per app mobili di Facebook (immagine via Facebook)

Costo degli annunci di Facebook

I costi degli annunci di Facebook dipendono principalmente dal tipo di annuncio, dagli obiettivi di conversione, dal pubblico e dalla data e ora di esecuzione. Dati questi fattori, è difficile determinare il costo medio per tutti gli annunci. Inoltre, la struttura dei prezzi varia a seconda dell’annuncio; i costi possono essere determinati dalla visualizzazione degli annunci, da 1.000 visualizzazioni, da un’azione, come il download di un’app, come pagina o clic.

Ecco le cinque strutture tariffarie pubblicitarie di Facebook utilizzate per calcolare i costi degli annunci:

  • Costo per visualizzazione (CPV): il CPV è rilevante solo per gli inserzionisti che desiderano ottenere un video davanti agli acquirenti per la consapevolezza del marchio. Gli inserzionisti pagano per ogni visualizzazione video.
  • Costo per mille (CPM): addebiti CPM per mille volte che un annuncio viene presentato agli acquirenti. Questa è una struttura di prezzi standard per gli annunci di brand awareness.
  • Costo per azione (CPA): il CPA dipende dall’acquirente che fa qualcosa, come commentare il post o scaricare un’app. Gli inserzionisti pagano per ogni azione intrapresa.
  • Costo per like (CPL): la CPL viene addebitata quando un acquirente ama una pagina.
  • Costo per clic (CPC): CPC significa che gli acquirenti pagano ogni volta che qualcuno fa clic su un link annuncio. Questa è una buona opzione per gli inserzionisti che stanno cercando di attirare gli acquirenti su una landing page per informazioni sul loro marchio o sui loro prodotti.

Data la complessità dei prezzi degli annunci di Facebook, è importante determinare i tuoi obiettivi e il tuo budget e dedicare un po ‘di tempo a sperimentare diversi tipi di annunci per vedere quali ti offrono il massimo ritorno sulla spesa pubblicitaria .

Come funzionano gli annunci di Facebook

Gli annunci di Facebook sono annunci di testo e illustrati o basati su video che vengono visualizzati nei feed o nelle barre laterali degli utenti di Facebook. Rispetto agli annunci Google progettati per essere visualizzati nei risultati di ricerca, sono progettati per promuovere le attività commerciali e i loro prodotti e servizi in un feed social. Per creare una pubblicità di successo su Facebook , gli inserzionisti devono determinare i loro principali obiettivi di marketing su Facebook – aumentare la consapevolezza, vendere prodotti o generare lead – e progettare un annuncio per tale obiettivo.

Per prima cosa, decidi il tuo obiettivo pubblicitario generale capendo cosa desideri dai visualizzatori di annunci: conoscere il tuo marchio e i tuoi prodotti, intraprendere un’azione come compilare un modulo o effettuare un acquisto. Anche se sembra che fare un acquisto sia un gioco da ragazzi, la realtà è che il tuo acquirente potrebbe non essere nella fase della canalizzazione di vendita in cui desidera acquistare da te. Quindi, preparati a iniziare prima nella fase pubblicitaria con una campagna di sensibilizzazione o considerazione.

Una volta scelto il tuo obiettivo pubblicitario generale, scegli un tipo di annuncio che si allinea con esso e crea copia e immagini da abbinare. Assicurati di includere parole chiave pertinenti e di incorporare contenuti multimediali professionali per attirare gli spettatori e incoraggiare il coinvolgimento. Se non sei sicuro del tipo di annuncio da utilizzare, prendi in considerazione l’utilizzo di due tipi e la loro esecuzione simultanea per vedere quale funziona meglio. Potresti anche voler vedere se il tuo settore ha best practice specifiche per il marketing su Facebook. Ad esempio, abbiamo una guida specializzata per la pubblicità su Facebook per scopi immobiliari .

Dopo aver lanciato i tuoi annunci, monitora il loro rendimento in Facebook Ads Manager . Assicurati di annotare clic, visualizzazioni o azioni e di apportare modifiche all’annuncio secondo necessità per migliorare i risultati dell’annuncio. I contenuti degli annunci attentamente elaborati, utilizzati con un tipo di annuncio appropriato, possono aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo pubblicitario ma essere pronto a modificarlo per massimizzare l’impatto e il ritorno sulla spesa pubblicitaria.

tipi di annunci in Facebook Ads Manager

Gestione annunci: tipi di annunci

9 consigli Pro per massimizzare il ritorno sugli annunci di Facebook

Obiettivi pubblicitari definiti in modo errato, nonché contenuti pubblicitari scadenti, possono portare a prestazioni pubblicitarie terribili e sprecare denaro. Per evitare questo, abbiamo chiesto ad alcuni dei migliori esperti di social media i loro consigli su quando utilizzare i diversi tipi di annunci di Facebook per ottenere il massimo rendimento.

Ecco nove suggerimenti professionali su come ottenere il massimo dai tuoi annunci Facebook.


Alistair Dodds, direttore marketing e co-fondatore di EIC Marketing

1. Metti alla prova il tuo pubblico

Alistair Dodds, direttore marketing e co-fondatore, EIC Marketing

È la chiave per testare il tuo pubblico, il tuo angolo, la tua offerta, la creatività dell’annuncio, la copia e gli inviti all’azione. Puoi ridurre rapidamente i tuoi CPA e le altre metriche chiave testando ogni elemento fino a quando non hai semplificato la campagna per un ROI vincente [ritorno sull’investimento].


Nick Bennett, fondatore di Growmeo Marketing

2. Prova prima il remarketing

Nick Bennett, fondatore di Growmeo Marketing

Se disponi di un budget inferiore o desideri vedere se Facebook è un’opzione praticabile per la tua attività, prendi in considerazione l’idea di iniziare con una campagna di remarketing. Con il remarketing, stai prendendo di mira solo le persone che hanno visitato il tuo sito Web e hanno mostrato un certo livello di interesse per il tuo prodotto o servizio. Questo pubblico potrebbe avere maggiori probabilità di convertirsi rispetto a un pubblico a cui ti rivolgi che non ha mai sentito parlare della tua attività o visitato il tuo sito web.


Lori Caralis, Digital Marketing Consultant e fondatore di lori Caralis Consulting

3. Usa il pubblico di Lookalike

Lori Caralis, Digital Marketing Consultant & Fondatore, Lori Caralis Consulting

Puoi creare segmenti di pubblico personalizzati con il tuo pixel, la tua lista e-mail o chiunque abbia interagito con la tua pagina. Prendi quel pubblico personalizzato di persone che conosci sono interessate al tuo prodotto o servizio e genera un pubblico simile. Facebook creerà questo pubblico simile a quello per avere dati demografici e interessi simili al tuo pubblico personalizzato, che è la tua lista e-mail, i dati pixel o il coinvolgimento della pagina. Queste sono le persone che già conosci hanno un certo interesse.


Jacob Landis-Eigsti, proprietario e direttore del marketing con Jacob LE Video Production

4. Retarget il tuo pubblico

Jacob Landis-Eigsti, proprietario e direttore del marketing, Jacob LE Video Production

Solo una piccola percentuale sarà pronta per estrarre la carta di credito o il telefono in questo momento. Tuttavia, avendo un Pixel di Facebook installato sulla tua pagina, puoi ripetere il targeting delle persone che visitano la tua pagina e continuare a inviare loro annunci. Spesso pubblichiamo il primo annuncio con l’intenzione di indurre le persone a fare clic e a conoscere, apprezzare e fidarsi ancora un po ‘dell’azienda. Quindi, vai per la vendita o la telefonata nei nostri annunci di follow-up.


Chane Steiner, CEO di Crediful

5. Controlla la velocità di caricamento della pagina di destinazione

Chane Steiner, CEO, Crediful

Una volta che il tuo annuncio è attivo e funzionante, devi assicurarti che la velocità della landing page sia velocissima. Le persone premeranno quel pulsante indietro più velocemente di quanto pensi in una pagina che non si carica abbastanza velocemente per i loro gusti. È qualcosa a cui la maggior parte delle persone non pensa ma è così importante per il successo di una campagna.


Kelly Sturtevant, stratega dei social media con Blue Page Social

6. Assicurati di scegliere come target il pubblico giusto

Kelly Sturtevant, Social Media Strategist, Blue Page Social

Ci può essere una grande differenza tra le donne target [dai 18 ai 55 anni] che amano lo yoga rispetto alle donne [dai 18 ai 55 anni] che amano lo yoga, le arti marziali, le diete cheto e la corsa. Questa può essere la differenza tra quanto denaro spendi per i tuoi annunci, quanto qualificato può essere il tuo lead e chi attiri nella tua pubblicità. Il tuo prodotto o servizio non dovrebbe essere rivolto a tutti, quindi devi accedere a uno specifico gruppo demografico e basato sugli interessi.


Dave Martin, direttore della crescita con Nettra Media

7. Segui la regola del testo dell’annuncio di Facebook

Dave Martin, direttore della crescita, Nettra Media

La maggior parte degli esperti di marketing impiega molto tempo per testare più creatività pubblicitarie multiple su Facebook per aumentare i tassi di conversione. Poiché gli annunci di Facebook sono visivi, stanno trascorrendo più tempo a cercare di ottenere annunci specifici approvati con il testo su di essi. Questo può essere molto impegnativo e richiede ancora più tempo per l’approvazione degli annunci perché le immagini degli annunci con più del 20% dello spazio occupato dal testo non saranno autorizzate o avranno una portata limitata.


Dewayne Hamilton, direttore dei forum Web Cosmo

8. Creare contenuti ad alto coinvolgimento per gli annunci

Dewayne Hamilton, direttore dei forum Web Cosmo

L’uso regolare di Facebook e la pubblicazione di contenuti interessanti comporterà la visualizzazione, il gradimento e la condivisione di determinati post. Uno dei modi migliori per trarre vantaggio da ciò è includere questi post popolari nella tua strategia pubblicitaria. Quando le persone vedono che un annuncio ha un grande coinvolgimento, è più probabile che controllino l’annuncio e tornino alla pagina del tuo profilo. Questa strategia conta sulla reale possibilità che i post che hanno attratto persone nel recente passato continuino a farlo come annunci pubblicitari.


Aaron Kassover, cofondatore di AgentMethods

9. Cattura l’attenzione e crea interesse

Aaron Kassover, cofondatore, AgentMethods

Ricorda che stai competendo con video di gatti divertenti e immagini di bambini carini. Una pubblicità per un prodotto secco avrà difficoltà a meno che tu non riesca a trovare un modo per rendere la tua pubblicità pertinente per il tuo pubblico. Questo non significa che devi essere sciocco, ma devi assicurarti che il tuo annuncio catturi l’attenzione e sia pertinente per il pubblico a cui ti rivolgi. Se non ci riesci, brucerai il tuo budget senza ottenere risultati.


Domande frequenti (FAQ)

E se avessi più di un obiettivo?

Se hai più di un obiettivo, prova a pubblicare due campagne separate per scoprire quale obiettivo funziona meglio per la tua attività. Potresti iniziare con la raccolta di lead come obiettivo e realizzare che una campagna locale o un’offerta funzionano meglio per aumentare il traffico pedonale verso la tua attività.

Che cos’è il test A / B per gli annunci di Facebook?

Il test A / B o split si riferisce al test delle prestazioni di un annuncio rispetto a un altro annuncio modificando un singolo elemento in ciascuno e eseguendo entrambi contemporaneamente. Ad esempio, se vuoi sapere quale immagine funziona meglio per il tuo tipo di annuncio Facebook, puoi scegliere due diverse immagini da testare l’una contro l’altra. I test A / B possono essere utilizzati per testare le prestazioni di testo, immagini, segmentazioni del pubblico, posizionamenti e CTA negli annunci di Facebook.

Test diviso A / B di Facebook

A / B prova i tuoi annunci di Facebook

Ci sono settori che non possono utilizzare gli annunci di Facebook?

Le pubblicità di Facebook più comunemente respinte sono qualcosa che potrebbe essere considerato un prodotto sensibile all’età come sigarette o alcol. I materiali medici come integratori alimentari, prodotti per la perdita di peso e vitamine sono spesso respinti per la pubblicità su Facebook ma non sono del tutto vietati. Scopri le politiche pubblicitarie di Facebook e quali misure adottare se l’annuncio viene rifiutato.

Esistono requisiti di progettazione per gli annunci di Facebook?

La maggior parte degli annunci di Facebook sono 1.200 x 628 pixel con un titolo di 25 caratteri, una descrizione di 30 caratteri e un’inclusione di testo di 90 caratteri. Inoltre, Facebook limita la quantità di testo su un grafico pubblicitario al 20% dell’immagine totale. Puoi utilizzare lo strumento di sovrapposizione testo di Facebook per scoprire se c’è troppo testo sulla tua immagine prima di usarla.

Linea di fondo

Facebook offre 13 tipi di annunci pubblicitari, raggruppati in obiettivi specifici dell’inserzionista, inseriti nei feed degli utenti o nelle barre laterali. Questi annunci vengono utilizzati per promuovere marchi, inviare traffico ai siti Web aziendali, raccogliere contatti, aumentare il coinvolgimento, vendere prodotti e incoraggiare i download di app. Decidere il miglior tipo di annuncio Facebook per il tuo obiettivo può aiutare il tuo pubblico a trovarti online e ad aumentare le vendite e i lead.

Sfortunatamente, tuttavia, le aziende spendono troppo tempo e denaro nel tentativo di trovare il giusto tipo di annuncio Facebook per i loro prodotti, a volte perdendo tutto a causa della scarsa strategia e della conoscenza limitata. Hibu , una piattaforma pubblicitaria di Facebook esperta, può mettere i tuoi prodotti e servizi davanti agli acquirenti con le giuste pubblicità mirate di Facebook, garantendo il massimo ritorno sulla spesa pubblicitaria. Scopri di più su Hibu e usa il suo strumento gratuito di calcolatrice di Facebook per stimare la copertura .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares
Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close