È probabile che tu abbia visitato un sito Web a caricamento lento. Se è stato troppo lento, ci sono anche buone probabilità che tu abbia perso la pazienza e te ne sia andato.

Non sei solo.

Secondo un recente sondaggio, il  40% delle persone abbandona un sito Web che impiega più di 3 secondi per caricarsi . Il sondaggio ha stabilito che un ritardo di 1 secondo potrebbe comportare una riduzione del 7% delle conversioni.

Nel 2012, il  New York Times ha riferito che un’attesa di 400 millisecondi potrebbe indurre le persone a cercare meno su Google. Immagina quanto quella finestra di pazienza si sia accorciata da allora.

I tempi di caricamento rapidi per il tuo sito Web influiscono anche sugli  algoritmi di ranking di ricerca di Google . Nel 2010, Google ha annunciato che la velocità di un sito Web sarebbe uno dei segnali che cercano in un sito Web.

Google ha scritto: “I siti più veloci creano utenti felici e nei nostri studi interni abbiamo visto  che quando un sito risponde lentamente, i visitatori trascorrono lì meno tempo”.

Basti dire che la velocità conta.

Discutiamo prima di tutto che cos’è la velocità della pagina, come aumentare il tempo di velocità, quindi ci immergeremo nei 14 migliori strumenti di test della velocità del sito Web per il tuo sito Web.

Che cos’è la velocità della pagina?

Qual è la velocità della pagina

Forse ti starai chiedendo cosa significhi effettivamente la velocità della pagina. In termini di base, si riferisce alla quantità di tempo impiegata per scaricare contenuto o pagine Web da un sito di hosting al browser Web richiedente.

Di solito, questo è suddiviso in due modi.

  • Il tempo impiegato per il caricamento completo della pagina del sito
  • Il tempo necessario affinché un browser riceva il primo byte di informazioni.

Come aumentare il tempo di velocità

Come aumentare il sito Web dei test di velocità: i migliori strumenti di test di velocità

Potresti pensare che ci sia molto poco che puoi fare per riparare un sito web lento, ma in realtà ci sono molte cose che puoi fare . Mentre l’elenco è piuttosto esteso, ecco alcune cose che puoi fare per migliorare la velocità del tuo sito.

  • Abilita compressione : utilizzare il software che comprime i file per ridurre i file CSS, HTML e JavaScript di dimensioni superiori a 150 byte.
  • Riduci a icona le richieste HTTP : controlla il tuo sito Web per vedere quante richieste HTTP vengono effettuate. Verifica se uno di questi file può essere eliminato o combinato.
  • Minimizza e combina file: controlla HTML, CSS e Javascript per i file che possono essere combinati o minimizzati. La minimizzazione si riferisce al processo di rimozione di formattazione, codice, virgole e spazi bianchi non necessari.
  • Rinvia caricamento JavaScript: a volte file più grandi possono rallentare altri elementi della tua pagina. Puoi rinviare file più grandi come JavaScript per caricare DOPO che il contenuto più veloce è già stato caricato.
  • Ottimizza immagini: se le immagini sono di dimensioni molto grandi, possono rallentare drasticamente la velocità. Un paio di modi per ridurre le dimensioni delle immagini è ritagliarle prima del caricamento o comprimere il file originale.
  • Riduci reindirizzamenti: quando i visitatori del tuo sito vengono reindirizzati a un’altra pagina devono attendere il completamento di un ciclo di richiesta-risposta HTTP. Questo può davvero rallentare la loro esperienza utente. Pertanto, cerca di mantenere i reindirizzamenti al minimo quando possibile.
  • Migliora il tempo di risposta del server – Uno dei componenti principali di avere un sito veloce è la scelta di un buon DNS (Domain Name System). Se il tuo provider è lento, ti consigliamo di passare a uno più veloce.
  • Scegli la giusta opzione di web hosting – Le tue esigenze di hosting sono determinate dalla quantità di traffico che il tuo sito riceve. Se hai appena iniziato, probabilmente stai bene con un piano di hosting condiviso. Se stai ricevendo molto traffico e hai bisogno di molto spazio per il tuo sito, potresti cercare un server dedicato.

14 Strumenti di test della velocità del sito Web per il tuo sito Web

Mentre ci sono molte altre opzioni disponibili per aiutare la velocità della pagina, queste cose sono un enorme passo nella giusta direzione. Tuttavia, prima di poter veramente iniziare a fissare la velocità del tuo sito, devi sapere quanto sta andando bene. Per fare ciò, ti consigliamo di utilizzare uno strumento che controlla l’integrità della velocità del tuo sito.

Ecco alcuni dei numerosi controlli di velocità disponibili sul sito Web.

1. Google Page Speed ​​Insights

Strumento di test della velocità del sito Web di Google PageSpeed ​​Insights

Google Page Speed ​​Insights , una volta era considerata la scelta migliore per cercare informazioni sulle prestazioni del tuo sito web. Oggi, lo strumento è un po ‘obsoleto e semplicistico, ma può ancora portare a termine il lavoro.

Analizza i risultati in termini di prestazioni mobili o desktop e ti fornisce altre informazioni utili per valutare la velocità complessiva del tuo sito. Ad esempio, mostra la velocità della pagina, le ottimizzazioni correnti, le distribuzioni del caricamento della pagina e le statistiche della pagina. Ti dà anche suggerimenti di ottimizzazione per aiutarti ad aumentare la velocità del tuo sito.  

Strumento di test della velocità del sito Web desktop mobile Google PageSpeed ​​Insights

2. Pingdom

Strumento di test della velocità del sito Web Pingdom

Pingdom è una società di monitoraggio di siti Web che offre anche un test di velocità del sito Web gratuito. È molto facile da usare ed è uno dei preferiti da molti nella comunità di sviluppo web.

Basta inserire l’URL del tuo sito Web e selezionare una posizione da cui si desidera verificare. Ti consente di scegliere tra una delle quattro posizioni tra cui Melbourne, New York, San Jose e Stoccolma.

Ad esempio, abbiamo inserito Facebook.com e testato a New York City.

Ecco i risultati:

Strumento di test della velocità del sito Web dei risultati di Pingdom

I risultati hanno fornito un elenco di cose tra cui un grado di prestazione, tempo di caricamento, un confronto e la dimensione della pagina. Per questo esempio, Facebook.com ottiene una C in termini di prestazioni. Ha un tempo di caricamento di 2,65 secondi ed è più veloce del 58% rispetto ad altri siti Web.

Oltre a questi risultati, Pingdom analizza anche approfondimenti sulle prestazioni e codici di risposta. Fornisce inoltre informazioni sul contenuto, sul dominio e sulle richieste di file.

Hai la possibilità di condividere i tuoi risultati o di salvare il file di archivio HTTP (HAR) per quel particolare risultato. Pingdom salva tutti i risultati dei test eseguiti sul tuo sito Web in modo da poter monitorare le diminuzioni di velocità o gli avanzamenti nel tempo.

Poiché Pingdom è così facile da usare, è un’ottima scelta per i principianti. Può anche essere utile per sviluppatori di siti Web ancora più avanzati a causa della quantità di informazioni che fornisce.

Ironia della sorte, un aspetto negativo di questo controllo di velocità è la sua popolarità a volte ti costringerà ad aspettare i tuoi risultati. La tua ricerca verrà messa in coda mentre aspetti che le persone davanti a te ricevano i loro risultati. Se ci sono solo poche persone in fila, il tempo di attesa è minimo.

3. WebPageTest

Strumento di test della velocità del sito Web WebPageTest

WebPageTest è gratuito ed è unico perché ti offre una vasta selezione di posizioni nel mondo che puoi testare. Ti consente anche di scegliere il dispositivo e il browser che ti interessano.

Strumento di test della velocità del sito Web di geografia WebPageTest

Ci sono voluti circa un minuto di attesa in coda per ottenere i risultati della prima parte della nostra ricerca, quindi un ulteriore tempo di attesa mentre caricava i risultati delle altre due sezioni.

Strumento di test della velocità del sito Web dei risultati WebPageTest

Questo non è certamente il test più semplicistico disponibile, ma offre MOLTE opzioni di raffinazione. Ti consente anche di vedere come un browser funzionerà con il tuo sito Web, il che è molto utile per determinare potenziali problemi.

Con WebPageTest è possibile visualizzare i risultati per prime visualizzazioni rispetto a visualizzazioni ripetute, modificare il numero di letture (fino a 9), acquisire video e cambiare la connessione. Con le impostazioni avanzate, è possibile interrompere il test al completamento del documento, disabilitare JavaScript, ignorare gli errori del certificato SSL, salvare i corpi di risposta e molti altri. Puoi anche scegliere di mantenere privati ​​i risultati dei test.

Questo è uno strumento molto utile, specialmente per un utente più avanzato.

4. GTMetrix

Strumento di test della velocità del sito Web GTmetrix

GTMetrix ti consente di cercare in sette regioni con 28 server di test. Ti dà la possibilità di impostare tre siti Web che possono essere controllati quotidianamente, nonché un rapporto e-mail settimanale.

Fornisce risultati per i punteggi delle prestazioni e i dettagli della pagina, inclusi il tempo di caricamento completo, le dimensioni totali della pagina e il numero di richieste. I risultati mostrano anche consigli per categoria per aumentare la velocità del tuo sito e una sezione YSlow che spiega perché il tuo sito è più lento di quanto tu possa desiderare.

Le schede aggiuntive includono una cascata interattiva, i tempi, i video e la cronologia del tuo sito.

Strumento di test della velocità del sito Web dei risultati GTmetrix

5. Strumenti Dotcom

strumento di test della velocità del sito Web dotcom-tools

Dotcom-tools utilizza browser reali da 25 località in tutto il mondo. A differenza di altri controlli di velocità del sito Web, questo ti consente di vedere tutte e 25 le posizioni contemporaneamente. Anche se ci vuole del tempo per attraversare ogni posizione, è bello poter confrontare le velocità dei test in tutto il mondo.

Al momento del test, Francoforte era temporaneamente non disponibile, quindi ci ha mostrato 24 risultati.

Oltre a mostrarti più posizioni, mostra anche il tempo di caricamento, la velocità di download e le risposte del server. Il tempo di caricamento e la velocità di download possono essere selezionati per la prima visita ripetuta del visitatore.

Se si fa clic sulla “scheda a cascata”, vengono visualizzate altre cinque schede da esaminare tra cui riepilogo, prestazioni, grafico a cascata, host ed errori.

Inoltre, Dotcom-tools ti dà la possibilità di monitorare il tuo sito Web per un mese. Se si seleziona questa opzione, è possibile eseguire il test frequentemente una volta al minuto per 30 giorni. Questa opzione è gratuita solo per i primi 30 giorni.

strumento di test della velocità del sito Web dei risultati di dotcom-tools

6. YSlow

Strumento di test della velocità del sito Web di estensione YSlow

YSlow è leggermente diverso rispetto ad alcune delle altre opzioni perché è un’estensione di Chrome e Firefox.

Quando sei sul tuo sito Web, puoi utilizzare l’estensione per verificarne la velocità. Ti fornisce informazioni di base e ti consente di vedere se il tuo sito web presenta problemi di velocità.

Controlla 34 elementi che potrebbero influire sulla velocità del sito Web. Solo 23 di questi elementi, o “regole” come YSlow si riferisce a loro, possono essere mostrati quantitativamente. Tuttavia, ciascuno dei 23 risultati ti mostrerà dettagli estesi che ti aiuteranno ad aumentare la velocità del tuo sito.

Questa estensione fornirà al tuo sito un rapporto graduale, quindi è facile capire a colpo d’occhio se la velocità del tuo sito è salutare. Se hai una “A” verde, allora sai che tutto funziona bene. In caso contrario, è possibile cercare le regole per ulteriori informazioni su come aumentare le prestazioni.

Sebbene questa sia un’estensione molto utile, purtroppo non viene mantenuta come una volta. L’ultimo impegno che Yahoo ha fatto su questa estensione è stato due anni fa. Attualmente hanno anche oltre 100 problemi aperti su  GitHub .

7. Bytecheck

strumento di test della velocità del sito Web bytecheck

Bytecheck è un tester di velocità rapido e semplice che ti mostra una manciata di oggetti utili.

Ti permette di vedere la velocità Time to First Byte (TTFB), il tempo totale, la dimensione della richiesta e altro. Fornisce anche una semplice cascata che mostra sei parti del primo byte ricevuto.

strumento di test della velocità del sito Web dei risultati bytecheck

8. Reliquia del sito

Strumento di test della velocità del sito Web di Site Relic

Site Relic è uno strumento relativamente nuovo che puoi utilizzare per verificare la velocità del tuo sito web. Ti consente di controllare più località contemporaneamente, ma la nostra ricerca ci ha consentito di cercare solo Oregon, Stati Uniti. Mumbai era elencata, ma al momento non era collegata.

Puoi anche selezionare se desideri verificare la velocità di un desktop o di un dispositivo mobile.

Questo strumento funziona molto rapidamente, ma rispetto ad alcuni altri strumenti non fornisce una quantità significativa di informazioni. Ti dà la velocità TTFB e la velocità della tua pagina a pieno carico.

Strumento di test della velocità del sito Web dei risultati di Relic del sito

9. Impatto del carico 

Strumento di test della velocità del sito Web Load Impact

Load Impact è un pratico sito Web che consente di effettuare cinque test di prestazioni gratuiti al mese. Ci vogliono alcuni minuti per caricare le tue informazioni, ma ti dà una serie di risultati utili.

Un test Load Impact ti consente di eseguire la scalabilità del tuo sito Web, ovvero in che modo il tuo sito Web funzionerebbe con un carico di lavoro in aumento.

Il primo grafico nei risultati mostra cosa succede quando il tuo sito web riceve più visitatori. Un aspetto utile di Load Impact è che in realtà invieranno utenti virtuali al tuo sito Web da diverse regioni del mondo.

Load Impact fornisce anche informazioni come l’utilizzo della larghezza di banda, il numero di richieste al secondo e le richieste effettuate. È possibile determinare le informazioni sulla propria soglia e ricevere un superamento / fallimento se il sito non raggiunge i criteri specificati.

Puoi salvare tutte le tue informazioni in javascript in modo da poter tenere traccia delle modifiche sul tuo sito web. Se desideri informazioni ancora più dettagliate, puoi passare a un piano premium. Ciò ti consente di vedere come funziona il tuo sito Web con un volume molto maggiore di utenti simultanei.

Strumento di test della velocità del sito Web dei risultati di Load Impact

10. Keycdn

Strumento di test della velocità del sito Web Keycdn

Keycdn è gratuito e ti consente di scegliere tra una delle 16 posizioni quando esegui un test di velocità sul tuo sito. Keycdn è meglio descritto come uno strumento leggero, ma i suoi risultati sono rapidi e semplici. Ti offre una suddivisione a cascata di aspetti importanti del tuo sito come metodi di richiesta, tipi di file e dimensioni del contenuto.

Keycdn ti consente di sapere quanto tempo ci vuole per connetterti al tuo server web e fornisce anche strumenti aggiuntivi come tester ping, verifica HTTP e collegamenti alla posizione IP. Hai anche la possibilità di scegliere che i tuoi risultati siano pubblici o privati.

Tutti i test creati da Keycdn vengono eseguiti utilizzando Mozilla Firefox.

11. Tendenza al rialzo

Strumento di test della velocità del sito Web di tendenza rialzista

Uptrends offre una prova gratuita di 30 giorni, ma dopo è un servizio premium.

Con Uptrends sei in grado di controllare la velocità e le prestazioni da 184 incredibili posizioni ed è facile da usare.

Puoi monitorare le transazioni in più passaggi come carrelli della spesa, accesso, ricerca e moduli.

Ti dà la possibilità di utilizzare il monitoraggio delle prestazioni web che tiene traccia dei problemi con Chrome, Internet Explorer e Firefox. I rapporti includeranno avvisi temporali ed errori che compaiono sui rapporti a cascata.

Hai anche la possibilità di utilizzare il monitoraggio API (Application Programming Interface), il monitoraggio dell’utente reale e il monitoraggio del server. Le informazioni di monitoraggio possono essere conservate per un massimo di due anni a seconda del piano premium scelto.

12. Pagelocity

Strumento di test della velocità del sito Web Pagelocity

Pagelocity è veloce e molto facile da usare. Andy Gongea ha iniziato a lavorare su Pagelocity nel 2013 come modo per controllare la velocità del proprio sito Web e alla fine l’ha reso disponibile al pubblico.

Una caratteristica unica che offre Pagelocity è un confronto tra il tuo sito Web e le prestazioni del tuo concorrente. Ti dà anche un’estensione di Chrome che puoi usare ogni volta che sei sulla tua pagina.

Con la versione gratuita di Pagelocity, otterrai informazioni su SEO in-page, prestazioni e approfondimenti sul codice. Per ciascuna di queste categorie, otterrai un punteggio di 100. Ti avvertirà anche di problemi critici, problemi minori e articoli che hanno superato le loro “regole”.

Scorri verso il basso e otterrai informazioni approfondite su ciascuna categoria. Ad esempio, abbiamo cercato su Google.com e nella categoria SEO in-page, mostra errori critici su intestazioni non definite e rapporti TEXT / HTML bassi. Per gli articoli che seguono le loro “regole”, hanno detto che il titolo della pagina è inferiore a 65 caratteri e la meta descrizione è definita.

Gli articoli che superano le regole sono indicati in verde, i problemi minori sono in arancione e quelli critici in rosso. Questa codifica a colori semplifica l’identificazione di punti di forza e di debolezza nella velocità del tuo sito Web.

Strumento di test della velocità del sito Web del risultato del punteggio Pagelocity

13. DareBoost

dareboost strumento di test della velocità del sito Web

Dareboost offre test di velocità e monitoraggio del sito Web. Questo è un servizio a pagamento e i costi variano da $ 22 al mese per un piano freelance a $ 160 al mese per un piano aziendale. Puoi anche ritirare un business plan per $ 57 dollari o creare un piano personalizzato. Puoi anche utilizzare 5 scansioni gratuite al mese senza registrarti per nulla.

Il piano freelance consente 50 analisi e confronti al mese e gli altri piani sono illimitati. I piani includono anche il monitoraggio delle prestazioni Web su 1, 5 o 10 pagine e la conservazione dei dati.  

dareboost strumento di test di velocità del sito Web dei prezzi

Mentre molti siti di test di velocità non offrono il monitoraggio della sicurezza, Dareboost lo fa. Terranno traccia di cose come la vulnerabilità agli attacchi clickjacking e le informazioni sul tuo certificato SSL.

Come Pagelocity, Dareboost ti consente di verificare come la concorrenza si confronta con il tuo sito Web. Quando si inseriscono due siti Web, Dareboost fornirà un confronto fianco a fianco che valuta cose come il tempo di caricamento e la qualità del sito.

Se esegui un test delle prestazioni sul tuo sito, Dareboost ti dirà il tuo punteggio complessivo su 100 per una facile analisi. Ti mostrerà anche “problemi” (in rosso), il numero di cose che dovranno essere migliorate (in giallo) e il numero di successi (in grigio).

Alcuni dei problemi includono reindirizzamenti, analisi posticipata di javascript e cookie non sicuri. I suggerimenti della nostra ricerca su Google sono tornati con cose come evitare le stringhe di query nell’URL e separare gli stili CSS dai tag HTML. Per cose che hanno superato il test, hanno detto cose come “la tua risposta HTML non è troppo pesante” e “nessun elemento vuoto rilevato”.

Dareboost esamina 80 punti dati per fornirti un rapporto sulla velocità del tuo sito web. Esistono diverse categorie coperte tra cui SEO, criteri di cache, numero di richieste, conformità e altro. Ti mostra TTFB, avvia il rendering e tempo a pieno carico.

Una utile funzione inclusa è che Dareboost crea una pellicola che ti dà una visione del caricamento del tuo sito in tempo reale. Una volta che il sito è caricato nella striscia di pellicola, ti dice i tempi di velocità per esso. Crea anche una sequenza temporale e mostra metriche aggiuntive come la ricerca DNS e il caricamento DOM.

14. Analizzatore di pagine Web

Strumento di test della velocità del sito Web dell'analizzatore di pagine Web

Web Page Analyzer è un servizio completamente gratuito che offre analisi sulle dimensioni del sito, sui tempi di download e sulla composizione. Suddivide le dimensioni di diversi elementi sul tuo sito Web come immagini e contenuti per darti un’idea di ciò che richiede più tempo per essere caricato.

Dopo aver analizzato il tuo sito Web, ti dà anche consigli su come migliorare le prestazioni. Non solo suddivide le aree che richiedono miglioramenti, ma anche le aree in cui il tuo sito Web sta già funzionando bene.

Uno dei componenti principali di questo tester di velocità è che consente di controllare i tempi di caricamento da diverse velocità di connessione. Questo è, ovviamente, importante poiché i tuoi spettatori arriveranno da una gamma di velocità di connessione.

Sfortunatamente, Web Page Analyzer non è stato aggiornato dal 2013, quindi probabilmente non includerà tutte le informazioni più aggiornate come il supporto HTTP / 2.

Conclusione

Oggi, più che mai, le prestazioni di velocità del tuo sito Web sono indispensabili. Se stai cercando di gestire un’azienda o un sito di nicchia o anche se desideri creare un sito di hobby popolare, vorrai che i tuoi visitatori vengano e continuino a tornare.

I lunghi tempi di attesa sono un grande deterrente per le persone e possono farli sentire come se il tuo sito web fosse disfunzionale. Nulla impedisce alle persone di rivisitare il tuo sito più che credere che si tratti di un vecchio sito non mantenuto.

Assicurati che il tuo sito funzioni al massimo delle prestazioni controllando il tempo di velocità del tuo sito. Continua a eseguire rapporti e seguendo i consigli forniti dal tuo sito preferito. Anche piccoli miglioramenti possono fare una grande differenza nel mondo della velocità.