Cerca

Suggerimenti, trucchi e i migliori Plugin per personalizzare i Menu in WordPress

Suggerimenti, trucchi e migliori plugin per personalizzare i menu di WordPress

I menu sono una delle parti più vitali di ogni sito Web. Sono onnipresenti e guidano gli utenti attraverso il tuo blog. E mentre è relativamente facile aggiungere un menu di navigazione in WordPress, c’è molto di più che puoi fare per personalizzarlo per il tuo sito web.

Che si tratti di una piccola icona che si desidera avere nel menu o che si desidera che un sistema completamente diverso la gestisca, questa guida ha tutto. Consulta suggerimenti, trucchi e alcuni dei migliori plugin di menu che abbiamo preparato per te in questa guida:

  • Aggiungi icone al tuo menu WordPress
  • Aggiungi il pulsante login / logout al menu
  • Visualizza i menu di WordPress ovunque tu voglia
  • Come aggiungere una casella di ricerca al menu di WordPress
  • Come fare in modo che il menu di navigazione rimanga nella parte superiore della pagina
  • Crea il tuo menu di navigazione appiccicoso con plugin
  • Come rimuovere le voci di menu di livello superiore in WordPress
  • I 4 migliori plugin di menu per WordPress
  • I migliori plug-in per menu mobili di WordPress

Creare un menu in WordPress non è mai stato così facile. Tutto quello che devi fare è generare pagine e aggiungerle accanto alla tua home page. Il menu di navigazione principale verrà eseguito con pochi clic, ma probabilmente sembrerà molto semplice.

Esistono numerosi plugin che possono aiutarti a creare un menu di navigazione visivamente sbalorditivo. Ovviamente puoi codificarti uno se sai come farlo, ma c’è un modo più semplice per rendere il tuo menu normale più user-friendly – aggiungendo icone.

Le icone sono diventate qualcosa di cui non possiamo vivere senza . Quando cerchi qualcosa nella tua dashboard di WordPress, sul tuo desktop o sul tuo smartphone e tablet, probabilmente sei abituato a usare le icone. Dopo solo alcune volte di utilizzo di una nuova applicazione, è più probabile che tu ricordi la sua icona rispetto a tutto il testo descrittivo che ne deriva. Quindi, perché non dovresti mettere un’icona accanto alla tua voce di menu e consentire alle persone di navigare facilmente attraverso il tuo sito?

Icone del menu

PREZZO: gratuito

Icone del menu

Se non sai come farlo, non ti preoccupare, ecco perché sei qui. In questa parte della guida, non ti daremo fastidio con la codifica personalizzata, ma ti mostreremo semplicemente un plugin gratuito pulito che puoi configurare nei prossimi minuti .

  1. Vai su Plugin-> Aggiungi nuovo
  2. Cerca “Icone menu”
  3. Installa e attiva il plugin
  4. Passa a Aspetto -> Menu
  5. Apri il tuo menu di navigazione
  6. Seleziona una pagina sotto la struttura del menu per la quale desideri selezionare un’icona
  7. Scegli l’icona, modificane la posizione e le dimensioni
  8. Menu Salva

Questo è tutto! Ora vai a trovare alcune icone interessanti che desideri sul tuo menu e goditi il ​​tuo nuovo design. Mentre lavori ancora con le icone, non dimenticare che puoi aggiungere facilmente una favicon anche al tuo blog WordPress .

Aggiungi il pulsante login / logout al menu

Una delle tante funzionalità di WordPress che amiamo è il suo modo semplice di registrare nuovi utenti. Controllare diversi ruoli utente sulla piattaforma popolare non potrebbe essere più semplice; ci sono già ruoli registrati che puoi assegnare e puoi persino creare numerosi ruoli utente personalizzati per le necessità del tuo sito.

Mentre registrarli è semplice e veloce, prendersi cura dei propri utenti può essere un duro lavoro . Ma devi fare tutto ciò che è in tuo potere per rendere la loro esperienza sul sito Web la migliore possibile.

Una delle molte cose che potresti fare per loro è abilitare un modo semplice per accedere e disconnettersi dal tuo sito. Per rendere i collegamenti di accesso / disconnessione sempre a portata di mano degli utenti, è possibile inserire tali collegamenti direttamente nel menu principale. Per prima cosa, avere quei collegamenti nel menu sono molto pratici e, in secondo luogo, i tuoi utenti si sono probabilmente abituati alla funzionalità di varie altre applicazioni che usano lo stesso modo di accedere e uscire.

In questo caso, non è necessario prendere un altro plugin. Una semplice funzione di WordPress che ti mostreremo in questa parte dell’articolo può fare un ottimo lavoro per te . Inserirà automaticamente il link corretto nel tuo menu. Ciò significa che mentre un utente viene disconnesso, otterrà il link “Accedi” e viceversa. Né tu né l’utente dovrete preoccuparvi di nuovo dei pulsanti di accesso.

Se sei pronto per aggiungere questa funzionalità di accesso semplice ma accurata al menu, ecco cosa devi fare:

    1. Apri funzioni.php
    2. Copia e incolla quanto segue:
funzione add_login_logout_link ($ items, $ args) {
$ loginoutlink = wp_loginout ('index.php', false);
$ items. = '<li>'. $ loginoutlink. '</li>';
restituire $ articoli;
}
add_filter ('wp_nav_menu_items', 'add_login_logout_link', 10, 2);
  1. Salvare le modifiche

Come con la maggior parte dei nostri frammenti, il gioco è fatto semplicemente copiando e incollando la funzione nel file. Una volta terminato, puoi continuare e ricaricare la homepage. Dato che hai ancora effettuato l’accesso, otterrai il link “Esci” nell’ultimo punto del menu principale. Assicurati di controllare l’intera funzione, quindi prova a disconnetterti e riconnetterti per assicurarti che tutto sia a posto.

Ora che hai finito con questa piccola funzionalità, non dimenticare che puoi reindirizzare facilmente gli utenti a un’altra pagina dopo un accesso riuscito o persino mostrare il contenuto solo agli utenti che hanno effettuato l’accesso o disconnesso.

Inoltre, ora che hai un menu personalizzato, potresti essere interessato a mostrarlo ovunque sul sito fornendo un codice personalizzato.

Adoriamo personalizzare WordPress con piccoli frammenti come questo, e tu?

Visualizza i menu di WordPress ovunque tu voglia

Dopo che WordPress ha raggiunto la versione 3.0, molte cose sono diventate più facili da usare. Tra le diverse nuove funzionalità, la creazione di un menu di navigazione è diventata accessibile a chiunque e oggi tutti possono creare i propri menu con pochi clic del pulsante del mouse.

Mentre creare menu in cui è possibile collegare facilmente qualsiasi post, pagina, categoria o qualsiasi collegamento esterno è un gioco da ragazzi, mostrare il menu in luoghi diversi lungo il tuo sito può essere un po ‘più grande morso per coloro che non sono nello sviluppo di WordPress.

A seconda del tema WordPress che stai utilizzando, puoi facilmente visualizzare un menu appena creato nella parte superiore della tua pagina in cui siamo tutti abituati a trovare la navigazione. Potresti avere la possibilità di posizionare il tuo menu sulla barra laterale o addirittura in basso nell’area del piè di pagina, ma cosa accadrebbe se volessi mostrare il menu nei tuoi post, pagine o anche nel widget?

No, non è necessario creare elenchi personalizzati o digitare nuovamente l’intero codice HTML per replicare i collegamenti; puoi approfittare dei codici brevi e posizionare un menu esistente ovunque tu voglia!

Nelle righe seguenti, stiamo per mostrarti come farlo e siamo sicuri che ti piacerà il tuo nuovo menu “nel shortcode”.

Crea un shortcode e visualizza i menu di WordPress ovunque tu voglia

    1. Apri il file Functions.php
    2. Copia e incolla il codice che registrerà lo shortcode:
funzione menu_function ($ atts, $ content = null) {
estratto(
shortcode_atts (
array ('name' => null,),
$ atts
)
);
return wp_nav_menu (
Vettore(
'menu' => $ name,
'echo' => false
)
);
}
add_shortcode ('menu', 'menu_function');
  1. Salvare le modifiche

Subito dopo aver salvato le modifiche, sarai in grado di visualizzare i menu di WordPress ovunque tu voglia. Tutto quello che devi fare è scrivere lo shortcode in cui devi specificare il nome del menu che intendi utilizzare:

[nome menu = “menu principale”]

Nella maggior parte dei casi, il menu principale avrà il nome “menu principale” allegato a se stesso. Ma se hai intenzione di utilizzare qualsiasi altro menu, inserisci semplicemente il suo nome nel shortcode. Non devi conoscere a memoria tutti i nomi dei menu; vai invece a Aspetto -> Menu e sfoglia l’elenco dei menu o creane di nuovi.

Dato che ora puoi visualizzare i menu di WordPress praticamente ovunque, puoi creare numerose navigazioni che utilizzerai sul tuo sito Web basato su WordPress. Puoi averne uno in un post, un altro in file modello, un widget di testo, ecc.

Come aggiungere una casella di ricerca al menu di WordPress

A meno che tu non abbia rimosso la funzione, WordPress consente ai tuoi visitatori di effettuare ricerche nell’intero sito. Abbiamo menzionato questa fantastica funzionalità diverse volte e ti abbiamo mostrato diverse cose che potresti fare con le tue pagine di ricerca. Ad esempio, potresti reindirizzare facilmente gli utenti al post se viene trovato un solo risultato o addirittura imposta una ricerca Google personalizzata.

Se hai consultato i tuoi widget WP standard, probabilmente hai visto che esiste un widget di ricerca pronto per essere posizionato su una barra laterale . Ma cosa succede se si desidera invece visualizzare la casella di ricerca accanto al menu?

Nelle righe seguenti, ti mostreremo una funzione che prenderà la tua casella di ricerca quotidiana e la inserirà nel menu di navigazione.

Aggiungi una casella di ricerca al menu:

    1. Apri funzioni.php
    2. Copia e incolla quanto segue:
add_filter ('wp_nav_menu_items', 'add_search_box', 10, 2);
funzione add_search_box ($ items, $ args) {
$ items. = '<li>'. get_search_form (false). '</ Li>';
restituire $ articoli;
}
  1. Salvare le modifiche

Per essere sicuro che il codice funzioni per te, assicurati di avere un menu di navigazione già aggiunto al tuo sito.

Il codice è piuttosto semplice e la sua unica funzione è quella di aggiungere la casella di ricerca al menu di navigazione . Molto probabilmente, la tua casella di ricerca non sarà allineata dove volevi che fosse. Ciò significa che dovrai dire a WordPress dove posizionare la casella di ricerca:

    1. Aggiungi una classe al tag <li> trovato sulla terza riga di codice:
$ items. = '<li class = "searchbox-position">'. get_search_form (false). '</ Li>'
    1. Salvare le modifiche
    2. Apri style.css
    3. Copia e incolla il codice CSS:
.searchbox-position {
margine superiore: 15 px;
margine destro: 20px;
}
  1. Cambia il codice a tuo piacimento
  2. Salvare le modifiche

Spero che tu abbia annidato la casella proprio accanto al tuo menu. Non ci vuole molto per adattarsi alla scatola dove lo vuoi. Non dimenticare di personalizzare la casella di ricerca e goderti la funzionalità.

Se desideri un maggiore controllo sul menu e sulla casella di ricerca, controlla  come aggiungere icone al menu  e come  aggiungere un’opzione di ricerca vocale  per i visitatori a cui piace dettare i termini di ricerca. Puoi fare molto di più sia con il menu che con le opzioni di ricerca, quindi prova la nostra casella di ricerca e scopri qualcosa di nuovo.

Probabilmente hai visto siti Web in cui i menu di navigazione si attaccano nella parte superiore della pagina e ti seguono in ogni fase della tua avventura a scorrimento . Quella funzionalità potrebbe essere qualcosa che desideri sul tuo sito Web WordPress e in questa parte della guida, stiamo per mostrarti come crearne uno.

Non solo ha un lato funzionale in cui il menu è sempre disponibile a portata di mano, ma può anche apparire molto bello e fluido.

Se hai un po ‘di conoscenza CSS, non avrai problemi a rendere il tuo menu appiccicoso. Devi solo aggiungere un pezzo di codice al tuo file Style.css dopo di che puoi goderti la tua nuova funzione di menu.

    1. Apri il tuo foglio di stile (style.php)
    2. Trova .nav-menu o .genesis-nav-menu (o simili, a seconda del tema che stai utilizzando)
    3. Utilizzare il seguente codice per il contenitore del menu principale:
.nav-menù
position: fixed;
sfondo: # 333;
in alto: 0px;
a destra: 0px;
sinistra: 0px;
indice z: 99;
}

Come puoi immaginare dal codice, la parte importante arriva alla seconda riga in cui è necessario correggere la posizione del menu . Successivamente, puoi impostare gli elementi in alto, a destra e a sinistra su 0 pixel o spostarli a qualsiasi distanza dalla parte superiore o dal margine sinistro e destro della pagina (ad esempio: in alto: 10px posizionerà il menu a 10 pixel da il margine superiore del tuo sito).

  1. Aggiorna il tuo file e goditi il ​​tuo menu di navigazione appiccicoso

Se non ti piace scherzare con il codice, puoi utilizzare i plugin per rendere i tuoi menu appiccicosi.

Ti abbiamo insegnato come creare un menu di navigazione appiccicoso semplicemente cambiando una riga di codice CSS nel tuo tema. Ma, non importa quanto sia facile, a tutti non piace passare attraverso i file di WordPress e modificare il codice da soli. Se sei quel tipo di persona o hai bisogno di un maggiore controllo sul menu, non preoccuparti. Puoi facilmente impostare il tuo menu e renderlo appiccicoso usando i plugin . In questa parte dell’articolo, ti mostreremo alcuni dei migliori.

Estensione adesiva UberMenu

PREZZO: $ 8

Estensione adesiva UberMenu

UberMenu Sticky Extension è un componente aggiuntivo per il  plugin UberMenu, il  che significa che devi prima installare questo plugin per far funzionare l’estensione. L’estensione rende tutto semplice; dopo l’installazione, sei pronto per rendere il tuo menu appiccicoso. Indipendentemente da dove si posiziona il menu, una volta che l’utente inizia a scorrere, il menu si attaccherà nella parte superiore della pagina e lo renderà facilmente accessibile.

Per assicurarsi che gli utenti mobili possano accedere a ogni parte del menu, l’opzione adesiva si disattiva quando viene rilevato un dispositivo mobile. Non c’è molto da aggiungere qui: controlla la demo sul sito ufficiale e se hai già UberMenu, vai avanti e rendi il tuo menu appiccicoso.

myStickymenu

PREZZO: gratuito
DEMO

myStickymenu

Questo plugin è progettato per essere utilizzato sul tema Twenty Thirteen. Ma se lo modifichi un po ‘, puoi usarlo su qualsiasi tema che ti piace. Per impostazione predefinita, utilizza la classe CSS di navigazione del tema “.navbar”. Quindi, se vuoi usarlo su qualche altro tema, devi trovare la classe che il tuo tema usa per descrivere il menu di navigazione e cambiare il nome di quella classe.

Se il tuo tema è reattivo, anche il plug-in sarà reattivo. Se vuoi modificarlo di più, puoi inserire i tuoi stili CSS personalizzati e rendere il tuo menu appiccicoso ancora più personalizzato.

Sticky Menu (o Anything!) Su Scroll

PREZZO: gratuito

Sticky Menu (o Anything!) Su Scroll

Questo plugin ti permetterà di posizionare il tuo menu in alto e renderlo appiccicoso. Ma non solo, il plugin ti permetterà di rendere qualsiasi elemento appiccicoso solo trovando il giusto selettore per l’elemento. Ciò significa che puoi bloccare il tuo logo o persino l’intera intestazione nella parte superiore della pagina mentre gli utenti scorrono il tuo sito web. Per far funzionare tutto, dovrai conoscere un po ‘di HTML e CSS in modo da poter trovare il giusto selettore.

Come rimuovere le voci di menu di livello superiore in WordPress

Probabilmente sai già che WordPress è altamente personalizzabile. Se sai come codificare o almeno trovare i plugin giusti, puoi trasformare il tuo backend e il frontend e mostrare un sito Web unico ai tuoi visitatori e anche ai tuoi autori.

In questa parte, ti mostreremo un semplice codice che ti permetterà di rimuovere le voci di menu di livello superiore dalle tue pagine di amministrazione di WordPress.

Il codice che trovi di seguito rimuoverà tutte le voci di menu di livello superiore per tutti gli utenti anziché dagli amministratori . Prima di continuare, dovresti sapere che questo frammento rimuove solo le voci di menu ma che tali elementi saranno comunque disponibili a chiunque conosca il percorso corretto verso una pagina delle impostazioni. Se si desidera limitare completamente l’accesso a determinate pagine del menu, sarà necessario modificare le funzionalità dell’utente.

Rimuovi le voci di menu di livello superiore:

    1. Apri il tuo file Functions.php
    2. Copia e incolla il seguente codice:
if (! current_user_can ('manage_options')) {
add_action ('admin_menu', 'my_remove_menus', 999);
}
funzione my_remove_menus () {
remove_menu_page ('index.php'); //Pannello di controllo
remove_menu_page ('edit.php'); // Messaggi
remove_menu_page ('upload.php'); //Media
remove_menu_page ('edit.php? post_type = page'); // Pagine
remove_menu_page ('edit-commenti.php'); //Commenti
remove_menu_page ('themes.php'); //Aspetto
remove_menu_page ('plugins.php'); // plugins
remove_menu_page ('users.php'); // utenti
remove_menu_page ('tools.php'); //Utensili
remove_menu_page ('options-general.php'); //Impostazioni
}
  1. Salvare le modifiche

Poiché questo codice rimuove tutti i menu di livello superiore che probabilmente non vuoi fare, sentiti libero di modificare il codice in base alle tue esigenze. Ogni riga “remove_menu_page” ha il compito di rimuovere una pagina (che è descritta tra parentesi e nei commenti accanto alla riga di codice). Basta aggiungere o rimuovere una pagina in cui si desidera essere assenti dal menu e salvare le modifiche ancora una volta.

Ora che hai imparato come rimuovere le pagine di livello superiore dal menu, potresti voler rimuovere solo alcune delle sottopagine che si trovano sotto quelle di livello superiore.

I 4 migliori plugin di menu per WordPress

Una volta che hai iniziato a costruire il tuo nuovo sito Web, prima o poi avrai bisogno di un menu. Puoi crearne uno usando un’opzione di menu standard in WordPress ma se vuoi uno più professionale, dovrai conoscere i tuoi codici HTML e CSS. Ciò significa anche che passerai un po ‘di tempo a progettare tutto in modo che funzioni perfettamente e sia bello allo stesso tempo.

Ma se hai bisogno di una soluzione più veloce o semplicemente non sai come codificare il tuo menu di fantasia, WordPress ti consente di installare alcuni fantastici plugin che sono progettati per creare menu meravigliosi in pochi clic. Senza alcun ordine particolare, ecco alcuni dei migliori plugin di menu per WordPress.

Menu Uber

PREZZO: $ 20
DEMO

Menu Uber

Con oltre 43.000 vendite, Uber Menu è uno dei plugin più popolari per WordPress . Una volta aperto il sito dimostrativo e visto come appare il menu creato con questo plugin, capirai perché è così popolare. E una volta che inizi a elencarne le caratteristiche, probabilmente ne vorrai una per te.

I menu creati con il menu Uber saranno reattivi e abilitati al tocco per i visitatori mobili. Puoi creare splendidi layout e inserire icone, immagini, video e mappe nel tuo menu. L’intero modulo può essere inserito in un sottomenu in modo da poter creare un modulo di contatto senza dover aggiungere una pagina aggiuntiva per quello. Il plug-in è altamente personalizzabile e puoi giocare con oltre 50 impostazioni di stile con anteprima dal vivo. Puoi creare sottomenu automaticamente dagli altri tuoi contenuti, creare schede nel tuo menu e molto, molto altro.

  • Generazione dinamica di articoli
  • Sottomenu a schede
  • Interfaccia utente migliorata

Morph: menu WordPress Fly-Out personalizzabile

PREZZO: $ 20
DEMO

Morph

Morph è un menu a comparsa progettato per dispositivi mobili. Ma, come puoi vedere nella pagina demo, se lo apri sul tuo personal computer, sembra davvero fantastico anche sul desktop.

Usando questo plugin, puoi nascondere un menu e richiamarlo con un semplice clic . Nell’area del menu, è possibile creare un menu a discesa standard, aggiungere immagini, pulsanti di ricerca e l’intera area è widgetizzata, il che significa che è possibile incorporare tutto ciò che è necessario e desiderato. Il plug-in è molto personalizzabile, quindi puoi scegliere i colori che desideri, modificare l’altezza dell’immagine e aggiungere o rimuovere elementi in base alle tue esigenze. Se lo utilizzerai per dispositivi mobili, puoi facilmente impostare risoluzioni per le quali apparirà il menu.

  • Funziona alla grande sia su desktop che su dispositivi mobili
  • Aggiungi / rimuovi elementi personalizzabili
  • Può essere attivato da qualsiasi elemento

Menu Eroe

PREZZO: $ 19
DEMO

Menu dell'eroe

Sia che tu voglia un semplice menu o un complesso “Mega Menu”, puoi crearne uno con il plug-in Hero Menu. Ogni menu creato sarà reattivo e avrà un bell’aspetto su qualsiasi dispositivo; se scegli di creare un mega menu, gli elementi possono essere mostrati o nascosti in modo da non doverti preoccupare del layout su schermi più piccoli.

Esiste un supporto touch speciale per Android, iOS e Windows Phone. Scegli la barra di navigazione a larghezza piena o fissa in cui puoi aggiungere facilmente elementi extra semplicemente usando una tecnica di trascinamento della selezione . Esistono oltre 60 combinazioni di colori predefinite e sei libero di utilizzare ognuno dei Google Fonts gratuiti. Rendi il menu appiccicoso, scegli la distanza di attivazione … questo fantastico plugin può offrire molto di più, quindi assicurati di controllare l’intero elenco delle funzionalità su CodeCanyon.

  • Trascina e rilascia builder struttura menu
  • Crea menu semplici o mega menu complessi
  • Navigazione mobile speciale

Multi-X bar

PREZZO: $ 16
DEMO

Multi X Bar

La barra Multi-X è un plug-in modulare e ti consente di posizionare praticamente qualsiasi cosa tu voglia nella barra di navigazione. Oltre alle voci di menu, è possibile posizionare fino a 8 voci sulla barra , che si tratti di un modulo di contatto, modulo di ricerca, icone di condivisione social, area del widget, ecc.

Ci sono due diversi temi tra cui scegliere più un tema personalizzato in cui è possibile impostare i propri colori mentre il gradiente verrà calcolato automaticamente. La barra di navigazione può essere posizionata come menu fisso o scorrevole. Se sei uno sviluppatore, ti piacerebbe sapere che esiste una serie di hook pronti per te se vuoi creare un nuovo plugin dalla barra Multi-X. Questo plugin offre molto, molto di più, quindi assicurati di dare un’occhiata a tutte le funzionalità di CodeCanyon.

  • 8 moduli funzionali integrati
  • 2 temi di colore + tema personalizzato
  • Posizione superiore o inferiore

I migliori plug-in per menu mobili di WordPress

Sappiamo tutti fino a che punto è arrivata la tecnologia. Smartphone e tablet sono diventati inevitabili e c’è un numero crescente di proprietari di dispositivi mobili. Le reti WiFi coprono ogni parte delle nostre città e, se non ce n’è una, puoi sempre connettere il tuo dispositivo mobile a Internet tramite il tuo provider. Ciò significa che il numero di navigatori del Web mobile è più alto che mai e che devi prenderti cura di te se stai gestendo un sito web .

Se stai costruendo un sito mobile o vuoi migliorarlo, devi sicuramente creare uno speciale menu mobile che si adatterà a qualsiasi dimensione dello schermo e consentirà agli utenti mobili di navigare più facilmente .

Con WordPress, questo compito non è così difficile come potresti pensare. Non devi sapere come programmare o come impostare un menu. Tutto ciò di cui hai bisogno è un plug-in che puoi facilmente installare e personalizzare in base alle tue esigenze.

In questa parte della guida, stiamo per mostrarti alcuni dei migliori plugin premium che possono creare un menu mobile per il tuo sito Web WordPress. Quindi scorri verso il basso e diamo un’occhiata.

Toccare

PREZZO: $ 18
DEMO

Toccare

Questo plugin premium creerà un’intestazione mobile pulita con un menu mobile incorporato in esso. Le animazioni sono molto semplici e possono apparire davvero belle e fluide sullo schermo di uno smartphone. Con Tactile, puoi creare un menu a fisarmonica multilivello, creare un menu orizzontale a un livello che può essere spostato o creare una barra laterale widget che può volare nel tuo sito web .

Tutto è personalizzabile, il che significa che puoi dipingere i tuoi elementi in qualsiasi colore tu voglia, cambiare gli sfondi e impostare i loro colori, opacità e molto altro. Il tuo menu può essere riparato o posizionato in modo assoluto. Se desideri un controllo ancora maggiore sui dispositivi mobili, puoi impostare risoluzioni per le quali verrà attivato questo menu.

  • Diversi tipi di menu
  • Funzioni di ricerca
  • Posizionamento fisso / assoluto

Tap Tap

PREZZO: $ 10
DEMO

Tap Tap

TapTap ti darà il potere di creare un menu mobile unico per il tuo sito Web WordPress. Come puoi vedere dal sito demo, puoi creare quasi tutto ciò che immagini e i tuoi menu appariranno davvero ordinati. Con questo plugin, puoi creare menu a più livelli, decidere quali elementi vuoi mostrare, aggiungere descrizioni o abilitare l’opzione di ricerca integrata .

Esistono due design per i pulsanti dei menu e alcune animazioni tra cui scegliere. La posizione del menu può essere fissa oppure è possibile utilizzare il posizionamento assoluto. Scegli gli stili di sfondo e gioca con numerose opzioni di stile in modo da adattare perfettamente il menu al tema. Ultimo ma non meno importante, TapTap ti permetterà di scegliere le risoluzioni su cui verrà visualizzato. Cosa si può volere di più da un menu di navigazione mobile?

  • Menu multi-livello
  • Disegni e animazioni di 2 pulsanti di menu
  • Posizionamento fisso / assoluto

Mobi

PREZZO: $ 16
DEMO

Mobi

Mobi è un altro plugin WordPress semplice ma eccezionale pronto ad aiutare con i siti Web mobili. Con questa aggiunta, il tuo tema reattivo avrà una navigazione ancora migliore. Dopo aver creato un menu utilizzando un intuitivo generatore di menu con trascinamento della selezione , puoi posizionarlo nella parte superiore o inferiore del sito.

Tutte le voci di menu sono personalizzabili e sei libero di aggiungere icone dei social media alla barra di navigazione. Esistono oltre 700 caratteri icona e puoi completare il tuo design utilizzando uno dei Google Fonts. Se necessario, è possibile controllare la visibilità dell’utente per gli ospiti e gli utenti registrati.

  • Trascina e rilascia personalizzazione
  • Posizionamento del menu superiore o inferiore
  • Visibilità dell’utente per gli ospiti e utenti che hanno effettuato l’accesso

Wah-menù

PREZZO: $ 44
DEMO

Wah Wah

Wah-menu è un menu agganciabile perfetto per i siti Web mobili, appositamente progettato per la navigazione touch dell’iPad. Con questo plug-in premium, puoi aggiungere fino a 8 collegamenti di menu che saranno ben adattati sul lato del tuo sito Web WordPress.

Dopo aver fatto clic su un’icona specifica nel menu, verrà visualizzato un sottomenu che consente HTML, video incorporati, mappe e praticamente tutto ciò che desideri. Il plugin è altamente personalizzabile, il che significa che puoi scegliere tra 8 colori di accento, giocare con la larghezza del menu, icone, collegamenti, ecc. La creazione di menu è super facile con l’editor WYSIWYG. Sia che tu scelga di utilizzare il tema scuro o chiaro, puoi essere sicuro che sarà bello.

  • Editor WYSIWYG
  • Sottomenu con supporto per HTML, video incorporati, ecc.
  • Opzione di stato Out o Docked

Menu stile percorso

PREZZO: $ 12
DEMO

Stile percorso

Questo plugin premium è in qualche modo diverso dal solito plugin dedicato alla creazione di menu. Invece di una barra dei menu classica o di un menu della barra laterale, il menu Stile tracciato crea un pulsante . Dopo aver attivato un pulsante, mostrerà un menu attorno al pulsante in un cerchio, espanderlo in linea nella direzione desiderata o persino organizzare le icone in un arco.

Se sono presenti più livelli di menu, il pulsante creerà un pulsante Indietro che consentirà agli utenti di accedere nuovamente al menu principale. Ci sono tonnellate di opzioni di personalizzazione e per creare un menu; puoi semplicemente usare l’editor di menu standard di WordPress. Se stai cercando un menu mobile unico, dai una possibilità al menu Stile percorso.

  • Crea menu attorno al pulsante
  • Altamente personalizzabile
  • Utilizzare il menu WP standard per modificare il menu

Scrollnav

PREZZO: $ 10
DEMO

Scrollnav

Un altro plug-in di menu unico che ti offre alcune fantastiche funzioni e che può apparire perfetto sul tuo sito web. Scrollnav è costituito da un cerchio che contiene diverse opzioni di menu . C’è un collegamento alla home page al centro del pulsante, il collegamento superiore ti porta logicamente in cima alla pagina, c’è una casella di ricerca, un menu personalizzato e una parte di collegamento personalizzata della cerchia.

Il menu personalizzato darà abbastanza spazio per creare gli interi menu con i sottomenu, avrà un bell’aspetto e ti darà lo spazio tanto necessario sul tuo sito Web mobile. Esistono diverse combinazioni di colori tra cui scegliere e tutto è facile da configurare. Dovresti assolutamente visitare il sito demo per vedere come funziona questo piccolo plugin.

  • Pulsante circolare con diverse funzioni
  • Menu personalizzato e parte collegamento personalizzata
  • Diverse combinazioni di colori

ScrollTo Menu

PREZZO: $ 24
DEMO

Scorri fino al menu

Questo semplice plugin premium ti offrirà un fantastico menu sulla barra laterale che è stato creato per la navigazione touch iOS e Android. Una volta creato un menu, conterrà icone che si collegano a un’altra parte della pagina e scorreranno automaticamente.

È importante notare che ScrollTo non è un menu di navigazione completo , ma scorre solo verso un’altra parte della stessa pagina. Puoi scegliere tra oltre 750 icone o puoi usare le tue immagini come voci di menu e c’è spazio extra per gli annunci. Per far funzionare tutto, devi avere una conoscenza HTML di base in modo da poter seguire le istruzioni. Potrebbero essere necessari alcuni minuti in più, ma il risultato finale sembra fantastico.

  • Touch-enabled
  • Oltre 750 icone + immagini personalizzate
  • Spazio pubblicitario aggiuntivo

Conclusione

Speriamo che ormai ti sia reso conto che è difficile gestire un sito Web senza menu. Anche se esegui un cercapersone, avrai comunque bisogno di una navigazione tra le sezioni. Quindi, mentre sei già qui, prenditi il ​​tempo per personalizzare il tuo menu WordPress e renderlo il migliore possibile.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close