Suggerimenti pratici su come fare trading di criptovalute

Da qualche tempo osservo da vicino le prestazioni delle criptovalute per avere un’idea di dove sia diretto il mercato. La routine che mi ha insegnato la mia insegnante di scuola elementare – dove ti svegli, preghi, ti lavi i denti e fai colazione si è spostata un po’ su svegliarsi, pregare e poi colpire il web (a partire da coinmarketcap) solo per sapere quali criptovalute sono in il rosso.

L’inizio del 2018 non è stato piacevole per le altcoin e le risorse riconoscibili. La loro performance è stata paralizzata dalle frequenti opinioni dei banchieri secondo cui la bolla delle criptovalute stava per scoppiare. Tuttavia, gli ardenti seguaci della criptovaluta sono ancora “HODLing” e, a dire il vero, stanno raccogliendo grandi frutti.

Di recente, Bitcoin è tornato a quasi $ 5000; Bitcoin Cash si è avvicinato a $ 500 mentre Ethereum ha trovato pace a $ 300. Praticamente ogni moneta è stata colpita a parte dai nuovi arrivati ​​che erano ancora in fase di eccitazione. Al momento della stesura di questo documento, Bitcoin è tornato in pista e la sua vendita a $ 8900. Molte altre criptovalute sono raddoppiate da quando è iniziata la tendenza al rialzo e la capitalizzazione di mercato si attesta a $ 400 miliardi dal recente picco di $ 250 miliardi.

Se ti stai lentamente avvicinando alle criptovalute e desideri diventare un trader di successo, i suggerimenti di seguito ti aiuteranno.

Consigli pratici su come fare trading sulle criptovalute

• Inizia con modestia

Hai già sentito che i prezzi delle criptovalute sono alle stelle. Probabilmente hai anche ricevuto la notizia che questa tendenza al rialzo potrebbe non durare a lungo. Alcuni oppositori, per lo più stimati banchieri ed economisti, di solito li definiscono come schemi per arricchirsi rapidamente senza fondamenta stabili.

Tali notizie possono farti investire in fretta e non riuscire ad applicare la moderazione. Una piccola analisi delle tendenze del mercato e delle valute in cui investire può garantire buoni rendimenti. Qualunque cosa tu faccia, non investire tutti i tuoi sudati soldi in queste risorse.

• Capire come funzionano gli scambi

Di recente, ho visto un mio amico pubblicare un feed di Facebook su uno dei suoi amici che ha continuato a fare trading in uno scambio e non aveva idee su come funziona. Questa è una mossa pericolosa. Rivedi sempre il sito che intendi utilizzare prima di registrarti, o almeno prima di iniziare a fare trading. Se forniscono un account fittizio con cui giocare, cogli l’occasione per scoprire come appare la dashboard.

• Non insistere nel scambiare tutto

Ci sono oltre 1400 criptovalute da scambiare, ma è impossibile gestirle tutte. Diffondere il tuo portafoglio su un numero enorme di criptovalute di quanto tu possa gestire efficacemente ridurrà al minimo i tuoi profitti. Basta selezionarne alcuni, leggere di più su di loro e su come ottenere i loro segnali di trading.

• Rimani sobrio

Le criptovalute sono volatili. Questa è sia la loro rovina che il loro vantaggio. Come trader, devi capire che le oscillazioni selvagge dei prezzi sono inevitabili. L’incertezza su quando fare una mossa rende un trader inefficace. Sfrutta i dati concreti e altri metodi di ricerca per essere sicuro di quando eseguire un’operazione.

I trader di successo appartengono a vari forum online in cui vengono discusse discussioni sulle criptovalute riguardanti le tendenze e i segnali del mercato. Certo, la tua conoscenza potrebbe essere sufficiente, ma devi fare affidamento su altri trader per dati più rilevanti.

• Diversificare in modo significativo

Praticamente tutti ti diranno di espandere il tuo portafoglio, ma nessuno ti ricorderà di trattare con valute con usi del mondo reale. Ci sono alcune monete scadenti che puoi gestire per soldi veloci, ma le migliori criptovalute da affrontare sono quelle che risolvono i problemi esistenti. Le monete con usi reali tendono ad essere meno volatili.

Non diversificare troppo presto o troppo tardi. E prima di fare una mossa per acquistare qualsiasi cripto-attività, assicurati di conoscerne la capitalizzazione di mercato, le variazioni di prezzo e i volumi di scambio giornalieri. Mantenere un portafoglio sano è il modo per trarre grandi vantaggi da queste risorse digitali.

Hai un sito web che necessita di investimenti o contenuti tecnologici? Hai difficoltà a trovare uno scrittore che capisca le tue esigenze? Mettiti in contatto con me tramite Twitter o LinkedIn e ti aiuterò!