Cerca

Strategie di Blog Marketing: come promuovere il tuo blog gratuitamente

Se hai appena iniziato a scrivere un blog , è così facile rimanere delusi quando non ottieni i risultati immediati che speravi. Ma qualsiasi cosa del genere, normalmente ci vuole del tempo per far funzionare le cose. All’inizio è fondamentale essere pazienti poiché l’approccio più rapido per fallire è smettere troppo presto!

Per quanto riguarda i blog redditizi, la coerenza è essenziale.

Fortunatamente, puoi trovare tecniche facili ma efficaci per aumentare in modo significativo il numero di abbonati, la quantità di traffico e le entrate dall’inizio, e allo stesso tempo diminuire l’energia e il tempo spesi per la manutenzione del tuo sito web. Imparerai tutte queste strategie di blog marketing .

Non c’è assolutamente modo migliore per rimanere concentrati e motivati ​​che ottenere risultati dai propri sforzi, ed è ciò che sperimenterai una volta che avrai seguito i metodi presentati in questa guida dettagliata.

Di seguito è riportato un breve riepilogo di ciò che è incluso:

esamineremo le migliori strategie su come promuovere il tuo blog gratuitamente e generare rapidamente traffico estremamente mirato.

Discuteremo anche dei modi migliori per convincere quei lettori a iscriversi alla tua mailing list e seguirti sui social media poiché finalmente questo è il modo migliore per valutare il tuo successo dopo aver iniziato.

È inoltre l’approccio migliore per mantenere attiva quella connessione, molto a lungo una volta che hanno lasciato il tuo sito web.

Daremo anche uno sguardo da vicino al tipo di contenuto che converte e ti posizioneremo sicuramente come esperto nel tuo settore. Questo tipo di contenuto è noto come “contenuto appiccicoso” poiché costituisce i pilastri del tuo blog e fornisce preziose informazioni che il tuo pubblico di destinazione sta attualmente cercando.

Vuoi creare un blog redditizio che generi traffico killer, converta i visitatori in potenziali clienti e massimizzi le tue entrate?

Facciamo un salto!

Preparare le cose per avere successo

La prima cosa che devi fare è assicurarti che il tuo sito sia impostato in modo appropriato per essere in grado di promuovere il coinvolgimento dei visitatori, incoraggiare le persone ad agire e, di conseguenza, stabilire una base di iscritti coinvolti.

Strategie di marketing del blog_Come promuovere il tuo blog gratuitamente

In primo luogo, ci concentreremo sulla creazione del tuo seguito sui social media e della tua mailing list, quindi faremo in modo che il tuo blog sia messo insieme per aiutarti a raggiungere questi due obiettivi.

I punti chiave a cui dovresti prestare molta attenzione:

  • Rendere semplice per i tuoi lettori trovare i tuoi profili sui social media.

  • Rendere semplice per i tuoi lettori iscriversi al tuo elenco di iscritti.

Tieni presente che quando un visitatore studia l’articolo che lo ha attratto sul tuo sito web, probabilmente non tornerà mai più a meno che tu non continui a ricordargli che hai contenuti utili e informativi. Il metodo migliore per ottenere questo risultato è metterlo in contatto con lui al di fuori del tuo blog e le due migliori strategie sono l’email e il social media marketing.

Quindi lascia che ti mostri esattamente come impostare il tuo blog per ottenere più abbonati e-mail e follower sui social.

Seguaci dei social media

Il social media marketing è sicuramente un elemento essenziale di ogni attività basata sul web . La maggior parte delle persone ha almeno un profilo di social media su cui accede e vi accede regolarmente.

Fare clic sull’immagine per visualizzarla a grandezza naturale:

trasformare i follower in clienti

Di conseguenza, è più importante che mai creare una presenza sui principali social network, in particolare quelli utilizzati dal tuo pubblico di destinazione. Posso praticamente garantirti che se non sei sui social media, lo è la maggior parte dei tuoi concorrenti, e questo fornisce loro un serio vantaggio su di te.

Non solo il social networking ti consentirà di interagire con il tuo mercato di riferimento, ma ti consentirà di creare una fonte affidabile nella tua nicchia in modo facile e veloce. Potresti già avere un plug-in sul tuo sito Web che consente la condivisione sui social, ma va così lontano.

Il tuo sito web ha davvero bisogno delle proprie pagine su diversi siti di social media, inoltre vuoi anche rendere quelle pagine chiaramente visibili sul tuo sito. Assicurati di inserire i collegamenti ai tuoi profili principali nella barra laterale, nella barra dei menu in alto e in qualsiasi altro luogo che ritieni possano notare i tuoi visitatori.

Iscritti e-mail

La crescita di una lista di posta elettronica è più importante che mai, poiché il traffico del blog è davvero ai minimi storici. Molte più persone sono in giro su social media e piattaforme di video marketing come YouTube e meno sui siti di blog.

Inoltre, è anche più difficile generare traffico SEO. Pertanto, costruire la tua lista di opt-in è essenziale per poter sviluppare un tipo di traffico che non scomparirà a causa dei capricci dei netizen.

La creazione di un elenco comprende innanzitutto tre punti principali:

  • 1. Costruisci un magnete al piombo.

  • 2. Crea una pagina di partecipazione.

  • 3. Commercializza / pubblicizza la pagina di partecipazione.

Un magnete guida è un regalo gratuito che condividi in modo da incoraggiare i visitatori a iscriversi alla tua lista di posta elettronica. Potrebbe trattarsi di un rapporto scritto, un mini-corso gratuito, un oggetto fisico su cui pagare solo per la spedizione o qualsiasi altra cosa di valore. Tuttavia, deve essere qualcosa a cui il tuo pubblico è davvero interessato.

monetizza la mailing list

La verità è che la maggior parte delle persone non torna su un sito Web da sola dopo la prima visita, e di solito è perché ha già studiato l’articolo che le ha indirizzate lì. Forse hanno cercato su Google un problema di cui soffrivano o hanno visto un collegamento ai tuoi articoli sui social media e hanno pensato che fosse utile. Ma non appena l’hanno sfogliato, cosa succede?

Questo è il motivo per cui è così importante catturare la loro posta elettronica o incoraggiarli a seguirti sui social media. Quando fai in modo che ciò accada, puoi contattare quelle persone ogni volta che è necessario, ad esempio quando hai pubblicato nuovi contenuti sul tuo blog, hai eseguito una promozione o un’offerta speciale.

Un metodo eccellente per far crescere la tua lista di posta elettronica è distribuire rapporti rapidi che si concentrano su un determinato argomento. Analizza il tuo mercato di riferimento e pensa a che tipo di problema hanno che potresti risolvere con quello studio gratuito. Quindi usa quel regalo gratuito come magnete guida.

Per quanto riguarda gli strumenti di email marketing, potresti voler controllare i  migliori autorisponditori per il marketing di affiliazione . A proposito, uso GetResponse adesso.

La chiave per contenuti ad alta conversione

Indipendentemente dalla tua nicchia, dovrai creare contenuti che risolvano un problema e aiutino il tuo pubblico a raggiungere i propri obiettivi.

Educa o ispira con contenuti sempreverdi

Quando produci contenuti per il tuo sito web, devi concentrarti su due cose:

  • Educare

  • Ispirare

Ogni post sul tuo sito deve realizzare una o entrambe queste cose. Quando crei guide pratiche che forniscono ai tuoi visitatori una procedura dettagliata per completare un’attività o raggiungere un obiettivo, stai istruendo.

Educa o ispira con contenuti sempreverdi

Quando metti insieme un articolo che fornisce approfondimenti come casi di studio, storie di successo personali o post motivazionali, stai ispirando il tuo mercato di riferimento.

Le informazioni che istruiscono o ispirano possono essere il metodo più semplice per creare post sul blog che diventano appiccicosi.

Di conseguenza, puoi incoraggiare i tuoi lettori a tornare di nuovo sul tuo blog in un secondo momento o addirittura iscriversi alla tua lista di posta elettronica. Di solito è l’approccio migliore per produrre contenuti degni di condivisione e posizionarti come esperto nella tua nicchia. Un’altra cosa da tenere a mente quando crei contenuti per il tuo blog è concentrarti su contenuti sempreverdi.

In questo modo, le informazioni che pubblichi oggi saranno ancora rilevanti tra anni poiché non diventeranno obsolete. Può ridurre il tempo che dedichi alla revisione o alla riscrittura dei contenuti, impedendoti di eliminare i contenuti non necessari.

Inizia raccogliendo link ai tuoi 10 principali blog di autorità nel tuo mercato, quindi investi del tempo studiando il tipo di contenuto che forniscono, in particolare articoli con molto coinvolgimento, backlink e una buona quantità di traffico.

Prova a trovare cose come:

  • Domande frequenti pubblicate dal tuo pubblico.

  • Articoli con molti Mi piace e commenti.

  • Articoli con il maggior numero di condivisioni social.

Scrivi almeno 5 post del blog pilastro (contenuto fondamentale)

Contenuti di alta qualità, unici e informativi sono l’elemento cruciale per il successo del tuo blog. In altre parole, è la base per l’intera attività, ma è anche la forza trainante dietro la conversione di quel traffico in abbonati e-mail.

Concentrati sulla creazione di pagine di contenuti di prim’ordine sul tuo sito web prima di fare qualsiasi altra cosa. Desideri creare almeno 4-5 articoli di pilastro prima di iniziare a generare traffico sul tuo sito web. Ciò offrirebbe ai tuoi lettori una ragione sufficiente per tornare al tuo blog e anche per mantenere una buona impressione nella mente del tuo pubblico.

Scrivi almeno 5 post del blog pilastro

Per quanto riguarda la lunghezza dei tuoi articoli, i motori di ricerca prediligono contenuti più lunghi che forniscono informazioni utili e originali, quindi dovresti provare a creare articoli che contengano almeno 1500 parole.

Pensi che potrebbe essere difficile da fare? In realtà non lo è.

Suggerimento : per semplificare la creazione di contenuti, utilizzo il  miglior rewriter e spinner di articoli . Dai un’occhiata a questi strumenti. Alcuni di loro sono davvero buoni. Personalmente preferisco  ChimRewriter .

Concentrati creando uno schema per ogni post e poi includi immagini, sottotitoli e punti elenco che suddividono l’articolo in parti digeribili e mantengono i visitatori incollati alla pagina. Se possibile, cerca di pubblicare articoli illustrativi o dettagliati. Non solo saranno più facili da creare, ma forniranno informazioni utilizzabili che i tuoi visitatori apprezzeranno.

Non aver paura degli altri blogger! Non solo questo è un modo potente per dare un valore extra indirizzando i tuoi visitatori ad altre risorse che potrebbero aiutarli, ma renderà più semplice per te entrare nel radar dei blogger autorevoli nel tuo settore.

L’obiettivo è stupire così tanto il tuo pubblico che tornano sul tuo sito più e più volte semplicemente perché sanno che dai valore e che sei una fonte di informazioni affidabile.

Un altro consiglio: prima di pubblicare, non dimenticare di correggere i tuoi post con strumenti di controllo grammaticale come  Grammarly . In alternativa,  Prowritingaid è un ottimo strumento simile. Sto usando entrambi.

Come promuovere il tuo blog gratuitamente: scegli una sorgente di traffico primaria

Ora è il momento di decidere quale sorgente di traffico desideri scegliere come target come sorgente principale. Ricorda che non significa che dovresti ignorare altre strategie, ma solo che investirai la maggior parte dei tuoi sforzi concentrandoti su quella primaria.

Il motivo più importante per scegliere come target solo una sorgente di traffico è perché non vuoi spargerti troppo. Se investi un po ‘di lavoro in un sacco di fonti, non otterrai una grande quantità di traffico da nessuna di esse.

Tuttavia, se ti concentri su una fonte, sarai in grado di aumentare in modo significativo il tuo traffico ed è ancora possibile portare traffico anche da altri luoghi. Le sorgenti di traffico che puoi scegliere includono:

  • Ottimizzazione del motore di ricerca

  • Youtube

  • Facebook

  • Pinterest

  • Instagram

  • Snapchat

In pratica, vuoi concentrare il tuo tempo e i tuoi sforzi su qualsiasi fonte di traffico che attualmente ti sta guidando il maggior numero di visitatori. Se al momento non stai ricevendo un traffico significativo, è una buona idea analizzare queste varie fonti per scoprire quale sembra avere la più alta densità del tuo gruppo demografico.

Indirizza il traffico attraverso le piattaforme dei social media

Nel caso in cui il tuo pubblico sia persone che vogliono cucinare, considera Youtube o Pinterest. Nel caso in cui il tuo pubblico sia principalmente giovane, donne alla moda, Snapchat o Instagram potrebbero essere ottime alternative. Facebook è un efficace generatore di traffico completo con quasi tutti i dati demografici rappresentati.

Indirizza il traffico attraverso le piattaforme dei social media

Conduci una piccola ricerca e identifica dove il tuo mercato di riferimento tende a trascorrere il tempo e scopri le migliori opzioni.

Puoi ancora cambiare marcia in seguito, ma cerca di impegnarti a mettere il tuo miglior impegno e duro lavoro nella primissima fonte selezionata per almeno alcuni mesi, poiché di solito ci vuole un po ‘di tempo per far funzionare le cose.

Secondo me, l’ultima fonte di traffico è il SEO. Ma tieni presente che ci vuole molto tempo prima di ottenere una buona quantità di traffico tramite Google.

Di seguito è riportato un altro metodo per ottenere facilmente e rapidamente visitatori mirati al tuo sito web.

Commenta altri blog e crea relazioni

Quello che stai cercando sono blog che consentono firme cliccabili. 

Probabilmente non hai intenzione di inviare spam ai blog, tuttavia, farai commenti che offrono valore e sono strettamente correlati a ciascun articolo. 

Ad esempio, nel caso in cui il tuo sito web riguardi “Ricette a basso contenuto di carboidrati”, potresti guardare i primi 10 siti LCHF (basso contenuto di carboidrati ad alto contenuto di grassi), sfogliare gli articoli esistenti e poi scrivere commenti su quelli che hanno ottenuto molto coinvolgimento. Il tuo post dovrebbe contenere risorse extra, informazioni o persino collegamenti a una ricetta a basso contenuto di carboidrati che ti piace davvero!

Questo non solo indirizzerà traffico qualificato al tuo sito web, ma ti permetterà di costruire relazioni con altri blogger nel tuo settore e allo stesso tempo interagire con il loro pubblico. 

Inoltre, consente anche di tenere sotto controllo il tuo mercato per trovare senza sforzo nuove idee di contenuto per il tuo blog. Inoltre, è davvero una tattica intelligente metterti nella linea di vista di un blogger autorevole che ti riconosce come una persona che fornisce contenuti informativi allo stesso modo!

Ecco cosa dovresti fare:

Inizia con la ricerca dei 10-20 migliori siti di blog nel tuo settore, scorri i commenti e assicurati di poter inserire firme cliccabili (se noti che altre persone lo fanno, è lecito ritenere che sia possibile anche per te) .

Quindi, inizia semplicemente a lasciare commenti! Assicurati solo che il tuo commento dia valore.

Rispondi alle domande frequenti e fornisci il massimo valore possibile. Cerca consigli o informazioni mancanti nell’ambito dell’articolo. Inoltre, completa la conversazione con ulteriori informazioni che offriranno valore e aiuteranno i visitatori a ottenere il massimo dall’articolo.

Suggerimento: dovresti provare a lasciare il tuo commento il più velocemente possibile. Prima i tuoi commenti appaiono sotto l’articolo, maggiore sarà la visibilità che otterrà poiché non è sepolto in profondità in altri pensieri.

Dimentica prima la SEO e pianifica a lungo termine

SEO è MORTO? Quante volte l’hai sentito ultimamente?

Va bene, ho capito. La SEO è molto più difficile oggi , in particolare per i nuovi siti web.

Tuttavia, non significa che sia morto! Il fatto è che non puoi contare sulla generazione di traffico dai motori di ricerca per i primi due mesi di vita del tuo blog.

D’altra parte, devi solo installare il tuo plug-in SEO preferito, ottimizzare ogni parte dei tuoi contenuti e poi lasciare che la SEO proceda. Dagli il tempo di fare le sue cose.

Sì, consiglio vivamente di dimenticare la SEO nel complesso!

Dimentica prima la SEO e pianifica a lungo termine

A parte l’ottimizzazione standard come la ricerca di parole chiave e l’inserimento di tali parole chiave nel titolo e nel contenuto, non preoccuparti troppo.

Non importa quanto lavoro e impegno ci dedichi, è improbabile che il tuo sito web ottenga inizialmente buoni risultati dal SEO. Pertanto, smetti semplicemente di pensarci per ora.

Verificheremo molti altri metodi di traffico che sicuramente ti daranno risultati molto più rapidi.

Inoltre, quelle tecniche miglioreranno assolutamente il tuo SEO a lungo termine.

Di conseguenza, non solo otterrai traffico istantaneo con cui creare la tua lista di posta elettronica, far crescere il tuo seguito sui social media e vendere servizi e prodotti, ma farai anche salire alle stelle il tuo posizionamento nei motori di ricerca nel tempo.

Un sacco di approcci che esamineremo coinvolgono i social media e poiché Google si basa molto sui “segnali sociali” oggigiorno, otterrai risultati dei motori di ricerca più velocemente applicando le altre tecniche che spiegherò. 

Considera alcune sorgenti di traffico aggiuntive

Quando hai selezionato una sorgente di traffico principale, è il momento di scegliere alcune sorgenti aggiuntive che completeranno la tua strategia e genereranno traffico extra al tuo sito web. 

I tuoi metodi aggiuntivi saranno probabilmente selezionati dall’elenco nella parte principale del traffico, tuttavia, potresti scoprire alcune fonti extra che sono speciali per il tuo mercato. In tal caso, devi metterli in cima alle tue opzioni aggiuntive o, a volte, farli diventare le tue fonti primarie se forniscono un sacco di visitatori mirati alla tua attività.

Le sorgenti di traffico specifiche di nicchia potrebbero essere come comunità online, gruppi Facebook, diversi social network e forum.

Un’altra ottima tecnica per acquisire traffico di qualità sul tuo sito è quella di beneficiare del guest-blogging.

guest blogging

Il guest blogging è probabilmente l’approccio più conveniente per creare traffico coerente al tuo sito web, totalmente gratuito. L’unica spesa è il tuo tempo. Meglio ancora, il guest-blogging su siti popolari ti pone in un posto autorevole semplicemente essendo connesso a un blog affermato nella tua zona.

Quindi, come troveresti le opportunità di pubblicazione degli ospiti? Usa Google! Inizia utilizzando parole chiave come: 

blog degli ospiti di parole chiave ” 

parola chiave “invia un guest post”

parola chiave “guest post by”.

parola chiave che accetta i post degli ospiti “

Utilizzando le giuste frasi di ricerca, puoi scoprire molte diverse opportunità di guest blogging come quelle sopra. Puoi anche trovare delle grandi opportunità guardando i backlink dei blog dei tuoi concorrenti per vedere dove hanno pubblicato.

Suggerimento: se desideri stimare il potenziale di traffico totale di un determinato blog, utilizza SimilarWeb per ottenere un’istantanea del traffico.

Infine, solo un altro metodo di traffico ad alta potenza implica il posizionamento di te stesso come fonte autorevole nel tuo settore, impegnandoti in piattaforme di contenuti generati dagli utenti, tra cui: 

  • Reddit

  • Quora

  • Tumblr

  • Mescolare

Quora

Cerca domande e dubbi nella tua area di nicchia e rispondi fornendo valore, insieme a un link all’articolo sul tuo sito web.

Come incoraggiare le iscrizioni e-mail

Ho già menzionato la strategia di utilizzare una breve guida preziosa come magnete principale per motivare i visitatori a iscriversi alla tua lista di posta elettronica, ma ci sono anche altre azioni che puoi intraprendere per convincerli a iscriversi.

Diamo un’occhiata ad altri modi in cui potresti ispirare più persone, oltre a utilizzare una breve guida o un altro tipo di contenuto.

Sconti, coupon e offerte speciali

Un modo intelligente per convincere i visitatori a iscriversi alla tua mailing list è promuovere sconti, coupon e altre offerte speciali. Ciò può comportare offerte speciali per i tuoi prodotti o anche prodotti di proprietà di altri, nel caso in cui puoi farti offrire uno sconto per il tuo pubblico. Di solito è il più efficiente se lo usi con i tuoi prodotti quando hai qualcosa di speciale da commercializzare perché puoi ottenere iscrizioni e vendite.

Tuttavia, potrebbe anche funzionare perfettamente se offri sconti su marchi popolari all’interno della tua nicchia.

Offerta di front-end e upsell a basso costo

Offri ai tuoi potenziali clienti un enorme sconto iniziale sul tuo primo prodotto e, successivamente, compensalo attraverso una serie di offerte più costose mentre si muovono lungo il tuo funnel di vendita .

Esempio:

Offerta di front-end e upsell a basso costo

Un’offerta front-end economica potrebbe essere il modo migliore per entrare in contatto con potenziali clienti e convertirli in clienti poiché offri loro la possibilità di provare i tuoi prodotti e imparare il tuo marchio e la tua attività senza rischi.

Se hai bisogno di uno strumento di canalizzazione di vendita, consulta la mia migliore guida per i costruttori di funnel di vendita .

Risorse scaricabili

Un altro metodo eccellente per convincere la gente a iscriversi al tuo elenco di iscritti è promuovere i tuoi articoli e PDF scaricabili che sono disponibili offline. Questo potrebbe essere molto efficace se utilizzi uno strumento per automatizzare la procedura.

Prodotti fisici

Gli oggetti fisici possono sicuramente essere un modo fantastico per far crescere la tua lista di posta elettronica. Ad esempio, un sito Web fai-da-te e di artigianato potrebbe promuovere un pacchetto per la creazione di braccialetti per le spese di spedizione. Allo stesso modo, un sito di sopravvivenza potrebbe offrire un braccialetto di paracord per la tassa di spedizione.

Un esempio popolare:

free_plus_shipping

È essenziale scegliere qualcosa che:

  • All’inizio non ti costerà molto.

  • Attirerà il tuo pubblico di destinazione.

  • È facile ed economico da consegnare.

È fondamentale che i tuoi visitatori vedano che il prodotto è gratuito, ma devono pagare per la consegna e la gestione. Questo potrebbe consentirti di realizzare un piccolo profitto per pagarti il ​​tempo necessario per spedire il prodotto.

Quando possibile, prendi in considerazione l’idea di ottenere qualcosa di personalizzato in modo da poter stampare il tuo marchio su di esso. Questo potrebbe aiutare le persone a ricordarti in seguito poiché ricorderanno il tuo marchio ogni volta che usano quel prodotto.

Puoi scoprire articoli davvero a basso costo, spesso venduti in blocco, su siti come Alibaba e AliExpress. Queste cose provengono normalmente dalla Cina, quindi di solito ci vogliono uno o due mesi per essere consegnate. Questo è esattamente il motivo per cui potresti voler acquistare molti articoli in anticipo in modo che i tuoi clienti non debbano aspettare molto a lungo. 

Tuttavia, puoi anche decidere di spedire tali merci ai tuoi clienti. Ciò garantirà che non sia necessario pagare inizialmente per quelli e che effettui l’ordine solo dopo che i clienti li hanno pagati.

Omaggi e concorsi

Gli omaggi ei concorsi sono una delle strategie di creazione di elenchi più efficaci e gli esperti di marketing li utilizzano già da parecchio tempo per aumentare i loro elenchi di iscritti.

Tutti amano davvero i materiali gratuiti, ma non tutti sono pronti a spendere soldi , anche un paio di dollari per la spedizione, per un prodotto piccolo e semplice. D’altra parte, molte persone darebbero il proprio indirizzo email per provare a guadagnare un premio più grande.

contest_blog strategie di marketing

Se possibile, il tuo prodotto in regalo deve essere qualcosa che attirerà sicuramente quasi tutti nel tuo mercato di riferimento. Ad esempio, un blog di ricette potrebbe distribuire un robot da cucina, un set di stoviglie o anche un popolare libro di ricette. Un blog all’aperto potrebbe distribuire un sacco a pelo, una tenda o pentole da campeggio.

Se ti trovi in ​​un mercato un po ‘più ampio, potresti condividere le carte regalo. In questo modo, non devi preoccuparti delle spese di spedizione. Basta semplicemente acquistare una carta regalo virtuale su Amazon o qualsiasi altro negozio al dettaglio e inviare il codice ai vincitori in un’e-mail.

Crea un sistema di ricompensa

Incentivi e premi come coupon, omaggi e articoli bonus aggiungono più valore all’acquisto di un consumatore e ciò influenzerà positivamente il coinvolgimento dei visitatori.

È un metodo intelligente per attirare l’attenzione, coinvolgere i visitatori e aumentare i clic e le vendite semplicemente premiando i clienti che agiscono ora. Puoi anche utilizzare uno strumento per creare campagne di condivisione sociale virale, creare passaparola sui futuri lanci di prodotti e indirizzare tonnellate di visitatori mirati ai tuoi blog e pagine di destinazione. 

Ovviamente, è anche importante scegliere il miglior generatore di landing page gratuito .

Applica notifiche push

Le notifiche push riportano i visitatori al tuo sito Web, tutto con il pilota automatico completo. Utilizzando le notifiche push, puoi informare gli utenti che hai pubblicato nuovi contenuti sul tuo sito nel momento in cui viene pubblicato.

Esistono vari sistemi di notifica push disponibili su Internet, tuttavia ti consiglio di utilizzare un servizio che dia monitoraggio in tempo reale. Di conseguenza, sarai in grado di monitorare senza problemi l’intero traffico e i tassi di risposta dei visitatori.

Conversioni in aumento

Nel caso in cui desideri davvero ottenere i migliori ritorni dal tuo marketing, è essenziale modificare e testare i diversi elementi in modo da sapere esattamente cosa funziona e cosa no.

Questo può coinvolgere ogni singola cosa dal design del tuo sito web , aree di navigazione e tema fino alle immagini e al posizionamento o alle offerte pubblicitarie.

split testing_example2

Sebbene tu possa testare vari elementi manualmente, ti consiglio vivamente di scegliere uno strumento facile da usare (strumento di split test) che semplifichi anche l’intera procedura.

Questo non solo ti farà risparmiare un’enorme quantità di frustrazione e tempo, ma ti fornirà risultati molto più accurati rispetto al tentativo di farlo manualmente, in particolare se non hai ancora una grande quantità di traffico.

Se stai lottando per vedere buoni risultati, sia nelle registrazioni e-mail, nel traffico, nei follower sui social media o nelle vendite di prodotti, l’analisi di vari elementi ti consentirà di scoprire i problemi e correggerli immediatamente.

Strategie di blog marketing: conclusione

In questa guida, hai scoperto molti metodi altamente efficaci che ti aiuteranno ad aumentare il traffico, convertire i visitatori del tuo blog in iscritti e connetterti ancora meglio con il tuo pubblico.

La tua azione successiva è impostare un magnete guida su una pagina di compressione o un blog che convertirà i tuoi visitatori in potenziali clienti, offrendoti la possibilità di interagire con loro regolarmente e portarli sul tuo blog ogni volta.

Successivamente, concentrati sul tuo generatore di traffico principale in modo da avere la possibilità di aumentare alle stelle le tariffe degli abbonati facilmente e rapidamente.

Ultimo ma non meno importante, costruisci la tua presenza sui social media che ti metta di fronte al tuo mercato di riferimento e ti consenta di posizionarti come esperto nella tua nicchia.

Ti auguro buona fortuna con il tuo sito web!

Open

info@ibdi.it

Close