Cerca

Squarespace vs WordPress: Prezzo, caratteristiche e qual è meglio nel 2019

Quando usare Squarespace

Squarespace è una piattaforma per la creazione di siti e host con un’interfaccia di modifica del sito con trascinamento della selezione. I piani prevedono spazio di archiviazione e larghezza di banda illimitati, nonché extra come un nome di dominio gratuito e modelli gratuiti, che ne facilitano l’utilizzo, soprattutto per chi non ha esperienza di progettazione. È la soluzione migliore per le aziende non esperte di tecnologia che desiderano creare un sito Web professionale e informativo in modo rapido e semplice per un minimo di $ 12 al mese.

Visita Squarespace

Quando utilizzare WordPress

WordPress è il sistema di gestione dei contenuti (CMS) leader nel mondo che l’hosting di terze parti. È una delle piattaforme più personalizzabili disponibili con migliaia di temi, plugin e strumenti, offrendo ai siti quasi tutte le funzionalità immaginabili. Data la sua complessità, WordPress è il migliore per coloro con competenze di web design che cercano di costruire un sito completamente personalizzato.

Visita WordPress

Squarespace vs WordPress a colpo d’occhio

Squarespace
WordPress CMS
Prezzo di partenza
$ 12 / mese
Gratuito
Hosting incluso
No
Modelli e temi
Dozzine
migliaia
Codice personalizzato
CSS, HTML e JavaScript
PHP e MySQL
Nome dominio gratuito
N / A
SEO-friendly
Funzionalità e-commerce
Editor del sito Drag-and-Drop integrato
No: è richiesto il plug-in del builder di terze parti
Standard ottimizzato per dispositivi mobili
Supporto
24/7 – Chat dal vivo ed e-mail
N / A – Solo forum
Maggiori informazioni

Come abbiamo valutato Squarespace e WordPress

Mentre Squarespace e WordPress sono simili per molti aspetti, molti proprietari di piccole imprese non sono sicuri di quale sia il più adatto alle loro esigenze specifiche. Per aiutare, abbiamo valutato sia in base al prezzo e ai termini del contratto, facilità d’uso, funzionalità e inclusioni come la quantità di spazio di archiviazione incluso, nomi di dominio gratuiti, certificati SSL (Secure Socket Layer) e analisi. Abbiamo anche considerato l’assistenza clienti e le recensioni dei clienti.

Abbiamo valutato i seguenti criteri per valutare Squarespace vs WordPress:

  • Prezzo: i costi per la creazione e l’hosting di un sito Web possono variare notevolmente e le piccole imprese generalmente devono mantenere bassi i costi. Quindi, abbiamo esaminato il costo dei piani di ciascun fornitore, inclusi la durata e i termini del contratto, per determinare quale offre il massimo valore per il prezzo.
  • Facilità d’uso: le migliori soluzioni per siti Web semplificano la creazione e la gestione di un sito professionale da parte delle aziende. Abbiamo considerato quanto sia facile utilizzare ciascuna piattaforma, dalla connessione del nome di dominio e del certificato SSL alla creazione di pagine e alla gestione di un sito nel tempo.
  • Funzionalità e inclusioni: ogni piattaforma di creazione e hosting di siti Web è dotata di diverse funzionalità e inclusioni, come limiti di archiviazione e larghezza di banda, ottimizzazione integrata dei motori di ricerca (SEO), interfacce di modifica con trascinamento della selezione e modelli pronti per dispositivi mobili. Spesso includono anche extra come un nome di dominio gratuito, un certificato SSL gratuito ed e-mail aziendale gratuita. Abbiamo considerato quali caratteristiche e inclusioni offre ogni piattaforma per determinare il valore complessivo.
  • Assistenza clienti: la qualità e la disponibilità del servizio clienti è importante per gli utenti che potrebbero avere problemi tecnici. Pertanto, abbiamo considerato quando il supporto è disponibile per i clienti, nonché i canali offerti.
  • Recensioni dei clienti: considerando le recensioni dei clienti e le valutazioni medie sia per Squarespace che per WordPress, siamo stati in grado di offrire una visione più olistica della qualità di ciascuna piattaforma. Ove pertinente, abbiamo incluso le informazioni di revisione nel nostro confronto.

Sulla base dei criteri di cui sopra, abbiamo riscontrato che Squarespace è il miglior costruttore di siti Web per aziende non esperte di tecnologia, date le sue offerte all-in-one per la costruzione di siti, in particolare l’intuitivo builder drag-and-drop. WordPress è l’opzione migliore per coloro che hanno esigenze specifiche del sito Web e richiedono una buona dose di personalizzazione.

Squarespace vs WordPress: prezzi e caratteristiche

A prima vista, WordPress è l’opzione più economica in quanto è una piattaforma gratuita. Tuttavia, richiede l’hosting di siti Web di terze parti e un nome di dominio e molti utenti pagano per temi e plug-in premium, che possono aumentare rapidamente il costo complessivo dell’utilizzo del CMS. D’altra parte, i piani di Squarespace partono da $ 12 al mese e includono tutto ciò di cui un’azienda ha bisogno per costruire e lanciare un sito Web professionale.

Prezzi di Squarespace

I piani di Squarespace partono da $ 12 / al mese con un contratto annuale, che include l’accesso completo al suo costruttore di siti drag-and-drop, dozzine di modelli, web hosting e spazio di archiviazione e larghezza di banda illimitati. I piani includono extra come un nome di dominio gratuito e un certificato SSL gratuito, che offrono alle aziende tutto ciò di cui hanno bisogno per creare un sito Web professionale.

Prezzi e caratteristiche a livelli di Squarespace

Personale
Attività commerciale
Commercio
Prezzo con contratto annuale
$ 12 / mese
$ 18 / mese
$ 26 / mese
Conservazione
Illimitato
Illimitato
Illimitato
Larghezza di banda
Illimitato
Illimitato
Illimitato
Numero di collaboratori
2
Illimitato
Illimitato
Integrazioni di terze parti
100 +
100 +
100 +
Editor Drag-and-Drop integrato
Certificato SSL gratuito
Nome dominio gratuito
Analisi del sito Web integrata
E-commerce capace
N / A
Conti clienti
N / A
N / A
Assistenza clienti
Chat dal vivo ed e-mail
Chat dal vivo ed e-mail
Chat dal vivo ed e-mail

Piano personale

Il piano personale di Squarespace costa $ 12 al mese con fatturazione annuale o $ 16 al mese con fatturazione mensile. Include tutto ciò di cui una piccola azienda ha bisogno per costruire un sito Web, tra cui decine di modelli predefiniti, accesso al suo editor di siti con trascinamento della selezione per due collaboratori (o utenti), web hosting con spazio di archiviazione e larghezza di banda illimitati, ed extra come un nome di dominio gratuito, un certificato SSL gratuito e analisi integrata.

Questo piano è ideale per le piccole imprese che cercano un modo rapido e semplice per creare un sito Web aziendale di base e informativo in un’unica posizione. Fornisce una soluzione di sito Web all-in-one con un’interfaccia di modifica con trascinamento della selezione che ne semplifica notevolmente l’utilizzo rispetto a WordPress. Chi desidera utilizzare Squarespace per vendere online dovrà eseguire l’upgrade al Business Plan per le funzionalità di e-commerce.

Piano aziendale

Il Business Plan di Squarespace costa $ 18 al mese con fatturazione annuale o $ 26 al mese con fatturazione mensile. Include tutto, dal piano personale, ma con funzionalità di e-commerce. Ciò include i modelli di e-commerce con gallerie di prodotti preconfezionati, elenchi di prodotti, gestione dell’inventario ed elaborazione dei pagamenti online. Il piano include anche collaboratori o utenti illimitati, consentendo alle aziende di avere più gestori di siti ed editor con account diversi.

Il Business Plan è ideale per le aziende con team che gestiscono il proprio sito o, date le sue funzionalità di e-commerce, le piccole imprese che costruiscono un sito per vendere alcuni prodotti online. Tuttavia, il piano non consente agli utenti di completare la procedura di pagamento sul dominio di un’azienda. Invece, indirizza gli utenti a fare il check-out su Squarespace, che potrebbe apparire non professionale. Le aziende che desiderano mantenere il proprio dominio al centro devono prendere in considerazione il piano commerciale.

Piano commerciale

Il piano commerciale costa $ 26 al mese con fatturazione annuale o $ 30 al mese con fatturazione mensile. Il piano include tutto, dal piano aziendale, ma è orientato verso le attività incentrate sull’e-commerce, data la possibilità per gli utenti di verificare il dominio unico di un’azienda e la possibilità di impostare un accesso cliente per acquisti futuri.

Con una solida gestione dell’inventario e account utente, questo piano è progettato per soddisfare le esigenze di coloro che vendono la maggior parte o tutti i loro prodotti online. Detto questo, le aziende più grandi probabilmente troveranno WordPress più adatto in quanto ha più capacità di e-commerce e infinite opzioni di personalizzazione.

Prezzi di WordPress

WordPress CMS è un sistema di gestione dei contenuti gratuito e open source utilizzato per creare siti Web fortemente personalizzati. Anche se non costa nulla utilizzare la piattaforma stessa, dovrai sostenere costi per l’hosting web ( Bluehost offre piani per meno di $ 3 al mese) e un nome di dominio ($ 12- $ 15), e possibilmente per temi premium ($ 25- $ 300-plus) e plugin ($ 5-100-plus).

Prezzi e caratteristiche a livello di WordPress

WordPress.org (solo CMS)
Prezzo
$ 0 / mese
$ 2,95 / mese con contratto di 36 mesi
$ 8,95 / mese con contratto di 36 mesi
Conservazione
N / A – Web hosting richiesto
50GB
Illimitato
Larghezza di banda
N / A – Web hosting richiesto
unmetered
unmetered
Editor Drag-and-Drop integrato
No – editor di terze parti disponibili
No – editor di terze parti disponibili
No – editor di terze parti disponibili
Temi gratuiti
E-commerce capace
Certificato SSL gratuito
N / A
Nome dominio gratuito
N / A
Privacy del nome di dominio gratuita
N / A
N / A
WooCommerce Autoinstallato
N / A
N / A
Assistenza clienti
N / A
Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite telefono, chat live e ticket di supporto
Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite telefono, chat live e ticket di supporto

WordPress.org

WordPress è il principale CMS open-source. WordPress include centinaia di temi gratuiti tra cui scegliere, oltre a migliaia di plug-in che aggiungono quasi tutte le funzionalità dai forum alle chat live ai siti Web. I siti WordPress sono completamente personalizzabili con codice PHP e MySQL, anche se i non codificatori possono utilizzare l’editor basato su menu per creare siti. Mentre è libero di usare la piattaforma, coloro che desiderano creare un sito Web con WordPress avranno bisogno di hosting di terze parti.

WordPress.org richiede agli utenti di configurare l’hosting tramite un host di terze parti per utilizzare il CMS. Consigliamo Bluehost , che offre piani di web hosting affidabili a soli $ 2,95 al mese. I piani includono molte funzionalità, tra cui un nome di dominio gratuito e l’installazione di WordPress con un clic. Una volta installato, WordPress può essere utilizzato da grandi aziende che necessitano di personalizzazioni avanzate tramite centinaia di temi e plugin.

Piano base Bluehost

Il piano di base Bluehost, che costa $ 2,95 / mese con un contratto di 36 mesi, include 50 GB di spazio di archiviazione e larghezza di banda illimitata per un sito. Include anche molti extra, tra cui un nome di dominio gratuito, un certificato SSL gratuito, fino a cinque indirizzi e-mail aziendali e l’installazione di WordPress con un clic.

Questo piano è ideale per le nuove aziende che stanno cercando di creare un sito Web informativo, come uno studio dentistico o un ristorante che utilizza WordPress. Questo perché include tutto ciò di cui un’azienda ha bisogno per iniziare con un sito Web come un nome di dominio, un certificato SSL ed e-mail aziendale. Il piano include solo 50 GB di spazio di archiviazione, quindi coloro che desiderano visualizzare grandi gallerie o portafogli multimediali dovrebbero prendere in considerazione un piano con più spazio di archiviazione, come il piano Plus.

Piano Bluehost Plus per l’e-commerce

Il piano Bluehost Plus è progettato per offrire alle aziende di e-commerce una soluzione di hosting web di qualità per i siti basati su WordPress. Il piano inizia a $ 8,95 al mese con un contratto di 36 mesi o $ 16,95 con un contratto di 12 mesi. Include spazio di archiviazione illimitato e larghezza di banda illimitata per un numero illimitato di siti, nonché molte funzionalità specifiche per l’e-commerce come la privacy dei nomi di dominio, un certificato SSL gratuito e WooCommerce installati automaticamente.

Il piano Bluehost Plus è il migliore per le aziende di e-commerce aggressive, come quelle il cui sito è uno dei loro principali canali di vendita. Questo perché la piattaforma WordPress offre alle aziende immense funzionalità di personalizzazione e e-commerce attraverso il suo ampio elenco di componenti aggiuntivi e-commerce. Coloro che stanno cercando di costruire un negozio online di base con funzionalità di e-commerce standard e valore facilità d’uso dovrebbero prendere in considerazione il piano commerciale di Squarespace.

Squarespace vs WordPress: facilità d’uso

Tra Squarespace e WordPress , Squarespace è la piattaforma più semplice con cui creare un sito Web. Squarespace consente a quasi tutti di creare facilmente un sito Web personalizzando i modelli predefiniti con un editor drag-and-drop, mentre WordPress è stato progettato per offrire a tutti una piattaforma gratuita per creare un sito utilizzando un editor basato su menu con la possibilità di personalizzare utilizzando il codice.

Squarespace Facilità d’uso

Squarespace è una piattaforma di creazione di siti Web all-in-one che offre agli utenti un luogo semplice e centralizzato per la creazione e la gestione di un sito Web. I siti vengono creati personalizzando un modello predefinito nella sua interfaccia di modifica drag-and-drop senza codice. Personalizzazioni e funzionalità aggiuntive sono disponibili attraverso il suo lungo elenco di componenti aggiuntivi disponibili e moduli CSS (fogli di stile personalizzati).

WordPress Facilità d’uso

WordPress.org non è tradizionalmente considerato una piattaforma molto user-friendly, ma sta diventando più facile da usare per coloro che non hanno esperienza di web design grazie a plugin come i costruttori di pagine drag-and-drop. Come piattaforma open source, tuttavia, richiede agli utenti di eseguire l’hosting Web e un dominio separatamente.

Squarespace vs WordPress: servizio clienti

Tra Squarespace e WordPress , Squarespace vince di gran lunga per quanto riguarda il servizio clienti. Questo perché Squarespace offre assistenza clienti dedicata 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via e-mail e live chat, mentre WordPress non offre assistenza clienti dedicata. Invece, gli utenti di WordPress si affidano al forum di WordPress per aiuto o supporto attraverso il loro host web.

Servizio clienti di Squarespace

Squarespace fornisce un servizio clienti apprezzato tramite chat dal vivo ed e-mail. La chat live è disponibile nei giorni feriali dalle 4:00 alle 20:00. L’ora orientale e l’assistenza e-mail è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Non offre supporto via telefono, ma include un centro di assistenza online completo ricco di risorse educative, inclusi articoli e video, nonché un forum della comunità in cui gli utenti possono pubblicare domande a cui gli altri utenti di Squarespace possono rispondere alle domande.

Servizio clienti WordPress

WordPress non offre un servizio clienti dedicato. Offre invece un popolare forum della comunità in cui gli utenti possono inviare e rispondere alle domande. In generale, gli utenti di WordPress dipendono dal supporto del proprio provider di hosting web. Ad esempio, Bluehost offre ai propri clienti un supporto WordPress dedicato tramite telefono e chat live. Gli utenti di WordPress ricevono anche supporto tramite provider di temi e plug-in.

Squarespace vs WordPress: Recensioni dei clienti

Squarespace e WordPress sono in linea con le recensioni dei clienti. Su Fit Small Business, Squarespace ha una valutazione di 4,4 stelle a 5 stelle e WordPress ha una valutazione di 4,3 stelle. I commenti di accompagnamento rivelano che mentre Squarespace è l’opzione migliore per facilità d’uso e servizio clienti, WordPress è la migliore quando si tratta di ampie capacità di personalizzazione.

Recensioni dei clienti di Squarespace

Squarespace ha una valutazione di 4.4 stelle su 5 nella nostra pagina delle recensioni. Le recensioni positive in genere ruotano attorno alla facilità d’uso della piattaforma e al modo in cui consente a chiunque, indipendentemente dalle capacità tecniche, di creare un sito Web. Recensioni negative indicano che, a volte, la piattaforma può sembrare un po ‘rigida per quanto riguarda le sue capacità di personalizzazione e che i piani sono talvolta costosi. Leggi la nostra recensione completa su Squarespace .

Recensioni dei clienti WordPress

WordPress.org ha una valutazione di 4.3 stelle a 5 stelle sulla nostra pagina delle recensioni. I revisori spesso commentano che apprezzano le ampie capacità personalizzabili disponibili tramite plug-in. Dicono anche che gli piace la dimensione della community di WordPress, portando a aggiornamenti costanti e supporto abbondante da parte di altri costruttori di siti. I recensori negativi commentano che viene fornito con una curva di apprendimento ripida. Scopri di più dalle recensioni degli utenti di WordPress.org .

Domande frequenti (FAQ)

Quale costruttore di siti Web è meglio per me: Squarespace o WordPress?

In generale, Squarespace è migliore per coloro che desiderano un modo molto semplice per costruire e gestire un sito con una piattaforma di creazione di siti Web all-in-one che includa tutto ciò di cui hai bisogno, mentre WordPress è migliore per coloro che vogliono costruire un sito con funzionalità avanzate e opzioni di personalizzazione. Ottieni un’idea migliore di ciò che è meglio per te, vedendo come ogni piattaforma viene utilizzata per creare un sito Web per piccole imprese .

Quali sono i migliori costruttori di siti Web?

I migliori costruttori di siti Web sono quelli che rendono facile per chiunque creare un sito Web professionale in modo rapido ed economico. Le migliori opzioni generali disponibili includono Wix, Squarespace, Weebly, WordPress, Shopify e Joomla. Ogni costruttore di siti Web ha capacità, caratteristiche e prezzi unici; per trovare quello che fa per te, leggi le nostre migliori recensioni di siti web .

Come faccio a creare un sito Web Squarespace?

Squarespace è progettato per rendere molto semplice la creazione di un sito Web professionale. Per fare ciò, iniziare navigando e selezionando un modello su Squarespace.com. Quindi registra un account per un minimo di $ 12 al mese, personalizza il tuo modello e aggiorna le pagine con i tuoi contenuti utilizzando l’editor drag-and-drop, aggiungi plug-in, collega il tuo dominio e avvia il tuo sito. Segui le nostre istruzioni dettagliate su come creare un sito Web con Squarespace .

Puoi trasferire un sito da Squarespace a WordPress?

Sì, è possibile migrare manualmente un sito Web da Squarespace a WordPress scaricando il sito Squarespace in un file XML e quindi importando quel file in WordPress. Prima di iniziare, dovrai ottenere l’hosting web per il tuo nuovo sito WordPress e installare WordPress. Quindi, esporta il contenuto di Squarespace in “Impostazioni avanzate” e importa quel file utilizzando “Importa” in “Strumenti” nella dashboard di WordPress.

Bottom Line: Squarespace vs WordPress

Quando si confrontano Squarespace vs WordPress , è chiaro che ognuno ha i suoi punti di forza e di debolezza. Mentre Squarespace rende molto semplice la creazione rapida di un sito professionale, WordPress offre agli utenti enormi opportunità di personalizzazione e funzionalità. Coloro che apprezzano la facilità d’uso dovrebbero scegliere Squarespace e quelli con esigenze speciali del sito dovrebbero scegliere WordPress.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close