Cerca

SiteGround vs Bluehost: confronto prezzi e funzionalità 2019

Quando utilizzare SiteGround

SiteGround è la scelta migliore per l’hosting di siti di e-commerce data la sua inclusione di funzionalità specifiche di e-commerce come la migrazione WooCommerce e maggiore sicurezza e prestazioni del sito (velocità) attraverso Cloudflare CDN. Coloro che desiderano costruire o trasferire un sito WordPress esistente che vende online con WooCommerce troveranno SiteGround come l’opzione per le loro esigenze.

Visita SiteGround

Quando utilizzare Bluehost

Bluehost è la scelta migliore per aziende e startup che stanno cercando di creare un’intera presenza online da zero, soprattutto se desiderano un sito Web WordPress. Questo perché i suoi piani non sono solo a basso costo, ma includono extra come un nome di dominio gratuito, una certificazione SSL gratuita, e-mail aziendale gratuita e installazione di WordPress con un clic.

Visita Bluehost

Panoramica di SiteGround e Bluehost

Bluehost
Prezzo di partenza
$ 3,95 / mese ($ 11,95 / mese dopo il periodo di introduzione)
$ 2,95 / mese con contratto di 36 mesi
Conservazione
10GB
50GB
Larghezza di banda
Fino a 10.000 visitatori al mese
* unmetered
Hosting email
Conti illimitati
Sì, fino a 5 account
Site Builder
No
Integrazione e migrazione di WooCommerce
No
Installazione di WordPress con un clic
cPanel
Certificato SSL incluso
Nome dominio incluso
Uptime Guarantee
99,9%
99,9%
Servizio Clienti
Chat, telefono e biglietto 24 ore su 24, 7 giorni su 7
Chat e supporto telefonico 24 ore su 24, 7 giorni su 7
Per saperne di più

* Larghezza di banda illimitata significa che, sebbene i clienti non vengano fatturati in base all’uso della larghezza di banda, potrebbero esserci limitazioni o limiti in base al contratto. Vedi i tuoi termini di servizio per maggiori dettagli.

Come abbiamo valutato SiteGround vs Bluehost

Dato il numero di host web disponibili — e le caratteristiche altamente tecniche che alcuni di essi offrono — non è facile scegliere quello giusto per le tue esigenze. Ecco perché abbiamo confrontato SiteGround e Bluehost sulla base di considerazioni chiave relative alle piccole imprese come prezzo, contratto e condizioni; facilità d’uso; limiti di archiviazione e larghezza di banda; caratteristiche e inclusioni; garanzie di affidabilità e uptime; la disponibilità dell’assistenza clienti; e recensioni dei clienti.

Per confrontare SiteGround vs Bluehost, abbiamo considerato quanto segue:

  • Prezzo, contratto e condizioni: il prezzo è un fattore importante per la maggior parte delle piccole imprese che scelgono tra i provider di web hosting. Per tale motivo, abbiamo preso in considerazione i prezzi introduttivi, i prezzi non promozionali e i prezzi per durata del contratto.
  • Facilità d’uso: l’ hosting Web dovrebbe essere facile da usare, quindi abbiamo considerato quanto sia intuitiva l’interfaccia di ciascun provider. Abbiamo valutato la natura intuitiva del design, consentendo agli utenti di installare WordPress in modo più semplice e rapido e di sfruttare gli extra come l’e-mail aziendale.
  • Archiviazione e larghezza di banda: i provider e i piani di web hosting presentano quantità variabili di archiviazione (la quantità di spazio su un server per archiviare i file) e larghezza di banda (la quantità di traffico che un sito è in grado di gestire). Abbiamo confrontato i limiti di archiviazione e larghezza di banda per determinare quale fornitore offre di più per i vostri soldi.
  • Funzionalità e inclusioni: i piani menzionati in questo articolo includono funzionalità oltre all’hosting Web come nomi di dominio gratuiti e certificati SSL. Abbiamo esaminato quali funzionalità sono incluse nei piani di ciascun host web per determinare in che modo soddisfano le esigenze degli utenti.
  • Uptime : i buoni servizi di web hosting sono affidabili, fornendo tempi di attività elevati per garantire che i siti non siano mai inattivi. Sebbene SiteGround e Bluehost includano entrambi garanzie di uptime, abbiamo cercato di determinare quali hanno tempi di attività medi più elevati e una migliore garanzia di uptime.
  • Assistenza clienti: l’assistenza di qualità può fare la differenza quando si verifica un problema, quindi abbiamo considerato quale fornitore offre un supporto clienti migliore. Per determinare ciò, abbiamo esaminato quando è disponibile il supporto e i canali di supporto offerti agli utenti.
  • Recensioni dei clienti: ciò che i veri clienti hanno da dire può rivelare molto sulla qualità di un host web, quindi per una maggiore prospettiva sull’esperienza utente e sulla soddisfazione, abbiamo esaminato le recensioni dei clienti di ciascun fornitore di web hosting.

Considerando tutti i suddetti fattori, abbiamo stabilito che SiteGround era il migliore per le aziende di e-commerce, data la sua sicurezza e le sue prestazioni avanzate attraverso Cloudflare CDN — così come la sua offerta di migrazione di WooCommerce — mentre Bluehost è il migliore per le piccole imprese che cercano un basso costo ma piano ricco di funzionalità per costruire una presenza digitale completa.

SiteGround vs Bluehost: prezzi e caratteristiche

SiteGround e Bluehost hanno prezzi molto simili, soprattutto quando si confrontano i prezzi introduttivi di SiteGround con i prezzi di Bluehost con contratti a lungo termine. Dopo i prezzi di introduzione di SiteGround, diventa molto più costoso di Bluehost. Mentre SiteGround costa di più, viene fornito con più funzionalità per le aziende di e-commerce, mentre Bluehost viene fornito con molte funzionalità per coloro che costruiscono un nuovo sito Web.

Prezzi di SiteGround

SiteGround offre piani di web hosting a partire da $ 3,95 al mese con prezzi introduttivi. Ciò include 10 GB di spazio di archiviazione e una larghezza di banda sufficiente per gestire fino a 10.000 visitatori del sito mensili. I piani includono anche l’hosting illimitato di e-mail, un certificato SSL gratuito, Cloudflare CDN per sicurezza e prestazioni, migrazione del sito WooCommerce e supporto 24/7.

Prezzi e caratteristiche a livello di SiteGround

Piani
Avviare
GrowBig
Gog
Prezzo (prezzo introduttivo con un contratto di 12 mesi)
$ 3.95 / mese
$ 5.95 / mese
$ 11.95 / mese
Conservazione
10GB
20GB
30GB
Limite mensile dei visitatori del sito
10.000
25.000
100.000
Siti inclusi
1
Illimitato
Illimitato
Hosting email
Illimitato
Illimitato
Illimitato
Nome dominio incluso
No
No
No
Certificato SSL incluso
Sicurezza con Cloudflare CDN
Backup giornalieri gratuiti
Installazione di WordPress con un clic
Migrazione del sito WooCommerce
Servizio di trasferimento professionale WooCommerce
Uptime Guarantee
Garanzia di rimborso del 99,9% w / 30 giorni
Garanzia di rimborso del 99,9% w / 30 giorni
Garanzia di rimborso del 99,9% w / 30 giorni
Assistenza clienti 24/7
Chat dal vivo, telefono e biglietti
Priorità: chat dal vivo, telefono e biglietti
Priorità: chat dal vivo, telefono e biglietti

Avviare

Il piano StartUp di SiteGround ha un prezzo di lancio di $ 3,95 al mese con un contratto di 12, 24 o 36 mesi e $ 11,95 al mese dopo la scadenza del contratto iniziale. Include 10 GB di spazio di archiviazione e fino a 10.000 visitatori mensili del sito per un sito. Viene inoltre fornito con hosting e-mail illimitato, un certificato SSL gratuito, backup giornalieri, maggiore sicurezza e velocità con Cloudflare CDN (rete di distribuzione dei contenuti), installazione di WordPress con un clic e migrazione di WooCommerce.

Questo piano è ideale per le startup e le boutique di e-commerce che richiedono la sicurezza aggiuntiva dell’hosting SiteGround e delle funzionalità di WooCommerce, ma non hanno un grande volume di contenuti da condividere sul sito dato il suo limite di archiviazione di 10 GB. Sebbene sia economico iniziare, il prezzo salta a $ 11,95 al mese, a quel punto potresti ottenere maggiore sicurezza attraverso un server dedicato sul piano Pro di Bluehost che costa $ 13,95 e offre spazio di archiviazione e larghezza di banda illimitati.

GrowBig

Il piano GrowBig ha una tariffa introduttiva di $ 5,95 al mese con un contratto di 12, 24 o 36 mesi e costa $ 19,95 al mese dopo la fine del contratto iniziale. Include tutto, dal piano StartUp, ma con il doppio del limite di archiviazione e fino a 25.000 visitatori mensili del sito, un numero illimitato di siti Web e supporto prioritario. Include anche un servizio di trasferimento professionale WooCommerce per chi ha un sito WooCommerce esistente.

Data l’aggiunta del servizio di trasferimento WooCommerce, questo piano è progettato per le aziende che hanno un negozio online esistente con WooCommerce e hanno bisogno di un nuovo host, in particolare uno che offra maggiore velocità e sicurezza (tramite la rete CDN). Ad esempio, sarebbe una buona scelta per le aziende consolidate con un piccolo negozio online che vogliono aumentare il loro inventario online e migliorare le vendite del sito Web.

Gog

Il piano GoGeek ha un prezzo di lancio di $ 11,95 al mese con un contratto di 12, 24 o 36 mesi e costa $ 34,95 al mese una volta scaduto il contratto iniziale. Include tutto dal piano GrowBig, come il supporto prioritario e il trasferimento professionale WooCommerce, ma con 30 GB di spazio di archiviazione anziché 20 GB e traffico mensile per un massimo di 100.000 visitatori.

Poiché l’unica differenza tra questo piano e il piano GrowBig è 10 GB di spazio in più e la capacità di gestire fino a 100.000 visitatori del sito mensili, è la cosa migliore per siti di e-commerce ben consolidati con elevati volumi di traffico e un ampio catalogo di prodotti. Coloro che necessitano di un’elevata quantità di spazio di archiviazione e larghezza di banda che non necessitano del servizio di trasferimento troveranno il piano Plus di Bluehost un valore migliore che costa meno della metà e include spazio di archiviazione e larghezza di banda illimitati.

Prezzi di Bluehost

Bluehost offre piani di hosting a basso costo da $ 2,95 al mese con un contratto di 36 mesi; questo include 50 GB di spazio di archiviazione, larghezza di banda illimitata ed extra come un nome di dominio gratuito, un certificato SSL, installazione WordPress con un clic, e-mail aziendale e supporto clienti 24/7. I piani aumentano di prezzo in base alla lunghezza del contratto, ai limiti di archiviazione e alle funzionalità.

Prezzi e caratteristiche a livello di Bluehost

Di base
Di base
professionista
Prezzo di partenza (con un contratto di 36 mesi)
$ 2.95 / mese
$ 5.45 / mese
$ 13.95 / mese
Conservazione
50GB
Illimitato
Illimitato
Larghezza di banda
* unmetered
* unmetered
* unmetered
Siti inclusi
1
Illimitato
Illimitato
Hosting email
5 account
Illimitato
Illimitato
Nome dominio incluso
1
Illimitato
Illimitato
Installazione di WordPress con un clic
Certificato SSL incluso
Privacy del dominio
Backup del sito incluso
Indirizzo IP
Condivisa
Condivisa
dedito
Uptime Guarantee
99,9%
99,9%
99,9%
Assistenza clienti 24/7
Sì – tramite live chat e telefono
Sì – tramite live chat e telefono
Sì – tramite live chat e telefono

* Larghezza di banda illimitata significa che, sebbene i clienti non vengano fatturati in base all’uso della larghezza di banda, potrebbero esserci limitazioni o limiti in base al contratto. Vedi i tuoi termini di servizio per maggiori dettagli.

Piano base Bluehost

Il piano base Bluehost costa solo $ 2,95 al mese con un contratto di 36 mesi o $ 5,45 al mese con un contratto standard di 12 mesi. Fornisce 50 GB di spazio di archiviazione e larghezza di banda illimitata per un sito. Include anche extra come un nome di dominio gratuito, un certificato SSL gratuito, cinque account di posta elettronica aziendali, installazione di WordPress con un clic e supporto 24/7.

Questo piano è ideale per le aziende che hanno appena iniziato a cercare il loro primo sito Web. Questo perché viene fornito con funzionalità come un dominio gratuito e un certificato SSL gratuito che quelli con siti esistenti avranno già, ma quelli che costruiranno nuovi siti avranno bisogno. È un valore molto migliore rispetto al piano entry-level di SiteGround, che costa di più, ha 40 GB di spazio in meno, larghezza di banda limitata e nessun nome di dominio gratuito.

Piano Bluehost Plus

Il piano Bluehost Plus costa $ 5,45 al mese con un contratto di 36 mesi o $ 7,45 al mese con un contratto standard di 12 mesi. Include spazio di archiviazione illimitato e larghezza di banda illimitata per un numero illimitato di siti Web. Include anche molti extra come l’hosting illimitato di e-mail, nomi di dominio illimitati, un certificato SSL gratuito e inclusioni Bluehost standard come l’installazione di WordPress con un clic e l’assistenza clienti 24/7.

Data la sua inclusione di spazio di archiviazione illimitato, questo piano è il migliore per le aziende che desiderano costruire o avere siti Web ricchi di contenuti in WordPress, come quelli che pubblicano molte gallerie fotografiche e portafogli di lavoro. È anche un’opzione molto conveniente per chi costruisce e ospita più siti poiché il piano prevede un numero illimitato di siti Web; questo potrebbe includere un franchising o una società con diversi marchi distinti.

Bluehost Pro Plan

Il piano Bluehost Pro costa appena $ 13,95 al mese con un contratto di 36 mesi o $ 18,95 al mese con un contratto di 12 mesi. Include tutto dal piano Choice Plus, ma invece di essere su un server condiviso, viene fornito con un server dedicato. Ciò aumenta la sicurezza e la velocità del sito in quanto ogni sito Web non condivide spazio su un server con altri siti.

Il piano Pro è ideale per le aziende che richiedono livelli molto elevati di sicurezza e prestazioni del sito come le società SaaS che elaborano le informazioni di contatto e di pagamento dei clienti. Questo perché il piano include l’hosting su un server dedicato, che aiuta ad aumentare la sicurezza e le prestazioni del sito. Coloro che desiderano maggiore sicurezza, ma a un prezzo inferiore, devono considerare SiteGround, che offre CDN incentrate sulla sicurezza nel loro piano a basso costo.

SiteGround vs Bluehost: facilità d’uso

SiteGround e Bluehost sono molto simili in termini di facilità d’uso. Entrambi offrono pannelli di controllo semplici (cPanels) con interfacce utente semplici. Per coloro che desiderano connettere un nuovo host a un sito di e-commerce esistente, SiteGround offre servizi intuitivi di migrazione e trasferimento del sito WooCommerce, mentre quelli che creano un nuovo sito Web WordPress troveranno l’installazione WordPress con un clic di Bluehost più facile di quella di SiteGround.

SiteGround Facilità d’uso

SiteGround è un host web facile da usare che ha un’interfaccia utente intuitiva. Include una procedura guidata di WordPress per l’installazione di WordPress, sebbene sia leggermente più complicata dell’installazione di WordPress con un clic di Bluehost, oltre a servizi specifici per l’e-commerce come i servizi di trasferimento e migrazione di WooCommerce. Ciò rende SiteGround una scelta migliore per coloro che hanno un negozio online con WooCommerce.

Interfaccia SiteGround

Interfaccia SiteGround

Bluehost Facilità d’uso

Bluehost è anche un provider di web hosting facile da usare con un’interfaccia moderna. Offre agli utenti soluzioni per semplificare la creazione di un nuovo sito Web WordPress, come l’installazione di WordPress con un clic che collega il dominio, il certificato SSL e l’hosting direttamente al CMS di WordPress. Attività aggiuntive, come la gestione della posta elettronica, possono essere completate con pochi semplici clic.

Interfaccia Bluehost

Interfaccia Bluehost

SiteGround vs Bluehost: servizio clienti

SiteGround e Bluehost offrono entrambi un servizio clienti di qualità ed entrambi sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite chat e telefono. Una differenza fondamentale è che mentre SiteGround è molto apprezzato per il suo servizio clienti globale, Bluehost offre una linea di servizio clienti specifica per WordPress per coloro che ospitano un sito WordPress.

Servizio clienti SiteGround

SiteGround offre un servizio clienti di prim’ordine disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via telefono, chat dal vivo e tramite un sistema di biglietteria e-mail. Il supporto è considerato rapido e utile ed è considerato uno dei migliori sistemi di supporto tra i provider di web hosting.

Servizio clienti Bluehost

Bluehost è anche molto apprezzato per il suo servizio clienti. È disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite chat live e telefono, che include sia un numero di telefono statunitense sia un numero internazionale per coloro che vivono o viaggiano all’estero. Una caratteristica unica del servizio clienti di Bluehost è che offre assistenza specifica per WordPress per coloro che ospitano un sito WordPress.

SiteGround vs Bluehost: recensioni dei clienti

Quando si considera SiteGround vs Bluehost in termini di recensioni dei clienti, SiteGround è il vincitore. Sebbene siano entrambi host web leader, SiteGround ha un punteggio medio di 4,5 su 5 stelle e Bluehost ha un punteggio di 3,3 su 5 stelle.

Recensioni dei clienti di SiteGround

SiteGround ha un alto 4,5 su 5 stelle nella nostra pagina di recensioni e un 3,5 su 5 stelle da PCMag. Gli utenti notano spesso che a loro piace il servizio clienti di SiteGround, che è veloce e utile, e trovano che sia un host web generalmente affidabile. D’altra parte, i piani sono solo a basso costo per i nuovi utenti e non includono elevate quantità di spazio di archiviazione per il prezzo. Come Bluehost, non sono disponibili piani a breve termine. Scopri di più sulla nostra pagina Recensioni di SiteGround .

Recensioni dei clienti Bluehost

Bluehost ha in media 3,3 stelle su 5 nella nostra pagina di recensioni e 3,5 stelle su 5 da PCMag. Simile a SiteGround, gli utenti spesso commentano che gli piace la qualità dell’assistenza clienti. A loro piace anche il prezzo competitivo che offre molto per il prezzo. Commenti negativi hanno rilevato che gli utenti non sono soddisfatti dei tempi di attività e che non esistono piani mensili. Leggi altre recensioni sulla nostra pagina di recensioni Bluehost .

Domande frequenti (FAQ)

Quali sono le migliori società di web hosting?

Le migliori società di web hosting includono Bluehost, HostGator, DreamHost, InMotion e SiteGround. Ciò che li rende tutti i migliori fornitori è la loro affidabilità e facilità d’uso combinate con funzionalità complete, molti extra gratuiti e un servizio clienti di qualità a un prezzo accessibile. Scopri di più sulle migliori società di web hosting e trova quella giusta per te.

Come faccio a creare un sito Web per piccole imprese?

È più facile di quanto molte persone pensino di costruire un sito Web, grazie all’abbondanza di costruttori di siti Web e plug-in drag-and-drop. Un sito Web per piccole imprese può essere integrato in soli cinque semplici passaggi: registra il tuo nome di dominio, ottieni l’hosting web, collega il tuo hosting a una piattaforma di costruzione web come WordPress, crea e sviluppa contenuti del sito e pubblica il tuo sito. Ottieni le istruzioni dettagliate su come creare un sito Web per piccole imprese .

Che è meglio: Bluehost o GoDaddy?

Bluehost e GoDaddy offrono entrambi piani di web hosting affidabili ea prezzi competitivi. Bluehost è un po ‘più economico di GoDaddy, ma GoDaddy offre più spazio di archiviazione nel suo piano entry-level. Entrambi includono extra come un dominio gratuito e l’installazione di WordPress con un clic, ma mentre GoDaddy offre il proprio generatore di siti drag-and-drop, Bluehost offre un certificato SSL gratuito. Ottieni il dettaglio completo su Bluehost vs GoDaddy .

Bottom Line – SiteGround vs Bluehost

Sia SiteGround e Bluehost offrono caratteristiche di hosting eccezionali per WordPress siti web. Mentre SiteGround costa un po ‘di più e viene fornito con meno spazio di archiviazione e larghezza di banda, è più apprezzato dai clienti ed è noto per i suoi servizi orientati ai siti di e-commerce. Bluehost offre piani completi a basso costo con più spazio di archiviazione, larghezza di banda illimitata e un sacco di inclusioni orientate verso la costruzione di un nuovo sito, tra cui e-mail e dominio gratuito.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close