Cerca

Sei modi sicuri per far crescere il tuo Profilo Twitter

Nessuno può discutere dell’importanza dei social media, in particolare delle reti popolari come Facebook, Twitter e Google+. Ho deciso di creare tre nuovi post più lunghi che si concentreranno sulla crescita del tuo profilo social. Sapere come far crescere questi profili ti aiuterà a promuovere i tuoi contenuti al giusto tipo di persone che si impegneranno a farlo in futuro. Molte volte abbiamo creato tutti gli account social che non aggiungono valore ai nostri sforzi di marketing, quindi il nostro tempo avrebbe potuto essere utilizzato meglio altrove. Detto questo,

Se non hai un account Twitter, ti consiglio di crearne uno in modo da poter applicare queste strategie di cui parlerò. Ci concentreremo su alcuni modi in questo momento per assicurarci che sia configurato correttamente. Puoi seguire i passaggi in modo che al termine della lettura avrai un account Twitter che creerà slancio per il futuro. Iniziamo e il tuo feedback sarà molto apprezzato.

Immagini del profilo

Innanzitutto, devi assicurarti di rappresentare il tuo marchio, quindi è importante assicurarsi che il tuo logo, copertina, ecc. Vengano aggiunti al tuo account. Vuoi assicurarti che quando le persone arrivano sul tuo account Twitter, saranno in grado di connettere il tuo logo al tuo valore in futuro. Conosco così tanti account che NON sono stati configurati correttamente e questo a lungo termine li sta danneggiando. Ho chiesto alle persone perché non impiegano il tempo per aggiungere le immagini durante l’impostazione e hanno detto quanto segue:

Innanzitutto, non conoscono le dimensioni e non vogliono prendersi il tempo per personalizzare il logo. Ecco due cose che puoi fare adesso per assicurarti di farlo correttamente. Vai su Ricerca Google, quindi digita: dimensioni dell’immagine del profilo twitter. Otterrai una manciata di risultati che ti forniranno la dimensione ESATTA delle immagini. Se non hai gli strumenti per ridimensionare le immagini da solo, puoi andare su Fiverr.com e trovare qualcuno che le faccia per te. Ti costerà $ 5,00 e personalizzeranno il tuo logo per adattarlo al profilo Twitter.

In secondo luogo, molti altri hanno affermato di non aver aggiunto l’immagine perché non capiscono come ciò si aggiungerà al valore. Lascia che ti faccia questa domanda: promuoveresti il ​​tuo blog o un prodotto SENZA avere il tuo logo sulla tua pagina? Se la risposta è NO, dovresti applicare la stessa mentalità assicurandoti di non fare lo stesso con il tuo profilo Twitter. È così semplice!

Promozione incrociata

Proprio come quando bloggerai in rete con gli altri nel tuo settore, è importante fare la stessa cosa sui social media. Collegandoti in rete con altri all’interno della tua nicchia, aumenterai la probabilità di promuovere in modo incrociato i tuoi contenuti. Cosa significa questo? La pratica della promozione incrociata è stata utilizzata per anni per aumentare l’esposizione del tuo marchio, in definitiva creando slancio.

Quando condividi o twitti contenuti, aumenterai le conversioni facendo condividere più persone contemporaneamente. Se sai che fornirai valore, perché NON avere altre persone influenti nella tua nicchia che promuovano allo stesso tempo. In questo modo, eseguirai quanto segue:

In primo luogo, contattare i follower di altre persone, il che è enorme, soprattutto se hanno più follower di te. Immagina di fare rete con un account all’interno della tua nicchia che ha oltre 10.000 follower?

In secondo luogo, aumenterai la velocità con cui crei slancio per i tuoi contenuti. Ad esempio, se si dispone di un nuovo account, potrebbe essere necessario più tempo per aumentare l’esposizione, quindi se si dispone di un account con 200.000 follower, giusto?

Terzo, continuerai a costruire reti che sono molto importanti perché torneranno utili in un secondo momento. Ad esempio, aiuti le persone e loro ti aiuteranno con l’obiettivo generale di aumentare la visibilità raggiunta.

Dopo aver impostato le immagini di Twitter, è tempo di trovare altre persone nella tua nicchia con potenti profili di Twitter. Scrivi loro un’e-mail in modo da aprire le porte iniziali della comunicazione.

Posizionamento dei pulsanti a destra

Se ormai non hai pulsanti social sul tuo sito, allora sei nel business sbagliato. Avresti dovuto imparare qualcosa visitando i blog online che tutti hanno i pulsanti social per semplificare il processo di condivisione. La filosofia è piuttosto semplice:

Se offri ai lettori un modo semplice di condividere, condivideranno i tuoi contenuti, il che è fantastico per te. Con la loro condivisione, i tuoi contenuti si metteranno di fronte a persone che altrimenti NON l’avrebbero visto, giusto?

Non so davvero perché non avrai pulsanti social sul tuo blog perché non hai nemmeno bisogno di un account Twitter per avere pulsanti che gli altri possano condividere. L’unico motivo per cui riesco a trovare è che trovi difficile aggiungere pulsanti, quindi NON preoccuparti nemmeno. Detto questo, lasciami esaminare alcuni modi in cui puoi aggiungere pulsanti social al tuo sito web.

Innanzitutto, dovresti usare WordPress per progettare il tuo blog perché semplifica le cose. Ad esempio, tutte le funzionalità aggiuntive necessarie possono essere aggiunte con un clic di un pulsante tramite l’aggiunta di nuovi plug-in. Ciò è particolarmente utile perché puoi aggiungere i pulsanti di condivisione social nello stesso modo. Detto questo, qui ci sono due plugin che puoi installare in questo momento che ho usato per anni:

  • AddThis.com
  • ShareThis.com

È importante notare che i nuovi temi al momento dell’acquisto includeranno i pulsanti di condivisione social già incorporati.

Il prossimo,

Se hai un sito Web che NON utilizza WordPress, puoi andare ai due siti sopra elencati e creare i tuoi pulsanti. Una volta terminato, otterrai un codice da incollare nel backend del tuo sito Web, tuttavia devi assicurarti che vada nel posto giusto. Questo può essere noioso perché devi incollarlo, quindi aggiornarlo per assicurarti che mostri esattamente dove vuoi.

In breve, devi concentrarti sull’aggiunta di pulsanti social al tuo sito Web perché ciò contribuirà a far crescere il tuo profilo Twitter.

Ottimizza il tuo profilo

Una delle cose migliori di Twitter è la flessibilità che ti offrono per ottimizzare il tuo profilo. Ad esempio, hanno molti strumenti che puoi usare per trovare #hashtag rilevanti per i tuoi contenuti. Ciò significa che ogni volta che condividi contenuti, puoi assicurarti che arrivi davanti ai canali giusti. Ecco cosa puoi fare:

Immagina se hai scritto contenuti su come guadagnare soldi online, puoi andare su hashtagify.me per trovare altri tag popolari da aggiungere al tuo tweet. Questo strumento ti mostrerà una tabella di tag pertinenti e popolari che raggiungeranno i canali giusti, in particolare quelli che possono creare un enorme slancio in futuro. Il prossimo,

Puoi visualizzare la tabella e trovare tutti i tag che stai cercando. Ecco un breve esempio:

La prossima volta che stai twittando contenuti, sarà una buona idea aggiungere i #hashtag giusti, quindi quando le persone cercano Twitter i tuoi contenuti verranno visualizzati nei risultati. Ecco cosa dovresti fare adesso:

Dopo aver impostato il tuo profilo, aggiunto immagini e creato un canale, è tempo di fare qualche ricerca #hashtag. Ti suggerisco di andare su hashtagify.me e fare una ricerca veloce con le tue parole chiave target. Crea un elenco di tag pertinenti che puoi utilizzare quando aggiungi tweet al tuo profilo. È una buona idea allo stesso tempo assicurarsi che abbiano una solida tendenza, popolarità e che siano molto rilevanti.

Entra nel tuo team

Usa le risorse che hai presente perché questo può aiutarti ad accelerare il tuo marketing. Chiederei a tutto il mio team di aprire un account Twitter e di iniziare l’intero processo sopra. Più persone hai nel tuo team di marketing, meglio è per te nel raggiungere il tuo obiettivo. Sarà più difficile all’inizio, tuttavia, man mano che cresci e avvicini le persone, diventerà più facile. Vorrei chiedere a tutti i membri del tuo team di iniziare a configurare il proprio profilo Twitter, quindi fare quanto segue:

Innanzitutto, inizia ad aggiungere persone pertinenti alla tua nicchia perché queste persone troveranno utili i tuoi contenuti. Vorrei inviare loro un elenco di contenuti pubblicati o anche prodotti / servizi che offri. Vorrei inviare loro un elenco di #hashtag popolari su cui concentrarsi quando twittate i vostri contenuti. In questo modo stai assicurando che rimangano concentrati su parole chiave specifiche e la tua condivisione sia ottimizzata.

È anche una buona idea dividere ciò che vuoi che facciano tutte queste persone. Tuttavia, questo è facoltativo perché hai un piano guidato, ma se hai più obiettivi, dividi ogni obiettivo per persone diverse nella tua squadra.

Servizio Clienti

Avrai lettori che ti faranno molte domande, quindi è importante fornire loro il supporto che stanno cercando. In un modo, le persone comunicheranno le loro preoccupazioni tramite la funzione di chat di Twitter. Tieni presente che è importante quanto quando inviano un’email tramite il modulo di contatto o chiamano la tua linea di supporto. Il supporto migliore che fornisci la migliore esperienza che hanno e continua a condividere i tuoi contenuti in futuro. Molte persone hanno account potenti su Twitter, quindi assicurati di prestare molta attenzione alle loro preoccupazioni. Immagina di non farlo, e in che modo un semplice messaggio sul loro account può causare una spirale discendente? Immagina di avere oltre 20.000 follower rilevanti di nicchia, tutti coloro che sono fedeli a loro? Alla fine, fornire uno scarso supporto può causare un cambiamento nella tua crescita, quindi assicurati di fornire loro l’assistenza di cui hanno bisogno quando ti contattano tramite Twitter. È altrettanto importante!

Pensieri finali

I social media possono essere enormi per dare slancio alla tua attività, tuttavia devi sapere come applicare le strategie nel modo giusto. Ad esempio, molte persone credono che tutto ciò che devono fare è configurare un account e questo porterà persone enormi sul tuo blog, non potrebbero essere più sbagliate! È importante sapere quali elementi spingono le persone al tuo blog, in particolare, quali attraggono le persone sul tuo blog. È qui che entrano in gioco immagini, canali, team, servizio clienti, ecc.

È tempo di esaminare tutto ciò che viene discusso in questo contenuto e applicare le strategie. Esaminerei ognuno assicurandomi di applicarlo durante l’impostazione del profilo in modo da poter scoprire quali hanno funzionato e quali no. In questo modo puoi scoprire quali creano lo slancio PIÙ sul tuo blog. Maggiore è il coinvolgimento, migliore è la crescita del tuo blog e il raggiungimento dei tuoi profitti. Il prossimo,

È importante avere un modo solido per tenere traccia delle tue statistiche. Ad esempio, non ha senso aggiungere tutti questi elementi al tuo blog se NON c’è modo di scoprire quali hanno funzionato, giusto? La buona notizia è che hai due strumenti che ti aiuteranno:

Google Analytics – fantastico strumento per darti una manciata di statistiche fantastiche come: posizione geografica. Pagine di destinazione, traffico di riferimento, query di ricerca. È fantastico scoprire da dove provengono le persone quando visitano una pagina. Aggiungi un tracciamento personalizzato in modo che Google Analytics ti mostri i referral di Twitter.

Bit.ly – Questo è un accorciatore di URL ed è molto utile perché ti mostrerà quante persone hanno cliccato su un link all’interno del tuo tweet o condivisione su Twitter. Dal backend, sarai in grado di monitorare CTR, posizione e quale condivisione Twitter.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close