ibdi.it

Riconoscere la paura del successo in te stesso

Sembra strano no? Il sogno americano, che ha potere, rispetto tra i tuoi coetanei e tutto ciò che comporta il raggiungimento del successo. Chi nella loro mente giusta avrebbe paura del successo?

Potresti essere colpito dall’idea di successo e trattenerti senza nemmeno accorgertene. L’unico modo per sapere è guardare i segni e vedere se li riconosci in te stesso.

Secondo Psychology Today ,

Raggiungere un cambiamento duraturo e ottenere ciò che vuoi veramente nella vita, prende una visione sostenuta del futuro. Quella visione non serve solo come fonte continua di motivazione per arrivarci, ma ti aiuta a identificare e affrontare gli ostacoli che ti hanno impedito fino ad ora.

La paura è potente

In realtà, è uno degli strumenti più paralizzanti che usiamo contro noi stessi, spesso senza nemmeno rendercene conto. La paura può debilitarti fisicamente, mentalmente ed emotivamente. Molte volte ciò che trattiene così tante persone è la paura del fallimento. La paura del fallimento ti impedisce di realizzare i tuoi sogni , perché hai paura di lasciarti provare.

La realtà è che la tua definizione di fallimento potrebbe non essere la stessa di quella della prossima persona. Ciò che percepisci come un fallimento, dovrebbe invece essere un’esperienza di apprendimento.

Molte persone sono paralizzate dalle esperienze passate che hanno caratterizzato come fallite. Invece, prova ad analizzare l’esperienza, osservando cosa è andato storto, cosa può essere migliorato e applicalo alla prossima opportunità.

 Riconoscere i segni della paura

Armarsi con la conoscenza per capire cos’è la paura del successo e se si applica a te, è il primo passo per capire come trovare aiuto e cambiare la tua vita in meglio. Quanti di questi segni riconosci nella tua vita?

Exit mobile version