Cerca

Recensione di Thrive Theme Builder: La creazione di siti Web è diventata ancora più semplice

Stai lottando per far apparire il tuo sito WordPress esattamente come desideri?

Se stai usando un tema WordPress standard o un framework di temi, allora è molto probabile che a un certo punto ti strapperai i capelli.

Perché?

Perché la maggior parte dei temi presenta una serie di vincoli nascosti che scopri dopo aver effettuato l’acquisto.

Quindi, che ne dici di provare un costruttore di temi visivi invece di un tema WordPress tradizionale? Nessuna codifica. Nessuno sviluppatore. Semplice design drag-and-drop.

In questa recensione, presenteremo Thrive Theme Builder, ti mostreremo alcuni dei suoi fantastici modelli e ti guideremo attraverso le sue funzionalità di risparmio di tempo, in modo da ottenere il sito WordPress che hai sempre desiderato.

Pronto? Iniziamo!

Cos’è Thrive Theme Builder?

Thrive Theme Builder è il nuovo prodotto di punta di Thrive Themes che sostituisce i temi legacy.

Nelle loro parole:

Thrive Theme Builder è il primo editor di temi di trascinamento visivo di WordPress che ti consente di creare la struttura e il layout del tuo sito in meno di 15 minuti.

Quindi cosa si riduce?

  • È un tema, non un plug-in o una soluzione alternativa
  • È facile da configurare e utilizzare
  • Offre un’esperienza visiva completa di trascinamento della selezione

L’editor visivo è simile a quello utilizzato in Thrive Architect, ma Thrive Theme Builder ti consente di controllare l’intero sito anziché le singole pagine.

Ad esempio, puoi creare e personalizzare visivamente intestazione, piè di pagina, modelli di post di blog, barra laterale, layout di pagina, pagine di categoria, pagine di ricerca, 404s e altro ancora.

In breve, è diverso da qualsiasi altro tipo di tema WordPress.

Dai un’occhiata a Thrive Theme Builder

Caratteristiche principali

Diamo un’occhiata ad alcune delle caratteristiche principali che rendono Thrive Theme Builder così diverso e facile da usare.

Procedura guidata del sito per semplificare l’installazione e la personalizzazione

Costruire un sito WordPress può essere stressante, travolgente e richiede tempo. Quando scegli un tema, dovrai inevitabilmente lottare con alcuni aspetti per far apparire il tuo sito come desideri.

Ma Thrive Theme Builder è dotato di una procedura guidata di installazione del sito che ti guida attraverso una serie di passaggi per rendere il tuo primo sito attivo in meno di 15 minuti:

procedura guidata del sito

Se ritieni di dover ricominciare, c’è un’opzione per “Riavvia la procedura guidata” che cancella tutto e ti riporta all’inizio.

In alternativa, è sempre possibile rivisitare la procedura guidata in qualsiasi momento se si desidera modificare qualsiasi elemento.

Ad esempio, puoi modificare l’ intestazione scegliendo dalla selezione di modelli, tra cui:

  • Logo – Menu – Invito all’azione
  • Logo – Menu – Cerca
  • Logo – Telefono – Menu
  • Logo – Burger (menu)
  • Menu – Logo – Social
intestazioni

Esistono tutte le forme, sfumature, dimensioni e strutture dei modelli di intestazione. E lo stesso vale anche per i piè di pagina , tra cui:

  • Logo centrato
  • Colonne multiple
  • Modulo di Contatto
  • Informazioni di contatto
  • Lead Generation
piè di pagina

Dopo intestazioni e piè di pagina, puoi passare alla tua home page , che ha modelli per Personal Branding, Service Service e Local Businesses:

homepage

Inoltre, ci sono un sacco di modelli per singoli post di blog, elenchi di post di blog e pagine .

Impostazioni globali per aggiornare il tuo sito ovunque

Oltre alla procedura guidata del sito, ci sono altre quattro opzioni di menu in cui è possibile apportare rapidamente modifiche a livello globale:

1. Marchio

L’opzione di personalizzazione ti consente di personalizzare il tema in modo che corrisponda al tuo marchio con i colori, il logo e la favicon del tema.

Innanzitutto, puoi scegliere il colore del marchio predefinito utilizzato nella procedura guidata di configurazione o modificarlo qui:

colore del marchio

Successivamente, puoi caricare una versione scura e chiara del tuo logo e Thrive Theme Builder utilizzerà automaticamente quella corretta in diversi punti del tuo sito:

logo del marchio

E infine, puoi caricare una favicon utilizzata per identificare il tuo sito nelle schede del browser:

branding favicon

2. Tipografia

Le impostazioni di tipografia ti consentono di personalizzare tutta la tipografia generale sul tuo tema in un unico posto. Ad esempio, puoi modificare tutte le intestazioni (H1-H6) come gruppo o cambiare una singola intestazione, come cambiare l’intestazione H4 in arancione:

tipografia

3. Modelli

Thrive Theme Builder ha modelli predefiniti per contenuti singoli , come post di blog e pagine di destinazione, oltre a modelli di elenco , come pagine di elenco di blog e pagine di archivio (categorie). Ed è qui che puoi modificare quei modelli o creare nuovi modelli personalizzati:

modelli

4. Velocità del sito

Il pannello di ottimizzazione della velocità del sito è una delle più recenti funzionalità globali da aggiungere. In sostanza, queste tre opzioni di velocità del sito ti consentono di precaricare i plug-in e le impostazioni esatte che Thrive consiglia per un sito Web che esegue il loro Theme Builder, in modo da ottenere un sito velocissimo.

Minificazione e memorizzazione nella cache – Thrive ha configurazioni con un clic con W3 Total Cache e WP Fastest Cache , quindi non devi passare ore a configurare le incredibili impostazioni di minificazione e memorizzazione nella cache. Scegli il tuo plug-in e fai clic sul pulsante “Configura per la memorizzazione ottimale della cache con Thrive” :

memorizzazione nella cache di minimizzazione

Ottimizzazione delle immagini : la seconda opzione ti consente di scegliere tra due plug-in di terze parti integrati , Optimole o Smush , per comprimere e servire le tue immagini attraverso una rete di distribuzione esattamente con le giuste dimensioni:

ottimizzazione dell'immagine

Pagine mobili accelerate (AMP) : la terza opzione consente di attivare AMP senza la solita configurazione complicata. Se scegli di abilitare l’ottimizzazione AMP, ti aiuterà a pubblicare le tue pagine web più velocemente sui dispositivi mobili:

AMP

Nota: la funzionalità di ottimizzazione AMP è ancora in fase di beta test, quindi non è consigliata per i siti Web live.

Modifica punta e clicca di tutti gli elementi

Thrive Theme Builder semplifica la modifica di tutti gli elementi del tema, inclusi intestazioni e piè di pagina, senza dover passare in rassegna un sacco di menu.

Ad esempio, se stai modificando la home page, puoi fare clic sull’elemento header e modificarlo direttamente senza dover tornare alla procedura guidata.

Puoi modificare il modello presente facendo clic sull’intestazione e selezionando “Modifica sezione” o scambiandolo con un modello diverso facendo clic su “Sostituisci”. Ad esempio, è possibile aggiungere un’icona alle voci del menu a discesa:

modifica intestazione

Ricorda, l’intestazione è un’impostazione globale, quindi le modifiche apportate qui influenzeranno tutte le pagine del tuo sito, il che è un prezioso risparmio di tempo.

Elementi di generazione di piombo integrati

Come tutti i prodotti Thrive, Thrive Theme Builder è stato creato pensando alle conversioni, il che significa che puoi aggiungere elementi di generazione di lead come moduli di attivazione e moduli di contatto alle tue pagine senza altri plug-in.

Ad esempio, puoi modificare gli elementi di generazione di lead su questo modello di homepage facendo clic sul pulsante incorporato “Thrive Architect Light” :

modifica lead gen

E quindi utilizzare le opzioni dell’editor visivo standard per modificare le impostazioni della lead lead:

elemento di generazione di piombo

Detto questo, il Theme Builder si integra perfettamente con altri plug-in Thrive. Quindi, ad esempio, puoi usare Thrive Leads, Thrive Quiz Builder e Thrive Ovation per generare lead e testimonianze, se lo desideri.

Potenziale di progettazione illimitato

Thrive Theme Builder viene fornito con un tema compagno pronto all’uso, chiamato Shapeshift . Sebbene ci sia un solo tema, ci sono centinaia di modelli e opzioni di progettazione, per costruire il tuo sito Web esattamente come vuoi. Inoltre, c’è anche un modello di pagina vuota, quindi puoi iniziare da zero se lo desideri.

Ad esempio, ci sono cinque modelli di homepage pre-progettati tra cui scegliere. Ognuno copre un caso d’uso diverso come un’azienda, un’attività locale, un’attività basata sui servizi, un blog incentrato sui contenuti e un marchio personale:

homepage templates

Indipendentemente dal modello scelto, puoi anche aggiungere sezioni di pagina predefinite, denominate Blocchi di pagina , per personalizzare rapidamente parti specifiche della pagina:

blocco di pagine

Ad esempio, supponi che la tua home page stia bene, ma che desideri aggiungere una sezione di testimonianze. Nessun problema, puoi scegliere un blocco di pagine dalla libreria dei modelli:

libreria di blocchi di pagine

Quindi fai clic per rilasciare il blocco di pagina sulla pagina e guardalo immediatamente corrispondente all’aspetto generale del tuo sito. Ad esempio, ecco un blocco di pagine di testimonianze che si è trasformato per adattarsi alla combinazione di colori del mio marchio arancione esistente:

blocco di pagine di testimonianza aggiunto

I pacchetti di icone, i caratteri, i gradienti, i divisori di fantasia e altri elementi di design integrati ti offrono infinite opzioni. E poiché hai l’editor visivo integrato, puoi personalizzare qualsiasi elemento (come faresti in Thrive Architect) e vedere esattamente come appare prima di salvare le modifiche:

editor visivo

Integrazioni di terze parti

Oltre all’integrazione con i prodotti Thrive, Thrive Theme Builder si integra anche con un sacco di strumenti e app online di terze parti, tra cui

  • Servizi di email marketing: ActiveCampaign, ConvertKit, MailChimp, Sendinblue, ecc.
  • Servizi di posta elettronica transazionali: AmazonSES, Postmark, Mandrill, ecc.
  • Piattaforme Webinar e videoconferenze : Vai a Webinar, WebinarJam, Zoom, ecc.
  • Varie : Zapier, reCaptcha, WordPress, ecc.
Integrazioni di terze parti piccole
Dai un’occhiata a Thrive Theme Builder

Thrive Theme Builder – pro e contro

Riassumiamo i pro e i contro di Thrive Theme Builder.

Professionisti

  • È un tema dedicato, non un plug-in di page builder che cerca di essere un tema.
  • Include un editor visivo drag-and-drop – Thrive Architect Light.
  • È facile da configurare mentre si passa attraverso la procedura guidata del sito.
  • Include diversi modelli per ogni parte del tema del tuo sito: intestazione, piè di pagina, home page, post di blog, ecc.
  • Include più modelli per diversi componenti del tema: ad esempio, puoi scegliere tra una serie di modelli bio di autori diversi e personalizzarli come preferisci con l’editor visivo.
  • Si integra con gli strumenti e le app essenziali online – ad esempio, ci sono integrazioni API per i principali provider di email marketing.
  • Si integra con altri plug-in Temi Thrive: ad esempio, è possibile aggiungere moduli di opt-in creati con Thrive Leads o testimonianze raccolte con Thrive Ovation.
  • È gratuito per i membri Thrive Themes esistenti.

Contro

  • C’è solo un tema compagno (Shapeshift). Ma puoi creare centinaia di siti Web diversi con i modelli e gli elementi di progettazione attuali.

Quanto costa Thrive Theme Builder?

C’è una scelta di due opzioni di prezzo per Thrive Theme Builder:

  • 1 licenza = $ 67 (dopo 10 giorni = $ 97)
  • 5 licenze = $ 97 (dopo 10 giorni = $ 127)

** Prezzi speciali di lancio dal 4 maggio **

Entrambe le opzioni includono aggiornamenti illimitati, oltre a un anno di supporto.

In alternativa, puoi avviare la tua iscrizione a Thrive Themes e ottenere l’accesso immediato a tutti i prodotti Thrive Themes, inclusi Thrive Theme Builder, Thrive Architect, Thrive Leads, Thrive Headline Optimizer e altro, a $ 19 / al mese .

Pensieri finali

Thrive Theme Builder è un vero e proprio WordPress tema e costruttore di siti. È difficile confrontarlo con altri prodotti perché nulla sul mercato funziona in questo modo.

È così diverso dai temi e dai framework tradizionali di WordPress, dato che ottieni:

  • Il tuo sito Web è attivo e funzionante rapidamente
  • Un design professionale e totale libertà progettuale
  • Impostazioni globali del tema e infinita libertà di personalizzazione

Potresti dire che Thrive Theme Builder è un ecosistema di temi per scopi diversi.

Quindi per chi è?

In breve: nessuno.

Trattandosi di un tema incentrato sulla conversione che elimina il gioco con il codice o l’assunzione di uno sviluppatore per una personalizzazione avanzata, è adatto a creatori di contenuti, blogger, solopreneur, infopreneur, aziende locali e marchi personali.

E sicuramente vale la pena provare, quindi provalo oggi!