Quali sono le varianti di Blockchain? Una guida completa

Sei disposto a conoscere le varie varianti di blockchain? Questo articolo ti guiderà attraverso ogni tipo e ti aiuterà a decidere quale è il migliore per il tuo progetto blockchain. Ebbene, non c’è dubbio che la blockchain sia notevolmente progredita negli ultimi dieci anni. È stato avviato con bitcoin, che ha introdotto nel mondo il primo tipo di blockchain: la blockchain pubblica. La blockchain utilizzata da Bitcoin è spesso conosciuta come la prima generazione di tecnologia blockchain.

Molte varianti della tecnologia blockchain sono accessibili in questo momento, ognuna delle quali ha uno scopo unico e affronta un problema specifico o una serie di problemi. Ancora più importante, molte aziende li adottano nelle loro operazioni per ottenere i massimi vantaggi.

Perché le varianti di Blockchain sono essenziali?

Il requisito o l’applicazione più basilari di una blockchain è eseguire transazioni o utilizzarli come scambi di informazioni attraverso una rete protetta. Mentre, il modo in cui le persone utilizzano blockchain e tecnologie o reti di registri distribuiti varia a seconda della situazione. Ad esempio, Bitcoin è il modo in cui la blockchain è stata esposta per la prima volta al grande pubblico. Bitcoin è denaro digitale che viene scambiato utilizzando blockchain e tecnologia di contabilità distribuita. Le persone in tutto il mondo possono diventare nodi, verificare altri nodi e scambiare bitcoin su questa rete blockchain, rendendola una rete pubblica.

D’altra parte, supponiamo che una banca utilizzi una rete blockchain privata. La sua rete è protetta da password alla quale avranno accesso solo i membri autorizzati della banca. Di conseguenza, nessuno al di fuori di questa rete locale può accedere ai dati bancari.

La banca può riuscire a controllare le dimensioni della sua blockchain privata. È per tutte le loro filiali in una città o tutti i loro componenti in tutto il paese. La rete blockchain può essere gestita in vari modi, a seconda dell’utilizzo e dei requisiti, proprio come queste istanze.

Dettagli delle varianti di Blockchain

1. Blockchain pubbliche

Una blockchain pubblica è elencata come i vari tipi di tecnologia blockchain. È una diffusione senza autorizzazione su una rete a cui chiunque può connettersi ed eseguire il trasferimento. Inoltre, tratta come una forma non restrittiva del catalogo. Ogni peer ha una copia. Significa anche che chiunque abbia una connessione Internet può consentire la blockchain pubblica.

La blockchain pubblica bitcoin era conosciuta come la prima blockchain disponibile al grande pubblico. Consente a chiunque disponga di una connessione Internet di condurre transazioni decentralizzate.

Attualmente, le blockchain pubbliche sono utilizzate principalmente per lo scambio di bitcoin e il mining. Le blockchain pubbliche popolari come Bitcoin, Ethereum e Litecoin potrebbero essere familiari. Queste blockchain pubbliche consentono di creare blocchi ordinando le equazioni. I nodi minatori vengono compensati per i loro sforzi con una piccola quantità di bitcoin. I minatori sono cassieri di banca moderni che formulano transazioni e vengono pagati (o “estratti”) per il loro lavoro.

2. Blockchain privata

Le blockchain private possono essere utilizzate per mantenere un registro privato per un’azienda che richiede solo voci selezionate da parti verificate, ad esempio. L’unico modo per entrare a far parte di una rete privata come questa è attraverso un invito valido. Inoltre, per la convalida sono necessari operatori di rete o implementazioni di rete di un protocollo impostato.

Le blockchain private implementano il proprio meccanismo di consenso che regola i premi e i privilegi di mining, oltre a tenere traccia del registro condiviso. A seconda delle esigenze, il partecipante o il proprietario della blockchain può sovrascrivere, alterare o eliminare determinate voci.

3. Consorzio Blockchain

Un altro tipo più importante di tecnologia blockchain è la blockchain del consorzio. Una blockchain del consorzio nota anche come blockchain federata è una nuova soluzione per soddisfare i requisiti delle aziende che desiderano funzionalità blockchain sia pubbliche che private. Alcune caratteristiche delle organizzazioni sono rese pubbliche in una blockchain di consorzio, mentre altre sono mantenute segrete.

I nodi preimpostati in una blockchain di consorzio fanno circolare le operazioni di transazione. Inoltre, anche se non è accessibile al grande pubblico, ha uno stile decentralizzato. Come? D’altra parte, una blockchain del consorzio è controllata da più istituti

4. Blockchain ibrida

La blockchain ibrida è una delle principali tipologie di blockchain, in particolare può sembrare una blockchain consortile, mentre in realtà non lo è. Potrebbero, tuttavia, esserci poche somiglianze tra di loro.

La blockchain ibrida raccoglie i vantaggi delle blockchain sia private che pubbliche. Ha usi in organizzazioni che non vogliono implementare una blockchain privata o pubblica e invece godersi il meglio di entrambi i mondi.

Uno dei vantaggi significativi della blockchain ibrida è che funziona all’interno di una zona limitata impedendo agli hacker pronti all’uso di stabilire un attacco del 51% alla rete. Protegge anche la privacy durante l’accesso ai contatti di terze parti. Le transazioni non sono costose e veloci e si adattano meglio di una rete blockchain pubblica.

Verdetto finale

Infine, la tecnologia blockchain sta andando a favore e sta ricevendo rapidamente l’adozione da parte del settore . Ognuna di queste blockchain può migliorare la fiducia e la trasparenza creando al contempo una migliore registrazione delle transazioni. In generale, se appartieni a un’azienda e desideri utilizzare la blockchain senza abilitare nulla di pubblico, l’utilizzo della blockchain privata è una scelta fantastica. Inoltre, una piattaforma condivisa è una scelta intelligente se vuoi che la tua rete sia più trasparente. Tuttavia, non sono adatti ai casi d’uso aziendali.