Cerca

Piano di Trading Forex: Perché ne hai bisogno e come realizzarlo

Se vuoi avere successo nel mercato Forex, devi essere in grado di pianificare in anticipo. Se decidi di immergerti prima nel mercato Forex (FX) senza alcuna preparazione, è molto improbabile che tu abbia successo. Devi sapere cosa stai cercando, qual è il tuo obiettivo e come intendi raggiungere i tuoi obiettivi.

Piano di trading Forex - Perché ne hai bisogno?

Molte fonti sottolineano l’importanza dei piani di trading Forex, non solo per i principianti, ma anche per i trader più avanzati. Questo articolo ti fornirà una migliore comprensione dell’importanza e degli usi di un piano di trading Forex, in modo da poter utilizzare le informazioni per diventare un trader migliore e di maggior successo.

Che cos’è un piano di trading?

Un piano di trading nel mercato FX non è davvero diverso da qualsiasi altro piano di trading che si possa immaginare. È uno schema delle tue attività di trading pianificate, qualcosa come una lista di cose da fare quando si tratta di trading di Forex online. L’idea principale del piano di trading è quella di sviluppare un insieme di regole a cui aderirai e come le implementerai. Una volta scritte le regole, è molto più semplice applicarle, in quanto esiste un piano d’azione chiaro su come devono essere seguite.

Inoltre, un piano di trading può aiutarti ad analizzare meglio il mercato e quindi applicare la tua analisi alla tua strategia di trading . Un piano Forex può impedirti di prendere decisioni avventate e irreversibili – qualcosa di particolarmente utile quando le emozioni iniziano a entrare in gioco. Ti impediscono di fare errori sciocchi e ti consentono di valutare le tue vittorie e perdite.

Fare un piano FX

All’inizio, sviluppare un piano è piuttosto semplice. Il primo passo è determinare la frequenza del tuo trading. Puoi osservare la cronologia del tuo account e quindi determinare quante negoziazioni stavi aprendo in media al giorno o alla settimana e quindi quale era la durata media delle tue negoziazioni. Questo è vitale, poiché il tuo piano dovrebbe illustrare chiaramente la dimensione temporale che utilizzerai nel tuo trading. Se sei un daytrader , il tuo piano dovrebbe essere tracciato su 24 ore.

Se le tue posizioni tendono a chiudersi pochi giorni dopo essere state aperte, faresti meglio a illustrare il tuo piano per una settimana. Questo è fondamentale per capire come sviluppare un piano di trading Forex. Una volta determinata la frequenza del tuo trading, dovrai considerare un giorno o una settimana come una dimensione per il tuo piano di trading.

In alcuni rari casi, dovrai usare un mese, ma è abbastanza improbabile. Supponiamo che tu sia un commerciante di giorno, quindi considereremo un giorno come unità di tempo per il nostro piano. Dato che lo abbiamo determinato, è giunto il momento di aggiungere i limiti al piano di trading. La regola empirica è prendere un numero di operazioni vincenti e quindi moltiplicare l’importo per 1,2. In altre parole, se in media un operatore esegue 20 operazioni al giorno, ma solo sei operazioni ne vincono, un operatore non dovrebbe negoziare più di sette operazioni al giorno.

Meno opportunità

In genere, l’idea di “meno opportunità” ha un significato negativo, ma ciò non è necessariamente vero quando si tratta di negoziazione. Per capire come realizzare un piano di trading Forex vincente, dovremmo riconoscere che ogni opportunità nel mercato FX può portare sia profitti che perdite.

Una volta che hai deciso di limitare il tuo trading a una determinata quantità di negoziazioni al giorno, tenderai a concentrarti sul commercio con molti più dettagli. Ogni operazione che eseguirai verrà analizzata molto più da vicino, come con ogni operazione senza successo, non solo perderai denaro, ma perderai anche opportunità di aprire nuove operazioni che avrebbero potuto essere vincenti.

Minori possibilità di trading emotivo

Un altro aspetto importante di limitare i tuoi scambi a un certo importo è quello di evitare di cercare di ritrovare l’equilibrio attraverso il trading emotivo. Molti trader incontrano questo problema più spesso di quanto si pensi. Finiscono per perdere denaro sul mercato, non prendono tempo per raggrupparsi e razionalizzare le loro decisioni, e invece fanno scelte affrettate, spesso sciocche. Di solito questi trader effettueranno ulteriori operazioni per cercare di compensare le loro perdite. Questo viene spesso fatto con un volume maggiore, creando un livello di rischio più elevato, e questo è ciò che porta gli operatori a perdere potenzialmente ancora più capitale.

Forex trading con Admiral Markets

Se stai puntando a portare il tuo trading al livello successivo, l’account live di Admiral Markets è il posto perfetto per farlo! Scambia Forex e CFD su oltre 80 valute, scegliendo tra una gamma di major Forex, minori Forex e coppie di valute esotiche, con accesso alle più recenti analisi tecniche e informazioni commerciali. Fai trading nel modo giusto, apri il tuo conto live ora facendo clic sul banner qui sotto!

Fai trading sul Forex

Come preparare un piano di trading Forex

Abbiamo esaminato l’importanza delle dimensioni temporali per il tuo piano di trading e in che modo è fondamentale porre una limitazione ai tuoi scambi, quindi diamo un’occhiata agli altri elementi che ti aiuteranno a preparare il tuo piano di trading per il mercato FX.

Segnali di ingresso

Molti di noi hanno avuto la stessa sensazione quando si monitorano i prezzi di mercato. Vuoi saltare dritto mentre credi che qualcosa di grave sta per accadere. Successivamente ti ritrovi con una posizione aperta e non sai davvero cosa farne, dove chiuderlo o quale profitto cercare. Questo è abbastanza spesso il caso, soprattutto con i trader principianti.

Ogni piano di trading Forex dovrebbe includere una chiara descrizione dei segnali di entrata che intendi utilizzare nella tua strategia di trading. Dopo aver annotato questi segnali, il compito principale è aderire a questi segnali. Inutile dire che tali segnali dovrebbero essere il più descrittivi possibile. In altre parole, se si utilizzano quattro indicatori nella configurazione del grafico, è necessario includere tutti e quattro gli indicatori di trading nella descrizione del segnale di ingresso.

Segnali di uscita

Simile ai segnali di entrata, ogni operatore dovrebbe avere una chiara comprensione dei propri segnali di uscita quando si tratta di imparare a preparare un piano di trading FX a livello professionale. Aprire uno scambio al momento giusto e con lo strumento giusto è essenziale. Tuttavia, in alcuni casi potresti chiudere un trade decente e perdere, solo perché non eri abbastanza paziente.

Potresti anche rischiare di chiudere un trade vincente troppo presto e quindi perdere l’intero profitto che avresti potuto ottenere. Questo di solito accade a causa della mancanza di segnali di uscita nel piano del trader. Per creare il tuo piano nel modo giusto, dovresti avere una chiara panoramica del profitto che prevedi di realizzare per ogni operazione.

SL e TP

Come abbiamo appena accennato, i segnali di uscita e di entrata sono fondamentali. Tali segnali ti consentono di capire come negoziare secondo la tua strategia di trading e aderire a questo eliminerà la possibilità di aggiungere le tue emozioni all’intero processo di trading. Un punto importante da considerare qui è che ogni trade dovrebbe avere uno stop-loss (SL) e un take-profit (TP) ad esso collegati.

Quando si considera come scrivere un piano di trading Forex, vale la pena ricordare che i livelli di SL sono molto più importanti dei livelli di TP. Come commerciante disciplinato , dovresti assicurarti che ogni attività commerciale che fai abbia un livello di stop loss collegato ad esso. Non ci dovrebbero essere eccezioni quando si tratta di impostare uno stop-loss.

Inoltre, il tuo piano di trading dovrebbe effettivamente elencare un livello di stop-loss. Forse potrebbe essere diverso per vari strumenti di trading, ma dovrebbe essere sicuramente lì. I livelli di take-profit non sono altrettanto importanti, tuttavia, per creare il miglior piano di trading Forex, si consiglia di impostare i livelli di take-profit prima di impegnarsi effettivamente in qualsiasi operazione, quindi scriverli come parte del piano di trading.

I difetti con i piani di trading

La maggior parte dei trader si rende conto dell’importanza di istituire un piano di trading, che dovrebbe preferibilmente essere consolidato su un PC, un tablet, un cellulare o carta. Il piano dovrebbe essere almeno cristallino nelle nostre menti. Il piano di trading stesso non è una scorciatoia o una garanzia istantanea per un trading redditizio. In effetti, è relativamente semplice non seguire le regole del piano, sia per caso che di proposito. Termini accattivanti come “disciplina” e “persistenza” sono gettati in aria come potenziali soluzioni, facendo poco per aiutare gli operatori nel fervore del momento, quando deve essere presa una decisione commerciale.

Il problema principale è che i piani commerciali sono per lo più teorici, sembrano buoni sulla carta, ma spesso non possono competere con la pressione interna per prendere decisioni rapide e impulsive di fronte al movimento dei prezzi e alla volatilità del mercato . Dal punto di vista del trading professionale, è necessaria una guida pratica passo-passo per colmare il divario tra il piano di trading in teoria e le tue azioni e decisioni in pratica.

Negoziare con un conto demo

I trader hanno anche la possibilità di negoziare senza rischi con un conto di trading demo. Ciò significa che i trader possono evitare di mettere a rischio il proprio capitale e possono scegliere quando desiderano spostarsi sui mercati live. Ad esempio, l’account di trading demo di Admiral Markets consente agli operatori di ottenere l’accesso agli ultimi dati di mercato in tempo reale, la possibilità di negoziare con valuta virtuale e l’accesso alle ultime informazioni di trading di esperti trader.

Per aprire il tuo conto di trading demo GRATUITO, fai clic sul banner qui sotto!

Conto di trading demo Forex gratuito

Concetti chiave per i piani di trading e il raggiungimento degli obiettivi di trading

Concentrandosi sulle interruzioni del modello

Ogni operatore risponde alle situazioni di trading con risposte automatiche integrate. Ciò è necessario per evitare un pensiero eccessivo e un’analisi eccessiva durante il trading. Alcuni di questi comportamenti inconsci, tuttavia, probabilmente portano i trader nella direzione sbagliata. Ecco alcuni passaggi per iniziare:

  • Il primo passo è osservare le tue azioni. Il compito di un trader è monitorare le loro azioni e registrare quali schemi influenzano negativamente il trading
  • Successivamente, prova a comprendere appieno quali decisioni ti hanno portato a infrangere il piano di trading
  • Il passaggio finale è interrompere o interrompere il pattern, quindi sostituirlo con l’azione desiderata

Alcuni trader professionisti hanno avuto difficoltà a mantenere aperte le negoziazioni fino a quando non viene raggiunto l’intero obiettivo (vedere la casella blu nel grafico commerciale qui sotto per un esempio di questo). Avrebbero quindi regolarmente tagliato le loro vincite (vedi la casella viola viola). In termini di risoluzione di queste difficoltà, semplicemente aggiungere una regola al loro piano di trading che devono ridurre le loro uscite di mercato non funzionerebbe realisticamente. La tentazione di infrangere le regole ancora una volta sarebbe difficile in ogni occasione.

Piuttosto che risolvere il problema a livello teorico, può essere risolto prestando particolare attenzione ai modelli comportamentali e di pensiero nel calore del momento. Fondamentalmente, gli operatori dovrebbero concentrarsi sul momento specifico in cui è probabile che il piano di trading venga infranto. La prossima volta che si trovano nella stessa situazione, devono:

  • Fai uno sforzo consapevole e ben pianificato per rompere il loro vecchio modello comportamentale
  • Crea o allenati con il nuovo modello desiderato.

Con il passare del tempo e con maggiore esperienza, il vecchio schema svanirà e il nuovo modello diventerà quello predefinito. Questo è un suggerimento pratico quotidiano, piuttosto che una soluzione per elicotteri. Come commercianti, abbiamo bisogno di entrambi.

MetaTrader Supreme Edition - Grafico USDJPY

Raffigurato: MetaTrader Supreme Edition – Grafico USD / JPY 60m – Dichiarazione di non responsabilità: i grafici per gli strumenti finanziari in questo articolo sono a scopo illustrativo e non costituiscono una consulenza commerciale o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di qualsiasi strumento finanziario fornito da Admiral Markets (CFD, ETF, azioni). Le performance passate non sono necessariamente indicative delle performance future.

Creare abitudini costruttive

Una volta che proviamo a rompere il vecchio e indesiderato schema e poi allenarci con quello nuovo e desiderato, creiamo nuove abitudini costruttive. Questa transizione è fragile. Le buone intenzioni sono vulnerabili a perdere il loro slancio e le vecchie abitudini e modelli possono riemergere rapidamente. Per consolidare il nuovo modello di pensiero, è importante stabilire abitudini che aiuteranno a sostenere il nuovo approccio.

Quando i trader incontrano difficoltà a trattenere i propri obiettivi (vedere la casella viola nel grafico commerciale sopra), potrebbero prendere in considerazione l’idea di introdurre anche una nuova abitudine. Ad esempio, nella tabella sopra, il trader ha aggiunto una perdita stop trail per bloccare il profitto (la spessa linea arancione), e quindi ha chiuso la sua piattaforma di trading MetaTrader 4 per 15 minuti (i trader potevano alternativamente allontanarsi dallo schermo anche momentaneamente ). Ciò ha costretto il commerciante a non guardare a quanto vicino il prezzo aveva raggiunto il suo obiettivo, pur sapendo di avere qualche profitto in tasca.

L’abitudine è fondamentalmente ciò che aiuta molti trader professionisti a seguire il loro piano di trading nel momento in cui hanno bisogno di più supporto. Ognuno ha problemi diversi e soluzioni diverse. Ad esempio, è probabile che controlli il tuo cellulare durante il trading. Puoi interrompere questo schema creando l’abitudine di spegnere il cellulare non appena accendi la tua piattaforma di trading.

In ogni caso, questo articolo fornisce una tabella di marcia su come lavorare attivamente sulla modifica del piano di trading, piuttosto che sperare semplicemente che funzioni. Questi passaggi possono sembrare impegnativi, ma ironicamente, un piccolo sforzo consapevole ora ti farà risparmiare molta irritazione in seguito. Funziona più o meno allo stesso modo del concetto di leva finanziaria quando si fa trading: ogni singolo sforzo avrà un impatto molto più ampio.

Conclusione

Ora hai capito come costruire il tuo piano di trading Forex, è tempo di agire. Se hai già un po ‘di storia su una piattaforma MetaTrader con Admiral Markets, vai avanti ed esegui una rapida analisi delle tue abitudini di trading. Controlla quanto durano di solito le tue posizioni, qual è la quantità di operazioni vincenti in media al giorno o alla settimana, quindi imposta alcuni limiti. Una volta fatto, controlla la tua strategia di trading per i segnali di uscita e di entrata, annotali nel tuo piano di trading Forex e organizzati nel trading FX.

Fai trading con MetaTrader 5

Sapevi che Admiral Markets offre ai trader la piattaforma di trading multi-asset numero 1 al mondo – completamente GRATUITA !? MetaTrader 5 consente agli operatori di accedere a capacità di creazione di grafici superiori, dati e analisi di mercato in tempo reale gratuiti, i migliori widget di trading disponibili e molto altro! Per scaricare MetaTrader 5 ora, fai clic sul banner qui sotto e riceverlo GRATIS!

Fai trading con MetaTrader 5

Informazioni su Admiral Markets
Admiral Markets è un broker Forex e CFD pluripremiato e regolamentato a livello globale, che offre trading su oltre 8.000 strumenti finanziari tramite le piattaforme di trading più popolari al mondo: MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Inizia a fare trading oggi !

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come contenente consigli di investimento, raccomandazioni di investimento, un’offerta o sollecitazione per qualsiasi transazione in strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per le performance attuali o future, poiché le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, è necessario rivolgersi a consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di comprendere i rischi .

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close