ibdi.it

Perché i trader professionisti guadagnano soldi e tu no?

Sono sicuro che ti sarai chiesto cosa fanno i trader professionisti per avere successo nel lungo periodo. È facile ottenere alcuni vincitori, ma come sfruttarlo in un successo commerciale più coerente e a lungo termine che puoi trasformare in un reddito a tempo pieno? Cosa fanno i trader professionisti di diverso da te?

La giornata tipo nella vita di un trader professionista è probabilmente molto diversa dalla tua. Da quello che pensano a quello che fanno, c’è molto che puoi imparare dalle abitudini quotidiane di un professionista. Il trader alle prime armi sta correndo per guardare i grafici, alla disperata ricerca di un trade, mentre il professionista sta svolgendo con calma la sua routine perché sa che non c’è fretta. Il trader alle prime armi pensa costantemente alle operazioni in tempo reale che ha in corso, mentre il professionista si fida del processo e del piano di trading, quindi non c’è bisogno che si preoccupi.

La mente di un trader professionista e il suo modo di pensare

I trader professionisti comprendono le proprie menti e come le proprie personalità possono interferire con il loro successo commerciale. Hanno identificato e lavorato per risolvere questi problemi mentali, diventando di conseguenza un trader e una persona migliore. Alcuni di questi problemi sono l’eccessivo trading / gioco d’azzardo nel mercato, la paura di entrare in uno scambio, l’avidità, il commercio di vendetta, solo per citarne alcuni. Sviluppare una mentalità di trading redditizia è un requisito per diventare un trader professionista. È qualcosa su cui devi lavorare, non semplicemente “succede”. Inizia con l’istruzione, con l’apprendimento delle insidie ​​​​di trading comuni e la comprensione del motivo per cui le fai, quindi lo sviluppo di un piano d’azione per combatterle e, si spera, per sconfiggerle per sempre.

  • I trader professionisti sanno che potrebbero non essere sempre impegnati in uno scambio

La maggior parte dei trader professionisti non sono day trader, perché francamente, il day trading è estremamente difficile da realizzare. La maggior parte dei trader professionisti è paziente e calcola gli swing traderche sanno cosa stanno cercando. Quindi, i trader professionisti non pensano al mercato dalla mentalità di aver bisogno o voler essere in uno scambio. Ci pensano in modo molto più obiettivo; “Il mio vantaggio commerciale è presente? Se è così, allora eseguo il mio piano di trading, altrimenti non faccio trading, niente di grave in ogni caso”. La principale differenza di mentalità tra un trader dilettante e un trader professionista è che il professionista non ha urgenza nel suo approccio al trading. Lui o lei stanno semplicemente giocando perché vogliono vincere, non perché stanno ‘cercando’ di fare soldi. Fare soldi è un sottoprodotto di fare tutto abbastanza bene per vincere.

  • I professionisti commerciano quando la maggior parte delle persone ha troppa paura di fare trading

Forse più di ogni altra cosa, il segno distintivo di un trader professionista è che fa trading quando gli altri non lo fanno. Forse più specificamente, un trader professionista sarà in genere dalla parte opposta di un commercio rispetto a un dilettante.

Ad esempio: un trend potrebbe sembrare molto ‘vecchio’, come se ‘dovrebbe’ finire da un giorno all’altro, ma il professionista sa che i mercati possono andare molto più in là di quanto la gente pensi ; anche quando sembra “troppo” alto o basso, i mercati possono continuare ad estendersi. Pertanto, il trader professionista non avrà problemi ad acquistare in una tendenza al rialzo “molto alta” o a vendere in una tendenza al ribasso “molto bassa”, mentre il trader dilettante cercherà di scegliere il massimo o il minimo e verrà continuamente bloccato per le perdite poiché il trend inevitabilmente continua.

La strategia di un trader professionista

I professionisti aspettano pazientemente che il loro margine di trading (strategia di trading) si configuri. Questo potrebbe non essere sempre così in bianco e nero come solo un modello di prezzo o un crossover EMA; alcuni professionisti sanno solo quando le condizioni di mercato sono mature per un ingresso. Questa potrebbe essere una combinazione di conoscenze tecniche e fondamentali o solo l’una o l’altra. Il punto qui è che un professionista sa cosa sta cercando e non spreca energia e denaro per cercare qualcosa che non è esattamente quello che sta cercando. Hanno sviluppato il loro vantaggio commerciale attraverso anni di apprendimento e tentativi ed errori, che ha sviluppato una forte sensazione di istinto per completare la lettura dei grafici e l’analisi di mercato.

Hanno fiducia nella loro strategia di trading e non dubitano che funzioni o se dovrebbero continuare a usarla. Se non stai scambiando la tua strategia con il 100% di fiducia in essa, allora devi ripensare a quella strategia e forse impararne una nuova.

  • La metafora del coccodrillo e del cecchino

Ovviamente non posso parlare per tutti i trader professionisti là fuori, ma conosco un filo conduttore che tutte le nostre strategie hanno in comune. Tutti noi adottiamo un approccio da cecchino al nostro trading , che in pratica significa solo che facciamo trading solo se il nostro vantaggio è presente e non sprechiamo “proiettili” su obiettivi meno che ovvi. Un’altra buona metafora per spiegare la strategia e la mentalità di un trader professionista è come si comporta un coccodrillo. Un coccodrillo è una macchina per uccidere finemente sintonizzata. Ha sviluppato la sua strategia di caccia attraverso milioni di anni di evoluzione, al punto che è diventata un’abitudine. Non esita. Aspetta pazientemente perché sa cosa sta cercando così bene, lo può sentire. Per ulteriori informazioni su ciò che i coccodrilli possono insegnarti sul trading, dai un’occhiata al mio articolo sul commercio dei coccodrilli .

Gestione del capitale e gestione del rischio

I professionisti hanno un piano di gestione del rischio e del denaro . Tu, molto probabilmente no, se stai perdendo soldi. Capisci perché la gestione del rischio è così importante? Capisci la conservazione del capitale ? Comprendi l’importanza di avere una strategia di uscita adeguata per ogni operazione che fai? I professionisti capiscono queste cose e hanno piani per loro.

  • Essere consapevoli di non negoziare mercati correlati

Un trader professionista è consapevole che fare trading su mercati correlati e non ridurre adeguatamente il rischio, si tradurrà nell’assunzione di un rischio maggiore di quanto non si senta a proprio agio. Devi comprendere le correlazioni di mercato in una certa misura e assicurarti di non raddoppiare una posizione negoziando contemporaneamente due mercati che sono altamente correlati, come ad esempio EURUSD e GBPUSD.

  • Essere consapevoli dell’attuale volatilità del mercato, smettere di cambiare distanza

I trader professionisti hanno una profonda consapevolezza della volatilità del mercato. Capiscono che la volatilità cambia spesso e sanno che devono adeguare il loro approccio di conseguenza. Ad esempio, non utilizzeresti le stesse distanze di stop loss o obiettivi di profitto in un mercato con volatilità molto bassa come faresti in uno con volatilità elevata.

Piano di trading

Un trader professionista ha costruito il suo piano di trading su una solida base costituita dai tre punti principali discussi sopra: mentalità, metodo e denaro. Mi riferisco a questo come ai “ 3m di trading ”. Senza una solida comprensione, padronanza e sviluppo di tutte e tre le M, non avrai successo. Devi costruire la tua base di trading su quei 3 m. Se la tua gestione del denaro è disattivata, anche se la tua strategia e il tuo stato mentale sono a posto, fallirai. Lo stesso vale per le altre parti, se una delle tre è spenta, non ce la farai.

I professionisti continuano a imparare e studiare

I professionisti imparano dagli altri, più esperti di loro. Ho un buon articolo che ho scritto di recente che passa attraverso 20 citazioni da leggende del trading , dai un’occhiata per saperne di più. Non aver paura di ammettere che non sai tutto e prendi istruzioni e intuizioni da altri che ne sanno più di te. Il segno distintivo di una persona intelligente e di successo non è che sappia molto, è che ammettono di non sapere tutto e imparano costantemente di più.

Un povero è uno che pensa di sapere tutto quello che c’è da sapere e non continua ad accrescere la propria conoscenza. Il ricco è umile e sa che per guadagnare la sua fortuna deve continuare a studiare, la sua sete di conoscenza e di crescita personale è insaziabile. Quindi, se vuoi davvero iniziare a fare soldi con il trading, inizia imparando a fare trading , continua ad imparare e non fermarti mai.

Exit mobile version