Cerca

La guida passo-passo per fare soldi da Instagram

Tempo di lettura: 65 minuti

Instagram è una forza della natura.

Quella che era semplicemente un’app di condivisione di foto inizialmente è diventata una delle principali piattaforme di social media in meno di sette anni.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Negli ultimi due anni ha raddoppiato rapidamente la sua base di utenti a 700 milioni di utenti . La sua crescita è esplosa da quando ha lanciato Instagram Stories nell’agosto 2016.

immagine incollata 0 120

Molto impressionante.

Ciò dimostra quanto bene le persone rispondano a contenuti semplici e visivi.

L’interesse per Instagram è cresciuto enormemente negli ultimi sei anni.

E dubito fortemente che presto rallenterà.

Non importa come lo tagli, la gente ama Instagram. È uno dei modi più popolari per condividere foto.

In molti casi, ho anche scelto Instagram su Google Immagini durante la ricerca di foto.

È così semplice e accessibile e la stragrande maggioranza delle immagini è di altissima qualità.

L’opportunità per fare soldi su Instagram

Vuoi sapere qualcosa che adoro di marketing?

Si impegnano a servire il pubblico. E quando stai creando un’ottima esperienza per i tuoi potenziali clienti, il denaro è un sottoprodotto.

Ma non ti lascerò con tale gergo e dichiarazioni motivazionali. Presumo che tu sia un marketer intelligente (perché altrimenti dovresti uscire su NeilPatel.com, giusto?)

Capisci che creare un seguito  e quindi pubblicare annunci per vendere il tuo prodotto è un ottimo modo per generare entrate. Aspetta un secondo però …

Non lo sapevi già?

È la strategia più ovvia per fare soldi online .

Quindi estendiamo la conversazione oltre tali suggerimenti cliché. Entriamo nel vivo delle cose e vediamo come guadagnare da $ 200 a $ 10.000 (anche di più) al mese dalla piattaforma di social visual. Per cominciare, permettimi di condividere 3 storie stimolanti di persone che hanno guadagnato soldi da Instagram .

1. Theresa Nguyen non è la tua adolescente media. Condivide sul suo account Instagram video degni di bava della sua melma fatta in casa  che ottengono centinaia di migliaia di visualizzazioni.

Screen Shot 2017 06 22 alle 5.51.05 PM

Il suo account è pieno di post colorati. Con solo 228 di questi post dal vivo, ha raccolto un seguito di 747.000 persone (al momento della stesura del post). E mostra come sfruttare il prezioso link del profilo Instagram.

Ha un chiaro CTA che guida i suoi follower di Instagram nel suo negozio di melma online.

immagine incollata 0 126

Pensi che gli utenti di Instagram siano interessati ad acquistare melma fatta in casa da un adolescente?

Scommetti.

Quando ho controllato il suo sito Web , tutti i sapori erano esauriti. Time.com ha riferito che sta guadagnando $ 3.000 / al mese . Non male per una tredicenne i cui genitori hanno riso della sua idea di vendere le sue creazioni.

Teresa non è sola. Rachel Albus , una tredicenne della California, e Sara Y., una dodicenne della Carolina del Nord, hanno anche creato i loro account Instagram per migliaia di follower. E fanno soldi decenti da loro.

Come si suol dire, l’età è solo un numero. Ma non ricordo di essere stato così innovativo quando avevo dodici anni!

2. Con la diversità del pubblico su Instagram, tutti hanno l’opportunità di fare soldi. Quindi incontra la prossima stella che fa soldi su Instagram nella nostra lista: Sara Tasker.

Una donna di 32 anni dello Yorkshire, ha lavorato come logopedista del SSN. Quattro anni fa, durante un congedo di maternità di quattro mesi, ha creato il suo account Instagram .

La sua motivazione per iscriversi su Instagram era i prodotti e i soldi gratuiti offerti dai marchi agli utenti di Instagram. E ora, ha affinato il suo modo di diventare quello che viene chiamato un micro-influencer con 170k follower.

Schermata 2017 06 22 alle 18:25.45

Il suo account è pieno di bellissime foto di lifestyle della sua vita. E ha guadagnato circa £ 120.000 l’anno scorso. Oltre ad essere pagata dai marchi per la pubblicazione, sta anche guadagnando denaro da coaching per la creatività e il marketing su Instagram.

Screen Shot 2017 06 22 alle 18.17.16 PM

3. Se stai pensando che raccogliere un enorme seguito sia necessario per fare soldi, allora incontra Jeena Farmer. È una terapista nutrizionale qualificata e scrittrice freelance del Warwickshire. Il suo Instagram ha solo 3.361 follower .

Screen Shot 2017 06 22 alle 18:25

Ma i marchi la pagano nella gamma di £ 50- £ 100 (64 USD – 128 USD circa)  per averli menzionati sul suo Instagram. Prepara anche un aggiornamento di Instagram con un post sul blog e un tweet – per il quale fa pagare £ 200- £ 300 (250 USD – 350 USD).

Le principali pubblicazioni dei media stanno pubblicando come guadagnare con le storie di Instagram.

Ma in che modo esattamente questi utenti esperti gestiscono i loro account Instagram e fanno soldi?

Sono andato nelle trincee di Instagram con i miei clienti in una varietà di nicchie. E ho scoperto che puoi avviare attività commerciali in modo indipendente basato solo su Instagram (non hai nemmeno bisogno di un sito Web). Altrimenti, puoi accendere altri modelli di business e catapultare le tue entrate con il supporto di Instagram.

In questo articolo, ti mostrerò 9 tattiche per fare soldi su Instagram. Come sapete, mi piace mantenere i miei articoli completi e adatti ai principianti. Quindi, anche se non hai mai sentito parlare di Instagram prima, ti allontanerai con strategie attuabili per guadagnare il tuo primo dollaro dalla piattaforma entro un mese.

Prima di immergere le dita dei piedi nelle tattiche specifiche, esaminiamo i prerequisiti per fare soldi.

Soldi da Instagram: i prerequisiti

Non puoi schiaffeggiare una maniglia accattivante di Instagram, scrivere una descrizione carina e iniziare a pubblicare foto della tua vita quotidiana. Potrebbe funzionare bene per stupire i tuoi amici, ma se stai cercando di fare soldi, ecco un paio di requisiti.

1. Copertura e influenza – Perché le aziende pagano soldi a un utente Instagram come te?

Ottengono visibilità per il tuo pubblico e sperano di fare soldi facendo in modo che i tuoi follower acquistino o raccomandino i loro prodotti.

Instagram è generoso nell’inviare i tuoi post a più feed dei tuoi fan. Se  pubblichi al momento giusto  e usi gli hashtag (discuteremo di queste tattiche in seguito), la tua copertura organica sarà superiore rispetto ad altre piattaforme di social media.

Ma cosa succede se hai solo poche centinaia di follower su Instagram per cominciare?

La tua potenziale dimensione del pubblico è bassa. Con un piccolo spazio di campionamento, i tuoi contenuti non saranno visti da molte persone, per non parlare dell’incremento delle vendite per i tuoi prodotti o di un marchio.

Ecco perché hai sicuramente bisogno di qualche migliaio di follower per fare soldi dalla piattaforma.

Ora, come avrete intuito, raggiungere contribuisce solo alla prima fase della canalizzazione: la consapevolezza.

Se vuoi generare vendite, devi avere abilità di persuasione (noto come influenza).

Il tuo pubblico deve agire sui tuoi consigli. Alexandra Lamachenka illustra il processo di  seguito.

immagine incollata 0 157

Uno dei miei scrittori preferiti Robert Cialdini è autore di un fantastico libro sull’argomento: Influenza: la psicologia della persuasione .

Un ottimo esempio di vita reale delle persone di influenza è Tim Ferriss. Quando si è registrato per la promozione delle camicie di abbigliamento di Mizzen + Main sul suo podcast, non si aspettavano che il loro inventario sarebbe finito. Il loro CEO e fondatore Kevin Lavelle hanno garantito l’effetto di Tim Ferriss .

Screen Shot 2017 06 23 alle 2.10.21 AM
Quindi, solo creare un account casuale e raccogliere poche migliaia di follower da soli non è sufficiente. Devi diventare una personalità convincente di Instagram.

2. Seguaci coinvolti – Certo, più follower aumenteranno il tuo ego. Anche matematicamente, aumenta la probabilità di apparire in più feed di Instagram.

E se tutti fossero freddi con i tuoi aggiornamenti?

Sembra un fallimento nonostante tu abbia presentato il tuo miglior lavoro.

Nel mio viaggio di creazione di più di quattro blog , ho visto tutto. In passato, ero solito sfoggiare il numero di visitatori che ho guidato sul mio sito. Ora capisco che si tratta di fidanzamento. Indica che stai risolvendo problemi per le persone intorno a te.

Screen Shot 2017 06 23 alle 2.22.27 AM

Quindi sul tuo account Instagram, se le persone raramente commentano, apprezzano, condividono e ti seguono, allora stai sbagliando. I tuoi aggiornamenti non colpiscono gli accordi con l’universo di Instagram. Ora capiremo come risolvere il problema nella prossima sezione.

Ma per ora, capisci che anche se hai 1.000 follower coinvolti, il potenziale per fare soldi è lì. I marchi sono disposti a investire in te a causa delle azioni redditizie che guiderai attraverso il tuo account.

In effetti, Jeena Farmer riceve una discreta somma di denaro dai marchi della salute perché ottiene un buon coinvolgimento in tutti i suoi post. Guarda il post qui sotto . Nonostante abbia 3.368 follower, ha ottenuto 98 Mi piace e 15 commenti su questa foto di collagene. È un impegno superiore al 3%!

Screen Shot 2017 06 23 alle 2.31.10 AM
Eccezioni ai requisiti di cui sopra

Sai cosa odiavo della chimica a scuola?

Dopo che ci avevano insegnato regole ed equazioni, c’erano sempre delle eccezioni che dovevamo imparare anche noi.

Sento che non sarà il caso qui con voi ragazzi.

Se vendi direttamente i tuoi prodotti su Instagram, non hai necessariamente bisogno di un seguito enorme. Supponiamo di vendere un corso a prezzo elevato al prezzo di $ 297 sul marketing di Instagram. Quindi, anche con un basso tasso di conversione e circa un migliaio di follower, puoi fare soldi decenti.

Allo stesso modo, se hai un’abilità specifica (come fotografia / scrittura / vignetta / editing video), Instagram svolge solo un ruolo funzionale nel tuo modello di business di servizio.

Puoi avviare il tuo account oggi, pubblicare circa 3-5 aggiornamenti che visualizzano il tuo lavoro e inviare messaggi direttamente ai potenziali clienti. A seconda della tua abilità, esperienza e tono, puoi chiudere il tuo primo cliente entro domani e iniziare a coniare dollari.

Ormai, spero che tu capisca che Instagram non è denaro facile. Devi trambusto per la tua strada. E la prossima sezione spiega come organizzare il tuo trambusto.

Ricapitolando: come creare un grande seguito di Instagram che attende i tuoi aggiornamenti

Se sei un esperto di marketing, allora potresti voler saltare questa sezione.

Ho già parlato in dettaglio del marketing di Instagram in varie occasioni: qui , qui  e persino su Forbes . Ma facciamo un rapido aggiornamento sulla creazione di un Instagram seguendo il motto di fare soldi. Ecco i 6 semplici passaggi che devi seguire.

1. Riempi la tua biografia con brio (usa saggiamente il link al sito)

Che tu sia un’azienda che ha appena iniziato su Instagram o una persona che apre un account per fare soldi, devi pubblicare post strategicamente.

La biografia è un prezioso oggetto immobiliare su Instagram. È qui che puoi presentare ai visitatori del tuo profilo per la prima volta. Quindi mantieni il tuo testo semplice, nitido e diretto. Mi piace come Foundr Magazine lo  fa sul loro Instagram.

Ci sono altri 3 aspetti importanti che fanno bene:

  • Stanno offrendo un problema GRATUITO per dimostrare il loro valore
  • Usa gli emoji per indirizzare l’utente verso il loro CTA (Ricorda, ti ho detto ragazzi che gli emoji aumentano le conversioni . Inoltre vi fanno sorridere)
  • Il loro link bio (potente perché è l’unico link cliccabile su Instagram) indirizza l’utente a una landing page personalizzata.

immagine incollata 0 148

Puoi anche mostrare la tua creatività e personalità nella biografia. Se è memorabile e accattivante, è più probabile che le persone premano quel pulsante “Segui”. Dopo aver letto la biografia di Luvvie di seguito , sono sicuro che molti di voi sono incuriositi.

Screen Shot 2017 06 23 alle 3.15.18 AM

È così che vuoi che sia anche la tua biografia: interessante.

Inoltre, il logo della tua foto / marchio deve essere un’immagine chiara e di alta qualità. Perché?

Bene, è una piattaforma visiva e le persone vogliono dare un volto alle parole che stai dicendo su Instagram.

Suggerimento professionale:  potresti inviare più volte utenti Instagram al tuo link bio in tutti i tuoi post. Un modo per aggirare ripetutamente la modifica del collegamento bio è l’utilizzo di bit.ly. Se inserisci un link bit.ly nella biografia, puoi cambiare la destinazione sottostante in bit.ly dietro le quinte.

2. Pubblica regolarmente e interagisci con i commentatori

Ho una relazione fantastica con i miei amici e la mia famiglia.

Vuoi sapere come gestisco efficacemente le mie relazioni con loro? Frequentando regolarmente con loro, condividendo ciò che sta accadendo nella mia vita e ascoltando quello che hanno da dire. Li chiamo in modo proattivo quando non ne ho più notizie da un po ‘.

Instagram funziona in modo simile. Dopotutto, è una piattaforma social – un’estensione delle nostre interazioni offline. In effetti, è supportato da dati.

Nella loro analisi di oltre 100.000 post di Instagram  (per un periodo di 3 mesi), Tailwind ha scoperto che una frequenza più elevata era sinonimo di maggiore coinvolgimento.

immagine incollata 0 91

Anche il tasso di crescita di Instagram che segue aumenta.

immagine incollata 0 138

E ciò che è meno ovvio è che la maggior parte degli account Instagram in realtà non si impegnano a pubblicare post ogni giorno. Basta prendere il tempo per essere attivi su Instagram.

immagine incollata 0 140

La ciliegina sulla torta sta interagendo con i commentatori di un post.

Non lasciare nessuna conversazione incustodita. Puoi persino creare un hashtag e incentivare i tuoi follower a inviare i loro contenuti che vengono pubblicati sul tuo profilo. Il contenuto generato dall’utente è autentico e aumenta la fedeltà e la credibilità del tuo marchio.

Un ottimo esempio di contenuto generato dagli utenti è #ipster. Ha 24.562 post  che promuovono autenticamente la casella di abbonamento Ipsy.

Screen Shot 2017 06 23 alle 3.39.20 AM

Mentre pubblicare regolarmente è un must, è anche importante che pubblichi al momento giusto.

Come ti ho già detto , giochiamo sempre con i nostri telefoni. Ma è preferibile pubblicare post durante le pause di lavoro e quando le persone sono probabilmente pendolari al mattino / alla sera.

Inoltre, i giorni feriali potrebbero comportare un coinvolgimento inferiore rispetto ai fine settimana. Ecco  i risultati di Sprout Social.

immagine incollata 0 134

3. Usa hashtag rilevanti per ogni post e mostra la tua arguzia nei sottotitoli.

Gli hashtag sono in circolazione dal 2007 su piattaforme di social media per raggruppare post con un tema simile. E funzionano estremamente bene su Instagram. La piattaforma ti consente di aggiungere fino a 30 hashtag (molto) per post.

Consiglio di utilizzare tra 10-15 hashtag in ogni post. Conserva la didascalia del testo per aggiungere più contesto al tuo post. Anche se aggiungi hashtag nel primo commento, Instagram li raccoglierà.

Ad esempio: guarda il post Foundr qui sotto . Stanno usando la didascalia per descrivere il loro 36 ° numero di rivista e il loro contenuto su Gary Vaynerchuk.

immagine incollata 0 141

Non puoi usare nessun hashtag casuale. Considerare sempre la pertinenza e la concorrenza. Ti consiglio di fare ricerche preliminari sulla concorrenza. Trova hashtag comunemente usati nella tua nicchia e vedi il numero di post esistenti per un determinato hashtag.

#Marketing aveva 11.294.699 post al momento della stesura di questo post. Dopo aver verificato il numero di post e raccolto hashtag, ti consiglio di creare 3 categorie: bassa competizione, media competizione e alta competizione.

Crea un foglio di calcolo e compila la tua ricerca. Ecco un foglio di calcolo di esempio per l’auto-miglioramento e lo stoicismo in cui meno di 12k post sono a bassa competizione, 12k a 100k sono a media competizione e oltre 100k sono classificati come ad alta competizione.

immagine incollata 0 171
Quando pubblichi un aggiornamento, usa gli hashtag di tutte e 3 le categorie. In questo modo avrai una migliore possibilità di apparire più elevato nei risultati di hashtag a bassa concorrenza mentre ottieni una discreta esposizione con gli hashtag ad alta concorrenza.

Quindi, diamo un’occhiata ai sottotitoli.

Ottieni circa 2000 personaggi per diventare creativo, raccontare una storia e mostrare la personalità del tuo marchio. Non ci sono regole. Devi conoscere il tuo pubblico ed essere disposto a sperimentare.

Anche un paio di parole e un’emoji possono aggiungere contesto al tuo post.

Screen Shot 2017 06 23 alle 23.58.47 PM
Oppure puoi diventare più descrittivo e raccontare fatti sul tuo post come Nat Geo .

Screen Shot 2017 06 24 alle 12.03.08

Garyvee lo  fa funzionare con una fodera croccante. A volte anche una sola parola.

Screen Shot 2017 06 24 alle 12.05.25

Inoltre, ti consiglio di giocare con gli emoji e usare @mentions per dare grida ad altri utenti di Instagram. Nel post qui sotto , Starbucks celebra il National Pink Day con un’emoji a cuore rosa.

Screen Shot 2017 06 24 alle 12.10.06

Di tanto in tanto, puoi semplicemente usare un CTA per indirizzare le persone verso l’azione che vuoi che facciano. Questo è ciò che HubSpot ha fatto nel post qui sotto. Hanno condiviso il loro successo con i loro seguaci e li hanno coinvolti ponendo una domanda sulla leadership.

immagine incollata 0 113
I CTA alternativi includono chiedere alle persone di visualizzare il link nella tua biografia, “tocca due volte se sei d’accordo”, “tagga un amico”, “condividi se sei d’accordo”, ecc. Tuttavia, dovresti usare tali CTA diretti occasionalmente, altrimenti girerai fuori dal tuo pubblico.

4. Migliora la qualità dei tuoi contenuti (e confondili)

Dal momento che Instagram ha smesso di mostrare i contenuti in ordine cronologico , non puoi fare a meno di pubblicare contenuti mediocri. La concorrenza sulla piattaforma è alta:

Non puoi cavartela con questi due aspetti.

io . Immagini di bassa qualità:  è una piattaforma visiva, quindi le immagini sfocate e poco interessanti non faranno il taglio. Non puoi fare neanche con quelle foto da $ 1. Mantenerlo originale e rimanere trasparente. Valuta la possibilità di condividere i dettagli del tuo account con i tuoi dipendenti.

Un ottimo esempio è HubSpot. Hanno dato un volto al loro marchio lasciando che i loro dipendenti prendessero il loro Instagram e condividessero i loro eventi di vita con #hubspotemployeetakeover e #humansofhubspot .

Screen Shot 2017 06 24 alle 12.42.12 AM

io io . Ripetute presentazioni di prodotti: le  persone usano Instagram per avere un assaggio visivo dalla vita dei loro amici e familiari. Vogliono anche vedere il lato autentico dei marchi, non essere bombardati da offerte promozionali. Puoi educare e ispirare il tuo pubblico con citazioni come Melyssa fa nel post qui sotto .

Screen Shot 2017 06 24 alle 12.51.32 AM

Occasionalmente, puoi condurre concorsi e presentare i tuoi clienti. Ma promuovi i tuoi prodotti su Instagram solo circa il 20% delle volte.

5. Distinguiti producendo contenuti video

I video sono un formato arricchente per la comunicazione visiva. È un ottimo modo per aggiungere un po ‘di muscoli alla tua narrazione. Come già sappiamo, il 2017 è l’ anno del marketing video . E il 55% del consumo totale di video  su dispositivi mobili è destinato a video di durata inferiore a 5 minuti.

Instagram consente agli utenti di pubblicare video fino a 60 secondi . Secondo uno studio di Newswhip , i principali editori di contenuti multimediali pubblicano una buona dose di contenuti video sui loro account Instagram. Inoltre, se consideri il coinvolgimento, i video hanno generato un numero di commenti più elevato (in media 767) rispetto alle foto (in media 373).

immagine incollata 0 176

La cosa fantastica è che puoi aggiungere transizioni a video sciatti, modificare video precedentemente girati in altre app al di fuori di Instagram e caricare, aggiungere audio o semplicemente renderlo semplice. Ricorda che si tratta di social media. Le persone non si aspettano la perfezione e contenuti eccessivamente formali.

Considera, ad esempio, il video Gates of Hell  che Tim Ferris ha condiviso sul suo account. Anche una foto del cratere di gas di Darvaza ci avrebbe incantato. Ma un video aggiunge un livello di profondità con il suono di un fuoco abbagliante.

Screen Shot 2017 06 24 alle 1.06.44 AM

6. Costruire relazioni con influenzatori e altre imprese

Quando inizi, pubblicare contenuti di alta qualità e utilizzare didascalie accattivanti ti porterà solo fino ad ora. Sono come le condizioni di conformità per garantire che il tuo account non si stacchi.

Se vuoi crescere velocemente, hai bisogno di aiuto esterno per attirare l’attenzione di Instagram. Devi coltivare relazioni con utenti esperti nella tua nicchia e prendere in prestito la loro influenza.

Ora ci sono un paio di modi per farlo.

Il primo sta facendo uno shoutout per lo shoutout (S4S). In base a questa strategia, cerchi gli account Instagram nella tua nicchia e richiedi loro di condividere i tuoi post in cambio della tua condivisione. Weekhack ha fatto affidamento su questa strategia nel suo viaggio per raggiungere oltre 50.000 follower in soli 8 mesi .

immagine incollata 0 165

Il secondo metodo consiste nell’acquistare acquisti di Instagram (che è anche un modo per fare soldi). Fondamentalmente sta pagando una tassa per posta per gli account con enormi seguaci per menzionarti o consigliarti.

La rivista Foundr ha fatto affidamento su acquisti pagati per guadagnare 14k follower in 2 settimane . Discuteremo la strategia in modo più dettagliato più avanti nell’articolo.

Nota speciale sulle storie di Instagram

Instagram ha rapidamente visto le storie salire a 200 milioni di utenti ogni giorno . Alla gente piace condividere e visualizzare la vita quotidiana dei propri amici. Il fatto che le storie siano di natura effimera e durino solo 24 ore crea un senso di urgenza.

Utilizzare Stories è un’aggiunta formidabile al tuo piano generale di marketing su Instagram. In effetti, un terzo delle storie più viste  proviene da aziende.

Nel feed dell’utente, appaiono come una playlist di video. Consiglio di fare circa 5 storie al giorno. Puoi scrivere sopra le foto e creare un video ben composto che attiri l’attenzione del pubblico.

Mi piace come Beyond Yoga  sfrutta il marchio di abbigliamento Stories. Mostrano i loro prodotti in azione e avvicinano le loro prospettive al marchio. Inoltre hanno un CTA sulle foto per acquistare il loro prodotto.

storia di Instagram
Ti consiglierei di provare e divertirti con i video live (ora puoi anche riprodurre i video live  come una storia di Instagram), adesivi, filtri e altre funzionalità creative di Instagram. Instagram premia la creatività e una nuova funzionalità ha un effetto novità sugli utenti. Ti distingui automaticamente quando la tua strategia di pubblicazione è diversa dalle altre marche.

Bene, ora che abbiamo abbassato la strategia di marketing, passiamo a come puoi guadagnare soldi da Instagram.

Instagram Money Tactic # 1 – Vendi le tue foto

I siti di foto stock sono enormi in questi giorni.

Se gestisci un blog o qualsiasi tipo di sito Web, ci sono buone probabilità che tu abbia usato immagini stock a un certo punto.

Ma la strategia dipende dalle tue abilità fotografiche. Se sei un dilettante, non aspettarti di guadagnare migliaia di dollari ogni mese. Non sono un fotografo professionista.

Il più vicino a cui sono arrivato è usare gli strumenti sui miei blog  per assicurarmi che siano visivamente accattivanti. Tuttavia, ho sviluppato un occhio per le belle foto su cui le aziende sono pronte a spendere soldi.

4 consigli fotografici per una guida fluida su Instagram

Non è affatto un tutorial sulla fotografia. Ma venderai le tue foto ai marchi, quindi devi capire le loro esigenze. Ecco alcuni consigli sulla fotografia dal punto di vista del marketer.

1. I marchi apprezzano l’autenticità:  puoi conservare le foto in posa e messe in scena per il tuo portafoglio matrimoniale. Su Instagram, le foto del mondo reale sono venerate. I direttori artistici, le imprese e gli editori adorano le foto che si trovano in ambienti sociali.

In effetti, mercati come Snapwire prosperano sulle foto social catturate sui telefoni. In un caso particolare, una società farmaceutica canadese ha pagato fino a $ 6k per una foto  (da 52 proposte) di persone che hanno una corsa sulle spalle  (per cinque anni di esclusività).

Screen Shot 2017 06 24 alle 5.49.07 PM

2. Abbandona il formato quadrato –  Certo, Instagram è iniziato in un formato quadrato e le persone sono abituate psicologicamente ad esso, ma ti consiglio di fare clic sulle foto in formato orizzontale / verticale. Le foto quadrate non sono generalmente considerate come il lavoro di un fotografo.

Con un’immagine verticale, potresti avere difficoltà con l’anteprima. Ma contengono più dettagli e ti danno più parco giochi artistico. Puoi anche optare per il formato orizzontale. Attualmente Instagram consente foto e video con proporzioni comprese tra  1,91: 1 e 4: 5 .

3. Sfrutta i bordi bianchi:  un artista professionista sa dove desidera focalizzare l’attenzione del proprio spettatore. L’artista capisce come utilizzare lo spazio vuoto e ottenere un certo rapporto per le immagini. Se usi bordi di colore bianco, puoi anche controllare come appare la tua foto nei feed (ma ricorda che l’algoritmo di Instagram mostra le miniature delle tue foto come quadrati ritagliati al centro ).

4. Sperimenta con le posate piatte –  Le posate piatte sono un modo formidabile per promuovere marchi personali e mostrare che sei un professionista. È la foto di una varietà di oggetti  disegnati insieme su una superficie piana e presi da una vista dall’alto.

Screen Shot 2017 06 24 alle 6.08.18 PM

Scegli con cura come scattare la foto (in modo che sia visivamente accattivante): terzo superiore, terzo inferiore, centro o uniformemente posizionato. Anche l’illuminazione, la tavolozza dei colori e l’angolo di ripresa svolgono un ruolo vitale. Ricorda che non si tratta di un assortimento di oggetti, ma piuttosto di creare una narrazione avvincente. Puoi anche usare il testo per aggiungere un contesto.

Guarda come elegantemente rawolutionary_me ha  condiviso la ricetta del frullato di matcha verde con 3 articoli compositi e un po ‘di testo.

Screen Shot 2017 06 24 alle 6.09.45 PM
Come fotografo, le soluzioni flat sono un ottimo modo per mostrare la tua creatività ai potenziali clienti. È un’abilità di fotografia di prodotto di tendenza che ti darà un vantaggio rispetto ad altri fotografi.

Ecco il ruolo di Instagram per aiutarti a vendere le tue foto:  Nelle riunioni dei miei clienti, mi è stato più volte chiesto l’intento dietro l’adozione di una strategia di marketing. Vorrei quindi approfondire come Instagram può rivelarsi utile per i fotografi.

So che potresti avere una configurazione professionale del profilo del portafoglio a Behance (e persino a Dribbble). Ma quando è stata l’ultima volta che li hai aggiornati?

Instagram è molto più pertinente e potente di questi siti Web di portfolio. Puoi promuovere la tua fotografia gratuitamente usando hashtag pertinenti. Gli utenti bramano i contenuti visivi e sono in attesa di fornire una convalida sociale alla tua foto. Non appena pubblichi, ricevi un feedback immediato come Mi piace, commenti e condivisioni.

Come fotografo, puoi considerare Instagram come il tuo diario giornaliero.

Una volta impostato il tuo diario, puoi sfruttare la piattaforma per contattare direttamente i tuoi potenziali clienti. Al momento, puoi inviare a qualsiasi utente un messaggio diretto (DM) su Instagram.

Cosa significa questo per te?

Gary Vaynerchuk ha sottolineato come il 2017 sia l’anno della rete con Instagram , perché la piattaforma sta esplodendo e hai un “accesso senza precedenti” a personalità influenti. Puoi presentare la tua proposta di valore ai marchi come DM.

immagine incollata 0 168

Caso di studio: come guadagnare $ 15k in un giorno vendendo le tue foto di Instagram?

Daniel Arnold  era un fotografo (quasi) al verde che passava circa 8 ore a passeggiare e scattare foto di New York City con il suo iPhone. Non sapeva come avrebbe pagato l’affitto del mese successivo.

Un giorno, in occasione del suo 34 ° compleanno, ha pensato di vendere stampe 4 × 6 dal suo archivio Instagram. Quindi ha pubblicato un messaggio a mezzanotte chiedendo ai suoi follower di inviare uno screenshot della loro scelta di foto.

Non si aspettava che le sue foto avrebbero ricevuto un valore di $ 15.000richieste  tra cui $ 1.000 al pezzo per le sue foto più popolari. Alcune delle sue foto più ordinate includono la metropolitana (senza pantaloni) Babbo Natale  e quella in basso.Screen Shot 2017 06 24 alle 5.33.35 PM

Anche se il caso di Daniel potrebbe essere un errore, dimostra che guadagnare denaro su Instagram è reale.

Come guadagnare da Instagram con le tue foto: Foap e altri 4 mercati

Passiamo al processo di vendita delle tue foto di Instagram.

Qualche tempo fa mi sono imbattuto in un sito web chiamato Foap , che si è definito come “la prossima ondata di fotografia d’archivio”.

immagine03 10

Piuttosto che marchi che pagano un sacco di soldi per le foto di professionisti o accontentandosi di quei siti di foto mediocri (e spesso di cattivo gusto), Foap sta diventando un’alternativa popolare.

Ecco come funziona:

  1. Ti iscrivi
  2. Costruisci un profilo
  3. Crei un portfolio delle tue migliori immagini che desideri vendere
  4. Guadagni $ 5 per ogni immagine che vendi (puoi vendere la stessa immagine un numero illimitato di volte)

Ecco una rapida panoramica del processo di iscrizione. Fai clic su “Iscriviti” dalla homepage di Foap.

image24 4

Seleziona “Fotografo”, che indica che desideri vendere immagini.

immagine10 9

Quindi, scaricalo dall’App Store o scaricalo su Google Play.

immagine20 8

Fai clic su “Installa”.

image25 3

Sei pronto per partire e puoi iniziare a vendere le tue foto di Instagram.

Una caratteristica che vorrai provare è chiamata “Missioni”.

Qui puoi connetterti con alcuni dei più grandi marchi del mondo e tentare di venderli alle tue foto.

Ecco alcuni esempi delle missioni attuali pubblicate su Foap.

immagine19 10

Sarai spesso confrontato a una notevole quantità di concorrenza, ma è una possibilità di fare soldi più grandi.

In questo caso, guadagneresti $ 100 se la tua foto fosse scelta. Tuttavia, ci sono alcune missioni in cui puoi guadagnare $ 500. La cosa che mi piace di Foap è che non devi avere un enorme seguito di Instagram per fare soldi.

Ora lascia che ti mostri rapidamente altri 4 mercati in cui puoi vendere le tue foto.

Nessuno di questi ti aiuterà a fare soldi significativi da solo, quindi devi optare per la presenza su più mercati e vedere cosa funziona per te.

1. 500 px  –  Questa è una comunità di fotografi con 80 milioni di foto. È un’ottima piattaforma per ottenere visibilità e autorizzare le tue foto.

Puoi impostare un profilo, includere le informazioni di contatto e iniziare a caricare le tue foto. Ecco come apparirà il tuo account  (ottieni metriche come affetto, visualizzazioni di foto e follower).

Screen Shot 2017 06 24 alle 7.01.21 PM

500 px ha visto fino a $ 20.000 per una foto.

Ecco alcune strategie  che ti aiuteranno a vendere di più sul mercato:

  1. Usa da 4 a 5 parole chiave per ogni foto: aiuteranno il tuo lavoro a essere scoperto dall’acquirente,
  2. Ricerca e spara cose che nessun altro sta facendo clic
  3. Condividi foto esclusive con 500 px in modo da poter negoziare prezzi più alti
  4. Assicurati di aver aggiunto le tue informazioni di contatto

Il mercato può fungere da flusso di reddito passivo. Il loro CEO ha condiviso come ha guadagnato $ 1.600 entro 2 mesi .

2. Twenty20  –  Twenty20 è un altro marketplace per vendere le tue foto di Instagram. Iscriviti sul Web o scarica la loro app per iPhone. Qualsiasi foto che metti in vendita è in vendita. Ma mantieni i diritti sulla foto e può essere venduta più volte .

Screen Shot 2017 06 24 alle 19:18.11

Ci sono 3 modi per fare soldi  sul mercato:

  1. $ 2 per foto con licenza
  2. Sfide fotografiche (dove c’è un’alta ricompensa ma anche una maggiore concorrenza)
  3. Messa in servizio dei marchi.

3. Snapwire  :  questo marketplace è basato sull’autentica licenza fotografica personalizzata. Ma contrariamente a 500px, ti incoraggiano a caricare quante più foto di alta qualità possibile. Ancora una volta, devi utilizzare parole chiave pertinenti con le tue foto per essere facilmente scoperto dai marchi.

All’inizio, dovresti inviare le tue foto a quante più sfide possibili.

Quando carichi costantemente le tue foto, ti vengono assegnati punti. In questo modo, sali di livello e aumenti la tua opportunità di guadagnare di più. Snapwire elabora i 7 livelli che un utente passa attraverso la propria piattaforma qui .

La cosa interessante è che Snapwire offre una sezione ” acquistata di recente ” sul proprio sito Web. Può aiutarti a comprendere i requisiti dell’acquirente e ispirare la tua fotografia futura.

Screen Shot 2017 06 24 alle 7.31.43 PM

4. Lobster.Media  –  Puoi unirti a questa piattaforma gratuitamente ed elencare le tue foto di Instagram per le licenze utilizzando #ilobsterit. Puoi anche scegliere di non vendere le tue foto private.

Per ogni vendita, si mantiene il 75% del prezzo indicato.

Il mercato dell’aragosta è di dimensioni enormi con 30 miliardi di video e foto curati da varie piattaforme di social media (tra cui YouTube, Flickr, Facebook, Vimeo e Google Foto).

Esistono varie raccolte  (temi di contenuto) in base alle quali puoi scegliere di creare e vendere le tue foto.

Screen Shot 2017 06 24 alle 7.56.15 PM

La chiave per vendere su Lobster è chiedere un prezzo realistico (almeno all’inizio), presentare il tuo lavoro magnificamente e pubblicizzarlo sui social media.  La società ha recentemente raccolto $ 1.300.000  per ridimensionare il proprio mercato UGC. Quindi farei attenzione alle nuove opportunità sulla piattaforma.

Nota: su tutti i mercati, inserisci le tue foto ad alta risoluzione.

Instagram Money Tactic # 2 – Post sponsorizzati

Prefazione dicendo che questa è la tattica più comune per guadagnare soldi con Instagram.

Allo stesso tempo, non è praticabile per le persone con poche centinaia di follower. Il lato positivo è che le persone con oltre 7 milioni di follower vengono pagate  fino a $ 150.000 per post.

Ora ci sono un paio di modi per fare soldi dai post sponsorizzati da Instagram.

1. Il modo autentico (primo approccio del pubblico): pubblichi immagini intorno ai tuoi interessi e mostrano la tua personalità. Sicuro di seguire una strategia di marketing pianificata (come abbiamo discusso in precedenza), ma tu sei te stesso. Man mano che condividi foto e costruisci la tua influenza in modo organico, i marchi pertinenti ti si avvicinano.

2. Crea un personaggio (approccio orientato al business): poiché sei consapevole che i post sponsorizzati da Instagram possono essere redditizi, ci lavori. Quindi cerchi le nicchie più redditizie e osservi la strategia di pubblicazione dei marchi che sceglierai come target.

Da lì, pubblichi contenuti di alta qualità, utilizzando strategicamente hashtag rilevanti per il pubblico del marchio. Non che in questo modo sia sbagliato o disonesto, è solo orientato agli obiettivi per fare soldi su Instagram. Sono affari puri, ma devi goderti il ​​processo. Altrimenti, i tuoi contenuti Instagram perderanno la loro realtà.

Anthony Carboni di Wolf Millionaire ha seguito questo secondo approccio. Ora possiede oltre 30 account Instagram con oltre 18 milioni di follower reali e guadagna $ 20.000 – $ 25.000 al mese.

Non troppo malandato, eh?

Ho lavorato personalmente con Anthony in passato – le sue strategie mi hanno aiutato a guadagnare oltre $ 330.000 su Instagram in soli 3 mesi.

Il secondo modo sembra simile al modello di business del sito dell’autorità online che ha fatto soldi che molti marketer di Internet hanno seguito negli ultimi 5 anni circa.

Ad esempio: i fantastici ragazzi di Authority Hacker hanno creato il personaggio di Helen Sanders presso Health Ambitions .

Sbrigano, inviano post e promuovono i loro contenuti sotto il suo nome e possono esserci più persone dietro i suoi contenuti, e-mail e aggiornamenti sui social media. Una persona aiuta a rendere i processi aziendali convenienti e scalabili.

immagine incollata 0 99

Ricorda che in entrambi i modi di cui sopra, devi mantenere i tuoi contenuti autentici, di alta qualità e preziosi.

Non cercare post sponsorizzati semplicemente per fare soldi senza credere nel marchio che stai promuovendo. Prendere troppi di questi post brucerà anche l’interesse del pubblico e porterà alla perdita di fiducia nel tuo marchio.

Desideri un modo rapido per determinare la quantità di denaro che puoi guadagnare da un post sponsorizzato?

Guarda il fondatore di Due.com John Rampton. Crede che dovresti iniziare con $ 0,25- $ 0,50 per “mi piace” e $ 1,00 per commento . Moltiplicalo per il numero di Mi piace e commenti del tuo post medio e sei a posto.

Inoltre, ecco uno strumento plug and play di FashionPRGirl . Proviamo a calcolare le commissioni per l’account forte di Foundr Magazine da milioni di follower.

immagine incollata 0 132

Ecco i risultati

immagine incollata 0 107

$ 600 + per ogni post sponsorizzato che farebbero. Sono buoni soldi. Puoi anche ottenere un elenco degli ultimi 30 hashtag che hanno usato.

Ecco come guadagnare da Instagram con post sponsorizzati …

Bene ora, analizziamo gli elementi essenziali per fare soldi dalla piattaforma.

Come già discusso, è necessario un considerevole seguito di circa 5.000 follower e un alto tasso di coinvolgimento.

Una volta soddisfatti questi criteri, ecco una versione semplicistica di come funziona fare soldi:

  1. Crei un post Instagram sponsorizzato (potrebbe essere una foto o un video)
  2. Includete un hashtag di marca, menzione o collegamento per promuovere un marchio
  3. Lo condividi con il tuo pubblico
  4. Vieni pagato

Lascia che ti dia un esempio per avere un’idea migliore del concetto di post sponsorizzati.

Un paio di anni fa, Star Wars: The Force Awakens è stato rilasciato.

immagine15 5

Per creare buzz, Lucasfilm e HP hanno utilizzato i post sponsorizzati come strategia promozionale integrale.

Più specificamente, hanno chiesto al musicista Rudy Mancuso di creare la sua versione del tema musicale di Star Wars.

immagine07 11

Eccolo con il suo cane che assomiglia molto a Chewbacca.

Come puoi vedere, questo post ha ricevuto oltre 66.000 Mi piace!

Ora Rudy non è una celebrità enorme come Kanye o Taylor Swift, ma ha un seguito enorme.

immagine22 7

È stato in grado di capitalizzare su questo per ricevere un buon giorno di paga.

Tempo per ripulire la tua campagna di post sponsorizzati

Dal momento che collaborerai con più marchi e li aiuterai a gestire le loro campagne di marketing, devi rimanere organizzato. Suggerisco di creare un pacchetto personalizzato per tutti i marchi con cui lavori.

Prima di iniziare una campagna, prova a scoprire il budget di marketing del marchio, le loro esigenze e i problemi che stanno affrontando. Questo può rivelarsi utile per negoziare il tuo prezzo. Devi anche stabilire metriche chiare per valutare il successo della tua campagna.

Ecco alcuni modi per misurare il rendimento della tua campagna e il valore che stai creando per i marchi.

  • Aumento del seguito di Instagram: la maggior parte dei marchi vorrà vedere il proprio pubblico di Instagram saltare se non altro. Se il tuo pubblico si fida di te, molti premeranno il pulsante Segui sui marchi che consigli.
  • Traffico del sito Web – Sicuramente Instagram consente solo collegamenti nella biografia, ma utilizzando i parametri UTM e Google Analytics, un marchio può separare l’aumento del traffico dal tuo account Instagram. Ancora una volta è un indicatore della tua influenza.
  • Vendite di prodotti – Direi che questa è la metrica che tutte le aziende vogliono vedere. Se la tua parola ha l’influenza per convincere la maggior parte del tuo pubblico ad acquistare prodotti, allora i marchi ti affolleranno.

Prova un paio di piste asciutte sul tuo sito. Quindi, una volta che hai avuto l’idea, concorda un prezzo con il marchio e mantieni la promessa.

Se capisci bene il tuo pubblico e rispondono alle tue conferme, puoi citare un prezzo basato sul valore anziché un dollaro fisso per ogni post.

Va bene, è tempo di pubblicare la tua inserzione e lasciare che i marchi ti si avvicinino registrandosi come influencer in Fashion PR Girl . Puoi anche rispondere alle richieste di collaborazione esistenti dei marchi qui .

immagine incollata 0 128

Inizialmente, potresti dover contattare continuamente i marchi con una richiesta di post sponsorizzati. Nel video qui sotto, Chrystie ti mostra come organizzare il tuo raggio d’azione usando Trello.

6 marketplace di influencer marketing per guadagnare denaro su Instagram

Invece di sensibilizzare, è anche possibile esplorare le opportunità esistenti sui mercati. Lascia che ti presenti sei piattaforme.

1. ribe  : è disponibile come app iOS / Android e funge da ponte tra agenti di talento e influencer. Puoi sfogliare marchi leader, controllare la tua creatività e taggare un marchio per essere pagato per il tuo post.

immagine incollata 0 154

Ecco un tariffario approssimativo che Tribe ha trovato tramite la ricerca: si basa sul numero di follower del tuo account.

immagine incollata 0 153

2. Influenza  : è un’enorme piattaforma di marketing per influencer con un database di oltre 3 milioni di influencer. Ti viene richiesto di compilare un breve modulo  con i dettagli personali e quelli del tuo pubblico di destinazione.

immagine incollata 0 144

Dopo aver rivendicato il tuo profilo, otterrai una console per ottenere opportunità di creazione di contenuti da parte degli inserzionisti, collaborare alle campagne e inviare i tuoi contenuti per la revisione.immagine incollata 0 129

3. Hyprbrands  – Sostengono di essere il più grande strumento di individuazione e directory di influencer al mondo. Il loro USP è lo strumento di analisi sociale in tempo reale. Per tutti i post di influencer, i marchi possono misurare l’impatto, inclusi i dati demografici del pubblico, il conteggio stimato delle visualizzazioni e le vendite.

immagine incollata 0 112

Come puoi capire HYPR è focalizzato sul marchio, ma puoi iscriverti come influencer sulla loro piattaforma compilando questo modulo .

4. Revfluence  – Un’altra piattaforma di marketing per influencer per Instagram e YouTube con nicchie diverse che vanno dalla bellezza ai giochi. Puoi inviare la tua proposta di campagne ai marchi e sei addirittura raccomandato dalla piattaforma ai marchi come mostrato di seguito.

Puoi ricevere un pagamento compreso tra $ 50 e $ 1000 per post Instagram / acquisto YouTube.

immagine incollata 0 143

Scentbird ha usato ampiamente Revinfuence per perseguire il marketing degli influencer e ne parla molto . I marchi vengono presentati con una dashboard che mostra metriche importanti per le tue campagne, incluso il ROI ottenuto.

immagine incollata 0 182

Iscriviti come creatore sulla piattaforma qui .

5. Famebit  – È una piattaforma di marketing influencer di proprietà di Google . Consiste principalmente in opportunità di creazione di YouTube a pagamento. A causa dei recenti cambiamenti nel modo in cui Instagram gestisce le API di terze parti, non puoi connettere il tuo account Instagram con Famebit.

Ma nella tua proposta, puoi includere un costo aggiuntivo per Instagram .

immagine incollata 0 170

6. Hypetap  : è una piattaforma di marketing influenzatore solo su invito che addebita il 10% per transazione.

immagine incollata 0 124

Accettano persone che creano contenuti di alta qualità e hanno un seguito decente sui social media. Esprimi il tuo interesse ad essere considerato un influencer compilando il modulo qui .

Se vuoi controllare la tua influenza e vedere se hai i requisiti per un invito, vai qui  e inserisci il tuo nome utente Instagram.

immagine incollata 0 152

Piattaforma bonus per persone ambiziose: Tapinfluence

Il compenso mensile medio per un influencer di Tapinfluence è di $ 763,50.

Sono diversi nel loro approccio rispetto ad altre piattaforme di marketing degli influencer poiché gli influenzatori non devono fare domanda per le opportunità di posta sponsorizzate con i marchi. Invece, i marchi esprimono interesse a lavorare con te e tu ne sei informato.

Puoi registrarti sulla piattaforma registrandoti qui . Compila il tuo profilo, kit multimediale e altri dettagli. Morgan , una blogger di lifestyle e di viaggi , adora la piattaforma in quanto ha facilitato molte opportunità di post sponsorizzate per lei.

immagine incollata 0 162

Come si crea un accordo di marketing per Influencer?

Il gergo legale e le seccature non sono divertenti. Ma credetemi, gli accordi sono importanti per lo svolgimento efficace delle transazioni commerciali. Nella mia carriera di imprenditore, ho assistito a numerose ricadute legali.

Quindi ti consiglio di fissare le aspettative e garantire una partnership reciprocamente vantaggiosa con i marchi. Voglio aiutarti a iniziare.

Nota: tutti i dettagli del contratto qui sono a scopo di riferimento. Trattali solo come punto di partenza. Non sono un avvocato: consultare un professionista se si desidera una consulenza legale.

Se non stai utilizzando una piattaforma di marketing per l’influenza di terze parti, il tuo accordo dovrebbe includere questi dettagli della campagna.

  • il programma di pubblicazione previsto e la lunghezza complessiva della campagna
  • specifiche del contenuto (specifiche dell’immagine / controllo creativo)
  • dettagli su come verranno effettuati i pagamenti

Scopri in cosa ti stai cacciando

Il tuo contratto ha una clausola di esclusività / non concorrenza? Esamina attentamente le linee guida inviate dal marchio. Non c’è alcun problema con la stipula di un contratto esclusivo, ma è possibile sfruttare la clausola per negoziare prezzi più alti.

Ecco un esempio di accordo  con l’ influencer di PR News.

Suggerimento professionale: se si dispone di una presenza Web di spicco, è possibile impacchettare un post di blog, post di Twitter e Facebook insieme a post di Instagram per creare un pacchetto di alto valore. Anna Dille Cobb gestisce un sito di moda e ricette e addebita da $ 250 a $ 400 per tale pacchetto . Puoi creare il tuo pacchetto usando Fohrcard .

Instagram Money Tactic # 3 – Marketing di affiliazione tramite scatti Instagram

Diamo un’occhiata all’altra estremità dello spettro in cui paghi gli influencer per promuovere un prodotto affiliato.

Implica l’utilizzo di scatti Instagram , che sono definiti come “uno screenshot della pagina del profilo di un altro utente caricato sul tuo account per mostrare supporto e dare visibilità all’altro utente. Le acquisizioni possono aumentare i follower di un utente e fornire pubblicità a piccole aziende e siti Web “.

Ecco come puoi approfittare di questa tattica.

Per prima cosa, devi promuovere un prodotto affiliato. Se vuoi promuovere il prodotto di un determinato marchio che ti piace, vai avanti. Altrimenti, ecco alcune reti di affiliazione e i tipi di prodotti che offrono.

1.  Clickbank  : è la piattaforma di riferimento per la maggior parte dei blogger principianti che desiderano monetizzare il proprio traffico. La rete ha una banca di prodotti di alta qualità in categorie che puoi promuovere come affiliato. Otterrai un punteggio di gravità che indica quanto bene il prodotto vende per altri affiliati nelle ultime 12 settimane. Ti consiglio di iniziare con prodotti che stanno già vendendo bene.

immagine incollata 0 173

2.  ShareASale  – Un’altra popolare rete di marketing di affiliazione con prodotti in 40 categorie. La registrazione è un semplice processo in 5 passaggi . ShareASale consiglia di creare collegamenti a targhe  ( collegamenti personalizzati) per tenere traccia delle promozioni dei prodotti sui social media.

immagine incollata 0 130 

3.  OfferVault  – Tecnicamente, questa non è una rete di affiliazione. Piuttosto, sono un aggregatore (strumento di riferimento) per trovare prodotti da promuovere. Quindi, se ti piace un’offerta, dovrai iscriverti alla rete di affiliazione che ha elencato direttamente l’offerta. Le tue domande su un’offerta devono anche essere chiarite direttamente con la rete.

Ecco alcune offerte che ho trovato per Instagram .

immagine incollata 0 119

4.  Peerfly : è una rete di affiliazione basata sul costo per azione con un sistema personalizzato. Per promuovere prodotti sulla rete tramite Instagram, dovrai impostare un dominio di tracciamento personalizzato . E dovrai eseguire la tua campagna tramite il gestore affiliati prima di pubblicare le tue promozioni. Ecco le linee guida complete . 

Per iscriverti a Peerfly, puoi inviare la tua domanda qui .

immagine incollata 0 175

5.  MaxBounty  – Un’altra rete CPA che afferma di offrire le migliori tariffe del settore. Hanno oltre 1.500 campagne in vari settori tra cui istruzione, incontri sulla salute, giochi, finanza e simili. Se guadagni $ 1.000 consecutivamente per 3 mesi dopo la registrazione, ti offrono anche un bonus di $ 1.000.

immagine incollata 0 150

6.  Teespring  – Mentre vendere magliette potrebbe non sembrare un affare redditizio, ci sono persone come Benny Hsu che hanno realizzato $ 100.000 di profitti dalla piattaforma  in 5 mesi.

Teespring consiglia di  utilizzare l’URL della campagna e gli hashtag pertinenti quando promuovi i tuoi prodotti Teespring su Instagram.

immagine incollata 0 87

Se l’idea sembra interessante, dai un’occhiata al post dettagliato di Wolf Millionaire  su come costruire un’attività di successo su T-Shirt su Instagram.

Quindi, come scegli il prodotto giusto da promuovere sul tuo account Instagram?

Pat Flynn fa una strage dal marketing di affiliazione . Ma se guardi i prodotti che promuove, non vedi diverse categorie. Gran parte del suo reddito è generato dalla promozione di prodotti legati all’imprenditorialità e al marketing. E tutti questi prodotti sono di altissima qualità, costruiti da fantastiche aziende.

Quindi l’idea su Instagram rimane la stessa. Devi trovare la tua nicchia e restare con essa. Quindi, devi trovare prodotti che stanno già convertendo bene per altri affiliati e ottenere recensioni entusiastiche da parte dei clienti. Se non acquisterai mai il prodotto che stai promuovendo, lo stai facendo in modo sbagliato.

Assumi influencer acquistando shoutout

Ecco cosa vuoi fare dopo aver trovato un prodotto adatto.

Vai su Shoutcart.com .

immagine04 10

Questo è un mercato in cui puoi trovare influencer di qualità che hanno grandi seguaci e “acquistano sculture” da loro.

È un modo incredibilmente efficace per spargere la voce su un prodotto affiliato in un breve periodo di tempo senza dover fare molto lavoro pesante.

Ecco come funziona.

Sfoglia l’elenco di influenzatori di Instagram in evidenza di Shoutcart per trovare qualcuno che si trova nella nicchia giusta che corrisponde al tuo prodotto.

Ecco alcuni esempi.

immagine08 11

Quindi cerchi un influencer con la portata che stai cercando e che rientri nella tua fascia di prezzo.

Shoutouts può essere economico come $ 5 e costoso come diverse centinaia di dollari.

Puoi anche utilizzare gli strumenti per perfezionare la tua ricerca.

Ad esempio, puoi cercare per categoria.

immagine18 8

Oppure puoi selezionare il numero minimo di follower che desideri avere un influencer o il loro punteggio di qualità (questo determina l’autenticità dei Mi piace e dei follower su un account).

immagine06 11

Lascia che ti aiuti con alcune altre piattaforme in cui è possibile acquistare shoutout.

4 piattaforme per acquistare shoutout

immagine incollata 0 118

  • Plug Hype  – Una piattaforma di marketing per influencer che collega marchi e influencer in queste nicchie. Shoutouts disponibili a partire da $ 15.

immagine incollata 0 127

  • Jumpfame  – È un mercato di social media che ha influencer in varie nicchie che offrono scatti (e alcuni offrono di inserire il tuo link nella biografia).

immagine incollata 0 177

  • Grin.co  – Oltre agli acquisti su vari social media, offrono anche assistenza per l’arte e il design.

Esame delle statistiche chiave

Quindi ecco l’affare.

Non vuoi comprare sciarpe da chiunque.

Ci sono alcune cose in particolare che dovresti cercare, che includono:

  • Il numero di follower
  • Numero di Mi piace che un account riceve per post
  • La biografia e la descrizione dell’account

Penso che questo articolo di IFTI SEO abbia un impatto  in termini di statistiche specifiche da cercare.

image26 4

La linea di fondo qui è che 50.000 follower dovrebbero essere il minimo indispensabile e stai cercando un sacco di coinvolgimento.

Dopotutto, non ti fa nulla di buono se nessuno è realmente coinvolto con l’account Instagram.

Una volta trovata la soluzione perfetta, ti consigliamo di aggiungere l’influencer al carrello, creare il tuo ordine, programmare e pagare.

image17 9

Questo è tutto.

Dovresti ricevere un afflusso di traffico.

E se hai scelto il prodotto giusto, vedrai alcuni fantastici dati sulle vendite.

Da lì, puoi risciacquare e ripetere sperimentando diverse combinazioni di prodotti e influenzatori.

Ecco alcuni suggerimenti su come pubblicare fantastici contenuti di shoutout:

Quando si tratta di promuovere un prodotto, è necessario assicurarsi che il post sia attraente ma non sembri troppo commerciale. Ecco alcuni consigli.

  • Includi un CTA  : se chiedi alle persone di seguire il link nella biografia e segui il tuo account Instagram, potrebbero non fare nessuno dei due.
  • Non utilizzare l’immagine del prodotto  – Le persone si preoccupano dei risultati. Mostra loro il prodotto che stai promuovendo in azione e come può influenzare positivamente la loro vita.
  • Usa solo hashtag rilevanti  : il sovraccarico con 30 hashtag indica che sei alla disperata ricerca di esposizione e vendita.
  • Accorcia il tuo collegamento  – Se una lunga serie di caratteri è in agguato attorno al tuo collegamento, significa che è stata un’esperienza utente negativa. Usa bit.ly per mantenere un aspetto professionale e pulito.

Suggerimento pro : invece di chiedere una vendita direttamente in uno shoutout, puoi anche acquisire indirizzi e-mail offrendo un magnete principale su pagine di destinazione dedicate. Una volta stabilita una relazione con i tuoi abbonati, le entrate che puoi generare saranno molte volte superiori ai soldi che guadagni dalla semplice creazione del link di affiliazione.

Come gestite il gioco mentre promuovete i prodotti?

Snezana Markoski è stata fortemente criticata  quando ha promosso uno scrub al caffè sul suo account Instagram con sua figlia. Non vogliamo che tu ti trovi in ​​una situazione simile.

Non è raro che gli influencer vengano criticati. Quando hai una portata così grande, hai anche una responsabilità nei confronti di persone di diverse culture ed etnie. Devi capire che hanno sensibilità diverse.

Quindi, anche se un post è remotamente controverso, pensaci due volte. Le polemiche possono ostacolare l’immagine del tuo marchio e rovinare le tue future possibilità di fare soldi da Instagram.

Tuttavia, anche se fai del tuo meglio per bilanciare post promozionali con post di alta qualità e valore aggiunto, alcuni follower replicheranno con “guadagni da Instagram”?

Ecco alcuni suggerimenti per gestire le critiche:

1. Non rispondere ai troll:  rimanere in silenzio è meglio. Una discussione sui social media non solo offuscherà la tua immagine, ma può anche distruggere la tua attività .

immagine incollata 0 133

2. Resta trasparente promuovendo i prodotti – Anche se le leggi del tuo paese ti consentono di promuovere i prodotti con divulgazione, menzionalo. Il 69% degli influenzatori afferma che il loro pubblico non mette in discussione la loro autenticità quando etichettano i contenuti come “sponsorizzati” o “pagati”.

immagine incollata 0 110

3. Promuovi solo i prodotti che ti piacciono veramente  – È una regola direttamente dal playbook di marketing di affiliazione di Pat Flynn. Non farlo esclusivamente per le commissioni pesanti.

Dovresti acquistare shopper per influencer o utilizzare annunci Instagram?

Queste due tattiche si basano sulla stessa idea di base.

E questo sta pagando per un’esposizione quasi immediata e ottenere un prodotto di fronte a un pubblico diffuso sborsando un po ‘di denaro.

Ma la cosa che mi piace dell’acquisto di shoutout è il vasto pubblico che puoi raggiungere essenzialmente dall’oggi al domani.

Sebbene il costo iniziale tenda ad essere più per questa tattica che PPC, il payoff può essere molto più grande.

Ecco cosa intendo.

Potresti pagare un singolo influencer di Instagram $ 30 per uno shoutout.

Probabilmente ti costerà molto più di quanto farebbe per una manciata di clic sulla pubblicità PPC. È vero.

Ma potresti potenzialmente ottenere il prodotto che stai promuovendo di fronte a mezzo milione o più prospettive.

Quindi, quando ci pensi in questo modo, l’acquisto di acquisti può essere incredibilmente conveniente.

Instagram Money Tactic # 4 – Vendi dal tuo negozio online

In termini di investimento nel tempo, questa tattica richiede di gran lunga il massimo.

Tuttavia, questo può anche farti guadagnare i maggiori profitti.

Ecco il processo di base che seguirai per questa tattica.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com
  1. Apri un negozio online (es. Vendi abbigliamento su Zazzle , vendi prodotti su Shopify  o su Etsy )
  2. Crea un account Instagram costruito attorno alla tua nicchia
  3. Metti in evidenza i tuoi prodotti sul tuo account Instagram
  4. Guadagnare soldi

Ecco cosa amo di Internet.

Ha creato un’enorme quantità di opportunità per coloro che sono abbastanza intelligenti da usare le giuste risorse a loro vantaggio.

Ad esempio, ci sono aziende di stampa on demand come Zazzle che ti consentono di progettare e vendere i tuoi vestiti, cappelli, borse, adesivi, ecc. Senza alcun investimento e zero costi di gestione.

immagine13 10

Puoi quindi utilizzare altre risorse gratuite come i social media per promuovere i tuoi prodotti e creare un bel trambusto per te stesso.

In effetti, ho sentito parlare di più persone che guadagnano cinque cifre al mese da questo tipo di modello di business.

Un esempio fantastico

Vorrei mostrarti una pagina Instagram specifica che la sta uccidendo completamente.

Si chiama Doug the Pug .

Screen Shot 2017 07 03 alle 10.40.34 AM

Come suggerisce il nome, si tratta della vita di uno dei carlini più belli e coccolosi di Internet, Doug.

Questa pagina racconta la vita di Doug e accompagna i suoi seguaci nelle sue avventure.

A giugno 2017, Doug the Pug aveva 2,7 milioni di follower.

Doug ha il suo libro intitolato Doug the Pug: King of Pop Culture , il che è piuttosto impressionante considerando che non può davvero scrivere.

immagine14 10

C’è anche il Doug the Pug Official Store , che contiene camicie, cappelli, tazze, bambole di peluche e altro ancora.

immagine09 5

Fa persino apparizioni in tutto il paese.

In altre parole, il proprietario di Doug ha creato un marchio enorme.

E indovina cosa?

È praticamente tutto incentrato sulla loro pagina Instagram.

Con 2,7 milioni di follower, puoi scommettere che stanno indirizzando un sacco di traffico di alta qualità verso il negozio e di conseguenza vengono pagati profumatamente per questo.

Personalmente penso che questo sia un brillante esempio di come Instagram può essere usato per costruire un marchio da zero.

Penso anche che Doug the Pug sia sicuramente un modello che potresti usare per lanciare il tuo marchio e vendere dal tuo negozio online.

Usa la tua creatività e crea un punto di vista interessante che farà eccitare e desiderare le persone di investire nel tuo marchio.

Non c’è dubbio che ci sia un significativo investimento in termini di tempo, ma può pagare dividendi se sei in grado di stabilire un pubblico ampio e fedele.

La parte migliore sono tutti i diversi modi in cui puoi monetizzare il tuo marchio in seguito.

Non avviare un negozio online senza questo …

Qual è un aspetto critico di una transazione commerciale?

Fiducia.

A meno che tu non condivida una vera connessione con il tuo pubblico, troverai difficile convincerli a comprare da te. Ecco alcuni consigli per costruire un legame forte.

1. Cammina nei panni dei tuoi clienti  :  come marchio, vuoi pubblicare contenuti che aiutino il tuo pubblico a connettersi con te. Airbnb fa un ottimo lavoro nel ritrarre i viaggi e incontrare nuove persone sul loro Instagram. Condividono anche curiosità interessanti con le loro foto. Rende il loro account interessante e più umano.

immagine incollata 0 135

Come negozio online, puoi visualizzare i tuoi prodotti nei post di Instagram.

Madewell , per esempio, fa un lavoro fantastico con questo.

Portali dietro le quinte: dai  un volto al tuo marchio. Fai conoscere alle persone te e il tuo marchio. Se riesci a mostrare come crei i tuoi prodotti, ancora meglio. Le persone apprezzano i contenuti onesti e autentici. Ecco perché questa immagine dietro le quinte di Instagram è  diventata virale.

immagine incollata 0 178

Fai in modo che i tuoi utenti creino contenuti    Non c’è approvazione più grande del tuo pubblico che elabora contenuti per tuo conto. Adobe ha un potente set di strumenti di progettazione grafica e il suo feed Instagram  mostra che i suoi clienti li mettono a frutto. Adobe realizza i contenuti generati dagli utenti nel modo giusto.

immagine incollata 0 114

Nel complesso, racconta una storia visiva avvincente –  Resta coerente con il tuo programma di pubblicazione e crea un tema interessante attorno ai tuoi contenuti. Se continui a farlo, il tuo pubblico si innamorerà di te.

Crea un negozio su Instagram:  poiché Instagram è mobile, il percorso del cliente per acquistare il tuo prodotto può diventare davvero complicato. Quindi perché non creare il tuo negozio sulla piattaforma e convertire il tuo pubblico in acquirenti fedeli?

Un paio di app che puoi prendere in considerazione per trasformare Instagram in una piattaforma shoppable sono Soldsie  e Yotpo .

Case Study: fare soldi da Instagram aprendo un’azienda di abbigliamento

Uno studente di Wolf Millionaire ha  aumentato il suo conto per 54.000 follower in 4 mesi e poi ha iniziato a fondare un’azienda di abbigliamento.

Hanno iniziato con la promozione di prodotti di altri marchi multipli sul loro account Instagram. E per lanciare la loro linea di abbigliamento, hanno iniziato testando la risposta a 3 magliette personalizzate. Per aumentare il coinvolgimento, hanno persino lanciato un omaggio.

immagine incollata 0 109

Raccomando di controllare la suddivisione completa di come gli elettori stanno scuotendo il loro account nel video qui sotto.

Come fare soldi su Instagram se hai un prodotto esistente

Se possiedi già un negozio e desideri estendere la tua presenza online per guadagnare da Instagram, il gioco è più semplice. Devi fare affidamento sui tuoi clienti fedeli per fungere da sostenitori del tuo marchio. Perché i contenuti generati dagli utenti portano alla fiducia immediata.
Puoi persino creare una galleria generata dall’utente sul tuo sito Web che fungerà da potente dimostrazione visiva sociale. Yotpo offre la funzione come carosello fotografico .

Puoi anche vendere i tuoi prodotti digitali su Instagram.

Hai sentito parlare di Timothy Sykes?

È un esperto di titoli in penny e ha fatto milioni di investimenti in essi.

Inizialmente, vedeva Instagram come una perdita di tempo per i suoi affari. Alla fine ha guadagnato $ 500k  dalla piattaforma e attirato l’attenzione di importanti pubblicazioni mediatiche come Business Insider e Mirror.co.uk per i suoi oltraggiosi post su Instagram (come quello qui sotto ).

immagine incollata 0 179

Ho avuto un grande successo nel guadagnare da Instagram vendendo il mio pacchetto di formazione (il mio prodotto esistente). Ripartisco l’intero processo qui .

Instagram Money Tactic # 5 – Diventa un consulente di marketing di Instagram

Sai come ho coltivato il mio primo blog Pronet Advertising?
Accedendo costantemente alla prima pagina di Digg .

Mi sarebbe piaciuto usare i motori di ricerca, ma come sapete ci vuole tempo per trovare rapidamente grandi risultati quando si tratta di classificare parole chiave competitive. Nella loro analisi di 2 milioni di parole chiave , Ahrefs ha scoperto che solo il 22% delle pagine attualmente classificate tra le prime 10 ha meno di un anno.

I social media sono il modo migliore per pubblicizzare il tuo marchio, soprattutto se sei una startup alla ricerca di una crescita esponenziale. Le aziende conoscono già l’ importanza dei social media  e vogliono integrarlo nel loro marketing.

immagine incollata 0 166

La cosa scioccante è che il 49% delle aziende non ha una strategia formale, anche se le aziende spendono di più per la tattica.

immagine incollata 0 160

Le aziende in difficoltà rappresentano un’opportunità formidabile per te. Se conosci le corde dei social media, puoi aiutare i marchi a salire rapidamente e comandare somme elevate.

Ovviamente, non puoi fare affidamento su Digg come me (non è nemmeno più rilevante). Ma Instagram è la piattaforma del 2017 con i più alti tassi di coinvolgimento e la crescita più rapida da  quando è stata lanciata.

E la cosa interessante è che non ci sono siti di consulenti dedicati che appaiono nei risultati di Google per il termine “consulente di marketing di Instagram”. Ci sono solo alcuni risultati rilevanti tra cui il mio post sul blog e un elenco Upwork. Ciò probabilmente indica che il mercato non è così competitivo.

Screen Shot 2017 06 24 alle 20.34.56 PM

Quindi quanti soldi puoi fare come consulente?

Ho cercato freelance di marketing su Instagram su Upwork  e ho scoperto che i consulenti stavano guadagnando tra $ 16 / ora e $ 75 / ora. Con esperienza e competenza, sono sicuro che puoi toccare l’estremità superiore di quella gamma.

Ecco un semplice processo in 3 passaggi per fare soldi tramite Instagram:

Sei nuovo nel mondo dei social media e Instagram?

Quindi dovrai stabilire la tua credibilità e comprendere la canalizzazione di marketing di Instagram .

Ciò non significa ottenere centinaia e migliaia di follower.

Se segui costantemente i passaggi che ho citato nella sezione “Come costruire un considerevole seguito di Instagram”, allora sei a posto. Ma devi impegnarti per ottenere i risultati.

Bryan Harris  riduce il processo in 3 passaggi.

immagine incollata 0 90

In questo caso, hai completato il primo passo: offri il marketing di Instagram alle aziende. Ora, è necessario identificare i potenziali clienti disposti ad assumerti e creare un passo di vendita.

Ecco il tono personalizzato che Devesh ha inviato a Brian Dean. Ha incluso un video di 8 minuti e ha spiegato come può aiutare Backlinko.

immagine incollata 0 106

Il risultato?
Deven ha guadagnato un contratto da $ 10.000 con Backlinko.

Se riesci a preparare un avvincente lancio di marketing su Instagram per i potenziali clienti, puoi anche aspettarti di concludere affari simili.

Invece di inviare e-mail, hai la possibilità di contattare le aziende su Instagram stesso tramite messaggi diretti.

Ecco come costruire un’attività di consulenza sostenibile

Se ci sei dentro a lungo termine, ti consiglio di seguire i passaggi aggiuntivi di seguito per rendere la tua azienda a prova di futuro.

1. Decidi attentamente il tuo target di mercato e inizia a commercializzarti su Instagram usando le tattiche di cui abbiamo discusso nella sezione “… considerevole Instagram che segue …” Costruire relazioni con gli influencer nella tua nicchia può cambiare tutto per te.

2. Costruire un portafoglio di lavori encomiabili. Inizia con l’offerta di aiuto gratuito alle imprese locali e alle ONG con la loro presenza su Instagram.

3. Tieni traccia del tempo che dedichi a varie attività (anche quando lavori gratuitamente) utilizzando app come RescueTime e crea un processo su come lavorerai con i nuovi clienti aziendali dei consulenti.

  • Deve esserci una comunicazione chiara, concisa e regolare con i tuoi clienti
  • Utilizzare una semplice dashboard con alcune metriche per indicare l’avanzamento dei propri account sui social media. Anche un semplice foglio di calcolo può essere un ottimo strumento. Ecco 15 utili modelli .

4. Commercializza i tuoi servizi scrivendo messaggi per gli ospiti. Ho scritto ampiamente su come la pubblicazione degli ospiti può aumentare l’esposizione del tuo marchio  e portare a una serie di richieste dei clienti in entrata. Brandon Seymour ha raddoppiato le sue entrate come consulente attraverso un singolo post ospite .

Opzionale (ma altamente raccomandato):  pubblica regolarmente contenuti sul tuo blog. Se scrivi contenuti su argomenti che interessano il tuo pubblico di riferimento, aiuta il SEO del tuo sito. Aiuta i tuoi potenziali clienti a trovarti e crea una risorsa di marca che potenzia la tua autorità.

Durante la consulenza, ricorda che i riferimenti da cliente a cliente sono il modo migliore per far crescere la tua attività. Quindi stupisci i tuoi clienti e costruisci un ottimo rapporto con loro (alla fine aumenterai le tue tariffe a centinaia di dollari all’ora).

Come misurerai il successo del tuo marketing su Instagram?

Dovrai concordare reciprocamente le metriche chiave con il tuo cliente che determinano il ROI del tuo marketing Instagram. Ecco alcuni su cui puoi fare affidamento:

1. Crescita dei social follow – Anche se la qualità dei follower è importante, la crescita quantitativa dei social account mostra il tasso di crescita della community del cliente. Idealmente, dovresti esprimere la metrica in percentuale e non dovrebbe declinare.

Ad esempio: si dice che Twitter stia morendo  lentamente  perché il suo tasso di crescita continua a diminuire.

immagine incollata 0 183

2. Coinvolgimento: il modo migliore per valutare se al tuo pubblico piace il contenuto che stai inviando. Scopri con quale frequenza il tuo pubblico piace, commenta e condivide i tuoi post.

Il tasso di interazione per follower (organico) su Instagram è più alto rispetto ad altri social media, ma sta rallentando con l’aumento della concorrenza.

3. Entrate: Instagram ha aperto lo shopping  sulla sua piattaforma. Ma anche se non utilizzi la funzione, puoi misurare le entrate indirette derivanti dalle tue attività di marketing.

Ad esempio: la rivista Foundr ha aumentato il proprio Instagram dopo aver raggiunto 110.000 follower in 5 mesi e hanno raccolto e-mail dal loro link bio – hanno stimato sei cifre di entrate  dalla piattaforma quell’anno.

4. Traffico di referral dai social media – Dato che Instagram consente solo collegamenti cliccabili nella biografia, misurare il traffico di referral può essere complicato. Ma Caitlin Brehm mostra come puoi eseguire la magia con un URL della campagna di Google  e tenere traccia dei tuoi riferimenti.

immagine incollata 0 137

5. Rendimento degli annunci: se stai pubblicando annunci a pagamento per i tuoi clienti per aumentare la visibilità dei loro post, devi separare la copertura a pagamento da organica.

Prima di passare alla prossima tattica sui soldi di Instagram, ho alcune cose bonus per te.

Ecco 4 app che semplificheranno la gestione degli account sui social media per i tuoi clienti:

1. Freshbooks  – È uno strumento fantastico per fatturare i tuoi clienti, tenere traccia del tuo tempo, inviare follow-up e organizzare le tue spese. È raccomandato da imprenditori di successo come Pat Flynn.

2. ConvertKit  : se indirizzi gli utenti di Instagram alla tua landing page, avrai bisogno di uno strumento per raccogliere e-mail, inviare newsletter e costruire una relazione con i potenziali clienti. ConvertKit è una soluzione economica con potenti funzionalità.

3. Cyfe  – Vuoi monitorare l’impatto dei social media sul business? Cyfe crea una dashboard in cui è possibile monitorare tutti i dati aziendali necessari con splendide visualizzazioni. Puoi invitare i tuoi clienti a vedere i progressi in tempo reale e persino inviare rapporti settimanali automatizzati.

4. In seguito  – Se è necessario accedere in modo coerente a Instagram per inviare gli aggiornamenti, si perderà molto tempo. Successivamente ti consente di pianificare e pianificare comodamente il tuo calendario dei contenuti.

Instagram Money Tactic # 6: impacchetta la tua esperienza in un prodotto digitale e vendilo al tuo pubblico Instagram

Scrivo blog da oltre 12 anni . In questo periodo ho visto blogger adottare vari modelli di business. Mentre pubblicare annunci sul sito Web rimane il modo migliore per fare soldi, ciò che è bloccato negli ultimi anni sono i prodotti informativi .

Corsi video, e-book e webinar sono molto interessanti in questo momento.

  • Il famoso blogger di auto-miglioramento James Clear  vende il suo Masterclass sulle abitudini a $ 69 e $ 199.
  • Il ninja “Imparare come apprendere” Scott Young  vende un corso sull’apprendimento rapido.
  • Bryan Harris  vende corsi online per ottenere più abbonati e-mail (come Ottieni 10.000 abbonati e-mail) e strumenti come Slingshot.
  • I corsi di video presso Udemy  vendono come torte calde.

Quando impacchi i tuoi contenuti in un corso attuabile, le persone li trattano con più rispetto e sono disposti a pagare. Ecco perché offro un corso gratuito ai miei lettori su Quick Sprout in cambio delle loro e-mail. Faccio una promessa convincente: “Raddoppia il tuo traffico in 30 giorni” e l’ho valutato a $ 300.

Screen Shot 2017 06 25 alle 20.12.12

Se desideri condividere le tue conoscenze e vuoi vendere le tue competenze, allora dovresti esplorare un prodotto digitale.

C’è solo un problema.

Dovrai creare un pubblico da zero  che si fidi di te ed è disposto ad acquistare da te.

Per darti un’idea, ecco un esempio di webinar del corso online di Jason presso Teachery . Usa i webinar per vendere.

Nel tuo caso, creerai un pubblico attorno alla tua esperienza su Instagram. Quindi il nostro imbuto sarà simile (ma con Instagram in alto).

immagine incollata 0 169

Potresti chiederti perché non facciamo affidamento su motori di ricerca e altre vie di marketing per costruire un pubblico.

SEO e altre tattiche di marketing danno risultati lentamente. Se sai che il tuo obiettivo finale è quello di vendere un corso su una specifica abilità, allora puoi lanciare e costruire il tuo marchio in modo esponenziale più velocemente su Instagram.

Pubblica contenuti e crea un pubblico coinvolto seguendo le strategie di marketing di Instagram che ho condiviso nell’articolo sopra.

Ora che hai capito l’enorme potenziale dei prodotti informativi, permettimi di raccontarti il ​​prossimo passo.

uild una mailing list e pagine di destinazione per il pubblico di Instagram.

Dovrai creare landing page  e un magnete principale. Foundr Magazine  ha seguito questa strategia per creare un elenco con centinaia di migliaia di abbonati.

immagine incollata 0 131
In questo momento, hanno creato un vasto pubblico per circa un milione su Instagram. E dal momento che è la loro solida suite, il fondatore di Foundr Nathan ora vende la sua esperienza di marketing su Instagram in un corso online chiamato Instagram Domination ad un prezzo enorme di $ 1,997.

Dato che le aziende appassionate di marketing di Instagram li seguono, Foundr ha un grande pool di potenziali acquirenti qualificati nel proprio pubblico con loro su Instagram. Molte di queste prospettive probabilmente compreranno il loro corso.

Vuoi capire più in dettaglio come Instagram guida i clienti per Foundr?

Foundr ha trovato Instagram un punto di svolta per loro. Usano “spacciatori di prodotto” come l’eBook gratuito per ottenere 10.000 follower su Instagram per le persone che fanno clic sul link nella loro biografia. Ecco come la pagina di destinazione per l’eBook sembra a un potenziale cliente.

immagine incollata 0 156

Foundr afferma di aver raggiunto tassi di conversione del 70%  con le pagine di destinazione a causa del valore folle che offrono.

Offrono anche prove, guide e altri contenuti gratuiti attraverso la loro landing page nel link bio. Ecco un altro post di esempio che Foundr utilizza  per promuovere strumenti per gli imprenditori.

Una volta che un potenziale cliente si iscrive per ricevere il proprio regalo, viene spazzato via dai contenuti perspicaci di alta qualità che Foundr ha in serbo.

Anche se lo 0,1% della loro lista e-mail di circa 200.000 persone si iscrive al loro corso di marketing su Instagram, Foundr genera una somma decente.

Se vendi un articolo a basso costo come un eBook a $ 20, puoi ottenere una percentuale più alta di persone da acquistare da te. Dovrai decidere il tipo di prodotto consultando il tuo pubblico e la quantità di valore che offri.

Ad esempio: nel 2015, Bryan Harris ha generato oltre $ 750.000 con il suo video corso Get 10.000 iscritti. Ora, quando ha pensato di creare un nuovo prodotto, non ha creato un altro corso video di 10 ore su un altro argomento di marketing.

Piuttosto, è tornato al suo pubblico. Scoprì che non volevano essere sopraffatti dalle informazioni. Volevano un sistema semplice con suggerimenti comprovati e attuabili per lanciare nuove campagne commerciali e una scadenza per renderli responsabili.

Ed è quello che ha fatto con Slingshot.

È uno strumento potente con modelli di lancio basati su lanci di successo da parte di aziende online. Ricevi una panoramica video ogni settimana e un rapido resoconto di ciò che è previsto (con solo le istruzioni necessarie).

Screen Shot 2017 06 27 alle 20.34.54 PM

Nel loro post sul blog sul lancio del prodotto, Bryan è dietro le quinte con il suo pubblico: avevano venduto $ 30.000 di licenze  sul prodotto entro 24 ore.

immagine incollata 0 155

Non mi aspetto che tu lanci uno strumento come primo prodotto (particolarmente impegnativo se non provieni da un background di codifica), ma capisco che devi essere intelligente sul tipo di informazioni che i prodotti che costruisci.

Una trappola al lancio di un prodotto: come convalidare la tua idea

Ottieni il processo:

Commercializza e costruisci il tuo marchio attraverso lo storytelling su Instagram, avvia il tuo sito, avvia un elenco di email, crea una relazione e otterrai alcune di queste persone da convertire.

Ma nel mondo reale, gli affari non si comporteranno in modo lineare.

3 motivi principali per cui molti di voi non riescono a lanciare un corso (o qualsiasi altro prodotto):

  • Sarai a corto di idee (o non ne avrai una in primo luogo)
  • Non sei sicuro di essere abbastanza bravo
  • Avvierai un prodotto ma in seguito scoprirai che nessuno è disposto ad acquistarlo

È un brutto posto in cui trovarsi. Lo so per esperienza.

Ho una soluzione per tutti questi problemi.

Devi convalidare la tua idea e pre-vendere una versione scheletro (prodotto minimo praticabile) del prodotto.

Vuoi sapere come?

Un modo è quello di guardare i libri esistenti nella tua nicchia che vendono su Amazon e i corsi che vendono su Udemy (cerca i bestseller).

Un modo più intimo è esaminare il pubblico che hai costruito su Instagram e chiedere loro cosa sono disposti a comprare.

Bryan Harris ha utilizzato la strategia per lanciare il suo prodotto. Ha analizzato le sue analisi, ha esaminato i suoi post sul blog più popolari e ha scoperto che la “costruzione di elenchi” stava suscitando molto interesse. Quindi ha costruito un’ipotesi di prodotto  per il corso.

immagine incollata 0 116

Quindi ha messo insieme un modulo di Google per raccogliere feedback e raccogliere interesse per l’argomento.

Alla fine, ha inviato un’e-mail a tutte le persone che hanno mostrato interesse, affrontando le loro obiezioni e offrendo loro un’opzione per acquistare il suo corso. Ha ricevuto 39 preordini.

immagine incollata 0 121

Quindi è tornato al tavolo da disegno e ha iniziato a costruire rapidamente il corso (coinvolgendo le persone che hanno preordinato il suo corso).

Quando ha lanciato il corso, è stato in grado di generare $ 220.750 di entrate in 10 giorni .

Dolce, no?

Puoi sfruttare Instagram e il tuo sito web in tandem per trovare idee di prodotti redditizi.

Puoi mettere in discussione le maggiori sfide del tuo pubblico attraverso un post di immagini e persino un breve video di 60 secondi. I tuoi follower risponderanno commentando e inviando messaggi diretti. Puoi quindi semplicemente indirizzarli al tuo bio link che porta a un sondaggio.

Instagram non è semplicemente un’app di condivisione di foto. Nel 2015, ho usato la piattaforma per generare oltre $ 300.000 in 3 mesi  vendendo il mio pacchetto di formazione a $ 495 / mese. Il mio processo è stato semplice. Ho pagato influencer su Instagram con enormi follower e guidato il traffico da Instagram alle mie pagine di destinazione del webinar.

Ciò ha comportato 2.570 optin e-mail.

immagine incollata 0 151
E sono riuscito a ottenere circa il 2% di quelle persone da acquistare.

immagine incollata 0 108

L’opportunità è ancora aperta sulla piattaforma in quanto è rapidamente salita a 700 milioni di utenti .

Sfrutta quindi il marketing di Instagram per educare le persone sulle tue competenze esistenti e iniziare oggi stesso il tuo corso online. Non sai mai quante migliaia di dollari genererai in entrate.

Nota: puoi anche vendere il tuo corso su una piattaforma con potenziali clienti esistenti come Skillshare e Udemy. Ma se scegli quel percorso, avrai meno controllo e dovrai obbedire alle politiche dei prezzi della piattaforma. Consiglio la suddetta strategia per il pubblico di Instagram.

Instagram Money Tactic # 7: rafforza il tuo pubblico di YouTube con i video di Instagram

Se sei uno YouTuber, allora le strategie più dettagliate e tecniche per fare soldi (di cui abbiamo discusso) prenderanno un morso enorme del tuo tempo che potresti spendere per promuovere la tua arte.

Non lo vogliamo. Il mondo ha bisogno di più persone creative. Ho un modello di business più semplice che funziona sull’integrazione di Instagram con la piattaforma di creazione di contenuti di tua scelta.

Ma resta con me per mostrarti le possibilità monetarie.

Per quanto le sitcom abbiano dominato gli anni ’90, l’attuale generazione è cresciuta in serie web e video di snack.

Adoro i video di YouTube da brividi. È una risorsa così straordinaria per l’istruzione, l’intrattenimento e il puro divertimento. Non sorprende che oltre un miliardo di ore di contenuti video vengano  guardati su YouTube ogni giorno.

E YouTube non ha solo video carini per neonati e gatti. Il 70% degli spettatori di YouTube ritiene che i creatori di YouTube possano dare forma alla cultura .

Chi sta creando i contenuti e come si guadagnano da vivere?

Cantanti, chitarristi, comici, registi e persone semplici come te.

Per darti un’idea, ecco le categorie di video più popolari su YouTube . Ma esistono canali su ogni argomento sotto il sole.

immagine incollata 0 158

Ora veniamo alla monetizzazione. I YouTuber guadagnano attraverso gli annunci mostrati nei loro video. YouTube ha pagato $ 2 miliardi  ai creatori dal 2007.

Ma ci sono altri modi per fare soldi.

Uno è collaborando con i marchi. Puoi aspettarti un creatore di YouTube con 1-3 milioni di abbonati in media $ 125.000 per post sponsorizzato . Infatti, Economist ha scoperto che gli  influenzatori di YouTube vengono pagati di più rispetto ad altre piattaforme di social media (con lo stesso numero di follower).

immagine incollata 0 149

Un altro ottimo modo per guadagnare è offrire contenuti e privilegi esclusivi ai tuoi abbonati premium su Patreon .

Una talentuosa star di YouTube che si affida a questa tecnica è Rob Scallon. Ha un canale YouTube con un milione di abbonati e condivide il collegamento al suo Patreon con ogni video di YouTube. Chiama Patreon come “Super Iscriviti” e lo menziona anche occasionalmente alla fine dei suoi video.

immagine incollata 0 111

In questo momento, ha 762 Patreons che  contribuiscono almeno $ 1 / al mese per ottenere l’accesso anticipato ai suoi nuovi video, un’opzione per scaricare i suoi video e altri privilegi aggiuntivi.

Screen Shot 2017 06 27 alle 22.59.19 PM

Per darti un’idea della quantità di denaro che puoi guadagnare da Patreon:

immagine incollata 0 174

Gli artisti di Patreon appartengono a una varietà di generi, inclusi argomenti come i fumetti sui genitori, i video di previsione dei terremoti e la storia di New York City. Molte di queste persone non hanno un cosiddetto “vero lavoro”. Quindi lavorano a tempo pieno sulle loro passioni e non sono artisti affamati.

Bene, ora torniamo al modo in cui funzionerà con Instagram.

Se sei una star di YouTube e vuoi ridimensionare il tuo pubblico, allora Instagram è una miniera d’oro. L’esposizione indiretta del marchio a 700 milioni di utenti si tradurrà in più occhi.

E indovina cosa?

Instagram e YouTube si completano a vicenda. Instagram può essere un luogo per rilasciare contenuti più brevi e costruire una relazione con il tuo pubblico. YouTube sarà il luogo in cui rilasci le versioni finali prodotte professionalmente.

Ecco alcuni modi in cui puoi aumentare il numero di visualizzazioni su ogni video di YouTube che pubblichi con il marketing di Instagram:

1. Rilascia i teaser ai tuoi video di YouTube e crea entusiasmo

Stai costruendo trailer per creare un brusio sui tuoi contenuti che saranno presto rilasciati?

Quindi Instagram Stories è uno strumento geniale.

Puoi mostrare alle persone dietro le quinte come stai producendo i tuoi contenuti. Se attira l’attenzione, anche una sola foto può fare.

Music is Win Il fondatore Tyler ha  pubblicato questa fantastica foto su Instagram di colpire la sua chitarra prima di pubblicare il suo video su YouTube. E ha fatto parlare il suo pubblico (tutti gli amanti della chitarra).

Screen Shot 2017 06 27 alle 23.55.10 PM

Se vuoi annunciare i tuoi video, è fantastico avere un trailer di 60 secondi per le tue ricette, canzoni, composizioni e qualsiasi altro tipo di schizzo video.

Ecco un esempio di un trailer di una canzone pubblicato da Majestic Casual . Il post ha già più di 2000 visualizzazioni e molte di queste persone devono aver fatto clic sul collegamento nella biografia per trasmettere l’intero brano. Se sei un musicista, ha senso creare brevi trailer e indirizzare le persone ad acquistare la versione completa tramite il tuo link bio.

Screen Shot 2017 06 27 alle 23.50.41 PM

Se non desideri pubblicare un trailer di un video, puoi utilizzare anche un teaser rapido del tuo video che imposta il contesto per il tuo video di YouTube.

È un ottimo modo per annunciare nuovi contenuti. Puoi indirizzare gli utenti di Instagram al link nella biografia e ottenere nuovi spettatori. Ecco come Music is Win ha  usato un’immagine per un video recente che ha pubblicato.

Screen Shot 2017 06 27 alle 23.26.52 PM

2. Mostra la tua vita reale ed estendi il tuo rapporto sociale con i tuoi fan

Hai mai tolto il portafoglio per acquistare un prodotto da un’azienda di cui non hai mai sentito parlare?

Probabilmente non troppo spesso.

Come artista, devi uscire con il tuo pubblico e costruire una relazione con loro. Altrimenti, non puoi aspettarti che guardino i tuoi contenuti e si preoccupino per te.

Il concetto di creare un gruppo di 1000 veri fan  che attendono con impazienza il tuo mestiere e acquistano tutto ciò che crei da Kevin Kelly è reale. Solo questi fan possono aiutarti a vivere una vita confortevole per tutta la vita.

immagine incollata 0 172

Vloggare e pubblicare video personali su YouTube può far sentire il tuo pubblico collegato a te. Ma Instagram è un’estensione di YouTube per mostrare ai tuoi fan cosa sta succedendo nella tua vita quotidiana.

Guarda il feed Instagram di YouTuber Devin Graham . Avrai un’idea dei suoi recenti viaggi. Ad esempio, ha condiviso questa foto dell’Abbazia di Muckross con alcuni dettagli della sua esperienza “spettrale” sul posto.

Screen Shot 2017 06 27 alle 23.45.51 PM

Un paio di giorni prima, aveva condiviso una bellissima foto di famiglia. Come puoi vedere, i seguaci adoravano avere un assaggio della sua vita personale.

Screen Shot 2017 06 27 alle 23.47.07 PM

Puoi anche mettere in evidenza i tuoi fan sul tuo account Instagram e mostrare quanto sono speciali per te. Puoi trasmettere qualsiasi contenuto generato dall’utente creato dal tuo pubblico anche per il tuo marchio. Ciò infonde fiducia e mantiene viva la tua comunità.

Se stai monitorando le tue analisi, puoi chiamare i tuoi super fan in video che sono stati i più attivi su Instagram ogni settimana. Taggali, gira un video veloce e mostra la tua gratitudine.

3. Usa Instagram per interagire con il tuo pubblico e ottenere ispirazioni sui contenuti
Un giorno, improvvisamente, potresti dover affrontare un blocco creativo. Succede con tutti gli artisti. Fortunatamente per te, il tuo pubblico Instagram può fungere da primer per nuove idee di contenuti. In definitiva, stai servendo il tuo pubblico e coinvolgerlo nelle discussioni sui tuoi contenuti è un’ottima tattica.

La cosa fantastica di Instagram è che gli utenti sono ancora coinvolti (soprattutto se confrontati con altri social media). Commenteranno, apprezzeranno, condivideranno e risponderanno alle tue domande.

Ad esempio: ecco un video di domande e risposte di Instagram Kalyn Nicholson pubblicato su YouTube .

Screen Shot 2017 06 28 alle 12.15.39

4. Usa gli hashtag per raggiungere un gruppo di destinatari completamente nuovo

Internet è un luogo caotico con molti contenuti prodotti ogni secondo. Un ottimo modo per garantire il successo è cercare di raggiungere le persone attraverso piattaforme diverse (non si sa mai dove si trovano in questo momento).

Instagram ha un’eccezionale portata organica e ti consente di sfruttare gli hashtag per raggiungere un pubblico con interessi diversi. In base al tema del tuo video di YouTube, puoi utilizzare fino a 30 hashtag per post e ottenere più visualizzazioni (leggi la strategia di hashtag che ho condiviso sopra).

Puoi persino creare il tuo hashtag del tuo marchio che aumenterà la tua impronta. Una volta che un numero sufficiente di persone nella tua comunità si identifica con esso, fa girare la palla ogni volta che lanci un nuovo pezzo di contenuto.

Se vuoi portare il tuo impegno su Instagram a un livello superiore, puoi prendere in considerazione l’idea di organizzare un omaggio e offrire un premio ai tuoi follower.

5. Collabora con influenzatori di Instagram per ampliare la tua portata

Ricordi come ho detto che gli influenzatori di Instagram prendono $ 50 o più per fare un post sponsorizzato sui loro account Instagram?

È un’ottima strategia per aumentare le tue opinioni. Puoi risparmiare un po ‘di budget per una serie web o contenuti esclusivi su YouTube che definiranno in modo critico il tuo marchio.

La gente di Moxy Hotels (Marriott) ha fatto affidamento sugli influencer di Instagram per promuovere la serie originale “Do Not Disturb”.

Per aumentare la portata dei loro contenuti, hanno anche lanciato una campagna di marketing Instagram a pagamento .

immagine incollata 0 181

Instagram può attirare più spettatori, il che equivale a più soldi dagli annunci su YouTube e maggiori opportunità di collaborazione con il marchio.

In poche parole, promozione incrociata dei tuoi video sui social media. Più di un terzo del traffico di Patreon proviene dai social media . Se sei uno YouTuber, inizia a lavorare in coppia con entrambi i tuoi account sui social media.

immagine incollata 0 92

Nota: se vuoi guadagnare con YouTube Ads, ti consiglio di iscriverti alla Creator Academy di YouTube  e assicurarti di creare contenuti adatti agli inserzionisti.

Instagram Money Tactic # 8: commercializza il tuo Airbnb su Instagram

Presumo che tu sia disposto a lavorare sodo (non qui per schemi di guadagno rapido) e sei pronto a sperimentare idee imprenditoriali contemporanee. Sono un grande sostenitore del trambusto e ho persino scritto un libro  sull’argomento.

Con questo in mente, lasciatemi presentare un’opportunità unica che l’economia della condivisione ci ha presentato. Se non lo sai già, sono in viaggio per la maggior parte del tempo e vivo in hotel. Ho persino venduto il mio lussuoso condominio a Las Vegas . È servito da distrazione.

immagine incollata 0 139

Ora ho alcuni consigli simili per te: metti in affitto la stanza degli ospiti nella tua casa, specialmente se vivi in ​​un posto che prospera con i turisti.

Se non sei un ragazzo sociale a cui piace incontrare nuove persone, l’idea di affittare una stanza potrebbe metterti a disagio, ma abbi pazienza con me.

Sono sicuro che devi aver già sentito parlare di Airbnb. Il sito ha più di 100 milioni di utenti e oltre 640.000 host  da tutto il mondo. Se non ne hai sentito parlare, sono enormi. Ecco un’infografica che mostra la loro storia .

immagine incollata 0 161

La compagnia ha svolto un ottimo lavoro collegando i viaggiatori alla ricerca di opzioni di alloggio a prezzi accessibili con persone disposte ad affittare i loro appartamenti o camere di ricambio. Il loro tono è convincente.

Schermata 2017 06 28 alle 3.09.15

E stanno crescendo a un ritmo esponenziale e si prevede che tocchino circa mezzo miliardo di prenotazioni all’anno  nei prossimi cinque anni, e un intero miliardo entro il 2025.

Vuoi sapere cosa è possibile su Airbnb?

  • Ci sono persone come Scott Shatford che hanno guadagnato sei cifre all’anno  dal loro Airbnb. I superhost  hanno il potenziale per guadagnare da cinque a sei cifre delle entrate.

Ora, come avrai intuito, Instagram è una piattaforma formidabile per promuovere Airbnb. Entrerò nei dettagli più tardi. Innanzitutto, comprendiamo i dettagli di come avviare un’attività su Airbnb.

Una guida rapida su Airbnb

Le persone sono alla ricerca di opzioni di alloggio su Airbnb. Se vuoi avviare un Airbnb, non è un normale business online senza l’interazione delle persone. Dovrai considerare:

  • lo sforzo e il tempo necessari per allestire uno spazio ben arredato e per la manutenzione dell’azienda
  • le spese relative ai servizi che fornirai (come la colazione, il servizio di pulizia e simili)
  • le leggi dello stato in cui vivi (è estremamente importante consultare un avvocato su questo o altrimenti potresti finire per pagare multe esorbitanti )
  • come assicurerai un’esperienza stellare come host (pulizia, guida locale)
  • guarda come assicurerai la privacy dei tuoi ospiti mantenendo comunque uno spazio personale sufficiente

Tieni presente che maggiore è il numero di regole e il prezzo più alto che imposti, minore sarà il numero di prenotazioni che chiuderai. Devi rendere la tua inserzione attraente per l’ospite offrendo uno spazio accessibile.

Lo spazio che si affitta non può essere disordinato perché le persone in vacanza sono alla ricerca di un ambiente rilassante. Dovrai descrivere onestamente lo spazio in dettaglio con il maggior numero possibile di dettagli.

  1. È una casa / stanza / amaca?
  2. Quali sono le attrazioni turistiche vicine?
  3. Ci sono punti di riferimento che aiutano le persone a trovare rapidamente il tuo spazio?
  4. Indica eventuali servizi aggiuntivi insieme ai loro costi (come Wi-Fi, elettricità, cibo e simili).
  5. Gli ospiti sono autorizzati a fumare / bere e possono portare i loro animali domestici? Indica eventuali restrizioni che non ti aspetti a casa tua.

Inoltre, scatta foto di alta qualità e grandangolari che mostrano chiaramente le aree esterne e interne dello spazio che stai affittando. Se ti senti avventuroso e ti piace giocare con i dati, ti consiglio di dare un’occhiata allo strumento di analisi Airdna .

Ecco alcuni suggerimenti di copywriting per Airbnb:

  • Airbnb ti consente di utilizzare solo 500 caratteri nel riepilogo, quindi usalo con saggezza. Sii conciso e onesto.
  • Inserisci una foto professionale nel tuo profilo e condividi i tuoi dati di contatto (non vengono condivisi fino a quando un ospite non effettua una prenotazione).
  • Usa titoli che catturano l’attenzione e dichiarazioni guidate dai benefici, ma non esagerare con le condizioni dello spazio di noleggio.
  • Ricerca bene e stabilisci un prezzo competitivo.

Infine, ti consiglio di consultare questo elenco di controllo di OneRooftTop  per i noleggi a breve termine.

Ecco come puoi espandere la tua attività Airbnb con una presenza autentica su Instagram:

Le persone possono essere spaventate dall’idea di entrare nella casa di uno sconosciuto. Vogliono sentirsi a casa e avere la certezza che i loro ospiti sono persone amichevoli. Le recensioni di Airbnb sono ottime per stabilire credibilità, ma l’ 82% delle inserzioni ha oltre 4,5 stelle .

Quindi, come puoi rendere Airbnb una scelta ovvia per i viaggiatori?

Instagram può davvero aiutare a colmare il divario.

È una piattaforma in cui puoi commercializzare il tuo spazio di noleggio ai viaggiatori e mostrare la tua ospitalità.

Ecco 5 suggerimenti per commercializzare Airbnb:

1. Offri ai viaggiatori un tour virtuale

Mostra alle persone lo spazio che stai affittando. Mostra loro quanto è comodo, pulito e bello il tuo posto. Se c’è una vista meravigliosa in un giorno particolare dal tuo balcone, pubblicalo e invita i tuoi potenziali clienti a provarlo.

Il tuo quartiere, i ristoranti locali e gli eventi possono aggiungere un’altra dimensione all’esperienza del tuo ospite. Quindi mostralo a loro insieme al tuo spazio.

Se offri servizi speciali come guide locali, mappe, cucina, condividi anche quello.

immagine incollata 0 122

2. Pubblica le foto degli ospiti precedenti con le loro testimonianze

Il contenuto generato dall’utente è il modo più rapido per creare fiducia. Lascia che i tuoi ospiti condividano la loro esperienza con te. Se ti hanno lasciato un biglietto di ringraziamento, scatta una foto e pubblica su Instagram.

Ha anche senso mostrare i tuoi ospiti passati e condividere la tua esperienza con loro. Dimostra che ti piace davvero ospitare persone. Ti consiglierei anche di fare un selfie con ogni ospite che ospiti. Consoliderà alcuni ricordi e creerà un buon post su Instagram.

3. Esegui tariffe speciali scontate in occasioni speciali

Instagram riguarda principalmente la consapevolezza del marchio. Ma al tuo pubblico non importa se occasionalmente vendi i tuoi prodotti.

Sai qual è la ciliegina sulla torta?
Quando offri uno sconto speciale ai tuoi follower. Saranno entusiasti di ottenere un affare speciale durante le festività natalizie.

Ti consiglierei di aggiornare il tuo prezzo medio secondo i cambi di stagione su Instagram. Se è bassa stagione, puoi riempire le date non prenotate annunciando un accordo al tuo pubblico Instagram. Crea un’offerta a tempo limitato per spingere davvero le persone a prenotare Airbnb.

4. Dai un volto alla tua noiosa lista

Se ti piace incontrare nuove persone e avere lunghe conversazioni sulla vita e sui viaggi, mostralo su Instagram. Il tuo account Instagram non dovrebbe solo sembrare un’azienda di noleggio che pubblicizza il suo spazio. Renderlo personale. Scatta foto di te stesso e mostra la tua personalità.

Se sei allegro e divertente, lascia che il tuo account Instagram lo mostri. Anche un sorriso ti renderà una scelta meno intimidatoria e aumenterà le tue possibilità di fare affari.

5. Pubblica annunci indirizzati ai viaggiatori nella tua zona

Pronto a risparmiare un po ‘di soldi e ottenere più prenotazioni?

Quindi utilizza le potenti funzionalità di targeting di Instagram ed esegui campagne a pagamento. Airbnb ha avuto un enorme successo con una partnership di Instagram , quindi puoi aspettarti grandi risultati. Ecco alcuni suggerimenti per lanciare una campagna Instagram a pagamento .

Devi mescolare i suggerimenti di cui sopra con le strategie di marketing di Instagram di cui abbiamo già discusso. Ad esempio: la ricerca e l’utilizzo di 5 o più hashtag rilevanti in ogni post amplierà la portata dei tuoi post su Instagram.

Consiglio di dare un’occhiata a The Beach Lodge su Instagram  per ispirazione.

Instagram Money Tactic # 9: Viaggia, pubblica le tue bellissime foto su Instagram e costruisci intorno a te un’attività di consulenza

Amo viaggiare. Fortunatamente, vedo molto del mondo mentre parlo a dozzine di eventi ogni anno.

A causa del mio amore per la strada, mi piace leggere i blog di viaggio per vedere cosa c’è là fuori.

Ho visto i viaggiatori fare affidamento su molti lavori diversi che trovano lungo la strada per prolungare il loro soggiorno all’estero. Dall’insegnamento dell’inglese e della creazione di gioielli allo styling dei capelli che gira fuoco poi. Ma tutti questi lavori limitano la tua libertà e non hai il controllo di quando e dove puoi viaggiare.

E se ti dicessi che nell’economia digitale in cui viviamo oggi, è possibile fare soldi viaggiando ovunque che abbia una connessione Wi-Fi?

Molti di voi potrebbero già conoscere persone come i nomadi digitali.

In effetti, Tim Ferriss ha scatenato un’era dei “nuovi ricchi” con il suo libro The Four Hour Workweek .

Condivide le strategie per fare soldi costruendo un’attività di marketing di affiliazione, esternalizzando e automatizzando le sue operazioni al punto da poter viaggiare comodamente.

Puoi persino costruire un’attività di consulenza attorno alle tue capacità come il content marketing. Ma ho una strategia che si basa esclusivamente su Instagram e sui viaggi.

Consulenza di viaggio.

È un modello di business entusiasmante perché aiuti le persone a pianificare i loro viaggi dei sogni e ad essere pagati per questo.
E come stabilirai la credibilità come esperto nella pianificazione dei viaggi?

Viaggiando molto e condividendo visivamente le tue esperienze su Instagram.

Prima di iniziare a commercializzarti su Instagram, lasciami chiarire alcune cose:

  • Avrai bisogno di qualche migliaio di dollari risparmiati per iniziare questo tipo di attività. E inizialmente, fino a quando non inizi a fare soldi, potresti dover trascorrere un po ‘di tempo in luoghi in cui le spese di soggiorno sono basse (come Thailandia, Colombia, India e simili).
  • Non sto dicendo che dovresti aprire un nuovo franchising per un’agenzia di viaggi già consolidata. Ciò potrebbe non lasciarti con molto controllo sul tuo programma.
  • Se ami la vita all’aria aperta e l’avventura, puoi allenarti e offrire tour per adulti, famiglie e tour di gruppo personalizzati.
  • Mentre “viaggiare per il mondo” sembra un’idea entusiasmante, non è un passo convincente. Devi trovare una nicchia in una posizione specifica e i servizi che offrirai al tuo cliente. Prima di iniziare a vendere, fai un tour tu stesso. Sii il cliente. Una volta che conosci bene i luoghi, puoi offrire il tour agli ospiti.

Ad esempio, Vantigo si è  specializzato in tour intorno a San Francisco, inclusi tour del vino e tour della birra.

immagine incollata 0 104

  • Vedi, ti ho entusiasmato con l’idea di farti un’idea mentre sei in viaggio. Ma ciò non significa che sarà un’esperienza affascinante. Puoi continuare a spostarti tra le stesse posizioni per garantire un’esperienza fluida ai tuoi ospiti. Dal momento che è un’azienda, dovrai impegnarti molto, raccogliere feedback e continuare a migliorare i tuoi servizi. Ad esempio , Paul e Austin attraversano nuovi viaggi che hanno sviluppato da soli . Occasionalmente, invitano i loro ex-alunni (li chiamano “Prime Salite”) per unirsi a loro in questi nuovi tour. Quindi raccolgono feedback su ciò che deve essere modificato.
  • Un’attività di viaggio comporta molte variabili, tra cui, a titolo esemplificativo, i regolamenti governativi, i problemi di trasporto e il clima del luogo. Un’azienda professionale non può permettersi una brutta esperienza per i suoi clienti. Devi giocare con l’avvocato del diavolo con i tuoi itinerari di viaggio e analizzare eventuali problemi potenziali che potrebbero sorgere.

Preparati al peggio con i piani di emergenza. Pensa a percorsi alternativi, destinazioni e attività che terranno impegnati i tuoi ospiti nel viaggio. Ricorda, i tuoi ospiti sono in vacanza (a differenza di te – essere sempre in viaggio). Più che denaro e tempo, hanno un attaccamento emotivo ad ogni viaggio e vogliono passare dei bei momenti.

Quindi accetta la responsabilità e pianifica meticolosamente i tuoi tour per garantire un’esperienza memorabile ai tuoi clienti.

Per darti un’idea di come pianificare e presentare il tuo primo viaggio, vai su WanderingEarlTours.com .

Il suo fondatore, Derek Baron, viaggia, vive e lavora in tutto il mondo ininterrottamente dal 1999. È specializzato nell’offerta di viaggi a piccoli gruppi al prezzo di oltre $ 2.000 a persona. Molti dei suoi tour sono esauriti.

Diamo un’occhiata a un tour particolare: Wander Across India, novembre 2017. C’è un itinerario dettagliato delle città che gli ospiti visiteranno ogni giorno durante il tour. Troverai anche una mappa con le posizioni contrassegnate, alcune foto, alloggi e altri dettagli del viaggio. Il prezzo per il tour è di $ 2.100.

C’è una sezione separata composta da testimonianze di clienti passati (una sezione importante per guadagnare la fiducia dei tuoi potenziali ospiti).

Wandering Earl ha persino guide dedicate  per paesi specifici.

Se desideri creare un’agenzia di viaggi a tutti gli effetti, puoi dare un’occhiata alla Sfida dell’agenzia di viaggi di 7 giorni  dalle recensioni dell’agenzia ospitata.

Passiamo a come otterrai clienti da Instagram per il tuo tour.

Consiglio dell’esperto:  ti consiglio di spendere più dollari (e di lavorare con margini di profitto inferiori) per assicurarti che l’alloggio, l’igiene, il trasporto di cibo e altri accordi siano i migliori. Anche lievi anomalie possono sommarsi rapidamente per rendere il viaggio un disastro.

Elimina i ristoranti in franchising a favore della cucina locale. Incorpora i tuoi ospiti nella cultura locale e ascolta attentamente le esigenze dei tuoi ospiti. Se le trattate bene e soddisfate le loro esigenze, troverete molti più affari attraverso referral passaparola e clienti abituali.

Come commercializzare la tua attività di viaggio su Instagram?

Viaggiare equivale a esperienze bellissime, strane e sorprendenti. Puoi facilmente tradurre ognuna di queste esperienze nella valuta di Instagram: immagini. Vorrei espandere con alcuni suggerimenti di marketing specifici.

1. Condividi momenti pittoreschi dei tuoi viaggi –  Hai trovato un cane che mangia cupcakes vicino alla spiaggia? Apri il tuo Instagram, digita una didascalia rapida e pubblica l’immagine. Hai visto una donna atletica fare dei salti mortali in metropolitana? Trasmettilo e racconta alla gente quanto è fantastico (i video live spuntano su Instagram).

Viaggiare è intrinsecamente degno di essere fotografato. Assisterai a spiagge tranquille, montagne mozzafiato, albe gloriose e tramonti eleganti. Sfrutta queste opportunità per scattare foto e generare contenuti per il tuo account Instagram.

Ad esempio: quando è atterrato in Svezia, Derek ha condiviso  questa bellissima foto  del paese condividendo che è nel paese per i prossimi 8 giorni.

Occasionalmente, dovresti usare più caratteri testuali per completare un’immagine e condividere i tuoi pensieri. Viaggiare dovrebbe farti diventare introspetto, giusto?

Ad esempio, nel post in basso , Derek condivide gli eventi delle sue ultime 3 settimane e come è entusiasta di poter viaggiare nel modo che una volta gli sembrava impossibile. Garantisce che il duro lavoro può rendere possibile una vita simile.

2. Va bene anche se non trovi una vista meravigliosa – A volte non hai nemmeno bisogno di un tramonto elegante o di una pittoresca campagna per incantare le persone. Il tuo pubblico di Instagram ama viaggiare, quindi anche un aggiornamento dal tuo letto li trasporterà nel luogo che menzioni.

Anche uno scatto casuale del tuo viaggio con un aggiornamento farà scappare le persone. È anche un ottimo modo per interagire con le persone.

Ad esempio: nel post in basso, Storyv ha condiviso una foto con il caffè del mattino . Escludendo il tatuaggio della mappa sul retro (che è bello e attira l’attenzione), il post è ordinario. Ma condividono i loro piani per andare ai confini della Cina e chiedere consigli alle persone che sono state a Shenzhen. Nota come promuovono sottilmente il loro eBook gratuito nella sezione PS inserendo un CTA per controllare il link nella loro biografia.

3. Chiedi consigli di viaggio al tuo pubblico

Se la tua comunità è piena di appassionati compagni di viaggio, non deve essere una strada a senso unico. Puoi coinvolgerli nelle discussioni sui tuoi piani. Puoi chiedere i loro suggerimenti sui luoghi in cui vuoi viaggiare.

Ecco un post su Instagram di Storyv  che mostra un lussureggiante ufficio verde in Kerala. Hannah esprime il suo interesse a lavorare fuori da quel posto e viaggiare in India, e invita il suo pubblico a condividere le loro opinioni.

4. Condividi le foto della cucina locale – Il  cibo è una parte enorme di ogni cultura e una grande motivazione per le persone a esplorare nuovi luoghi. Quindi, ogni volta che pranzi in un ristorante locale, condividi un’immagine degna di ciò che stai mangiando.

Ecco una foto del cibo vietnamita che gli xotours  (offrono cibo e tour della città attraverso Ho Chi Minh City) hanno condiviso sul loro account Instagram.

Dal momento che il cibo è visivamente accattivante, ottiene grande attenzione su Instagram. Jessica, ex insegnante di matematica, adora sperimentare nuovi cibi e pubblica immagini delle sue esperienze su Instagram. In 2,5 anni ha costruito un seguito di 351.000 persone  e viene pagata bene per girare il mondo mentre fotografa i suoi pasti .

immagine incollata 0 163

5. Condividi le immagini di prodotti utili per il tuo pubblico –  Bene, abbiamo già discusso di questa tattica sui soldi di Instagram. Tuttavia, voglio ribadire che i post sponsorizzati sono un ottimo modo per monetizzare il tuo pubblico su Instagram. Puoi guadagnare denaro decente in viaggio semplicemente condividendo prodotti utili con i tuoi follower.

Emma da luxury backpacking guadagna $ 2.000- $ 3.000 ogni mese  attraverso post sponsorizzati con poco più di 69.000 follower. Ha aperto il suo account Instagram verso la fine del 2015 e in soli 3 mesi ha colpito 10.000 follower e ha iniziato a fare soldi.

Ecco un esempio di post sponsorizzato da Emma.

immagine incollata 0 117

Man mano che implementerai questi suggerimenti con le strategie che ho condiviso prima, inizierai a costruire il tuo pubblico su Instagram. Una volta che hai 5.000-10.000 follower, puoi iniziare a offrire tour e fare soldi con la tua attività di viaggio.

Ecco un modo alternativo per guadagnare con la tua esperienza di viaggio:

Con esperienze di viaggio sufficienti, puoi persino vendere prodotti digitali sulla tua esperienza di viaggio.

Ad esempio: Chris e Stephanie sono entrambi autori con risultati di viaggio straordinari. Chris ha viaggiato in 193 paesi prima del suo 35 ° compleanno, e Stephanie ha lavorato sulla strada per 20 anni ed è stata in 120 paesi.

Hanno monetizzato la loro vasta esperienza di viaggio con un corso da $ 99 intitolato “Rendere il tuo viaggio da sogno una realtà”. È un corso di 33 lezioni che discute di strategia di viaggio, alleanze di compagnie aeree, accumulo di miglia, hotel, logistica e persino viaggi gratuiti.

In questo momento, il corso sta vendendo per $ 69, ma ha avuto un enorme successo con oltre 11.500 studenti e recensioni positive al 100%.

Se navighi attraverso Udemy, troverai molti altri corsi relativi a Viaggi . Alcuni corsi come “Travel The World Free o Almost Free For As a Digital Nomad” hanno fino a 7.598 studenti.

Storyv ha messo su un elenco di diversi corsi di lavoro di viaggio sul loro sito Web, tra cui idee come “Come avviare un ostello” e “Fatti pagare per lavorare sulle navi da crociera”.

Ciò dimostra che le persone sono disposte ad acquistare corsi di viaggio, soprattutto quando mostri loro modi di viaggiare a basso costo (o gratis!).

I corsi online e i prodotti digitali sono un ottimo modo per guadagnare reddito passivo durante il viaggio. È necessario sovrapporli con altri servizi di viaggio che stai offrendo. Ho già parlato della costruzione e della vendita di prodotti informativi nella tattica n. 6.

Questo ci porta alla fine dell’ultima tattica. Prima di concludere, c’è un suggerimento che voglio aggiungere.

Il mantra della “diversificazione” di Mr. Buffett è vero per fare soldi da Instagram

Come imprenditore, ho un immenso rispetto per Mr. Warren Buffett.

Ho seguito religiosamente i suoi consigli su come costruire più fonti di reddito. Ho iniziato la mia prima attività  vendendo CD masterizzati e scatole nere via cavo ai miei compagni di classe al liceo. Da allora, ho creato più blog e aziende tra cui Crazy Egg, Quick Sprout, Hello Bar e altri.

Allo stesso modo, ti consiglio di giocarci in modo intelligente con il tuo gioco Instagram. Combina i tuoi interessi e le tue abilità per creare flussi di reddito multipli usando le tattiche che ho condiviso. Diventa un consulente di servizio, vendi un corso sulla tua esperienza e diventa un affiliato per i prodotti nella tua nicchia.

Shelcy Joseph è un’influencer dei social media che guadagna in media $ 1.600 al mese  da Instagram da luglio 2016. E come avrai intuito, ha più di una fonte di reddito:

  • Sponsored Posts: Fa $ 75 / post e guadagna circa $ 600 ogni mese da loro.
  • Pubblicità su YouTube : dopo essersi registrato al programma Partner di YouTube, Shelcy è stato in grado di guadagnare $ 50 dalle pubblicità. Non è enorme, ma spera di aumentare l’importo nei prossimi mesi.
  • Consultazione privata: fanno una gran parte dei soldi per Shelcy. Fa pagare $ 40 / ora da aziende locali e startup per aiutarli nel marketing, nella progettazione grafica e nell’editing video. Guadagna fino a $ 1.200 al mese offrendo questi servizi.

immagine incollata 0 167L’aspetto più importante del fare soldi è mantenere la frenesia e rimanere pazienti. A partire da zero, non puoi passare a $ 10.000 / mese in sole settimane o mesi. Ma man mano che crei influenza e credibilità, inizierai a fare un reddito decente.

Zanna Van Dijk condivide il modo in cui inizialmente ha ottenuto prodotti gratuiti in cambio  di un post su Instagram. Alla fine, quando il suo pubblico è cresciuto, ha collaborato con marchi.

Ti lascio con un ultimo consiglio:

Non hai alcun controllo sulle regole e sugli algoritmi di Instagram. Dato che Instagram ha chiuso gli account di persone con migliaia di follower senza alcun preavviso, non ha senso costruire la tua attività esclusivamente su Instagram.

Tratta Instagram come una risorsa aziendale. Non costruire il tuo business completo su un pezzo di terra in affitto che ti lascia con scarso controllo. Brian Clark definisce questo modo di costruire un’azienda completamente dipendente da un’altra attività come il mezzadro digitale .

immagine incollata 0 159

Far uscire gli utenti di Instagram dalla piattaforma è difficile. Avrai bisogno di un’esca forte come un corso per farlo.

Ma ti consiglio di estendere la tua presenza su Instagram a un elenco di email. Consentirà un maggiore controllo e la capacità di ridimensionare efficacemente la tua attività con la completa proprietà del tuo pubblico.

Per una stabilità ancora maggiore, crea prodotti e un sito Web dedicato in cui puoi vendere i tuoi prodotti e servizi.

La rivista Foundr ha creato un elenco e-mail di centinaia di migliaia di imprenditori convertendo il loro milione di follower su Instagram. E ora vendono i loro numeri e prodotti di riviste sulla creazione di un negozio online e sul marketing Instagram tra gli altri.

Conclusione

Instagram sta crescendo a una velocità strabiliante mantenendo un tasso di coinvolgimento eccezionale.

Ha fatto molta strada dal semplice essere un’app di base per la condivisione di foto. I marchi stanno investendo una somma esorbitante dei loro budget di marketing sulla piattaforma.

Quindi Instagram rappresenta una grande opportunità per le persone intelligenti di creare rapidamente un pubblico e monetizzarlo. Con così tante potenziali opportunità commerciali, chiunque può guadagnare denaro da Instagram.

Ti incoraggio ad agire su questa enorme guida implementando una tattica per fare soldi su Instagram.

Che tipo di esperienza hai avuto monetizzando il tuo account Instagram?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares
Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close