È difficile immaginare che oggi qualsiasi azienda possa avere successo e sperimentare una crescita sostanziale senza pubblicizzare il proprio prodotto o servizio e marchio sui social media.

La pubblicità è il modo in cui le aziende promuovono se stesse e qualunque cosa vendano ai loro membri del pubblico – e con miliardi di persone sui social media, è chiaro perché le aziende scelgono di pubblicizzare e promuovere se stesse attraverso questo mezzo.

La pubblicità sui social media è una potente tattica di marketing che ha il potere di guidare i lead, aumentare le entrate, aumentare la consapevolezza del marchio e altro ancora. In questa guida, parleremo del perché è così efficace, di come creare una strategia per la tua attività e di fornire ispirazione per aiutarti a iniziare.Accedi ora: modello di acquisto multimediale gratuito

  1. Pubblicità sui social media
  2. Quanto è efficace la pubblicità sui social media?
  3. Come creare un annuncio sui social media
  4. Esempi di pubblicità sui social media

Ora ti starai chiedendo se questo tipo di pubblicità funziona davvero e se vale la pena il tuo tempo e il tuo investimento monetario.

Quanto è efficace la pubblicità sui social media?

Sapevi che ci sono oltre 2,38 miliardi di utenti attivi mensili su Facebook? O che ci sono oltre 500 milioni di utenti Instagram al giorno ?

E sapevi che il 74% dei marketer globali investe già nel social media marketing, che include la pubblicità sociale? Per non parlare del 70% delle aziende che affermano di generare lead sui social media e il 58% degli esperti di marketing afferma che i social media li hanno aiutati ad aumentare le loro vendite.

Queste sono solo alcune delle numerose statistiche relative alla pubblicità sui social media che dimostrano il suo impatto e l’importanza tra tutti i tipi di attività.

Oltre alle statistiche che supportano l’efficacia e la portata impressionante della pubblicità sui social media, questa tattica di marketing ti consente di coltivare i tuoi contatti in tempo reale. Puoi comunicare e interagire con i tuoi follower e il pubblico direttamente sulla piattaforma per coltivare e costruire relazioni con loro.

La ciliegina sulla torta? La pubblicità sui social media è più economica della pubblicità tradizionale . Con gli annunci sui social media, puoi facilmente impostare un budget e aggiungere o rimuovere tale importo all’interno della piattaforma social che stai utilizzando.

Ora che hai una migliore comprensione del potere degli annunci sui social media, esaminiamo i passaggi necessari per fare una pubblicità sui social per la tua attività.

Come creare un annuncio sui social media

Ecco i passaggi principali coinvolti nella creazione di un annuncio sui social media che vorrai seguire.

Utilizza i dati di CRM e di analisi web per informare le tue campagne pubblicitarie e scoprire quali annunci coprono la maggior parte dei visitatori nei clienti.

1. Pensa al tuo budget.

Una delle cose più scoraggianti della pubblicità sui social media è determinare il tuo budget. Questo perché ci sono così tante opzioni uniche e flessibili su ogni piattaforma social per i tuoi annunci e campagne.

Ad esempio, se stai cercando di eseguire una campagna sociale su Facebook con lo strumento Campagna pubblicitaria di Facebook, inizia impostando un budget . Quindi, Facebook eseguirà la tua campagna per te e spenderà il tuo budget nel modo più uniforme possibile durante il periodo di tempo selezionato (o fino a quando il budget non è stato completamente utilizzato). Puoi quindi lasciare la tua campagna pubblicitaria di Facebook così com’è o aggiungere più denaro al tuo budget per continuare.

Per aiutarti a pianificare il tuo budget, assicurati di allineare i tuoi obiettivi di marketing con la tua strategia di pubblicità sui social media. Considera l’importo che ti senti a tuo agio nel trarre dalla più ampia strategia di marketing da destinare ai tuoi annunci social.

Utilizza questo modello di budget pubblicitario a pagamento per mappare i costi prima di lanciare i tuoi annunci.

2. Scegli il tipo di pubblicità sui social media che eseguirai.

Il panorama della pubblicità sociale a pagamento è in continua evoluzione; nuove tecnologie, canali, formati e tendenze emergono ogni giorno.

Ciò significa che non esiste una risposta unica per tutti i canali social su cui pubblicizzare. In definitiva, testare canali diversi è il modo migliore per determinare quale funziona meglio per la tua azienda e il tuo pubblico.

Ecco alcuni dei più comuni tipi di piattaforme di social media che è possibile pubblicizzare e per quale fascia demografica di persone si desidera scegliere come target :

Facebook

Circa il 69% degli adulti utilizza Facebook, sebbene i 25-34 anni rappresentino il maggior numero di utenti sulla piattaforma, Facebook ha ancora la più ampia fascia d’età di utenti attivi rispetto a qualsiasi altra piattaforma. Ciò include adolescenti e anziani: in effetti, il 62% degli anziani online , di età pari o superiore a 65 anni, è su Facebook.

A causa del fatto che gli annunci di Facebook ti consentono di raggiungere membri del pubblico che non hanno apprezzato la tua Pagina, puoi capire perché la piattaforma è così popolare da pubblicizzare: raggiungi la più grande popolazione di membri del pubblico rispetto ad altre piattaforme da una frana .

Instagram

Instagram è l’ideale se stai prendendo di mira le generazioni più giovani. Questo perché il 75% dei 18-24 anni usa la piattaforma e il 57% dei 25-29 anni la usa. Nel frattempo, solo l’8% delle persone con più di 65 anni è sulla piattaforma.

cinguettio

Twitter è una buona opzione se stai cercando di indirizzare i giovani agli adulti di mezza età con i tuoi annunci sui social media. Questo perché il 22% degli adulti negli Stati Uniti usa Twitter. Il 38% degli utenti sulla piattaforma ha tra i 18-29 anni, mentre il 26% degli utenti ha tra le pagine di 30-49 anni.

LinkedIn

Non è un segreto LinkedIn è una rete professionale, il che significa che probabilmente vorrai rimanere sulla piattaforma con annunci più formali, aziendali e relativi alla carriera. Questo significa anche che i dati demografici su LinkedIn che vorresti scegliere come target includono membri attuali o futuri della forza lavoro.

Ci sono oltre 660 milioni di utenti LinkedIn e il 37% degli adulti negli Stati Uniti tra i 30 e i 49 anni utilizza la piattaforma. E in termini di studenti e laureati, si dice che il 51% dei laureati statunitensi sia sulla piattaforma.

Snapchat

Snapchat è una piattaforma che vorresti pubblicizzare se stai cercando di colpire un pubblico giovane. La piattaforma ha circa 210 milioni di utenti attivi ogni giorno – circa il 90% degli utenti di Snapchat ha un’età compresa tra 13 e 24 anni. 

3. Rendi il tuo annuncio pertinente.

I tuoi annunci dovrebbero essere pertinenti per il tuo pubblico di destinazione e i clienti. Ci sono alcuni modi in cui puoi assicurarti che sia così.

Scarica modelli gratuiti per organizzare facilmente i segmenti di pubblico in persone acquirente.

4. Progetta un annuncio accattivante e accattivante.

Sui social media, sembra che ci sia una quantità infinita di nuovi contenuti visivi. Quindi, come fai a far risaltare i tuoi annunci sui social media ?

I tuoi annunci devono essere accattivanti, dal design accattivante e accattivanti: dovrebbero fare in modo che qualcuno che sta scorrendo il loro feed si fermi nelle loro tracce e voglia dare un’occhiata più da vicino ai tuoi contenuti.

Vuoi anche che il tuo annuncio appaia sul marchio in modo che i membri del pubblico possano associare facilmente l’annuncio alla tua attività. (Questo ti aiuterà a continuare a costruire anche il riconoscimento del marchio.)

Ecco alcuni degli elementi a cui dovresti pensare quando progetti un annuncio sui social media efficace che attiri l’attenzione del tuo pubblico di destinazione:

  • immagini
  • video
  • font
  • Colori
  • Contenuti e messaggi scritti
  • Pulsanti CTA

5. Scrivi copia che converte.

Ogni parola e carattere che includi nei tuoi annunci contano. Ciò è particolarmente vero per gli annunci sui social media che spesso hanno limiti di conteggio delle parole e di testo.

Quindi, per assicurarti che la tua copia venga convertita in modo diretto, diretto e breve, dovresti:

  • Sii convincente
  • Comunica chiaramente la tua proposta di valore
  • Sii fattibile

E una volta creato il tuo annuncio sui social media, vorrai assicurarti che abbia successo tra i membri del tuo pubblico: ecco come misurare il successo del tuo annuncio.

6. Misura il successo del tuo annuncio.

Con la pubblicità sui social media arrivano una moltitudine di metriche che dovresti monitorare per determinare il successo del tuo lavoro. È fondamentale che ti concentri sulle metriche dei social media che contano di più per le tue campagne e attività commerciali.

Per aiutarti ad iniziare, ecco tre delle metriche più comunemente monitorate relative alla pubblicità sui social media che potresti prendere in considerazione per tenere d’occhio:

Percentuale di clic (CTR)

CTR è il numero di clic che il tuo annuncio ha diviso per il numero di impressioni ricevute (clic / impressioni). La metrica indica la pertinenza dei tuoi contenuti tra il tuo pubblico e la qualità di quel traffico.

Cost Per Conversion (CPC)

Ogni campagna dovrebbe avere un obiettivo di conversione principale (registrazioni, installazione di app, download, visite a post di blog). Per calcolare il CPC, dividi la quantità di denaro che hai speso per il numero di conversioni risultanti. Ciò ti consente di capire se i tuoi annunci sono redditizi e ti aiuta a proiettare le tue spese pubblicitarie future.

Tasso di conversione

Il tasso di conversione del numero di visite alla tua pagina di destinazione risultante dai tuoi annunci sui social media fornisce una buona idea della qualità dei clic che ricevi e delle prestazioni della tua pagina di destinazione. Puoi anche confrontare il tuo traffico di annunci social con il tasso di conversione del traffico proveniente da altre fonti.

Ora esaminiamo alcuni esempi di annunci di social media di successo per un po ‘di ispirazione.

1. Dollar Shave Club Facebook Ad

Dollar Shave Club è un’azienda incentrata sul minimalismo, l’efficienza e la facilità, motivo per cui questo annuncio di Facebook è semplice e intuitivo, rendendolo sul marchio. Le immagini incluse forniscono una visione chiara di ciò che i clienti possono aspettarsi da un abbonamento e dai loro prodotti.

facebook ad example

Facebook è una piattaforma ideale per condividere un annuncio generico come questo a causa dell’ampio gruppo di persone attive sulla piattaforma. Dopotutto, la maggior parte degli adulti, sia maschi che femmine, si radono e fanno quindi parte del loro pubblico di riferimento.

2. Annuncio Instagram di Dick’s Sporting Goods

L’ annuncio Instagram di Dick’s Sporting Goods promuove un paio di sneaker Adidas. L’annuncio include una serie di foto che mostrano le scarpe e gli atleti che le indossano prima / dopo e durante gli allenamenti.

esempio di annuncio Instagram
L’annuncio è ben pianificato perché non sembra un annuncio – il post visivamente gradito sembra quello che un tuo amico avrebbe pubblicato sulla piattaforma. In altre parole, questo annuncio non sembra un annuncio dirompente, ma attira ancora la tua attenzione.

3. Postmates Annuncio Twitter

L’ annuncio Twitter di Postmates include una breve serie di testo che spiega l’affare che stanno offrendo – questo è stato richiesto ai Postmates perché la piattaforma ha un limite di testo Tweet. Hanno anche usato emoji in modo che l’annuncio fosse colloquiale e informale.

esempio di annuncio twitter
L’annuncio ha anche una foto che attira l’attenzione e che sicuramente fermerà qualsiasi utente affamato di Twitter sulle sue tracce. Consentono ai lead di fare clic sul CTA per scaricare l’app Postmates, se lo desiderano, o continuare a scorrere il loro feed.

4. Workhuman LinkedIn Ad

Workhuman , una società di risorse umane, pubblicizza la propria attività su LinkedIn. A causa della natura professionale di LinkedIn e delle capacità di rete della piattaforma, è ideale per un’azienda di risorse umane pubblicizzare i propri servizi, opportunità di lavoro e altro ancora.

esempio di annuncio di linkedin

La società ha creato un annuncio sponsorizzato su LinkedIn per promuovere le loro opportunità di lavoro di marketing. La didascalia dell’annuncio, l’immagine e il CTA di facile comprensione non si sentono dirompenti o fuori posto nella rete professionale. E considerando la frequenza con cui le persone accedono a LinkedIn per identificare opportunità di lavoro, è un luogo ideale per questo tipo di pubblicità.

5. Hopper Snapchat Ad

Hopper ha un annuncio Snapchat che appare quando gli utenti guardano attraverso i loro feed di notizie. L’annuncio funziona sotto forma di un video Snapchat in più parti: il video include una donna che descrive come funziona il sito di controllo e prenotazione del prezzo del volo della compagnia aerea.

snapchat ad example

Sta parlando direttamente con la fotocamera del suo telefono in un tono di conversazione che fa sembrare che tu stia semplicemente guardando uno dei video Snapchat del tuo amico. Alla fine del suo casual video Snap è un CTA che offre agli utenti l’opportunità di visitare il sito Web Hopper o semplicemente continuare a farsi strada attraverso il loro feed di notizie, senza interruzioni.

example of a snapchat ad

Inizia con la pubblicità sui social media

Il panorama della pubblicità sociale a pagamento è in continua evoluzione, per essere un marketer a pagamento superstar devi essere reattivo a nuovi canali, tattiche e formati su base continuativa. Inizia pianificando la tua strategia in modo da poter creare il tuo prossimo annuncio sui social media. 

Nota del redattore: questo post è stato originariamente pubblicato a maggio 2016 ed è stato aggiornato per completezza.