Cerca

La guida definitiva per fare soldi con YouTube e i Video sul Web

125 consigli per creare, promuovere e monetizzare facilmente i video nella tua nicchia

Negli ultimi anni i video basati sul Web sono passati da un concetto completamente nuovo a una parte della nostra vita quotidiana. Grazie in gran parte a siti come YouTube, gli americani ora guardano miliardi di ore di video ogni mese. È difficile credere che solo nove anni fa YouTube non esistesse.

Ma i video Web non sono semplicemente un hobby divertente. Sono grandi affari, generano miliardi di dollari di entrate ogni anno e fanno nuovi milionari di video star ogni anno. Il seguente elenco di 125 suggerimenti e risorse ti fornirà gli strumenti necessari per iniziare a creare e monetizzare video Web nella tua nicchia.

Vai alla sezione

  • Introduzione a YouTube:  come i video fanno soldi ,  strumenti di registrazione video Web di base ,  strumenti di registrazione dello schermo ,  apparecchiature audio e video avanzate ,  modifica all’interno di YouTube
  • Come fare soldi:  modi per fare soldi su YouTube ,  altri modi per fare soldi con i tuoi video
  • Risorse: storie di successo ,  strumenti, ispirazione e ricerca di YouTube
  • Ulteriori letture:  Economia di YouTube , approfondimenti di star ed esperti di YouTube ,  ricerca e risorse ,  alternative di YouTube ,  SEO di YouTube ,  creazione di un video virale ,  creazione di un pubblico ,  miti di YouTube, suggerimenti, trucchi e ispirazione ,  suggerimenti per la produzione di video
  • Risorse premium: strumenti, corsi e consulenti a pagamento di YouTube

Come i video Web fanno soldi

È importante capire innanzitutto come gli editori guadagnano da YouTube o da altri siti Web di condivisione video. Sebbene esistano molti potenziali metodi di monetizzazione (discussi di seguito), il più comune prevede il pagamento delle entrate pubblicitarie generate sui tuoi video.

Storia di YouTube
Aprile 2005 Primo video caricato
Ottobre 2006 Acquistato da Google
2010 Alexa nomina il terzo sito più visitato
Marzo 2013 Gli utenti mensili raggiungono 1 miliardo

Uno sfondo di YouTube può essere utile a questo punto. Il sito di condivisione video è stato fondato all’inizio del 2005 e acquisito da Google nell’ottobre 2006 per circa 1,65 miliardi di dollari. Da allora Google ha continuato a gestire YouTube, integrandolo gradualmente con altri prodotti. Questa relazione genitore-figlio aiuta a capire come si guadagna denaro su YouTube. Proprio come Google pubblica annunci accanto ai risultati di ricerca e su contenuti all’interno della sua rete, offre anche annunci durante i video (molto di più su questo sotto). Come una delle più grandi reti pubblicitarie al mondo, Google mette in campo relazioni con migliaia di inserzionisti di tutto il mondo. Nel caso di YouTube, dipende dagli utenti per creare i contenuti in cui tali annunci possono essere ospitati.

Dal momento che entrambe le parti devono generare le entrate pubblicitarie, ne consegue che le entrate dovrebbero essere suddivise tra Google (che porta i componenti tecnici e le relazioni con gli inserzionisti) e l’editore (che crea e carica i contenuti video). Ecco l’illustrazione semplificata di come una rete pubblicitaria (come YouTube) lavora con inserzionisti ed editori (ovvero caricatori di video):

Rete pubblicitaria

Fonte: MarketingHackz.com

Le frecce sopra potrebbero essere invertite per mostrare il flusso di denaro; gli inserzionisti pagano la rete, che passa una parte del totale ai suoi editori (pur mantenendo una parte per sé ovviamente). YouTube riceve circa il 45% delle entrate pubblicitarie per sé e trasmette il resto ai suoi partner di pubblicazione.

Altri siti di condivisione video mantengono in genere accordi simili: dividono le entrate generate dalle pubblicità con i creatori dei contenuti che ospitano le pubblicità.

Questi annunci possono assumere più forme:

  1. Annunci video “pre-roll” . Se sei mai stato su YouTube, probabilmente hai visto un annuncio video prima che inizi la riproduzione del video che desideri guardare. Questo è noto come annuncio “pre-roll” e non appare magicamente. Piuttosto, un inserzionista paga affinché tali contenuti vengano offerti all’utente:

Annuncio video prima del video di YouTube

  1. Annunci illustrati e di testo . È interessante notare che gli annunci pubblicati durante i video Web non sono necessariamente annunci video. Il sito che ospita il video può includere banner pubblicitari più tradizionali, vicino allo schermo o al suo interno (questo esempio ha entrambi):

Annuncio illustrato su YouTube

  1. Annunci di testo in-video . Molti siti di video mostrano annunci che occupano una parte dello schermo durante la riproduzione del video :

Nell'annuncio di contenuto

Indipendentemente dalla forma che assume l’annuncio, il denaro cambia di mano per essere mostrato. Un grosso pezzo di quel controllo va al sito che ospita il video (ad es. YouTube). Ma in molti casi, anche il creatore del video ottiene un taglio dell’azione.

I video Web sono solo una versione di pagine Web e generano entrate per i loro host e creatori di contenuti, proprio come fanno le pagine Web ricche di testo: la pubblicità.

Torna in cima

Strumenti di registrazione video Web di base

Alcuni dei migliori e più popolari video su YouTube sono stati registrati con apparecchiature estremamente tecnologiche, spesso solo un registratore di aiuto manuale traballante o la webcam preinstallata su un computer. Quel tipo di qualità può funzionare bene per i tipi di video più spontanei e divertenti (in effetti, può dare un contributo significativo al loro fascino!). Questo video non è esattamente l’apice del cinema:

Ma per la maggior parte degli aspiranti produttori di YouTube, c’è uno standard leggermente più elevato che ti verrà richiesto: migliore sarà l’aspetto dei tuoi video, più seriamente le persone ti prenderanno e più visualizzazioni e follower otterrai.

Se stai cercando di realizzare un video che stai pianificando di monetizzare, c’è una gamma estremamente ampia di raffinatezza e qualità. Se stai cercando di rendere il processo di produzione video semplice e veloce, ci sono una serie di strumenti che puoi usare solo con una webcam. Nota: molti dei seguenti strumenti sono tratti da questo fantastico articolo di Med Kharbach .

  1. Videoregistratore YouTube . Lo strumento di registrazione più semplice è già incluso in YouTube, il che significa che puoi iniziare a registrare i tuoi video solo con una webcam e un browser.
  2. WeVideo . Non è richiesto alcun download per questo servizio di registrazione; funzionerà in qualsiasi browser Web. Il livello base è gratuito, con livelli di servizio aggiuntivi disponibili a $ 50 all’anno e $ 100 all’anno. Controlla la WeVideo demo per ottenere una migliore sensazione per le capacità qui.
  3. Google Story Builder . Questa app di Google può essere utilizzata per registrare e creare video con un’atmosfera di Google Documenti. Dai un’occhiata ad alcuni esempi per un po ‘di ispirazione (potresti averne già visti alcuni in TV) e divertiti con l’interfaccia facile da usare. Story Builder è completamente gratuito.
  4. Pixorial . Questo programma consente agli utenti di registrare e modificare video, quindi caricarli su YouTube o altre piattaforme social. Fino a 7 GB di spazio di archiviazione cloud sono gratuiti; dopodiché dovrai pagare (inizia a $ 2,99 / mese per 15 GB di spazio di archiviazione). I video creati con Pixorial possono essere condivisi da qualsiasi dispositivo in qualsiasi formato.
  5. Powtoon . Questo software di presentazione probabilmente non è stato progettato pensando ai video di YouTube, ma può sicuramente essere utilizzato per creare video animati per il Web. Con quasi 300.000 Powtoon creati, vale la pena dare un’occhiata a questo. (Dai anche un’occhiata al loro blog ).
  6. Intervistare . Questo programma completamente gratuito è progettato per catturare brevi risposte video dal Web, ma può certamente essere usato anche per creare video per YouTube. Dai un’occhiata agli “Intervalli” elencati pubblicamente per avere un’idea di come funziona. Se stai cercando una soluzione rapida, questa potrebbe valere la pena dare un’occhiata.
  7. Flixtime . Questo programma consente agli utenti di mescolare video, foto e musica per creare un video ottimizzato per il Web. È gratuito registrarsi e creare video gratuitamente con questo programma. Quindi c’è un costo ($ 3 per un video HD o circa $ 7 per un video FullHD) per scaricarlo sul tuo computer.
  8. GoAnimate . Questa app Web consente agli utenti di creare video animati. Gli account di base sono gratuiti, ma offrono più funzionalità agli utenti pagati, a partire da $ 58 all’anno. I nostri vantaggi dell’adesione al video MonetizePros.com sono stati prodotti utilizzando GoAnimate, se desideri guardare un esempio del loro servizio.

Torna in cima

Strumenti di registrazione dello schermo

Alcuni video popolari di YouTube vengono creati non con una webcam, ma catturando le immagini che appaiono sullo schermo di un computer. ( Pewdiepie , che ha quasi 8 milioni di abbonati sul suo canale YouTube, produce quasi esclusivamente screencast.) Esistono diversi strumenti che possono essere utilizzati per creare un “screencast” per vari sistemi operativi (* indica uno strumento gratuito):

Strumenti di registrazione dello schermo
Attrezzo Costo
Camtasia $ 299,
Camstudio Gratuito ( donazioni accettate )
Encoder di espressioni Gratuito
emozioni Gratuito
Jing Gratuito
ScreenFlow Da $ 99 a $ 175
Screencast-O-Matic Gratuito
  1. Camtasia . Questo popolare programma è disponibile sia per Windows che per Mac e consente agli utenti di acquisire la propria attività su schermo e quindi modificarla in un video professionale pronto per il Web. Camtasia Studio costa $ 299 per l’acquisto, ma c’è una prova gratuita per coloro che vogliono provare prima.
  2. CamStudio . Questo programma è open source, gratuito al 100% e ti consente di registrare tutte le attività audio e dello schermo sul tuo computer. CamStudio produce file come AVI e ha uno strumento integrato che può convertirli in file Flash se lo si desidera. CamStudio ha anche un forum di supporto che può aiutare a creare video di qualità professionale.
  3. Codificatore di espressioni Microsoft. Sebbene progettato per la codifica nel formato Silverlight, questo download include uno strumento di acquisizione dello schermo separato. Ecco una panoramica dei vantaggi dell’utilizzo di questo programma per creare screencast . Esiste una versione standard gratuita di Expression Encoder e versioni premium a pagamento.
  4. EZVid. Anche questo programma è completamente gratuito; EZVid include funzionalità di sintesi vocale, strumenti di disegno dello schermo e una funzione di controllo della velocità oltre alla cattura dello schermo di base. Dai un’occhiata alla loro home page per tutorial e suggerimenti. C’è anche una vasta sezione di aiuto in caso di problemi con questo strumento.
  5. Jing . Questo strumento gratuito consente agli utenti di creare screencast che registrano le loro azioni sullo schermo e l’audio di accompagnamento. I video Jing hanno una durata massima di cinque minuti, quindi questo strumento sarà il migliore per coloro che realizzano produzioni relativamente brevi, anche se molti dei migliori video di YouTube durano meno di cinque minuti.
  6. ScreenFlow . Questo strumento consente agli utenti Mac di registrare i propri schermi acquisendo al contempo gli input del microfono e l’audio del computer. ScreenFlow include software di editing e può riprodurre il video in vari formati compatibili con YouTube e Vimeo. ScreenFlow costa $ 99, con un’opzione per una prova gratuita per fare un test drive.
  7. Screencast-o-Matic . Questo programma di screencasting con un clic ti consentirà di essere operativo in pochi secondi. Con la versione gratuita gli utenti sono in grado di registrare fino a 15 minuti di video e pubblicare su YouTubeHD o vari altri formati. C’è anche una versione Pro ($ 15 / anno) che offre alcuni vantaggi aggiuntivi.

Torna in cima

Attrezzatura audio / video avanzata

Se stai cercando di ottenere una qualità di produzione leggermente superiore per i tuoi video Web, il cielo è il limite per quanto riguarda il potenziale budget. Sebbene le opzioni siano illimitate, ecco un paio di articoli che potrebbero aiutarti a iniziare la tua caccia per l’attrezzatura appropriata:

  1. La migliore fotocamera per la registrazione video di YouTube nel 2013 presso Squidoo . Questo articolo descrive dozzine di telecamere, tra cui categorie di videocamere economiche, facili da trasferire, HD, compatte / capovolgere e persino.
  2. Idee per l’installazione di base per i video su HarmlessWise.com . Questo articolo approfondisce vari equipaggiamenti che un aspirante YouTuber potrebbe desiderare, dalla fotocamera e dal treppiede alle luci e al microfono.

Ecco un riepilogo di alcune delle attrezzature che potresti desiderare di avere, oltre a una figura di palla da baseball per quanto può costare una soluzione economica ma praticabile:

Lista dei desideri di produzione video
Articolo Costo
Microfono $ il 30
telecamera $ 150
Tripode $ 10
Computer $ 500
Luci $ 200

Torna in cima

Modifica all’interno di YouTube

Dopo aver registrato i segmenti che desideri utilizzare per il tuo video, probabilmente vorrai iniziare a modificare i tagli grezzi in un prodotto finale lucido. Oltre agli innumerevoli programmi di editing disponibili (molti dei quali sono inclusi negli strumenti di registrazione evidenziati sopra), YouTube ha anche alcune funzionalità di editing integrate che faranno il lavoro per la maggior parte dei creatori di video. L’editor ha funzionalità di base ma facili da usare (come diversi filtri video, impostazioni di luminosità e contrasto, ecc.) E una libreria creative commons che ti dà un’idea del processo anche se non hai un video pronto per modificare:

YouTubeEditor

Ecco alcune letture sul processo di modifica:

  1. Come modificare video su YouTube di Fran Berkman . Questa panoramica della funzione di modifica di YouTube ti dice tutto ciò che devi sapere, comprese le impostazioni preferite e alcune istruzioni dettagliate.
  2. Post ufficiale del blog di YouTube sulla modifica di John Gregg . Questo post dal Blog ufficiale di YouTube offre un’introduzione alle funzionalità dell’editor interno.
  3. Come utilizzare l’editor video di YouTube di Josh Lowensohn . Questo articolo fornisce un breve ma informativo riassunto delle capacità di modifica, inclusa la funzionalità di modifica dell’audio.

Ora che abbiamo trattato le basi della creazione e della modifica di video Web, passiamo ai modi per iniziare a guadagnare da quei video. Se hai ulteriori domande sul processo di creazione e caricamento dei video, prova il Centro assistenza di YouTube .

Torna in cima

Modi per fare soldi su YouTube

Ogni anno innumerevoli imprenditori ambiziosi si propongono di fare fortuna attraverso YouTube, con visioni di seguiti enormi, grandi buste paga e una carriera generalmente gloriosa. Molti di loro, ovviamente, non riescono a guadagnare milioni per monetizzare i loro contenuti video originali, per una serie di ragioni diverse. Ma ci sono anche innumerevoli storie di successo su YouTube. Se dovessimo scrivere una formula per il successo di YouTube, sarebbe simile a questo:

Concetto originale + creatività + perseveranza + duro lavoro + fortuna = successo di YouTube

Quelle sono molte star che devono allinearsi per fare carriera o addirittura un flusso di entrate supplementari dalla produzione di contenuti video per vivere, motivo per cui è un sogno così difficile da realizzare. Ma per coloro che sono disposti a provare, ecco altri  101 consigli, trucchi, ispirazioni, risorse e articoli di lettura per guadagnarsi da vivere (o almeno qualche soldo aggiuntivo) attraverso YouTube o altri siti di video online.

Inizieremo con YouTube, la più grande delle piattaforme video online e ancora una delle migliori opportunità per guadagnare dai tuoi contenuti video. Anche all’interno della piattaforma YouTube, ci sono diversi modi per fare soldi:

  1. Partner di YoutubeDiventa un partner di YouTube . Il modo più semplice e più comune per fare soldi tramite YouTube consiste nel collaborare direttamente con YouTube e dividere efficacemente il denaro ricavato dalle pubblicità. Ciò include sia gli annunci che vengono riprodotti durante e prima dei tuoi video, sia i banner pubblicitari mostrati a destra del tuo video su YouTube.com. Per una ripartizione dettagliata delle varie unità pubblicitarie, nonché dove vengono visualizzate le entrate per ciascuna, consulta questo recente articolo di Chris Atkinsona ReelSEO. Il più grande vantaggio del programma Partner di YouTube è la comodità: è facile da avviare e iniziare a guadagnare alcune entrate. Tuttavia, sarà difficile diventare ricchi in questo modo; solo una piccola parte dei partner di YouTube fa i soldi. Una buona alternativa potrebbe essere il  CPA Marketing con YouTube .
  2. Trova il tuo sponsorIscriviti ai tuoi sponsor . Esiste, ovviamente, un altro modo per guadagnare da YouTube: ritirare il mediatore e iscrivere i propri sponsor. Se sei in grado di creare un vasto pubblico, avrai la possibilità di iscrivere sponsor per la tua programmazione che vogliono pubblicizzare i loro prodotti e servizi al tuo pubblico di destinazione. Non esiste una formula semplice per iscriversi agli sponsor per il tuo programma; tutto dipende dal tuo pubblico, dal numero di potenziali sponsor e dai loro budget. Ma se fatto correttamente, questa può essere una fonte di guadagno molto redditizia per i canali YouTube.
  3. carrello della spesaPromuovi la tua merce . Mentre molti YouTuber si concentrano sulle rotte di monetizzazione “dirette” disponibili, forse il più grande potenziale nel video è nell’opportunità di promuovere altri prodotti e servizi che fanno soldi per te. Offrire contenuti video gratuiti può essere un ottimo modo per fare soldi, se stai promuovendo in modo efficace merci o servizi che i tuoi utenti gratuiti pagheranno. Se hai prodotti o servizi da vendere e un pubblico di YouTube che sarebbe interessato ad acquistarli, questa potrebbe essere la tua migliore opportunità di monetizzazione.
  4. Aggiorna parolaVai in stile freemium . YouTube può essere un ottimo modo per generare lead per i tuoi servizi a pagamento e un modello di business “freemium” può essere un ottimo modo per accendere le masse al tuo prodotto a pagamento. Questo concetto è piuttosto semplice; regalare un sacco di contenuti gratuitamente su YouTube, ma trattenere alcune delle tue cose migliori dietro un paywall sul tuo sito. Se riesci a ottenere una grande folla per goderti i tuoi contenuti gratuiti, è probabile che sarai in grado di ottenere una parte di essi per pagare anche il tuo video esclusivo. I giovani turchi hanno implementato bene questo modello; controlla il loro canale per un buon esempio di freemium.
  5. stretta di manoOttieni un accordo di affiliazione sul posto . Se non hai un ottimo prodotto premium da vendere, trova qualcuno che lo fa e tagliati nel loro flusso di entrate. Se hai un pubblico ampio e / o mirato, trova un partner i cui prodotti puoi promuovere nei tuoi video e crea un modo per ottenere credito per l’invio dei clienti a modo loro! Le offerte di affiliazione possono essere difficili da monetizzare se non ci sono partner ovvi per il tuo canale, ma c’è un’enorme opportunità qui se puoi effettivamente diventare un portavoce di un’altra azienda nei tuoi video.

Torna in cima

Altri modi per guadagnare con i tuoi video

Naturalmente, YouTube non è l’unica fonte là fuori per monetizzare i tuoi contenuti video di qualità. Sebbene sia il sistema più comunemente usato (e per la maggior parte delle persone il modo migliore per fare soldi), ci sono alcune alternative che potrebbero adattarsi meglio ad alcuni. Ecco uno sguardo alle più grandi reti video, secondo la società di misurazione ccomScore:

Proprietà video più grandi
Rete Visualizzatori unici Video (migliaia) Mins./Viewer
Google (incl. YouTube) 165.422 16.166.830 462
Facebook 67.169 975.048 25
AOL 61.784 976.316 61
Microsoft 49.175 644.416 33
NDN 49.090 532.589 79
VEVO 48.985 617.360 42
Yahoo! siti 44.803 322.827 64
Viacom 38.214 404.014 45
Amazon 32.909 143.206 24
CBS Interactive 31.144 213.629 45

Non tutte queste reti video offrono agli editori l’opportunità di fare soldi mostrando annunci, ovviamente. Facebook, ad esempio, al momento non guadagna con gli annunci ospitati sul suo sito (e se lo facessero, è improbabile che li condividano con gli utenti). Ma ci sono alcuni concorrenti su YouTube che offrono ai creatori di contenuti originali un modo per guadagnare con gli annunci mostrati lì:

  1. Diventa un “Motionmaker” a Dailymotion . DailyMotion è diventata un’alternativa popolare a YouTube negli ultimi anni e rappresenta un modo per i produttori di video di incassare su invii popolari. Il processo è piuttosto semplice; I “cineasti” hanno la possibilità di caricare i loro video su Dailymotion e guadagnare una parte delle entrate pubblicitarie generate.
  2. Apri il tuo Vimeo Tip Jar . (Ora sostituito con Vimeo on Demand ) Vimeo adotta un approccio diverso alla monetizzazione dei video. Invece di fare affidamento sugli annunci, questo sito utilizza un modello “Tip Jar”. È praticamente quello che sembra; gli spettatori dei video di Vimeo hanno la possibilità di “Suggerimento questo video”, che prevede di dare una mancia di circa $ 1 fino a $ 500. I produttori di video ottengono circa l’85% di tutti i suggerimenti generati.
  3. Lavora per colpire la home page di Break.com . Break.com è un sito di condivisione di video che offre ai produttori un altro modo unico per fare soldi. Se il tuo video originale è in primo piano nella loro homepage, ti pagheranno $ 400 per vendergli il video (oppure puoi richiedere $ 200 per ottenere la licenza del video).
  4. Vendi l’accesso al tuo canale su Viddler . Viddler essenzialmente consente ai produttori di video di vendere l’accesso ai loro canali, su base mensile o settimanale. Quindi, se hai un prodotto che non ti interessa regalare gratuitamente, Viddler può essere una soluzione utile per impostare un modello di contenuto a pagamento.
  5. Diventare partner Blip.tv . Blip.tv è un altro sito di condivisione di video che consente ai produttori di video di monetizzare i loro contenuti attraverso la pubblicità. Sono disponibili numerose opzioni di annunci, tra cui preroll, overlay, postroll e persino interruzioni commerciali per le serie idonee.

Torna in cima

Storie di successo di YouTube

Ora ci sono innumerevoli esempi di persone normali che hanno suddiviso un video YouTube intelligente o creativo in guadagni significativi. Di seguito sono riportati alcuni video che hanno fatto un sacco di soldi per i loro creatori:

  1. NatalieTran03Natalie Tran . L’australiana Natalie Tran è stata una delle prime a colpire alla grande su YouTube, raccogliendo centinaia di migliaia di dollari nel corso degli anni attraverso la sua pagina ” communitychannel ” (che ha ricevuto oltre 450 milioni di visualizzazioni di pagina). Alcuni dei più grandi successi di Tran sono i video di Cops (4,3 milioni di visualizzazioni), Bad Loser (6,6 milioni) e How to fake a six pack (quasi 35 milioni di visualizzazioni). Ha continuato ad attirare milioni di visualizzazioni da quando ha sfondato diversi anni fa e ora sta paragonando la sua celebrità su YouTube a una fiorente carriera cinematografica.
  2. DavidDavid After Dentist . Non sorprende che i bambini carini possano aiutare tremendamente un video di YouTube. ” David After Dentist “, un video di due minuti di un bambino di sei anni, dopo la pulizia dei denti, è stato visto più di 100 milioni di volte. Secondo quanto riferito, ciò si è tradotto in oltre $ 100.000 in guadagni per i genitori, abbastanza da pagare per un’istruzione universitaria in cima al conto del dentista. David After Dentist dimostra che i video di YouTube migliori e più redditizi sono spesso completamente senza sceneggiatura e catturano momenti sinceri.
  3. Philly-d1Philly D . Philip DeFranco, meglio conosciuto su YouTube come Philly D, ha creato diversi canali YouTube popolari con milioni di abbonati in totale. Il canale ruota attorno a ciò che Franco descrive come “cose ​​non legate alle notizie da affrontare!” Ospita anche lo spettacolo Philip DeFranco da domenica a giovedì, dove parla di notizie e cultura pop. Secondo alcune stime , Philly D guadagna quasi $ 200.000 all’anno dai suoi video di YouTube. Dai un’occhiata agli annunci pubblicati sul suo canale per avere un’idea di come ciò sia possibile.
  4. Giovani turchiI giovani turchi . Questo talk show politico, iniziato più di un decennio fa e che si è evoluto negli anni, è un’altra delle grandi storie di successo di YouTube. I giovani turchi hanno riscosso un enorme successo su YouTube grazie a una base di fan molto devota, imponendosi in alto sopra molti media in termini di popolarità. The Young Turks è diventato il più grande spettacolo di notizie online al mondo, un’impresa impressionante considerando la mancanza di un marchio tradizionale o tradizionale.
  5. SmoshSmosh . Smosh è la coppia commedia di Ian Hecox e Anthony Padilla (entrambi nati nel 1987) che hanno iniziato a pubblicare i loro video su YouTube nel 2005 e da allora sono diventati il ​​canale YouTube più popolare. Smosh è stato acquisito da Alloy Digital nel luglio 2011. I termini non sono stati resi noti, ma è probabile che Ian e Anthony si siano fatti un po ‘di soldi in giro per quell’accordo.
  6. 4-shay-carlShaycarl . La storia di come Shay Butler è diventato un fenomeno su YouTube (e ha fatto un po ‘di soldi nel processo) è strana, completa di umili origini e un po’ di buona fortuna . Dalla sua nascita nello Utah a una missione mormone nelle Indie occidentali fino al giorno in cui ha scoperto YouTube, Shay è una storia stimolante (e talvolta triste). Shay ha trasformato i cortometraggi di commedie in un mini impero online, in un viaggio che chiunque cerchi di colpire in grande su YouTube può certamente ammirare.
  7. fred1-420x0Fred Figgelhorn . Fred è in realtà Lucas Cruikshank, che è diventato una sensazione su YouTube come un adolescente che trasmette dal Nebraska (è nato nel 1993 (. “Fred” si descrive come un “adolescente davvero iperattivo, che fa il temperamento, che è bloccato nella mentalità di un 6- di anni. ”Ma quel personaggio ha lavorato sulla melodia di un canale popolare e migliaia di guadagni.
  8. sdraiatiRyan Higa . Questa storia di successo è un’altra improbabile stella di YouTube: Ryan ha iniziato a caricare video quando era un liceo alle Hawaii. Avanti veloce di alcuni anni e il canale YouTube di Ryan Nigahiga ha circa 7 milioni di abbonati. Quando hai 30 minuti, ascolta la storia di Ryan con le sue stesse parole , inclusa una discussione dettagliata della sua ascesa alla celebrità di YouTube. Ryan ha anche prodotto un lungometraggio, Ryan e Sean’s Not So Excellent Adventure.
  9. aranciaOrange fastidioso . Questo canale è il frutto dell’ex assistente alla produzione di MTV Dane Boedigheimer. Dane dà un’arancia che vive su un bancone della cucina con altri frutti e oggetti. La serie è diventata estremamente popolare su YouTube e alla fine ha generato prodotti venduti a JCPenney e in altri punti vendita. C’è stato anche un fastidioso videogioco Orange, disponibile su dispositivi iOS e Android.
  10. ShaneShane Dawson . Shane è uno YouTuber che ha fatto la sua comparsa alla celebrità dopo essere stato licenziato da un lavoro alla Jenny Craig per aver caricato un video di se stesso mentre prestava servizio. Il popolare canale di Shane presenta una vasta gamma di contenuti, tra cui parodia di video musicali, imitazioni di celebrità e video di commedie con personaggi ricorrenti. I primi bit di Dawson su YouTube sono stati i video che lui e gli amici avrebbero girato durante il liceo invece dei compiti. Ha continuato a pubblicare diversi singoli su iTunes.
  11. RaywjRay William Johnson . Il grande successo di Ray è la serie YouTube Equals Three , che lo mette in evidenza commentando altri video virali. Il suo canale ha accumulato oltre 2,2 miliardi di visualizzazioni e 7 milioni di abbonati. Secondo quanto riferito, RayWJ porta a casa quasi $ 1 milione all’anno dai suoi video di YouTube.
  12. Pasto epicoEpic Meal Time . Non tutte le storie di successo di YouTube sono eccentrici fumetti per adolescenti; Epic Meal Time è forse più vicino al tipo di spettacolo che vedresti sulla televisione via cavo tradizionale. Gli episodi sono essenzialmente “cibo porno”, ciascuno incentrato sulla preparazione e il consumo di un pasto ricco di calorie e pieno di carne. Questo spettacolo è anche unico in quanto è monetizzato in più modi. Oltre agli annunci tradizionali all’interno dei video, i creatori vendono una linea di magliette e hanno anche creato programmi di referral con inserzionisti come Netflix.
  13. Marmi di JennaMarmi di Jenna . Jenna Mourey, alias Jenna Marbles, ha conseguito un Master in Educazione in Psicologia dello sport e consulenza alla Boston University. Ha prodotto alcuni dei video più visti nella storia di YouTube. Un paio dei suoi più grandi successi hanno titoli come “Come ingannare le persone nel pensare che sei bello” e “Come evitare di parlare con persone con cui non vuoi parlare.” Ascolta la storia di successo di Jenna su YouTube con le sue stesse parole in questo video o leggi un profilo unico della sua popolarità .
  14. FewdiapiaPewDiePie . Il giocatore svedese Felix Kjellberg è una specie di fenomeno cult su YouTube; i video che lo mostrano mentre gioca a videogiochi e giochi per computer (spesso urlando o piangendo lungo la strada) ottengono milioni di visualizzazioni non appena vengono pubblicati. È riuscito a guadagnarsi da vivere con giochi horror, dimostrando ancora una volta che ci possono essere opportunità di successo in nicchie inaspettate (vedi una breve intervista con Felix qui ).
  15. wereverwerevertumorro . Il canale YouTube più popolare in Messico, werevertumorro è iniziato come uno scherzo, ma è cresciuto in uno spettacolo incredibilmente popolare (un componente comune in molte storie di successo di YouTube). Gli episodi, che durano generalmente circa 10 minuti, includono giovani ragazzi che parlano di relazioni, ragazze e altro.
  16. RoosterTeeth_logoDenti del gallo . Questo canale è iniziato come DrunkGamers.com, che presentava un gruppo di ragazzi che recensivano videogiochi mentre erano ubriachi. Si è evoluto un po ‘nel corso degli anni per diventare uno dei canali YouTube più popolari con quasi 2 miliardi di visualizzazioni e diversi milioni di follower. RoosterTeeth ha colpito alla grande con la sua serie fantascientifica Red vs. Blue e monetizza parzialmente la sua presenza su YouTube attraverso le vendite di DVD. Scopri la storia ufficiale di questo gruppo per la storia completa.

Per ulteriori informazioni su alcune di queste superstar di YouTube, scorri la pagina per vedere alcune interviste con alcune delle persone più intelligenti e di maggior successo nel settore dei video web.

Torna in cima

Strumenti, ispirazione e ricerca

Prima di iniziare la tua missione su YouTube per fare soldi, c’è molto che puoi fare per imparare da coloro che ti hanno preceduto e sfruttare alcune delle risorse che le comunità hanno impiegato centinaia di ore per lo sviluppo. Fondamentalmente, non è necessario reinventare la ruota; dedica un po ‘di tempo a esaminare gli strumenti e i siti sottostanti e vai avanti con alcune preziose informazioni su ciò che serve per avere successo.

Molte di queste pagine vengono aggiornate su base regolare e, se aderisci all’iniziativa YouTube, ti ritroverai a tornarci regolarmente. Attacca un segnalibro su quelli che ritieni particolarmente utili e fermati per approfondimenti su base giornaliera o settimanale:

  1. Usa Content ID per proteggere i tuoi guadagni . Per coloro che hanno la fortuna di guadagnare soldi significativi da YouTube, è fondamentale proteggere il tuo flusso di entrate impedendo ad altri di rubare essenzialmente i tuoi contenuti originali. Content ID è un sistema gratuito che consente ai proprietari di video di identificare il loro materiale originale, catturando in tal modo eventuali guadagni su tale materiale che verrebbero altrimenti dirottati da imitatori.
  2. Diventa un lettore regolare di YouTube Insight . La pagina Advertising Insight di YouTube è uno strumento di analisi che consente ai creatori di contenuti di ottenere informazioni dettagliate sul proprio pubblico YouTube. Sono informazioni preziose per chiunque cerchi di guadagnare da YouTube.
  3. Iscriviti alle tendenze di YouTube . Se vuoi vivere in modo sostenibile su YouTube (o semplicemente continuare a generare entrate aggiuntive), è importante rimanere aggiornati e trovare sempre nuove idee. YouTube Trends è un ottimo modo per rimanere aggiornato sulle tendenze attuali e un ottimo posto d’ispirazione per il prossimo grande produttore di denaro.
  4. Dai un’occhiata al YouTube Playbook . Playbook è un’altra risorsa ufficiale gratuita fornita da YouTube. Questo è progettato per aiutare i partner a far crescere il loro pubblico, completo di suggerimenti e best practice per aiutarti a raggiungere il più vasto pubblico possibile e massimizzare i tuoi guadagni.
  5. Acquisisci familiarità con lo Strumento per le parole chiave di YouTube . Questo è un altro strumento per aiutarti a capire cosa interessa il pubblico di YouTube. Sebbene sia improbabile che la maggior parte dei tuoi spettatori provenga dal volume di ricerca all’interno di YouTube.com, non è certo male sapere quali sono gli interessi attuali.
  6. Check-in sul blog ufficiale di YouTube . Effettuare il check-in regolarmente sul blog ufficiale di YouTube ti terrà aggiornato sulle ultime tendenze e sugli strumenti che possono semplificarti la vita e un po ‘più grande il pagamento mensile. Puoi anche trovare informazioni sui Meetup di YouTube in oltre 300 città in tutto il mondo qui.
  7. Ottieni un rapporto sul canale YouTube gratuito . SimplyMeasured offre un rapporto gratuito sul tuo canale YouTube, evidenziando quali video funzionano (e perché). Se sei interessato, ci sono anche rapporti gratuiti per altre piattaforme di social media come Facebook e Google+ anche qui.
  8. Aggiungi ai segnalibri i grafici di YouTube . Statkeeper ufficiale di YouTube, questo sito contiene informazioni su quali video sono popolari ora e cosa ha funzionato storicamente. (Curiosità: i video più visti di tutti i tempi sono Psy Gangnam Style, Justin Bieber’s Baby e Jennifer Lopez’s On The Floor.)
  9. Segnalibro VidStatsX . Questo sito aggrega un’enorme quantità di dati per mostrare ciò che è popolare su YouTube. Oltre ai principali canali e video, esiste una granularità significativa che consente agli utenti di vedere ciò che è popolare ora in categorie specifiche (come la commedia e l’istruzione) o in vari paesi.
  10. Poni domande a YTtalk . YTtalk.com è una massiccia community online di YouTube e può essere un’ottima risorsa per aspiranti YouTuber che cercano ispirazione o semplicemente una risposta a una domanda veloce. I forum su questo sito sono estremamente attivi e ci sono moltissime informazioni straordinarie condivise da altri YouTuber in tutto il mondo.

Torna in cima

Studio economicoUlteriori letture: YouTube Economics

La monetizzazione di YouTube (e di altre reti video) sarà unica per ciascun editore. Il potenziale di guadagno dipende da una serie di fattori, tra cui la qualità e la durata della partnership, il numero di abbonati e molteplici fattori che sfuggono al controllo della maggior parte degli editori.

Come regola generale, la maggior parte dei creatori di contenuti può aspettarsi di guadagnare tra $ 2 e $ 10 per ogni 1.000 visualizzazioni ottenute dal proprio video. Se la matematica non è il tuo punto di forza, ecco una breve guida su cosa puoi aspettarti se i tuoi video ricevono un determinato numero di visualizzazioni di pagina ogni mese:

Guadagni potenziali
$ per 1.000
Pagine $ 2 $ 5 $ 10
1.000 $ 2 $ 5 $ 10
10.000 $ 20 $ il 50 $ 100
100.000 $ 200 $ 500 $ 1.000
1M $ 2.000 $ 5.000 $ 10.000
5M $ 10.000 $ 25.000 $ 50.000
10M $ 20.000 $ 50.000 $ 100.000
100M $ 200.000 $ 500.000 $ 1.000.000 di

Se stai cercando di saperne di più sull’economia di YouTube e su quanto si può fare, dai un’occhiata ad alcuni degli articoli qui sotto.

  1. Come guadagnare online con YouTube di Stephen Chapman su ZDNet . Un tentativo di rispondere a una domanda molto comune; Chapman analizza l’economia di YouTube e tenta di stimare quanto diverse stelle (e non stelle) di YouTube possono guadagnare in un anno.
  2. Quanti soldi fanno i partner di YouTube? di Chris Atkinson presso ReelSEO . Un altro tentativo di numerare la crisi e giungere a conclusioni su ciò che YouTuber può aspettarsi di guadagnare con i propri video.
  3. I fatti e le cifre su YouTube nel 2013 – Infografica di Jeff Bullas . Più che entrate e visualizzazioni di pagina, questa funzione mette in prospettiva l’entità (e le opportunità) di YouTube.
  4. The Economics of Pussy Riot su YouTube di Peter Coy presso Bloomberg Businessweek . Un caso di studio su come la stampa (buona o cattiva) può tradursi in un’impennata della popolarità di YouTube, come visto con una ragazza russa in carcere.
  5. Una breve storia di YouTube [Infografica] di Grayson . Un altro tentativo di mettere in prospettiva l’incredibile crescita e popolarità di YouTube per coloro che tentano di valutare l’opportunità di generare entrate attraverso i video.
  6. Canali YouTube: portare in dollari pubblicitari? (Video) a Bloomberg Businessweek . Il CEO di TubeMogul, Brett Wilson, spiega come funziona (o non funziona) il modello di annunci di YouTube, che è importante capire prima di provare a guadagnare con i tuoi video.
  7. Problema Show-Me-the-Money di YouTube di Peter Kafka presso AllThingsD . Una spiegazione di come i dollari e i centesimi scorrono dietro le quinte, inclusi esempi specifici di quanto stanno guadagnando alcuni partner di YouTube.

Torna in cima

Stella del rockUlteriori letture: approfondimenti da star ed esperti di YouTube

Forse la migliore fonte di ispirazione e guida sono quelli che l’hanno già fatto; leggi le storie personali di alcune delle più grandi storie di successo di YouTube e impara dai loro trionfi e fallimenti. (Noterai che alcuni di questi esperti sono stati descritti sopra nella nostra raccolta di storie di successo .)

  1. Domande e risposte con uno YouTuber professionale con Philip DeFranco . Philly D parla candidamente del suo successo su YouTube, offrendo molti consigli per aspiranti videomaker.
  2. Ray William Johnson parla dei segreti del successo di Internet, dei piaceri della prevedibilità e del rimanere umili di Shante Cosme al Complesso . RayWJ offre spunti sulla sua storia di successo personale su YouTube e sulle sfide che deve affrontare per rimanere al top.
  3. Perché Young Turks batte le notizie della ABC su YouTube di Josh Sternberg a Digiday . Uno sguardo al modo in cui le incognite creative stanno dominando il panorama di YouTube, segnando grandi vittorie su punti vendita tradizionali più affermati.
  4. Chi è RayWJ? di Emily Glazer al The Wall Street Journal . Un’altra caratteristica di RayWJ, che evidenzia la sua improbabile ascesa alla fama e alla fortuna di YouTube.
  5. Come diventare ricchi: consigli reali dagli esperti più esperti di YouTube (video) . Una raccolta video di suggerimenti e trucchi da YouTuber reali, incluso cosa NON fare.
  6. Suggerimenti di YouTube dagli esperti di YouTube di Liz Shannon Miller presso GigaOM . Ottieni il download da un pannello di importanti hitter, tra cui un ex dirigente di YouTube e diverse star di YouTube
  7. Quattro consigli per costruire un pubblico di YouTube (dal responsabile della strategia dei contenuti di YouTube) di Megan O’Neill al Social Times . Suggerimenti e suggerimenti di Jamie Byrne, Head of Content Strategy di YouTube, su come renderlo grande. (Consulta anche un articolo sull’età dell’annuncio correlato ).
  8. Divinità YouTube e superstar video online improbabili di Troy Dreier su StreamingMedia.com . La maggior parte degli YouTuber di successo ha una grande storia dietro la loro ascesa; questa funzione lo dice ad alcuni di loro.
  9. The Secret Sauce Behind Epic Meal Time’s YouTube Success by Greg Voakes at Forbes . Dai un’occhiata dietro le quinte di Epic Meal Time e fatti un’idea di ciò che fa battere questi YouTuber.
  10. In cima a YouTube: Happy Slip, Choi, KevJumba di Jeff Yang a SFGate . Altri profili nella celebrità di YouTube, tra cui le storie di tre sconosciuti i cui video sono diventati grandi.
  11. Le 10 migliori storie di successo su YouTube di TerrekTwo . Una funzionalità di 10 star di YouTube che possono dare speranza a qualsiasi aspirante videomaker.
  12. Prendere il controllo di Youtube con Captainsparklez su Gamespot.com . La star di YouTube CaptainSparklez parla apertamente di ciò che rende popolari i suoi video e del suo processo di creazione di contenuti.

Torna in cima

libriUlteriori letture: ricerca e risorse

La buona notizia per ogni aspirante YouTuber: ci sono tonnellate di risorse là fuori (molte delle quali gratuite) che possono rendere il tuo processo creativo molto più semplice. Di seguito sono riportati alcuni articoli che descrivono il modo migliore per utilizzare questi strumenti.

  1. Collezione di strumenti video di YouTube su QuickOnlineTips . Una guida rapida e sporca agli strumenti là fuori che può farti risparmiare un sacco di tempo e denaro nella ricerca e produzione di video.
  2. Quattro strumenti per condurre ricerche di parole chiave su YouTube di Ron Jones presso ClickZ . Una guida per la ricerca di argomenti e titoli per i tuoi video, un processo che viene spesso trascurato ma che può avere un impatto enorme sul successo.
  3. Ricerca di parole chiave per video di YouTube di Matt Ballack presso VidiSEO . Un altro sguardo all’arte e alla scienza della ricerca di parole chiave per i tuoi video.
  4. Come ricercare parole chiave per YouTube Video SEO in 5 minuti di CJ Bruce . Il finale del nostro trio di ricerca per parole chiave; consulta la guida di CJ per identificare parole chiave ottimali in cinque minuti o meno.
  5. 49 trucchi e risorse YouTube di FourBlogger . Una grande raccolta di scorciatoie, risorse gratuite e idee generali per migliorare i tuoi video di YouTube.
  6. La guida per principianti di YouTube Analytics di Niall Harbison presso TNW . Un modo semplice per fare un’introduzione a YouTube Analytics e capire meglio dove hai successo e dove stai fallendo.

Torna in cima

photodune-2097752-scelte-XSUlteriori letture: alternative di YouTube

Per chiunque stia cercando di portare il proprio video altrove, fare qualche ricerca su ciò che esiste oltre YouTube:

  1. Cinque alternative a YouTube di Dave Parrack su MakeUseOf . Semplice e diretto come sembra: uno sguardo ad altri cinque siti che puoi utilizzare per guadagnare con i tuoi video.
  2. Sette motivi per cui Zippcast batte YouTube . Una rassegna delle funzionalità e dei vantaggi di Zippcast su YouTube.
  3. Editori Dailymotion: guadagna soldi condividendo video sul tuo sito di Vincent Abry . DailyMotion è emerso come una valida alternativa a YouTube in questo articolo esamina come puoi aumentare le tue probabilità di diventare un redditizio “Motion Maker”.
  4. I creatori di Vimeo possono ora guadagnare con i loro video di Christina Warren su Mashable . Una guida per fare soldi su Vimeo, un’altra alternativa a YouTube.
  5. Come abbandonare YouTube e ospitare video alle tue condizioni di Nikc Miller presso Render Perfect Productions . Un’idea estremamente ambiziosa, che potrebbe non essere così irrealistica o stimolante come sembra.

Torna in cima

photodune-2177043 esperti-team-XS-seo-Ulteriori letture: YouTube SEO

Se non sei un esperto di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO), non temere. Esiste una grande raccolta di suggerimenti e guide per i principianti che desiderano offrire al proprio canale YouTube ogni possibile vantaggio:

  1. Esperimento SEO di YouTube e consigli utili di David Sottimano presso Distilled . Un onesto riepilogo di uno sforzo per ottenere video di alta qualità al primo posto.
  2. L’esperimento YouTube di Ben Ruedlinger presso SEOmoz . Uno sguardo dietro le quinte di un esperimento fallito su YouTube, ma con molte lezioni per imparare in modo semplice.
  3. 6 potenti suggerimenti SEO per YouTube di cui nessuno parla su DailyBlogTips . Un elenco di miglioramenti SEO facili da implementare per i tuoi video: il frutto scarso di YouTube SEO.
  4. YouTube SEO di Sean Si presso SEO Hacker . Una guida incredibilmente dettagliata ma facile da seguire alle migliori pratiche SEO per il tuo video.
  5. I 3 migliori consigli SEO di YouTube: ottieni più visualizzazioni! di Jason Coffee su SteamFeed . Tre suggerimenti per migliorare la posizione del tuo video in pochi minuti.
  6. Concorso YouTube SEOmoz – Vincitori! di Ruth Burr presso SEOmoz . I risultati di un concorso che ha sfidato la comunità SEO a mettere in evidenza uno strumento o una tattica in due minuti. Ci sono molte idee applicabili alla monetizzazione di YouTube tra i vincitori.

Torna in cima

photodune-3826954-viral-marketing-segni-concept-design-on-white-background - XSUlteriori letture: realizzazione di un video virale

Far diventare “virale” un video è l’obiettivo dichiarato di chiunque abbia mai caricato su YouTube. Mentre è molto più facile a dirsi che a farsi, certamente non è impossibile. Per quelli con la grande ambizione di creare un video virale, condividiamo alcune idee perspicaci:

  1. Perché i video diventano virali (TED Talk) di Kevin Allocca . Una lunga discussione su ciò che fa decollare un video (ma sicuramente vale la pena ascoltarlo quando hai tempo).
  2. Blogging con video, sperando di diventare virali di Kate Murphy al The New York Times . Una funzione sugli sforzi per lanciare un video virale.
  3. Come trasformare un video in virale in base alle variabili di questo algoritmo di Laura Stampler presso Business Insider . Un tentativo di un algoritmo che consente agli inserzionisti di sapere se i loro video verranno fatti esplodere o flop quando verranno rilasciati.

Torna in cima

Concerto rockUlteriori letture: costruire un pubblico

Per il 99,999% di noi che non ha un video diventare virale e attirare carichi di iscritti, c’è ancora speranza. Costruire un pubblico nel tempo può essere suddiviso in qualcosa di un processo scientifico e ripetitivo, ma con grandi ricompense. Scopri alcune delle idee per aumentare continuamente il numero di iscritti:

  1. Sette modi efficaci per far crescere il tuo pubblico di YouTube di Neil Patel su Quick Sprout . Suggerimenti per far crescere il tuo pubblico di YouTube nel tempo, applicabile sia ai neofiti che ai veterani.
  2. Come rubare migliaia di abbonati YouTube dei tuoi concorrenti da Sparkah Business Consulting . Una guida passo-passo per capire dove sta succedendo la concorrenza e reindirizzare il pubblico sul tuo canale.
  3. I 6 migliori strumenti gratuiti per costruire il tuo pubblico su Youtube di Taryn Southern nel backstage . Una guida pratica per ottenere il massimo dalle risorse che ti aiuterà a far crescere il conteggio secondario del tuo canale.
  4. Cinque consigli per costruire il tuo pubblico di YouTube di Alan Lastufka sul Blog dell’angolo del creatore di YouTube . Suggerimenti facili da implementare per far crescere il tuo pubblico, a partire da alcune idee molto semplici per farli tornare sul tuo canale.

Torna in cima

Come fare soldi onlineUlteriori letture: miti, consigli, trucchi e ispirazione di YouTube

Di seguito è riportato un elenco completo di letture utili che evidenziano suggerimenti e trucchi per una migliore esperienza su YouTubing, idee sbagliate sui video online e, naturalmente, un’esperienza condivisa che ruota attorno al diventare ricchi di video di gatti:

  1. Come diventare la prossima star di YouTube facendo $ 100.000 in più all’anno di William Wei presso Business Insider . Per coloro che pensano in grande, alcuni consigli per ottenere entrate a sei cifre da YouTube.
  2. Puoi appellarti a un divieto di YouTube? di Rafe Needleman presso CNET . Una lettura affascinante su uno YouTuber i cui video sono stati completamente vietati e cosa ha dovuto fare per tornare online.
  3. Le migliori aziende B2B su YouTube di Lee Odden sul blog TopRank . Uno sguardo alle aziende che sfruttano al meglio YouTube.
  4. Un nuovo tipo di notizie visive su Journalism.org . Uno sguardo dettagliato al fenomeno della programmazione di notizie su YouTube e cosa significa per il giornalismo nel suo insieme.
  5. 50 suggerimenti e trucchi per YouTube (e video online) di Chris Pirillo . Alcuni suggerimenti per chiunque produca e promuova un video online.
  6. Google: Sì, YouTube sta dando dei calci a Rear di Nicholas Carlson presso Business Insider . Uno sguardo ad alcune idee sbagliate comuni su YouTube e su ciò che Google ha da dire al riguardo.
  7. Miti YouTube su Essential Video Marketing . Un’altra interpretazione della disinformazione relativa a YouTube.
  8. 15 YouTube Tips (PDF) di David Di Franco, Jr . Un documento scaricabile che delinea 15 suggerimenti per espandere la tua presenza su YouTube e aumentare la busta paga dei video online.
  9. I guru di YouTube condividono suggerimenti per realizzare video dimostrativi di Megan O’Neill su SocialTimes . Informazioni interne di diversi verteran di YouTube di cui probabilmente non hai mai sentito parlare, ma le cui intuizioni ed esperienze sono incredibilmente preziose.
  10. Come diventare ricchi e famosi su YouTube di John Chow . Una presentazione video su come navigare con successo nello spazio video online e diventare ricchi senza nemmeno collaborare con YouTube.
  11. My Quest To Rich Rich From Viral Cat Video di Sarah Stodola presso The Awl . Un diario di un “visualizzatore di video per gatti casuali” che si prefiggeva di fare ciò che pochi prima di lei avevano realizzato: arricchirsi di video di gatti carini.

Torna in cima

Video cameraUlteriori letture: suggerimenti per la produzione video

Mentre gran parte dell’attenzione è rivolta al lato della creazione dei contenuti dei video di YouTube, c’è molto da imparare anche in termini di produzione e commercializzazione dei video:

  1. Come realizzare video di YouTube che non succhiare di Steve Campbell a MakeUseOf . Uno sguardo alle migliori pratiche per elaborare un concetto avvincente e uno sguardo ravvicinato al lato tecnico della produzione di un video di alta qualità.
  2. Come realizzare un video di YouTube, una lista di controllo per principianti per operatori di marketing su The Internet Marketing Driver . Una guida pratica di base per la creazione di video di YouTube.
  3. Suggerimenti per la produzione di video YouTube più efficaci di Michael Miller presso Que Publishing . Suggerimenti per la produzione di video che sembrano semplicemente fantastici, comprese idee su editing e attrezzature.
  4. Webinar di YouTube: come produrre fantastici video con un budget su HowCast.com . Solo perché hai un budget limitato non significa che devi produrre video di bassa qualità; dai un’occhiata a come fare in modo che i tuoi soldi vadano molto lontano verso un video YouTube professionale.
  5. Come rendere i tuoi video più professionali – Come fa Apple! di Gideon Shalwick . Un’altra idea su come rendere un video pulito e professionale, senza spendere una fortuna (come fanno molte aziende).
  6. Come produrre, caricare, taggare e condividere un fantastico video di YouTube di Joe McDermottroe . Suggerimenti per gli aspetti poco sexy e spesso trascurati della realizzazione di un video di YouTube.

Torna in cima

Strumenti, corsi e consulenti di YouTube a pagamento

Mentre quasi tutto ciò che abbiamo messo in evidenza qui sono informazioni gratuite, ci sono alcune opportunità là fuori per coloro che sono disposti e in grado di sborsare qualche soldo per promuovere i loro video e affinare le loro abilità su YouTube. Alcuni suggerimenti per chi ha un budget limitato:

  1. Segui il corso Magnete per abbonati . L’ex consulente di YouTube (ora uno stratega della programmazione su YouTube) Matt Koval offre quello che è essenzialmente un corso su come ottenere il massimo da YouTube. Il suo “How To Be A Subscriber Magnet” condivide le intuizioni ottenute dalla creazione di un enorme seguito online ed è un buon investimento per coloro che sono disposti a spendere un po ‘di denaro nella loro ricerca per diventare una star di YouTube.
  2. Consultare Kiran Voleti . Per coloro che cercano una guida professionale, entrare in contatto con Kiran potrebbe essere una buona idea. Dai un’occhiata al suo blog se vuoi avere un’idea migliore del suo background e delle sue capacità.
  3. Mettiti in contatto con Mark Robertson . Mark è il fondatore di ReelSEO e un altro esperto di YouTube e di video marketing.
  4. Prova FoundUB4 . Questo sito offre anche servizi di consulenza, inclusi modi per promuovere i video della tua azienda e ottenere più occhi sul tuo canale.
  5. Scarica Tube Toolbox . Questo pacchetto software (che include un download gratuito) è una risorsa intelligente per costruire il tuo pubblico di YouTube. Le caratteristiche includono targeting per pubblico, automazione delle attività e gestione generale dell’account.
  6. Leggi An Insider’s Guide to Climbing The Charts di Alan Lastufka e Michael Dean . Questo libro è stato scritto da due veterani di YouTube, che insegna come creare e promuovere contenuti video di alta qualità.

Torna in cima

Linea di fondo

Mentre l’industria del video Web è cresciuta, ha creato un mezzo completamente nuovo per gli aspiranti animatori per raggiungere il pubblico in un modo nuovo. Oltre all’enorme opportunità in questo spazio, c’è una forte concorrenza per gli spettatori (e dollari pubblicitari). Se hai intenzione di fare una carriera per te stesso nel video online, avrai sicuramente il tuo lavoro fatto per te. Ma non c’è dubbio che esiste un’enorme opportunità in questo mezzo, come hanno dimostrato diversi membri della prima generazione di star di YouTube.

Una campagna o carriera YouTube di successo inizia con la ricerca su ciò che funziona e cosa no. Sopra ti abbiamo dato molte letture per iniziare il processo educativo; ora tocca a te immergerti e iniziare a elaborare la tua strategia unica per attirare gli spettatori e creare un seguito.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close