Cerca

La Guida Definitiva ai SOCIAL MEDIA per il BUSINESS (2020)

I social media non sono solo uno strumento per navigare nel mondo degli affari, ma sono anche diventati una necessità in questi tempi.

Non sottovalutare la portata potente dei social media per le imprese.

I numeri sembrano crescere negli anni. Attualmente, ci sono circa 3,5 miliardi di utenti di social media in tutto il mondo. Questo è quasi il 46% della popolazione mondiale.

Inoltre, sapevi che c’è stato un aumento di quasi il 9% degli utenti di social media attivi, tra gennaio 2018 e 2019? Immagina il mercato target che hai là fuori.

Cosa Stiamo Trattando In Questo Articolo 

Che cos’è il social media marketing per le aziende?

Perché la presenza sui social media è importante per le aziende?

Quali social media sono i migliori per le aziende?

Quando utilizzare i social media per le aziende?

Svantaggi dei social media per le imprese

Social Media per suggerimenti aziendali

Social Media Plannig

Che Cos’è Il Social Media Marketing Per Le Aziende?

Indipendentemente dal fatto che tu abbia un’azienda grande, piccola, in loco o persino virtuale, i social media possono sicuramente aiutarti.

Ma quali sono i social media per le imprese, potresti chiedere?

In sostanza, utilizza piattaforme di social media come Twitter, Facebook, Instagram e Pinterest per commercializzare i tuoi prodotti o servizi.

Tuttavia, non è semplice.

Il concetto è abbastanza facile da capire, ma devi farlo in modo strategico e in modo tale da catturare l’attenzione degli utenti.

Questo ovviamente comporta:

  • Pubblicazione di contenuti sul Web
  • Coinvolgere i tuoi follower
  • Analizzare i risultati

I social network consentono alle aziende di raggiungere i propri clienti dove si trovano stabilendo il proprio marchio e aumentando la propria base di clienti.

Se fatto nel modo giusto, il social media marketing può anche migliorare l’efficacia di altre tecniche di marketing – tra cui SEO e SEM – mantenendo collegamenti naturali, guidando il traffico e spingendo il riconoscimento del marchio.

Ricorda, la coerenza paga. I social media sono qui per restare, quindi prima ne approfitti, meglio è per te.

Perché La Presenza Sui Social Media È Importante Per Le Aziende

Perché i social media per le imprese

Sappiamo tutti che viviamo in un mondo in rapido cambiamento.

Un mondo in cui la pubblicità tradizionale come quella vista sui cartelloni pubblicitari e sui giornali non funziona.

Ora i social media sono la strada da percorrere.

Uno dei principali motivi per cui le famose piccole imprese sono diventate un tale successo è, avete indovinato, i social media.

In effetti, un rapporto del settore del marketing sui social media nel 2019 ha mostrato grandi vantaggi per le aziende che utilizzano i social media.

Questi includono ma non sono limitati a:

  • Un aumento dell’esposizione per il business: fino al 93% degli utenti business ha dichiarato che l’uso dei social media per il business ha portato più persone a esaminare i propri prodotti.

  • Aumento del traffico: almeno l’87% delle aziende ha dichiarato di averlo riscontrato.

  • Costi ridotti. È molto più costoso pubblicare una pubblicità stampata che condividerla sui social media.

  • C’è anche la possibilità che il tuo pubblico di destinazione non vedrà mai l’annuncio se viene pubblicato in un solo giorno. Cosa farai in quel caso? Pagherai di più per farlo funzionare un altro giorno? Che garanzia hai che avrà un impatto la prossima volta? D’altra parte, con i media digitali e Facebook in particolare, il costo per mille impressioni varia da $ 5- $ 10. Ciò significa che puoi raggiungere facilmente 1.000 persone in meno di $ 10. Lo stesso non si può dire per i supporti di stampa.

  • I social media possono aiutarti a indirizzare i clienti ideali. Ad esempio, gli annunci di Facebook ti consentono di offrire i tuoi contenuti pubblicitari a coloro che mostrano comportamenti simili a quelli del tuo pubblico di destinazione. Questo ti restringe in modo efficace al tuo mercato di riferimento.

I social media umanizzano anche i marchi.

I social media hanno riportato i marchi sulla strada giusta riportando i consumatori al centro delle strategie di marketing e comunicazione.

Oggi un prodotto deve essere ultra-personalizzato e soddisfare perfettamente le aspettative di tutti.

I social media si stanno muovendo in questa direzione. È davvero per te l’opportunità di sviluppare una relazione umana con il tuo obiettivo.

Utilizzando i social media nella tua comunicazione, stabilisci la vicinanza con i tuoi clienti, i tuoi potenziali clienti e il loro entourage.

Possono interagire direttamente con te, scambiarsi e persino creare contenuti in particolare grazie all’aumento di CHATBOT.

Quali Social Media Sono I Migliori Per Le Aziende?

Sono sicuro che accetti che abbiamo diverse piattaforme di social media.

Questi includono quelli popolari sopra menzionati.

Poi ci sono quelli meno popolari che stanno emergendo come TikTok e Reddit. Quindi quale app di social media per le aziende dovresti usare?

Secondo il rapporto del 2019 , le seguenti sono le piattaforme più popolari se stai cercando di indirizzare la tua prossima base di clienti.

  1. 1

    Annunci di Facebook (72%): anche se questo è un calo dall’81% nel 2018

  2. 2

    Annunci Instagram (38%). Questo è aumentato dal 32% nel 2018

  3. 3

    LinkedIn ads (14%)

  4. 4

    Annunci YouTube (12%)

  5. 5

    Annunci Twitter (9%)

Tra tutte le piattaforme di social media accessibili ora, quali dovresti usare? In un’azienda tipica, li useresti tutti.

Tuttavia, come proprietario di una piccola impresa, non hai tempo e denaro sufficienti per farlo.

Con le tue scarse risorse, quale servizio di social media sceglieresti?

Prima di iniziare, è ideale definire la tua strategia sui social media (vale a dire, generare traffico sul tuo sito Web, aumentare il numero di abbonati, consapevolezza del marchio, fedeltà, vendita …).

Quindi puoi analizzare e selezionare i social network più adatti alla tua attività e ai tuoi obiettivi di marketing.

Che la tua attività sia tradizionale o interamente online,

se vendi i tuoi prodotti al pubblico o

che tu sia un fornitore di servizi B2B , che la tua azienda sia un marchio internazionale o una start-up nella creazione, la tua presenza nei social network deve essere modulata in base a:

>> Dal pubblico, vuoi scegliere come target
>> Obiettivi che vuoi raggiungere
>> Qualità intrinseche della tua azienda

Quale piattaforma di social media è la migliore per la tua azienda?

Quando Utilizzare I Social Media Per Le Imprese?

Questa è una domanda difficile.

Non solo a causa della differenza tra il fuso orario e il mercato di destinazione, ma anche perché ci deve essere un momento adeguato quando si targetizza l’attività.

In qualità di imprenditore, devi assicurarti che il tuo annuncio sia pubblicato in un momento in cui il numero massimo di persone può visualizzarlo.

Altrimenti, che senso ha?

Quindi, tornando al nostro dilemma, quando è il momento migliore per utilizzare i social media per le imprese? Sebbene la maggior parte degli utenti di Facebook, Snapchat e Instagram rivisiti queste piattaforme su base giornaliera

La maggior parte degli utenti di Facebook, Snapchat e Instagram visita queste piattaforme su base giornaliera

Esistono in realtà periodi di tempo diversi per piattaforme di social media diverse.

Instagram

Il  momento migliore per pubblicare post su Instagram è 13:00 e 17:00. Ciò significa che durante le ore di pranzo e dopo le ore di lavoro in quanto le persone in genere si stanno prendendo una pausa in questo momento.

Per le organizzazioni B2B, l’ora migliore è considerata l’ora di pranzo e dopo l’orario di lavoro, come menzionato sopra. Tuttavia, anche la fascia oraria tra le 20:00 e le 21:00 funziona bene.

Il giorno migliore per pubblicare è venerdì, mentre i fine settimana sono il momento peggiore a causa della mancanza di visualizzazioni.

Facebook

Per quanto riguarda Facebook, il  momento migliore per pubblicare è dalle 9 alle 10, in quanto le persone generalmente controllano Facebook prima di iniziare a lavorare.

Ci sono anche altre volte, come ad esempio le ore di pranzo, l’orario dopo l’orario di ufficio e quando le persone vanno a casa dal lavoro.

Il giorno peggiore è domenica, poiché ha il minor coinvolgimento dei dipendenti.

Cinguettio

Il  momento migliore per twittare della tua attività è dalle 8:00 alle 10:00 e dalle 18:00 alle 21:00 perché è correlato al pendolarismo mattutino e serale.

Per massimizzare i tweet, è necessario twittare a mezzogiorno o dalle 17:00 alle 18:00.

Ovviamente, questo varia in base al business. Ad esempio, se sei un’azienda B2B, i giorni migliori per twittare sono i giorni feriali.

Per un’azienda B2C, i fine settimana sono i migliori, ovviamente.

Coincidenza? Non proprio. Ha senso perché nei giorni feriali le persone acquistano di più per le esigenze aziendali.

I fine settimana?

Non così tanto. Questo è il momento in cui le persone si concentrano su se stesse e sui loro bisogni personali, quindi se sei un business B2C, i tuoi fine settimana sono interamente dedicati al lavoro.

LinkedIn

Per LinkedIn, i periodi migliori per pubblicare sono dalle 10:00 alle 12:00.

Per quanto riguarda B2C, ha le fasce orarie più strette per il post per ottenere il massimo delle visualizzazioni. Le ore migliori per pubblicare su LinkedIn sono le 12:00, le 8:00 e le 10:00. Al di fuori di questi orari, c’è un grosso rischio.

I giorni migliori per pubblicare sono mercoledì.

Tieni presente che dovresti utilizzare i social media per le aziende sin dall’inizio.

Cioè, qualunque promozione o aggiornamento tu voglia realizzare, dovresti farlo usando queste piattaforme invece di ricorrere a tecniche di marketing faccia a faccia.

Ciò ti aiuterà a raggiungere il tuo pubblico di destinazione in un periodo di tempo molto breve.

Se sei interessato ad AdWords, è possibile che questa agenzia stia facendo un ottimo lavoro in questo. 

Svantaggi Dei Social Media Per Le Imprese

A prima vista, i social media per le imprese possono sembrare l’ideale.

Puoi scegliere come target ogni volta che vuoi, gestire in modo economico e mantenere i clienti coinvolti perché chi non è impegnato nei social media al giorno d’oggi? Ma la verità è che a volte può essere debilitante.

Ci sono una serie di svantaggi nell’uso dei social media per le imprese. Ecco alcuni svantaggi evidenziati.

È Richiesto Molto Tempo

Sì, avete letto bene. Sebbene sia semplice e veloce, richiede ancora molto tempo e fatica.

 Ad esempio, sono sicuro che tutti noi abbiamo incontrato aziende la cui ultima pagina è stata aggiornata sei mesi fa, o peggio, tre anni fa.

Genera un senso di sfiducia tra i clienti.

Ciò li mette in dubbio se stai persino vendendo il giusto tipo di prodotto poiché ovviamente non riesci a tenere il passo con il tempo.

Se non vuoi trasformarti in una di queste aziende, devi continuare ad aggiornare la tua pagina 15-20 volte al giorno.

Questo è difficile da fare, soprattutto se ci si aspetta che produca sempre contenuti accattivanti.

Cattiva Pubblicità

Siamo stati tutti lì. Non ti piace il cibo che hai ordinato? Dai una brutta recensione sulla loro pagina Facebook.

Se raccoglie abbastanza punti di vista, i gestori sono costretti a compensare.

Allo stesso modo, se il prodotto è in ritardo, c’è un’ondata sui social media ed è risolto per paura di perdere potenziali clienti.

In alcuni casi, è giustificato dal fatto che ci sono situazioni in cui il cliente ha ragione.

Tuttavia, ci sono ancora persone che sentono di poter beneficiare della compensazione se creano abbastanza scena.

Tu, in qualità di nuovo imprenditore, devi spostarti e non lasciarti sfruttare.

Trolls

Questo non è il troll sotto il ponte di cui siamo tutti cresciuti leggendo.

Si tratta dei troll presenti sui social media che causano il caos. Non sono interessati alle tue giustificazioni.

Vogliono solo provocarti ed esporre i tuoi punti deboli.

In sostanza, queste persone non hanno niente di meglio da fare.

Ignorarli è la cosa migliore da fare. Bloccandoli, creano semplicemente nuovi profili per perseguitarti. Sì, hanno così tanto tempo libero.

Concorrenza

Poiché il mondo online è trasparente, puoi essere facilmente esposto ai tuoi concorrenti. Ricorda, niente è privato.

Una volta che è là fuori, è lì.

Non c’è modo di aggirarlo. Se riesci ad accedere all’ultimo design o prodotto del tuo concorrente, è probabile che anche il concorrente abbia un occhio sul tuo prodotto.

Possono dirottare le tue idee e usarle a loro vantaggio.

Ciò può ovviamente significare che il tuo prodotto non sarà più unico e che non c’è privacy.

Devi imparare a navigare in modo efficace per poter giocare.

Investimento

Tieni presente che sebbene sia meno costoso rispetto al marketing digitale, richiede comunque molti investimenti.

Ad esempio, devi assumere un manager che sappia come e cosa pubblicare sui social media, per canalizzare le visualizzazioni massime ed evitare di pubblicare contenuti ripetitivi.

Ciò richiederà ingenti finanziamenti.

D’altra parte, devi anche tenere presente che solo alcuni dei servizi offerti da queste piattaforme sono gratuiti.

Il resto no. Hanno bisogno di soldi per funzionare, proprio come il resto di noi.

Sei a conoscenza del fatto che alcune di queste piattaforme stanno iniziando a limitare il pubblico, mostrando gli annunci solo a un certo numero di persone?

Se vuoi che più persone visualizzino, devi investire di più, ovviamente in termini monetari.

Suggerimenti Sui Social Media Per Le Aziende

Impegno

Impegnati nei social media. Fallo oggi, infatti, proprio in questo secondo mentre stai leggendo questo.

Sappiamo tutti che è davvero difficile commercializzare prodotti e solo perché si utilizzano i social media non è più facile.

Devi affrontare questa sfida. È davvero difficile ottenere un pubblico, più difficile connettersi con loro e persino più difficile trattenerli.

Richiede molto impegno e sacrificio.

Questo è qualcosa che non tutti i marchi sono disposti a fare. Sono sicuro che tutti noi possiamo nominare un solo marchio sui social media perché non è disposto a impegnarsi. Non dovresti lasciare quell’eredità.

Personalità

Tutti i marchi hanno una personalità. Se il tuo non ha, creane uno. Non so come?

Basta guardare il tuo marchio preferito e studiarlo. Pensa al motivo per cui decidi di seguirlo.

Cos’è questo marchio che lo rende così speciale? Avrai la tua risposta.

È probabile che ti piacerà molto il contenuto che il marchio pubblica, il che significa che c’è un certo livello di personalità.

Non stai solo seguendo un robot che non ha emozioni.

In sostanza, la costruzione di un marchio personale è la chiave che ti permetterà di connetterti con il tuo pubblico.

Incoraggerà il tuo pubblico a sperimentare il tuo marchio e condividere un punto di vista comune con loro.

Restringi La Tua Attenzione

Questo può sembrare un po ‘strano perché il punto fondamentale di venire sui social media è quello di scacciare una vasta rete da pesca e vedere cosa riesci a trovare.

Tuttavia, contrariamente alla credenza popolare, non è questo il modo di procedere. Dovresti legare le tue risorse, per così dire.

Se finisci per concentrarti su più piattaforme contemporaneamente, sarà una lunga strada per te e potresti non essere in grado di placare tutti contemporaneamente.

Come accennato in precedenza, ci vuole molto tempo e sforzi per mantenere un seguito, quindi essendo sulle piattaforme popolari, sarai in grado di ottenere più seguaci.

Condivisione Di Elementi Visivi Avvincenti

Questa è l’essenza dei social media. Invece di pubblicare paragrafi che sembrano continuare all’infinito, dovresti pubblicare contenuti interessanti.

Al giorno d’oggi, dove la maggior parte delle persone ha un approccio TL: DR, gli elementi visivi sono la tecnica ideale per portare a termine il lavoro.

Sapevi che il 57% dei millennial ha fatto piani di viaggio basati su un’immagine o un video che ha visto sui social media, anche se si trova sul profilo di un amico?

In tale nota, il 50% dei millennial ha anche mangiato in un ristorante in base al post che hanno visto sul profilo del loro amico.

Sali a bordo con la generazione selfie; vedrai un aumento delle tue vendite.

Tieni Traccia Delle Tue Prestazioni

Tieni traccia delle tue prestazioni.

Prendi appunti su come stai, cosa stai facendo e se la strategia sta pagando o meno.

Strategie di cambiamento. Mescolali con nuovi strumenti solo per vedere cosa funziona per te e la tua azienda.

Essere Pazientare !

Questo è probabilmente il punto più importante, ma è spesso trascurato: la pazienza. Sicuramente conosci questa frase:

tutto arriva in tempo a chi sa aspettare. . . non c’è niente di più forte di questi due: pazienza e tempo, faranno tutto. Leo Tolstoy

 Può essere applicato anche come modello al social media marketing.

La verità è che non otterrai risultati dall’oggi al domani o anche dopo il primo mese. Ma se hai una buona strategia in atto, arriverai al successo.

Pianificazione Dei Social Media

Per espandere il tuo pubblico, ottenere visibilità del marchio e costruire relazioni significative con i tuoi clienti. È un modo molto redditizio per commercializzare la tua attività nell’era digitale.

Tuttavia, basta creare i tuoi account su Facebook, Twitter, Linkedin … Non riesce nel tuo social media marketing.

Per avere successo nel tuo marketing devi Social Plannig e definire una o più strategie per poter ottenere risultati!

Ecco alcuni modi infallibili per realizzare il tuo piano di marketing sui social media:

Imposta Il Tuo Obiettivo

Prima di iniziare, devi determinare il tuo obiettivo per l’utilizzo dei social media.

Come tutti gli altri strumenti di marketing, è necessario formulare una strategia chiara e coerente per raggiungere i tuoi obiettivi.

Qual è il tuo obiettivo principale?

– Vendere o promuovere un prodotto o servizio.
– Attirare gli utenti per iscriversi alla newsletter o scaricare il software?
– Aumentare la consapevolezza del marchio?

Una cosa molto importante da rispettare sui social media è rimanere concentrati sul proprio obiettivo e non disperdersi ad altre strategie di rete …

Correlati : Creazione di un piano di social media di 30 giorni

Conosci Il Tuo Obiettivo Di Mercato

Prima di creare un account sui social media, è fondamentale conoscere il proprio target di mercato. Non ci sono interessi di marketing se parli con potenziali clienti interessati. Devi chiederti:

– Quali sono esattamente i tuoi obiettivi e a chi saranno distribuite le tue informazioni?

– Quali sono le loro abitudini e comportamenti?

– Quanto sono attivi in ​​queste reti?

– Conosci il numero di utenti su Facebook, Twitter, LinkedIn e Pinterest …..

– Hai gli strumenti giusti?

Dopo aver definito il tuo target, puoi costruire la tua strategia di contenuti e collegarla al tuo pubblico.

Non Concentrarti Sulla Vendita!

Conosci la regola 80/20 ? Significa che l’80% delle tue entrate proviene dal 20% dei tuoi clienti.

Approfitta di questo concetto per lavorare sulle relazioni con i clienti.

Non concentrarti sulla vendita, arriverà più tardi.

Un cliente fedele che ha guadagnato la tua fiducia ti solleciterà per altri prodotti e servizi e parlerà con i suoi amici e consiglierà i tuoi servizi.

A questo punto, stai riuscendo al social media marketing perché ti sei concentrato sugli aspetti sociali e umani!

Sii Socievole!

È un gioco di social media! Assicurati di divertirti.

Se ti avvicini al social media marketing con un atteggiamento ottimista, interagisci con i tuoi clienti e partecipi a discussioni attive, commercializzando i tuoi prodotti, i servizi online saranno molto più facili.

Devi pensare come i tuoi clienti e conoscere le loro esigenze?

Key Takeaways:

Costruisci una comunità e ispira l’azione

Sperimenta con gli annunci di Facebook

Pubblica contenuti di qualità

Traccia, Analizzare, Optimiz e

Riassumere

Devi entrare nella frenesia dei social media che ha attanagliato il mondo oggi.

È scoraggiante navigare nell’oceano di innumerevoli post condivisi da altre aziende che sembrano fare meglio di te.

Ma è un percorso su cui devi avventurarti per fare bene nel mondo degli affari.

Altrimenti, puoi essere lasciato indietro.

Gioca ai tuoi punti di forza, fai crescere una pelle spessa per contrastare i troll e puoi fare molto bene in questo campo.

Soprattutto, assicurati di investire nei canali giusti e di fornire alle persone qualità sulla quantità, in quanto dimenticheranno il contenuto se li bombardi con più post al giorno.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close