Cerca

La guida completa al reddito passivo per principianti

Da quando mi sono laureato in economia, molte persone hanno iniziato a chiedermi cosa sto facendo o se ho trovato un lavoro. La risposta è quasi sempre “lavorare alcune ore a settimana su alcuni progetti secondari fino a rilanciare la mia startup”. Mentre questo può sembrare un risultato sfortunato o indesiderabile, non è poi così male … Il mio reddito lordo ora – senza davvero “lavorare” su qualsiasi cosa – è più alto di quando lavoravo 80 ore settimanali gestendo un’azienda di e-commerce da $ 3 milioni / anno. Non è glamour, ma fa tutto parte di una strategia. Lasciatemi spiegare…

Reddito passivo:
cos’è e perché lo desideri

Come molti, per la prima volta mi sono davvero appassionato all’idea del reddito passivo di Tim Ferriss. In The Four Hour Work Week , descrive il sistema che ha sviluppato con BrainQuicken, in cui il marketing, la spedizione, il riordino, le operazioni bancarie e persino il servizio clienti dell’azienda erano in completa autopilota. Ho trovato questa idea inebriante. L’idea che Tim potesse viaggiare per il mondo imparare a tango e stare su isole private mentre il denaro appena accumulato nel suo conto in banca sembrava uno strano romanzo – di certo, questo non è come la gente in realtà dal vivo, vero?

Beh no. Questo tipo di stile di vita è un sogno irrealizzabile, e per una buona ragione. L’impostazione del reddito passivo richiede lavoro, manutenzione e reinvenzione costante. Ma ci arriveremo. La domanda più pertinente è perché .

Il punto di reddito passivo è quello di liberare il tuo tempo per attività più fruttuose, qualunque esse siano.

La maggior parte delle persone che stabiliscono entrate passive non lo fanno in modo che possano sdraiarsi su una spiaggia tutto il giorno, o anche così possono trascorrere il loro tempo imparando una terza o quarta lingua (ok, forse lo sto facendo), o vivendo isole private. No, il punto del reddito passivo è quello di liberare il tuo tempo per attività più fruttuose, qualunque esse siano. Se hai l’ambizione e il coraggio di uscire dal “9 a 5 gioco” e impostare entrate passive, è probabile che non sarai felice di sederti sul sedere o viaggiare tutto l’anno. Ti consigliamo di fare qualcosa con significato e scopo. Per Tim, questo stava imparando e scrivendo una serie di libri, di cui è veramente appassionato. Per me, questo è viaggiare, apprendere e lavorare su startup che sono “ad alto rischio” o hanno una lunga strada per generare entrate. Per te, forse è passare del tempo con i tuoi figli e non dover fare gli straordinari quando ti viene offerto. In ogni caso, il mio obiettivo è passare il minor tempo possibile per coprire i miei bisogni di base; se voglio spendere più tempo per fare più soldi, è sempre un’opzione, ma voglio che sia un’opzione,non una necessità. A partire da ora, questo sta funzionando brillantemente. Poiché ho impostato flussi di reddito passivi, non devo preoccuparmi di generare vendite immediatamente, raccogliere fondi dagli investitori in modo da poter mangiare, ecc. Ma non ho sempre avuto entrate passive – in effetti, ci sono voluti molto di tentativi ed errori e molto apprendimento (fatevi un favore e leggete Rich Dad Poor Dad – iBooks Link qui ) prima che avessi qualcosa di degno di nota.

Le mie leggi governative sul reddito passivo

Non sono sicuro di come gli altri vedano il reddito passivo, anche se non sono sicuro di aver innovato nulla qui. Il mio pensiero sulla questione è un ibrido tra 4HWW , RDPD e una comprensione generale della strategia aziendale e dell’economia, rafforzata dal mio tempo a Berkeley e INSEAD.

Partiamo dalle basi e fissiamo alcune leggi generali sul reddito passivo.

Il denaro viene fatto dove il valore viene creato e scambiato,

dove “valore” è definito come un vantaggio che le persone sono disposte a pagare per ricevere. Sembra davvero semplice, vero? Ma la maggior parte delle persone non sembra ottenere questo passaggio di base. Ogni volta che qualcuno fa soldi in alcun modo, il valore è stato creato e scambiato. In un certo senso, siamo tutti beni che creano valore. È come facciamo soldi. Niente di sbagliato in questo. Il problema è come la maggior parte di noi crea valore.

Quasi ogni lavoratore “da 9 a 5” (nulla contro di loro) è un lavoratore di servizio. La definizione di un servizio è una merce in cui il valore viene creato e consumato allo stesso tempo, ad esempio i massaggi. Pensano di creare valore – immettendo l’acquisto ordini, servire clienti, gestire dipendenti, ecc. per un’azienda o un datore di lavoro. Il datore di lavoro consuma questi servizi contemporaneamente (una nota a margine interessante: recentemente ho capito che, per definizione, un’azienda ti assumerà solo se può vendereil valore creato per un valore superiore a quello che costa ottenere. In un certo senso, ciò significa che ogni volta che lavori, stai ottenendo un affare crudo). I libri sono organizzati in modo piacevole, i clienti sono serviti, i team gestiti, ecc. Il problema (nella mia mente) è che questo è estremamente dispendioso in termini di tempo e facilmente limitato. Reddito = Time x Value, dove Time è una risorsa limitata limitata a 24 ore al giorno (o, più realisticamente, 12). Il modo in cui la maggior parte delle persone si rivolge a questo è di cambiare la seconda variabile. Ottengono una laurea in giurisprudenza, un MBA o un dottorato di ricerca, facendo guadagnare più tempo al loro tempo. Funziona bene … ma è ancora limitato. Ad un certo punto, sei quell’avvocato che guadagna $ 550 / ora, ma il tuo potenziale di reddito è limitato, poiché la volontà di pagare di più è al massimo e non è possibile creare nuovo tempo. Cosa fare?

Il valore che può essere consumato solo una volta non ha alcun valore

Sei prezioso. Il tuo tempo, il tuo lavoro, conoscenza, esperienza e risultati sono tutti preziosi. In effetti, il tuo datore di lavoro (o i tuoi clienti, se sei un imprenditore), probabilmente pagano molti soldi per affittare queste cose da te. Il problema è, che tu sia un dottore, un avvocato, un artista, un ingegnere o persino un fornaio, il valore che crei viene consumato una volta, poi se ne va. Puoi vendere una pagnotta solo una volta. Puoi vendere ogni intervento a cuore aperto a un solo cliente. Il valore viene scambiato e ora appartiene al cliente: vieni pagato una volta.

Come vedremo, uno dei principi chiave per il reddito passivo è rompere questa relazione; per creare valore che può essere ammortizzato e venduto ripetutamente, noleggiato o altrimenti scambiato ancora e ancora e ancora.

Il valore deve provenire dalle persone, ma non deve essere consegnato da loro

Ad un certo punto in ogni catena del valore, il valore deve essere creato da un vero essere umano. Nessuna discussione lì. Tuttavia, chi dice che un essere umano deve fornire quel valore? Alcuni umani molto intelligenti si sono impegnati per creare Google, ma per la maggior parte non devono fare alcun lavoro per offrirti valore, che si tratti di risultati di ricerca o GMail o Maps. Il padrone di casa ha lavorato molto per permettersi l’appartamento in cui vivi, per rimodellarlo e persino per trovarti come inquilino. Ma ora, non deve fare alcun lavoro per offrirti valore: ti svegli ogni mattina nell’appartamento che lavori o no.

Lavorare sempre su nuove opportunità di reddito passivo. Ecco la mia ultima, la mia prima impresa di “abbonamento mensile”.

Avvertenza: il reddito passivo non è denaro gratuito

Il reddito passivo è definito come attività generatrice di reddito indipendente o vagamente dipendente dall’impegno temporale. Solo così siamo sulla stessa pagina, qui, non c’è niente come fare soldi senza creare valore (desidero), e creare valore richiede tempo e fatica. Quindi, si sta tecnicamente transazioni tempo per denaro, in un certo senso. Ma il reddito passivo è il luogo in cui separiamo o almeno alieniamo la relazione proporzionale tra tempo speso e denaro guadagnato. È dove non esiste più un rapporto fisso e, in tal caso, non è un rapporto 1: 1, ma più simile a un rapporto 10 o 20: 1 tra ore uomo e tempo reale. Come nota a margine, sapere quanto vale il tuo tempo sia per te che sul mercato aperto è una preziosa informazione per capire quanto devono essere efficaci le tue attività di reddito passivo.

I tre tipi di scambio di valore

Fortunatamente, ci sono solo tanti modi per scuoiare un gatto, ehm, per offrire valore. Se guardi quasi tutte le attività economiche, vedrai che si divide in alcune categorie.

Valore di vendita

Il termine “vendita” probabilmente non ha bisogno di molte spiegazioni, ma è dove il valore viene trasferito una volta in cambio di denaro. Cardiochirurgia, baguette e jeans firmati sono tutti modi per vendere valore. Questo sarebbe probabilmente il meno ottimale di tutti, almeno per il reddito passivo, se non fosse per un’eccezione. Questo perché una volta che vendi un normale prodotto o servizio, non puoi rivenderlo. Ecco l’eccezione a questo: software o beni digitali possono essere duplicati con un costo marginale molto basso (ora che non utilizziamo i CD, puoi duplicarlo con un costo di $ 0,00) e, quindi, tecnicamente può essere “venduto” vantaggiosamente ancora e ancora e ancora. Questo è il motivo per cui Microsoft è cresciuta fino a diventare un’azienda così redditizia e perché amo vendere prodotti digitali.

Valore locativo

Il valore del noleggio è esattamente quello che fai quando vai al lavoro ogni giorno. Questo è un ottimo modo per aderire alla nostra regola contro il consumo una tantum, anche se puoi noleggiare qualcosa a una persona alla volta (svantaggio). Noleggiando qualcosa, in genere posso evitare il degrado del valore o almeno ridurlo. Affittandoti una casa, ti sto caricando per il valore del riparo e del comfort, e in effetti incorre in una diminuzione del valore piuttosto minima poiché l’uso della casa provoca usura. Quando hai finito di affittare la casa, c’è ancora molto valore da affittare, e il fatto che tu abbia goduto di un anno o due di valore non ha molta importanza per il prossimo consumatore disponibile.

Creare valore secondario – in genere potenziale pubblicitario – e poi venderlo o affittarlo

Nota che i meccanismi di vendita e affitto qui sono esattamente gli stessi, la differenza è che con un valore secondario creeremo un’altra forma di valore e potremmo addebitare o meno di scambiare entrambe le forme di valore.

È confuso, quindi facciamo un semplice esempio. Creo un giornale gratuito e offro il valore (informazioni, intrattenimento) alle persone gratuitamente. In tal modo, ho creato una potente forma di valore secondario : l’attenzione dei miei lettori. Quindi affido questo valore agli inserzionisti, che lo consumano regolarmente. Se un inserzionista se ne va e ne trovo uno nuovo, il fatto che l’altro inserzionista abbia consumato valore in precedenza è di scarsa o nessuna preoccupazione per il nuovo consumatore.

Questo è tutto. Se riesci a pensare a un altro modo di offrire valore, sarei interessato a sentirlo. I governi creano valore e lo forniscono in questo modo (vendendoti i servizi della FDA in cambio di tasse, per esempio). Non esiste un quarto “magico” modello di entrate.

Questo è tutto.

Ma non preoccuparti, funziona a nostro vantaggio.

Reddito passivo ed esempi di ingegneria

Sapendo che ci sono solo così tanti modi per creare valore, dobbiamo semplicemente guardare al costo / beneficio di ciascuno ed essere selettivi su come viene creato il valore.

Chiaro e semplice, dobbiamo creare o acquistare beni di valore, preferibilmente quelli che forniscono automaticamente il loro valore.

Affittando la mia casa in California, sono stato in grado di vivere in questo castello in stile francese con alcuni amici durante la Business School. Non male.

Invece di lavorare nell’ambito del servizio, il reddito passivo richiede che costruiamo (o acquisiamo in altro modo) qualcosa che contiene intrinsecamente valore, che può quindi essere facilmente e ripetutamente trasferito ad altri con poco o nessun lavoro. Chiaro e semplice, dobbiamo creare o acquistare beni di valore, preferibilmente quelli che forniscono automaticamente il loro valore. Ci sono molti modi per farlo, ma rientrano tutti nelle 3 categorie precedenti e, realisticamente, molti di loro sembrano diversi gusti della stessa cosa.

Pensa al valore che noleggi o possiedi. Quindi inseriscilo in qualcosa che può essere venduto o affittato più passivamente.

Mi viene in qualche modo ricordato in modo imbarazzante di Harry Potter e il concetto di “Horcruxes” qui, in quanto l’obiettivo è quello di trovare un pezzo del tuo valore e trasmetterlo in un oggetto o prodotto inanimato, Voldemort Style (ho davvero fatto un Riferimento di Harry Potter?) Comunque, qualunque cosa. Se si desidera un reddito passivo, è necessario pensare al valore che si affitta o si possiede. Oppure, è necessario acquistare qualcosa di prezioso che altre persone vorrebbero usare (adoro l’idea di una stampante 3D). Quindi inseriscilo in qualcosa che può essere venduto o affittato più passivamente. Forse hai una macchina che si trova sul vialetto, o una casa per le vacanze che è vuota per metà del tempo. Forse hai solo alcune battute divertenti che potresti mettere in un video di YouTube e pubblicare annunci. Ad un certo punto, devi “trasferire” il valore in qualcosa che possa funzionare per te: quel qualcosa è un vantaggio.

Diamo un’occhiata ad alcune diverse risorse che possono essere sfruttate per fare soldi e capire come funzionano.

Beni digitali, software, prodotti informativi, fotografia di Stock, loop musicali, ecc.

Questo comprende tutto, dagli e-book alle immagini di stock e persino ai corsi Udemy. L’idea qui è quella di creare un bene digitale che abbia valore. Perché digitale? Bene, se stai creando calze fatte a mano davvero uniche, non puoi semplicemente duplicarle e rivenderle. Inoltre, devi imballare e spedire ogni coppia. Entrambe queste cose significano che esiste un rapporto fisso tra lavoro e reddito e abbiamo già discusso sul perché non sia l’ideale. I beni digitali possono essere duplicati e possiamo progettare sistemi (o utilizzare mercati online) per consegnarli automaticamente. Eccezionale.

Nota a margine: i brevetti, se sei abbastanza intelligente da crearne uno (non lo sono), sono anche fantastici. Richiedono un po ‘più di lavoro e cerchi legali per essere configurati, ma se una società come Samsung intende concedere in licenza il tuo brevetto su uno dei loro prodotti, questo è un flusso di reddito “imposta e dimentica” per tutto il tempo necessario brevetto.

Blog, siti Web, canali YouTube e altro materiale informativo

Questo è intenzionalmente separato dai “prodotti di informazione”, perché qui mi riferisco specificamente alla creazione di valore secondario. Se riesci a scrivere un blog popolare e convincere le persone a leggerlo, puoi vendere annunci. In alternativa, se scrivi un blog di nicchia sul cibo per gatti vegetariano e senza glutine, puoi utilizzare speciali link di affiliazione a diversi siti Web e ricevere pagamenti quando le persone acquistano tramite tali link. Ci sono molti grandi blog che fanno tonnellate di soldi facendo queste due cose (so di persone che fanno milioni facendo riferimento a registrazioni di carte di credito), ma tieni presente che a meno che qualcuno non stia scrivendo e distribuendo il contenuto per te, questo non è un reddito passivo.Ci vuole molto lavoro per guidare il traffico. Alcune delle persone più intelligenti che conosco facendo questo hanno assunto scrittori di contenuti e creato un sacco di siti, ma investono un sacco di tempo su SEO, trovando gli argomenti giusti, ecc.

Vendita di prodotti reali

Come abbiamo detto sopra, non c’è nulla di passivo in questo, ma se puoi creare un altro tipo di risorsa: un sistemaper la vendita di prodotti – allora lo è. Un esempio è quello di scrivere un libro e utilizzare Amazon Fulfillment Services per stamparlo e spedirlo automaticamente ogni volta che vendi una copia, depositando i soldi sul tuo account. Un altro esempio è Tim Ferriss, che ha assunto assistenti all’estero per gestire tutto in BrainQuicken, dal marketing al riordino. Con il drop shipping (con il produttore che spedisce direttamente al tuo cliente), questo è diventato più facile, ma dovresti sapere che è ancora una buona dose di lavoro umano pubblicizzare, gestire il servizio clienti, ecc. Ma è una buona opzione e puoi sperimentare automazione e delega mentre procedi. Se vuoi saperne di più su questo, leggi già The Four Hour Work Week!

Beni immobili e beni fisici

Sebbene richieda un enorme investimento iniziale (beh, almeno il 20%), il settore immobiliare è fantastico, perché è (di solito) piuttosto stabile, ed è un triplo whammy: fai soldi sfruttando i soldi di una banca, puoi affittare senza quasi tutto lavoro quotidiano e il valore delle attività sottostanti AUMENTA. Ecco perché così tante persone affollano AirBNB per affittare i loro appartamenti anche quando vanno in vacanza. È piuttosto passivo, non devi possedere il bene e consegni le chiavi e assumi un detergente prima / dopo. Il valore del tuo appartamento è intatto. Al contrario, immagina di acquistare un aereo e di noleggiarlo alla gente per i tour: paghi tonnellate di denaro per mantenerlo e dopo 20 anni, il suo valore è quasi nulla. L’eccezione è se è possibile gestire l’ammortamento e automatizzare in qualche modo la consegna del valore.

Il settore immobiliare ha un altro vantaggio: la legge fiscale negli Stati Uniti (e nella maggior parte dei paesi) è stata redatta dai proprietari terrieri. Ci sono alcune lacune ridicole, come la capacità di detrarre le spese (e forse anche un po ‘di interesse) come costo per fare affari. Inoltre, puoi vendere la proprietà e acquistarne un’altra senza pagare le tasse. Non entrerò nei dettagli qui, ma il settore immobiliare è la mia forma preferita di reddito passivo e costituisce oltre il 50% del mio portafoglio. Vedi la sezione successiva per una ripartizione.

Investimenti tradizionali

Azioni e obbligazioni e tutte quelle cose buone possono essere anche entrate passive, ma con elevati requisiti di investimento in anticipo (non diversamente dagli immobili). Se sono impostati per pagare dividendi, questo è un ottimo generatore di reddito passivo, perché è a basso rischio e può coprire parte del rischio che si introduce in altre attività.

Ecco un piccolo grafico di alcuni modi diversi in cui le persone fanno soldi. Guarda la differenza tra reddito attivo, semi-passivo e passivo.

Diversificazione e My My Passive Income Mix

Come discuteremo, le opportunità di reddito passivo di solito sono limitate solo nel tempo e, onestamente, oltre la metà di ciò che provi non funzionerà. La diversificazione è tua amica. Avere molte fonti di reddito – almeno 7 incluso il “lavoro diurno” – è un’importante strategia di copertura. Personalmente, ci sto lavorando da molto tempo e ho avuto molti fallimenti nel tentativo di costruire il mio portafoglio. Ho realizzato alcune app per BlackBerry (dai, era il 2009), ho pensato di scrivere un libro, ho iniziato un sacco di blog e forum e mi sono unito a innumerevoli programmi di affiliazione. Ecco quelli che al momento stanno funzionando.

Immobiliare

Ho affittato una casa a schiera con 3 camere da letto che ho acquistato nel 2009. I miei inquilini sono la coppia più bella e responsabile che possiede una casa in un altro stato. Si prendono molta cura della casa, inviano automaticamente assegni dalla loro banca e hanno avuto solo 1 o 2 problemi negli ultimi 2 anni (la casa del vicino è stata colpita dal fuoco). Sono fantastici e sono così grato di averli.

Nota: quasi tutti i soldi fatti qui vanno in mutui, tasse sulla proprietà, assicurazioni e assicurazioni per i proprietari di case, ma costruiscono valore azionario e alla fine rimangono ancora pochi soldi per un reddito spendibile.

Investimenti tradizionali

Per qualcuno della mia età, ho un portafoglio a rischio estremamente basso di fondi comuni di investimento, valuta estera e obbligazioni. Niente di entusiasmante, ma paga dei buoni dividendi e batte al diavolo nel tenere i soldi in un conto di risparmio. Questo è un modo per me di proteggermi dal rischio che incorro Angel investendo in startup.

Pagamenti strutturati per beni venduti

Quando ho venduto la mia azienda, i compratori erano entrambi elettrizzati e sorpresi dal fatto che ero disposto ad accettare una parte cospicua dei proventi come pagamenti di strutture. Fino ad oggi ricevo ancora un assegno mensile, compresi gli interessi, per la vendita di tale società. Ho creato il valore molto tempo fa, ho aggiunto un po ‘più di valore consentendo il pagamento nel tempo e ora quel valore viene pagato in base a una pianificazione.

Prodotti informativi

Bene, il mio progetto di libro non ha generato l’interesse che mi sarebbe piaciuto, ma un altro prodotto. Ora ho un corso su Udemy, e sebbene sia molto presto, sembra già che questo diventerà una parte importante della mia strategia di reddito passivo nel 2014 (aggiornamento di ottobre 2014: ora è una fonte di reddito più grande di tutte le altre fonti – combinate) . Puoi dare un’occhiata qui.

Dai un’occhiata al mio corso Udemy sul superlearning.

Beni digitali (software)

Non sono uno sviluppatore di software e i miei primi progetti software (Blackberry Apps) non sono riusciti perché dopo aver pagato uno sviluppatore per creare il prodotto, non mi aspettavo di doverlo aggiornare regolarmente o fornirgli supporto. Oggi, tuttavia, ho un partner che mi aiuta ad aggiornare il nostro software una volta all’anno e fornisce supporto in caso di problemi (piuttosto rari). Quest’anno abbiamo rilasciato il nostro terzo modulo per Magento (vanno da $ 49-149) e attualmente stiamo costruendo il nostro primo modulo Shopify in assoluto (aggiornamento: dai un’occhiata qui ), che concederemo in licenza per $ 5-20 un mese.

Il software Magento che io e il mio partner vendiamo ha un reddito passivo dell’80-90%.

Vendite affiliate

Guadagno un po ‘di denaro facendo riferimento alle persone ai servizi in cui credo davvero. Non consiglio mai cose che non uso personalmente, ma se intendo indirizzare gli amici ai corsi Shopify, Processori di carte di credito o Udemy oltre al mio proprio, non ho vergogna a fare un paio di dollari. Nel caso di Shopify, mi danno il 20% di ciò che i miei clienti spendono ogni mese, motivo per cui se vuoi creare un negozio Shopify, usa questo link e ti aiuterò gratuitamente! Mi piace molto soprattutto il reddito passivo ricorrente.

critiche

Come con qualsiasi metodologia per ottenere di più con meno, ci saranno critici (leggi: le persone hanno troppa paura di sfidare le loro nozioni su ciò che la vita è e può essere). Probabilmente ho preventivamente coperto molte di queste preoccupazioni, ma lasciatemi affrontare alcune lamentele che potrebbero sorgere.

Il reddito passivo non è passivo, devi lavorare per questo
No merda. Si tratta di avere un rapporto finito tra lavoro e reddito. Posso mettere 100 ore di lavoro in un prodotto informativo e venderlo 10.000 volte per $ 100 ciascuno. Trovami altrove che posso guadagnare $ 10.000 l’ora, ricordando che i chirurghi e gli attori del cervello hanno trascorso letteralmente decine di migliaia di ore a sviluppare il loro set di abilità, e sarò felice di passare a quello. Lavorerò quindi un’ora al mese e dimenticherò il reddito passivo.

Reddito passivo significa fare cose che odi per soldi, proprio come il lavoro normale.
Non proprio. Adoro il mio corso di lettura veloce, ne sono appassionato. Adoro lavorare su app per aiutare le piccole imprese a dare più calci al culo. Certo, non è così sexy come eseguire una startup a tempo pieno con dozzine di dipendenti, ma non è questo il punto. Il punto è fare abbastanza soldi per essere in grado di correre rischi e fare quello che voglio.

Non ti annoi se non devi lavorare?
Sì, in realtà, questa è la migliore critica fino ad oggi. Mi annoio e talvolta perdo motivazione. Ecco perché il reddito passivo non può sostituire un reddito attivo. Sto ancora cercando di creare un ruolo a tempo pieno per me lanciando o unendomi a una startup da calcio.

La maggior parte delle opportunità scompare entro un anno o due, la competizione arriverà e ti ucciderà se non sei vigile
Sì. Ecco perché usciamo con una nuova versione del nostro software ogni anno o due. Ecco perché probabilmente migliorerò il mio corso Udemy tra un anno o due. Ecco perché devo firmare nuovamente un contratto di locazione a casa mia ogni 2 anni. Ed è per questo che creo sempre nuove strategie e nuovi canali di reddito. Il fatto è che, anche con questo processo di ricerca e prova / errore, ho ancora più tempo libero della maggior parte delle persone che conosco, e questo è il tempo libero che sto usando per cercare pazientemente una fantastica opportunità facendo qualcosa che amo.

Non puoi costruire un’azienda di successo o un seguito fedele senza un duro lavoro
Chi se ne frega? Non mi interessa minimamente costruire una “società di successo” con la maggior parte dei miei progetti passivi. Questo è per i miei progetti attivi. Per il reddito passivo, posso costruire prodotti e servizi automatizzati che sono abbastanza utili che le persone vogliono acquistarli e usarli. I miei moduli Magento e il corso Udemy hanno 5 stelle. Probabilmente potrei vendere il doppio delle copie di ciascuno se lo facessi il mio lavoro a tempo pieno, ma è un’attività di basso valore. Posso divertirmi di più, ottenere più soddisfazione e fare più soldi con altre attività passive, ed è per questo che non mi interessa che le mie attività passive siano piccole e di nicchia.

Non tutte le idee passive funzionano. Il mio libro non ha generato l’interesse che avevo sperato, ma potrei riprovare nel prossimo futuro.

Non posso farlo, perché non ho valore che è una
stronzata vendibile . Se hai un lavoro, hai un valore commerciabile. Forse è un valore basso, se stai lanciando hamburger, ma puoi creare valore in qualche modo. Non mi interessa se devi iniziare noleggiando di nuovo il parcheggio di fronte al tuo appartamento, puoi trovare, creare o acquistare qualcosa di prezioso che vale la pena vendere o affittare ripetutamente, o se non stai pensando abbastanza. Ecco un’idea gratuita: molte persone vogliono giocare con le stampanti 3D. Riunisci 5 dei tuoi amici e acquistane uno. Crea un sito Web e un elenco nel giornale locale. Caricare $ 50 / h per la stampa. Imposta un sistema che verifica se il pagamento è stato inviato e quindi stampa automaticamente i file che ti sono stati inviati via email. Dividi i guadagni con i tuoi amici. Boom. Hai un reddito passivo.

Non puoi fare abbastanza soldi per vivere un buon stile di vita
Dipende da quello che chiami uno stile di vita “buono”. Posso noleggiare yacht e ottenere il servizio di bottiglia ogni fine settimana? Non c’è modo. Posso viaggiare un bel po ‘e vivere nel centro di Tel Aviv con soldi da risparmiare? Decisamente. Se vuoi fare un sacco di soldi, avrai bisogno di una combinazione, ma se vuoi tempo per perseguire le tue passioni e divertirti moderatamente, puoi sicuramente sostenerti con un reddito passivo.

Questo non è per tutti
Nessun argomento qui. Non è per tutti. Proprio come non puoi immaginare di correre rischi o di trovare l’energia per essere creativo dopo essere tornato a casa dal lavoro, non riesco a immaginare di scambiare il 40% della mia vita da sveglio per soldi, lasciandomi senza tempo per spendere davvero i soldi che ho fatto . Anche quando creo start-up, credo di scambiare tempo per la creazione di asset (motivo per cui ricevo ancora assegni ogni mese dal mio ultimo avvio). Niente contro di te se 9-5 è come scegli di vivere, e in effetti, sono molto felice per te se ti rende felice. Sappi solo che hai una scelta!

Conclusione

Questo articolo è abbastanza lungo e penso che sia ora di finire … ma sto anche considerando di scrivere un e-book più approfondito o di insegnare un corso Udemy sull’argomento. Dopotutto, è un altro flusso di reddito passivo. Fatemi sapere cosa ne pensate.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close