La carta di credito Binance nel 2022

Alla fine del 2020, il prezzo era allora di oltre 25.000 dollari USA – il 10 novembre 2021 era di 69.000 dollari USA. Se entrassi anche prima, verso la metà del 2016, potresti già acquistare un Bitcoin per circa 500 dollari USA.

Tuttavia, non esiste solo Bitcoin. Anche se Bitcoin è considerata la “madre di tutte le criptovalute” e ha la più alta capitalizzazione di mercato, esistono altre valute digitali interessanti. 

Ad esempio, Ether, la criptovaluta della piattaforma Ethereum, è la numero 2 nella classifica delle migliori criptovalute per capitalizzazione di mercato. E c’è anche il numero 3 della classifica, Binance Coin, la criptovaluta dell’exchange di criptovalute Binance.

Binance, uno scambio di criptovalute fondato nel 2017, è sulla corsia preferenziale da un po’ di tempo ed è il numero 1 nella classifica degli scambi con il volume più alto. Ciò è dovuto anche al fatto che qui si possono trovare oltre 200 criptovalute, nelle quali è possibile investire. Ma Binance non è solo uno scambio di criptovalute, ora offre anche un altro modo per lavorare con il denaro digitale con la carta di credito Binance.

Informazioni sulla carta Binance VISA

  • La carta di credito Binance o Binance VISA Card è disponibile da settembre 2020
  • Il tasso di rimborso è massimo dell’8%
  • Le criptovalute vengono scambiate con euro solo quando vengono acquistate con la carta Binance VISA, non quando vengono caricate per la prima volta sulla carta di credito Binance

I vantaggi e gli svantaggi della carta di credito Binance

vantaggi:

  • Assistenza Google Pay
  • Assistenza Samsung Pay
  • Lo staking è facoltativo
  • Tasso di cashback massimo dell’8% (a seconda delle Binance Coins possedute)
  • Sono disponibili pagamenti diretti da criptovalute a fiat

Svantaggi:

  • Quasi tutti i vantaggi maturano solo in combinazione con Binance Coin
  • Nessun supporto per Apple Pay

L’azienda dietro la carta Binance

Quindi, Binance è uno scambio di criptovalute e offre anche la possibilità di pagare direttamente con le criptovalute con la carta di credito Binance. Il fatto che la carta di credito Binance offra sicuramente i suoi vantaggi, perché è gratuita o ha condizioni eque, è fuori discussione. Ma Binance è consigliabile anche quando si tratta di investire in criptovalute o di utilizzare un bot di trading Binance per queste?

L’exchange è stato fondato – come già accennato – nel 2017. Mentre il mercato all’epoca era di umore ottimista, il grande “presunto” crollo di una sola persona è seguito alla fine del 2017, quando bitcoin non è riuscito a rompere i 20.000 dollari USA mark, ma invece è crollato da oltre 19.000 dollari USA a 10.000 dollari USA tutto in una volta, portando con sé l’intero mercato. 

Tuttavia, i fan delle criptovalute sapevano che alla fine sarebbe arrivato il loro momento, quindi hanno giurato fedeltà all’exchange in uscita da Shanghai e sono stati poi premiati anni dopo con un Bitcoin alle stelle, che tra le altre cose ha anche portato Binance Coin a livelli vertiginosi.

Binance stesso è disponibile in diverse lingue. La piattaforma può essere utilizzata in inglese, russo, spagnolo, francese, giapponese, coreano e ovviamente cinese. C’è da dire che il sito è progettato in modo tale che anche con una conoscenza dell’inglese molto banale, gli utenti non avranno difficoltà ad usarlo.

Questo inizia con la registrazione, continua con il trading e termina con il payout dell’utile di Binance, a condizione che il mercato sia stato correttamente valutato.

A proposito, chi non vuole essere attivo solo tramite la versione browser può anche ottenere la piattaforma di trading come software sul proprio dispositivo Windows o anche partecipare al trading mobile con l’app Binance. 

L’app è disponibile anche per dispositivi Windows, ma anche per i sistemi operativi iOS e Android e può quindi essere scaricata dal rispettivo Apple Store (Google Play per Android o Apple App Store per iOS).

La Storia della Carta di Credito Binance

Il fatto che ora ci sia anche una carta di credito Binance dedicata può piacere soprattutto ai fan di Binance Coin. Dopotutto, molti vantaggi sorgono solo se è stato investito abbastanza in Binance Coin o se viene utilizzato prevalentemente. 

Il fatto che Binance abbia una propria criptovaluta con Binance Coin, come già accennato, che assicura anche una riduzione delle commissioni direttamente sulla piattaforma, dimostra che qui stanno cercando di convincere le persone della criptovaluta interna. Guardando l’esplosione dei prezzi, anche questo sembra aver avuto successo.

La Binance VISA Card è disponibile da settembre 2020. La versione virtuale della carta di credito Binance può essere utilizzata immediatamente dopo l’applicazione, ma coloro che vogliono fare amicizia con il problema della plastica devono pazientare per circa sei-otto settimane.

Il grande vantaggio della carta di credito Binance? Ha il suo portafoglio, cioè il suo portafoglio digitale. Va notato che la carta di credito Binance deve essere ricaricata in anticipo, ovvero qui viene utilizzato il sistema prepagato. 

Nel corso delle transazioni, gli importi del pagamento vengono convertiti in fiat o al prezzo corrente di mercato. Tuttavia, questo in realtà accade solo nel corso del processo di acquisto e non già durante il processo di caricamento.

Il tasso di cashback, che è dell’8%, forse particolarmente interessante. Tuttavia, questa percentuale è disponibile solo se si possiedono Binance Coins sufficienti.

Le Commissioni della Binance Card

Per sapere se la carta di credito Binance è per te interessante, dovresti dare un’occhiata ai costi. Dopotutto, usare una carta VISA può essere piuttosto costoso , ma che dire della carta Binance VISA?

  • Emissione della Binance Card: 15 Dollari USA
  • Commissione di prelievo: individuale – a seconda della criptovaluta scelta
  • Importo massimo di prelievo al giorno: 1.000 dollari USA
  • Non è previsto alcun canone di servizio mensile
  • Non sono previste commissioni di prelievo o ricarica
  • Binance rinuncia alle commissioni di transazione
  • Non ci sono commissioni di cambio valuta
  • Non esiste un importo minimo o massimo di ricarica con la Binance Card
  • Non vi è inoltre alcun limite al numero di transazioni

La conclusione della carta di credito Binance

Binance non è solo l’exchange di criptovalute più conosciuto e più grande, ma offre anche la possibilità di pagare con le criptovalute con la carta di credito Binance. Il vantaggio della Carta Binance VISA? Le commissioni sono basse e suddivise in modo tale da non doversi preoccupare o temere per gli alti costi che potrebbero sorgere nel corso dell’utilizzo della Binance Card. Il modello tariffario è trasparente: non ci sono nemmeno rapporti su Internet sulla carta di credito Binance che ti sorprendono costantemente con nuovi costi.

Oltre alla Binance Card, c’è anche la possibilità di investire o speculare con le criptovalute tramite l’exchange Binance. Binance è sicuramente un’opzione interessante per tutti coloro a cui piace lavorare con le criptovalute, poiché Binance trasporta più di 200 valute digitali.

Quindi, se ti piace lavorare con le criptovalute e stai anche cercando un fornitore che offra una carta di credito con condizioni interessanti e commissioni Binance eque, dovresti dare un’occhiata da vicino all’offerta di Binance o optare per la carta di credito Binance alla fine. Non ci sono ragioni importanti che parlano contro una carta di credito Binance.