Cerca

Instagram Giveaway: l’arma nucleare del marketing per il Brand Awareness

Il concetto di omaggio di Instagram è abbastanza recente, ma il concetto di social media non è esattamente nuovo.

Facebook è stato lanciato nel 2004 e aveva qualcosa che altri social network non avevano in quel momento: la trasparenza .

omaggio Instagram

Era-è ancora contro la politica di Facebook creare un profilo usando alias o personaggi (non che fosse impossibile, ovviamente).

Ma la logica alla base di ciò, era la creazione di legami originali tra le persone, di una vera rete peer-to-peer con persone alle due estremità dell’invio e della ricezione, anziché dei computer.

Naturalmente, per rimanere rilevante, Facebook non ha mai evitato i cambiamenti , anche quando questi cambiamenti non hanno dovuto essere fatti, cioè cambiando la (famigerata) bacheca di Facebook in feed di Facebook.

Ma anche con quelle mosse rischiose, il dominio di Facebook era ancora minacciato.

Se non ti piacciono le lezioni di storia, fai clic qui per passare alla sezione Giveaway di Instagram !

La nascita di Instagram

Ricordo di aver spiegato cosa fosse Instagram per mia madre, da qualche parte intorno al 2013: ” È una piattaforma in cui le persone possono caricare foto del loro cibo e pensare di essere fotografi ” # falliscono ?

Allora, Facebook era di gran moda e non ero un fan del cambiamento o della fotografia di cibo, ma il cambiamento può nasconderti.

E, ragazzo, mi ha nascosto di soppiatto, ora non riesco a capire quanto sia bello il filtro Dogpatch che fa apparire le mie foto! Ma come siamo arrivati ​​a questo?

Instagram è un’app di social network creata nel 2010. I suoi creatori avevano in mente una cosa: consentire agli utenti di condividere immagini creative.

Nella sua essenza, Instagram è un’app sociale per la condivisione di foto e video, in cui Facebook ha visto un enorme potenziale e ha continuato a comprarlo nel 2012 per 1 miliardo di dollari, solo una frazione di ciò che l’app varrebbe oggi, rendendo uno dei più rischiosi ma allo stesso tempo, gli investimenti più gratificanti nella storia dei social media.

Ma cos’è che rende Instagram così popolare?

Bene, questa sarebbe una domanda difficile a cui rispondere. Instagram è l’unica app che uso e intendo l’ unica app che funziona meglio del sito Web corrispondente .

Ciò significa che è progettato (e non semplicemente ottimizzato) per dispositivi mobili.

Quindi un enorme #win!

Inoltre, è saltato su e ha rilevato il carrozzone di condivisione di foto e video così rapidamente e con successo, che rimarrà semplicemente rilevante.

Ovviamente, ciò non significa che l’app si riposi mai, con nuove funzionalità che arrivano ogni tanto, alcune buone (ti guardano, Instagram TV!) E alcune molto, molto cattive (non riuscire a vedere chi ha visto la mia storia dopo 24 ore? Come è una buona idea?)

Tutto sommato, la mentalità che ha messo Instagram sulla mappa e è riuscito a guadagnare l’app un miliardo di utenti a giugno 2018 era il fatto che tutti nascondono un artista all’interno.

Il grafico seguente spiega le cose in modo più dettagliato:

Grafico degli utenti di Instagram

Fonte )

Quindi, è sicuro affermare che la visione dei creatori di tutte le persone che esprimono la loro creatività visiva ha avuto più che successo. Tanto che ha creato una filosofia di marketing completamente nuova.

Instagram come strumento di marketing è tutto basato sull’interazione

La logica di marketing al giorno d’oggi è che le persone vendono alle persone / acquistano dalle persone / offrono servizi alle persone, vedi quante volte ho detto “persone”?

H2H è di gran moda ora, e non pensare che i social media non abbiano nulla a che fare con esso!

Siediti e pensa a questo: come utente Instagram, con quante storie, video IGTV e post interagisci ogni giorno?

Quante di queste storie e post provengono da amici, familiari o persone che conosci?

Quanti di questi sono i post che provengono da marchi o ambasciatori / influencer del marchio e qual è il prodotto in questione?

I marchi con cui interagisci sono divertenti ed eccitanti? E se sì, in che modo?

Stanno approfittando delle tendenze attuali per rimanere rilevanti e distinguersi, come molti hanno fatto durante la 10a vendetta?

Quante volte hai interagito con un prodotto che non pensavi ti sarebbe piaciuto, solo perché l’estetica di quel prodotto era semplicemente troppo bella per lasciarla andare?

E quante volte sei stato incuriosito e attirato dagli acquisti, solo perché dietro quel prodotto c’era qualcosa di cui sei già un fan?

gotxud collab

Sì, sto guardando te e la tua collaborazione con Game of Thrones, Urban Decay Cosmetics! E, naturalmente, ti incolpo apertamente per avermi fatto prendere in considerazione l’acquisto di un evidenziatore che non avrei mai usato.

Questi sono casi di fantastico marketing su Instagram !

Ti sto anche guardando, Too Faced Cosmetics per avermi fatto interagire con le tue storie e avermi coinvolto al punto in cui ora devo controllare quali sfumature di rossetti ho e decidere se ne ho davvero bisogno:

esempio di storie di Instagram Esempi di storie Instagram 2 esempio di storie di Instagram 3esempio di storie di Instagram 4esempio di storie Instagram 5esempio di storie di Instagram 6

Non farò nemmeno finta di pensarci, ne ho bisogno, è il destino.

Questi due esempi sono fondamentalmente due ottimi modi per “ingannare” gli utenti nell’interazione con ciascun marchio.

Ma l’interazione fa molta strada, con contenuti generati dagli utenti, influencer e ambasciatori del marchio e una delle tecniche di marketing più amate che hanno cambiato il gioco.

L’omaggio di Instagram!

Naturalmente, i concorsi sono stati un punto fermo nella vita di ogni acquirente sin dall’inizio dei tempi e degli affari.

Tuttavia, un omaggio di Instagram, proprio come il marketing di Instagram stesso, ha portato nuovi elementi sul tavolo.

Ai vecchi tempi, le persone dovevano inserire i loro dati in un modulo (ai tempi precedenti, era un modulo scritto) e premere “invia” (o andare all’ufficio postale), quindi attendere che il vincitore fosse annunciato …

Nel 2019 però … Lasciami esprimere i miei sentimenti su queste pratiche perdute da tempo con qualche aiuto visivo:

l'omaggio di instagram fa risparmiare tempo

Un omaggio Instagram è un concetto abbastanza semplice: il business / influencer / proprietario dell’account / whathaveyou decide sulle specifiche (continua a leggere per scoprire quali sono), viene creato un CTA e quindi, l’omaggio diventa attivo.

Il premio è allettante e alle persone viene chiesto di svolgere , il più delle volte, un compito molto semplice: taggare, come, seguire e talvolta condividere .

Nessuna confusione, nessuna confusione, nessuna lunga forma da presentare e enormi vantaggi per l’azienda stessa, poiché un omaggio Instagram serve tra l’altro a prova sociale : il marchio si preoccupa abbastanza per i follower di distribuire premi e tanto più le persone che entrano, maggiori sono le possibilità che il prodotto sia utile e di valore.

E quando diciamo prova sociale, intendiamo l’importante tipo di prova sociale che farà andare avanti il ​​tuo marchio, visto che i social media sono davvero importanti nel processo decisionale :

processo decisionale sui social media

Fonte )

 

“Quali altri vantaggi ci sono, però?”, Ti sento chiedere. Bene, un omaggio di Instagram, come abbiamo detto, crea coinvolgimento.

Il coinvolgimento crea ronzio.

Buzz e l’algoritmo di Instagram sono due piselli in un baccello.

Vedi dove sto andando con questo?

Gli alti tassi di coinvolgimento fanno sì che Instagram “pensi” che i tuoi contenuti siano utili .

Ciò significa che vorrà che gli utenti lo sappiano. Ciò significa che mostrerà i contenuti a più dei tuoi follower e, potenzialmente, li aiuterà a finire nella pagina “Esplora” .

E la pagina “Esplora” ti darà sicuramente più visibilità, che ti farà guadagnare più follower.

Ma ho già parlato di qualcosa in precedenza: i dettagli. Quindi andiamo a dare un’occhiata, vero?

Come fare un omaggio su Instagram – Instagram giveaway 101

Penso che ormai sei convinto di dover fare un omaggio. Quindi, discutiamo una o due cose su come e perché .

Abbiamo detto che un omaggio di Instagram è un concetto semplice. Ma se pensi che non molto vada nella sua pianificazione, allora …

quello in cui ti sbagli

Quindi, senza ulteriori indugi, andiamo!

Prenditi il ​​tuo tempo per studiare la competizione

Anche se pensiamo che tutti i marchi gestiscano omaggi, c’è molto spazio per gli esperti di marketing per evolversi e creare qualcosa di originale e divertente . Quindi, non sederti e aspetta di venire con un’idea.

Controlla cosa hanno fatto i tuoi concorrenti.

Forse non hanno ancora eseguito un omaggio su Instagram, ancora meglio per te.

Ma se lo sono, basta andare avanti, controllali comunque e trova qualcosa di più favoloso per riaccendere i riflettori!

(Vedi come non ho detto rubare? Non rubare qualcosa che è tuo, per cominciare, e questo è l’atteggiamento di un vincitore, amico mio!)

Esplora gli hashtag utilizzati dai concorsi simili a ciò che hai immaginato come concetto o simili al tuo account, prodotto ed estetica.

Guarda quale premio ha deciso la tua competizione e dai qualcosa di meglio.

I campioni gratuiti sono la loro cosa? Bene, prova ad affrontarlo dando un prodotto di dimensioni standard.

Ed ecco un suggerimento: poiché premi più costosi creano più coinvolgimento, perché non regalare qualcosa che altrimenti non sarebbe troppo conveniente?

Ad esempio, se sei un marchio alberghiero e tutti regalano soggiorni gratuiti in una stanza semplice che si adatta agli ospiti, regala un soggiorno gratuito nella suite luna di miele solo perché!

Puoi anche utilizzare uno strumento di concorso sui social media che ti aiuterà a semplificare tutto quanto sopra.

clicca qui banner

Assicurati che ciò che hai inventato sia conforme alle linee guida per gli omaggi di Instagram

Le linee guida di Instagram su concorsi a premi e concorsi sono piuttosto rigorose e, francamente, abbastanza chiare.

A parte il tuo concorso che segue le leggi e i regolamenti della tua posizione (beh, duh!), Ci sono anche altre cose da tenere a mente:

  1. Le regole e i regolamenti relativi agli omaggi di Instagram sono importanti e dovrebbero essere proprio lì dove chiunque li possa vedere. Assicurati di essere rigoroso nel seguire tali regole, sottolineando che le voci non qualificate verranno eliminate. Oh, e non dimenticare la scadenza!
  2. Fai attenzione con i tag. Puoi chiedere alle persone di taggare se stesse o il tuo marchio nelle loro foto, ma non puoi chiedere loro di andare in giro e taggare tutto e tutto. A Instagram non piacerà.
  3. Instagram non fa parte del tuo concorso in alcun modo. E dovresti avere una dichiarazione di non responsabilità che lo rende chiaro.
  4. Inoltre, Instagram non ti offrirà alcun aiuto con il concorso. Dovrai capire come pianificarlo da solo, ma dovrai anche affrontare eventuali problemi legali o di altro tipo che potrebbero sorgere.

Ecco l’elenco completo, nel caso abbiate ulteriori domande:

linee guida per gli omaggi di instagram

Quindi, la tua azienda dovrebbe seguirli in ogni caso, davvero. Altrimenti, nessun omaggio di Instagram per te.

Ed ecco qualcosa sul GDPR per ulteriori letture. Nel caso abbiate domande anche su questo.

Conosci il tuo marchio

Prenditi il ​​tuo tempo per esaminare davvero questo.

  • Che cosa stai offrendo?
  • Perché il tuo pubblico e le persone che cercano gli hashtag che usi come premio?
  • In quale momento dell’anno il tuo prodotto sarebbe più utile?

Le marche di trucco impazziscono durante San Valentino e Natale, ma non si può dire lo stesso per le marche di creme solari.

Quindi, assicurati che il tuo omaggio Instagram si adatti effettivamente al tuo marchio e alla tua estetica . A nessun utente piace il contenuto disordinato e incoerente.

Un marchio come Chanel non si preoccuperà di niente di meno che classico e, ovviamente, di classe.

chanelbeauty

Colori vibranti, ma non troppo vibranti, una biografia che va dritta al punto e una voce che drizza verso l’alto “di classe”.

L’esatto contrario sarebbe i cosmetici Benefit:

Benefit Cosmetics

Pastelli vibranti, neon, emoji nella loro biografia, questo è un marchio giovane e contemporaneo che fa tendenza.

Conosci il tuo pubblico

Prova a verificarne il comportamento e il modo in cui interagiscono con il tuo marchio . Cosa gli piace? Quando interagiscono di più? Con cosa interagiscono di più?

Inoltre, tieni a mente la loro età e il modo in cui età diverse utilizzano prodotti diversi, soprattutto se la gamma di età del tuo marchio è ampia .

Conosci i tuoi obiettivi

Perché hai pensato che un omaggio di Instagram sarebbe stata una buona idea? Cosa stai cercando di fare?

Sono i follower che stai cercando? In tal caso, puoi mostrare il valore del tuo marchio anziché solo quello del premio.

È consapevolezza del marchio? Prova a creare più buzz.

Sono vendite? Offri al vincitore / i un coupon o un codice sconto.

Tieni a mente i tuoi obiettivi quando analizzi i tuoi dati e analizzali per determinare i tuoi obiettivi esatti ma tieni a mente qualcosa.

Concentrati su un obiettivo, ma non pensare che non dovresti provare a colpire tre uccelli (i suddetti) con una fava.

Conosci i tuoi hashtag

È facile cadere nella trappola di troppi hashtag, il che sembra un po ‘pacchiano secondo la mia opinione non così modesta. Scegli la qualità e non la quantità.

instagram giveaway tartecosmetics

Tarte Cosmetics è un gioiello di una marca di trucco e conoscono abbastanza bene i loro affari. Guarda gli hashtag che hanno usato.

Sì, #giveaway è prevedibile, ma gli altri due sono i due hashtag che sono coerenti con il loro marchio.

Importante: sono coerenti ma non costantemente utilizzati. Cerca di evitare di ripetere più volte lo stesso hashtag e magari prova a “nascondere” alcuni hashtag nei tuoi commenti.

Questo aiuta ad attirare la folla giusta che non si impegnerà solo per la competizione, ma sarà in grado di essere condotta più avanti nell’imbuto.

Non dimenticare che è semplice seguire un hashtag. Affinché il tuo marchio si distingua e guadagni più follower, dovrai pensare fuori dagli schemi.

Date inizio alle danze!

Penso che la ricerca che devi fare in anticipo sia perfettamente chiara ora, per quanto riguarda le istruzioni e tutto (in caso contrario, dicci nei commenti per favore!).

Quindi, ora sei pronto e pronto a decidere quale tua idea è il milione di dollari o follower, fino a te-idea!

Quindi, hai i tuoi concorsi semplici, i tuoi concorsi più complicati, i concorsi che funzionano in qualche modo come le uova di Pasqua … Oh, cosa? Pensavi che ci fosse un solo tipo di omaggio su Instagram?

Bene, amico mio … Ecco come fare un omaggio su Instagram . Dai un’occhiata al nostro elenco di idee!

#Plainjane

Non è niente di troppo elegante, solo il tipo di omaggio che vediamo ogni giorno: all’utente viene chiesto di apprezzare l’immagine, seguire l’account o gli account collegati all’omaggio di Instagram e forse taggare una o due persone, per una maggiore sensibilizzazione.

Un po ‘così:

instagram giveaway plain

Semplice, efficace, ma con un difetto significativo: taggare le persone potrebbe potenzialmente indirizzare il traffico “spam”. Non c’è motivo di avere diecimila follower se solo duecento saranno coinvolti nei tuoi post.

La strategia #plainjaning non è solo mi piace e tag però.

Potrebbe essere un commento con un hashtag, invece di taggare un amico. Nell’esempio di cui sopra, potrebbe trattarsi di un commento su quale sia la colazione preferita del follower, seguita da un tag specifico impostato dal marchio.

L’ingresso #influencer

Non sei al di sopra di quello, nessun marchio lo è. Mai. E c’è una ragione dietro questo.

Gli influencer servono come prova sociale che il tuo prodotto e il tuo marchio sono utili per persone come i tuoi acquirenti (vedi cosa ho fatto lì?).

E questo è il motivo per cui dovresti conoscere il tuo pubblico prima di decidere qualcosa.

Caso in questione:

instagram giveaway influencer input

Questo post non avrebbe funzionato per qualcuno come me, dato che non faccio #cooking, quindi non sono Neo dei marchi.

E mentre sono sicuro di avere una buona età e un buon budget, le cose che trovo interessanti in questo post sono i colori e la copia.

La copia chiama le persone ad entrare, certo, il CTA è chiaro MA c’è un bonus.

L’influencer chiede ai suoi follower di impegnarsi diversamente chiedendo qual è la loro jam preferita (canzone di successo, per coloro che non ne hanno idea).

Quindi, anche se qualcuno non è particolarmente interessato all’omaggio Instagram del tuo marchio , puoi aggirare ciò chiedendo qualcosa che attirerà le persone a rispondere, indipendentemente dalle loro preferenze.

Perché l’impegno è il nome del gioco.

clicca qui banner

Le tre parole che ti servono: Instagram #loopgiveaway

Non preoccuparti se queste parole sembrano non familiari, ho le spalle! Terminologia a parte, è uno dei tipi più comuni di omaggi di Instagram.

Includono fino a cinquanta (a volte anche di più) account che collaborano e ospitano una competizione.

Il requisito principale è seguire tutti gli account che partecipano, come le foto e quindi l’utente è pronto e pronto a richiedere il premio.

Questo crea un loop (da cui il nome) e aiuta con l’algoritmo di Instagram, in quanto crea coinvolgimento.

E se il marchio è abbastanza nuovo, aiuta a guadagnare più popolarità, in quanto è consentito guidare la famosa bici con i “ragazzi grandi”.

Certo, un omaggio Instagram come quello ha bisogno di molta pianificazione in anticipo.

Come per tutto, il risultato deve essere omogeneo e la voce del marchio deve essere coerente.

Ciò significa che dovrai trovare account che saranno disposti a partecipare avere un’estetica simile alla tua, entrare in contatto tra loro, negoziare e decidere un premio.

Consiglio del professionista: decidi un pacchetto regalo che includerà prodotti di tutti quei marchi, al fine di trasformare i follower in potenziali acquirenti e condurli ulteriormente lungo l’imbuto.

ciclo di omaggi instagram

Questa immagine mostra un esempio di ciò che ho appena menzionato, con una piccola svolta: per seguire il resto degli account, è necessario toccare l’immagine e seguire il ciclo.

Pertanto, questo omaggio viene fornito con una divertente caccia alle uova di Pasqua.

Ora dai un’occhiata a cosa consiste il loro pacco regalo:

esempio di pacchetto omaggio di instagram

Tutti i marchi hanno a che fare con i prodotti e le attività per bambini, il che crea un fantastico pacchetto che copre sia le esigenze di base, ovvero i pasti, sia le attività divertenti.

In questo modo, ogni premio completa il successivo, creando un bisogno di più.

Quello #ugc

Cos’è #ugc, chiedi? Oh, è un contenuto generato dall’utente e può assumere molte forme.

E aiuta il tuo omaggio su Instagram alle stelle!

Fondamentalmente, i contenuti generati dagli utenti sono i contenuti creati dai follower o dalle persone che interagiscono con il tuo marchio.

Il contenuto può essere qualsiasi, motivo per cui il contenuto generato dall’utente ha un’ampia varietà:

  • Fotografie
  • video
  • Storie

Tutto ciò che viene pubblicato sui social media che mostra l’interazione con il tuo marchio rientra in questa categoria.

Ora lascia che ti mostri.

Allegato A:

frankbody ugc

Il marchio Frank corpo potrebbe anche essere il re di word-of-mouth e contenuti generati dagli utenti , con Frank-il principale personaggio-incoraggiando tutti a post su di loro, creando una tribù chiamata “babes Frank”.

Frank è paragonabile. Un po ‘sfacciato. E ragazzo oh ragazzo ama i suoi seguaci! Tanto che usa la sua biografia per incoraggiarli a taggarlo nei loro post. Controllalo tu stesso:

esempio di frankbody

Non ho davvero bisogno di un’altra mostra, penso che tu abbia capito bene.

Ora immagina di prendere questo tipo di impegno e usarlo a tuo favore in un concorso. Riesco a sentire l’algoritmo di Instagram applaudire con entusiasmo! Quindi, parliamo di come e perché.

Perchè ne hai bisogno?

La risposta è più che ovvia: le persone si fidano delle persone e non dei marchi . Non mi credi? Bene, allora dovresti credere alle statistiche .

I contenuti generati dagli utenti sono più memorabili del 35% e più affidabili del 50% rispetto ai media tradizionali in generale, quando si tratta di millennial . E i millennial rappresentano oggi la maggior parte della popolazione dei compratori.

Inoltre, è un ottimo modo per far sentire i follower importanti per il marchio, i contenuti generati dagli utenti rendono la community al centro dell’attenzione, avvicinano le persone con un interesse chiave comune ai loro coetanei e permettono loro di parlare di se stessi in un modo comunemente accettabile.

Con chiedendo agli utenti di creare contenuti per te , si guadagna in sostanza, la loro fiducia. È un gioco da ragazzi, davvero. Ai follower viene chiesto di aiutare il tuo marchio, aumentando la consapevolezza del marchio e, in alcuni casi, fungendo da prova sociale. Cosa potrebbe esserci di meglio?

O si. L’enorme impegno e il costo zero (denaro e tempo) che ne deriva!

Come si può fare?

Prima di tutto, dovrai decidere il tema . È un concorso #valentinesday? O forse un #halloween? O è eseguito solo perché?

Una volta deciso il tema, è il momento del premio . Che cosa stai dando? Vale la pena lo sforzo di qualcuno che sta davvero creando contenuti per te?

Se, ad esempio, il tuo premio è un prodotto di dimensioni campione, allora meglio scegliere qualcosa di più semplice. Maggiore è il premio, più complicato è il set-up.

E ora, per la parte difficile: il tuo omaggio Instagram avrà bisogno di un hashtag unico . Dunkin ‘Donuts, ad esempio, ha organizzato un concorso a tema Halloween ad ottobre:

instagram giveaway dd

Copia semplice e minimale, istruzioni chiare e #DunkinDressupContest è stato perfetto!

E guarda alcune delle voci, il marchio non avrebbe potuto inventare contenuti di così alta qualità, tutto da solo!

voce omaggio di instagram 1

voce omaggio di instagram 2

Puoi sempre chiedere ai tuoi follower di pubblicare le loro creazioni nelle loro storie, taggare il tuo account e utilizzare l’hashtag unico del concorso, visto che le storie sembrano avere un coinvolgimento ancora maggiore rispetto ai semplici vecchi post.

E ora per alcuni #more_instagram_giveaway_ideas

Non abbiamo ancora finito! Ci sono alcune altre  idee di omaggi di Instagram  che puoi incorporare nel tuo omaggio o nella tua strategia del tutto!

Puoi reindirizzare i tuoi utenti alla tua landing page con un CTA intelligente , visto che una competizione non è qualcosa che funzionerà per sempre, ma lo è la conversione. Ad esempio, se dici “Fai clic qui per ulteriori informazioni” e includi un link nella tua biografia , sei a posto.

Questo attirerà gli utenti a iscriversi.

Vuoi tenerli affamati per ulteriori vantaggi e premi? Includi un po ‘di qualcosa, qualcosa nelle tue newsletter che farà sentire i tuoi follower, ora abbonati, come parte della famiglia del tuo marchio.

Quindi, falli giocare e ricevi le loro e-mail, tutto allo stesso tempo!

È una situazione vantaggiosa per tutti, poiché utilizzerai qualcosa in più per attirarli e ottenere le loro e-mail , generare i tuoi contatti, costruire il tuo elenco e i tuoi follower interagiranno, sentiranno di far parte della famiglia del marchio e competeranno tra loro per quel tanto desiderato premio.

O forse ti piacerebbe aumentare i livelli di interazione, pre-competizione. Ottima scelta!

Tutto ciò di cui hai bisogno in quel caso sarebbe quello di eseguire un sondaggio o una domanda e risposta nella sezione storie del tuo account. Può fare miracoli, coinvolgerà gli utenti e li terrà in guardia .

Vuoi qualche altra azione e anticipazione?

duh!

Dividi l’intero concorso in parti, quindi!

Puoi annunciare che sta arrivando un po ‘di qualcosa , chiedendo agli utenti di completare un sondaggio, un sondaggio o rispondere ad alcune domande, attraverso le tue storie.

(E forse questo sarebbe un buon momento per rivisitare la cosa sulla landing page che abbiamo menzionato prima!)

Quindi, puoi pubblicare un’immagine criptica sulle tue storie , con un CTA che manterrà gli utenti coinvolti.

Il terzo passo sarebbe il corpo principale del tuo concorso .

E infine, puoi annunciare il tuo vincitore , attraverso la pagina delle storie o i tuoi post o entrambi !

Questa tecnica potrebbe anche essere utilizzata come un doppio opt-in di fortuna, poiché gli utenti che desiderano il premio completeranno ogni singolo passaggio, mentre gli utenti che non si preoccupano davvero di ciò che hai da offrire, non saranno disturbati.

Ecco un’altra idea (da quando sei arrivato così lontano e mi piaci): se stai organizzando un concorso a Natale, organizza un omaggio #twelvedaysofchristmas, con un mini-premio diverso per ogni giorno e un vincitore #grand!

E se vuoi ricevere un’e-mail o due, esegui un sondaggio , crea il tuo elenco e poi controlla la nostra piattaforma !

Impara le regole come un professionista …

E no, non mi riferisco alle regole che hai letto sopra, che avevano a che fare con le linee guida di Instagram per concorsi a premi e concorsi, anche se avrai sicuramente bisogno di indicarli.

Mi riferisco alle regole che ogni partecipante a Instagram deve seguire , che dovranno conformarsi a quelle sopra menzionate.

La prima regola di cui avrai bisogno di essere più chiara , quella che viene ignorata di più, sarebbe un’etichetta imprecisa. 

E mentre la tecnica ” tagga un amico nei commenti ” non rientra in questa categoria, non dovresti incoraggiare le persone a taggare gli altri in immagini in cui non appaiono e dovresti essere abbastanza chiaro al riguardo.

La regola numero due sarebbe quella di incoraggiare i tuoi partecipanti a ripubblicare il tuo omaggio Instagram .

In questo modo, otterrai più coinvolgimento e più sensibilizzazione. E se usi il trucco magico della pagina di destinazione che ho menzionato prima, riceverai più e-mail. E più e-mail, meglio è.

Non dimenticare di rendere obbligatorio seguire il tuo account . In questo modo, le persone che ti hanno trovato attraverso #giveaway dovranno entrare in una situazione di quid pro quo: dare un po ‘a te, in modo che tu ne dia un po’ a loro.

Oh, e includi le restrizioni! Non vuoi concorrenti arrabbiati o seguaci arrabbiati.

Sii chiaro su queste cose: limiti di età e posizione e quando si chiuderà l’omaggio di Instagram. Le regole devono semplicemente essere da qualche parte dove le persone non le perderanno.

E mentre ci siamo, vorrei mostrare come il mio amato Benefit Cosmetics ha deciso di farlo, è un po ‘una parte separata ma sopporta con me, ti piacerà!

Quindi, iniziamo:

omaggioxquay

E poiché le regole erano un po ‘troppe, perché, naturalmente, un’azienda come Benefit Cosmetics deve assicurarsi che rispettino, hanno incluso tutte le regole che un follower e un concorrente devono conoscere, ma con una svolta: c’è un collegamento a il

regole omaggio per benefitxquay

Inoltre, prenditi il ​​tuo tempo e studia lo screenshot qui sopra . Ottieni tonnellate di valore proprio all’inizio: il vincitore ottiene l’ intera collezione e prodotti esclusivi per un valore di $ 250.

Ma l’omaggio di Instagram , come abbiamo già detto, è inutile se non provoca coinvolgimento e inganna efficacemente l’algoritmo di Instagram per migliorare il post a causa del suo valore.

Quindi, dai un’occhiata a quello che hanno fatto i nostri amici di Benefit Cosmetics. Le loro regole sono semplici: segui entrambi gli account, come il post e tagga tre amici, ma con una svolta!

Un’emoji o una parte del post nelle loro storie garantisce ai partecipanti maggiori possibilità di vincere, il che significa interazione, che significa impegno, che è una vittoria da entrambe le parti

Ora, controlla la versione di Quay sulla collaborazione in omaggio di Instagram:

omaggio quayxbenefit

Ci sono pezzi leggermente diversi, giusto?

Bene, facciamo un passo indietro e pensiamo …

Ciò indurrebbe gli utenti a interagire con entrambi i marchi? O si.

Ciò indirizzerebbe più traffico verso entrambi i siti Web?

Decisamente.

È una mossa geniale?

Non penso che tu abbia bisogno di una risposta su questo, poiché è abbastanza ovvio.

La risposta è “Sì, lo è!”

Va bene, esci. Ma non prima di sottolineare come questi due post sono collegati a questa regola:

Sii molto chiaro su come verrà scelto il vincitore e su come e quando verrà annunciato il vincitore, proprio come ha fatto Quay!

Il fatto è che avrebbero potuto specificare come il vincitore può richiedere il premio. Ma questo non impedirà a nessuno di unirsi e ammetterò che è un po ‘di nitpicking da parte mia.

#OMG cosa è andato storto?

Questo è dedicato a tutti voi, che siete venuti in questo articolo per chiedere aiuto . A quelli di voi che hanno fatto un omaggio su Instagram, o due, o cinque (!) E loro … Beh, diciamo che non è andato come previsto?

omaggio instagram fallire

Non preoccuparti, prezioso! Sono qui e ho un elenco da condividere con te. Un elenco di cose da non fare e miglioramenti. Cambierà la tua vita, la tua visione delle cose, il tuo … No, cambierà solo il modo in cui fai omaggi su Instagram, ma è più che sufficiente!

Quindi, senza ulteriori indugi:

Perché le tue idee per omaggi su Instagram sono state un enorme #nono

1. Il tuo premio è stato meh

Forse era irrilevante per ciò che piace o di cui hanno bisogno i tuoi follower, o forse non ne è valsa la pena, tanto per cominciare.

O forse, solo forse, il tuo premio non era nemmeno ovvio nella foto che hai scelto , in quanto non era al centro dell’attenzione.

2. Troppi passaggi

Non puoi fare in modo che le persone seguano il tuo account, seguano l’account del tuo collaboratore, come la tua foto, taggano le persone, ripubblicano il concorso, escono con un hashtag, pubblicano contenuti originali con quell’hashtag, cucinano … No, aspetta, cosa?

È il 2019 ed è un omaggio di Instagram. Mantienilo semplice .

3. Il tuo account è troppo piccolo e non hai collaborato con nessuno

Bene, non sono sicuro di doverlo spiegare, ma lo farò comunque.

Gli omaggi, come qualsiasi altra cosa, hanno bisogno di una folla per lavorare .

Se i tuoi follower hanno meno di cinquecento, considera una collaborazione con account più grandi che ti darà il traffico e il coinvolgimento desiderati.

4. Pensavi che un omaggio avrebbe fatto tutto il lavoro da solo

Errore da principiante, ma scommetto che lo supererai.

Il coinvolgimento non avviene dall’oggi al domani e i tuoi follower non dovrebbero sentirsi trascurati dopo essere entrati.

Attirali prima con un teaser e tienili in punta di piedi durante il tempo necessario per annunciare il vincitore.

Inoltre, un omaggio non compenserà il fatto che i tuoi contenuti potrebbero non essere qualcosa che vale la pena guardare (scusami per averlo messo in quel modo, ma dovresti pensare anche a quella possibilità)

5. Tempi sbagliati

Il motivo per cui faresti un omaggio di Instagram per un rossetto rosa caldo a metà inverno, una sciarpa durante l’estate o un viaggio di coppia quando non è San Valentino, è oltre me.

Sai cos’altro c’è oltre me? Non studiare i tuoi dati prima di partire per fare qualcosa .

La coerenza è la chiave di tutto e il tempismo non fa eccezione. Se i tuoi follower sono più attivi tra le 17:00 e le 20:00, questo è il momento in cui pubblicherai, altrimenti non tratterai l’algoritmo in modo efficace.

Esistono vari strumenti di analisi di Instagram per aiutarti in questo!

6. I tuoi sforzi non corrispondono agli sforzi dei tuoi follower

Volevo fare un punto elenco separato per questo caso, visto che ci sono account più che sufficienti che la pensano così.

Ancora una volta, tienili entusiasti pubblicando , aggiornando e così via e così via, ma non sforzarti meno di quello che i tuoi follower stanno facendo per il premio.

Se stanno generando contenuti, ad esempio, prenditi il ​​tempo necessario per fare qualcosa altrettanto dispendioso in termini di tempo.

7. La copia è importante

E probabilmente ciò che farà pensare costantemente ai tuoi follower.

Fagli dire il tuo nome con una voce da cantante creando CTA accattivanti che mostrino il valore reale del premio.

8. Hai ricevuto la loro email?

Se lo hai fatto, ma non hai inviato un’e-mail di follow-up solo per fare il check-in e magari attirarli con qualcosa di più grande e migliore , allora vergogna.

E doppia vergogna per te se non hai deciso di utilizzare un software di email marketing come Moosend  per la tua attività.

9. Grafica scadente

Lo stesso della copia scadente, davvero. Gli elementi visivi scadenti o incompatibili con il tono del marchio verranno dimenticati nella migliore delle ipotesi .

Nel peggiore dei casi, ti daranno cattiva pubblicità e seguaci confusi che non esiteranno a premere il pulsante non seguito.

10. Troppi account da seguire

Questo è per i looper là fuori.

C’è un limite a tutto, e gli account taggati sul tuo omaggio del loop erano troppi, troppo irrilevanti per il motivo per cui i tuoi follower ti hanno scelto o troppo … Bene, loop!

clicca qui banner

Suggerimenti bonus

Stai pensando a premi che non rovineranno la banca?

Vorresti un’idea o due su come fare un omaggio su Instagram senza andare in bancarotta?

Bene … eccoci qui:

  • Spedizione gratuita

Questo può essere utilizzato da più di un vincitore o può essere il secondo premio, se il primo premio è il prodotto.

Questo farà andare il vincitore sul tuo sito web, acquistare e voilà! Se sono qualcosa come me, si assicureranno di trovare un prodotto con un prezzo che corrisponda (supera!) Al costo di spedizione.

  • Codici Sconto

Si applicano gli stessi vantaggi della spedizione gratuita. Le persone risparmieranno denaro, quindi spenderanno più soldi per i prodotti.

  • Prodotti in edizione limitata o classici del marchio

Oh, come sogno il giorno in cui Chanel fa un regalo in cui la classica patta nera è il premio.

  • Servizi gratuiti

Potrebbe essere utilizzato in qualsiasi tipo di attività. Accessori gratuiti (vestiti), lezioni gratuite, consulenza gratuita, abbinamenti di tonalità gratuiti, suggerimenti gratuiti per il rifacimento. Tutte le aziende hanno servizi che vanno con i loro prodotti e potrebbero sicuramente prendere in considerazione questa opzione.

È tutto gente!

Penso che dopo questo articolo, sia sicuro dire che un omaggio di Instagram non è scienza missilistica. Al contrario, è divertente, facile da creare e non tecnico.

Può aumentare le tue interazioni, aiutarti a finire nella pagina “Esplora” (e chi non lo desidera?) E far crescere l’elenco dei tuoi follower e potenziali clienti.

Ma fa attenzione. Troppi concorsi sono pacchiani e un po ‘noiosi.

Ti senti pronto e pronto a fare un vero omaggio su Instagram ora, aiutare la tua azienda a crescere, generare contatti, ottenere le interazioni tanto necessarie e creare traffico nel tuo sito Web?

Se è così, allora trita, non perdere altro tempo!

E non dimenticare di condividere le conoscenze!

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close