Suggerimenti importanti per la SEO delle immagini che devi conoscere

L’ottimizzazione del contenuto visivo o delle immagini è importante quanto l’ottimizzazione del contenuto. Devi sapere che le immagini sono una parte particolarmente importante del tuo sito web o della tua pagina. È molto importante conoscere questi suggerimenti se vuoi posizionare il tuo sito web in cima alle SERP. In questo post, esamineresti i suggerimenti che ti aiuterebbero a ottimizzare le tue immagini per il motore di ricerca e per i clienti!

I suggerimenti discussi di seguito massimizzerebbero la tua reperibilità e velocità!

Suggerimenti importanti per la SEO delle immagini su cui dovresti concentrarti!

Ecco alcuni dei suggerimenti più importanti che potrebbero aiutarti a concentrarti sull’ottimizzazione delle immagini!

Scegli il formato giusto!

Nell’ottimizzazione dell’immagine, devi concentrarti sulla scelta del formato giusto dell’immagine. Esistono molti formati di immagine e tutti hanno i loro pro e contro. I formati di immagine più comunemente utilizzati per la pubblicazione di siti Web sono PNG e JPEG. I file in formato PNG sono quelli che hanno una qualità migliore, ma sono di dimensioni relativamente grandi. Considerando che il formato JPEG è quello che può essere adattato a qualsiasi dimensione, ma per questo, devi scendere a compromessi sulla qualità. 

Ti suggeriamo di utilizzare il formato JPEG per le immagini che utilizzerai con il contenuto testuale. Il formato PNG deve essere utilizzato solo quando pubblichi fotografie professionali.

Comprimi le tue immagini!

La dimensione delle immagini / immagini è molto importante. Se l’immagine è più grande, influirà seriamente sulla velocità di caricamento della pagina. La dimensione dell’immagine è un problema comune quando si tratta di ottimizzazione del sito web. Questo problema può essere facilmente risolto utilizzando gli strumenti di compressione delle immagini giusti. Uno dei noti strumenti di compressione delle immagini appartiene a Duplichecker. È possibile utilizzare lo strumento per la compressione gratuita delle immagini senza giocare con la qualità dell’immagine. 

Crea o usa immagini uniche!

Un suggerimento molto importante per l’ottimizzazione delle immagini è sempre quello di utilizzare immagini uniche. Il plagio di immagini è il killer del SEO, proprio come il plagio testuale. Devi sapere che puoi facilmente cercare per immagine per scoprirne i dettagli prima di utilizzare un’immagine su un sito web. Gli strumenti di ricerca inversa delle immagini possono aiutarti facilmente a determinare l’autenticità dell’immagine e se può essere utilizzata senza manomettere i diritti d’autore. Lo strumento di ricerca delle foto offerto da smallseotools è una delle migliori utilità disponibili su Internet. È tra le utilità più sicure trovate su Internet. Con la ricerca per immagini tecnica di, puoi anche trovare ed eliminare il plagio di immagini. Gli strumenti di ricerca inversa delle immagini possono anche aiutarti a trovare le migliori immagini gratuite per il tuo sito web!

Personalizza il nome dell’immagine!

Una cosa particolarmente importante che devi sapere sull’ottimizzazione dell’immagine è che devi personalizzare il nome dell’immagine. I nomi tipici delle immagini sono noiosi, quindi devi cambiarli se vuoi mantenere l’interesse del pubblico. Puoi facilmente migliorare il valore SEO del tuo sito web se aggiungi didascalie ottimizzate per parole chiave alle tue immagini. Devi dare alla tua immagine un nome proprio pertinente al suo tema e ad altri aspetti. 

Definisci le dimensioni dell’immagine!

Devi concentrarti sulla definizione delle dimensioni delle tue immagini nel codice sorgente. Se lo ignori, puoi facilmente rovinare il formato dell’immagine quando lo apri sulla pagina web. Puoi seguire le linee guida di Google per impostare le dimensioni dell’immagine!

Rendi le tue immagini amichevoli per i cellulari!

Devi capire che questo è uno dei suggerimenti per l’ottimizzazione più importanti. Oggi la maggior parte del traffico sul web proviene da utenti di smartphone. Ciò significa che devi rendere le tue immagini ottimizzate per i dispositivi mobili o soddisfare una vasta fetta di pubblico. Se vuoi vedere le tue immagini o il tuo sito ai livelli più alti, devi rendere le immagini amichevoli per gli utenti mobili!

Pensa alla struttura dell’immagine.

Per l’ottimizzazione delle immagini, è molto importante seguire le linee guida di Google. Il percorso del file immagine e il nome delle immagini è il modo migliore per classificarli nelle SERP più alte. Questo fattore di ranking può essere facilmente preso di mira se stai pensando alla struttura dell’immagine. Ad esempio, se il tuo sito web è correlato all’e-commerce, puoi doverli strutturare in sottocartelle invece di inserirli con le immagini. Ciò conferisce alle immagini un aspetto notevolmente chiaro e strutturato in modo professionale. 

Ci sono molti altri suggerimenti per l’ottimizzazione delle immagini su cui puoi concentrarti, ma per ora devi concentrarti sui suggerimenti che abbiamo elencato sopra per voi ragazzi!