Il trading è una maratona, non uno sprint

Se stai cercando di vincere l’Ironman Triathlon, dove i concorrenti devono prima nuotare per 3,86 chilometri, poi pedalare per 180,25 chilometri e poi per 42,20 chilometri di corsa, ecco alcuni degli ingredienti chiave di cui hai bisogno: una prospettiva impegnata a lungo termine, anni di costanza e allenamento serio, anni di studio e osservazione di altri partecipanti Ironman, un mentore, una sana alimentazione, forma fisica e mentale e sonno. Va da sé che se inizi a correre il più velocemente possibile, ti esaurirai rapidamente e, peggio ancora, perderai.

Proprio come un triatleta Ironman o un concorrente di maratona deve essere ben preparato e mantenere il ritmo per vincere la gara, devi fare lo stesso per vincere la “corsa” commerciale.

In poche parole, senza la conoscenza, la formazione, la preparazione e le abilità adeguate, non vincerai mai al gioco del trading. Quindi, nella lezione di oggi, non solo ti predicherò che “non puoi diventare ricco velocemente” nel trading (non puoi davvero), ma ti darò invece una visione solida e praticabile di ciò che devi fare per vincere il gioco di trading a lungo termine, che è l’unico gioco che conta.

Hai sentito la favola della tartaruga e della lepre?

Ricordi la vecchia favola della tartaruga e della lepre? Quella storia è applicabile al trading come lo è a qualsiasi altra cosa. La lepre è diventata troppo sicura di sé, arrogante e pigra, essenzialmente, pensava e agiva emotivamente piuttosto che logicamente. Al contrario, la tartaruga, era lenta ma coerente e metodica, non aveva fretta, non stava consumando subito tutto il suo carburante e non era emotivo o arrogante o pigro. Sappiamo tutti quale di loro ha vinto la proverbiale gara, e se non lo fai, leggi il mio articolo La metafora commerciale della tartaruga e della lepre .

In una “corsa” commerciale, il tipo più lento tende a vincere. Quello che voglio dire è che se inizi ad andare troppo veloce come fa la maggior parte dei trader, cercando di fare un sacco di soldi velocemente facendo trading costantemente e rischiando molto per ogni operazione, perderai e alla fine verrai superato dal ragazzo prendersi il suo tempo e fare le cose per bene.

So che potresti non volerlo sentire e so che se sei un mio lettore abituale, l’hai già letto prima, ma se vuoi essere un trader di successo a lungo termine, devi andare lento ed essere coerente. Se inizi a fare trading troppo e rischi troppo, brucerai tutti i tuoi soldi e sarai fuori dalla corsa più velocemente della lepre. Se scopri di essere così preoccupato per le tue operazioni che NON PUOI SMETTERE di guardare i grafici dopo essere entrato in un’operazione dal vivo, stai cercando di fare uno sprint e di essere arrogante (come la lepre), e questo ti porterà RAPIDAMENTE alla tua fine. Dovresti essere in grado di disattivare i tuoi grafici dopo aver inserito un trade, andare via fino a domani e trovare totalmente qualunque sia il risultato. Sii come la tartaruga, non la lepre.

Calmati per vincere

Ciò che conta sono i risultati di trading di fine anno. La maggior parte dei trader non lo considera quando effettua un’operazione. Si perdono tra gli alberi, per così dire, e non riescono più a vedere la “foresta” (l’immagine più grande).

Un trade non dovrebbe avere importanza, quindi assicurati di non fare in modo che un trade sia importante rischiando troppi soldi o sentendoti disperatamente di vincere. I trader si mettono nei guai rendendo ogni operazione troppo importante. Questo non è il modo in cui ti muovi. Ricorda, sono i tuoi risultati su un ampio campione di operazioni che contano.

Prendi il ritmo per vincere la gara di trading a lunga distanza, facendo quanto segue:

  • Apprendimento
  • Identificare il tuo vantaggio
  • Rimanere al limite (non fare trading eccessivo) – aspettando il tuo vantaggio.
  • Preservare il capitale di rischio
  • Avere un piano e seguirlo

Come diventare un esperto di trading o altro

È risaputo che per diventare un esperto di qualsiasi cosa è necessario dedicare tempo ed energie considerevoli. Commercio incluso. Ma possiamo suddividerlo in blocchi più specifici in modo che tu possa capire meglio cosa serve per diventare un trader esperto? Sì, penso che possiamo…

Prima di tutto, potresti aver sentito il “concetto delle 10.000 ore” che dice che ci vogliono 10.000 ore di pratica per diventare un esperto in qualsiasi cosa. Questo è stato propagato da un libro popolare alcuni anni fa, ma da allora è stato confutato da molti scienziati che hanno affermato che mentre la pratica e il tempo speso sono certamente importanti, il numero esatto di ore per diventare un esperto su qualcosa varia da persona a persona a seconda più variabili che differiscono da una persona all’altra.

Tuttavia, concorderesti che uno studio coerente a lungo termine è una componente fondamentale per diventare un esperto in qualsiasi campo professionale, giusto? Pensa a medici, scienziati, avvocati, professori universitari ecc. per queste persone è un impegno a lungo termine e la ricchezza inizia quando finalmente ottengono una carriera nel campo prescelto, non mentre stanno ancora imparando.

Quindi, come si diventa trader “esperti”? Cosa devi fare?

  • Impegnati. Devi decidere in anticipo se sei nel trading per il lungo raggio. È un fatto provato che le persone che si impegnano in qualcosa a lungo termine hanno maggiori possibilità di riuscirci rispetto a coloro che forse stanno solo sperimentando o non sono sicuri.
  • Impara cosa è importante. Nel trading, se trascorri mesi imparando tutti i minimi dettagli di tutti i diversi indicatori di analisi tecnica , non solo stai perdendo tempo, ma stai perdendo l’opportunità di imparare ciò che conta davvero. Impara a leggere, interpretare e fare trading sulla base di semplici strategie di azione dei prezzi , impara a leggere un grafico da sinistra a destra, impara la psicologia del trading e la gestione del denaro, ignora tutto il resto.
  • Allenati come intendi. Dovrai provare a fare trading prima di andare in diretta . Ma se ti limiti a rovinare il tuo conto demo e non lo scambi come se stessi facendo trading con un conto reale, non servirà a molto. Suggerisco ai trader solo di fare trading demo per un mese o tre, per prendere confidenza con la piattaforma, quindi iniziare a fare trading dal vivo con piccole somme di denaro. Imparerai comunque molto di più sul trading dal vivo con piccole somme di denaro.
  • Trova un mentore. Il modo più veloce per imparare QUALCOSA? Impara da un mentore. Posso essere il tuo mentore commerciale; il mio corso e l’area membri sono progettati per questo.
  • Ottieni feedback. Devi sapere se sei sulla strada giusta. Se sei un membro della mia comunità di trader, puoi ottenere aiuto e feedback da altri trader nel forum e puoi accedere a me sulla linea di supporto e-mail. Per padroneggiare qualsiasi cosa, hai bisogno di un buon feedback costruttivo e persino critico a volte (per imparare e migliorare).

Un vincitore della maratona si allena e pianifica

Se pensi di poter semplicemente aprire un conto di trading, entrare nel mercato e iniziare a tirare giù denaro come Gordon Gecko , perderai la gara.

Devi allenarti (imparare e fare trading demo) prima di correre la vera gara. Devi avere un piano su come vincere la gara di trading. Le persone che gestiscono il treno Ironman per ANNI, pianificano, preparano, da tutto ai loro vestiti a ciò che mangeranno a quanto dormire la notte prima.

L’obiettivo è vincere a lungo termine, non a breve termine

Non mentirò. Puoi essere fortunato in questo gioco e fare soldi velocemente. Tuttavia, non durerà se non stai facendo tutto il resto di cui ho discusso qui oggi. Restituirai RAPIDAMENTE le tue vincite al mercato. In questo senso, ti sto dicendo che devi avere un obiettivo a lungo termine di vincere ogni anno e da lì devi tornare indietro. Suddividi questo obiettivo in parti sempre più piccole su cui puoi agire ogni giorno. Più ti prepari, pianifichi e calcoli come raggiungere il tuo obiettivo di trading (o qualsiasi obiettivo) suddividendolo in obiettivi più piccoli e attuabili, più è probabile che tu lo raggiunga. Fidati di me quando dico che il 90% dei trader perde a lungo termine e il 90% dei trader NON sta facendo ciò che ti ho appena detto di fare. Diventa uno del 10% dei trader che vince .

Ecco un piccolo elenco di alcuni dei tanti investitori e trader di fama mondiale che hanno costruito le loro fortune a lungo termine, non rapidamente…

  • Warren Buffet – Tutti conoscono la sua storia, il più grande investitore di tutti i tempi, lento, metodico, coerente.
  • George Soros – Potrebbe sembrare che si sia ‘arricchito in fretta’, ma cerca su Google la sua storia e vedrai che ha dedicato la sua vita alla finanza e agli investimenti molto prima di “rompere la Banca d’Inghilterra”.
  • Dai un’occhiata al mio articolo sui maghi del mercato per molti altri!

Conclusione

Nei miei oltre 15 anni di trading sui mercati, ho fatto e visto di tutto. Veramente. Ho imparato che semplicemente non puoi andare avanti nel mondo del trading deviando da ciò che sai essere la cosa giusta da fare. Le persone che possono rimanere autodisciplinate di fronte alla tentazione sono quelle che fanno grandi trader. Dovrai affrontare una tentazione costante dopo aver finanziato il tuo conto di trading, sarai solo tu, i grafici, la tastiera e il mouse. Nessun capo, nessuno ti sta guardando… avrai l’integrità per fare la cosa giusta quando nessuno ti sta guardando? Riuscirai a mantenere il ritmo o proverai a “sprintare” fino al traguardo?

Posso dirti senza dubbio che gli insegnamenti del mio corso di trading e la mia strategia e approccio di trading, se applicati come lo insegno, ti porteranno al traguardo vincente. Potrebbe non essere il percorso più veloce, ma è quello giusto. Non vuoi perdere tutti i tuoi soldi di trading una settimana dopo aver aperto il tuo conto live, fidati di me, non è divertente. Hai bisogno di un mentore che ti mostri cosa fare ma forse, cosa più importante, cosa non fare, che risponda alle tue domande e ti guidi. Sta a te fare la prossima mossa e fare il primo passo sulla strada del trading redditizio.