Cerca

Il potere del Social Shopping su Instagram (e come vendere di più nel 2020)

Ecco una cosa su cui possiamo essere tutti d’accordo: ogni azienda mira ad acquisire nuovi clienti (o mantenere quelli esistenti) per aumentare le vendite dei propri prodotti e servizi.

Ma le persone non si preoccupano del tuo marchio e del tuo prodotto finché non riesci a risolvere i loro problemi o soddisfare le loro esigenze. Prima di effettuare un acquisto, il 36% dei clienti  cerca informazioni sul tuo prodotto sui social media.

Inoltre, la maggior parte degli utenti segue i marchi sui social media per comprendere meglio i propri prodotti, il che significa anche che sono pronti ad acquistare in-app, secondo un rapporto della Marketing Week:

Perché seguire la settimana del marketing dei marchiLo shopping sui social media sta diventando sempre più popolare, quindi i marchi devono offrire un’esperienza più semplice per i clienti. Pertanto, le aziende devono iniziare a vendere prodotti direttamente attraverso i social media con il social shopping.

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

Cos’è il Social Shopping?

Il social shopping, noto anche come social commerce, è un metodo di e-commerce che coinvolge gli amici dei clienti nell’esperienza di acquisto. Consente inoltre agli utenti dei social media di acquistare prodotti in-app con l’aiuto di funzionalità specifiche per l’azienda come tag di prodotto, adesivi acquistabili, pulsanti di azione “Acquista ora”, ecc.

Con oltre l’ 87% delle persone che afferma che le piattaforme di social media li aiutano a decidere cosa acquistare, il social shopping non è il futuro?

Commercio sociale

Immergiti più in profondità:

L’ascesa dello shopping sociale su Instagram

Instagram sta diventando sempre più popolare tra i professionisti del marketing a un ritmo rapido. Come specificato nello studio di eMarketer , il numero di marketer che utilizzano Instagram per affari è cresciuto dal 53,2% al 73,2% negli ultimi tre anni, con un continuo aumento previsto:

emarketer dei social media

I marchi dovrebbero vendere di più su Instagram perché:

Per le aziende, questo significa che le possibilità di vendita dei prodotti sono infinite.

Già nel 2016, Instagram ha annunciato di fare acquisti sulla piattaforma per migliorare l’esperienza di acquisto dei propri utenti. Oggi ci sono molte funzionalità di acquisto di Instagram che aiutano le aziende a vendere prodotti direttamente sulla piattaforma.

Quindi, vuoi vendere su Instagram ? Scopri quattro modi comprovati per ottenere il massimo dallo shopping sociale di Instagram.

4 modi comprovati per vendere di più su Instagram

1) Vendi soluzioni, non prodotti

Non importa quale sia il tuo prodotto, è probabile che ci siano alcune opzioni quasi identiche sul mercato. Ciò significa che i clienti possono scegliere tra una grande varietà di prodotti, quindi non si preoccupano del tuo prodotto fino a quando non possono dimostrare che risolve i loro problemi. Pertanto, le aziende di successo devono concentrarsi sulla vendita di soluzioni se vogliono rimanere un passo avanti rispetto ai concorrenti.

Educa i tuoi seguaci

Quando cercano prodotti, i clienti vogliono trovare qualcosa che possa soddisfare le loro esigenze. Pertanto, le aziende devono comprendere i punti deboli dei loro consumatori e vendere il risultato desiderato. Una volta che i tuoi contenuti aiutano i follower a trovare soluzioni, si fidano di te, il che significa che la tua azienda diventa l’opzione numero uno quando arriva il momento di effettuare un acquisto.

Ad esempio, il marchio di cosmetici Bali Body sa che i suoi clienti hanno molte domande sui prodotti prima di acquistarli. Pertanto, l’azienda ha deciso di istruire i propri follower su Instagram. Raggruppando le storie di Instagram in momenti salienti, Bali Body risponde alle preoccupazioni dei clienti prima ancora che chiedano:

1 Domande frequenti su Balibody

Inoltre, l’azienda carica video educativi sul suo canale IGTV per insegnare ai suoi follower le caratteristiche del prodotto e le tendenze di nicchia. La condivisione di contenuti utili li aiuta ad acquisire autorità e credibilità e quindi ad attrarre clienti fedeli:

1 Balibody IGTVSe vuoi far crescere il tuo marchio con IGTV  ed essere riconosciuto nel settore, pensa a pubblicare i seguenti video che possono dimostrare la tua competenza di nicchia:

  • Recensioni dei prodotti
  • Spacchettamento
  • Rassegne di esperti
  • Tendenze e suggerimenti di nicchia
  • Tutorial e istruzioni

Usa le foto dello stile di vita

Le persone moderne non si fidano degli annunci: il 64%  di loro ritiene che gli annunci siano fastidiosi e invadenti. Per i marchi, ciò significa che concentrarsi sul prodotto non aiuta a ottenere vendite più elevate. Invece di bombardare i follower con contenuti pubblicitari incentrati sul prodotto, metti al primo posto i tuoi clienti e lascia che siano l’eroe della tua promozione con foto di lifestyle.

Vuoi conoscere la parte migliore? La fotografia di lifestyle aiuta a vendere di più.

Diamo un’occhiata a un esempio di H&M . L’azienda pubblica foto di stile di vita per suggerire il tipo di vita potenziale che i loro clienti potrebbero avere, e funziona bene. Poiché questa foto ha ottenuto oltre 130.000 Mi piace , dimostra che questo tipo di immagine attira l’attenzione dei follower:

1 stile di vita HM

Sebbene l’immagine mostri i prodotti di marca all’interno di una scena in stile, sembra autentica e non promozionale. Tuttavia, l’azienda scrive una didascalia informativa per aiutare i follower interessati a trovare i prodotti in primo piano online.

Dive Deeper: far crescere la vostra marca con IGTV: Una guida completa

2) Sfrutta la prova sociale

Oggi non ci vuole molto tempo o fatica per saperne di più su un prodotto prima di acquistarlo. Infatti, il 91% dei clienti legge le recensioni online per saperne di più sul prodotto e prendere una decisione di acquisto. Quindi, se vuoi iniziare a vendere su Instagram, devi anche sfruttare la prova sociale.

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

Condividi recensioni

Più persone scelgono il tuo prodotto, più altre persone vogliono provarlo. Per i marchi, è importante condividere ciò che le altre persone pensano del loro prodotto, quindi devono incoraggiare i clienti a dare il loro feedback.

Se è difficile per te trovare e pubblicare testimonianze dei clienti , puoi monitorare le menzioni del marchio per vedere se il tuo marchio è stato pubblicato su riviste o blog. Ad esempio, Moi Skincare è spesso visto in diverse riviste di bellezza, il che dimostra che merita l’attenzione dei clienti. L’azienda condivide queste informazioni con i follower come prova sociale:

2 MoiSkincare recensioni

Poiché le persone vogliono leggere le recensioni online, è fondamentale per le aziende assicurarsi che i loro potenziali clienti possano ottenere queste informazioni anche su Instagram. Ecco alcune idee su come condividere le recensioni:

  • Trasforma il feedback dei clienti in post sui social media
  • Presenta i tuoi clienti fedeli e le loro storie
  • Pubblica quello che altre aziende dicono di te

Pubblica contenuto generato dall’utente

Vivendo nell’era digitale, i clienti amano raccontare le loro esperienze sui social media per informare le persone su cosa possono aspettarsi dopo aver acquistato il tuo prodotto. E se i tuoi clienti sono soddisfatti del tuo prodotto e servizio, può aiutarti a incrementare le vendite.

Quindi non sarebbe fantastico se potessi trasformare i tuoi clienti in venditori ? Incoraggiali a condividere contenuti generati dagli utenti (UGC).

Con i contenuti generati dagli utenti , i clienti spargono la voce sulla tua azienda e ottieni nuove immagini da pubblicare sulla pagina Instagram del tuo marchio. Poiché le persone vogliono sentirsi apprezzate, creeranno UGC per avere la possibilità di essere presenti nel tuo account aziendale.

Prendiamo Converse , per esempio. L’azienda presenta i suoi clienti con una breve biografia su di loro. Converse utilizza l’hashtag del marchio #InMyConverse per raccogliere foto UGC, in modo che tutti possano pubblicare una foto per avere la possibilità di attirare l’attenzione del marchio di fama mondiale.

2 Converse UGC

La pubblicazione di contenuti generati dagli utenti porta a un maggiore coinvolgimento, un migliore riconoscimento e più vendite. Aiuta anche a dimostrare ai follower preoccupati che altri clienti hanno scelto il tuo marchio e quindi ad alleviare le loro menti.

Interagisci con i tuoi clienti

Un sondaggio Metro afferma che il 44% delle persone si sente più a suo agio nell’usare i social media per la comunicazione. Per i marchi che cercano di vendere prodotti su Instagram, ciò significa che i tuoi potenziali clienti vogliono comunicare con te all’interno dell’app, quindi è importante interagire con loro per aumentare il coinvolgimento e la soddisfazione dei clienti.

Anche una delle catene di caffè più famose al mondo, Starbucks , si impegna a comunicare con i propri clienti su Instagram. L’azienda apprezza i commenti dei suoi follower, risponde loro se necessario e monitora anche le menzioni del marchio per chiedere il permesso di ripubblicare i contenuti degli utenti:

2 interazione StarbucksQuando interagisci con i tuoi follower, stai dimostrando che ti concentri su di loro e non sul tuo prodotto e profitto. Le persone apprezzano le relazioni autentiche, quindi è più probabile che diventino tuoi clienti se ti prendi cura di loro : ascoltale, scopri i loro punti deboli e cerca di risolvere i loro problemi.

Immergiti più in profondità:

3) Spargi la voce sul tuo prodotto

Se usi Instagram per affari, è probabile che promuovi i tuoi prodotti e servizi lì. Sebbene sia importante informare i tuoi visitatori sui tuoi prodotti, mostrarli da diverse angolazioni non è sufficiente per aumentare la consapevolezza del marchio e incoraggiare gli Instagrammer a seguire il tuo marchio. Per iniziare a vendere su Instagram , devi utilizzare modi alternativi per spargere la voce sul tuo prodotto.

Collabora con influencer di nicchia

I clienti moderni sono stufi e stanchi di contenuti di marca che sembrano troppo commerciali. Oggi i consumatori vogliono sentire le esperienze reali di persone reali, quindi si rivolgono agli opinion leader quando si tratta di prendere decisioni di acquisto e questo dà risultati.

Qualche prova necessaria? Diamo un’occhiata alle statistiche di influencer marketing :

  • L’86% delle donne utilizza i social media per trovare prodotti da acquistare
  • Il 51% dei marchi afferma che i contenuti degli influencer superano i contenuti creati dal marchio
  • Il 46% dei marketer gestisce da 2 a 5 programmi di influencer all’anno per marchio e il 62% di loro lavora con più di 10 influencer per programma.
  • L’influencer marketing è 10 volte più efficace del marketing di affiliazione nell’acquisizione di clienti online.
  • Per ogni $ 1 speso in campagne di influencer, le aziende guadagnano in media $ 7,65.

Dal momento che gli instagrammer cercano consigli dei pari e si fidano di loro, non c’è da meravigliarsi che i marchi lavorino con gli influencer per costruire la consapevolezza del marchio, aumentare la fedeltà al marchio e aumentare le vendite di e-commerce. Ad esempio, Frank Body ha  presentato Ellie Gonsalves, una popolare blogger di Instagram con oltre 1,5 milioni di follower, per dimostrare che le persone popolari scelgono i loro prodotti:

FrankBody Influencer

Quando lavori con influencer, entri in una comunità già consolidata di fedeli seguaci che bramano suggerimenti sui prodotti. I clienti non si stancheranno mai dei consigli dei loro blogger preferiti che li aiutano a scoprire qualcosa di utile.

Ad esempio, la stessa foto ha ottenuto 3.900 Mi piace sul profilo di Ellie e un follower ha riferito di aver acquistato il prodotto:

3 frankBody Influencerspage

Ma se non sei un grande marchio, potresti avere problemi a sfruttare un’opportunità di collaborazione con blogger famosi. Tuttavia, i micro e nano influencer – quelli che hanno un seguito più piccolo ma impegnato – possono essere una straordinaria alternativa agli influencer costosi.

Immergiti più in profondità:

Diventa uno sponsor di Giveaway

Chi altro ama le cose gratis? Secondo la psicologia, è difficile resistere alle cose gratuite, quindi gli omaggi sui social media sono molto popolari tra gli utenti. In effetti, un prodotto gratuito ha basse aspettative, quindi è un ottimo modo per “stupire” le persone e trasformare i follower di Instagram in clienti .

Pertanto, essere uno sponsor giveaway è un ottimo modo per spargere la voce sul tuo marchio e attirare i clienti interessati al tuo prodotto. Poiché gli sponsor hanno maggiori probabilità di promuovere questo concorso sui loro profili, aiuta anche ad aumentare la visibilità e il coinvolgimento e quindi ad attirare più Instagrammer.

Ecco il kicker: in collaborazione con diversi marchi (Alo Yoga, Sakara Life, Sporteluxe e OUAI Haircare), Frankies Bikinis ha organizzato un omaggio promozionale con fantastici premi per dare ai partecipanti la possibilità di testare i loro prodotti gratuitamente. Gli sponsor volevano attirare più persone, quindi hanno offerto molti premi per massimizzare le loro vincite e ha funzionato bene:

3 bikini Frabkies in omaggio

Gli omaggi di Instagram sono popolari tra gli utenti e aiutano le aziende a ottenere rapidamente buoni risultati di business. Quando offri omaggi di marca, ti rivolgi a potenziali clienti, il che si traduce nell’attrazione di un seguito più coinvolto.

Immergiti più a fondo: creazione di una strategia di concorso sui social media per aumentare il coinvolgimento

Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

Esegui annunci Instagram

Con oltre 25 milioni di profili aziendali sulla piattaforma, tagliare il rumore può essere scoraggiante. La concorrenza è alta su Instagram, quindi la maggior parte dei marchi pubblica annunci Instagram per raggiungere il proprio pubblico di destinazione e raggiungere i propri obiettivi di marketing più velocemente.

Caso in questione: in onore del lancio di una nuova linea di abbigliamento fitness, Gymshark ha lanciato la campagna pubblicitaria Instagram Stories per promuovere la sua collezione “Flex”. Con una bella immagine del prodotto e un chiaro invito all’azione, l’azienda ha ottenuto un ritorno sulla spesa pubblicitaria 9 volte superiore e oltre 2.400 vendite direttamente attraverso i suoi annunci:

3 annunci di Gymshark

Per eseguire con successo una campagna pubblicitaria simile sulla piattaforma, devi far scorrere i tuoi clienti sugli annunci  di Instagram Stories per saperne di più sull’offerta, quindi è importante progettare annunci Instagram  che catturino e catturino l’attenzione degli utenti.

Ma non tutte le storie di successo derivano dalla pubblicazione di annunci su Instagram Stories. Non esiste un approccio unico per la pubblicità su Instagram, quindi devi sperimentare i tipi di annunci per scoprire cosa funziona meglio per te: foto, video, storie o annunci carosello.

Immergiti più in profondità:

4) Migliora l’esperienza del cliente

Con una grande varietà di opzioni di prodotto sul mercato, l’esperienza positiva del cliente può essere ciò che ti distingue dai tuoi concorrenti che desiderano l’attenzione dello stesso pubblico. E quando si tratta di social commerce su Instagram, devi assicurarti che i tuoi follower siano soddisfatti in ogni fase del percorso del cliente .

Ottimizza il tuo account per l’e-commerce

Instagram è sempre stato un ottimo posto per la scoperta dei prodotti. Poiché la community ha raggiunto un miliardo di utenti , ha un grande potenziale di vendita, quindi Instagram ora aiuta i marchi a vendere i loro prodotti in-app. Con un’ampia varietà di funzionalità specifiche per l’azienda, è facile ottimizzare il tuo profilo aziendale Instagram per l’e-commerce e MadeWell è un esempio perfetto:

4 E-commerce MadeWell

Che tu sia un fan fedele o un visitatore per la prima volta, non ci vuole molto tempo e fatica per capire cosa sta vendendo l’azienda e come acquistare i suoi prodotti in-app.

Ecco come ottimizzare il tuo account Instagram per l’e-commerce:

  • Inserisci un link bio: sebbene il bios di Instagram sia limitato a 150 caratteri, l’aggiunta di un link è un ottimo modo per fornire ai visitatori ulteriori informazioni e aumentare il traffico del sito web.
  • Aggiungi pulsanti di invito all’azione: se vuoi mantenere i tuoi follower coinvolti, devi lasciarli fare affari con te senza lasciare l’app. Pertanto, dovresti incoraggiarli a eseguire l’azione desiderata più velocemente, quindi è importante scegliere tra i quattro pulsanti di azione (o CTA) disponibili su Instagram: Prenota, Prenota, Ottieni biglietti, Inizia ordine.
  • Usa i momenti salienti delle storie come album di prodotti: poiché i momenti salienti delle storie vengono visualizzati proprio sotto la tua biografia, è un ottimo modo per risparmiare tempo ai tuoi visitatori e fornire loro informazioni importanti sul tuo marchio. Dalla presentazione di nuovi prodotti alla condivisione delle testimonianze dei clienti, crea diversi contenuti di gruppo che possono essere utili per i follower.
  • Tagga i prodotti nei tuoi post: poiché le persone affermano di utilizzare Instagram per scoprire nuovi prodotti, è importante informarli il più possibile sugli articoli in primo piano. Con i tag di prodotto, puoi includere prezzi e descrizioni per migliorare l’esperienza del cliente.
  • Usa gli adesivi acquistabili delle storie di Instagram: gli instagrammer trascorrono molto tempo a guardare le storie di Instagram, quindi sono pronti a scoprire i prodotti nelle storie e l’utilizzo di adesivi acquistabili è un ottimo modo per fornire loro ulteriori informazioni sul tuo prodotto.
  • Aggiungi link di storie Instagram cliccabili: una volta che il tuo account ha raggiunto 10.000 follower, puoi pubblicare storie Instagram cliccabili che ti consentono di aggiungere un link al tuo sito di e-commerce.

Immergiti più in profondità:

Fornire un’eccellente assistenza clienti

Per la maggior parte dei marchi, Instagram non viene utilizzato spesso per il servizio clienti sui social media . Ma se vuoi ottenere il massimo dal social commerce di Instagram, preparati a gestire le richieste dei clienti sulla piattaforma poiché le persone vogliono connettersi con i loro marchi preferiti sui social media. Per aumentare la fidelizzazione dei clienti e migliorare l’acquisizione dei clienti, è necessario fornire un’eccellente assistenza clienti .

Diamo un’occhiata ad ASOS. Come tutte le grandi aziende, ASOS riceve molte richieste dei clienti su Instagram. Sebbene possa sembrare difficile gestire tutte queste richieste sulla piattaforma, l’azienda utilizza risposte rapide per incoraggiare i clienti insoddisfatti a utilizzare le pagine della guida per un supporto migliore:

4 Assistenza clienti ASOS

Un buon supporto clienti consiste nel risolvere i problemi dei follower in modo tempestivo; attiva le notifiche per i commenti e le richieste di messaggi diretti di Instagram in modo che i tuoi follower possano ottenere una risposta alle loro richieste in tempo.

Premia i tuoi clienti fedeli

Ottenere sconti e promozioni è il motivo numero uno per cui le persone seguono i marchi sui social media. E se vuoi trasformare gli acquirenti occasionali in clienti abituali, devi investire nella fedeltà dei clienti. Una volta che i tuoi clienti si sentono apprezzati, è più probabile che facciano nuovamente affari con te e raccomandino il tuo marchio ai loro amici e familiari. Per le aziende, questo significa più vendite. Pertanto, è importante premiare i tuoi clienti fedeli.

Come? Ad esempio, Lulus incoraggia i suoi fedeli clienti a mostrare i loro look Lulus su Instagram per avere la possibilità di vincere $ 250 ed essere presenti sul profilo:

Lulus incoraggia

Questa idea stimola i clienti a condividere i loro look su Instagram, il che aiuta Lulus a spargere la voce sul marchio e ad aumentare la fedeltà al marchio. Tuttavia, ci sono molti altri modi per premiare i tuoi clienti fedeli che ti seguono su Instagram:

  • Condividi offerte a tempo limitato
  • Invia sconti personali
  • Annuncia le vendite dei prodotti
  • Regala omaggi di marca
  • Pubblica anteprime esclusive dei prodotti
  • Presenta le loro foto sull’account del tuo marchio
  • Organizza sessioni di domande e risposte con influencer di nicchia
Clicca qui per scaricarlo gratuitamente adesso!

La linea di fondo

I giorni in cui Instagram era un semplice strumento di condivisione di foto sono ormai lontani. Oggi, gli instagrammer vogliono scoprire nuovi prodotti e acquistarli in-app, quindi lo shopping sociale è in aumento. Per i marchi di tutte le dimensioni, questo significa un’opportunità per raggiungere il loro pubblico di destinazione, stabilire una connessione, promuovere i loro prodotti e aumentare le vendite di e-commerce.

Con un numero enorme di utenti Instagram attivi, è giunto il momento che tu salti sul carro e inizi la tua campagna di vendita sociale sulla piattaforma. Non perdere l’occasione di aumentare le tue entrate!

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close