È tempo. Ci hai pensato abbastanza a lungo. L’hai sognato mentre ti sedevi nel tuo cubicolo giorno dopo giorno. Hai speso abbastanza tempo a fare grandi soldi per il tuo capo mentre ti trascini .

Ti sei scrollato di dosso l’idea più volte quando tutto sembrava troppo complicato o irraggiungibile, ma i pensieri sembrano sempre insinuarsi.

Vuoi iniziare un’attività in proprio.

Bene, il momento è giusto. In effetti, non c’è mai stato un momento migliore per iniziare il tuo business online , quindi smetti di abbandonare l’idea e inizia a portare il tuo sogno nel mondo reale.

Con un’azienda o un servizio online, i costi di avvio sono minimi . Tutto ciò di cui hai veramente bisogno è un computer decente con una connessione wifi. Puoi continuare a lavorare con i tuoi concerti 9-5 per pagare le bollette durante il giorno mentre avvii la tua attività online da casa nel tempo libero, con l’obiettivo di lasciare l’ufficio per sempre sempre a portata di mano.

Con perseveranza e duro lavoro, c’è il potenziale per te di uscire da quell’ufficio chiuso una volta per tutte e fare soldi veri per essere il capo del tuo business online.

Sembra troppo bello per essere vero?

Oggi ci sono 28 milioni di piccole imprese in America e sempre più aziende stanno portando i loro servizi online. Non c’è motivo per cui non puoi unirti a loro.

Certo, hai bisogno di un’idea. Ecco dove entra in gioco questa guida.

Ecco 15 delle migliori attività online che chiunque può iniziare oggi . Questo elenco è lungi dall’essere esaustivo, ma queste idee possono aiutarti a entrare in un nuovo percorso fuori dall’ufficio e in un business online a casa dove sei il tuo capo.

NOTA:

Abbiamo scritto guide esaustive su come fare soldi online e sui modi migliori per monetizzare un sito Web o un blog . Leggi queste guide per ulteriori idee di business online e trova quella più adatta ai tuoi obiettivi.

# 1: avvia un negozio online

Vendita di prodotti da soli (fai-da-te)

Ecco l’idea di business online più diretta: le vendite di e-commerce .

Questo è quando vendi prodotti online e induci i clienti ad acquistarli.

Esistono due modi principali per configurare il tuo negozio: fai-da-te piggy-back .

Il primo è dove sei il proprietario del negozio , e il secondo è dove usi un’altra piattaforma per vendere prodotti come Amazon o eBay. Tratteremo entrambi, ma cominciamo con il fai-da-te.

Metodo Fai da te

Una volta trovato qualcosa da vendere, puoi averlo online e pronto per partire con pochi clic di un pulsante.

Esistono una manciata di servizi che puoi utilizzare per ottenere i tuoi prodotti online, ma ce ne sono due che si distinguono dal pacchetto: Shopify e WooCommerce .

Se stai avviando un’attività di e-commerce, è difficile sbagliare con una di queste.  

Shopify è un servizio autonomo, mentre WooCommerce è un plug-in per il popolarissimo WordPress.org.

Se non sei sicuro di quale opzione scegliere, leggi il nostro confronto tra Shopify e WooCommerce e scegli quello più adatto alle tue esigenze.

In generale, l’utilizzo di una piattaforma come Shopify è di solito il modo più semplice per iniziare per i principianti del sito Web.

Il motivo è che Shopify utilizza app per principianti come Oberlo , che ti consentono di aggiungere facilmente centinaia di prodotti al tuo negozio Shopify e di non preoccuparti mai dell’imballaggio o della spedizione (questo è noto come dropshipping). È semplice da configurare e puoi ridimensionare il tuo negozio utilizzandolo:

Indipendentemente dalla piattaforma di creazione di siti Web fai-da- te scelta, entrambe sono ottime opzioni per rendere il tuo eCommerce un gioco da ragazzi.

NOTA:

I primi due servizi per avviare un negozio online sono Shopify e WooCommerce . Leggi il nostro tutorial passo-passo su come configurare il tuo negozio online con Shopify e su come avviare un negozio online con WooCommerce per confrontare entrambe le opzioni.

# 2: Vendi prodotti su eBay

Vendita di prodotti su eBay

Se la creazione di un negozio online nel modo del fai-da-te non è il tuo stile, copriamo il lato posteriore dell’eCommerce. Qui è dove usi una piattaforma di vendita esistente per vendere i tuoi prodotti.

La presenza di Ebay nel mondo online continua a crescere, con vendite per miliardi di dollari ogni anno e nessuna indicazione di rallentamento. Avresti difficoltà a trovare una persona che non ha acquistato o venduto qualcosa su eBay.

Quindi perché non far parte del fenomeno eBay trasformandolo in un business?

L’idea è semplice Vendi oggetti su eBay che hai acquistato a un prezzo inferiore. Ci vorrà qualche ricerca per decidere cosa vuoi vendere, e la scelta dei prodotti giusti è la chiave per una proficua avventura nel mercato eBay.

Inoltre, la creazione di elenchi attraenti, chiari e con un prezzo adeguato è fondamentale, ma eBay è una miniera d’oro se sei disposto a fare le legwork.

Trovare la tua nicchia potrebbe richiedere del tempo, così come l’apprendimento delle regole di eBay, delle procedure di spedizione e delle strategie di marketing.

Una volta capito, che si tratti di vendita di libri o elettronica o abbigliamento firmato, puoi gestire un’attività redditizia su eBay direttamente da casa tua.

Aiuterà ad avere un’area pulita, organizzata, senza fumo e senza animali domestici in casa per conservare la merce.

Sarà anche una buona macchina fotografica per scattare foto di qualità dei tuoi articoli. Con il tuo computer, questi piccoli investimenti possono portare a enormi ritorni mentre costruisci il tuo impero eBay. E sì, questo metodo si applica ad altre piattaforme di vendita come Amazon ed Etsy.

# 3: avvia un blog

Come avviare un blog

I blogger sono in circolazione quasi da quando Internet stesso e non vanno da nessuna parte. Perché non unirti ai loro ranghi e imparare come guadagnare soldi attraverso il tuo blog.

L’avvio di un blog è facile come pochi clic su un sito come WordPress.com o WordPress.org ( ecco la differenza ).

Sia che il tuo blog riguardi la cucina o la vita di fattoria o la raccolta di carte da baseball, è importante trovare rapidamente la tua nicchia in modo da poter aumentare il traffico sul tuo blog . Una volta che il tuo blog è attivo e funzionante, Google AdSense ti consente di pubblicare annunci per prodotti correlati alla tua nicchia direttamente sul tuo blog.

Quando un lettore fa clic su un annuncio per acquistare un prodotto, si ottiene una riduzione della vendita . Più lettori hai, più soldi puoi guadagnare dal tuo blog.

Ad esempio, il blog di cucina in cui condividi le tue ricette di famiglia preferite può ospitare collegamenti a libri di cucina o utensili da cucina. Una persona che legge il tuo blog fa clic su un collegamento e acquista un prodotto e ottieni una riduzione della vendita.

Più vendi, più soldi guadagni.

Aggiornare costantemente il tuo blog con contenuti nuovi, interessanti e pertinenti farà in modo che i tuoi lettori tornino per saperne di più e acquistino di più attraverso i link sul tuo blog.

Gli annunci non sono l’unico modo in cui il tuo blog può generare entrate. Diversi flussi di reddito possono fluire dal tuo blog, incluse altre attività commerciali elencate in questo articolo, come dropshipping, corsi online o e-book.

Molti blogger realizzano un considerevole blog sul reddito a tempo pieno , dopo solo un anno o due di generazione di contenuti e utilizzo di diversi flussi di reddito che possono naturalmente fluire da esso.

Ci sono molti blog là fuori, senza dubbio, ma se trovi la tua nicchia e crei un blog interessante basato su di esso, questo business online può diventare redditizio in pochissimo tempo!

# 4: crea un corso digitale

Corsi online

Forse hai conoscenze o competenze in un determinato settore che vorresti condividere, ma essere un consulente è troppo personale. Non sei il tipo di pullman incoraggiante, troppo introverso per le chiamate Skype e simili.

Costruzione di siti Web, fotografia, finanza: praticamente ogni conoscenza specializzata può essere trasformata in un corso.

Udemy , Teachable e Thinkific sono tutte ottime piattaforme per la creazione di corsi. Se sei più esperto di tecnologia, imposta un corso sul tuo sito web .

La creazione di un corso digitale è un modo per condividere le tue competenze mantenendo una distanza dalle persone che imparano da te.

Ti consigliamo di creare un sito Web, inclusa una pagina di vendita che commercializzi la tua esperienza e induca le persone ad acquistarlo da te. La promozione sarà anche nelle tue mani, condividendo il tuo sito Web tramite elenchi di posta elettronica e partnership di affiliazione.

Il contenuto del tuo sito Web sarà aperto alle persone una volta che fanno clic su acquista dalla tua convincente pagina di vendita. Se non hai già un pubblico, prendi in considerazione la pubblicazione di un breve e-book tramite Amazon (vedi # 6).

Una volta attirato il tuo pubblico con le informazioni fornite nel tuo libro, vorranno saperne di più e potranno iscriversi al tuo corso online.

# 5: compra e vendi domini Internet

Acquista e vendi domini Internet

Hai visto gli spettacoli su HDTV e Discovery Channel. Una coppia carina compra una casa in rovina nel quartiere emergente. Prende le piastrelle, i mobili e i colori della vernice mentre brandisce il martello e Skilsaw.

La casa si trasforma nella casa più carina del quartiere e la capovolgono per un enorme profitto. L’acquisto e il lancio di domini Internet non sono poi così diversi e non sono richiesti utensili elettrici.

Come le pinne domestiche che conoscono un diamante grezzo quando ne vedono uno, la chiave per acquistare e vendere nomi di dominio è conoscere un po ‘i “quartieri” sul web.

Il cliente giusto pagherà un sacco di soldi per il nome di dominio perfetto per la propria attività, e se hai avuto la lungimiranza di acquistare quel nome per primo, allora puoi capovolgerlo e incassare un enorme profitto.

Inizia scegliendo il tuo “quartiere”, qualcosa che conosci già un po ‘.

Se conosci la tua città e un po ‘le attività commerciali che stanno crescendo lì, puoi cercare nomi di dominio che potrebbero vendere nella tua zona a prezzi stracciati attraverso siti come GoDaddy o Namecheap . Ecco una guida completa su come acquistare e registrare un nome di dominio .

Una volta acquistato un dominio a buon mercato, puoi commercializzarlo e capovolgerlo in un’azienda affinché possano utilizzarlo. L’acquisto e il lancio di domini possono essere complicati e non dovresti aspettarti di guadagnare 11 milioni di dollari segnalati nella vendita di hotel.com.

Se sei paziente e sei attivo sul mercato, puoi creare un business online redditizio acquistando e vendendo domini.

# 6: pubblica un libro

Pubblica un libro

Hai un’idea del libro che desideri ardentemente mettere sulla carta, ma sembra impossibile? Hai una storia da raccontare e le competenze per raccontarla, ma il pensiero di modificare, pubblicare e commercializzare il tuo libro ti impedisce di scrivere anche la prima parola.

Autopubblicare un libro non è mai stato così semplice e, indipendentemente dal fatto che tu abbia il grande romanzo americano nella manica, puoi fare soldi pubblicando il tuo ebook online.

Amazon ha reso l’auto-pubblicazione incredibilmente facile. Chiunque può farlo, e sì, questo significa che tu! Prima di passare ore a scrivere sul tuo computer, prova le acque usando un sito come  PickFu .

Ti aiuterà a creare un sondaggio online per vedere se le persone leggeranno il tuo libro in base al tuo titolo. Un feedback positivo può indicare un vero interesse per la tua idea di libro e saprai che potresti essere interessato a qualcosa.

Una volta stabilito che hai un concetto di libro redditizio secondo cui le persone, creano uno schema e atteniti ad esso, riservando ogni giorno circa un’ora di tempo di scrittura ininterrotta.

Se prevedi di pubblicare automaticamente tramite Amazon, assicurati di seguire le  linee guida per la formattazione. Una volta terminato il libro e formattato correttamente, vai su  Kindle Direct Publishing e accedi al tuo account Amazon.

Segui i passaggi per creare un nuovo titolo: è facile!

Ora che hai scritto e pubblicato il tuo libro, è tempo di venderlo! Abbondano le strategie per portare il tuo libro ai potenziali acquirenti. Eccone alcuni per iniziare:

  • Lancia il tuo libro con un prezzo di 99 centesimi per la prima settimana circa. Usa siti come  Robin Reads per promuovere il tuo libro a questo prezzo di lancio.
  • Usa un subreddit pertinente per promuovere il tuo libro. Pubblica un estratto del libro e link alla pagina di vendita del tuo libro alla fine.
  • Pubblica post degli ospiti durante la prima settimana, collegandoli nuovamente alla pagina del tuo libro.
  • Utilizza le esplosioni via e-mail per promuovere il tuo libro, collegandoti sempre alla tua pagina di vendita ed evidenziando il prezzo di 99 centesimi.
  • Entro la fine della settimana di lancio, si spera, il tuo libro è sulla buona strada! Aumenta il prezzo a $ 2,99, ovviamente un vero affare, e continuerai a promuoverlo come tale. Continua ad aumentare il prezzo di $ 1 ogni settimana o giù di lì, fino a quando non lo avrai al prezzo che ritieni valga la pena basarti sulla tua ricerca di e-book simili.
  • Se interrompe la vendita, abbassa il prezzo di $ 1 fino a quando le vendite riprendono nuovamente.

Può davvero essere un’impresa redditizia? Sì. Può davvero! Dai un’occhiata a questo  caso di studio per avere un po ‘di ispirazione, quindi occupati a scrivere!

# 7: Scrittura indipendente

A proposito di scrittura, forse non hai un’idea del libro in testa, ma sei un abile scrittore con una padronanza della lingua inglese e solide competenze grammaticali.

Un’attività di scrittura indipendente potrebbe essere la cosa giusta per te, e tutto ciò che serve per iniziare è un computer con software di elaborazione testi e una connessione Internet. Le piattaforme freelance come Fiverr , Upwork e Freelancer.com lo rendono a pochi clic dal collegamento con persone pronte ad assumere scrittori.

Ci sono molti diversi tipi di scrittura richiesti su Internet. Puoi concentrarti su uno o immergere le dita dei piedi in molti di essi fino a trovare la tua nicchia. Ecco un campionamento:

  • Scrittura di articoli – Le pubblicazioni stampate come le riviste possono essere difficili da penetrare, ma generalmente pagano più del lavoro online. Porgeresti un’idea ad un articolo a una rivista e, se la accettano, verrai pagato.
  • Scrittura di contenuti Web : i siti Web sono costantemente alla ricerca di materiale valido per attirare il traffico e fornire informazioni utili ai lettori. Il marketing fa spesso parte di questo tipo di scrittura, quindi una comprensione dei motori di ricerca ti servirà bene.
  • Scrittura medica o tecnica – Se sei esperto del mondo medico, dell’ingegneria, dei computer o del software, questo tipo di scrittura può essere molto redditizio. Le aziende pagheranno un buon prezzo per questo tipo di scrittura altamente tecnica perché non tutti possono farlo.
  • Copywriting – Questo tipo di scrittura è per te se hai esperienza nel mondo del marketing o della pubblicità. Il copywriting implica la scrittura di lettere di vendita, annunci pubblicitari e altro materiale promozionale e richiede una comprensione delle cose che spingono le persone ad acquistare cose. Se sei un venditore persuasivo o almeno parli quella lingua, questo tipo di scrittura è per te!
  • Blogging – I blog abbondano su ogni argomento sotto il sole e i blogger stanno sempre più subappaltando i loro articoli a scrittori freelance.
  • Riprendi a scrivere – Molte persone in cerca di lavoro hanno bisogno di aiuto per scrivere il curriculum perfetto che farà loro il lavoro dei loro sogni e lo pagheranno. Riprendere la scrittura è simile al copywriting in quanto cerca di attirare un datore di lavoro, quindi è fondamentale comprendere la scrittura persuasiva.

Questo è solo un piccolo esempio dei lavori di scrittura a tua disposizione se decidi di diventare uno scrittore freelance. Dove puoi trovare lavori come questi e altro? Le piattaforme freelance come Fiverr , Upwork e Freelancer.com sono un buon punto di partenza.

Potrebbe essere necessario prendere alcuni lavori a basso costo per costruire il tuo portafoglio, ma in breve tempo puoi impostare il tuo prezzo e le tue ore come scrittore freelance.

# 8: consulenza online o coaching

Consulenza e coaching online

Se sei un esperto in un campo specifico, avviare un’attività di consulenza o coaching online potrebbe essere il tuo biglietto per diventare il tuo capo. I consulenti online vendono le loro conoscenze ai clienti che cercano aiuto per raggiungere i propri obiettivi in ​​modo più semplice e rapido.

Crea un semplice sito Web che spieghi tutto sulle tue capacità ed esperienza. Successivamente, esegui pubblicità o chiama sulla tua rete per spiegare la tua nuova avventura.

Le persone sono disposte a pagare per tale aiuto, quindi se hai competenze e conoscenze in un’area specifica, un business redditizio condividendolo con gli altri potrebbe essere seduto in grembo.

La formazione, l’istruzione e l’esperienza nel tuo settore di competenza ti forniranno la credibilità necessaria per far decollare la tua attività di consulenza.

Ma mentre potresti avere le conoscenze, condividerle efficacemente con gli altri richiede buone capacità di coaching. Se sei un buon ascoltatore e hai la capacità di valutare e motivare in base a ciò che ascolti, questa potrebbe essere solo la tua miniera d’oro.

Esistono numerosi servizi che forniscono funzionalità di teleconferenza e molti di questi sono gratuiti, quindi i costi di avvio sono minimi. Questi servizi possono consentirti di consultare i clienti di tutto il mondo, condividere le tue competenze con loro e aiutarli a risolvere i loro problemi faccia a faccia, o almeno attraverso lo schermo di un computer.

Non dovrai mai uscire di casa o metterti le scarpe per quella faccenda! Il coaching personalizzato che fornirai ai tuoi clienti varrà la pena spendere i loro soldi.

# 9: Assistente virtuale

Non molto tempo fa, ogni dirigente o dirigente di successo aveva il proprio assistente personale o esecutivo. Quelle posizioni furono le prime ad andare quando la recessione colpì, ma i posti di assistente personale sono di nuovo in aumento, anche se al giorno d’oggi sembrano un po ‘diversi.

Valuta di diventare un assistente virtuale. Tutto ciò che serve è un computer, telefono e accesso a Internet, insieme ad alcune abilità amministrative di base. Assumi un cliente o dieci, a seconda della tua disponibilità e guida, e trascorri le tue giornate al servizio dei tuoi clienti da lontano.

Il lavoro include l’organizzazione di viaggi, la pianificazione di appuntamenti, l’invio di e-mail e altre attività amministrative di base che semplificano la vita dei tuoi clienti.

Più che i segretari domestici, tuttavia, gli assistenti virtuali possono fare molte cose diverse tra cui marketing, contabilità, gestione dei social media e molto altro ancora.

Lavorare da remoto significa che puoi impostare le tue ore e lavorare quando vuoi comodamente da casa tua. Inoltre, non dovrai mai ritirare il lavaggio a secco del tuo capo!

Siti come Upwork, Persone all’ora, CloudPeeps e VA Networking svolgono questo tipo di lavori freelance. Basta cercare le categorie che ti interessano e rispondere ai post di lavoro.

# 10: consulenza sui social media

Ogni grande azienda impiega uno staff a tempo pieno per gestire i propri account sui social media, ma le piccole imprese spesso non hanno il tempo o le risorse da dedicare per stare al passo con i loro feed di Facebook, Instagram e Twitter.

Questi social media sono fondamentali per fare affari nel mondo di oggi. Se sai come navigare in questi siti, un’attività di consulenza dedicata ad aiutare gli altri a commercializzare la loro attività sui social media potrebbe essere una miniera d’oro per te.

I clienti ti pagherebbero per pubblicare contenuti sui loro siti di social media con l’obiettivo di creare interesse e aumentare il traffico. Li aiuteresti anche a sapere quali siti di social media dovrebbero utilizzare per raggiungere al meglio il loro pubblico di destinazione.

Una nuova ondata di siti di gestione dei social media come Sendible e Social Booster rende facile per manager come te servire al meglio più clienti mentre promuovi la loro azienda su Facebook e simili.

La flessibilità con una start-up come questa è enorme, permettendoti di lavorare con due o venti clienti, facendo crescere la tua azienda e aiutandoli a far crescere la loro.

# 11: siti Web di progettazione

Progettare siti Web

NOTA:

Prima di poter guadagnare con questo metodo, devi prima sapere come creare un sito web .

Ogni azienda grande o piccola ha bisogno di un sito web .

È fondamentale per le aziende, dalle startup online alla tua caffetteria locale.

Se hai un occhio per il design e riesci a gestire un computer, prendi in considerazione la progettazione di siti Web per le aziende direttamente da casa tua. Se sei già uno sviluppatore o designer web, crea temi e plugin WordPress da vendere.

Marketplaces come ThemeForest e CodeCanyon sono specificamente realizzati per le persone in cerca di acquistare e grafica vendita, script codice, plugin e template per le proprie esigenze sito.

Se preferisci creare siti Web per i clienti, aggiungi una pagina “Servizi” al tuo sito Web e inizia a partecipare a progetti Web indipendenti. Puoi visitare siti come Fiverr , 99Designs e Freelancer.com e iniziare a fare offerte per i progetti. Man mano che cresci il tuo seguito e la tua reputazione, creerai una rete di referral di clienti felici che possono aiutarti a indirizzarti in futuro.

Uno dei vantaggi di questo tipo di attività è che i tuoi clienti torneranno continuamente da te per apportare le inevitabili modifiche, aggiornamenti e riprogettazioni totali del sito Web che hai effettuato.

Se il tuo lavoro è buono si venderà attraverso il passaparola. Man mano che la tua base di clienti cresce, puoi unirti ai ranghi del web designer medio guadagnando oltre $ 70.000 all’anno .

# 12: crea app

Nella nostra guida abbiamo un’intera categoria dedicata alle app su come fare soldi online . Tocciamo le basi qui.

Potrebbe sembrare che il mercato delle app sia allagato, ma ci sono ancora soldi da fare nello sviluppo di app (se hai un’idea per un’app divertente e utile). Dopo tutto, Yahoo non ha pagato 30 milioni di dollari per un’app creata da un diciannovenne non molto tempo fa!

Puoi sempre imparare lo sviluppo di app, ma se hai un’idea solida potresti non averne bisogno.

Una volta messi a punto i dettagli, puoi assumere un programmatore, spesso a tariffe molto economiche, per aiutarti a costruire l’idea che hai (prova Freelancer.com o Upwork ). Una chiave per questo è garantire che l’app sia compatibile con i dispositivi Apple e Android per le massime vendite.

Cosa succede se non hai un’idea geniale per una nuova app?

Puoi comunque creare un’attività online creando app per altri se hai le competenze tecniche. Avvia un’attività di sviluppo di app e lascia che i ragazzi con le grandi idee vengano da te e ti paghino un sacco di soldi per mettere la loro app su tutti gli iPhone del paese.

# 13: Impara l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO)

Scopri l'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO)

L’ottimizzazione per i motori di ricerca, o SEO, si riferisce al processo di posizionamento più elevato dei siti Web su motori di ricerca come Google o Bing. I siti Web vogliono essere in cima all’elenco quando le persone cercano parole chiave perché otterranno un traffico più rilevante e attireranno potenziali affari.

Imparare l’ottimizzazione per i motori di ricerca può essere un po ‘complicato poiché le regole dei motori di ricerca cambiano costantemente. Libri e assistenza online abbondano, quindi se sei disposto a scavare e padroneggiare la SEO, avrai il potenziale per guadagnare buoni soldi da aziende che si fideranno di te per metterle in cima.

La SEO è un’abilità molto apprezzata e le aziende ti pagheranno per essere sicuri che siano in cima alla ricerca.

# 14: Marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione avviene quando promuovi prodotti o servizi di un’altra società e guadagni una commissione quando qualcuno acquista tramite il tuo link di affiliazione.

In genere i rivenditori affiliati iniziano un blog su un argomento specifico, quindi indirizzano le persone ai migliori servizi e attività.

Come ogni impresa domestica, farla nel mondo del marketing di affiliazione richiede ricerca, gestione costante, e molto duro lavoro , ma il profitto può essere enorme!

Ci sono un certo numero di programmi di affiliazione che sono facili da avviare e non richiedono molta esperienza tecnologica per l’installazione. Valuta di iscriverti a:

Ho trattato il marketing di affiliazione in modo molto più dettagliato in questo post sui modi migliori per monetizzare un sito Web o un blog .

Il marketing di affiliazione è difficile e dovrai sapere come ottenere il traffico del sito web. Ma è un ottimo modo per guadagnare un profitto senza mai dover creare o consegnare un prodotto, con costi di avvio ridotti.

# 15: video e fotografia

Video e fotografia

Hai il talento per scattare foto interessanti? Sei un prosciutto davanti alla telecamera?

Ci sono soldi da guadagnare su Internet attraverso video e fotografia, trasformando potenzialmente il tuo piccolo hobby o la tua personalità bizzarra in un’impresa online sorprendentemente redditizia.

Dalle storie video sui siti di social media come Instagram e Facebook al mostro che chiamiamo YouTube , il video continua a crescere in popolarità ogni giorno senza fine in vista.

La tua avventura video può legarsi al tuo blog, rendendolo un vlog e generando entrate vendendo prodotti al tuo pubblico. Il tuo canale YouTube può accumulare milioni di follower prima che tu lo sappia, incrementando nuovamente le vendite di annunci e generando un reddito solido.

Forse sei timido con la fotocamera e preferiresti essere dietro l’obiettivo piuttosto che davanti.

Valuta di vendere online le tue foto uniche e originali.

Ci sono innumerevoli aziende alla ricerca di immagini uniche nel loro genere per aiutare a raccontare la loro storia e vendere il loro prodotto, ed è più facile che mai rendere le tue immagini disponibili per la vendita.

Ci sono molti siti di foto d’archivio come  AdobeStock e  Shutterstock che offrono incentivi allettanti per le persone come te per guadagnare soldi dalle foto che scatti. La cosa sorprendente è che non hai nemmeno bisogno di una macchina fotografica costosa per fare soldi con le tue foto!

Lo farà un nuovo modello di smartphone, quindi pensa a iniziare subito la tua attività online nel mondo dei video o della fotografia, sia che tu sia davanti o dietro la videocamera.

Il momento è adesso

Speriamo che la nostra lista delle 15 migliori aziende online che chiunque possa iniziare oggi ti abbia ispirato! Il bello di tutte queste idee è che puoi iniziare lentamente dalla comodità della tua casa e con la sicurezza del tuo lavoro dalle nove alle cinque ancora in atto. Man mano che fai crescere il tuo business online da zero, puoi aspettarti il ​​giorno in cui imballerai il cubicolo per sempre e lavorerai per te stesso a tempo pieno, facendo il tipo di denaro che hai sempre sognato.