Cerca

I segreti mai svelati per ridurre i costi di produzione e dei tempi di consegna (Lead Time)

Come ridurre i costi di produzione e i tempi di consegna

 

Quando inizi il tuo negozio di e-commerce, capire dove stai per produrre può essere uno dei maggiori ostacoli che dovrai affrontare. Sebbene ci siano molti prodotti concorrenti con somiglianze, sfortunatamente non puoi semplicemente chiedere a una di queste aziende chi è il loro produttore.

Nel mondo della produzione, la tua catena di approvvigionamento è un segreto commerciale e la società che ha i migliori partner di produzione sarà spesso più adatta alla scala. Questo è il motivo per cui gli imprenditori raramente condividono il loro processo di vita di un prodotto, perché dovrebbero eliminare questa barriera all’ingresso?

Fortunatamente per te, questo articolo approfondirà ciò che dovresti fare per prepararti per la tua ricerca di produzione e come sai di aver trovato un buon partner di produzione che può risparmiare sui costi all’inizio.

Inizierò con la mia esperienza nella produzione di prodotti tramite Sourcify :

Retroscena

I primi prodotti che ho mai aiutato a produrre sono state le camicie per uno dei programmi della mia scuola. Questo è stato durante il mio ultimo anno di liceo nel 2010, dove ero uno studente straniero a Pechino, frequentando un liceo cinese locale e studiando cinese quattro ore al giorno mentre vivevo con una famiglia ospitante che non parlava inglese.

La mia scuola aveva solo bisogno di alcune centinaia di camicie e ho lavorato a fianco di uno dei nostri direttori del programma per fabbricarle. Interagire con una fabbrica mi ha affascinato e alla fine di quell’esperienza, volevo saperne di più sulla produzione.

Ho trascorso la maggior parte dei miei fine settimana durante l’anno nei mercati locali di Pechino, dove ho stretto amicizia con diversi negozianti. All’epoca, nel 2010, c’erano diversi mercati a Pechino che vendevano apertamente merci knock-off. Puoi acquistare di tutto, da un nuovo paio di scarpe Nike alle cuffie Beats By Dre che suonano proprio come quelle reali (abbiamo fatto un confronto sonoro).

I negozianti mi hanno spiegato che mentre la maggior parte dei beni acquistati erano effettivamente falsi, alcuni di essi erano in realtà beni di scolo delle fabbriche che producevano i prodotti reali. Quando un’azienda va a produrre 100.000 unità dello stesso prodotto, una fabbrica non può produrre esattamente 100.000 unità. C’è sempre deflusso e questo prodotto rimanente viene quindi venduto sui mercati neri. Ecco come alcuni di questi falsi sembrano così reali.

Da quell’anno, nel 2010, sono diventato ansioso di produrre più prodotti e alla fine del 2013 ho iniziato il processo di produzione per la mia prima azienda di e-commerce, Yes Man. Abbiamo inventato il primo cinturino in pelle senza fori che ha funzionato come una cravatta con zip e ha finito per far crescere quel negozio a oltre sei cifre in entrate.

Ci sono voluti letteralmente più di cinque mesi per arrivare al nostro primo prototipo e dopo aver portato sul mercato dozzine di nuovi prodotti negli ultimi quattro anni, ora capisco dove erano le nostre prime insidie. Le insidie ​​per le quali mi sono innamorato saranno spiegate in questo articolo in modo da non dover spendere cinque mesi per dare vita al tuo prodotto.

Lungo la strada, mi sono reso conto che il mix di produzione deriva non solo dalla ricerca del produttore giusto, ma anche da una serie di strumenti di gestione del progetto per capire dove ti trovi nel ciclo di sviluppo del prodotto.

Questo problema affrontato da quasi tutti gli imprenditori dell’e-commerce è ciò che mi ha motivato a passare da un proprietario di un negozio di e-commerce al fondatore di Sourcify, una piattaforma che è in missione per rendere semplice la realizzazione di un prodotto.

Questo articolo spiega cosa facciamo per aiutare gli utenti a ridurre costi e tempi di consegna.

Prima di cercare

Se inizi la tua ricerca di produzione contattando prima dozzine di produttori attraverso database aperti come Alibaba , stai sbagliando tutto. Per avere un processo di produzione regolare, devi prima capire cosa vuoi:

SPECIFICAZIONI

Quando pensi per la prima volta alla vita di un prodotto, devi sapere che aspetto avrà quel prodotto finale. Sebbene diversi produttori possano essere lì per aiutarti a finalizzare le tue specifiche prima ancora di iniziare la ricerca di produzione, è importante conoscere i colori, i materiali e persino le dimensioni del prodotto che stai cercando di fabbricare.

Ad esempio, abbiamo recentemente lavorato con una società di e-commerce cercando di produrre una nuova linea di borse a tracolla. Sono venuti da noi alla ricerca di un’esperienza di produzione fluida, ma a metà del processo hanno completamente modificato i requisiti dei materiali. Invece di cercare una borsa realizzata principalmente in pelle, stavano cercando una borsa realizzata con tela e nylon. Anche se questo è stato un cambiamento facile, è costato loro circa due settimane nel loro ciclo di produzione perché dovevano cambiare produttore.

Le specifiche che dovresti aver già impostato quando inizi a trovare un produttore includono il tuo logo, la dimensione dell’ordine stimata, il materiale, il colore e la dimensione. Le specifiche necessarie dipendono dal prodotto, ma quelle sono una carrellata di base. Per gli orologi, ad esempio, dovrai conoscere il materiale della cassa dell’orologio, il movimento dell’orologio, il tipo di lancette, la larghezza della cassa dell’orologio, il diametro della cassa dell’orologio e altro ancora.

Queste specifiche possono essere chiarite nelle seguenti forme:

RENDERING O DISEGNI

I disegni dei designer sono rappresentazioni realistiche del prodotto che stai cercando di dare vita. Per eseguire rendering o disegni, è spesso necessario consultare un designer che utilizzerà software come Adobe Illustrator per la progettazione del prodotto.

Anche se ho visto alcuni produttori occuparsi dei disegni fatti a mano, la maggior parte di loro preferisce sempre un rendering generato dal computer.

CADS

I CAD sono progetti assistiti da computer che sono disegni tecnici specifici che dettagliano il prodotto fino alle misure esatte. I CAD sono realizzati da ingegneri che utilizzano software come AutoCAD . I CAD sono generalmente necessari quando si producono prodotti hardware da qualsiasi metallo.

Ora che abbiamo una comprensione di cosa fare prima di iniziare la ricerca di produzione, è tempo di entrare nell’analisi che dovresti condurre quando cerchi di trovare il produttore giusto.

Trovare il giusto produttore

Una delle parti più difficili dell’avvio di un negozio di e-commerce è il processo di ricerca del produttore giusto. Con così tante possibilità là fuori, selezionarle tutte può essere un incubo. Ecco perché è importante avere un approccio sistematico per capire chi dovrebbe essere il produttore.

Per iniziare la ricerca con il piede giusto, utilizzare i seguenti trucchi:

ANALISI DELLA POSIZIONE

Questo è controintuitivo di un’analisi della concorrenza aziendale, ma la maggior parte dei produttori che producono gli stessi prodotti si trovano nelle stesse aree. Ciò deriva dall’accesso alle materie prime o dalla posizione dei produttori di componenti più piccoli.

Deriva anche dal fatto che molti fondatori di fabbriche una volta lavoravano per una fabbrica stessa dove hanno imparato i dettagli della fabbricazione di quel prodotto specifico. Questo è più comune in Asia, in particolare in Cina, dove ci sono alcune città conosciute per la produzione di prodotti specifici.

Ad esempio, ogni volta che vado a Shenzhen per visitare le fabbriche, c’è una parte specifica nella periferia della città che ha oltre una dozzina di fabbriche di orologi. Anche con la loro vicinanza, è raro che riesca a visitare più di tre fabbriche in un giorno, dato che gli incontri durano in media due-tre ore con ciascuna fabbrica. Ciò deriva dall’ambiente imprenditoriale guidato dalla cultura in Cina: durante una tipica visita in fabbrica inizieremo con una conversazione per conoscerci, quindi vedremo le strutture della fabbrica reale, quindi pranzeremo, quindi torneremo alla fabbrica e discuteremo del nostro dettagli specifici, poi prendi il tè e poi esci.

Poiché gli affari in Asia sono basati sulle relazioni, devi aspettarti che i tuoi incontri durino più a lungo del solito. Una volta compreso il panorama manifatturiero del tuo prodotto, inizierai a notare che molti produttori che producono il tuo prodotto hanno sede nella stessa città.

DETTAGLIO DIMENSIONE PRODUTTORE

Le dimensioni di un produttore si basano principalmente sulla capacità di produzione mensile, che è dettata dal numero di linee di produzione che hanno e da un numero di dipendenti che impiegano. La dimensione dell’ordine stimata determinerà la dimensione del produttore con cui dovresti lavorare.

I piccoli produttori trattano tra centinaia e decine di migliaia di unità. Questi produttori hanno spesso strutture scadenti e una produzione di qualità inferiore rispetto alle fabbriche di medie dimensioni che producono da alcune migliaia a centinaia di migliaia di unità al mese. I produttori di livello intermedio sono il tuo punto di forza, in quanto non solo avranno strutture più pulite ma avranno anche le certificazioni necessarie spesso necessarie per importare in America.

I grandi produttori sono quelli che possono produrre milioni di unità al mese e sono i Foxconn del mondo (il principale produttore di Apple).

Quando analizzi con quale produttore lavorare, pensa in questo modo: preferiresti essere un grosso pesce in un piccolo stagno o un piccolo pesce in un grande stagno? Quando produci, di solito vuoi più attenzione, quindi essere un grosso pesce sarebbe un approccio migliore.

USA STAMPI ESISTENTI

Se stai cercando di ridurre drasticamente i tempi di consegna e risparmiare migliaia di dollari, prova a trovare un produttore che ha prodotto prodotti quasi identici a quelli che stai cercando di produrre. Ciò ti consente di utilizzare i loro stampi esistenti, il che significa che non devi spendere soldi o tempo per aprirne uno tuo.

Poiché l’apertura di uno stampo può costare migliaia di dollari e richiedere settimane, trovare un produttore che ha uno stampo esistente che è possibile utilizzare sta cambiando il gioco. Per trovare questo produttore, devi davvero essere specifico sul prodotto che stai cercando di produrre e condurre una ricerca molto approfondita.

Quando stavamo producendo il nostro secondo giro di progetti nella mia vecchia società di orologi, Yes Man, abbiamo risparmiato migliaia di persone lavorando con un produttore che aveva già lo stampo esatto che stavamo cercando. Questo ci ha permesso di iniziare facilmente nel processo di produzione e di risparmiare sui costi.

Poiché i nostri orologi non erano i più unici, non è stato troppo difficile trovare un produttore che avesse uno stampo adatto alle nostre specifiche. Più unico è il tuo prodotto, più difficile sarà trovare un produttore con stampi esistenti che puoi utilizzare.

PREPARA I PAGAMENTI

Inventario Crowdfund di Kickfurther

La maggior parte dei produttori paga il 30% in anticipo, il 70% una volta che la produzione è completa, pagata al 100% prima della spedizione. Questa è pratica comune e l’allineamento delle finanze all’avvio di una produzione è fondamentale.

Per un’azienda di e-commerce, il pagamento anticipato del 100% del tuo inventario riduce i tuoi soldi. Se stai cercando di esplorare altri modi per pagare il tuo inventario, dai un’occhiata a Kickfurther . Questa piattaforma unica raggruppa il tuo inventario in modo da non dover pagare tutto in anticipo. Mantengono la proprietà del tuo inventario su una base di spedizione e puoi pagarlo mentre lo vendi.

Se stai avviando la tua azienda attraverso una piattaforma di crowdfunding come Kickstarter, un trucco che puoi applicare per ottenere i tuoi prodotti in tempo è quello di pagare il pagamento anticipato del 30% una volta raggiunto il tuo obiettivo di finanziamento. Se il tuo progetto ha raggiunto il suo obiettivo di finanziamento, sai che otterrai quei soldi una volta completata la tua campagna. Affrontando il 30% al produttore prima che la campagna Kickstarter sia completa, la produzione verrà avviata mentre la campagna continua.

Quando quasi il 50% delle campagne di crowdfunding non soddisfa in tempo le ricompense dei suoi sostenitori, adottare questo approccio potrebbe essere enorme per soddisfare le aspettative di consegna.

OPZIONI DI SPEDIZIONE

Servizi di spedizione Flexport

Una volta pagato e terminato il ciclo di produzione, è tempo di capire come consegnare effettivamente i tuoi prodotti agli acquirenti finali. La maggior parte dei produttori raccomanderà una società di trasporto che di solito usano, ma se vuoi provare qualcosa di più sicuro e semplificato, potresti trovare qualcuno da solo.

Se stai producendo su larga scala e stai cercando di spedire un container, adottare un approccio basato sul software sarebbe intelligente. Ecco perché consiglio spesso Flexport ai clienti di Sourcify che producono su larga scala.

Per la realizzazione diretta dell’e-commerce, consigliamo spesso Floship . Questa società con sede a Hong Kong semplifica la logistica e-commerce e può anche gestire la realizzazione della campagna di crowdfunding. Avendo una sede con sede a Hong Kong, possono facilmente ottenere i prodotti dalla tua fabbrica al loro centro logistico.

La chiave per comprendere le migliori opzioni di spedizione dipenderà dalle dimensioni della spedizione, dalla posizione e dai requisiti di tempo.

Prossimi passi

Prepararsi alla ricerca di produzione è una parte vitale, ma spesso trascurata del processo. Se non sai esattamente cosa vuoi, come puoi aspettarti che un produttore lo sappia?

Trovare un buon partner di produzione in grado di risparmiare tempo e denaro è un processo complesso. La capacità di utilizzare uno stampo esistente non sempre viene spesso e passerai molto tempo a ricercare potenziali accoppiamenti.

Ecco perché è meglio tenere traccia dei progressi ed essere orientati nei dettagli quando si inizia a trovare un produttore. Il modo migliore per iniziare è innanzitutto capire i tuoi obiettivi aziendali. Una volta che hai impostato, è il momento di iniziare a trovare il tuo partner di produzione.

 

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close