Cerca

I migliori strumenti software per l’Influencer Marketing nel il 2021

Sebbene sia possibile partecipare all’influencer marketing a buon mercato, costruire relazioni con gli influencer in modo graduale e organico, è un lavoro impegnativo. Se si tiene conto del tempo necessario a te (o a un dipendente) per creare le relazioni necessarie, può anche essere relativamente costoso. Molti strumenti software di influencer marketing rendono questo processo molto più semplice e rischiano di farti risparmiare denaro.

Sebbene questi strumenti software (noti anche come piattaforme software) inizialmente si concentrassero solo sulla ricerca e la scoperta di influencer, hanno ampliato i servizi che ora offrono. In effetti, puoi eseguire praticamente un’intera campagna di influencer utilizzando una o una combinazione di queste app o altri tipi di software.

Oltre alla scoperta degli influencer, troverai piattaforme software che coprono la gestione delle relazioni, la gestione delle campagne, l’analisi di terze parti, l’amplificazione dei contenuti degli influencer, i mercati degli influencer e altro ancora.

Abbiamo esaminato ciascuno di questi strumenti software, insieme ad altri, sulla nostra pagina Influencer Marketing Platforms . Ciascuno dei collegamenti seguenti ti porta alla revisione pertinente.


I migliori strumenti software per l’influencer marketing per il 2021:

    • 1. Sorriso
    • 2. CreatorIQ
    • 3. Upfluence
    • 4. AspireIQ
    • 5. NeoReach
    • 6. Posta in affitto
    • 7. Fanbytes
    • 8. PitchBoard
    • 9. Giulio
    • 10. Tagger Media


1. Sorriso

Grin sfrutta la genuina influenza degli influencer. La sua filosofia è che l’influencer marketing è marketing per l’influencer: i marchi devono costruire una relazione di fiducia con potenziali influencer. 

Grin personalizza i suoi prezzi per soddisfare le esigenze dei suoi clienti. Aziende di tutte le dimensioni utilizzano il software, sebbene Grin si concentri sulle attività di e-commerce con integrazioni nelle principali piattaforme di acquisto.

Offre tutte le funzionalità significative che un software di gestione del marketing di alto livello dovrebbe e organizza tutto in flussi di lavoro in modo che gli utenti non si perdano mai. Grin si integra con tutti i principali canali di social media, software di e-commerce come Shopify, WooCommerce e Magento, sistemi di posta elettronica come Gmail e Outlook, comunicazioni in tempo reale come SMS e Slack e strumenti di Office come Google Drive e Office 365.


2. CreatorIQ

CreatorIQ si affida al suo software tecnologico per semplificare il processo di marketing degli influencer e risolve anche alcuni dei problemi che hanno afflitto a lungo il settore nel suo complesso, ad esempio, frode dei follower, metriche di copertura gonfiate e influencer non autentici / mercenari. L’azienda è stata nominata Miglior piattaforma di Influencer Marketing ai MarTech Awards 2019.

CreatorIQ si integra direttamente con le API della piattaforma social e il suo algoritmo basato sull’intelligenza artificiale analizza oltre 1 miliardo di account social pubblici e il loro contenuto. Il software di marketing considera più di 15 milioni di account creatori degni di essere indicizzati nel sistema. È uno strumento software di scoperta che ti mostrerà influencer sorprendentemente rilevanti. L’IA assegna a ogni influencer un “Quoziente di integrità”.


3. Upfluence

Upfluence analizza quasi 3 milioni di influencer con una portata collettiva di 82 miliardi di follower. Il software indicizza e aggiorna tutti i loro profili in tempo reale, con ogni pezzo di contenuto analizzato per raggiungere e coinvolgere. 

Un nuovo strumento, Live Capture, tenta di trovare i migliori influencer per il tuo marchio. Presuppone che i tuoi clienti siano i migliori sostenitori del tuo marchio e possano diventare ambasciatori per promuovere i tuoi prodotti.

Le aziende di eCommerce possono collegare il loro negozio online al software di Upfluence per scoprire gli influencer che visitano il loro sito web e attivarli attraverso campagne dedicate

I marchi e le agenzie possono cercare in Upfluence per trovare influencer utilizzando tutte le parole chiave necessarie. Puoi attribuire un peso relativo a ciascuna parola chiave.

Upfluence copre tutte le principali piattaforme di social media: Instagram, YouTube, Facebook, Twitter, Pinterest, Twitch e TikTok.


4. AspireIQ

AspireIQ era precedentemente Revfluence. È un mercato di influencer, che include ricerca e scoperta di influencer, gestione delle relazioni e gestione delle campagne. L’utilizzo di software come AspireIQ per gestire i tuoi influencer semplifica il processo.

Puoi facilmente identificare gli influencer ad alte prestazioni e il software ha gli strumenti per coltivare queste relazioni. Il suo motore di raccomandazione indica influencer simili a quelli con cui hai lavorato. Esistono anche strumenti per riutilizzare i contenuti della campagna in annunci a pagamento. AspireIQ include anche funzionalità di ascolto sociale, che ti aiutano a tenere traccia delle menzioni del tuo marchio, mantenendo un elenco di coloro che lo fanno. Puoi persino monitorare l’attività sociale dei tuoi concorrenti

I prezzi per i tre livelli di servizio di Aspire IQ sono personalizzati e richiedono un impegno annuale.


5. NeoReach

NeoReach utilizza un algoritmo che estrae i dati dal social web e li indicizza per la ricerca attraverso il software. Il database NeoReach include più di 3 milioni di influencer su Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, Pinterest e Snapchat. Ogni cliente riceve prezzi personalizzati in base al numero di utenti e ad alcuni altri fattori. Tuttavia, i suoi clienti target sono grandi aziende con grandi reparti di marketing.

Il cuore del software NeoReach sono i dati. Presenta una serie sbalorditiva di informazioni per ogni influencer nel suo database.

L’interfaccia è pulita e lavorare con i risultati della ricerca è molto semplice, anche con la ricchezza di informazioni allegate a ciascun profilo. Gli utenti ricevono anche consigli dal software basato sull’intelligenza artificiale che utilizza i dati sulle prestazioni insieme a una ricerca di affinità con il marchio.


6. Posta in affitto

Post For Rent è un software marketplace che descrive il processo di influencer marketing nel suo nome. Serve marchi di tutte le dimensioni e offre molto spazio anche per agenzie e talent manager. 

Post for Rent offre una gamma di livelli di prezzo, con quattro diverse tariffe per marchi / agenzie e tre tariffe per i talent manager. Il loro modello di prezzo può essere visto come un modo per cercare di essere tutto per tutte le aziende.

Come con la maggior parte di questo software di influencer, Post for Rent include uno strumento Discover per trovare influencer che si adattino bene al tuo marchio. Include un database di oltre 154.000 profili, anche se puoi anche guardare le persone con cui vorresti già lavorare. L’analisi degli influencer per ogni profilo è approfondita.


7. Fanbytes

Fanbytes pone una forte enfasi sull’aiutare i professionisti del marketing a raggiungere la generazione Z. Non sorprende che si concentri sui social network più utilizzati dai 13-24enni: TikTok, Snapchat, Instagram e YouTube. Nei suoi primi giorni, il software Fanbytes era molto basato su Snap, ma ha riconosciuto il recente aumento dell’utilizzo di TikTok, in particolare dalla Generazione Z.

I marchi possono collaborare con utenti influenti di Tik Tok per creare sfide video a tema. Non solo il pubblico interagisce con un mi piace o un commento, ma crea anche i propri video come risposta alla sfida.

I marchi lavorano con Fanbytes campagna per campagna, spendendo qualunque cosa il loro budget gli consenta.


8. PitchBoard

PitchBoard è un marketplace di influencer, focalizzato sull’esecuzione di campagne in modo rapido e su larga scala. Non esiste un software per la scoperta di influencer o per la gestione delle relazioni. Ritiene che sia possibile utilizzare un software di rilevamento degli influencer separato per trovare grandi influencer e approfondimenti sui dati. In qualità di marketplace di influencer, PitchBoard ritiene che ti renda più efficace nel raggiungere nuovi e diversi influencer.

PitchBoard utilizza il proprio software di apprendimento automatico per analizzare i dati degli influencer da diverse fonti e identificare quelli il cui pubblico è più adatto per le campagne. Lo fanno senza che i clienti debbano mai scorrere gli elenchi di influencer, quindi dover deliberare su ciascuno di essi.


9. Giulio

Julius è ora una vera e propria suite di marketing per influencer self-service, con quasi 120.000 influencer nel suo database. Include oltre 50 diversi criteri per restringere una ricerca, con dati demografici e psicografici per influencer e pubblico.

Julius è software-as-a-service (SASS) e paghi una quota annuale. La tariffa specifica che pagherai dipende dal numero di utenti che desideri abbiano accesso al software. Tutti gli abbonamenti sono dotati di accesso completo alla piattaforma, messaggistica illimitata, elenchi di influencer personalizzati e un account manager dedicato e su richiesta per guida / assistenza.

La dashboard di Julius è come un feed social, che annuncia nuovi influencer sulla piattaforma, nuove affiliazioni di brand / influencer e un feed curato di notizie relative al settore. 


10. Tagger Media

Tagger è nato come motore di raccomandazione musicale, ma ha scoperto come il suo software potrebbe essere adattato per l’influencer marketing. Tagger tiene traccia di oltre 9 miliardi di conversazioni sociali, risultando in una quantità incomprensibile di punti dati, tutti indicizzati, analizzati e ricercabili da marchi e agenzie.

In termini di analisi, Tagger è uno strumento di ricerca di marketing digitale a tutti gli effetti. Tuttavia, è anche un mercato di influencer diretto, che ospita oltre 3,5 milioni di profili di influencer. Dispone inoltre di gestione e reportistica delle campagne.

Tuttavia, Tagger non è un software per una piccola impresa. Offre più utilizzo e dati di quanto una piccola azienda saprebbe con cosa fare.


11. Lumanu

Lumanu è uno strumento autonomo e appositamente costruito che integra qualsiasi piattaforma attualmente utilizzata da un marchio. Non troverai strumenti per la scoperta di influencer e il software non gestirà le tue campagne. Invece, funge da dashboard per tutti i tuoi influencer e i loro contenuti per consentirti di convertire i tuoi contenuti di influencer in annunci Facebook e Instagram.

Funge da frontend per la distribuzione dei tuoi annunci: puoi creare gli annunci, impostare il tuo budget e inviare tutto tramite i tuoi account di influencer a Facebook e Instagram direttamente da Lumanu.

Lumanu consente agli esperti di marketing di fare più di quanto possono con lo strumento per i contenuti con marchio di Facebook / Instagram. Puoi scegliere come target il pubblico degli influencer, apportare modifiche alla copia dell’influencer ed eseguire test A / B tra titoli diversi.


12. Open Influence

Open Influence era precedentemente chiamato InstaBrand. Il software include la scoperta e la gestione degli influencer, nonché la gestione delle campagne e analisi di terze parti. 

Dato che ora ha un prezzo, Open Influence non è uno strumento per le piccole imprese. Devi pagare il piano Premium di $ 500 al mese o il piano Enterprise a prezzo personalizzato per ottenere le funzionalità più utili. Ciò include il riconoscimento delle immagini, che è il suo punto forte.

Il software AI di Open Influence utilizza il riconoscimento delle immagini per etichettare le immagini con descrittori, che diventano tutti ricercabili. Ad esempio, l’algoritmo comprende la differenza tra una persona in maglietta e qualcuno che pratica yoga. Vedi immagini che ti mostrano ciò che vuoi vedere, a differenza della maggior parte dei software di influencer. Una volta trovato qualcuno che ha ragione, il software può eseguire una ricerca simile per scoprire altri influencer come quello. Il software ha indicizzato oltre 20 milioni di parole chiave riconosciute per ricerche basate sugli interessi e indicizza solo per gli utenti coinvolti, non per il pubblico nel suo insieme.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close