Sebbene possa sembrare antico in un mondo digitale pieno di messaggistica istantanea, social media e chat video, la posta elettronica rimane un metodo potente e preferito per la comunicazione sia a livello professionale che personale.

In realtà, quando si guarda in tutto il mondo, il numero di utenti di posta elettronica dovrebbe aumentare da 3,8 miliardi nel 2018 a 4,2 miliardi nel 2022. Considerando che la popolazione terrestre dovrebbe crescere fino a poco meno di 8 miliardi nello stesso arco di tempo, beh, l’e-mail è restando per il prossimo futuro.

Perfino gli adolescenti, quei fornitori di anti-tutto ciò che i loro coetanei adulti riconoscono come una comodità, non possono sfuggire alla necessità quotidiana della posta elettronica. Recente al 2015, era ancora il terzo metodo di comunicazione più popolare della fascia di età compresa tra 13 e 19 anni.

Dal punto di vista aziendale, l’e-mail è praticamente un requisito. Per qualsiasi lavoro d’ufficio o di vendita, è una necessità.

È anche il modo più efficiente per raggiungere una grande quantità di clienti in breve tempo. Grazie all’aumento dei servizi di email marketing, connettersi con i vostri clienti affermati e potenziali non è mai stato così facile.

Che cos’è l’email marketing?

In poche parole, l’email marketing sta inviando a un destinatario un’e-mail che spinge un particolare prodotto o servizio che è di beneficio personale per loro e beneficio monetario per te. In altre parole, un invito all’azione o una sollecitazione commerciale.

Inoltre, non è irragionevole visualizzare qualsiasi e-mail inviata a un cliente attuale o potenziale, indipendentemente dal suo scopo, come una forma di e-mail marketing.

Per questa discussione, concentriamoci sull’e-mail marketing nel senso più tradizionale, su come raggiungere una vasta base di destinatari nel modo più economico ed efficiente possibile.

È qui che un servizio di email marketing può avere un impatto significativo sulla tua attività.

Come scegliere il giusto servizio di email marketing

Come scegliere il giusto servizio di email marketing

Certo, puoi sempre creare e gestire le tue liste di e-mail all’interno del tuo fornitore di servizi Gmail, Outlook o Yahoo, ma perché dovresti?

Mentre offrono soluzioni naturali per le e-mail dei gruppi aziendali interni, quando crei o mantieni contatti con quelli che incidono sui profitti della tua organizzazione, hai bisogno di più.

Qualcosa di più robusto, facile da configurare, economico e in grado di fornire feedback e dati sulle tue campagne e-mail e aiutarti a prendere decisioni pratiche sui prossimi passi. Ciò include non solo chi ha aperto le tue e-mail e quando, ma rimbalza, annulla l’iscrizione e i click-through.

Per aiutare nel processo decisionale, questi sono gli elementi principali da considerare quando si esaminano i potenziali servizi di email marketing:

Costo

Il primo punto significativo da tenere presente è il costo. Scoprirai che la struttura dei prezzi mensile è un servizio abbastanza coerente al servizio con la maggior parte basata sul livello di abbonato a cui devi accedere. Assicurati che le tue esigenze corrispondano al tuo budget e man mano che la tua lista di iscritti cresce, puoi assorbire l’aumento dei prezzi.

Caratteristiche

Anche se tutte le aziende sperano di raggiungere un folto gruppo di persone che le aiuteranno ad avere più successo, l’approccio può variare in modo significativo. Un blogger che cerca di raggiungere i lettori ha una serie diversa di esigenze rispetto a un produttore che cerca di vendere widget.

Ciò significa che è necessario trovare il set di funzionalità più adatto alle proprie esigenze.

Proprio come per i costi, i servizi di email marketing hanno un livello di somiglianza con le soluzioni che offrono. Tuttavia, alcuni servizi svolgono compiti specifici meglio di altri. Scopri di cosa hai bisogno e trova un fornitore che lo faccia bene.

Facile da usare

Penseresti che, proprio come i costi e le funzionalità, anche la facilità d’uso tra questi fornitori sarebbe paragonabile.

Sì e no.

Con la maggior parte dei servizi, puoi produrre una campagna di posta elettronica primaria con il minimo sforzo. Tuttavia, più approfondisci le funzionalità di un provider, scoprirai che alcune sono più complicate di altre. Alcuni fornitori si prestano agli sforzi di un’azienda più grande a livello aziendale, mentre altri sono più adatti per le piccole e medie imprese.

Supporto

Infine, il tuo fornitore preferito offre il supporto di cui hai bisogno?

Per la maggior parte, se ti trovi mai bloccato con uno dei principali servizi di email marketing, l’aiuto è facile da trovare. Ti consigliamo, tuttavia, che se sei un principiante della tecnologia o sei nuovo alle campagne di email marketing, scegli quello con il miglior livello di supporto. Da solo può fare la differenza tra una buona campagna e-mail e una fantastica.

I migliori servizi di email marketing

Con una migliore comprensione di ciò che fanno i servizi di email marketing e di come trovare quello giusto, diamo un’occhiata a sette dei migliori e scopriamo quali si dimostrano adatti alla tua attività.

1. Contatto costante

Servizio di automazione dell'email marketing di Constant Contact

Probabilmente il servizio di email marketing più popolare e ampiamente utilizzato oggi, Constant Contact è la nostra scelta migliore grazie alla sua versatilità per qualsiasi dimensione o tipo di attività.

Il vantaggio più significativo di Constant Contact è l’elenco delle funzionalità. Dalla scelta di modelli che spaziano da tutto, dalle vacanze alle vacanze, agli annunci ai metodi semplici di importazione dei contatti o di creazione organica della tua lista e-mail, coprono quasi tutte le varianti di una campagna e-mail che potresti richiedere.   

Oltre agli elenchi di posta elettronica generici e ai relativi modelli correlati, il servizio vanta anche soluzioni che consentono di sollecitare donazioni, ampliare il marketing sui social media e persino una funzione di sondaggio in caso di abbonamento al piano Plus.

Gli utenti alle prime armi apprezzeranno la semplice interfaccia e le pagine di facile navigazione che rendono semplice far decollare le tue prime campagne. Tuttavia, in caso di problemi, il supporto è anche robusto, con telefono disponibile, e-mail e assistenza di chat dal vivo.

Per quanto riguarda i costi, a $ 20 al mese per un massimo di 500 contatti mensili, Constant Contact ha un prezzo mediamente un po ‘più alto rispetto ad altri servizi di livello base, ma i costi diventano più competitivi ai livelli superiori. I loro pacchetti Plus offrono ancora più componenti aggiuntivi (come lo strumento di sondaggio) ma tendono a eseguire da $ 25 a $ 30 in più nei livelli da 0 a 10.000 iscritti.

Questo è uno svantaggio, soprattutto per le aziende attente ai costi, sebbene le funzionalità e il potenziale ROI di varie campagne e-mail possano renderlo facilmente giustificabile.

C’è una prova gratuita di 60 giorni per coloro che vogliono testare gli attributi di base.

In definitiva, indipendentemente dal tipo di attività, Constant Contact fornirà un enorme impulso al tuo marketing via email. Più specificamente, riteniamo che le piccole e medie imprese e quelle con poca esperienza di email marketing abbiano il massimo da guadagnare con questo servizio.

2. MailChimp

MailChimp servizio di automazione dell'email marketing

Il numero due della nostra lista include anche un sacco di riconoscimento del nome e anche molti fan.

MailChimp ha in genere un punteggio elevato come uno dei servizi più accessibili da cui creare campagne di posta elettronica. Tuttavia, può possedere uno dei migliori attributi di uno dei nostri provider in primo piano nel suo piano gratuito entry-level.

C’è un compromesso con meno servizi e nessun supporto dopo i primi 30 giorni (puoi utilizzare la loro base di conoscenza), ma puoi comunque inviare fino a 12.000 e-mail a un massimo di 2.000 contatti al mese.

Niente male per un piano gratuito e un vantaggio enorme per le piccole imprese con un budget limitato. Anche il loro piano entry level, che ti dà contatti ed e-mail illimitati, è un affare a partire da $ 10 al prezzo al mese (man mano che la tua lista di iscritti sale, così fa il prezzo).

L’elenco delle funzionalità è più che adeguato con molti modelli diversi, un creatore di campagne super semplice e un solido set di report sulle prestazioni di base.

Se ti iscrivi a un piano a pagamento, il supporto offerto include la chat dal vivo e l’e-mail, ma non il telefono. La loro base di conoscenza, tuttavia, è piuttosto ampia e incredibilmente utile.

Se stai cercando semplice e diretto, MailChimp è una scelta facile. Sebbene alcune organizzazioni con esigenze molto più grandi possano trovarlo carente, gli individui o le piccole imprese con un budget troveranno la soluzione perfetta.

Analogamente, enti di beneficenza o non profit che hanno bisogno di un modo economico per raggiungere donatori o volontari dovrebbero fare di MailChimp la loro prima considerazione.

3. Rispetto

Aweber fornitore di automazione dell'email marketing

Proprio come Constant Contact, AWeber è un servizio globale eccellente che fa un po ‘di tutto e lo fa molto bene.  

Dalle ampie opzioni di modello a un semplice editor di trascinamento della selezione fino all’automazione intuitiva per la creazione di sequenze di e-mail e una libreria di oltre 6.000 immagini, il servizio ha molte funzionalità per qualsiasi utente.

Le funzioni di gestione degli abbonati e la sua perfetta integrazione con piattaforme basate sul Web, tra cui WordPress (e WooCommerce) e Shopify, sono considerati i due principali attributi di AWeber. C’è molto da apprezzare con alcuni dei migliori sistemi di tracciamento e-mail di qualsiasi provider e un sistema di consegna affidabile che colpisce le caselle di posta appropriate più di molti altri sistemi.

Il prezzo parte da $ 19 al mese per un massimo di 500 abbonati, che è un po ‘di fascia alta, ma include e-mail illimitate e accesso immediato a tutte le funzionalità (non ci sono opzioni di piano, solo semplici prezzi basati sul tuo elenco di contatti) . Il supporto include telefono, e-mail, chat dal vivo e webinar periodici.

AWeber è il tipo di servizio che selezionerà le caselle principali per qualsiasi progetto di email marketing, ma si distingue se gestisci un’azienda basata sul web, in particolare se lo esegui tramite WordPress o Shopify.

4. GetResponse

Servizio di automazione dell'email marketing di GetResponse

Quindi abbiamo selezionato tre servizi che catturano la migliore funzionalità a tutto tondo e portano molto del riconoscimento generale del nome, ma per quanto riguarda il resto? Ci sono alcuni servizi altrettanto robusti che meritano sicuramente uno sguardo. Il primo tra questi è GetResponse.

Gli strumenti di email marketing sono completi con oltre 500 modelli di campagne disponibili e accesso a oltre 1.000 immagini stock gratuite. La personalizzazione per i tuoi contatti, l’automazione della risposta automatica, gli abbonamenti ai segmenti e l’ottimizzazione del programma di consegna sono solo alcuni dei servizi principali offerti al prezzo base di $ 15 al mese per un massimo di 1.000 contatti.

Generoso di funzionalità, GetResponse ospita anche moltissimi modelli di pagine di destinazione con funzionalità di trascinamento della selezione che rendono semplice la creazione delle pagine di destinazione. Esistono anche analisi, chiamate test A / B, che ti aiutano a determinare quali progetti genereranno i risultati più favorevoli.

Anche il supporto è piuttosto robusto con un ampio database di risorse e assistenza disponibile tramite telefono, live chat ed e-mail. C’è anche una prova gratuita di 14 giorni per testare il servizio.

Se hai bisogno di essere più convincente del successo del servizio GetResponse, considera che contano Hilton. Avon e IKEA come parte dell’elenco clienti.

Anche se il riconoscimento del nome potrebbe non essere alla pari con Constant Contact, il servizio dovrebbe essere una considerazione altrettanto forte. Li raccomanderemmo per qualsiasi attività commerciale, ma soprattutto per le aziende affermate che desiderano spingere il marketing e hanno bisogno di funzionalità a livello aziendale a una frazione del costo.

5. ActiveCampaign

Provider di email marketing ActiveCampaign

Sebbene sia possibile ridimensionare tutti i fornitori del nostro elenco a diversi livelli di attività, alcuni si prestano meglio a segmenti specifici rispetto ad altri. Per ActiveCampaign, sembrano pronti a fornire il massimo aiuto alle grandi aziende o alle aziende che hanno un lungo elenco di contatti di vendita.

I loro strumenti di mail marketing sono impressionanti, tra cui un autorisponditore di prim’ordine, una facile configurazione per specifici sforzi di data e ora e campagne di gocciolamento. Contattate e guidate il punteggio e il marketing via SMS inizia con i piani Plus di secondo livello.

Vale anche la pena ricordare che hanno uno dei migliori editor che abbiamo visto, che include la possibilità di aggiungere ulteriore formattazione con codice HTML e CSS.

Come per i prezzi di tutti gli altri, ti viene addebitato un costo in base al numero di contatti, con il piano Lite entry-level che arriva a $ 9 al mese per un massimo di 500 abbonati, che include supporto via e-mail e chat dal vivo. C’è una prova gratuita di due settimane per testare i servizi essenziali.

Sebbene servirebbero bene quasi tutte le dimensioni di un’azienda, ActiveCampaign offre il massimo valore se hai un numero di persone da raggiungere e hai bisogno di molte personalizzazioni e strumenti per raggiungerle.

6. Gocciolare

Servizio di automazione del marketing via e-mail

Il servizio di email marketing Drip sarebbe facile da trascurare come fornitore di nicchia, e sebbene risplenda di più quando abbinato a una soluzione di e-commerce, ha abbastanza denti dietro per aiutare le piccole e medie imprese con le loro campagne.

Il gocciolamento offre un’esperienza utente semplice, facile da navigare e facile da creare e-mail mirate. Oltre a numerose opzioni di integrazione, tra cui Shopify e WooCommerce, il servizio offre eccellenti strumenti di tracciamento, automazione facile da sviluppare e report e dati analitici semplici.

Il servizio ha un’opzione gratuita entry-level che ha email illimitate per un elenco di contatti di 100 o meno. Il piano di base avvia i livelli di prezzo a $ 41 al mese per e-mail illimitate per un massimo di 2.500 contatti. Il supporto include e-mail e chat dal vivo.

Anche se l’idoneità per un’attività di e-commerce è piuttosto chiara, ci piace anche il piano di stallo di Drip come punto di accesso per i nuovi utenti dell’email marketing. È un metodo a basso rischio per comprendere alcune delle nozioni di base su una piattaforma facile da usare prima di passare a Drip o ad un altro servizio di marketing.

7. Risposta verticale

Fornitore di automazione del marketing e-mail di risposta verticale

Concludiamo la nostra lista con, Vertical Response, un servizio meno conosciuto ma che sta facendo passi da gigante ed è una soluzione praticabile per più tipi di attività. Inoltre, offrono un piano gratuito con un massimo di 4.000 e-mail per un elenco massimo di 300 contatti. Non è largo come Mailchimp, ma è comunque gratuito e ottimo per le organizzazioni no profit su piccola scala.

Molte delle loro funzionalità sono quelle che ti aspetteresti, tra cui oltre 700 modelli personalizzabili, editor intuitivo, gestione dei contatti semplice, condivisione sui social media, reportistica e analisi e opzioni per landing page.

Il grande vantaggio di Vertical Response è la qualità del suo editor di immagini e l’importanza che sembrano attribuire all’aspetto visivo delle tue e-mail. Un bel tocco in quanto è un elemento facile da perdere durante la creazione delle tue campagne.

Il rovescio della medaglia con il servizio è l’area di contatti ingombranti che ha una personalizzazione limitata e il sistema di consegna che è a volte incostante, con le tue e-mail a volte trovare la cartella Promozioni di Gmail.

Oltre all’offerta gratuita, Vertical Response valuta il suo piano di base a un punto di partenza di $ 11 al mese, molto più economico della maggior parte degli altri fornitori. Offrono supporto via e-mail con telefono e assistenza di chat dal vivo durante l’orario di lavoro.

Sebbene non sia robusto come gli altri del nostro elenco, la risposta verticale è un’ottima opzione per le piccole imprese, gli usi individuali come i compagni di blog e per le aziende che apprezzano le campagne incentrate sull’immagine.

Pensieri finali

Se non stai facendo dell’email marketing una priorità, potenzialmente stai perdendo una considerevole quantità di affari, sia nel mantenere i clienti attuali sia nel procurarne di nuovi.

Indipendentemente dagli obiettivi professionali (o anche personali) delle tue campagne e-mail, esiste un servizio adatto alle tue esigenze.

Ecco un breve riepilogo di dove iniziare prima a seconda della tua attività e dei suoi obiettivi di marketing:

  • Migliore in assoluto: contatto costante
  • Ideale per le piccole e medie imprese: contatto costante e AWeber
  • Ideale per aziende affermate: GetResponse
  • Il meglio per le grandi aziende: campagna attiva
  • Il meglio per l’e-commerce: AWeber e Drip
  • Ideale per enti di beneficenza e organizzazioni no profit: MailChimp, risposta verticale
  • Ideale per utenti di livello base: MailChimp, Drip

Come puoi vedere, servizi diversi soddisfano esigenze diverse, quindi è importante capire i tuoi assoluti, i tuoi must e i tuoi senza vita. In caso di dubbio, prova alcuni o anche tutti. Le prove gratuite sono offerte per una ragione e sono un modo fantastico per capire le basi di ogni servizio prima di prendere un impegno più sostanziale.

Una volta ridotto a una coppia, si tratta di chi ha il miglior piano al miglior prezzo per soddisfare gli obiettivi della tua azienda.

Indipendentemente dal servizio, il punto critico da ricordare è che se vuoi espandere la tua base di clienti o consolidare quella che hai già, poche cose ti aiuteranno a raggiungerlo più velocemente dell’email marketing e ancora meno renderlo semplice come un email marketing servizio.