Cerca

I Lead Gen Form di LinkedIn stanno cambiando tutto per il mercato B2B: Ecco come

La generazione di lead è importante per ogni azienda. Per aumentare la base dei clienti, è necessario un flusso di lead da una fonte affidabile. La verità è che generare contatti è difficile. Ecco perché il 65% delle aziende afferma che generare traffico e lead è la loro più grande sfida di marketing.

Lead generation su LinkedIn

Tuttavia, ci sono più piattaforme per gli esperti di marketing per ottenere contatti mirati per le loro attività. Il più popolare sono i social media.

Se stai cercando la migliore piattaforma di social media per generare lead mirati, è LinkedIn.

È sorprendente perché Facebook sembra essere il gigante delle piattaforme di social media. Ma per la generazione di lead, LinkedIn batte Facebook.

Oltre l’ 80% dei lead B2B provenienti dai social media proviene da LinkedIn .

Lead generation su LinkedIn

Ciò non sorprende perché LinkedIn è il luogo in cui si riuniscono i professionisti. LinkedIn ha rivelato che ora ci sono 630  milioni di professionisti nella loro rete. 100 milioni di utenti sono attivi ogni giorno e 63 milioni di utenti ricoprono ruoli decisionali. Ci sono oltre 9 milioni di profili aziendali da oltre 200 paesi del mondo.

Schermata 2019-09-06 alle 09.01.59

Osservando i numeri in modo critico, ciò significa che 40 milioni di utenti che sono in grado di prendere decisioni aziendali sono in attesa di diventare i leader della tua attività. Ciò dimostra che LinkedIn è un serbatoio di lead mirati per le aziende b2b.

Non è tutto. Il 75% di tutti gli utenti registrati di LinkedIn ha un reddito di oltre $ 50.000 e il 44% ha un reddito di oltre $ 75.000. Ti interesserà anche sapere che i dirigenti di tutte le società Fortune 500 sono su LinkedIn e un recente sondaggio ha rivelato che questo 76% di questi dirigenti controlla quotidianamente i loro account LinkedIn.

La parte più dolce di tutto ciò è che la metà di tutti gli utenti di LinkedIn è probabile che acquistino da un’azienda con cui interagiscono su LinkedIn.

Certo, ormai sei impaziente di iniziare con la generazione di lead di LinkedIn.

Quindi iniziamo.

Il posto migliore per generare lead mirati su LinkedIn è tramite il modulo LinkedIn Lead Gen.

 

Cosa sono i moduli LinkedIn Lead Gen?

I moduli di lead lead di LinkedIn sono moduli precompilati che gli inserzionisti possono utilizzare per generare lead di qualità. Quando un utente fa clic sul pulsante di invito all’azione sull’annuncio LinkedIn con un modulo di generazione principale, il modulo viene popolato automaticamente con le informazioni di contatto e di profilo dell’utente da LinkedIn. Trova un esempio qui sotto.

Lead generation su LinkedIn

Quando fanno clic sul pulsante di invio, gli inserzionisti ottengono le informazioni. Da lì, puoi condurli al tuo sito Web o condividere contenuti con loro man mano che diventano il tuo lead.

Lead generation su LinkedIn

Una cosa positiva delle informazioni sui lead di LinkedIn è che sono aggiornate. Le informazioni vengono estratte dal profilo dei membri per garantire che siano aggiornate (nessuna e-mail falsa). Ciò semplifica la conversione dei lead in vendite.

Il modulo di lead lead di LinkedIn offre agli inserzionisti l’opportunità di raccogliere lead a tassi di conversione molto superiori ai benchmark di LinkedIn. I dati di LinkedIn hanno rivelato che le campagne di LinkedIn in forma di lead gener aumentano le conversioni di 2-3 volte rispetto alle campagne di contenuti sponsorizzati standard. Ti aiutano a ottenere più lead dalle tue campagne di contenuti sponsorizzati.

Il modulo di lead lead di LinkedIn ti aiuta a ottenere informazioni preziose dai potenziali lead sui dispositivi che usano di più: i telefoni. Questo aiuta a rimuovere la barriera comunemente affrontata dalle aziende sui dispositivi mobili.

Con i moduli LinkedIn Lead gen, ottieni costi ridotti. Inoltre, puoi misurare i risultati nelle metriche di monitoraggio del gestore della campagna come CPL, percentuale di riempimento del modulo e altre metriche chiave che ti aiuteranno a gestire la tua campagna LinkedIn.

Pertanto, utilizzare il modulo di lead lead di LinkedIn per promuovere case study, e-book, white paper, iscrizioni a newsletter o un webinar.

Le forme di lead lead di Linkedin sono redditizie per le aziende?

Diamo un’occhiata a due aziende che lo stanno uccidendo con i moduli di leadin di Linkedin.

La lead gen di LinkedIn forma storie di successo

Molti inserzionisti e operatori di marketing che hanno utilizzato la forma di lead lead di LinkedIn hanno rivelato che ha un elevato ritorno sugli investimenti. In effetti, LinkedIn ha rivelato che “il 90% dei 50 clienti intervistati dal proprio pilota ha superato i propri obiettivi di costo per lead (CPL). Hanno anche visto CPL più bassi con Lead Gen Forms rispetto alle loro campagne di contenuti sponsorizzati standard ”.

Di seguito sono riportati alcuni casi di studio di Templafy e Bynder.

Templafy , una delle aziende tecnologiche in più rapida crescita in Europa, ha avuto una sfida nel generare lead di qualità che possono trasformarsi in clienti paganti. La società si è rivolta a LinkedIn per soluzioni. Gestiscono campagne di contenuti sponsorizzati con il modulo principale di LinkedIn. Di seguito è riportato il risultato:

  • Generano da 15 a 25 lead qualificati per il marketing (MQL) ogni settimana
  • Gli MQL si convertono in opportunità di vendita attive ad un tasso del 20%
  • Il costo per MQL è diminuito del 55% in quattro mesi, con un costo per opportunità di vendita in calo del 43%
  • Il ROI è stimato a oltre il 475%

In secondo luogo, Bynder – un’azienda di software ha affrontato le sfide della generazione di contatti di vendita di alta qualità in aziende di livello aziendale. Hanno deciso di utilizzare i moduli di Lead Lead LinkedIn e altre strategie pubblicitarie. Con il modulo lead gen di LinkedIn, l’azienda è stata in grado di aumentare il tasso di generazione dei lead del 500% e di ottenere un tasso di conversione del 20%.

La domanda successiva è: come gestite i lead generati dai moduli di lead gen di Linkedin?

Gestione dei moduli di lead gen di LinkedIn

Il Lead Management contribuisce molto alla conversione dei lead in clienti paganti. Pertanto, è necessario creare un sistema che assicuri di seguire rapidamente i lead per chiuderli. Un modo per farlo è mantenere il tuo CRM aggiornato regolarmente. Questo può richiedere del tempo per essere eseguito manualmente. Implica il download manuale dei lead dalla campagna del modulo lead gen in un file CSV in Gestione campagne e il caricamento manuale nel database CRM.

Inoltre, hai accesso ai dati del lead solo per 90 giorni. LinkedIn rimuove i dati dopo 90 giorni per proteggere gli utenti. Quindi è necessario scaricare costantemente i dati dei lead nel database CRM.

Questo è ingombrante e può richiedere un po ‘di tempo ed energia.

Cosa succede se ti dico che esiste un modo più semplice per aggiornare rapidamente i tuoi lead nel tuo CRM senza scaricarlo e caricarlo manualmente?

Se si utilizza uno dei CRM più diffusi come Hubspot ,   Salesforce e Marketo per gestire i lead, è possibile integrare i moduli di lead gen di LinkedIn con l’automazione del marketing o il provider CRM. Puoi farlo tramite Leadsbridge. Ciò contribuirà a trasferire i lead di LinkedIn nel CRM in tempo reale.

Questo è il modo migliore per sfruttare le piattaforme che già usi per ottenere lead più mirati per la tua azienda. Ti dà l’opportunità di automatizzare il tuo flusso di lavoro ed essere più produttivo.

 

Conclusione

È tempo di utilizzare i moduli di lead gen di LinkedIn per ottenere enormi contatti mirati per la tua attività. Se vuoi sapere come raccogliere lead più qualificati con LinkedIn Lead Gen Form, non perdere il nostro webinar .

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close