Cerca

I 10 migliori Plugin Drag-and-Drop per costruire pagine e siti in WordPress per il 2020

Ah, buoni vecchi costruttori di pagine WordPress e costruttori di temi. Ragazzo, sembrano diventare sempre più popolari. Trovi quello che ami di più usando, poi un paio di mesi dopo ne scopri uno completamente nuovo. Prima che tu lo sappia, hai una dozzina di strumenti per la creazione di pagine e temi che hai acquistato seduto sul tuo computer senza fare nulla. Ho ragione?

No, sul serio, non c’è assolutamente nulla di sbagliato in questo. In realtà ha senso avere una varietà di strumenti nella tua cassetta degli attrezzi, specialmente se sei un web designer , ci sarà sempre un’occasione in cui dovrai usare un plug-in o un generatore di temi diversi per un progetto specifico.

Cosa sono i page builder e i builder a tema?

È piuttosto autoesplicativo, come suggerisce il nome, un generatore di pagine è uno strumento che puoi usare per costruire, progettare, personalizzare layout di pagina personalizzati in WordPress e un generatore di temi è la stessa cosa ma un vero e proprio drag-and- rilascia strumento di costruzione di siti Web WordPress.

Nel corso degli ultimi anni, ho scoperto e usato molte varietà di page builder e alcuni creatori di temi. Alcuni li ho usati una volta e mai più, e alcuni li uso quasi ogni giorno nella mia attività di web designer.

Se dovessi metterli in un ordine specifico che pensavo fosse il migliore, sarebbe piuttosto difficile. Mi è piaciuto usare la maggior parte degli strumenti per la creazione di pagine su cui sono riuscito a mettere le mani su nel corso degli anni e, sicuramente, alcuni sono diventati i miei preferiti.

Utilizzo di costruttori di pagine e temi vs codifica

Sia che tu preferisca utilizzare gli strumenti di creazione della pagina con trascinamento della selezione o le pratiche di sviluppo web convenzionali, non importa, sei un web designer a prescindere.

Alcune persone preferiscono utilizzare i generatori di pagine e alcune persone preferiscono utilizzare buoni vecchi metodi di codifica convenzionali con HTML, CSS, PHP e JavaScript per creare siti Web. Personalmente preferisco avere il meglio di entrambi i mondi.

Giusto, abbastanza rant da me. Di seguito, ho compilato i miei primi dieci migliori costruttori di pagine e temi per WordPress per il 2020. Ora, per favore, non grigliarmi o spararmi se inserisco questo elenco in un ordine su cui non sei d’accordo, questo è puramente la mia opinione basata sulle mie esperienze personali con questi strumenti, ok?

Bene, andiamo.

Page Builder Commissione Premium Sito web
Thrive Architect * (Page Builder) $ 19 / $ 67 / $ 97 Visualizza
Beaver Builder (Page Builder) $ 99 / $ 199 / $ 399 Visualizza
WP Page Builder (Page Builder) $ 39 / $ 59 / $ 99 Visualizza
Gutenberg (Page Builder) Gratuito
Compositore dal vivo (Page Builder) $ 49 / $ 79 / $ 99 Visualizza
Pietra angolare (Page Builder) $ 39 / $ 200 Visualizza
Costruttore di siti Web / temi Commissione Premium Sito web
Oxygen Builder (Website Builder) $ 99 / $ 149 / $ 169 Visualizza
Elementor * (Website Builder) $ 49 / $ 99 / $ 199 Visualizza
Divi (Website Builder) $ 67 / $ 187 Visualizza
Visual Composer (Website Builder) $ 59 / $ 149 – $ 349 Visualizza

I 10 migliori plug-in per la creazione di pagine / siti Web WordPress per il 2020

La partenza di Let dal  numero 10  e lavorare all’indietro per  No1 !

# 10. Pietra angolare di Themeco

Cornerstone  è uno strumento di costruzione di pagine WordPress front-end in tempo reale sviluppato da  Themeco . Si tratta di uno strumento di costruzione relativamente nuovo ma sicuramente promettente e dotato di molte chicche.

La pietra angolare è flessibile, leggera ed è costruita su tre elementi strutturali chiave del web design :

  1. Sezioni.
  2. Righe.
  3. Colonne.

Le caratteristiche includono  icone, immagini personalizzate, animazioni, forme personalizzate, riquadri con allineamenti, Google Maps, dispositivi di scorrimento, elementi interattivi, elementi di marketing, inviti all’azione, testi reattivi  e altro ancora.

Cornerstone funziona con pagine e post ed è compatibile con  WooCommerce, Gravity Forms  e  WPML .

Questo è un plugin premium ed è disponibile da CodeCanyon per soli  $ 39  per una licenza normale o  $ 200  per una licenza estesa. Ulteriori informazioni qui .

# 9. Compositore dal vivo

Se stai cercando un generatore di pagine WordPress front-end gratuito open source, non cercare oltre  Live Composer . Non sono richieste competenze o conoscenze di programmazione per utilizzare Live Composer e puoi letteralmente creare qualsiasi tipo di pagina di cui hai bisogno per il tuo sito.

Sono disponibili estensioni premium per espandere le funzionalità di questo strumento, nonché l’  integrazione di WooCommerce  e  temi personalizzabili . Anche il supporto è eccezionale, include la documentazione per utenti e sviluppatori e c’è un gruppo Facebook dedicato a cui puoi unirti.

Attualmente, puoi risparmiare il 30% sulle estensioni e sui temi di Live Composer, nella loro vendita di Cyber ​​Monday 2019.  Dai un’occhiata qui . Una licenza per sito singolo costa $ 49 . Un pacchetto di 5 licenze costa $ 79 e il numero illimitato è $ 99.

# 8. Gutenberg

Se hai familiarità con WordPress, ovviamente, ormai avrai acquisito familiarità con Gutenberg. O forse stai ancora usando il vecchio editor come plugin.

Gutenberg è l’editor di blocchi per WordPress. Rende infine possibile la creazione di contenuti WYSIWYG non lineari.

All’inizio, non ho visto molto uso o apprezzo i vantaggi di Gutenberg, ma dopo averlo usato per un po ‘di tempo e dopo aver visto alcune nuove interessanti funzionalità e blocchi funzionali aggiunti con miglioramenti, mi diverto a usarlo ancora di più.

Gutenberg ti consente di creare post di blog di bell’aspetto e pagine ricche di contenuti utilizzando blocchi di trascinamento della selezione. Ogni blocco ha le sue impostazioni uniche e opzioni personalizzabili.

Gutenberg è gratuito e viene fornito come editor predefinito per le versioni moderne di WordPress.

# 7. WP Page Builder

WP Page Builder  è un altro punto libero, fai clic e trascina il plug-in del generatore di pagine per WordPress creato da  Themeum , con un aspetto simile  all’interfaccia utente di Elementor  o  Thrive Architect .

Questo è uno degli strumenti più semplici che puoi usare e, sia che tu abbia appena iniziato o sia uno sviluppatore esperto, penso che ti divertirai con WP Page Builder.

Naturalmente, c’è una versione premium di questo plugin, tuttavia, la versione gratuita include una serie di funzionalità che ti terranno occupato, inclusi  caratteri  e  colori personalizzabili ,  blocchi predefiniti, funzione di annullamento ripetizione illimitata, modelli predefiniti,  opzioni di sviluppo  e Di Più.

Per quanto riguarda il prezzo, ci sono tre piani tra cui scegliere. Una singola licenza ti riporterà  $ 39 all’anno . Un pacchetto di 5 licenze ti riporterà a soli  $ 59 all’anno . E la licenza illimitata ti costerà  $ 99 all’anno .

# 6. Visual Composer

Trovo abbastanza divertente il modo in cui a tutte queste società di software per la creazione di temi e pagine piace affermare che il loro generatore di contenuti / pagine è il migliore. Ad ogni modo, eccolo qui,  Visual Composer , presumibilmente il miglior costruttore di siti Web per WordPress.

Le caratteristiche includono l’  editor di trascinamento della pagina, elementi di contenuto avanzato, elementi multimediali, elementi interattivi  e  condivisione social  . Le funzioni premium includono  griglie postali  ed  elementi avanzati  come  sezioni  e  contatori al passaggio del mouse , barre di avanzamento  e altro.

Dal punto di vista dei costi, ci sono tre piani tra cui scegliere con Visual Composer. Un piano per un sito web costa solo  $ 59 all’anno . Un pacchetto di 3 licenze costa  $ 149 all’anno . E il pacchetto sviluppatore costa  $ 349 all’anno .

# 5. Beaver Builder

Beaver Builder  è lo strumento di creazione di siti Web più popolare e ampiamente utilizzato per WordPress, che alimenta oltre 1 milione di siti Web . Alcuni dei più grandi nomi dell’universo di WordPress utilizzano Beaver Builder, tra cui WPEngine e GoDaddy .

Esiste una versione gratuita di Beaver Builder e una versione premium. La versione gratuita ti consente di accedere alle funzionalità di base del generatore di pagine, mentre il premio ti offre un maggiore controllo sul layout e lo stile del tuo sito Web, inclusi moduli come moduli di contatto, cursori, tabelle dei prezzi, icone social e altro.

Il premio è disponibile in tre pacchetti,  Standard, Pro  e  Agency . Il piano standard ti riporterà  $ 99 per siti illimitati  e supporto per 1 anno. Il Pro a  $ 199  ti darà anche siti illimitati con  Beaver Builder Theme  e  Multisite . L’agenzia a  $ 399  ti offre tutto ciò che è incluso negli ultimi due piani oltre  all’etichetta bianca .

# 4. Thrive Architect

Thrive Architect  arriva al numero 4 della mia lista ed è uno dei miei strumenti preferiti da usare.

Thrive Architect è stata la mia prima avventura nell’usare qualsiasi tipo di strumento per la creazione di pagine per WordPress nel 2015, quando inizialmente era chiamato Thrive Content Builder.

Thrive Architect non è un costruttore di temi, tuttavia è semplicemente uno strumento di creazione di pagine e contenuti e anche uno potente. Puoi usarlo per creare qualsiasi tipo di landing page che desideri, da e-mail, vendite, generazione di lead, podcast, contenuti del corso o pagina video .

Ciò che rende questo plug-in unico e persino più potente della maggior parte di quelli elencati qui è il plug-in di estensione Thrive Optimize che consente di creare test split A / B di qualsiasi landing page creata con Thrive Architect.

Direi che uso il plug-in del builder di pagine Thrive Architect su base settimanale per progetti di progettazione di conversione sia personali che client.

Un altro elemento chiave di Thrive Architect è che è uno degli strumenti più facili da usare, sviluppato da un team dedicato che si prende davvero cura dei propri clienti.

Le caratteristiche includono elementi essenziali tra cui commenti di Facebook, strumenti di condivisione social, click-to-tweet, commenti di Disqus, griglia di post, Google Maps e altro. Ci sono anche molti elementi costitutivi focalizzati sulla conversione come pulsanti CTA, testimonianze, icone di carte di credito, timer per il conto alla rovescia animati e altro ancora.

Thrive Themes sta attualmente lavorando su un generatore di temi drag-and-drop basato sulle basi di Thrive Architect, quindi sarò sicuro di aggiungerlo a questo elenco quando sarà finalmente rilasciato e potrò testarlo.

Thrive Architect non è gratuito ma è disponibile in alcuni modi. Puoi acquistare il plug-in da solo per  $ 67  per una licenza per sito singolo . Oppure puoi ottenere un pacchetto di 5 licenze per  $ 97 . Oppure puoi pagare  $ 19 al mese  (pagati annualmente) per l’ iscrizione a Temi Thrive che ti dà accesso a tutti i prodotti premium focalizzati sulla conversione di Thrive.

A proposito, puoi dare un’occhiata alla mia recensione completa di Thrive Architect  qui .

# 3. due

Temi eleganti sostengono che il loro sito web  Divi  è il numero uno al mondo WordPress e costruttore di pagine visive. Bene, dal punto di vista tecnologico, Divi è sicuramente uno strumento avanzato brillante ed eccitante con molte funzionalità integrate di prossima generazione. Questo è uno di questi strumenti che devi semplicemente avere nel tuo toolkit, specialmente se sei un web designer freelance o gestisci una piccola agenzia.

Parlando di funzionalità, Divi ha così tanto da offrire che in realtà non so da dove cominciare, dai mattoni di base agli elementi di design avanzati, ha tutto: inviti all’azione, cursori, moduli, testimonianze e oltre 800 pre modelli realizzati .

Ciò che rende Divi davvero brillante è l’interfaccia di design, è moderna, intuitiva e davvero divertente da usare.

Quando si tratta di aiutare e sostenere sei in buone mani. Puoi accedere a documentazione, supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, documenti per sviluppatori e una vasta community di utenti.

Divi non è uno strumento gratuito ma molto conveniente. Ti costerà  $ 89  per una licenza annuale da utilizzare su siti illimitati. Non solo, ma hai accesso a più dello strumento di creazione di siti Web Divi. Puoi anche accedere a tutti gli strumenti di Temi eleganti, incluso il fantastico plug-in di condivisione social Monarch.

# 2 Elementor

A due c’è  Elementor , un altro plugin per la creazione di pagine e temi molto popolare per WordPress, ma indovina un po ‘! Anche loro affermano di essere  il costruttore di pagine WordPress No1  al mondo.

Questo sta diventando ridicolo ora.

Ad ogni modo, Elementor può essere scaricato gratuitamente dal repository di WordPress e la versione gratuita include molte funzioni interessanti, tra cui modelli e blocchi predefiniti , design reattivo, annullamento e ripetizione, modelli personalizzabili o avvio da zero, e altro ancora.

La versione pro di Elementor, nota come  Elementor Pro , ti offre un WooComerce Builder, Pop-up Builder e un potente Theme Builder , tutto ciò di cui hai bisogno per creare un sito di grande impatto per te o per i tuoi clienti.

L’editore principale di Elementor condivide caratteristiche simili a quelle trovate in Thrive Architect. Le caratteristiche includono l’evidente modifica con trascinamento della selezione, elementi di base e avanzati, opzioni globali, elementi di marketing, elementi di facile utilizzo per gli sviluppatori, oltre 300 modelli realizzati da designer e altro ancora.

Elementor Pro ha 3 piani tariffari, personale, plus ed esperto. I prezzi partono da  $ 49  all’anno per l’uso in un unico sito. $ 99  per tre siti Web e  $ 199  per mille siti Web.

# 1. Oxygen Builder  (No1 !!!)

Sì, eccolo in tutta la sua gloria! Oxygen Builder fa la mia lista No1 !

Sto usando questo potente strumento nella mia attività di web designer / sviluppatore da poco più di un anno e non è affatto un miracolo tecnologico. Almeno per me e per i miei clienti comunque.

So che Oxygen Builder o anche uno qualsiasi degli altri strumenti citati sopra non sono per tutti, e ogni utente avrà le proprie preferenze personali e la scelta degli strumenti. Lo rispetto, ma per me Oxygen Builder funziona per diversi motivi notevoli:

  1. È leggero , il che significa che posso creare siti Web senza gonfiarli con codice non necessario.
  2. È veloce! L’uso degli strumenti è perfettamente rapido, inoltre, i siti si caricano molto velocemente.
  3. Grande flessibilità , posso progettare qualsiasi tipo di sito che desidero da zero, da una semplice brochure o sito di informazioni a un sito di nicchia, a un sito di e-commerce.
  4. L’integrazione di WooCommerce completa questo strumento.
  5. È disponibile una libreria crescente di potenti strumenti di terze parti, come il fantastico  CSSHero .
  6. È adatto agli sviluppatori , adoro avere il meglio di entrambi i mondi, utilizzando il trascinamento della selezione visiva e l’implementazione del codice personalizzato.
  7. Una grande libreria di risorse, una grande comunità dietro il plugin e supporto tecnico.

Oxygen Builder è il mio strumento preferito per tutti i progetti di web design e sviluppo WordPress, tuttavia, mi piace avere anche altri strumenti nella mia cassetta degli attrezzi, per ogni evenienza.

Oxygen Builder è un plugin premium e ci sono tre piani tra cui scegliere, ognuno dei quali è il più conveniente di tutti gli strumenti menzionati qui. C’è il piano di base, WooCommerce e agenzia. Basic è perfetto per un semplice sito Web e ti farà pagare una commissione una tantum di  $ 99 . Il piano WooCommerce è per i siti Web WooCommerce a vita e ti farà pagare una commissione una tantum di  $ 149 . Il piano di agenzia ti consentirà di creare siti Web di clienti illimitati con una commissione unica di soli  $ 169 .

Non dimenticare che puoi consultare tutti i miei tutorial su Oxygen Builder qui e anche andare sul mio canale YouTube per ottenere altri video tutorial.

È un involucro!

Quindi, eccolo qui, si spera, questo elenco ti aiuterà a decidere quale generatore di pagine del generatore di temi scegliere per il tuo progetto personale o da aggiungere alla casella degli strumenti di web design per la creazione di siti Web client. Aggiornerò questo post in futuro, ma fino ad allora esplorerò gli strumenti sopra e divertirmi.

Quale generatore di temi o generatore di pagine usi e perché?

Se hai un generatore di pagine drag-and-drop preferito o un plugin per la creazione di temi che ti piace usare e uno che non ho menzionato qui, per favore fammi sapere quale. Condividi questo post sui social media insieme a un commento sul tuo strumento WordPress preferito.

In caso di domande relative a uno qualsiasi dei plug-in o degli strumenti menzionati in questo post, ti preghiamo di contattarci e cercheremo di rispondere al meglio possibile.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close