I 10 migliori exchange di criptovalute: le migliori piattaforme di trading di criptovaluta recensite

Una guida utile alle migliori piattaforme di scambio di criptovaluta.

La rapida crescita della criptovaluta è di gran moda da un po’ di tempo ormai, con gli investitori che vogliono ottenere i promettenti profitti della valuta digitale.

Tuttavia, c’è stato scetticismo sulla credibilità di alcune piattaforme di trading di criptovalute, soprattutto considerando quanto siano facili da hackerare alcuni sistemi.

Nessuno vuole che i propri Bitcoin vengano rubati dagli hacker. Che tu sia già un investitore di criptovalute o che tu sia nuovo e desideri maggiori informazioni sul trading di criptovalute, questo articolo esamina i 10 migliori scambi di criptovalute sul mercato in questo momento.

10 migliori scambi di criptovalute nel 2021: primo sguardo

  1. Miglior scambio in assoluto – Binance ( Binance.us Per gli utenti USA)
  2. Acquista Bitcoin per principianti – Coinbase
  3. Il miglior scambio di Bitcoin – Kraken
  4. Le criptovalute incontrano il forex – eToro
  5. Ottimo bonus di iscrizione – Crypto.com
  6. Servizio di intermediazione per monete popolari – Coinmama
  7. Il meglio per la privacy – Bisq
  8. Scambio di criptovaluta a basso costo – Robinhood
  9. Le migliori opzioni di trading – Trade Station
  10. Il meglio per i trader di criptovalute USA – Gemini

1. Binance Il   miglior scambio di criptovalute in assoluto

 

Professionisti

  • 50+ criptovalute
  • stimabile
  • Commissioni basse
  • Interfaccia del sito web facile da usare
  • Buona sicurezza

Contro

  • Non disponibile in 7 stati USA
  • Non è l’ideale per i principianti
  • Servizio clienti scadente

Lanciato in Cina, nel 2017, Binance, con sede a Malta, è tra gli exchange di criptovalute più popolari a livello globale. Nel 2019, Binance US è stato lanciato a San Francisco per i residenti negli Stati Uniti .

Binance ti consente di acquistare, vendere e scambiare criptovalute, addebitando lo 0,1% sulle operazioni. Hai la possibilità di guadagnare interessi sulle tue monete puntandole per un po’ e guadagnando un tasso di interesse compreso tra 0,5-10%.

Puoi acquistare criptovalute utilizzando depositi bancari, bonifici bancari e carte di credito/debito, quindi ci sono molti metodi di pagamento tra cui scegliere. Tuttavia, sugli acquisti con carta di debito viene addebitata una pesante commissione del 4,5%.

Per le misure di sicurezza, Binance ha un fondo patrimoniale come assicurazione nel caso in cui i fondi degli utenti vengano rubati e un sistema di autenticazione a 2 fattori (2FA), sebbene le recensioni abbiano segnalato problemi con il sistema di autenticazione.

Tuttavia, ci sono più di 50 monete disponibili su Binance, quindi hai un sacco di opzioni se stai cercando di scambiare Bitcoin, Ethereum e molte altre monete.

2. Coinbase : il posto migliore per acquistare Bitcoin per principianti

 

Professionisti

  • Guarda tutte le tue monete in un unico posto
  • Interfaccia utente semplice per principianti
  • Assicurato
  • Acquista Bitcoin facilmente
  • Buona varietà di altcoin

Contro

  • Costoso rispetto ad altri exchange di criptovalute
  • Poche opzioni di pagamento
  • Portafoglio custodia

Lanciato nel 2012, a San Francisco, in California, Coinbase ha accumulato oltre 30 milioni di utenti in tutto il mondo, con utenti in 103 paesi.

Questo scambio di criptovalute si rivolge principalmente a investitori inesperti che cercano di scambiare criptovalute, quindi è perfetto se sei un principiante che sta cercando di imparare le basi senza essere sopraffatto da grafici e dati su tutto lo schermo.

Coinbase consente depositi bancari, bonifici bancari, PayPal e pagamenti con carta di credito/debito. Tuttavia, lo scambio ha commissioni piuttosto costose a $ 0,99- $ 2,99 per acquisti inferiori a $ 200 e una commissione aggiuntiva dello 0,5% a seconda dell’importo scambiato.

In materia di sicurezza, Coinbase dispone di un’assicurazione FDIC che consente agli utenti di essere equamente risarciti se la società cessa di esistere e la conservazione a freddo viene utilizzata per accantonare il 98% dei fondi degli utenti, quindi in teoria solo il 2% dei tuoi soldi potrebbe mai essere rubato a in qualsiasi momento.

Sono buone probabilità!

Se stai cercando di iniziare come principiante delle criptovalute, secondo noi non c’è posto migliore di Coinbase.

3. Kraken : il miglior supporto clienti di qualsiasi scambio di criptovalute

 

Professionisti

  • Buone caratteristiche di sicurezza
  • Interfaccia utente elegante
  • Sito affidabile
  • 7 valute legali
  • 50+ criptovalute

Contro

  • Non per principianti
  • Verifica dell’account lenta
  • Scarso supporto clienti

Con sede negli Stati Uniti, Kraken è stato lanciato nel 2011 e rilanciato nel 2013. L’exchange offre attualmente oltre 50 criptovalute , quindi hai molte opzioni con cui fare trading.

Kraken offre 3 pacchetti di account: starter, intermedio e pro. Il conto iniziale consente depositi, scambi e prelievi di criptovaluta.

Perfetto se ti stai solo abituando alle criptovalute!

Ci sono commissioni medie sulle operazioni: tra lo 0,9% e l’1,5% a seconda dell’importo dell’operazione. Questo lo rende uno degli exchange di criptovalute più economici che gode di una buona reputazione.

L’aspetto negativo è che, sebbene l’assistenza clienti assicuri agli utenti la disponibilità 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ci sono alcune recensioni negative sul servizio.

È necessario fornire un ID per qualsiasi deposito per la verifica dell’account, il che è ottimo per la sicurezza e al momento della scrittura sono accettate 7 valute legali (USD, EUR, CAD, GBP, CHF, JPY e AUD).

4. eToro – La migliore piattaforma di trading per criptovalute e FOREX

 

Professionisti

  • Nessuna commissione sulla criptovaluta
  • Interfaccia utente di facile navigazione
  • Facile per gli investitori di criptovalute statunitensi registrarsi
  • Più monete scambiate (BTC, ETH, ecc.)

Contro

  • Commissioni di negoziazione elevate
  • Servizio clienti scadente
  • Una valuta basata sul conto

eToro è stata fondata nel 2007 a Tel Aviv, in Israele, come scambio di social trading. Ora ha il suo quartier generale a Londra, con 17 milioni di utenti sparsi in tutto il mondo in 100 paesi . Nel 2018 è stato lanciato negli Stati Uniti con una piattaforma di sola criptovaluta.

Lo scambio offre 6 criptovalute ( Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, XRP, Litecoin e XLM ) per gli investitori. Anche se non sono molte, queste sono le più grandi criptovalute che la maggior parte delle persone sta cercando di scambiare, quindi ha senso.

Su criptovalute del valore di $ 1.000, eToro offre un bonus di $ 50 . Tuttavia, eToro addebita una commissione di negoziazione elevata dello 0,75%-2,90%, a seconda dell’importo della transazione.

Nessuna piattaforma è perfetta!

I depositi richiedono circa 7 giorni per essere liquidati per l’uso, con una sola valuta standard ―USD. Tutti i depositi e i prelievi in ​​valuta estera sono soggetti a una commissione, quindi è decisamente meglio se sei un trader statunitense.

Tuttavia, se desideri un sistema semplice e affidabile che ti permetta di scambiare le monete più grandi sul mercato, allora eToro potrebbe essere lo scambio di criptovalute per te.

5. Crypto.com – Il miglior bonus di iscrizione

 

Professionisti

  • Buona sicurezza
  • Commissioni basse
  • Enorme collezione di monete crittografiche
  • Bonus di iscrizione fino a $50
  • Promozioni regolari

Contro

  • Sistema di app complesso
  • Servizio clienti scadente
  • Scarsa privacy
  • Fonte di finanziamento poco chiara

Fondata nel 2016 e con sede a Hong Kong, Crypto.com è una popolare piattaforma di criptovaluta che consente ai suoi utenti di scambiare, acquistare, vendere e spendere. Il servizio di cambio è più popolare per le sue commissioni notevolmente bassecomprese tra lo 0,04% e lo 0,20%.

Crypto.com ti consente di avere un portafoglio DeFi non di custodia che ha un’app separata. Con esso, puoi collegare quel conto a quello principale per facilitare il trasferimento di fondi.

Il servizio di scambio offre anche un programma chiamato Crypto Earn in cui gli utenti possono puntare le proprie monete per un periodo rinnovabile di 1 o 3 mesi e guadagnare interessi fino al 12%.

In genere, più a lungo scommetti, più interessi puoi guadagnare.

In caso di richieste, Crypto.com vanta un’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con opzioni di chat live in-app, e-mail e supporto telefonico. Tuttavia, il servizio clienti lento è stato la fonte delle loro maggiori critiche, con alcuni utenti che hanno segnalato chiamate senza risposta o servizi in ritardo.

Crypto.com funziona solo su app mobili, quindi faresti meglio a essere un trader in movimento!

6. Coinmama – Il miglior servizio di brokeraggio di Bitcoin

 

Professionisti

  • Buona cura del cliente
  • Interfaccia del sito web di facile navigazione
  • Prezzi in tempo reale
  • Bitcoin venduto direttamente
  • Disponibile in molte lingue

Contro

  • Nessuna app mobile
  • Commissioni elevate
  • Nessuna transazione cripto-cripta
  • Non puoi vendere Bitcoin senza un conto bancario UE

Lanciato nel 2013 a Tel Aviv, Coinmama è un broker di criptovalute con 2 milioni di utenti in tutto il mondo sparsi in 188 paesi .

A differenza degli scambi, i broker vendono le loro criptovalute agli investitori. Coinmama offre 10 criptovalute (incluso Bitcoin) che possono venderti a ottimi prezzi.

Inoltre, puoi pagare utilizzando una carta di debito/credito, bonifico bancario, bonifico bancario e Apple Pay . Tuttavia, viene addebitata una commissione del 5% e del 5,5% su tutti i depositi e gli acquisti, rispettivamente.

È conveniente ― ma a un prezzo.

Tuttavia, quando si tratta di sicurezza, ottieni una chiave privata del portafoglio elettronico per proteggerti dagli hacker. Questo rende i tuoi soldi molto meno vulnerabili agli attacchi, quindi puoi dormire sonni tranquilli sapendo che la tua valuta digitale è protetta.

7. Bisq – Il miglior scambio di criptovalute decentralizzato

 

Professionisti

  • Cambio decentralizzato
  • Buona sicurezza
  • Varietà di opzioni di pagamento
  • Commissioni basse
  • Non soggetto a restrizioni geografiche

Contro 

  • Bassa liquidità
  • Aperto alle frodi

Bisq è stato lanciato nel 2014 ed è uno scambio decentralizzato ― i server sono distribuiti in tutto il mondo invece di avere un edificio centrale con sede. In altre parole, è praticamente impossibile per qualcuno rubare i tuoi soldi.

Bisq offre oltre 120 criptovalute e anche molte fiat.

A differenza di altri scambi, Bisq non ha bisogno di informazioni personali dell’utente, in quanto non necessita di verifica. Questo è sia un bene che un male, a seconda delle tue motivazioni.

Per funzionare, un trader di criptovalute effettua un ordine a un altro trader o un trader prende un ordine da qualcun altro. Sebbene siano disponibili molte opzioni di pagamento, i trader devono accettare quale sarebbe la modalità di pagamento affinché i fondi vengano accettati.

Un trader che effettua un ordine paga una commissione dello 0,1% e un trader che accetta l’offerta paga una commissione dello 0,3%, per un minimo di 0,00005 Bitcoin in commissioni.

8. Robinhood – La migliore piattaforma di trading a basso costo

 

Professionisti

  • Interfaccia utente semplice
  • Nessuna commissione
  • Buona sicurezza
  • Accesso istantaneo al deposito in contanti
  • Accetta molte valute legali

Contro

  • I fondi non sono prelevabili
  • Solo 7 criptovalute
  • Nessun anonimato
  • Commissioni nascoste

Lanciata nel 2013 e con sede negli Stati Uniti, Robinhood è stata avviata come società di brokeraggio per gli operatori di borsa. Tuttavia, nel 2018 ha iniziato a offrire servizi di criptovaluta e ha attratto investitori per lo più giovani e inesperti che cercano di provare il trading di criptovalute.

Probabilmente lo sai da tutto il fiasco di GameStop.

Lo scambio di criptovalute , che attualmente offre 7 principali criptovalute , riceve la maggior parte della sua reputazione per la sua piacevole interfaccia dell’app mobile di facile utilizzo e senza commissioni addebitate sulle operazioni di criptovaluta.

Robinhood ha anche misure di sicurezza decenti, con l’autenticazione di Google a due fattori per allontanare gli hacker e un sistema di gestione dei dispositivi che ti consente di rimuovere l’accesso ad altri dispositivi che non autorizzi.

L’aspetto negativo è che, sebbene la maggior parte dei servizi sia gratuita, alcuni utenti hanno segnalato costi nascosti affermando che le commissioni addebitate dalle società intermediarie sono delegate agli utenti.

E sebbene sia abbastanza grande tra i principianti di criptovalute, Robinhood non offre fondi di criptovaluta prelevabili , quindi sei costretto a trasferire fondi ad altri conti esterni. Non ideale.

9. Trade Station – Opzioni di trading più varie

 

Professionisti

  • Strumenti educativi di buona qualità
  • Comunità di trader di criptovalute
  • Strumenti avanzati
  • stimabile

Contro 

  • Solo 4 criptovalute
  • Servizio clienti scadente
  • Struttura dei prezzi poco chiara
  • Non è uno scambio specifico per le criptovalute

Con sede in Florida e fondata nel 1982, Trade Station ha guadagnato popolarità grazie alla sua longevità e credibilità. È più popolare tra gli investitori di criptovalute avanzati e intermedi.

Sebbene sia principalmente noto per il trading di azioni, Trade Station consente agli utenti di acquistare, vendere, investire, scambiare e guadagnare, offrendo solo 4 opzioni di criptovaluta: Bitcoin, Bitcoin Cash, Litecoin e USD Coin.

Quindi sì, un po’ limitato sul fronte delle monete.

Tuttavia, questa intermediazione offre un tasso di interesse del 6%, che matura giornalmente e viene pagato mensilmente, consentendoti di depositare e scambiare risorse a tuo piacimento mentre costruisci un interesse decente.

L’app mobile è dotata di un’interfaccia facile da navigare che puoi personalizzare in base alle tue preferenze e hanno un’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche se molte recensioni sostengono che un’assistenza clienti sciatta.

10. Gemini : il miglior scambio di criptovalute per i commercianti statunitensi

 

Professionisti

  • Buona sicurezza
  • Interfaccia facile da usare
  • Nessuna commissione di deposito
  • Buona liquidità

Contro

  • Serve paesi limitati
  • Ha bisogno di molte informazioni personali
  • Commissioni più alte rispetto ad altri scambi

Lanciato nel 2014 a New York, Gemini è uno scambio di criptovalute con 20 criptovalute e oltre 25 valute legali .

Questo scambio di criptovaluta offre un bonus di $ 10 su Bitcoin venduti o acquistati per un valore di $ 100 e gestisce anche una promozione Gemini Earn per consentire agli utenti di guadagnare fino al 3,5% di interesse con Bitcoin quando salvano criptovalute.

Tuttavia, i conti Gemini hanno un limite di deposito giornaliero di $ 5.000 e un limite di deposito mensile di $ 30.000, quindi non è l’ideale per gli high roller. Puoi anche prelevare un massimo di $ 100.000 al giorno.

Per motivi di sicurezza, le risorse sono conservate in celle frigorifere e i fondi degli utenti sono assicurati da FDIC.

Tuttavia, viene addebitata una commissione dello 0,50% sulle negoziazioni e una commissione compresa tra lo 0,99% e l’1,49% sui trasferimenti. È abbastanza buono rispetto ad alcuni dei migliori scambi di criptovalute, ma ci sono tassi migliori là fuori.

Come faccio a scegliere uno scambio di criptovalute? 8 fattori da considerare quando si esaminano gli scambi di criptovaluta

1. Quanto sono sicuri i tuoi soldi?

La sicurezza del tuo denaro dovrebbe essere la considerazione più importante quando si seleziona uno scambio di criptovaluta.

È fondamentale essere sicuri che uno scambio di criptovalute non abbia precedenti di attacchi informatici o furti. 

La priorità dovrebbe essere data agli scambi che espongono apertamente la loro gestione, le licenze regolamentari, l’ubicazione dell’azienda e il team.

2. Questa piattaforma è ben progettata e facile da usare?

Uno degli aspetti più importanti per il trader medio di criptovalute è l’interfaccia utente e la funzionalità.

Che tu sia un trader esperto di criptovalute o che acquisti criptovalute per la prima volta, un’interfaccia pulita e un’esperienza utente piacevole rendono le azioni dell’utente sullo scambio più informate ed efficienti.

L’esperienza dell’utente è soggettiva e persone diverse apprezzeranno cose diverse: assicurati di trovare un’interfaccia utente che ti piaccia prima di impegnarti completamente.

3. Com’è la liquidità?

BTC è scambiato su un mercato in cui investitori e trader cercano opportunità per acquistare e vendere la valuta. Di conseguenza, è importante considerare la liquidità dello scambio.

In questo caso, la liquidità si riferisce alla capacità di vendere o acquistare un bene senza incidere in modo significativo sui prezzi. Questo, a sua volta, porta a un probabile calo dei prezzi.

Quando ci sono più acquirenti e venditori, c’è più liquidità.

4. Esiste un fondo assicurativo?

I fondi assicurativi sono rifugi sicuri che proteggono i trader da perdite impreviste, che possono far perdere ai trader più soldi di quelli che hanno guadagnato.

I fondi assicurativi vengono utilizzati per prevenire perdite condivise , dandoti potenzialmente una maggiore tranquillità che non ci saranno disastri imprevisti.

I trader in genere non devono preoccuparsi delle perdite condivise quando utilizzano un fondo assicurativo ben capitalizzato.

5. Ci sono tasse da pagare? Quanto sono alti o bassi?

I costi di transazione sono una componente significativa del trading di criptovalute, in particolare se sei un trader attivo. Comprendere le varie strutture tariffarie utilizzate dagli scambi di criptovalute può aiutarti a risparmiare una notevole quantità di denaro.

Le commissioni di negoziazione sugli scambi di criptovaluta vengono generalmente addebitate in base ai tipi di ordini inviati al mercato. Queste sono indicate come commissioni di acquirente e produttore .

6. Quante monete ci sono su questa piattaforma di trading di criptovalute?

Vuoi scegliere uno scambio che offra una vasta gamma di monete, sia in termini di criptovalute offerte che di contratti crittografici.

Le monete crittografiche comuni includono:

  • Bitcoin (BTC)
  • Ethereum (ETH)
  • Litecoin (LTC)
  • Bitcoin Cash (BCH)
  • Collegamento a catena (LINK)
  • Tezos (XTZ)

E molti altri.

Avere una vasta gamma ti consente di diversificare le tue opzioni di trading, il che è particolarmente importante ora che le criptovalute stanno ricevendo più attenzione che mai.

7. Quali paesi sono accettati?

Sebbene possa sembrare evidente, non tutti gli scambi di criptovaluta sono disponibili a livello globale e supportati in tutti i paesi/stati.

Questo perché il settore delle criptovalute è fortemente regolamentato dalle normative finanziarie locali.

Ad esempio, anche se un exchange di criptovalute con sede in Australia accetta depositi in AUD, NZD e USD, un investitore della Nuova Zelanda spesso non è in grado di depositare fondi.

8. Quali sono i possibili metodi di pagamento?

L’acquisto di Bitcoin varia a seconda della piattaforma.

Alcuni scambi richiedono bonifici bancari, mentre altri accettano PayPal, carte di credito e carte di debito e altri accettano solo Bitcoin per gli acquisti.

Se non disponi di criptovalute prima di entrare in uno scambio, devi trovare una piattaforma che accetti valuta fiat (USD, EUR, GBP, ecc.) per partecipare al mercato.

Domande frequenti sugli scambi di criptovalute e bitcoin

Che cos’è uno scambio di criptovaluta?

Gli scambi di criptovaluta sono mercati online in cui puoi scambiare un tipo di risorsa digitale con un altro in base al loro valore di mercato.

Binance è uno degli exchange di criptovalutepiù popolari al momento.

Cosa sono gli scambi da Fiat a Crypto?

L’acquisto di criptovalute con denaro fiat (USD, GBP, EUR, ecc.) è indicato come fiat to crypto .

Molte piattaforme di trading online erano autorizzate a scambiare criptovalute con criptovalute solo pochi anni fa, motivo per cui anche questa è una cosa.

Cosa sono gli scambi da cripto a criptovaluta?

Il trading di criptovaluta per criptovaluta è chiamato criptovaluta in criptovaluta . Le criptovalute hanno un valore diverso, ovvero 199,55 Litecoin = 1 Bitcoin

La maggior parte degli scambi che offrono solo criptovalute in criptovalute tendono ad essere per trader più avanzati ed esperti.

Qual è la differenza tra uno scambio centralizzato e uno scambio decentralizzato?

Scambi centralizzati

Uno scambio di criptovaluta centralizzato è una piattaforma in cui è possibile acquistare e vendere risorse digitali. In questo caso, devi affidarti a una terza parte per supervisionare la transazione e proteggere i beni per conto dell’acquirente e del venditore.

Questi scambi hanno anche sede in una posizione centrale, lasciando i loro server vulnerabili agli hacker e agli agenti canaglia nell’edificio.

Scambi decentralizzati

Uno scambio decentralizzato collega acquirenti e venditori di criptovaluta attraverso un mercato peer-to-peer.

A differenza degli scambi centralizzati, le piattaforme decentralizzate non sono detentive, il che significa che quando effettuano transazioni su tale piattaforma, un utente mantiene il possesso delle proprie chiavi private.

Uno scambio decentralizzato utilizza contratti intelligenti che si autoeseguono a determinate condizioni in assenza di un’autorità centrale.

Questi scambi sono distribuiti su server in tutto il mondo, il che li rende quasi impossibili da hackerare.

Quali sono i migliori scambi di criptovalute per principianti?

Coinbase è uno degli exchange di bitcoin più popolari ed è perfetto per i principianti , con milioni di utenti regolarmente.

Il sito è progettato in modo tale che i nuovi arrivati ​​possano navigare facilmente attraverso la piattaforma. L’interfaccia utente di Coinbase è incredibilmente facile da usare e intuitiva. Con prestazioni eccezionali del sito Web, il commercio è sempre a portata di clic o due.

Qual è lo scambio di criptovaluta più sicuro?

Vari scambi di criptovalute hanno misure diverse, ma Coinbase sembra offrire la massima sicurezza con tutte le risorse conservate nel suo magazzino caldo e assicurate e un fondo utente del 98% in celle frigorifere.

Quale scambio di bitcoin ha le commissioni più basse?

Binance ha le commissioni più basse, con commissioni di acquisto e negoziazione dallo 0,02% allo 0,10% e dal 3% al 4,5% per gli acquisti con carta di debito.

In che modo gli scambi di criptovalute guadagnano?

Gli scambi generano entrate da diverse fonti come:

  • commissioni
  • Fare mercato
  • Raccolta fondi
  • Offerte iniziali di monete
  • Offerte di scambio iniziali
  • Gettoni, ecc.

Conclusione: quali sono i migliori scambi di criptovalute nel 2021?

I migliori scambi di criptovalute devono avere un po’ di ogni cosa positiva intorno ai vari scambi di criptovalute.

Tutti gli scambi crittografici recensiti hanno i loro attributi unici. Tuttavia, Binance silimita al resto con le sue funzionalità a tutto tondo .

Con oltre 50 monete e commissioni basse, Binance è il miglior exchange di criptovalute in circolazione.

Tuttavia, se sei un principiante che cerca di imparare le basi, non puoi sbagliare con la semplice interfaccia di Coinbase. È perfetto per i principianti delle criptovalute .

Qualunque sia il sito web che scegli, speriamo che tu possa trovare la migliore piattaforma di criptovaluta per le tue esigenze personali!

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close