Cerca

Guida al Marketing di Instagram: da zero a Kylie

Non essere troppo veloce per buttare fuori Facebook dal tuo piano di marketing .

Ma torniamo a Instagram Marketing.

Instagram Marketing

In questo articolo, ci sono pochissimi consigli di base su Instagram Marketing .

Non faccio base, provo uno degli articoli gazillion online in questo momento. Quindi torna qui.

Perché quello che troverai qui sono molti dei consigli di Instagram che ho imparato personalmente durante la mia carriera come Social Media Manager / dipendente da Instagram / teorico della cultura / inglese a New York.

Perché le sto condividendo con te?

Perché amo la condivisione delle conoscenze. Inoltre, perché amo l’attenzione.

Questo articolo / guida ti offre tutto ciò di cui hai bisogno per instillare il tuo cuore su Instagram Marketing?

Sì, lo fa.

Questo articolo / guida significa che puoi licenziare il tuo esperto di social media ora?

No, non lo fa. A meno che non abbiano mai pubblicato nulla sul tuo account. O non ti ho mai creato un account in primo luogo.

Voglio dire, il mondo è un posto strano in questo momento.

Non trascinarmi in questo. Ok, nonna, facciamolo.

Cos’è il marketing su Instagram?

Instagram Marketing si riferisce all’orchestrazione di azioni integrate sull’app Instagram e al di fuori di essa, con l’obiettivo di promuovere un prodotto / servizio / marchio / causa.

Il marketing su Instagram può essere una pratica di marketing autonoma, ma ha il potenziale per comprendere e integrare allo stesso tempo altre azioni di marketing in corso.

In altre parole, come produttore di prodotti, puoi aggiungere l’account Instagram @nametag al tuo packaging per indirizzare il traffico lì.

In questo modo, puoi iniziare a costruire la tua community di Instagram con persone che hanno effettivamente acquistato il tuo prodotto, non solo potenziali clienti.

Un altro caso emblematico è collaborare con un influencer su Instagram.

Ottenere il pollice in su da una fonte affidabile e affidabile è uno dei modi più veloci e autentici per far crescere il tuo account su Instagram mentre guardi il tuo razzo di vendite.

Quindi, diamo un’occhiata a ciò che Instagram può fare per noi.

Prima di iniziare

In questo articolo, ho usato una miriade di esempi di marketing di Instagram da società di capelli, bellezza e trucco, non perché questo è un post per e-commerce non solo perché sono superficiale (ma forse lo sono, bazinga!).

Seguo continuamente i marchi su Instagram, ma spesso invecchio i loro post o contenuti. Questi marchi sono riusciti a impressionarmi costantemente negli ultimi mesi, e molto di più, mi entusiasmano per il loro contenuto e la quantità di lavoro che mettono.

Penso che sia perché l’industria della bellezza e della cosmetica è così competitiva e nuovi attori si uniscono all’industria continuamente.

Prima di iniziare a leggere, tienilo a mente: quasi il 100% di questi suggerimenti Instagram è trasferibile alla tua attività, devi solo trovare quali sono i loro equivalenti nel tuo settore.

Per raggiungere il traguardo di questo mese è necessario …

Adoro un approccio orientato al dolore, quindi, di seguito sono riportati i tre obiettivi principali che puoi aspirare a raggiungere attraverso Instagram Marketing:

  1. Coinvolgimento dell’utente (alias #Double_taps)
  2. Vendite / registrazioni (alias #Conversions)
  3. Fedeltà al marchio (aka #Competition)

Sarebbe piuttosto semplice chiederti di scegliere uno degli obiettivi sopra indicati per il tuo marketing su Instagram.

Ma non lo farò, perché non è così che funziona Instagram Marketing.

Invece di avere un solo obiettivo, in pratica, tutti e tre gli obiettivi lavorano per il rendimento del tuo account.

Quindi, devi integrare le mini azioni per ognuna di esse ogni volta che pubblichi, o almeno ogni settimana. Puoi anche utilizzare alcuni potenti strumenti di Instagram per aiutarti a semplificare questo processo.

clicca qui banner

Instagram Marketing – Come aumentare il coinvolgimento degli utenti

Il tuo marchio è al centro di tutto

Per essere notato dai consumatori, devi essere diverso.

Per quanto competitivo possa essere il tuo settore, un’identità forte del marchio è il tuo pass VIP per le fatture delle carte di credito dei clienti.

Investi nel tuo marchio per differenziare la tua offerta e costruire associazioni memorabili nella mente dei tuoi clienti.

Il tuo marchio non è in competizione nel tuo settore, da solo. È in competizione con ogni marchio là fuori.

Instagram, uno strumento altamente visivo così com’è, non lascia spazio a post casuali.

Se sei nel commercio elettronico di moda e ritieni che pubblicare i tuoi ultimi articoli di moda sarà sufficiente per aumentare le vendite (odio infrangerlo a te), non lo farà.

Se il tuo concorrente pubblica le sue nuove voci, il loro packaging innovativo, i piccoli adesivi carini ad ogni acquisto, i sondaggi sulle storie di Instagram su “chi l’avrebbe indossato meglio” o “come saresti stato questo” e ti limiti a bombardare i tuoi follower con nuove cose , non passerà molto tempo prima che trasformi la tua attività in un catalogo prodotti.

E i cataloghi di prodotti potrebbero fare il lavoro per il tuo pubblico. Ma non creano questa sensazione visiva che vogliamo suscitare tra gli utenti quando vedono i tuoi post.

Quindi cosa sarà; toccare per visualizzare o scorrere lontano dalla tua storia? Tocca due volte il tuo post o scorri verso il basso?

Allinea il tuo personaggio Acquirente con il tuo marchio

La persona acquirente del tuo marchio ha alcune caratteristiche.

Aggiungi queste caratteristiche al tuo marchio, all’estetica e alla formulazione dalla pubblicità alla risposta ai post.

Fare il miglio in più piacerà agli utenti che saranno sorpresi ed eccitati allo stesso tempo.

Per progettare il tuo acquirente devi prima far interagire il tuo marchio con un pubblico più ampio, altrimenti scoprirai che stai proiettando il tuo pio desiderio sul personaggio dell’acquirente.

Ciò significa che potresti privare il tuo marchio del pubblico giusto.

Quindi, esplora presto il pubblico, mentre puoi ancora ruotare o diversificare il tuo prodotto.

Ad esempio, pubblica annunci destinati a un pubblico a cui piace “viaggiare, cibo di strada, fai-da-te” (questo potrebbe anche aiutare a informare i valori fondamentali del tuo marchio, come processo) e “cucina raffinata, fai-da-te, volontariato”.

Ognuno degli interessi che aggiungi alle caratteristiche del tuo acquirente sono le abitudini, gli hobby o le aspirazioni del tuo pubblico.

Inseriscili nel tuo design.

Lavora su Copia unica

Sei lo scrittore dell’opera teatrale e devi scrivere il ruolo del protagonista.

Tutto ciò che dice il marchio deve essere un tormentone. Proprio come Titus Andromedon.

Dai al tuo marchio il pizzazz che merita.

Se non c’è pizzazz, perché stai anche esplorando Instagram come canale?

Anche se sei una ONG o stai servendo a una sorta di causa, hai ancora bisogno che il pubblico di Instagram ti noti.

Niente ti aiuta a rompere il disordine di una copia intelligente e concisa (e di immagini davvero fantastiche).

Rompere lo stampo con contenuto rinfrescante

Sai che ci sono poche cose che non abbiamo ancora visto e che ci meravigliamo facilmente di idee semplici eseguite così bene.

Quindi, cerca account unici indipendentemente dal settore, google “account Instagram più popolari”, segui le persone della stessa età del tuo gruppo target, vedi cosa pubblicano, come sono le loro storie.

Trova gli interruttori della muffa e lasciati ispirare. Quindi vai all’arte.

Usa l’arte come modo per reinterpretare ciò che hai.

Supponiamo che la tua azienda abbia un solo prodotto, ad esempio vendi gelati. Certo, hai pubblicato tutti i diversi gusti, coni, spruzzi e così via.

Cosa succede dopo? Prendi da più lucido; texture post.

Instagram MarketingInstagram MarketingInstagram MarketingInstagram Marketing

Inutile dire che mi sono innamorato dell’esecuzione perfetta tanto quanto il concetto e quelle piccole zampe rosa che sono alcune zampe!

Ma non commettere errori, Glossier è stato / non è l’unico marchio ad aver percorso quella trama.

Scopri come Fenty beauty ha realizzato questo:

 

Ho trascorso 5 secondi a fissare questa immagine.

Potrei essermi perso.

Oh bene!

Sviluppa una personalità del marchio 3D in piena regola

Il tuo marchio può parlare? Com’è la sua voce? Qual è il suo spettacolo preferito? Sarebbe un fan di Road Runner o un Coyote?

Sono cose come queste che ti aiutano a capire meglio la personalità del tuo marchio.

A sua volta, questa personalità aiuterà a progettare le rispettive personalità acquirente  per il tuo marchio e, in definitiva, attirare il pubblico giusto per te.

Oh, divertiti e basta!

Le persone vanno su Instagram per sentirsi più leggere.

Se il tuo marchio o i tuoi contenuti non sono divertenti, potrebbe essere più difficile raggiungere quel tasso di coinvolgimento .

Se vai su Instagram per rappresentare una causa, devi trovare quel punto dolce di rimanere fedele ai tuoi principi, ma anche di incontrare il tuo (potenziale) pubblico a metà adattando i tuoi messaggi e le tue immagini alle aspettative della community di Instagram.

Parla la lingua (sia semanticamente che visivamente) della community di Instagram; guarda come Greenpeace ha sviluppato la tendenza # 10yearchallenge ed è diventato virale:

 

 

Abbraccia la regola della scarsità

Gli utenti interagiranno con te quando vorranno mettere le mani per primo. Dai un’occhiata ai sottotitoli dei post seguenti:

Instagram MarketingInstagram Marketing

Questo vale anche per le aziende B2C. Ecco cosa fa questo negozio di Cheesecake ad Amsterdam:

Instagram Marketing

Ora pensa: come hai potuto portarlo per applicarlo alla tua azienda / marchio?

Se ce l’hai, sfoggialo: contenuto generato dall’utente

Il tuo compito è creare contenuti. Ora, quando il tuo pubblico / i tuoi clienti si prendono il tempo di creare contenuti come se funzionassero per te, devi ringraziarli.

E va bene, capisco che non tutti hanno le capacità per creare qualcosa di altrettanto bello come fanno i tuoi designer esperti.

Ma a volte, è sufficiente inviare loro un DM (Direct Message) per ringraziarli di averti taggato o di aver usato il tuo hashtag con il loro post.

Altri, potrebbe essere necessaria una soluzione rapida per trasformare la foto di un utente in un capolavoro.

E poi, puoi sempre creare un collage dei post dei tuoi utenti, quindi taggarli e pubblicarli sulle tue storie.

Ci sono modi per essere consapevoli, premurosi e socialmente intelligenti e sicuramente sai essere educato!

Partner su: acquisizioni di account

Le acquisizioni di account sono quei casi in cui un influencer subentra nell’account Instagram di un marchio e nelle storie di Instagram per un giorno o una settimana.

Ora, l’ho già detto in precedenza che non ricordo un’acquisizione riuscita.

Penso che la ragione sia perché c’è un attrito durante la transizione, mi sveglio un giorno e vedo il marchio che amo, e c’è questo uomo / donna che non ho mai visto prima in vita mia, il marchio non ha mi ha informato, e lo odio e devo aspettare che quel giorno / settimana finisca. Sì, non mi piacciono i cambiamenti e non puoi mai essere sicuro che il tuo pubblico apprezzerà questo scontro culturale.

Ma ci sono modi per superare questo.

Si chiamano: “Comunicare l’acquisizione” e “Warm up”. Piacere di conoscervi entrambi!

Prima di tutto, un sacco di pensiero e ricerca e occhi squadrati vanno nella scelta di un influencer per un’acquisizione.

Di cosa parleranno? Come si esprimeranno?

Cosa diranno in seguito, dopo l’acquisizione della collaborazione, o come risponderanno ai commenti fatti sul nostro prodotto.

Ho visto un influencer vendere tutto il prodotto che stavano promuovendo perché uno dei loro utenti lo chiamava.

Per non perdere un cliente furioso, si schierarono con l’utente e vendettero il marchio.

Potevo sentire la mia pelle strisciare mentre passavo attraverso i commenti e mi sono imbattuto in questo, potevo solo immaginare cosa stesse succedendo il Brand Manager o chiunque abbia siglato l’accordo in quel momento.

Quindi, è necessario scegliere un professionista, un influencer con il proprio marchio è probabilmente un indicatore di un buon uomo d’affari (wo) che saprà cosa dire e cosa no.

Inoltre, assicurati di averli seguiti per un tempo considerevole e di aver visto che parlano parole di gentilezza e possono rispondere educatamente a qualsiasi tipo di commento.

Questa è essenzialmente una sinergia per cui fai il tifo. Quindi fai attenzione, perché il tuo marchio si unirà a un altro marchio e deve avere successo.

Un altro buon filtro sarebbe che l’influencer avesse precedenti esperienze con i marchi, ma la bandiera rossa da parte mia qui sarebbe che avrebbero potuto essere associati a quell’altro marchio nelle percezioni dei consumatori.

Ciò alla fine toglierebbe la loro affidabilità come sostenitori. Pensaci.

Vedete un influencer che promuove un prodotto quest’anno, un altro l’anno successivo, un altro tre mesi dopo.

Sono soldi veloci e gli influenzatori non avranno problemi a farlo, ma i professionisti non saranno d’accordo.

Quindi, se hai appena iniziato questo è un fantastico  consiglio di Instagram per pensarci due volte.

Abbiate il coraggio di condividere: contenuti nel backstage

Instagram Marketing

Quanto più gradevole appare il marchio quando osa condividere l’aspetto invisibile del business?

I filmati e le foto dietro le quinte sono unici nel comunicare l’atmosfera e l’energia di ciò che accade.

Instagram Marketing
@SarahAngius è un’esperta di acconciature su Instagram che pubblica occasionalmente contenuti nel backstageIn un’azienda precedente, eravamo soliti pubblicare foto dei locali in cui avveniva il processo di produzione e imbottigliamento.

Se sei un ristorante puoi pubblicare le foto dei tuoi processi di preparazione al mattino presto, o lo chef che seleziona frutta e verdura o qualcosa che va terribilmente storto con la nuova consegna di posate, tutto ciò che mostra come ci si sente a gestire un ristorante. Controlla qui alcune idee succose per la strategia di marketing Instagram del tuo ristorante .

Invitare il tuo pubblico e condividere questi momenti con loro in modo raffinato si aggiungerà al tuo marchio.

Devo tuttavia menzionare che non è il cosa, ma è il modo in cui lo comunichi.

Quindi, come tutto il resto, anche questo potrebbe ritorcersi contro se continui a pubblicare foto a spese di mettere in mostra i tuoi nuovi piatti o concentrarti sulla qualità dei tuoi ingredienti.

Un altro dei miei esempi preferiti è quello dei saloni per capelli. Il marketing di Instagram per le aziende del salone di parrucchiere è esploso negli ultimi anni, così come per gli artisti del chiodo.

Qualsiasi cosa, dalle foto prima / dopo, alla lavorazione dei capelli, ai disegni delle unghie, è instagrammabile.

 

Ciò ha spinto così tante aziende B2B a inviare i loro clienti influencer / o i migliori influenzatori là fuori i loro prodotti in pacchetti fantasiosi.

Non prenderlo da me, guarda tu stesso: vedo @jenatkin ottenere tutte queste cose gratis, @desiperkins, @chiaraferragni e così via.

E la tendenza si sta espandendo!

Voglio dire, stanno ottenendo sponsorizzazioni, rispettivamente, per Roo (il suo cane), per sua Tia (sua zia), il suo bambino (ok, forse abbiamo visto arrivare questo).

Questo è un settore all’interno di un settore. Prendi nota.

Coerenza e il giovane principe

“Il giorno dopo il piccolo principe è tornato.”

“Sarebbe stato meglio tornare alla stessa ora”, ha detto la volpe. “Se, ad esempio, vieni alle quattro del pomeriggio, allora alle tre comincerò ad essere felice. Mi sentirò sempre più felice mentre l’ora avanza. Alle quattro mi starò già preoccupando e saltellando. Ti mostrerò quanto sono felice! Ma se vieni in qualsiasi momento, non saprò mai a che ora il mio cuore deve essere pronto ad accoglierti. . . Bisogna osservare i riti appropriati. . . 

La frequenza è la chiave di Instagram.

In precedenza, era solo a scopo di algoritmo, se avessi stabilito un post di frequenza, i tuoi contenuti sarebbero stati offerti a più persone nel tuo pubblico.

Ora, le cose sono cambiate e alcuni creatori di contenuti hanno perso la loro energia per la pubblicazione.

Quindi, la coerenza della post frequenza è fondamentale.

Implicitamente crei un’aspettativa per gli utenti di seguirti e vedere i tuoi post.

Se pubblichi un video motivazionale ogni lunedì mattina o trasmetti i tuoi podcast ogni domenica sera, il tuo pubblico sarà in grado di trovare il tempo per te.

Tempo di legame !: Sondaggi e domande

Instagram Marketing

Un altro ottimo modo per suscitare entusiasmo tra i tuoi follower è quello di porre sondaggi e domande attraverso gli adesivi forniti nell’app.

Ora, ciò che aiuterà anche a informare il tuo acquirente.

E col passare del tempo, sarai in grado di ottenere feedback per i tuoi prodotti, la tua esperienza del cliente, ciò che vorrebbero essere diversi.

Guarda cosa ha fatto Ouai.

Instagram Marketing

Quindi pubblica una storia (e poi aggiungila ai tuoi momenti salienti, come ha fatto Ouai. Lo troverai sotto MASQUE. Dai un’occhiata al loro account qui ).

Contenuto che riflette l’estetica del marchio

Quello che ho imparato in uno dei miei precedenti lavori è stato che quando un graphic designer si è impegnato a tirar fuori il meglio da una foto, non importa quanto male fosse l’originale, hanno fatto miracoli.

Ho anche visto regolarmente come questa nostra startup a basso budget è riuscita a generare più di 30 post su 4 foto professionali dei nostri prodotti.

È sorprendente come ri-proporre i tuoi contenuti possa creare così tanti nuovi contenuti!

Quindi, assicurati che le tue foto e i tuoi video abbiano una tonalità / tonalità / tonalità / filtro specifici.

Ad esempio, una panoramica degli account Instagram porterà avanti una preferenza per una tonalità specifica.

Alcuni marchi scelgono foto e video più freddi e blu-ish, mentre altri scelgono tonalità rosa-ish.

Questi sono strettamente associati all’identità di ciascun marchio .

Pubblica le tue foto migliori dagli utenti o pubblica un digest di Instagram

Per ogni marchio, è prevedibile che gli utenti apprezzino.

Significa sicuramente molto quando, come marketer, ricevi una notifica nella tua posta in arrivo su un utente che menziona / tagga il tuo marchio.

Ma nessuno di questi esempi, rispetto a quando menzioni i tuoi utenti nelle tue storie.

Dai un’occhiata a quello di seguito più lucido.

Evidenziando i post dei loro utenti preferiti, stanno stimolando la creatività in tutto il resto dei loro follower, che faranno di tutto per trovare qualcosa di intelligente e fresco.

Ho notato che Glossier fa questo splendido repost / digest dei contenuti generati dagli utenti e si chiude sempre con questa faccina che agita la mano. Vedi sotto:

Instagram MarketingInstagram MarketingInstagram MarketingInstagram Marketing

Rimani sempre aggiornato

Usa sempre l’hype più recente per promuovere i tuoi prodotti.

All’inizio del 2019 questa cosa # 10yearchallenge ha preso piede.

Poco prima c’era “Egg for World Record su Instagram”.

Qualunque cosa, letteralmente qualunque sia il settore in cui ti trovi, se riesci a convincere il tuo team di marketing a trovare un’idea interessante per il tuo marchio, ti godrai i vantaggi della personificazione del marchio.

In sostanza, tirare fuori questo farà in modo che i tuoi follower pensino al tuo marchio come a una persona e, in questo modo, gli utenti possono collegarsi a questi più facilmente.

clicca qui banner

Come raggiungere l’obiettivo di vendite e registrazioni

Lavora con quelle offerte e sconti

Per vendere di più su Instagram, avvia Vendite e sconti per le prime 100 persone per completare un acquisto sul tuo sito Web, distribuire coupon, ecc.

Ora, saresti uno sciocco a non usare tutto questo traffico per la tua strategia di email marketing.

Imposta i popup e prova i test A / B su diverse landing page per vedere quali offerte funzionano.

Impostare il monitoraggio del sito Web per tracciare i percorsi dei clienti e agire di conseguenza; hanno abbandonato il loro carrello? Invia loro un promemoria.

Sono usciti prima del checkout? Invia loro un buono per la spedizione gratuita.

La migliore parte? Impostali una volta (o chiedi ai nostri esperti di configurarli per te) e collegali a cascata. Che cosa stai aspettando?

L’unica regola che fa girare il mondo

La regola della scarsità. Annuncia i tuoi ultimi articoli e versa i fagioli;

“LIMITED #NewIn: Abbiamo appena introdotto queste clutch in edizione super limitata. Solo 75 per andare in giro per il mondo, quindi … ti piace? Compralo.”

Vedi la sezione sopra per maggiori informazioni.

Scegli con cura i tuoi influenzatori

In che modo gli influenzatori aumentano le tue vendite: hanno un pubblico che si fida di loro, li rispetta e valorizza la loro opinione.

Qualunque cosa stiano promuovendo, ha un forte vantaggio da parte degli utenti per l’acquisto.

Ad esempio, ci vuole un eccellente sostenitore per promuovere il tuo marchio o servizio di moda con una SERIE di post, non una collaborazione una tantum.

E ci vuole un eccellente sostenitore per promuovere il tuo prodotto o servizio con una SERIE di post, non una collaborazione una tantum.

Questi post potrebbero essere un post di Instagram e tre storie di Instagram, per esempio.

Ancora una cosa: sarà tutto molto più convincente se l’influencer con cui stai collaborando ha il tuo prodotto in giro in un’altra storia di Instagram (senza marchio) entro un mese o due.

Prova a scegliere influencer più “generosi”, il tipo che farà il possibile per dire “Dato che molti di voi mi hanno chiesto di questo [vaso, l’ho preso da un negozio locale, DM me e ti invierò l’indirizzo ]”.

Ampfluence che è un servizio di marketing / crescita di Instagram ha creato questa pratica guida su come scegliere l’influencer giusto .

La guida di Kicksta su come avvicinare gli influencer con e-mail fredde .

Progettare splendide pagine di destinazione

La creazione delle landing page perfette per il tuo segmento principale e sotto-segmenti ti aiuterà a conoscere meglio il tuo pubblico.

Tali approfondimenti informano anche la tua copia, le immagini e l’estetica del marchio.

Conoscere lo stile di vita e le preferenze dei tuoi utenti ti fornisce informazioni di base su dove puoi catturarli; la stazione radio che ascoltano (in modo da acquistare tempo di trasmissione per pubblicare annunci audio), le stazioni della metropolitana che visitano più frequentemente (in modo da poter fare pubblicità lì o regalare campioni del prodotto) e così via.

Utilizzando “Toccare per visualizzare” per aumentare le vendite

Questa è una caratteristica che scommetto quando Instagram lo ha lanciato, gli utenti lo adoravano tanto quanto i marchi.

Semplicemente taggando i tuoi prodotti su una foto di Instagram, carichi …

Instagram Marketing

… Gli utenti possono quindi visualizzare i post con questo oggetto (quando questo oggetto è stato utilizzato), nonché un link diretto al negozio online del marchio:

Instagram Marketing

Ora, puoi impostare anche questo, se tu …:

  1. vendere prodotti, anziché servizi
  2. avere un negozio Facebook e un catalogo prodotti
  3. sono l’amministratore della pagina o l’account Business Manager
  4. sono passati a un profilo aziendale su Instagram

Crea influencer dai tuoi clienti con recensioni / testimonianze

Per dare una spinta alle tue vendite, prova a condividere ciò che la community pensa del prodotto e come lo usano.

Ciò creerà un senso di comunità e aiuterà gli utenti a iniziare a interagire tra loro.

Questo dovrebbe andare sotto le tue storie su Instagram, e non tanto i tuoi post.

Vedi, pubblicare recensioni di utenti autentici è qualcosa di utile, ma è improbabile che gli utenti si impegnino in modo quantificabile (il che ti fa anche avere un bell’aspetto, ad esempio come o commentare).

Quindi, potrebbero guardare il video ma non si impegneranno con esso perché chi se ne frega.

Pubblicalo sulle tue storie, tagga gli utenti e potresti ricevere più recensioni, questa volta senza nemmeno doverle richiedere.

La strada per i bestseller: istruzioni e tutorial

 

Un’altra idea utilizzabile per realizzare la vendita è quella di condividere tutorial (vedi il tutorial di Fenty Martedì con la stessa Rihanna) o video tutorial (vedi sotto):

 

 

Ciò che amo anche è come Fenty utilizza questi contenuti e li condivide con le loro mailing list delle newsletter. Ecco alcuni screenshot delle newsletter che ho ricevuto nelle ultime settimane:

Instagram Marketing Instagram MarketingInstagram Marketing

Spremi di più dal tuo link in bio

Con Instagram hai solo uno scatto, un’opportunità per cogliere tutto ciò che hai sempre desiderato.

Ok, quindi non hai il pulsante Scorri verso l’alto. Ma puoi ancora mostrare di più su ciò che il tuo marchio può fare per i suoi clienti.

Instagram Marketing

Quindi fai di più per te: invece di dover cambiare il tuo link in bio ogni volta che pubblichi nuovi contenuti (articoli, video di YouTube, ecc.), Aggiorna semplicemente il tuo link all-in-one sul servizio selezionato (esempi elencati di seguito ).

Gli utenti verranno presentati con un elenco ogni volta che toccano il tuo link in modo da non perdere nessuna prospettiva perché non sono riusciti a trovare il link.

Ragazzo super

Pubblica un pulsante con la scritta “L’hai trovato!” che porterà gli utenti a un generatore di voucher.

Da lì, saranno in grado di acquistare con uno sconto (che non può essere combinato con un’altra offerta o vendite in corso).

Dai un’occhiata a LinkTree , LinkTube , LinkProfile .

Crescere regolarmente il pubblico con annunci di visite di profilo, annunci di storie, annunci di messaggi potenziati

La pubblicità è la chiave di tutto ciò che fai. Ma non spendere troppo. spero che tucapire esagerare con questo.

Dico sempre ai miei clienti che non si tratta di un account 45K con 350 Mi piace per l’impegno sottostante.

Questo non è sostenibile (perché i mi piace ti costeranno un sacco di soldi e non ti porteranno neanche un soldo), e perché sta uccidendo la tua immagine pubblica (45k dovrebbe arrivare con almeno 1k di Mi piace, se me lo chiedi. Ma noi parlerò più tardi del fidanzamento.)

Non ho intenzione di darti una pozione magica di “3 parti post promosse e un pizzico di pubblicità”.

Ogni account è diverso e se hai un esperto che afferma di sapere già come è il tuo pubblico, sono o troppo promettenti (eufemismo per “mentire”) o non hanno idea di cosa stiano parlando.

clicca qui banner

Prova questi modi per aumentare la fedeltà alla marca

L’ho detto e lo ripeto: pubblica contenuti generati dagli utenti

Non c’è modo più veloce per il cuore di un cliente che premiare la sua scelta con i suoi 15 minuti di fama!

È così facile attingere al puntatore fedeltà del marchio, che, credetemi quando dico, sarà presto una valuta per tutti i marchi.

Costruisci la tua comunità

La costruzione della comunità è semplice: rispondi ai commenti, come i commenti, come le foto in cui sei taggato e lascia un commento, ripubblicare i contenuti generati dagli utenti, rispondere ai messaggi, TUTTO NELLO STESSO STILE DI SCRITTURA CHE USI NELLE TUOI CAPITOLI.

Assicurati di rendere questa parte dell’accordo con il tuo copywriter.

Crea contenuti bonus per i tuoi utenti

Instagram Marketing

Come puoi non amare un marchio che crea un posto speciale sul suo sito Web in modo che i suoi fan (non necessariamente i clienti) possano parlare, vivere, respirare il marchio?

Questa è una sbirciatina di come appare l’interno della sezione freebie di Glossier (e che grande idea per la creazione di elenchi !).

I marchi stanno creando sfondi e salvaschermi, mixtape e quiz, app per adesivi, ecc. Per il loro pubblico.

Se questo non è un marchio eccezionale, non so cosa sia.

Instagram marketing

Sii inclusivo

Targeting non significa che non puoi essere inclusivo.

Significa che devi ridefinire il target.

Per attingere agli esempi del settore della bellezza, in un momento in cui grandi marchi come CHANEL e FENTY di Rihanna hanno lanciato cosmetici per uomo, il tuo marchio non può permettersi di escludere qualsiasi minoranza.

Pensa a tutti i modi in cui il tuo prodotto può essere utilizzato e inseriscilo.

Invita tutti al gioco e rendi parte del tuo marchio e dei tuoi valori.

Oh, che tra l’altro ci porta a …

Ottieni i valori del tuo marchio direttamente

Dirai che avrei dovuto menzionarlo all’inizio, ma mi piace premiare i lettori che leggono tutto nell’articolo, quindi intenzionalmente sbaglieranno le informazioni.

Il tuo marchio è supportato da 3-4 valori. Questi sono i pilastri principali del tuo marchio e ogni nuovo prodotto o servizio che progetti dovrebbe essere conforme a questi.

Ad esempio, se sei nel commercio elettronico e nei cosmetici, mi aspetto di vedere “senza crudeltà”, “vegano”, “senza solfati”, ecc.

Quindi, Sephora esce e fa questo: lancia Clean Sephora :

Instagram Marketing

Se prendi sul serio i valori, passa quel giorno o due in più con il tuo team di marketing per (ri) definire quali sono i tuoi valori fondamentali.

Di tanto in tanto, rivisita il tuo piano di social media marketing e inforna di nuovo questi valori.

I tuoi clienti esistenti lo sapranno, ma possono sempre utilizzare un promemoria, mentre i nuovi follower che sono arrivati ​​in seguito dovranno essere avviati / educati ai valori del marchio.

L’unica volta che posso essere di base è questo …

… presentandoti alcune nozioni di base su Instagram. Considera questo il tuo glossario.

Scegli il tuo nome utente

Scegli un nome utente, se è già stato scelto, assicurati di sceglierne un altro il più vicino possibile alla tua attività (e idealmente, breve).

Ad esempio, quando Moosend non è riuscito a trovare il proprio punto di vista su Instagram, si sono registrati con @moosendapp (diventiamo amici, adorerai ciò su cui abbiamo lavorato negli ultimi mesi!).

Ora aggiorna la pagina del tuo sito Web con il pulsante Instagram.

Puoi anche aggiungere un feed Live Instagram al tuo sito web. In questo modo, il tuo feed Instagram può attrarre più follower o servire come contenuto rinfrescante sul tuo sito web.

Passare a un profilo aziendale

Per avere accesso a informazioni dettagliate sul pubblico, promozioni e avere un numero di telefono, e-mail, negozio configurato tramite Instagram, è necessario impostare un profilo aziendale.

Supponiamo che tu abbia già un account Instagram, ma hai perso la notifica “Passa a un profilo aziendale” dall’app?

Vai su Impostazioni> Account> Iscriviti per un profilo aziendale o Passa a un profilo aziendale.

La differenza è che in quest’ultimo caso è sufficiente convertire l’account esistente e quindi seguire i passaggi.

Definire il tuo settore

Scegli il tuo settore; se non riesci a trovare esattamente la categoria in cui rientri, scegli una descrizione più ampia come “Artista” o “Figura pubblica”.

Aggiunta del tuo sito Web

Su Instagram, ottieni solo un link toccabile (e questo vale per tutti, non importa quanti follower hanno).

Quindi, se hai già un sito Web o un sito Web di partecipazione, aggiungilo lì.

Instagram Marketing

Scrivere un potente pitch / slogan

La tua biografia sul tuo profilo Instagram può essere modificata più volte fino a quando non hai qualcosa di cui sei veramente soddisfatto.

Non dimenticare di scrivere il tuo slogan usando parole chiave che rendono il tuo account ricercabile online.

Aggiunta ai momenti salienti

Questa è una delle mie parti preferite. Alcune aziende utilizzano gli highlight nel miglior modo possibile, in particolare quelli che hanno accesso alla funzione Scorri verso l’alto.

Voglio dire, alcuni di questi ragazzi / donne / regine scintillanti sono professionisti!

Scopri cosa ha impostato Glossier:
un punto saliente è “Q + A”, che sta rispondendo alle domande dei clienti su prodotti o modi di utilizzo.

Un altro momento saliente sono i primi 5 post di ogni settimana, sempre da utenti / follower.

Ho anche notato che il marchio ha fatto uno “speciale di gennaio” come lo definirei, per quanto riguarda le “Risoluzioni della cura della pelle” dei loro follower.

Si tratta di contenuti generati esclusivamente dagli utenti da account Instagram di appena 379 follower, che stanno tutti impegnando il marchio sui loro rituali di cura della pelle nel 2019. Adorabile.

Altre idee salienti includono “History” (come e quando tutto è iniziato come glossier come azienda), “Mixtape” (che consente alla comunità di Instagram di scaricare la musica riprodotta nel loro showroom, “New Products” con le loro ultime uscite e così via .

Sforzandosi per quel profilo Instagram verificato

“Solo alcuni personaggi pubblici, celebrità e marchi hanno verificato i badge. Al momento non è possibile richiedere o acquistare un badge verificato. ” (Centro assistenza di Instagram)

Ora suona: sparato attraverso il cuore, e tu sei la colpa

Sai, vorrei poterti dire che esiste una scorciatoia per quello.

Secondo Instagram : “Se il tuo account non ha un badge verificato, ci sono altri modi per far sapere alle persone che sei autentico.

Ad esempio, puoi collegarti al tuo account Instagram dal tuo sito Web ufficiale, pagina Facebook, account YouTube o Twitter “.

Ma, in sostanza, immagino che tu possa acquistare la tua strada per la verifica di Instagram promuovendo la tua pagina e i tuoi post su Instagram e, naturalmente, compilando i dati di identificazione.

A proposito, ecco quante persone stanno cercando l’ambita spunta blu:

instagram marketing

Lavora per far scorrere verso l’alto

Temo che dovrai aver raggiunto 10.000 follower per sbloccare questa funzione.

Se sei un utente verificato, è possibile che tu abbia o meno accesso ad esso.

Ma c’è un bel trucco che puoi provare:

Prova a caricare un video su IGTV.

Quindi torna al tuo account e cerca l’icona del collegamento a catena in alto a destra delle tue storie.

Questo è il tuo gateway per la funzione Scorri verso l’alto, questa volta solo per IGTV, temo.

Ma hey, devi iniziare da qualche parte!

Peggio ancora, il peggio, potresti effettivamente spingere gli utenti a toccare il “Link in bio”!

Il coinvolgimento dovrebbe aggirarsi intorno al 10%

Qual è il miglior tasso di coinvolgimento per Instagram Marketing?

Bene, mi sforzo sempre per quel 10% di impegno organico.

Naturalmente, questo numero diminuisce all’aumentare della post frequenza.

Inoltre, questa percentuale precipita dall’1 al 4% per influencer come Kim Kardashian. Ma non devi preoccuparti ancora, non sei di livello Kardashian. Per adesso.

Ma se dovessi scegliere un influencer con cui fare affari, mi assicurerei che rispondano ai messaggi, ripubblicino i contenuti generati dagli utenti o rispondano ai sondaggi e così via.

Investire strategicamente sulla pubblicità di Instagram

La pubblicità su Instagram è molto semplice e include una bellissima interfaccia utente.Se hai familiarità con Business Manager su Facebook, puoi progettare annunci da lì.

Per ulteriori informazioni sulla tua pubblicità su Instagram, consulta la sezione sui social media nel nostro articolo del calendario di marketing (bonus: fogli di lavoro per il 2019).

Prova di targeting diverso

Il tuo targeting può dire una cosa, ma i tuoi follower potrebbero credere diversamente.

Scegli il tuo targeting in base alle tue ricerche di mercato e ai tuoi personaggi e yadda yadda, ma a volte i consumatori raccolgono il tuo prodotto e potrebbero accettarlo molto più velocemente del tuo pubblico previsto.

Allora cosa fai? Scopri quale pubblico ti rende sostenibile.

E come puoi servirli meglio. Usa il trucco “link in bio” per farli atterrare su una delle tue pagine.

Quindi monitorare le prestazioni di ciascuna di queste pagine di destinazione.

Crea la tua GIF con il tuo marchio

Riesci a immaginare di abbellire (ok, marchiando) le tue storie su Instagram con la tua GIF personale?

Sorprendente? Che fantasia di te! Oh, ne vuoi uno anche per il tuo marchio, Suzan? Suh-rry, non ho idea di come l’abbiamo fatto. (Ssshh … Prendi il link )

Instagram Marketing

Che cos’è “GRWM”? Qualcuno si è addormentato sulla tastiera?

No, i post GRWM sono in realtà una cosa (principalmente YouTube) ma la tendenza sta prendendo piede anche su Instagram!

Sta per “Preparati con me” e il pubblico può seguire i loro influenzatori di bellezza preferiti prepararsi al mattino.

Se fossi in B2C, coglierei l’opportunità di fare un GRWM prima di andare al lavoro, incontrare un cliente importante, concludere un affare e così via; tutta la ricerca, la lettura, l’astinenza dai saloni di capelli per ([distribuzione normale] +2) giorni, bruciando l’olio di mezzanotte, rallentando, mandando SMS e simili.

Dai marketer, anche le nostre vite sono eccitanti!

Regole da vivere

Coinvolgi i tuoi follower con Storytelling

Che cos’è lo storytelling?

Lo storytelling è l’arte di creare atmosfera, suscitare sentimenti e generare immagini nella mente dei tuoi lettori e ascoltatori.

Come usare lo storytelling per il marketing su Instagram?

Nessuno si aspetta che tu incanni il tuo Antoine de Saint-Exupéry interiore.

Se sei in eCommerce, per esempio nella moda, lo storytelling è “Indossa questo vestito al tuo terzo appuntamento. Se hai superato il terzo appuntamento, indossalo nella tua strana data. “

Se sei in eCommerce, diciamo nell’elettronica di casa, lo storytelling sta mostrando ai bambini che si godono un gelato e una didascalia che recita “C’è sempre spazio per alcune cose”.

Porta via

La tua ispirazione viene dallo stile di vita del tuo pubblico.

Come sono le loro vite? Come useranno i tuoi prodotti? Cosa rende felice il tuo pubblico? Ingrandisci le loro vite.

Concentrati sui loro sentimenti e pensieri.

Sarà più difficile all’inizio, ma diventa molto più semplice mentre procediamo.

Ripubblica i contenuti pubblici dei tuoi dipendenti

Una cosa è dire che hai una cultura aziendale inclusiva o suggerire di pensare alle foto delle feste annuali con i tuoi dipendenti, ma nulla dice “ottima compagnia” o “fantastico ambiente di lavoro” come dipendenti che fanno il tifo per te sui loro account sui social media.

Ripubblicare quel contenuto (usando un’app Repost che dà credito al creatore della foto, non solo alla didascalia) che i tuoi dipendenti hanno pubblicato è un ottimo modo per mostrare il grande ambiente di lavoro e la cultura che hai coltivato nella tua azienda, senza dover dire il parole.

Le foto parlano più delle parole, qui.

Inoltre, c’è un’altra cosa al riguardo: vedere che un’azienda ha investito nel divertirsi o nel legarsi dei dipendenti, parla al dipendente dentro di noi e questo ci fa amare ancora di più il marchio.

Oppure, per dirla in modo fantasioso, proiettiamo questi sentimenti di sicurezza e apprezzamento sul marchio.

La cultura divertente è ciò che ti porterà sempre le persone migliori.

Ecco perché tutti vogliono lavorare per Google; vediamo la cultura del parco giochi che hanno stabilito, abbiamo letto così tanti articoli, anche se possiamo supporre che non siano i lieviti e i lego che portano questi risultati a Google come azienda.

Scrivi post che educano il tuo pubblico

Se uno dei tuoi prodotti o l’intera suite è innovativo, non lasciare che sia il pubblico di Instagram a capire cosa fai. Non lo faranno.

Il pubblico nel suo insieme (non il tuo pubblico di destinazione) è pigro e non interessato.

A meno che tu non abbia superato la fase del “musicista in difficoltà”, non farai in modo che le persone commentino le tue foto per chiedere quale sia il prodotto o il servizio che stai fornendo.

Con tutti questi prodotti su cui sono già impegnati a spendere i loro soldi, sarebbe ingenuo pensare che il tuo prodotto li farà mettere in pausa ed eseguire una rapida ricerca su Google per te.

Quello che faranno, però, è che eseguiranno i loro metodi di ricerca a livello dell’FBI se vedranno Hailey Bieber indossarlo o un influencer locale NON lo promuoverà.

Siamo più curiosi di cose che ci vengono tenute nascoste piuttosto che di cose che sappiamo che sono lì per tentarci ad acquistarle.

Ho lavorato per una delle prime aziende di toelettatura della barba come Brand Manager e Social Media / Community manager e ho preso il loro marchio e l’ho inserito nei nostri post.

In sostanza, il marchio riguardava “l’antica Grecia” e la “terra degli dei barbuti”, quindi quello che feci fu che feci le mie ricerche per trovare una serie di fatti divertenti e curiosità sulle barbe nell’antica Grecia.

Quindi, ho progettato un concetto per il prossimo mese, che affrontava ciascuna delle nostre sfide una alla volta: un mese era la “fiducia del barbiere” con suggerimenti dei barbieri con cui abbiamo fatto affari e taggato i loro barbieri.

Ho quindi promosso quel post nella loro area locale e hanno ottenuto più clienti e abbiamo ricevuto più ordini.

Quindi, hanno ripubblicato i nostri post in modo che i loro follower potessero esplorare l’intera gamma (anche i prodotti che il loro barbiere non aveva ordinato) o scoprire la nuova tendenza attraverso barbe e stili ben curati sul nostro account Instagram.

Usando i nostri hashtag ufficiali (che erano, sulla confezione dei nostri prodotti e su ogni nostro post) gli utenti potevano navigare nei post della community e potremmo ripubblicare i contenuti generati dagli utenti (vedi più sotto).

Asporto veloce

Mi dispiace di aver creato 3 hashtag ufficiali per il marchio, non ero sicuro di cosa sarebbe successo e non volevo che il primo lotto di 10.000 scatole fosse completamente rovinato.

Questo ha creato solo una seccatura extra per me, dovendo monitorare tre hashtag. Alla fine, l’hashtag superiore dei tre catturato (anche se era il più lungo).

Questo è il motivo, non importa in quale nicchia rientri il tuo marchio, è assolutamente importante utilizzare hashtag specifici !

Prendi in considerazione la pubblicazione di citazioni di ispirazione

Non sono un fan delle citazioni di ispirazione a meno che tu non sia un account meme o un account Specialist di Human Connection o un imprenditore / imprenditrice.

In tal caso, assicurati di decidere su una linea guida generale per quanto riguarda carattere e grafica; il punto qui è che se prenoti un carattere iconico per i tuoi post, gli utenti non saranno in grado di dire se si tratta di uno nuovo o se lo hanno già letto.

Dovranno leggerli tutti per essere sicuri. Quindi, apportare piccole modifiche ogni volta.

Pubblica video boomerang su storie di Instagram

Boomerang è una delle opzioni di registrazione nelle storie di Instagram. Consente un periodo di 3 secondi per filmare qualcosa che viene poi riprodotto anche al contrario.

Cerca di essere il più creativo possibile qui. Se sei in eCommerce che vende torte che fai, puoi iniziare da una bella torta (questa potrebbe anche essere la miniatura del video, quella piccola immagine di anteprima, in modo che sia più facile da usare) e quindi registrare la ciliegina sulla torta che viene rimossa.

Ovviamente, puoi sempre andare a fare un video usando la fotocamera del tuo telefono o quella professionale e ottenere lo stesso effetto semplicemente usando un’app.

Mancia

Ricorda che quando usi la fotocamera sulla risoluzione dell’app Instagram diminuisce in modo significativo, quindi ti consiglio di usare la fotocamera del tuo telefono. Oh, a proposito, se scegli di aggiungere un adesivo GIF nelle tue storie, anche la risoluzione diminuisce.

Che ne dici di qualche azione di Hyperlapse?

Ovunque nel mondo ti trovi, puoi trovare un bel posto e registrare un video time-lapse.

Se sei un agente di viaggio o un nomade digitale o anche un hotel con una vista magnifica, premi quel pulsante Hyperlapse.

 

Inoltre, tieni presente che esiste un’app Timelapse separata da Instagram. A proposito, puoi anche scaricare l’app Collezioni per incollare le foto insieme come in un collage.
Ecco anche alcune delle mie app preferite, come HUJI, Blur Photo Editor, Pantone e Canva.

clicca qui banner

Che ne dici del tuo show su IGTV?

Questa è probabilmente l’ultima app di Instagram (che conosco, almeno) e, ha alcune impostazioni specifiche, ad esempio solo i video di ritratto, non quelli di paesaggio.

Se sei un’azienda, ti suggerirei di assumere professionisti con attrezzature professionali per registrare tali video. Vedete, il punto fondamentale di IGTV è una migliore risoluzione (quindi “TV”).

Ma ancora una volta, potresti sbucciare le saponette (vedi sotto) e ottenere migliaia di visualizzazioni perché tutto è “così affascinante”.

 

Oh bene, non possiamo discutere con queste tendenze visive, vero! Un’altra idea è quella di utilizzare la luce naturale in una giornata di sole perché anche la fotocamera del telefono lo farà.

Provalo e guarda tu stesso! E poi, se vedi che c’è un pubblico per questi tuoi video, puoi anche considerare di ridimensionare le cose, noleggiare l’attrezzatura e tutto il resto, ecc.

Per cosa dovresti usare IGTV?

Per perdere il formato video di forma quadrata e caricare video più lunghi. Questi video sono più facili da guardare.

Ci vediamo su Instagram Live!

Instagram Marketing

Quando è il momento giusto per fare un Instagram Live? Quando lo hai comunicato correttamente.

Avrai bisogno di un concetto, magari di un influencer o di un seminario in corso, di uno o due teaser nei giorni che precedono il giorno dell’evento, per superare le differenze di fuso orario relative all’ora dell’evento in cui puoi usare l’adesivo Countdown le tue storie su Instagram.

Se il primo Live non va molto bene, puoi pianificarne un altro per il mese successivo.

Questa volta, per superare la precedente esperienza negativa (intendo il tuo primo Instagram Live), dovresti fare lotterie o un omaggio.

E quindi utilizzalo dal vivo per chiedere ai tuoi spettatori di agire, ad esempio, per iscriversi alla tua newsletter o al tuo programma fedeltà .

Controlla qui come funziona IGTV !

Ottieni il tuo testo Rainbow sulle storie di Instagram

Questo non è un grosso problema, ma è uno dei miei trucchi Instagram preferiti.

Ci vuole l’abilità di un chitarrista o pianista competente o all’uncinetto, perché per raggiungere questo obiettivo sono necessarie 3 dita sullo schermo. Guarda come in questo video casuale ho trovato online:

Passaggio 1: digitare il messaggio.Passaggio 2: tocca il messaggio per evidenziarlo tutto.

Passaggio 3: tieni il dito indice sull’estremità del messaggio evidenziato e il pollice sulla tavolozza dei colori.

Passaggio 4: inizia a far scorrere entrambe le dita nella giusta direzione: l’indice va dall’inizio alla fine, il pollice passa attraverso i colori che preferisci.

Step 5: Tada! Dedica questo a me. No? OK, solo un’idea.

Bonus: dai  un’occhiata qui ad alcuni fantastici modelli di storie Instagram per inchiodare il tuo gioco di storia Instagram!

Lasciati ispirare su Instagram

Sai cosa dicono dell’ispirazione; non sai mai quando ti colpisce!

Quindi crea una raccolta di post salvati sul tuo account.

Quando ti imbatti in un post che ti piace, tocca semplicemente l’icona del segnalibro in basso a destra nel post.

In questo modo sarai in grado di creare una sorta di mood board o più raccolte organizzate per contenuto, mese o influencer.

Organizzazione dei tuoi screenshot

Ogni volta che ti imbatti in una storia di Instagram davvero interessante, ecco alcune cose da fare:

Un’idea è quella di fare uno screenshot e aggiungerlo immediatamente a una cartella dedicata sul telefono (specialmente se si tratta di un iPhone, * sospira *).

Se è un video, prendi una registrazione dello schermo (ti amo, iPhone) (ora in riproduzione: ” Hot n Cold ” di Katy Perry ), quindi aggiungilo alla rispettiva cartella.

Mai e poi mai saltare questo passaggio, o finirai con una cartella inutile. Mantieni cartelle separate per tutti i tuoi clienti, comunque.

Due, inoltralo ai tuoi clienti sul posto. Chiedi loro se gli piace e se a loro piacerebbe fare un concetto simile.

Un’altra idea è quella di aggiungere lo screenshot al tuo Evernote insieme a un messaggio audio con la tua idea ispirata.

Pensiamo sempre che lo ricorderemo in seguito, e non funziona, giusto?

Oh, Google Keep potrebbe anche essere una buona alternativa a Evernote, comunque. Fai la tua scelta.

Com’era la tua vita prima di me? Infatti, NO?

Instagram Analytics è diventato semplice

Se sei un manager esperto di marketing di Instagram, potresti pensare di non aver assolutamente bisogno di un’app di Instagram Analytics. #non

Quando devi tenere traccia di più account Instagram contemporaneamente, hai bisogno di Analytics.

E ci sono molte app di Instagram Analytics là fuori che fanno proprio questo.

Approfondimenti come il tasso di coinvolgimento, i paesi in cui sei più popolare, i dati demografici del tuo pubblico, persino l’analisi dei sentimenti monitorando i commenti degli utenti in termini di positività! Livello di freschezza superiore a 9000, #amirite?

Prima che tu vada

Aumenta oggi il tuo marketing su Instagram.

Tieni un diagramma dei progressi delle tue azioni, mese dopo mese.

Considera le tue memorie mentre schiacci i tuoi concorrenti, uno per uno.