Cerca

Guadagnare denaro online come copywriter

Non tutti coloro che guadagnano soldi online sono imprenditori milionari o YouTuber follemente famosi; molti semplicemente lavorano tranquillamente per guadagnarsi da vivere modestamente comodamente da casa propria svolgendo vari lavori per i propri clienti.

I vantaggi di questo tipo di vita sono evidenti; lavorare secondo il proprio orario, guadagnare tanto o poco quanto si è disposti a lavorare per, non doversi preoccupare di un viaggio … tutte le cose che ti vengono lanciate da truffe di marketing online. La differenza tra queste truffe e il lavoro online è che puoi effettivamente guadagnare soldi lavorando per questo. Il copywriting è uno di questi metodi per guadagnare entrate online senza fare affidamento su schemi o piani aziendali o diventare virali su YouTube.

 

Che cos’è il copywriting?

Copywriting è l’atto di scrivere “copia” per un client, sia online che su supporto di stampa. Lo scopo di questa copia è quasi sempre di marketing e promozionale e può variare da una pagina “Chi siamo” per il sito Web di una società, fino a un lancio di vendita per un prodotto o servizio.

Ci sono alcune abilità necessarie per guadagnare qualsiasi tipo di reddito rispettabile dal copywriting;

  • Competenza linguistica
  • Tono appropriato
  • Conoscenza operativa di SEO

La competenza linguistica è semplicemente la capacità di scrivere fluentemente nella lingua richiesta dal cliente. Se l’inglese è la tua unica lingua, non ha senso affrontare un concerto di copywriting tedesco.

Sebbene sia possibile realizzare una quantità rispettabile di copywriting in una sola lingua, il tono è una questione diversa. Presto scoprirai che vari lavori di copywriting richiedono toni diversi nella loro copia come casual, formale, tecnico e altro. Non riuscire a passare da un tono all’altro limita fortemente il numero di lavori che è possibile eseguire.

E, infine, SEO (Search Engine Optimization) è l’arte oscura della scrittura di contenuti che è “amico dei motori di ricerca”, un argomento che è in continua evoluzione e merita un centro a sé stante. Inutile dire che ci sono molte informazioni online su questo. Oppure, se preferisci un approccio più curato, prova la ridicolmente SEO SEO 2016 di Adam Clarke Impara l’ottimizzazione dei motori di ricerca con le strategie di marketing su Internet intelligente …

Ai vecchi tempi di Internet trovavi il lavoro di copywriting nello stesso modo in cui trovavi qualsiasi lavoro come entità indipendente; pubblicizzeresti i tuoi servizi e lanci clienti, quasi certamente richiedendo la creazione di un sito Web e la speranza che le persone lo vedano. Fortunatamente, tra i molti progressi ci sono state opportunità di guadagno in denaro online, sono emersi molti altri modi per ottenere il lavoro di copywriting.

Professionisti:

  • Nessuna inclinazione per i lavori
  • Lavora come e quando lo vuoi
  • Principalmente piccoli lavori gestibili

Contro:

  • Competitivo; primo arrivato primo servito
  • Non sempre lavori disponibili
  • Tariffe di pagamento più basse

“Content Mill” è un po ‘un termine un po’ sporco tra i copywriter. Una fabbrica di contenuti è una società (di solito interamente online) che “assume” scrittori per completare attività di scrittura per i loro clienti. I produttori di contenuti sono attraenti per i clienti perché i loro prezzi sono molto più bassi rispetto a quelli di una tipica società o individuo di copywriting, e sono attraenti per i copywriter perché elimina la necessità di creare presentazioni di vendita per poter lavorare.

In generale, tu (il copywriter) ti iscriverai a un sito di content mill dove di solito ci sarà una sorta di valutazione per assicurarti di essere all’altezza del compito. Molti siti accetteranno praticamente tutti, ma li classificheranno in base alla loro abilità con voti più bassi che ti limitano a lavori a basso costo.

Da allora in poi è gratuito per tutti. La fabbrica di contenuti si spegne e trova lavoro, ottenendo in genere ordini lungo le linee di “500 descrizioni dei prodotti per la nostra gamma di illuminazione interna”, che poi pubblicheranno sul sito Web. I copywriter come te quindi accedono al sito Web e vedono 500 nuovi lavori disponibili, ognuno dei quali è una singola descrizione del prodotto. È letteralmente il primo arrivato, il primo servizio e di solito ci sono limiti al numero di lavori che puoi svolgere contemporaneamente, il che significa che dovrai terminarne alcuni prima di poterne fare di più.

Ci sono molti produttori di contenuti là fuori, ma i due che menzionerò sono Textbroker e Greatcontent per la semplice ragione che ho usato entrambi, sono stato pagato da entrambi e posso garantire la loro legittimità. Se hai intenzione di ottenere un reddito rispettabile dai soli produttori di contenuti, tuttavia, dovrai registrarti a più servizi e verificarli regolarmente. Il primo arrivato, primo servito la natura degli incarichi offerti significa che questi servizi possono andare per giorni o settimane alla volta senza incarichi disponibili, quindi è meglio non fare affidamento solo su uno.

Textbroker è un servizio di gestione dei contenuti che ho usato ed è stato pagato regolarmente.
Textbroker è un servizio di gestione dei contenuti che ho usato ed è stato pagato regolarmente.

Piattaforme indipendenti

Professionisti:

  • Aliquote salariali potenzialmente più elevate
  • Lavora come e quando vuoi
  • Lavori di tutte le dimensioni disponibili
  • Quasi sempre lavoro disponibile

Contro:

  • Devo lavorare per lavoro
  • Di solito costa ottenere tutte le funzionalità del servizio

Le piattaforme freelance rappresentano una via di mezzo tra i content mill e sono completamente indipendenti. In modo simile ai content mill, ti iscrivi come libero professionista per fornire un servizio, mentre i clienti si iscrivono per richiedere servizi. È quindi possibile sfogliare quelle richieste e, quando ne trovi una che ti piace, crearne una.

Una presentazione in genere implica innanzitutto convincere il potenziale cliente che si è in grado di svolgere l’attività – qualcosa che diventa più facile se si crea una cronologia di buoni riscontri – quindi convincerli che si è giusti per questo particolare lavoro e si può consegnare entro la scadenza, e infine, dando loro un prezzo che sono disposti a pagare per il lavoro.

Valutare il tuo lavoro è una prospettiva difficile. Le piattaforme freelance occupano saldamente la via di mezzo nei tassi di retribuzione del copywriting. I clienti che cercano la tariffa più economica possibile tenderanno a rivolgersi a content mill, mentre i clienti che desiderano il miglior servizio possibile indipendentemente dal costo cercheranno rispettati copywriter o aziende. Pertanto, se il prezzo è troppo basso, il cliente probabilmente supporrà che la qualità del tuo lavoro non sia all’altezza del compito. Allo stesso modo, se ti dai un prezzo troppo alto, il cliente semplicemente non vorrà pagare quell’importo.

Come per i content mill, ci sono molte piattaforme freelance là fuori. E, come per la sezione Content Mill , nominerò solo quello che ho usato e posso dire con sicurezza che funziona come pubblicizzato e paga come promesso, e che è Upwork , anche se quando l’ho usato si chiamava eLance .

Upwork (precedentemente oDesk e precedentemente eLance) è una piattaforma freelance di successo.
Upwork (precedentemente oDesk e precedentemente eLance) è una piattaforma freelance di successo.

Il vantaggio principale delle piattaforme freelance rispetto ai content mill è il fatto che puoi lanciare, e si spera, ottenere un lavoro pagante molto più alto che potresti con un content mill. Puoi anche ottenere lavori di portata molto più ampia, che potrebbe non essere una percentuale di retribuzione molto maggiore rispetto ai laminatoi di contenuti, ma offrire una maggiore sicurezza rispetto al guadagno di piccole somme e non essere sicuro quando salirà un altro lotto di incarichi.

Le piattaforme freelance funzionano in genere su un modello Basic / Premium, per cui è possibile registrarsi e utilizzare il servizio gratuitamente con alcune funzionalità mancanti. Upwork, ad esempio, utilizza un sistema di punti in cui ogni tiro costa punti. L’andare a premio non solo ti fa guadagnare più punti, ma ti consente anche di vedere quali sono le offerte degli altri in modo da poter fare una scelta informata quando dai un prezzo al lavoro da solo.

Freelance

Professionisti:

  • Potenziale per guadagni molto maggiori
  • Lavora come e quando vuoi
  • Non limitato a un elenco di lavori

Contro:

  • Trovare lavoro dipende interamente da te
  • Per iniziare, devi investire tempo / denaro

Se decidi di diventare completamente indipendente, hai il potenziale per fare guadagni molto più grandi di uno dei due metodi sopra indicati, ma dovrai lavorare molto più duramente per ottenere quei guadagni.

Per prima cosa, farai affidamento sulla tua capacità di marketing per ottenere lavoro. Non ci sarà nessuna piattaforma per i contenuti o una piattaforma freelance che si occuperà dei lavori per te da afferrare, dovrai farlo da solo. Un buon passo di vendita non sarà sufficiente a questo proposito; avrai bisogno di un discreto corpus di lavoro che un potenziale cliente possa guardare e decidere se pensano che tu sia all’altezza del compito, e questo rende l’inizio in questo modo molto più difficile in quanto è necessario avere un po ‘di lavoro di scrittura in ordine per ottenere più lavoro di scrittura. Prendi in considerazione la possibilità di scrivere post sul blog (se non lo hai già fatto) o di inviare articoli ai media fino a quando non avrai creato un portafoglio decente, e controlla sempre con i clienti precedenti prima di utilizzare il lavoro svolto per loro nel tuo portafoglio.

Avrai bisogno di un sito web (a meno che tu non sia un mago del marketing) e dovrai farti conoscere il tuo nome, il che probabilmente significa promozione di qualche tipo. In breve, iniziare da soli come copywriter richiederà un po ‘di investimenti finanziari, oltre al tempo.

D’altra parte, come discusso sopra, le persone che vogliono a buon mercato scelgono content mills e le persone che vogliono il meglio scelgono copywriter indipendenti e società di copywriting con una buona reputazione, quindi se puoi costruirla, inizierai per vedere il lavoro che arriva da te, e pagherà ordini di grandezza meglio di qualsiasi cosa tu possa trovare in una fabbrica di contenuti, e persino in una piattaforma freelance il 90% delle volte.

puntatori

È importante valutare correttamente il tuo tempo. Se ti ci vuole un’ora per completare un lavoro per il quale ti vengono pagati solo $ 5, forse non ne vale la pena. D’altra parte, guadagnare $ 5 per quell’ora in cui altrimenti non avresti guadagnato nulla potrebbe essere abbastanza un pareggio. Dovrai giudicare la tua situazione di conseguenza.

Fare lavori di copywriting ripetitivi può essere un po ‘anestetico, ma è importante non far scendere la qualità del lavoro. Le valutazioni negative su una delle piattaforme di cui sopra, o con i clienti in generale, ti vedranno presto incapace di trovare lavoro.

Fai attenzione ai clienti che non apprezzano il tuo lavoro. Se un client è costantemente cercando di ottenere il prezzo verso il basso, o se si vuole pagare modo al di sotto della media di mercato per un lavoro, il mio consiglio e andare via. In ogni settore in cui ho lavorato, sono i clienti / i clienti che fanno del loro meglio per ottenere il prezzo più basso possibile che sono i più esigenti. Potresti (come ho fatto io) accettare un lavoro a basso costo solo per guadagnare un po ‘di soldi, o per costruire il tuo portafoglio, solo per scoprire che il cliente è un fastidio con richieste di modifica irragionevoli molto tempo dopo che il lavoro è finito. Non ne vale la pena.

Soprattutto, prova a godertelo. Se la scrittura non è qualcosa che trovi divertente o facile, avrai difficoltà nel mondo del copywriting. Fortunatamente, nell’era di Internet, puoi provarlo gratuitamente!

Open

info@ibdi.it

Close