Gli 11 migliori linguaggi di programmazione Blockchain per lo sviluppo di app

Nessuno sa esattamente chi ha reso famosa la programmazione blockchain, ma è arrivato al punto in cui la maggior parte della ricchezza mondiale esiste sulla blockchain. Fortunatamente, la domanda di programmazione Blockchain è aumentata negli ultimi anni. Il contributo totale alla programmazione blockchain è di quasi 20 miliardi di dollari. La tecnologia Blockchain ha ricevuto grande attenzione dopo che Bitcoin è diventato famoso nel 2008. La tecnologia Blockchain è attualmente una delle principali piattaforme di sviluppo di app. In questo articolo, spiegheremo i migliori linguaggi di programmazione blockchain insieme ai loro pro e contro.

1. Solidity

Solidity è uno dei linguaggi di programmazione Blockchain più popolari e utilizzati. La maggior parte degli sviluppatori consiglia questo linguaggio per la sua stabilità. Questo linguaggio di programmazione è ugualmente utile e facile da usare per principianti e programmatori professionisti.

Il linguaggio di programmazione Solidity è tipizzato staticamente. Ha un design a parentesi graffe per lo sviluppo di contratti intelligenti che possono essere eseguiti su EVM (Ethereum Virtual Machine). Questa lingua è stata creata nel 2014 da Vitalik Buterin. È la stessa persona che ha sviluppato Ethereum e ha creato questo linguaggio con l’influenza di Java, C++ e PowerShell.

Ora, diamo un’occhiata ai pro e ai contro della solidità.

Professionisti

  • Ha un modello di codifica stabile ma più flessibile per i contratti intelligenti.
  • È facile da usare e facile da usare.
  • Questa lingua ha un tasso di precisione superiore alla media
  • Offre un mezzo sicuro e affidabile per varie fonti nell’inquadrare contratti intelligenti tra le parti
  • ABI (Application Binary Interface) offre più funzioni type-safe

contro

  • La solidità non offre alterazioni in un contratto una volta creato.
  • Non è possibile aggiungere funzionalità aggiuntive a un contratto una volta creato
  • A volte non riesce a raggiungere la copertura del codice
  • Mancanza di documentazione centralizzata

2. Java

Java è un altro linguaggio di programmazione blockchain vecchio e molto popolare. Java viene utilizzato anche per la programmazione Blockchain di Ethereum, Hyperledger Fabric, IOTA e NEO.

Java è stata scoperta nel 1995 da James Gosling. Java supporta anche API (Application Programming Interface), programmazione orientata agli oggetti. API e OOP sono le caratteristiche più importanti di Java.

Ecco alcuni pro e contro di Java in evidenza.

Professionisti

  • Java è un linguaggio indipendente dalla piattaforma
  • Ha una funzione WORA (Write Once Read Anywhere).
  • Java non è rigido; quindi gli sviluppatori lo preferiscono
  • Java ha un’interfaccia sicura che elimina molti rischi per la sicurezza
  • Java supporta il funzionamento multi-thread, che determina un uso ottimale della CPU

contro

  • Consuma più memoria rispetto a C o C++
  • Java non è molto efficiente in termini di prestazioni
  • Manca di strutture di backup
  • Java ha schemi di codifica lunghi e complessi

3. Python

Se sei un programmatore di livello principiante, Python è il miglior linguaggio da imparare. Rispetto ad altri linguaggi di programmazione Blockchain, Python ha codici più brevi. Python è un linguaggio open source; quindi puoi utilizzare tutti i tipi di componenti aggiuntivi e plug-in per migliorare la tua esperienza.

Professionisti

  • Python esegue le righe una per una, facilitando il rilevamento degli errori.
  • Le caratteristiche OOP di questo linguaggio lo rendono meno focalizzato sulla sintassi
  • Python ha un’enorme libreria, quindi non è necessaria una libreria esterna
  • La sintassi di Python è simile all’inglese, il che lo rende molto conveniente

contro

4. C++

Il C++ è da molto tempo uno dei primi dieci linguaggi di programmazione. La funzione di polimorfismo di runtime di C++ lo rende adatto agli sviluppatori di programmazione Blockchain.

Professionisti

contro

  • Manca il supporto per l’allocazione dinamica della memoria
  • Diventa molto più complesso per le codifiche lunghe

5. Ruby

Ruby è famoso per le sue solide capacità di allocazione della memoria. È completamente incentrato sulla semplicità e sulla produttività.

Professionisti

  • Ruby è un linguaggio multi paradigma
  • Funziona sia su Windows che su PIOX

contro

6. Vai

La lingua Golang o Go è una lingua tipizzata e tipizzata staticamente. Golang è utilizzato da molti sviluppatori in tutto il mondo grazie alle sue caratteristiche facili da usare.

Professionisti

contro

7. C#

C#, pronunciato come C diesis, è il linguaggio di programmazione più utilizzato da Microsoft. Secondo questa fonte, circa 8 milioni di sviluppatori usano questo linguaggio.

Professionisti

contro

  • C# non ha un compilatore indipendente
  • Il processo di esecuzione è lungo e richiede molto tempo

8. Simplicity

Simplicity è stata progettata per diminuire la comprensione di basso livello delle criptovalute.

Professionisti

  • La semplicità è un linguaggio altamente affidabile
  • La semplicità è il linguaggio più conveniente e sicuro per la programmazione blockchain

contro

  • Gli ottimizzatori di codice richiedono più sviluppo
  • Gli smart contract non possono essere completamente verificati

9. Rholang

Il rholang è un linguaggio relativamente nuovo per il mondo tecnologico. Gli sviluppatori possono comprendere la sintassi scritta sullo schermo. Opera nel mondo Rchain.

Professionisti

contro

10. PHP

Il linguaggio PHP o Hypertext Preprocessor è un linguaggio open source indipendente dalla piattaforma.

Professionisti

  • È molto facile da installare e utilizzare subito
  • PHP è semplice e diretto

contro

11. Erlang

Erlang è un linguaggio di sviluppo blockchain dall’aspetto promettente.

Professionisti

  • Funzionalità di alta scalabilità
  • Strutture di back-end
  • Migliore immutabilità
  • Tolleranza ai guasti intrinseca

contro

Sommario

Gli sviluppatori utilizzano ampiamente i linguaggi di programmazione blockchain per sviluppare app al giorno d’oggi. Il nostro articolo offre un breve dettaglio degli 11 linguaggi di programmazione più popolari. Assicurati di leggere le nostre altre guide relative alla programmazione blockchain.