Cerca

Fare soldi online: Le 5 opprtunità principali di vendita online per qualsiasi imprenditore

Fare soldi online: 5 principali opportunità di vendita online per qualsiasi imprenditore

Internet ha completamente ribaltato il processo di acquisto. Nel 2000, uno studio del Pew Research Center ha scoperto che solo il 22% degli americani faceva acquisti online. Confrontalo con uno studio del 2016 più recente  che ha rilevato che il 79% degli americani effettua acquisti online. I negozi di mattoni e malta stanno chiudendo. Gli acquirenti ora preferiscono fare shopping comodamente da casa e dal proprio smartphone.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci su WhatsApp: (+39) 3313765569     Oppure via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Correlati: 3 cose che dovresti considerare prima di elencare i tuoi prodotti su Amazon

Questi cambiamenti rappresentano un’opportunità per gli imprenditori. Non hai più bisogno di una vetrina fisica per avere un business fiorente. Qui ho analizzato le basi di cinque diverse opzioni per le vendite online.

Vendere su Amazon

Nozioni di base
Amazon è il sito di e-commerce più famoso. Con $ 135,99 miliardi di entrate nette l’anno scorso, è anche sicuro affermare che Amazon sta dominando l’industria e-mail e sta schiacciando i suoi concorrenti. 

Come funziona
Per vendere prodotti, dovrai scegliere tra i due piani di vendita di Amazon . A $ 39,99 al mese, il piano professionale è più adatto per gli imprenditori con un volume di vendite più elevato (oltre 40 articoli venduti al mese). Il piano individuale è migliore per i fornitori su piccola scala. Gli utenti pagano $ 0,99 per ogni oggetto venduto. Dopo aver selezionato il tuo piano, crea il tuo account e registrati. Hai la possibilità di vendere prodotti che sono già elencati su Amazon o caricare nuovi articoli. 

Amazon è anche il posto numero 1 per gli autori di vendita di libri, musicisti che vendono musica registrata e produttori di film per vendere film indipendenti. Amazon fornisce l’autopubblicazione tramite il suo partner  Createspace .

Vantaggi La
vendita su Amazon ha innumerevoli vantaggi per gli imprenditori in erba. Molti consumatori preferiscono acquistare attraverso un sito Web come Amazon che conoscono e di cui si fidano. Raccogli anche i vantaggi dell’elevato traffico web di Amazon. Essere quotati su Amazon offre alla tua azienda un’esposizione a un nuovo grande bacino di potenziali clienti.

Correlati: 3 principali T da attraversare prima di iniziare il tuo negozio online

Vendere nel tuo negozio

Le basi
Alcuni imprenditori preferiscono creare e gestire i propri negozi online usando una soluzione di e-commerce. Magento, Shopify e Woocommerce sono le piattaforme più popolari per farlo. 

Come funziona

Le piattaforme di e-commerce ti consentono di utilizzare un dominio personale per creare una vetrina online. Ognuno di essi ha temi personalizzabili tra cui scegliere, oppure puoi creare e caricare il tuo tema. Utilizzando la piattaforma, carichi i tuoi prodotti, segui l’inventario e evadi gli ordini.

Vantaggi
Queste piattaforme ti consentono di avere un sito Web unico che corrisponde al tuo marchio e alla tua visione. Oltre a questa libertà personale, questi siti fungono anche da soluzione CRM. Si integrano perfettamente con app come Google Shopping e MailChimp, nonché con piattaforme di social media. Hanno piani tariffari diversi, che ti consentono di scegliere il piano più adatto alle tue esigenze. 

Correlati: La guida per i proprietari di piccole imprese alla scelta della giusta piattaforma di e-commerce

Vendere su Facebook

Le basi
Facebook ha oltre un miliardo di utenti, il che lo rende un ottimo spazio di vendita per gli imprenditori. Con Facebook Store, gli utenti possono effettuare acquisti direttamente dalla tua pagina.

Come funziona
Configurare il tuo Facebook Store è molto semplice se usi già una soluzione di e-commerce come Shopify o Magento. Aggiungi l’app di Facebook al tuo negozio tramite il tuo sito Web e importerà i tuoi articoli direttamente sul tuo negozio di Facebook. Non hai un sito di e-commerce? Anche questo va bene. Avrai solo bisogno dell’app Facebook Store e configurarla in quel modo.

Vantaggi La
tua azienda ha già una pagina Facebook, quindi perché non trasformarla in un’opportunità di vendita? Dopo tutto, i tuoi clienti probabilmente visitano Facebook più del tuo sito web. Ora puoi raggiungerli anche quando non sono in “modalità shopping”. Inoltre, Facebook ha analisi sofisticate che ti forniscono utili dati di segnalazione del traffico.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci su WhatsApp: (+39) 3313765569     Oppure via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Correlati: 6 errori che il tuo negozio di e-commerce deve evitare

Vendita di corsi online

Le basi
I corsi e le certificazioni online sono diventati sempre più popolari. Approfitta di questo per tendenza vendendo i tuoi corsi attraverso siti Web come Udemy e Skillshare. 

Come funziona
Udemy consente agli imprenditori di caricare PDF, file audio, video e presentazioni PowerPoint come materiale didattico. Ha anche una bacheca che facilita la comunicazione tra studenti e istruttori. Invece di pagamenti mensili, Udemy raccoglie il 50 percento  delle vendite dei corsi se il sito lo promuove. Se promuovi i tuoi corsi, Udemy prende solo il 3 percento delle tue entrate. 

In Skillshare, i corsi sono segmentati in brevi video preregistrati e culminano in un progetto di classe. Gli istruttori guadagnano le royalties in base al numero di minuti in cui i video dei loro corsi vengono guardati ogni mese e guadagnano anche con i referral di iscrizione. 

Vantaggi
Alle persone piace l’e-learning a causa della flessibilità e della comodità di seguire un corso secondo i propri ritmi. L’apprendimento tradizionale in classe semplicemente non è possibile per i genitori o le persone che lavorano a tempo pieno. Udemy e Skillshare hanno entrambe le app iOS e Google Play, consentendo agli studenti di imparare in viaggio sul proprio smartphone. Questi siti hanno anche una vasta base di clienti, offrendo al tuo corso molta esposizione. Udemy ha segnalato 15 milioni di utenti e Skillshare ne ha 2 milioni . 

Correlati: Cosa devono fare le piccole imprese per vincere nel commercio al dettaglio online

Vendita di ebook

Le basi
Più imprenditori vendono ebook. L’auto-pubblicazione consente alle persone di scrivere libri senza preoccuparsi degli agenti letterari e degli editori. IBooks di Apple e Google Play sono due dei negozi di ebook più comunemente utilizzati.

Come funziona 
Vendere il tuo libro su iBooks è facile. Dopo aver completato una semplice iscrizione online , sei in grado di vendere il tuo libro. Apple prende una commissione del 30 percento per vendita. 

Con Google Play, puoi registrarti per diventare un venditore utilizzando un account Google esistente. Il tuo libro sarà disponibile per l’anteprima su Google Libri. Gli editori mantengono il 52 percento delle entrate derivanti dalle loro vendite di ebook.

Vantaggi La
vendita di ebook democratizza l’industria del libro. È molto più semplice autopubblicare che far ritirare il tuo libro da un editore e distribuirlo nelle librerie. Con gli ebook, hai il controllo sui tuoi guadagni, in quanto puoi impostare i prezzi dei tuoi libri. Ai lettori piacciono anche gli ebook poiché sono spesso meno costosi di un libro tascabile o di un libro con copertina rigida e permettono loro di leggere ovunque si trovino senza dover portare un libro ovunque. 

Correlati: Facebook Marketplace sarà il prossimo e-commerce dei pesi massimi?

Scegliere le migliori opportunità di vendita online

Come puoi vedere, hai molte scelte su dove e come vendere i tuoi prodotti e servizi online. Tutte le piattaforme che ho descritto sono opzioni solide e hanno aiutato milioni di imprenditori a creare business online di successo . 

La chiave per far funzionare uno di questi è innanzitutto decidere cosa funziona meglio per te. Hai un bagliore per l’e-commerce? Capisci come vendere prodotti? Quali prodotti vendere? Comprendi l’inventario, le promozioni e tutto il resto che deriva dall’essere un eretailer?

O forse non è per te. Forse sei più una persona creativa. Hai una storia da raccontare, un libro da scrivere, un dipinto da dipingere? Quindi vendere su Amazon, Etsy e simili potrebbe funzionare meglio per te.

Se hai un sacco di esperienza professionale e vuoi insegnare al mondo, lo sviluppo e la commercializzazione di un corso potrebbe essere la soluzione migliore. Ci sono letteralmente migliaia di opzioni qui, quindi fai la tua ricerca e capisci cosa paga meglio, dove è il tuo pubblico, come devi produrre con video e altri contenuti.

Alla fine, la scelta spetta a te. Tuttavia, qualunque cosa tu scelga, assicurati che sia in linea con il tuo marchio imprenditoriale, la tua esperienza e risorse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Apri chat
1
Hai bisogno d'aiuto?
Ciao!

Ti posso aiutare?
Powered by