Cerca

Fai cantare il tuo Prodotto: L’importanza del UX Writing

Se lavori nella tecnologia, è probabile che tu abbia sentito parlare della scrittura UX :

“Uno scrittore UX è qualcuno che scrive per l’esperienza dell’utente … [e usa] le parole che leggiamo o sentiamo quando usiamo un prodotto digitale. Il loro obiettivo è aiutare e guidare l’utente. “

Con aziende come Google, Spotify e Airbnb che guidano la tendenza, gli autori di UX sono sempre più riconosciuti come membri indispensabili dei team di prodotto e design. E sebbene questo titolo professionale sia nuovo, l’importanza della scrittura per l’esperienza dell’utente non lo è. I prodotti digitali hanno sempre richiesto la copia di UX per educare e guidare gli utenti.

Immagina il tuo prodotto digitale preferito senza parole per chiarire le sue funzionalità:

immagine incollata 0 12

Eh, cosa dovremmo fare con questo?

immagine incollata 0 7

Ohhhhh.

In questo post, approfondiamo ciò che fanno gli scrittori UX, il valore che la scrittura UX apporta ai prodotti digitali e come creare copie UX che danno vita al tuo prodotto.

Fai clic qui per scaricare subito la tua guida gratuita!

Cosa fa comunque uno scrittore UX?

In poche parole, gli scrittori UX aiutano gli utenti a raggiungere i loro obiettivi quando usano un prodotto. Lo fanno scrivendo il testo che guida gli utenti mentre navigano e interagiscono con i prodotti digitali, inclusi inviti all’azione, contenuto della guida, flussi di onboarding, tassonomia dei menu e altro ancora. Essenzialmente, copia funzionale legata all’esperienza del prodotto digitale.

Come afferma lo scrittore Dropbox UX John Saito  , l’obiettivo della scrittura UX “è quello di non far notare le tue parole, quindi diventa un’esperienza senza soluzione di continuità”.

Sembra abbastanza facile, vero? Sebbene la copia di UX appaia semplice in superficie, in realtà richiede una conoscenza dei principi di progettazione, competenze tecniche, una profonda comprensione delle esigenze degli utenti e molta collaborazione interfunzionale.

Il viaggio di Marina Pozniak per riscrivere la copia “cerca stato vuoto” in Spotify illustra la complessa natura del lavoro di uno scrittore UX. Con sette esempi di ciò che puoi cercare, il testo “Prima” di seguito è fin troppo prolisso e poco chiaro, mentre il suo testo “Dopo” sembra una parte naturale del prodotto. È semplice, chiaro e focalizzato sul vantaggio per l’utente.

immagine incollata 0 8

Sebbene il testo “Dopo” – “Trova la musica che ami. Puoi cercare canzoni, artisti e album ”- è ingannevolmente semplice e diretto, Marina ha condotto test utente approfonditi e ha lavorato con più membri del team prima di decidere queste parole.

Nel suo portafoglio, Marina spiega il processo. In primo luogo, ha lavorato con designer e product manager per identificare il problema che stavano cercando di risolvere con le modifiche alla copia proposte. Stabiliscono anche obiettivi per i risultati che hanno cercato di raggiungere. Sebbene non elabori i dettagli di questo passaggio, potrebbe includere qualsiasi cosa, dalla conduzione della ricerca dell’utente (alla scoperta di punti dolenti nell’esperienza di ricerca di Spotify) alla definizione delle metriche che rappresentano il successo.

Marina ha quindi redatto diverse versioni di copia e testato ciascuna nelle sessioni di ricerca degli utenti. Il prodotto finale è il risultato di questo attento lavoro.

Come puoi vedere, la scrittura UX è un ruolo altamente interfunzionale che comprende più di quanto sembri. Chiunque può scrivere qualche parola, ma gli scrittori di UX danno vita a prodotti ed esperienze.

Dive Deeper: 

Esempi di come UX Writing aggiunge valore

Le persone usano i prodotti per molte ragioni diverse . Forse ha il potenziale per risolvere un problema e semplificare la vita. Forse vogliono semplicemente un modo più delizioso di passare il tempo. Qualunque sia la ragione, affinché gli utenti possano raggiungere il loro obiettivo, gli utenti devono prima imparare a conoscere un nuovo prodotto. Hai mai aperto un prodotto per la prima volta e non hai idea di come procedere? Questo è un segno che la scrittura UX ha bisogno di lavoro.

Per aggiungere un altro livello di complessità, la fidelizzazione dell’utente è notoriamente difficile. I prodotti hanno un periodo di tolleranza molto breve per impressionare gli utenti e garantire che rimangano intorno e la copia UX svolge un ruolo fondamentale nei primi momenti di una persona con un nuovo prodotto, dando il tono alla loro esperienza. Quando si tratta di coinvolgere i clienti nel lungo periodo, la scrittura UX può chiarire funzionalità più avanzate o spiegare le nuove funzionalità implementate.

Con questo in mente, ecco come UX copy può migliorare l’esperienza dell’utente e la  tua azienda nel suo insieme:

UX Writing chiarisce le incertezze durante l’esperienza del prodotto

I nuovi prodotti vengono forniti con una curva di apprendimento e, a volte, anche gli utenti a lungo termine hanno bisogno di assistenza. In queste situazioni, la scrittura UX funge da aiuto, rendendo l’esperienza del prodotto chiara e intuitiva.

Airbnb sfrutta l’eccellente scrittura di UX per mitigare una paura comune che gli utenti potrebbero provare durante il flusso di prenotazione. Quando prenoti un alloggio online (o quando acquisti qualcosa online, davvero), alla gente piace avere una visione olistica dei prezzi e di altri dettagli prima di impegnarsi nel pagamento.

Sapendo che ci sono domande senza risposta in questa fase iniziale del loro flusso di prenotazione, Airbnb fa in modo che gli utenti sappiano che “Non ti verrà addebitato ancora” quando premono il pulsante “Prenota”:

immagine incollata 0 3

Questo piccolo frammento di testo allevia la paura che le persone hanno di essere caricate prematuramente e consente loro di passare comodamente alla fase successiva del processo di prenotazione.

Fai clic qui per scaricare subito la tua guida gratuita!

UX Writing diventa empatico con gli utenti in ogni fase

Se fatto bene, la scrittura UX mostra una comprensione intuitiva delle emozioni, delle intenzioni e dei bisogni del momento dell’utente. Ecco come Google lo esemplifica quando gli utenti scrivono una recensione su Google Maps.

Google comunica agli utenti che la loro recensione verrà pubblicata pubblicamente nel tentativo di creare fiducia. Offrono anche un utile suggerimento nel campo di testo della recensione: “Spiega agli altri perché questo posto ti è piaciuto.” Questa copia prevede efficacemente l’incertezza che gli utenti potrebbero sentire su cosa scrivere, consentendo loro di iniziare rapidamente. È una copia UX riflessiva ed empatica in azione.

immagine incollata 0 10

A proposito, guarda il video completo di 35 minuti di Google su come le parole possono far risaltare il tuo prodotto.

Dive Deeper: 

UX Writing umanizza il tuo prodotto

La scrittura UX dà vita al tuo prodotto, gli conferisce personalità e lo differenzia da un mare di concorrenti. Per vedere questo principio in azione, non guardare oltre Slack, una società nota per il suo marchio e la sua voce riconoscibili.

Ogni volta che qualcuno si unisce a un nuovo spazio di lavoro di Slack, la sua prima interazione è spesso con Slackbot, un chatbot che funge da agente di supporto dal vivo mentre imparano a navigare nell’interfaccia. Tramite Slackbot, Slack è personificato come prodotto.

UX samp 5Le voci casuali e amichevoli di Slackbot rendono l’esperienza di supporto altamente interattiva – come se stessi contattando un amico che conosce tutte le risposte. Questo è molto più delizioso del solito tedio di scorrere gli articoli di supporto per trovare ciò di cui hai bisogno e aiuta gli utenti a stabilire una connessione emotiva con il prodotto di Slack.

immagine incollata 0 10

UX Writing stimola il coinvolgimento e aumenta i profitti

La lingua può avere un impatto enorme sulla tua attività. Alla conferenza I / O ’17 di Google, Maggie Stanphill, direttore UX di Google, ci ha mostrato come cambiare due parole nel prodotto di ricerca di hotel di Google ha migliorato significativamente il coinvolgimento degli utenti.

In precedenza, c’era un’etichetta che spingeva gli utenti a “Prenota una stanza”. Dopo approfondite ricerche, il team di Maggie ha scoperto che la frase era troppo impegnativa in questa fase iniziale del processo decisionale dell’utente.

immagine incollata 0 4

Dopo aver cambiato “Prenota una stanza” in “Verifica disponibilità” – una frase che corrispondeva alla mentalità degli utenti in questa fase – il team ha visto un aumento del coinvolgimento del 17%:

immagine incollata 0 11

Questo dimostra che la scrittura UX, se eseguita bene, ha il potenziale per aumentare le entrate e aumentare i profitti.

Fai clic qui per scaricare subito la tua guida gratuita!

Dive Deeper: 

Suggerimenti pratici per un’ottima scrittura UX

Ora che abbiamo coperto il valore che la scrittura di UX apporta al tuo prodotto o servizio, è tempo di migliorare il tuo gioco. Per far cantare davvero un prodotto, è importante capire prima alcuni principi fondamentali di scrittura UX che aiuteranno gli utenti a capire – e persino ad amare – il tuo prodotto.

Great UX Writing è semplice e chiaro

Una buona regola empirica quando si scrive per l’esperienza dell’utente è di porsi la seguente domanda: “Gli utenti capiranno tutto ciò che questa copia sta cercando di trasmettere la prima volta che la leggono?” In caso contrario, le persone potrebbero confondersi e abbandonare il prodotto.

Per creare una copia UX semplice e chiara, prova a utilizzare i seguenti suggerimenti:

  • Evita il gergo e i termini altamente tecnici. La copia UX deve risuonare con un pubblico ampio e vario. Evita il gergo, le parole oscure o la terminologia altamente tecnica e, invece, mantieni il linguaggio che è facile da capire per tutti:

immagine incollata 0 9

  • Sii colloquiale. Come parte fondamentale dell’esperienza utente, vuoi che la tua copia UX sia umana e autentica. Questo rende il tuo prodotto un po ‘più accessibile e riflette la personalità delle persone dietro le parole. Cerca di far sentire la tua scrittura come una conversazione che gli utenti intrattengono con qualcuno che conoscono.
  • Offri abbastanza contesto. La scrittura UX dovrebbe offrire un contesto sufficiente per supportare e modellare l’esperienza dell’utente. Perché è necessario intraprendere un’azione specifica? Dove conduce un pulsante? Cosa dovrebbe essere scritto in un campo modulo? Qual è il modo migliore per navigare in un’app? La copia UX dovrebbe rispondere a queste domande in modo che gli utenti possano dare un senso a un prodotto – o persino versare qui tutte le loro riflessioni esistenziali …

immagine incollata 0 5

La grande scrittura UX è efficiente e utile

Il prodotto esiste per risolvere un problema. La copia all’interno del tuo prodotto deve aiutare questo obiettivo. Ecco come farlo:

Dai a ogni parola un lavoro

Ogni parola della copia UX dovrebbe avere uno scopo specifico: educare, guidare o motivare l’azione. La copia di marketing può permettersi di essere incisiva o decorata, ma quando si tratta di UX copy, ostacola l’esperienza dell’utente. Inoltre, di solito ci sono rigide limitazioni al numero di caratteri che puoi usare. Se le tue parole non contribuiscono a un obiettivo, lasciarle fuori.

Rendi i contenuti analizzabili

Uno studio Nielsen  su come le persone leggono sul web è giunto alla seguente conclusione:

“Non lo fanno. Le persone raramente leggono le pagine Web parola per parola; invece, scansionano la pagina, selezionando singole parole e frasi “.

Sebbene questo studio sia stato condotto molti anni fa, questa scoperta è ancora rilevante oggi a causa della proliferazione di contenuti e informazioni digitali. Per incontrare gli utenti dove si trovano, gli autori di UX devono creare copie che possano essere rapidamente consumate e comprese. In altre parole, devono scrivere per la scansione.

LinkedIn fornisce una dashboard privata nella pagina del profilo di ogni utente che include statistiche personali come le visualizzazioni del profilo, nonché informazioni sui servizi di carriera di LinkedIn. Sapendo che gli utenti non leggeranno scrupolosamente ogni parola, LinkedIn attira l’attenzione sulle statistiche personali allargando i numeri e mettendo in grassetto il titolo di ogni sezione del servizio di carriera. In questo modo, anche se gli utenti danno solo una rapida occhiata, ottengono una chiara idea di ciò che la dashboard offre loro.

immagine incollata 0 6Ottieni diritto alla proposta di valore

Gli autori di UX devono creare copie che consentano agli utenti di eseguire azioni efficienti e accurate. Per raggiungere questo obiettivo, conduci sempre con le informazioni più essenziali per ridurre la confusione su ciò che desideri che l’utente faccia. Questa pratica si chiama frontloading ed è utilizzata da giganti della tecnologia come Google , come in questo esempio:

Copia UX di frontloading di Google

Dive Deeper: 

La grande scrittura UX riflette la voce del tuo marchio

La copia UX è un’opportunità per far risaltare la personalità unica del tuo marchio attraverso il tuo prodotto. Se eseguito correttamente, ciò aggiunge piacere all’esperienza dell’utente, distingue il prodotto dalla concorrenza e crea clienti fedeli. Tuttavia, il modo in cui lo fai deve essere coerente con altre aree del tuo marchio. Se la voce del tuo marchio è di solito seria e formale, ad esempio, lanciare colloquiali nella tua copia UX è solo un’esperienza utente stonante.

Gli sforzi di marketing di Mailchimp sono fonte d’ispirazione per chiunque desideri costruire un marchio che si distingue. In tutte le loro garanzie, canali e contenuti, usano  una voce di marchio divertente e bizzarra  che il loro pubblico ama.

La loro copia UX non è diversa. L’esempio seguente è la conferma che Mailchimp mostra agli utenti dopo aver pianificato una campagna di posta elettronica. Mostra Freddie, la mascotte di Mailchimp , che offre il cinque e rafforza la sensazione di realizzazione. Questo messaggio giocoso è in linea con la voce generale del marchio e rende l’esperienza del prodotto davvero pop.

Mailchimp

Fai clic qui per scaricare subito la tua guida gratuita!

UX Writing è qui per restare

Come hanno dimostrato alcune delle aziende leader nel mondo, la scrittura UX è la chiave per un’esperienza di prodotto eccellente . Per coloro che desiderano creare copie UX che risuonano con gli utenti, ricordati di dare priorità a semplicità, chiarezza, efficienza e rimanere sempre fedele alla voce del tuo marchio. Tieni a mente i tuoi utenti in tutto ciò che fai e costruisci empatia usando la lingua giusta. Dopotutto, il tuo obiettivo finale è aiutare gli utenti a capire come utilizzare con successo il tuo prodotto.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close