Cerca

Cos’è Tumblr? Una guida dettagliata per principianti

Con così tante nuove piattaforme di blog e social network che escono continuamente, è facile lasciarsi sopraffare. Ma non trascurare ciò che è già là fuori. Tumblr sta andando forte dal 2007 ed è ancora uno dei social network più popolari, con oltre 23 milioni di utenti attivi negli Stati Uniti e oltre un miliardo di post sulla piattaforma ogni mese.

Se non sei sicuro di cosa sia Tumblr o se dovresti usarlo, abbiamo scritto questa guida per principianti per aiutarti. Contrariamente alle voci online, Tumblr non è morto e ospita ancora una comunità attiva di utenti dedicati.

Cos’è Tumblr?

Tumblr è un sito Web e un’app in cui gli utenti possono pubblicare immagini, video, testo, clip audio, citazioni e altri tipi di contenuti sul proprio account. Gli utenti possono anche seguire i Tumblr degli altri utenti e condividere i loro contenuti esponendoli.

Homepage di Tumblr
Fonte: tumblr.com

Non ci sono limiti di caratteri per i post di Tumblr, ma la piattaforma è progettata specificamente per i contenuti in forma abbreviata e molti post sono visivi.

Tumblr ha reso popolare il layout in stile “muratura” che ora è una scelta di design popolare per le pagine degli archivi dei blog ed è anche usato su Pinterest. Questo tipo di layout consente di scorrere rapidamente molti contenuti e fare clic sui post che attirano la tua attenzione per uno sguardo più attento.

Puoi visualizzare i feed Tumblr dei singoli utenti oppure puoi sfogliare tutti i contenuti pubblicati dagli account che segui nel feed del dashboard. Puoi anche cercare parole chiave e tag per trovare contenuti che ti interessano.

Tumblr è una piattaforma di blog o un social network?

Si e si!

Tumblr è sia una piattaforma di blog che un social network . Tumblr è stata creata come una piattaforma di microblogging (originariamente nota come tumblelogging) progettata per pubblicare contenuti in forma abbreviata.

Tumblr è cresciuto rapidamente in popolarità, non solo come piattaforma di blog, ma anche come modo di comunicare e socializzare con altri utenti.

Dato che è piuttosto efficace nel mondo dei blog e dei social media, Tumblr è in qualche modo unico e piuttosto difficile da spiegare chiaramente a meno che tu non l’abbia usato da solo.

Mentre alcune persone semplicemente non “ottengono” Tumblr, altre si sentiranno immediatamente a casa ad usarlo e renderlo il social network di loro scelta.

Se prendi l’aspetto del microblogging di Twitter, la funzionalità sociale di Facebook, le capacità di curare di Pinterest e la creatività di Instagram e li mescoli tutti insieme, ne uscirai con Tumblr.

Per i blogger che vogliono costruire su una piattaforma che semplifichi rapidamente la creazione di un seguito, Tumblr offre il meglio di entrambi i mondi . È anche un’ottima opzione per chi pubblica principalmente contenuti creativi, visivi e contenuti curati.

Come funziona Tumblr

Tumblr ha sia un’interfaccia web che un’app mobile. Puoi scegliere quale utilizzare per pubblicare contenuti e navigare o utilizzare una combinazione di entrambi.

Chiunque può iscriversi a un blog Tumblr e iniziare subito a pubblicare contenuti: è gratis! Puoi pubblicare i tuoi contenuti originali e molti artisti, scrittori e altri creativi usano Tumblr per pubblicare i loro lavori.

Tumblr è anche popolare per la cura dei contenuti. Questo significa pubblicare contenuti creati da altre persone. In effetti, Tumblr è stato una sorta di precursore di Pinterest con molti utenti che lo utilizzavano per salvare e ripubblicare contenuti interessanti da tutto il Web.

Tumblr ha diversi formati di post principali:

  • Testo
  • Foto
  • Citazione
  • Link
  • Chiacchierare
  • Audio
  • Video
  • GIF (disponibile solo nell’app mobile)
Formati dei post di Tumblr

Puoi anche includere immagini e video nei post di testo, proprio come faresti su qualsiasi altra piattaforma di blog. Tumblr ha strumenti integrati per l’aggiunta di filtri e sovrapposizioni a immagini e video.

Mentre puoi configurare un account Tumblr privato solo per tuo uso, otterrai il massimo da esso se usi le sue funzionalità della community. Oltre a “gradire” i post e lasciare una “nota” (commento), Tumblr ha una funzione di messaggistica che ti consente di comunicare con altri utenti in privato.

Tumblr ha anche una funzione “Chiedi” che consente agli utenti di rispondere a domande e risposte e pubblicarle sul proprio blog se lo desiderano.

Naturalmente, come qualsiasi altro social network, puoi seguire altri utenti e loro possono seguirti. Sebbene fino a poco tempo fa non esistessero gruppi ufficiali in quanto tali, gli utenti potevano creare i propri gruppi di contenuti correlati utilizzando i tag. Alla fine del 2019, Tumblr ha introdotto la funzionalità di chat di gruppo, consentendo agli utenti di chattare con altre persone che condividono i loro interessi.

Guida introduttiva a Tumblr: una guida dettagliata

La registrazione per un account Tumblr è semplicissima; tutto quello che ti serve è un indirizzo di posta elettronica. Vai su tumblr.com e premi il pulsante di iscrizione.

Homepage di Tumblr

Fai clic sul pulsante blu “Inizia” e ti verrà presentato un breve modulo per inserire la tua email, password e nome utente. Se non sei sicuro di cosa scegliere per un nome utente, Tumblr offrirà alcuni suggerimenti per te.

Modulo di iscrizione Tumblr

Dovrai quindi inserire la tua età, confermare di accettare i termini di servizio di Tumblr e completare un reCAPTCHA per dimostrare che non sei un bot.

Tumblr costruirà quindi il tuo feed iniziale chiedendoti di scegliere gli argomenti che ti interessano. Se lo desideri, puoi saltare questo passaggio.

Argomenti di Tumblr

Verrai quindi portato alla tua dashboard. Questa è la home del tuo account Tumblr e mostra un feed di post degli utenti che segui.

La dashboard di Tumblr

Puoi mettere mi piace ai post sul tuo feed facendo clic sull’icona a forma di cuore, inviare un messaggio al blogger o ricomprarli sul tuo blog Tumblr senza uscire dalla dashboard. Puoi anche fare clic sull’icona X per eliminare i post non desiderati nel tuo feed. Se ti piace il contenuto, puoi scegliere di seguire l’utente facendo clic sul link blu “Segui” accanto al loro nome utente.

Dashboard di Tumblr

Ti verrà anche fornito un elenco di blog consigliati nella barra laterale e nel radar di Tumblr, che viene utilizzato per mostrare post popolari

Pubblicare su Tumblr

La dashboard contiene anche uno strumento per pubblicare i tuoi blog. Puoi pubblicare testo, immagini, video, audio o una combinazione.

Tipi di post di Tumblr

La maggior parte di questi sono piuttosto autoesplicativi e la dashboard di Tumblr ti inviterà a caricare contenuti o aggiungerli dal web.

Puoi formattare il tuo testo e aggiungere collegamenti, proprio come in qualsiasi piattaforma di blog. Puoi anche inserire GIF, immagini e video facendo clic sull’icona + a sinistra del punto in cui scrivi il tuo post.

Scrivere un post sul blog su Tumblr

Non dimenticare di aggiungere # tag in modo che altri possano trovare i tuoi contenuti.

Quando hai finito il tuo post, puoi pubblicarlo immediatamente, pubblicarlo privatamente o aggiungerlo a una coda o pianificarlo per pubblicare in un secondo momento. La pianificazione ti consente di pubblicare post a una data e ora specifiche, mentre aggiungendoli alla coda li gocciolerà a intervalli prestabiliti.

Puoi mettere in coda fino a 50 post al giorno e questa è una funzione utile per pubblicare molti contenuti in blocco senza inviare spam ai tuoi follower.

Esplorando Tumblr

Nella parte superiore della dashboard di Tumblr ci sono icone che ti porteranno ad altre parti del sito.

Navigazione Tumblr

L’icona della bussola ti porterà a “Esplora”, che ti mostra una selezione di contenuti di tendenza e scelte dello staff. Questo può essere un buon modo per scoprire nuovi blog. Puoi anche digitare le parole chiave direttamente nella casella di ricerca per trovare contenuti sugli argomenti che ti interessano. Puoi filtrare i contenuti per tipo per visualizzare solo video o solo citazioni, ad esempio.

Tumblr esplora

Le altre icone nella navigazione ti porteranno a:

  • Posta in arrivo, che visualizza messaggi privati, domande e posta dei fan.
  • Messaggi, che ti consente di chattare con altri utenti in tempo reale.
  • Attività, che mostra i tuoi Mi piace, i reblog e i nuovi follower.
  • Account in cui puoi vedere i post che ti sono piaciuti, i tuoi follower e modificare le impostazioni e l’aspetto del tuo blog.

Personalizza il tuo Tumblr

Puoi cambiare i colori e l’aspetto del tuo blog facendo clic sull’icona nella dashboard e premendo il pulsante “Modifica aspetto”. Da qui puoi facilmente cambiare i colori, il titolo del tuo blog, l’immagine dell’intestazione e l’icona dell’utente.

Personalizza tumblr

Puoi anche apportare ulteriori modifiche all’aspetto del tuo blog modificando l’html. Puoi farlo facendo clic sul pulsante “Modifica tema” nelle impostazioni del tuo account.

C’è anche una libreria di temi pre-progettati tra cui scegliere. Alcuni di questi sono gratuiti e i temi premium hanno un prezzo da $ 9 a $ 49.

Temi Tumblr

Oltre a modificare l’aspetto visivo del tuo blog Tumblr, puoi aggiungere pagine statiche come una pagina “informazioni”. Puoi farlo nelle opzioni di personalizzazione e molti temi hanno pagine già impostate.

Cosa puoi fare con Tumblr?

Chiunque può creare un account su Tumblr e iniziare subito a scrivere sul blog. Tutti gli account sono gratuiti.

Dopodiché, dipende da te esattamente cosa fai con il tuo Tumblr. Puoi usarlo per pubblicare qualsiasi tipo di contenuto, con la frequenza che desideri.

Puoi mantenere privato il tuo blog Tumblr e usarlo come alternativa a Pinterest, per salvare idee e ispirazione . In alternativa, puoi scegliere di condividere il tuo blog con il mondo e utilizzarlo per connetterti con altre persone che condividono i tuoi interessi , raggiungere un pubblico per il tuo lavoro creativo o commercializzare il tuo marchio .

Ecco alcune idee su cosa puoi fare con Tumblr:

  • Crea un blog di contenuti relativi al tuo hobby preferito o ossessione fandom (esempio: Game of Thrones Daily )
  • Mostra le tue opere d’arte e di design (esempio: Paper Beats Scissors )
  • Raggiungi un nuovo pubblico per la tua musica (esempio: Actually Grimes )
  • Promuovi il tuo marchio e connettiti con i clienti (esempio: Vans )
  • Mostra e promuovi i tuoi prodotti (esempio: Urban Outfitters )
  • Trova amici: a differenza di altri siti di social media, non è necessario conoscere nessuno che abbia già un account e la community è generalmente aperta e accogliente.

Chi usa Tumblr?

La maggior parte degli utenti di Tumblr rientra nella fascia di età 18-24 anni e circa un terzo del suo traffico proviene dagli Stati Uniti.

Fonte immagine: https://www.columnfivemedia.com/work-items/infographic-how-to-spot-a-tumblr-user

Tumblr ha più un’atmosfera indie, “underground” rispetto alla maggior parte degli altri social network, ed è la casa di molte sottoculture che si sentono sottorappresentate o represse nel mondo reale.

Piuttosto che considerare gli utenti di Tumblr come una base di utenti generici, è meglio pensare alla piattaforma come a una raccolta di diverse comunità e mercati di nicchia.

Alcune delle persone che potresti incontrare su Tumblr includono:

  • Artisti e designer
  • Fotografi
  • Blogger di viaggio
  • Appassionati di hobby
  • Fan dedicati (di qualsiasi cosa o di chiunque)
  • Curatori di informazioni interessanti e immagini visivamente accattivanti
  • Seguaci di celebrità
  • Comedians
  • I giocatori
  • Commentatori sociali
  • scrittori

La creatività è un tema comune qui e Tumblr ha un aspetto molto più lucido e informale rispetto ad altri social network. Manca la lucentezza e lo sfarzo di Instagram (hai mai sentito parlare di un influencer di Tumblr?) Ma lo compensa con una sana dose di eccentricità e autenticità .

Ci sono anche diverse celebrità che mantengono una presenza attiva su Tumblr, tra cui Zooey Deschanel , Taylor Swift e Britney Spears .

Tumblr di Zooey Deschanel

Marketing su Tumblr

Tumblr non è solo una casa per microblogger e creativi. Ci sono anche molti marchi lì. Tuttavia, i marchi che hanno avuto successo hanno avuto cura di utilizzare la piattaforma per pubblicare contenuti creativi e creare consapevolezza del marchio , piuttosto che la promozione diretta.

La chiave è pubblicare contenuti visivamente accattivanti , nonché interagire con la comunità ed esporre contenuti pertinenti al tuo marchio. Gli utenti di Tumblr individueranno facilmente i contenuti creati esclusivamente a scopo di marketing e difficilmente attirerai un seguito se non ti concentri sulla pubblicazione di contenuti che il tuo pubblico vuole vedere.

Tumblr offre anche funzionalità specifiche per le aziende, inclusi post e video sponsorizzati che verranno visualizzati nelle dashboard degli utenti anche se non seguono il tuo account (puoi indirizzarli per età, sesso e interessi proprio come puoi su altri social network) e uno strumento di analisi per verificare il rendimento dei tuoi contenuti e delle tue campagne pubblicitarie.

Tumblr è ancora popolare nel 2020?

Sebbene Tumblr non sia così popolare come ai suoi tempi d’oro, ci sono ancora milioni di persone che usano la piattaforma ogni giorno.

Dopo che la piattaforma ha vietato i contenuti NSFW nel 2018, il traffico al sito Web Tumblr è diminuito drasticamente. Ma ciò segnala anche una nuova fase più favorevole agli inserzionisti per la piattaforma e l’opportunità di attrarre un’intera nuova generazione di utenti.

Tumblr potrebbe essere più popolare di TikTok entro la fine dell’anno? Solo il tempo lo dirà.

Cosa riserva il futuro per Tumblr?

Tumblr ha avuto i suoi alti e bassi, ma non c’è alcun segno che si estinguerà presto. La piattaforma è entrata in una nuova fase quando la società è stata acquisita da Automattic nel 2019 e prevediamo di vedere alcuni grandi cambiamenti nel prossimo anno.

Se quel nome ti suona familiare, è perché Automattic gestisce anche la famosa piattaforma di blog WordPress.com. La società ha suggerito che in futuro potrebbero sperimentare abbonamenti a pagamento, nonché altre funzionalità come la funzionalità di e-commerce.

Anche se Tumblr ha annunci pubblicitari, finora non ha seguito lo stesso percorso di focalizzazione sul marketing come altre piattaforme come Facebook. Con la nuova proprietà questo potrebbe cambiare, quindi Tumblr è sicuramente una piattaforma per i marchi da tenere d’occhio .

Alternative Tumblr

Non sei sicuro che Tumblr sia la piattaforma giusta per te? Potrebbe valere la pena esplorare alcune alternative.

  1. Pinterest è una buona opzione per coloro che desiderano uno strumento per salvare contenuti e idee interessanti da tutto il Web o cosa cercare in una fonte di ispirazione praticamente illimitata. È un po ‘più commerciale di Tumblr, ma il formato è molto simile.
  2. Instagram è un’altra grande fonte di arte e fotografia originali.
  3. WordPress.org è la piattaforma leader per i blog e puoi persino scaricare temi in stile Tumblr per rendere il tuo blog più simile a Tumblr.
  4. WordPress.com è la versione ospitata di WordPress e potrebbe essere un’opzione migliore per te se non vuoi ospitare il tuo blog.
  5. Twitter manca del fascino visivo di Tumblr, ma la community è molto social ed è un ottimo posto per discussioni e social. I meme sono anche popolari su Twitter come non lo sono mai stati su Tumblr.
  6. Pillowfort è stata una delle reti a cui molti utenti sono passati dopo la decisione di vietare i contenuti per adulti su Tumblr. Se stai cercando una piattaforma totalmente priva di censura, vale la pena dare un’occhiata.
  7. Mastodon è un social network open source decentralizzato che è gratuito da usare, consente qualsiasi tipo di contenuto e non può essere chiuso.
Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close