Cosa può insegnarti un ​​pescatore professionista sul trading?

Un pescatore professionista ha molto in comune con un commerciante professionista. Entrambi devono imparare il loro mestiere fino alla maestria e così facendo sviluppano una raffinata capacità di “sentire” il mare o il mercato. C’è molto che puoi imparare da un pescatore professionista che ti aiuterà a migliorare il tuo trading…

L’esempio di un pescatore altamente qualificato ma terribilmente paziente che supera tutti i suoi concorrenti è un’ottima metafora che possiamo usare per aiutarti a capire meglio cosa serve per diventare un trader professionista. Entrambe le professioni richiedono molti degli stessi attributi come; un desiderio insaziabile di padroneggiare il mestiere, imparando e ampliando continuamente le proprie conoscenze e abilità, il desiderio di fare tutto il necessario per vincere e altro ancora. Tutti i suddetti attributi richiedono intensa passione, disciplina e pazienza; cose che chi non diventa mai professionista semplicemente non ha, almeno non ai livelli necessari.

Entriamo in questo più in dettaglio…

Leggi il mercato come un pescatore legge l’acqua…

La prima cosa che devi imparare dai pescatori di successo da applicare al tuo trading è che devi leggere il mercato come un pescatore legge le condizioni dell’acqua. Come ho accennato sopra, un pescatore prenderà in considerazione molte variabili PRIMA di lanciare la lenza in acqua, perché sa che non farlo significherà essenzialmente che sta sparando al buio, per così dire.

Come discusso in un articolo di Discover Boating:

I pescatori esperti ti diranno anche che quando pescare può anche essere influenzato da dove pescare. Troppe giornate calde durante l’estate possono influire negativamente sulla pesca in laghi, stagni e fiumi poco profondi poiché temperature dell’acqua più elevate possono ridurre l’ossigeno nell’acqua e rendere i pesci pigri.

I pescatori commerciali e ricreativi utilizzano la loro vasta conoscenza di quando e dove pescare per migliorare significativamente le loro catture. Questi pescatori tengono conto di vari fattori, inclusi ma non limitati a; prevedere le maree e comprendere le correnti di marea, la quantità di luce solare ricevuta di recente in un’area d’acqua, le tendenze di riscaldamento o raffreddamento, la profondità alla quale si trovano i pesci, le tempeste e le condizioni meteorologiche, i flussi di vento e marea durante la pesca in acqua salata. In alcune aree, le forti correnti di marea concentreranno l’esca e i piccoli pesci, che attirano i pesci più grandi. Come puoi vedere, c’è una moltitudine di variabili che entrano nelle operazioni di pesca professionale, molto più di quanto la persona media pensi.

Come commerciante, devi capire come leggere il mercato proprio come un pescatore legge l’acqua. Devi capire il flusso e riflusso del mercato prima di andare a “lanciare l’esca” o i tuoi soldi nel mercato. È importante che tu studi il mercato e lo legga come faresti con un libro; dovresti sapere cosa è successo nella pagina precedente per capire la pagina corrente. Quindi, entra in intimità con un mercato e impara davvero le sue idiosincrasie e diventane un maestro, proprio come un pescatore è un maestro nel leggere e comprendere le diverse variabili che influenzano le condizioni dell’acqua per attirare i pesci.

I pescatori professionisti sono “cecchini”…

I pescatori professionisti si comportano molto come un cecchino nelle forze armate, un concetto di cui ho discusso in un precedente articolo qui . Un pescatore professionista non si sposta costantemente perché costerebbe più carburante, tempo e manodopera per preparare le attrezzature ogni volta che si sposta e, naturalmente, più esche. Sono professionisti esperti che pianificano strategicamente dove pescare, leggendo l’oceano e il tempo come discusso sopra, per dare loro un vantaggio.

Quante volte mi hai sentito parlare del tuo vantaggio commerciale nei miei articoli? Beh, c’è una buona ragione per questo. Proprio come un pescatore ha bisogno di un vantaggio o di una strategia per catturare il pesce, così hai bisogno di un vantaggio nel mercato. Il tuo vantaggio è cosa mette le probabilità di successo commerciale a tuo favore e richiede che tu sia istruito e preparato, proprio come lo è un pescatore professionista.

Un pescatore professionista si sveglia e corre verso la sua barca e si avvicina al centro di un lago o di un oceano e getta la lenza nell’acqua? No. Certo, ora, e sai che non lo fa. Quindi, quando lo guardi da questa prospettiva, quanto ti sembra sciocco aprire i tuoi grafici ed entrare in uno scambio praticamente senza motivo? Davvero molto sciocco.

Proprio come un pescatore pianifica quando e dove pescare per il miglior bottino possibile, è necessario pianificare come commerciare; qual è il tuo vantaggio commerciale, come gestirai il tuo rischio e le tue uscite così come te stesso! Devi farlo PRIMA di entrare nel mercato se vuoi darti le migliori possibilità di successo nel trading.

La pazienza è la chiave nella pesca e nel commercio…

Se sei mai andato a pescare, sai che richiede molta pazienza. Tuttavia, a differenza del trading, sei fondamentalmente costretto a essere paziente nella pesca. NEL trading, puoi semplicemente impostare uno scambio e inserirlo per nessun motivo diverso da quello di voler rischiare dei soldi, questo ovviamente distruggerà il tuo conto di trading ma puoi farlo se lo desideri.

Un pescatore di successo rimarrà nel suo luogo di pesca ad alta probabilità prestabilito per tutto il tempo che ritiene necessario. Non si arrenderà dopo 20 minuti con i morsi, persisterà e aspetterà pazientemente, magari rilanciando, ma non spostando frequentemente le aree. Allo stesso modo, come trader potresti dover aspettare giorni o addirittura settimane prima che arrivi una configurazione commerciale ad alta probabilità, prima di mettere la tua esca o i tuoi soldi nell'”acqua” per cercare di catturare una grande mossa nel mercato .

La pazienza è veramente ciò che separa i trader di successo dalle masse di “pecore” che perdono i loro soldi.

Hai bisogno della mentalità di un vincitore

Come discusso in un articolo su Bassmaster.com :

Un’altra cosa che hanno i vincitori – e questo potrebbe essere il tratto più importante che portano – è la capacità di mettere fuori gioco i propri errori e le proprie mancanze. Non incolpano nessuno o niente per i loro errori o problemi. Non trovano mai scuse e non dimenticano. Vanno solo avanti.

È come se potessero attivare un interruttore nella loro mente che permette loro di trasformare quei brutti giorni in un non-problema. Il passato è solo questo, niente di più. Non ha alcun effetto sul futuro. Il prossimo cast è una nuova opportunità e anche il giorno successivo. Non dicono che faranno un taglio netto. Fanno un taglio netto.

Ora, la citazione di cui sopra sta ovviamente discutendo la mentalità necessaria per vincere nella pesca professionale del basso. Ma questa è fondamentalmente la stessa mentalità di cui hai bisogno per vincere nel trading professionale . Devi andare avanti e non soffermarti su brutte giornate o perdere scambi. Avrai operazioni in perdita, ma se le lasci ribollire nella tua mente e prendere il controllo del tuo pensiero, finirai per perdere ancora più soldi come risultato.

Proprio come un pescatore deve accettare che le cattive giornate con catture scarse o nulle fanno parte del suo lavoro, così devi accettare che ci saranno molti giorni lenti nel commercio in cui non ci sono buoni scambi da prendere o subisci invece una perdita di un vincitore. Il modo in cui gestisci queste situazioni e se riesci ad andare avanti senza esserne impantanato, influenzerà in modo significativo i tuoi risultati di trading a lungo termine.

Conclusione

Se sei fuori a pescare e scarichi immediatamente tutte le tue esche in acqua una volta che sei uscito dalla tua barca, come farai a catturare il grosso pesce premio? Beh, non lo sei, ovviamente! Quando fai trading, se vai subito a rischiare troppo e perdi gran parte del tuo capitale di rischio, come farai a rimanere abbastanza a lungo da catturare alcuni grandi scambi? Non lo farai! Un pescatore ha bisogno di gestire correttamente la sua esca proprio come un trader professionista gestisce correttamente il suo bankroll . Non devi eccedere nel commercio o sfruttare la leva proprio come non devi sprecare l’esca se sei un pescatore professionista.

Un buon pescatore non è nulla se non preparato. Deve imparare a lanciare la sua linea nei posti giusti, prima di tutto. Alla fine, essere ben preparati e ben istruiti su tutte le varie variabili della pesca, si tradurrà nello sviluppo di abilità di pesca di successo che mettono un pescatore nel livello più alto dei professionisti della pesca. In definitiva, ciò che fa è sviluppare un istinto per la pesca; una sorta di ‘sesto senso’ che permette a questi pescatori di riconoscere istantaneamente dove e quando pescare. Allo stesso modo, dopo aver imparato a fare trading e aver messo in pratica questa conoscenza, svilupperai una profonda abilità di trading che alla fine si tradurrà in una raffinata sensazione di trading intestinale che ti metterà nel 10% dei migliori trader che hanno successo.