Cerca

Cosa mi ha insegnato il business della ristorazione sul fare soldi online

Non mi immergerò in tutta la natura contro il dibattito nutrizionale, perché la verità è che siamo tutti una combinazione del sangue che scorre nelle nostre vene e le circostanze di ciò che ci circonda. Se a un possibile genio non viene mai data l’opportunità di esplorare i suoi talenti nascosti, non ne sentiremo mai parlare. Getta un mucchio di soldi a qualcuno che non ha idea di cosa farne e probabilmente è in bancarotta in una settimana. Cattivo con un dollaro, peggio con un milione.

I miei genitori non sono mai stati tecnologicamente esperti e comprensibilmente così. Fino ad oggi, mia madre non capisce completamente cosa faccio per vivere e come posso guadagnarmi da vivere facendo. Tuttavia, i miei genitori mi hanno indirettamente guidato verso dove sono oggi. Sono cresciuto nel settore della ristorazione, quindi lo spirito imprenditoriale era sempre presente.

Ma anche su una scala più granulare, la gestione quotidiana di un’impresa ha instillato in me diverse lezioni chiave e approfondimenti che applico oggi al mio lavoro come scrittore freelance, blogger e imprenditore di Internet.

 

Quali sono gli speciali di oggi?

Quasi ogni ristorante ha specialità del giorno. I ristoranti che i miei genitori gestivano negli anni non erano diversi.

Avevamo alcuni pilastri che scorrevano frequentemente, come la cotoletta di vitello o il cheeseburger con pancetta. I clienti abituali volevano sapere cosa aspettarsi e sicuramente avevano i loro preferiti. Abbiamo anche dovuto cambiare le cose, non solo per mantenere le cose fresche e interessanti, ma anche per riflettere ciò che era prontamente disponibile. Se il fornitore di carne avesse uno speciale su qualcosa, questo si tradurrebbe spesso in uno dei nostri piatti speciali.

Ma davvero, i miei genitori sono rimasti fedeli a ciò che sapevano e in cosa erano bravi. Lo stesso vale quando si gestisce un’attività online, anche se tutti i miei “prodotti” sono interamente digitali. I miei clienti sanno in cosa sono bravo, quindi è quello che mi chiedono. E attraverso la costruzione di quel portafoglio e di quei riferimenti, un numero maggiore di clienti arriva attraverso il passaparola che si aspettano più o meno lo stesso. Sono i miei speciali, perché sono diventati le mie specializzazioni.

 

Non lasciare nulla da sprecare

Ti farò entrare nel segreto meglio custodito del settore della ristorazione. Quasi nulla è lasciato da perdere. Se il cibo della cucina finisce dritto nel cassonetto, quello è letteralmente denaro che viene portato via con la spazzatura. Naturalmente non riusciamo a riutilizzare il cibo dal piatto di un cliente, ma ciò non significa che il cibo inutilizzato in cucina verrà semplicemente buttato fuori.

Supponiamo che abbiamo uno speciale di tacchino arrosto. L’intero uccello viene arrostito e scolpito … ma non tutto vende. Il giorno successivo, abbiamo uno speciale sandwich di tacchino. Oh, non ci siamo ancora liberati di tutto. Il giorno dopo? La tagliatella di tacchino è la zuppa del giorno. Troverai esattamente la stessa cosa succedere nel tuo negozio di alimentari preferito. Quelle galline girarrosto sono solo le galline grezze che stavano per andare male. Stai pagando il privilegio di portare fuori la spazzatura.

Come creatore di contenuti online, è necessario applicare la stessa mentalità. Nulla va sprecato, perché quasi tutto può essere riproposto. Quel post sul blog che hai appena scritto? Reimballalo in un video di YouTube. O un argomento podcast. O un’infografica. Raccogli e cura i post del tuo blog e pubblica un libro . Trasformalo in un libro bianco. Le vendite dei libri calano? Regalalo come ebook gratuito per creare la tua mailing list. C’è sempre un nuovo modo di riconfezionare ciò che hai già.

 

Never Off the Clock

Vedi quegli orari di lavoro sulla porta di un ristorante? Questi non riflettono tutte le ore passate a gestire un ristorante. Ci sono lavori di preparazione e pulizia prima e dopo il normale orario di lavoro. E i miei genitori facevano spesso la contabilità e la contabilità a casa dopo che il ristorante era già chiuso per il giorno.

Soprattutto con le aziende online come il blog e la scrittura di freelance, non sei mai veramente fuori orario a meno che non prendi la decisione consapevole di farlo. Solo tu puoi scegliere come trascorrere il tuo tempo . Da tempo ho sentito la pressione autoinflitta del paradigma fin troppo familiare.

Dal momento che posso lavorare in qualsiasi momento, mi sento come se dovessi lavorare tutto il tempo. C’è sempre qualcosa che potrebbe essere fatto, perché l’azienda è effettivamente un’operazione 24/7. Detto questo, questo vola dritto di fronte allo stile di vita dot com. E così, cade esattamente sulle tue spalle per scegliere quando uscire. Se mai.

 

Un esperto improvviso in tutto

Cosa serve per gestire anche un ristorante di modesto successo? Buon cibo? Buon servizio? Questi sono i cardini, certo, ma sono solo l’inizio. È solo quando ti trovi nelle profondità delle trincee che ti rendi conto di quanto possa essere complessa una macchina. Ci sono così tante parti in movimento e dal momento che lo fai per lo più (se non completamente) da solo, devi conoscerle tutte.

Conosci la contabilità e la gestione dei tuoi libri? Conosci marketing e pubblicità e attirare nuovi clienti? Conosci il design grafico per stilizzare i tuoi menu e le tue offerte speciali quotidiane in modo attraente? Che dire del controllo dei parassiti? Manutenzione e riparazione dell’attrezzatura da cucina? Negoziare con fornitori, materiale rotante e combinare in modo creativo ciò che è a portata di mano in qualcosa di redditizio? Risoluzione dei conflitti per i dipendenti che non vanno d’accordo?

È molto. E il business online è più o meno lo stesso. Oltre al blog, hai SEO, marketing, social media, contabilità, tasse, relazioni con i clienti, supporto IT … l’elenco potrebbe continuare all’infinito. Indosserai molti cappelli e devi diventare un esperto praticamente in tutti, almeno in una certa misura. Imparerai sul lavoro e dovrai adattarti rapidamente.

Ed è con questo tipo di mentalità che sono ancora in giro a fare questa cosa freelance di scrittura e blog circa 13 anni dopo … anche se non ho mai lanciato un hamburger o fatto carne di maiale agrodolce in una cucina commerciale.

Open

info@ibdi.it

Close