Cerca

Corso definitivo di Blogging gratuito per diventare un Blogger professionista

Un corso di blog gratuito per iniziare a guadagnare velocemente su qualsiasi tipo di blog

Niente ha avuto un effetto più grande sulla mia vita rispetto all’avvio dei miei blog nel 2014. Non sto esagerando e non è iperbole. Il blog mi ha permesso di creare un lavoro da casa d’affari per controllare quanto guadagno e raggiungere letteralmente milioni di persone all’anno.

… e anche i soldi sono molto belli!

L’anno scorso ho guadagnato oltre $ 85.000, a meno di quattro anni dall’inizio del blog. Quello era il 27% in più di quello che avevo fatto l’anno prima e sembra che colpirò quel reddito a sei cifre quest’anno.

Adoro il senso di comunità che ottengo da altri blogger e voglio portarti in quel mondo. Insieme, possiamo avere più successo di quanto immaginiamo entrambi … ma devi iniziare.

Ecco perché ho messo insieme questo corso di blogging gratuito in cinque parti per condividere tutto il necessario per iniziare a bloggare e fare soldi. Ti guiderò passo dopo passo dall’avvio di qualsiasi tipo di blog all’ottenimento di traffico e alle fonti di reddito che utilizzo.

Ho collegato tutti e cinque i video di blog nel post qui sotto per guidarti attraverso la messa online del tuo blog. Ho anche messo insieme una lista di controllo gratuita di blog che garantirà il tuo successo. L’elenco di controllo è completamente gratuito, basta fare clic sul collegamento in basso e utilizzarlo per seguire insieme ai video.

Fai clic per ottenere l’elenco di controllo del blog gratuito

miglior corso di blog gratuito online

Come iniziare velocemente un nuovo blog

Questo primo video ti guida attraverso tutto il necessario per pubblicare il tuo blog online in meno di un’ora. Ti mostrerò come scegliere un argomento del blog che faccia soldi e come restringerlo per diventare rapidamente un’autorità. Ti mostrerò quindi come impostare un blog e gli strumenti tecnologici semplici che consentono a chiunque di diventare un blogger professionista.

Ricevi questa offerta speciale da Bluehost, il prezzo più basso su Internet. Ottieni il nome del tuo blog e pubblicalo online per meno di $ 3 al mese .

Come scegliere un argomento del blog

La scelta di un argomento del blog è più importante di quanto la maggior parte dei nuovi blogger sappia. Questo non sarà solo cinque o dieci ore alla settimana, ma influenzerà anche quanto guadagni con il tuo nuovo business online.

Alcuni argomenti come salute e fitness, finanza personale e relazioni tendono a fare più soldi. Le persone sono disposte a spendere un sacco di soldi quando si tratta di queste parti della loro vita, quindi se riesci a trovare un argomento sul blog qui, sarai sulla buona strada per un blog più redditizio.

Anche se non vuoi un blog in uno di questi argomenti, puoi comunque fare soldi. Rivelerò le mie cinque fonti di reddito preferite per i blogger nel quinto video qui sotto.

Ottenere il tuo nuovo blog online

Ottenere il tuo nuovo blog online significa registrare il sito Web e ottenere l’hosting web. Il webhosting è solo il servizio che tiene il tuo blog su un server, quindi lo distribuisce su Internet quando le persone vogliono visitare il sito.

Fortunatamente, questo è anche uno dei passaggi più semplici per l’avvio di un blog. Il webhost che utilizzo, Bluehost , rende tutto praticamente automatico. Lo spiego nel video ma essere online richiede meno di cinque minuti.

Alcune modifiche che vorrai apportare al tuo nuovo blog una volta online:

  • Vai su “Impostazioni”, quindi su “Generale” nel menu a sinistra e modifica il titolo del sito e la tagline. Questo verrà visualizzato in Google quando il tuo blog appare nella ricerca.
  • In “Impostazioni” vai su “Permalink” e seleziona Nome post in modo che i tuoi URL post siano solo il nome del tuo sito e il nome del post.
  • Vai su “Aspetto” e “Temi” per provare alcuni temi blog gratuiti fino a quando non ne trovi uno che ti piace.
  • In “Aspetto” e “Menu” decidi come vuoi che il menu del tuo sito appaia.

Plugin di blog gratuiti per iniziare un nuovo blog

I plugin sono solo software creati da aziende che consentono ai blogger di fare qualcosa senza essere tecnici. Un buon esempio è il plugin Akismet, che filtra i commenti spam dal tuo blog. Senza il plug-in, dovresti scrivere il tuo programma per computer o setacciare centinaia di commenti spam ogni giorno.

La maggior parte dei plug-in di blog sono gratuiti, anche se chiedono una donazione. Alcuni hanno livelli premium anche se otterrai la maggior parte di ciò che ti serve con le versioni gratuite. Di seguito sono riportati i plugin che consiglio a tutti i nuovi blogger.

  • Akismet blocca i commenti spam
  • Broken Link Checker è uno strumento per trovare link errati sul tuo blog e salvarti da una sanzione di Google
  • PrettyLink è l’unico plugin premium che raccomando e ottimo per la gestione dei tuoi affiliati
  • Shareaholic ti consente di condividere facilmente il tuo blog sui social media
  • Wordfence Security è un plug-in di sicurezza per proteggere il tuo blog dagli hacker

Come scrivere un post sul blog

Il motivo principale per cui la maggior parte delle persone non inizia mai a scrivere sul blog è che pensa di non poter scrivere o che il blog è troppo difficile. Come qualcuno che non ha mai amato l’inglese al liceo e che non ha potuto scrivere per salvargli la vita, posso dirti che non devi essere Shakespeare per essere un blogger di successo.

In questo video, ti mostrerò come semplificare il blog . Nessuna bugia. Inizierò mostrandoti come sapere sempre di cosa scrivere e non rimanere mai senza idee. Rivelerò quindi il semplice processo per rendere la scrittura facile, anche per i non scrittori.

Che cos’è una strategia di contenuto del blog?

Come blogger, la tua strategia di contenuto è il tipo di articoli e argomenti che pubblichi sul blog. Il tipo di articolo potrebbe essere un articolo di elenco, un’intervista, domande dei lettori o notizie. L’uso di diversi tipi di post mantiene le cose fresche e interessanti per i lettori del tuo blog.

L’altra parte della tua strategia di contenuto sono gli argomenti su cui scrivi. Quanto pianifichi il tuo blog determinerà l’amore che ottieni dalla ricerca di Google e i lettori che attiri. La mia raccomandazione è di iniziare il più stretto possibile, coprendo una nicchia da quante più prospettive possibili. Questo ti renderà la massima autorità nell’argomento e creerà un seguito fedele. Dopo averlo fatto, puoi espandere altri argomenti.

Rendere la scrittura facile per i non scrittori

Rendere semplice la scrittura sul blog è una questione di sapere di cosa hai bisogno di parlare e organizzarlo in un modello che usi ogni volta. Google rende facile sapere di cosa parlare, basta fare una ricerca e vedere di cosa si sta già discutendo. Con quella ricerca, puoi decidere cos’altro includere da aggiungere alla conversazione.

La parte reale della scrittura del blog è semplice, soprattutto quando si ha la sensazione del modello che condivido nel video. Ancora una volta, Google sarà la tua guida perché ci sono alcune cose che cerca quando classifica i post.

Ti consigliamo un titolo e intestazioni di sezione per dire a Google di cosa tratta il post. All’interno di ogni sezione, assicurati di includere punti elenco e immagini pertinenti per spezzare lunghi blocchi di contenuti.

Come ottenere il traffico dei social media sul tuo nuovo blog

Per i nuovi blogger, il traffico sui social media è la cosa più importante al mondo. Non stai classificando molto in Google per il primo o due mesi e il traffico diretto al blog è nullo. È il traffico dei social media che puoi creare rapidamente e ottenere quella prima motivazione per continuare a bloggare.

In questo video ti fornirò una strategia globale per i social media e un modo per aumentare il traffico dei blog su ciascuna delle principali piattaforme social. Ti mostrerò come sfruttare le differenze su ciascuna piattaforma per attirare più visitatori e fare più soldi.

 

Ottenere traffico blog dai social media

La tua strategia per ottenere traffico dai social media varierà a seconda della piattaforma ma ci sono alcune cose da tenere a mente che determineranno una strategia globale. Prima di tutto, ricorda che i social media riguardano l’essere “social” e il coinvolgimento con la tua community. Troppi blogger semplicemente inviano spam ai loro collegamenti e poi si chiedono perché non ricevano mai traffico dai social.

  • Rendi il tuo blog il più condivisibile possibile includendo citazioni, immagini, infografiche e video quando possibile.
  • Usa un plug-in per social media che galleggia sullo schermo quando i lettori scorrono, facilitando la condivisione.
  • Tieni un elenco di blogger che conosci e dei loro articoli che puoi condividere. Includi i loro handle sociali in ogni condivisione e condivideranno anche i tuoi articoli con la loro community.
  • Focalizza la tua strategia sui social media su sole tre o quattro piattaforme. Interagisci con individui e gruppi per costruire davvero una comunità.

Come condividere il tuo blog sui social media

Oltre alla strategia generale che utilizzi sui social media, esiste anche una componente tattica per i social. Ciò significa che i tipi di post che condividi e il modo in cui lavorano insieme per massimizzare il traffico dei blog e la costruzione della community.

  • Circa quattro post su dieci che condividi sui social media dovrebbero promuovere i tuoi post sul blog con link diretti.
  • I post da due o tre su dieci dovrebbero essere contenuti condivisi da altri blogger. Questo dimostra alla tua community che hai in mente il loro interesse e che i tuoi contenuti vengono condivisi da altri blogger.
  • I post su due su dieci possono condividere articoli di blog altamente monetizzati. Non vuoi esagerare con questi ma devi fare soldi.
  • I post uno o due su dieci dovrebbero essere post di community building senza link, solo per iniziare una conversazione sulla piattaforma dei social media.

Oltre a iniziare una strategia sociale, inizia a creare un elenco di e-mail dal primo giorno. Gli abbonati della tua lista saranno i tuoi visitatori più fedeli. Non solo visiteranno e condivideranno regolarmente i tuoi post, ma saranno i tuoi primi clienti. Ho usato molti provider di posta elettronica, ma nessuno si avvicina al tipo di valore e funzionalità di ConvertKit.

Prova ConvertKit gratuitamente per due settimane con questo link

Come ottenere traffico gratuito sul tuo blog da Google

Se mi chiedessi l’unica cosa che mi ha aiutato a far crescere i miei blog più velocemente e fare più soldi, dovrei dire di dedicare un po ‘di tempo all’ottimizzazione dei motori di ricerca del blog (SEO).

SEO è ciò che fai per classificare i tuoi post sul blog su Google. Implica tutto, dal modo in cui scrivi i tuoi post ad alcune cose che puoi fare su altri siti per ottenere più traffico di ricerca di Google. Il motivo per cui questo è così potente è perché quasi nessuno lo fa. Che si tratti di pigrizia o perché pensano che la SEO sia troppo complicata, la maggior parte dei blogger trascura completamente questa parte del blog.

In questo video, ti insegnerò tutto ciò di cui hai bisogno nei due tipi di blog SEO per migliorare le tue classifiche su Google. Rivelerò le strategie che ho imparato negli anni di blog e un trucco SEO che uso per aumentare il traffico di quattro volte.

SEO on-page sono le parole chiave utilizzate per scrivere i tuoi articoli e come impostare ogni post. Questo è abbastanza semplice e funziona nel processo di scrittura che ti ho mostrato nel secondo video. Funziona anche con la strategia sui social media di cui abbiamo discusso rendendo i tuoi post condivisibili e collegabili.

Off-Page SEO è ciò che fai off-site per ottenere link e migliorare il tuo posizionamento. Questa è la parte che la maggior parte dei blogger evita a causa del tempo e dello sforzo necessari. Queste strategie richiederanno un po ‘di lavoro in più ma faranno classificare il tuo blog su Google e ti porteranno centinaia di migliaia di visitatori al mese.

  • Il Guest Posting è semplice perché fornisce solo un articolo per altri blogger. Se hai condiviso i contenuti di altri blogger sui social, saranno felici di ospitare un tuo articolo sul loro sito. Puoi includere due link nel tuo articolo che rimandano a diversi articoli. Questi fungeranno da segno di autorità per Google per ciascuno di quegli articoli.
  • La creazione di collegamenti interrotti è una strategia molto efficace e può farti guadagnare decine di collegamenti. È un processo più lungo e uno che condivido completamente nel video. Questo è quello che ogni blogger deve provare!

Esistono alcuni tipi di post sul blog che attraggono link come una calamita. Potrebbero volerci un po ‘più tempo per essere costruiti, ma questi sono gli articoli che saranno cruciali per la crescita del tuo sito.

  • Interviste con grandi nomi e influencer
  • Super-liste all’interno di un argomento
  • Tutorial passo-passo
  • Sondaggi o rapporti annuali

La ripubblicazione è un ottimo strumento di blogging e funziona su così tanti livelli. Questa strategia non solo aumenta del 400% il traffico verso un post, ma mi libera anche quando sono troppo occupato per scrivere un articolo.

  • Trova un articolo di almeno sei mesi e ottieni un po ‘di traffico di ricerca da ripubblicare su Google.
  • Ricerca su Google per trovare ulteriori informazioni per aggiornare e migliorare il post. Aggiungi immagini, collegamenti a post pertinenti e tutti gli affiliati pertinenti.
  • Ripubblicare il post e condividerlo come un nuovo post.

Desideri altri modi per potenziare il tuo blog su Google? Ti guido attraverso il mio intero processo SEO nel libro, SEO for Blogger. Ottieni la tua copia su Amazon Kindle .

Ultimate Video per fare soldi blog

Questo è il video che stavi aspettando, come fare soldi con i blog. Bloggare è un business ed è importante fare soldi. È altrettanto importante che tu abbia tutto pronto prima di provare a fare soldi, ecco perché ho aspettato fino alla quinta parte del nostro corso di blog gratuito per rivelare le cinque fonti di reddito che uso sul mio blog.

In questo video, ti faccio vedere quanto fanno i blogger e ti svelo come iniziare in più fonti di reddito per diversificare i profitti del tuo blog.

Una delle cose più importanti che puoi fare è diversificare il tuo reddito mensile attraverso diversi flussi. Poche fonti di entrate per i blog ti renderanno ricco e molti sono volatili di mese in mese.

quanto guadagnano i blogger ogni mese
Quanti soldi fanno i blogger?

Il segreto è costruire tre o cinque fonti al punto da fornire un reddito costante che può raggiungere sei cifre.

  • Il marketing di affiliazione è la base del reddito della maggior parte dei nuovi blogger. Funziona così bene perché non devi perdere tempo a creare il tuo prodotto. Concentrati su alcuni affiliati che risuonano con i tuoi lettori e poi concentrati su due tipi di post, recensioni ed elenchi, per fare più soldi possibile.
  • I post sponsorizzati sono un’altra grande fonte di guadagno perché sono soldi garantiti. Inizia da $ 100 o più per un post e aumentalo man mano che il tuo blog cresce. Crea un kit multimediale che puoi utilizzare per giustificare il prezzo e negoziare partnership a lungo termine con i marchi.
  • L’auto-pubblicazione deve essere nella tua strategia di blog fin dal primo giorno. Stai già producendo il contenuto, è facile riformattarlo in un libro e fare soldi ogni mese. Usa il tuo blog in modo strategico per sviluppare e commercializzare il tuo libro.
  • I siti di iscrizione sono un’ottima fonte di entrate ricorrenti su cui puoi contare ogni mese. Concentrati sulla creazione di una comunità attorno ai membri per far sì che le persone tornino ogni mese. Ciò significa trattarlo come un sito di social media e concentrarsi sul coinvolgimento.

Ottieni le nove fonti di reddito che uso sul mio blog dagli annunci all’auto-pubblicazione e ai webinar, tutto in un libro. Guadagna Blogging è l’ultimo libro su come essere pagato per blog di cui avrai mai bisogno. Ottieni la tua copia su Amazon Kindle o tascabile .

Ho cercato di rendere questo post il più dettagliato possibile ma c’è solo così tanto che possiamo trattare. Fai clic e guarda i video gratuiti del corso di blog. Ottieni la tua lista di controllo gratuita facendo clic qui per la procedura dettagliata per ogni video. I blog possono cambiarti la vita proprio come la mia. Il blog è un business e devi sapere come gestirlo proprio come qualsiasi altro tipo di business.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close