Cerca

Comprensione delle principali coppie valutarie nel Trading Forex

Se vuoi saperne di più sul trading di Forex online, devi prima conoscere le coppie di valute. La buona notizia è che le basi sono semplici e il modo in cui le coppie sono quotate funziona allo stesso modo per tutte le valute. Dalle più popolari e regolarmente scambiate, alle coppie FX più esotiche .

Principali coppie di valute nel trading Forex

Le coppie di valute scambiate più popolari sono conosciute come major. Ma prima di esaminare quali sono le principali coppie di valute FX, dobbiamo vedere che cos’è effettivamente una coppia di valute. Tutti gli operatori finanziari generalmente cercano un profitto speculando sul valore variabile di uno strumento, come il prezzo delle azioni di una società o il valore di una merce .

Dove il trading Forex differisce leggermente è che stai speculando sul valore di una valuta, rispetto al valore di un’altra. Quando le due valute coinvolte sono raggruppate e valutate l’una rispetto all’altra, sono note come coppia di valute.

Questo valore relativo è espresso in quante unità vale la prima valuta in relazione alla seconda valuta. Quindi, se il dollaro USA viene valutato rispetto allo yen giapponese e il tasso di cambio fosse di 113,00, ciò significherebbe che un dollaro vale 113,00 yen. E ‘davvero così semplice. Probabilmente, il modo migliore per iniziare a fare trading di valute e comprenderle inizialmente è provarle su un conto demo.

In questo modo, eviti di rischiare il tuo capitale, poiché puoi negoziare in un ambiente di trading privo di rischi con fondi virtuali, fino a quando non sei pronto a passare a un conto live .

Come leggere le coppie di valute

Vediamo un esempio per imparare a leggere le coppie di valute:

Se dovessi guardare i prezzi Forex dal vivo su una piattaforma di trading, vedresti una grande varietà di coppie di valute Forex elencate. Ogni valuta ha un simbolo ISO ( International Organization for Standardization ) di tre lettere e sono abbastanza semplici.

Per esempio:

  • GBP è la sterlina britannica
  • USD è il dollaro USA
  • JPY è lo yen giapponese
  • CHF è il franco svizzero.

Supponiamo che tu creda che l’euro si indebolirà a causa della bassa inflazione dell’euro e che vi è una maggiore possibilità di una politica monetaria più accomodante da parte della Banca centrale europea (BCE). Nell’elenco delle coppie di valute, puoi vedere l’euro quotato sia rispetto al dollaro USA che alla sterlina britannica. Il vantaggio offerto dal trading Forex è che ti permette di scegliere quale valuta pensi che l’euro si indebolirà maggiormente.

Diciamo che pensi che il dollaro americano abbia buone possibilità di rafforzarsi nei confronti dell’euro: ciò potrebbe essere dovuto al fatto che ritieni che la Federal Reserve abbia maggiori probabilità di inasprire la politica monetaria, mentre la BCE sta attuando contemporaneamente una politica più flessibile.

La coppia di valute a cui sei quindi interessato è l’euro rispetto al dollaro statunitense (EURUSD). A destra dei simboli per le coppie di valute, ci sono tassi ai quali puoi scambiare. L’offerta è la tariffa alla quale sei in grado di vendere una coppia di valute e la domanda è la tariffa alla quale sei in grado di acquistare. Questi sono anche noti come i prezzi “bid” e “offer” o “sell” e “buy”. La differenza tra i due prezzi è nota come spread di mercato.

Supponendo che pensi che l’Euro si indebolirà e che il Dollaro USA si rafforzerà, probabilmente vorrai vendere l’Euro e comprare il Dollaro USA.

Ricorda: una coppia di valute esprime quanto vale una valuta rispetto a un’altra valuta, quindi il prezzo quotato per la coppia di valute è il numero di dollari per Euro. Se hai ragione e l’euro si indebolisce, un euro varrà meno dollari USA. In altre parole, il tasso di cambio sarà sceso. Quindi venderesti EUR / USD nella speranza che il tasso scenda, e il tasso a cui tratti sarebbe il prezzo di offerta di 1.1036.

Fai sempre “offerta” se vendi la valuta con il nome e “chiedi” se stai acquistando la valuta con il nome. Se desideri saperne di più sulle quotazioni Forex, perché non dai un’occhiata al nostro articolo dedicato sull’argomento?

Comprensione e lettura delle quotazioni Forex

Per ribadire, vendi se pensi che un tasso di cambio scenderà e lo acquisti se prevedi che aumenterà. Potresti aver notato nell’elenco delle coppie di valute che l’euro è stato quotato prima contro il dollaro USA, ma secondo quando parte di una coppia di valute con la sterlina britannica. In teoria: una valuta può venire prima (il tasso viene invertito se l’ordine viene invertito) ma in pratica ci sono convenzioni comunemente adottate che collocano coppie di valute in un certo ordine.

Generalmente, il dollaro USA viene al primo posto in una coppia, con la notevole eccezione di quando è quotato contro l’euro o la sterlina britannica.

Negoziare con un conto demo

I trader hanno anche la possibilità di negoziare senza rischi con un conto di trading demo. Ciò significa che i trader possono evitare di mettere a rischio il proprio capitale e possono scegliere quando desiderano spostarsi sui mercati live. Ad esempio, l’account di trading demo di Admiral Markets consente agli operatori di ottenere l’accesso agli ultimi dati di mercato in tempo reale, la possibilità di negoziare con valuta virtuale e l’accesso alle ultime informazioni di trading di esperti trader.

Per aprire il tuo conto di trading demo GRATUITO, fai clic sul banner qui sotto!

Conto di trading demo Forex gratuito

Liquidità nel trading delle principali coppie di valute Forex

Il mercato Forex è il mercato più liquido del mondo, ma solo una manciata di valute costituisce la stragrande maggioranza del mercato.

Per quanto riguarda la liquidità, vale la pena ricordare a noi stessi che: maggiore è il valore commerciale tra due paesi, più liquida sarà la coppia di valute di questi paesi. L’EUR / USD è la coppia di valute più liquida nel mercato Forex e le coppie di valute più popolari sono conosciute come major. Non esiste un elenco formale che definisca le principali coppie di valute o quali siano le migliori coppie di valute , ma quando parliamo di le major, di solito ci riferiamo alle sei coppie Forex più attivamente scambiate, tra cui:

  • AUD / USD – Dollaro australiano vs. dollaro USA
  • EUR / USD – Euro vs. Dollaro USA
  • GBP / USD – Sterlina britannica vs. dollaro USA
  • USD / CAD – Dollaro USA vs. Dollaro canadese
  • USD / CHF – Dollaro USA vs. franco svizzero
  • USD / JPY – Dollaro USA vs. Yen giapponese

Non sorprende che siano le valute delle maggiori economie del mondo che compongono queste principali coppie Forex. L’enorme quantità di scambi di beni e servizi condotti con le nazioni coinvolte è una delle ragioni dietro le quali le loro valute vengono scambiate così ampiamente. Un altro motivo è la stabilità politica ed economica storicamente associata a queste valute. Aumenta il loro fascino, soprattutto in periodi di incertezza economica.

Il dollaro USA (USD) è particolarmente popolare. L’USD è supportato dal suo status di valuta di riserva preferita dalle banche centrali di tutto il mondo e molte materie prime chiave (ad es. Petrolio) sono quotate in dollari USA. Ciò richiede l’utilizzo della valuta per tali transazioni. Dopo il dollaro USA, l’euro è la valuta più comunemente detenuta da istituzioni e governi.

Vantaggi e svantaggi del trading delle principali coppie di valute

Esistono vari pro e contro associati a tutte le coppie di valute, ma i solidi vantaggi delle principali coppie di valute derivano dalla loro popolarità. Scoprirai che le notizie su queste coppie Forex sono più prontamente disponibili. Nel frattempo, ci sono aggiornamenti economici regolari per le loro economie sottostanti: che sono seguiti da vicino sul mercato e quindi offrono opportunità di bruschi movimenti di prezzo in congiunture che è possibile prevedere.

Tuttavia, ciò non è privo di una notevole quantità di lavoro, poiché per avere successo nei mercati Forex è necessario che gli operatori monitorino costantemente sviluppi di notizie, annunci economici, previsioni e altri tipi di dati. I trader devono seguire tutti questi importanti tipi di dati, controllando al contempo le fluttuazioni dei prezzi all’interno delle coppie valutarie scelte.

È chiaro quindi che uno dei maggiori svantaggi associati al trading di Forex è che richiede molta attenzione e molta ricerca regolare, e anche in questo caso, ciò potrebbe non necessariamente portare i trader a conseguire rendimenti elevati.

Ad esempio, il rapporto mensile sulla situazione occupazionale negli Stati Uniti del Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti è uno dei principali rilasci finanziari nel calendario economico. La forte crescita del personale in questo rapporto è vista come un indicatore della crescita economica nel suo insieme. Quest’ultimo aumenta le possibilità che la Federal Reserve inasprisca la politica monetaria e produca un effetto rialzista sul dollaro USA, a parità di altre condizioni. L’enorme liquidità delle principali coppie valutarie offre più di un vantaggio.

Poiché i costi di transazione sono ridotti da volumi maggiori, le coppie di valute più liquide possono essere scambiate su spread molto più stretti . Una maggiore liquidità agisce anche per attenuare la volatilità in generale. Va notato che anche le valute più liquide possono essere ancora volatili, date le giuste circostanze. La volatilità stessa può essere considerata un truffatore per i trader Forex a breve termine. Se non sono preparati o consapevoli degli improvvisi cambiamenti che il mercato può prendere, potrebbero potenzialmente perdere una notevole quantità di capitale.

Si raccomanda pertanto ai trader Forex professionisti di esercitare la gestione del rischio all’interno del proprio trading, per assicurarsi che minimizzino il più possibile i rischi. Un esempio estremo di estrema volatilità dei prezzi sarebbe il forte calo registrato dalla coppia di valute USD / CHF all’inizio del 2015, dopo che la Banca nazionale svizzera (BNS) ha eliminato la sua strategia di riduzione dell’apprezzamento all’interno della sua valuta.

Negli anni precedenti a questo incidente, la natura di rifugio sicuro del franco svizzero insieme alla crisi del debito della zona euro ha provocato enormi afflussi di capitali in Svizzera. La Banca nazionale aveva deciso di intervenire sui mercati Forex, acquistando valuta estera per deprimere il franco svizzero. Quando la BNS ha abbandonato pubblicamente la politica: il valore del franco svizzero è sceso come un elastico contro ogni altra valuta, facendo scendere la coppia di valute USD / CHF nel 25% in pochi minuti.

Tali shock sui prezzi sono estremamente rari. In effetti, un’azione regolare dei prezzi è una caratteristica dei mercati liquidi e movimenti estremamente bruschi sono più comuni nei mercati meno liquidi. La profonda liquidità del mercato Forex generale, e in particolare le principali coppie valutarie, aumenta la facilità delle transazioni. Quest’ultimo si oppone ai mercati finanziari con una liquidità ridotta, dove a volte può essere difficile entrare o uscire rapidamente da un trade.

Un potenziale svantaggio del trading nei mercati Forex è l’incapacità di ricevere il tipo di rendimenti regolari, affidabili e fissi che ci si può aspettare di ricevere con altri tipi di investimenti, come azioni o obbligazioni. Tutto dipende dalle tue prospettive. Per alcuni trader, il Forex non fornisce semplicemente un valore sufficiente per il rischio, ma per altri la natura a breve termine del mercato consente ai trader di guadagnare molto (o perdere molto) in breve tempo.

La prospettiva sembrerebbe, è un fattore importante nel decidere se negoziare o meno nel mercato Forex.

Principali coppie Forex: un buon punto di partenza?

Un buon modo per iniziare a fare trading sul Forex è iniziare con quello che sai. Se hai conoscenza o familiarità in una particolare economia, potresti naturalmente sentirti incline a scambiare la sua valuta – anche se ciò significa scambiare una coppia che non è una delle maggiori. Nel complesso, i vantaggi discussi sopra includono: spread di negoziazione più stretti, insieme alla maggiore disponibilità di notizie economiche e analisi Forex , il che significa che le principali coppie di valute sono un buon modo per molte persone di iniziare a esplorare il mercato Forex.

MetaTrader Supreme Edition – Admiral Markets

Sapevi che Admiral Markets offre una versione avanzata di Metatrader che aumenta le capacità di trading? Ora puoi fare trading con MetaTrader 4 e MetaTrader 5 con una versione avanzata di MetaTrader che offre eccellenti funzionalità aggiuntive come la matrice di correlazione, che ti consente di visualizzare e contrastare varie coppie di valute in tempo reale o il widget mini trader – che consente di acquistare o vendere tramite una piccola finestra mentre continui con tutto ciò che devi fare. Scaricalo GRATUITAMENTE oggi facendo clic sul banner qui sotto!

Fai trading con MetaTrader 4 Supreme Edition

Informazioni su Admiral Markets
Admiral Markets è un broker Forex e CFD pluripremiato e regolamentato a livello globale, che offre trading su oltre 8.000 strumenti finanziari tramite le piattaforme di trading più popolari al mondo: MetaTrader 4 e MetaTrader 5. Inizia a fare trading oggi !

Questo materiale non contiene e non deve essere interpretato come contenente consigli di investimento, raccomandazioni di investimento, un’offerta o sollecitazione per qualsiasi transazione in strumenti finanziari. Si prega di notare che tale analisi di trading non è un indicatore affidabile per le performance attuali o future, poiché le circostanze possono cambiare nel tempo. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, è necessario rivolgersi a consulenti finanziari indipendenti per assicurarsi di comprendere i rischi .

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close