Cerca

Comprensione dell’analisi del mercato Forex – Guida per il 2020

Comprensione dell'analisi del mercato Forex - Guida per il 2020

Un’analisi accurata del mercato valutario Forex è la competenza principale della professione del trader. L’analisi giornaliera del mercato Forex offre ampie opportunità ai partecipanti al trading di prendere decisioni equilibrate, adeguate e corrette, sia in apertura che in chiusura delle posizioni, consentendo di aumentare in modo ottimale i profitti e minimizzare i rischi. È possibile analizzare la situazione economica con l’aiuto di molti strumenti del trader, che costituiscono tre metodi principali di previsione e analisi del mercato Forex. Vale a dire, ci sono analisi fondamentali, sentimentali e tecniche del mercato Forex. Idealmente, vengono utilizzati da un trader contemporaneamente durante le decisioni di trading. Quindi, in questo articolo, esamineremo tutti questi tipi di analisi del mercato Forex.

Strumenti tecnici

Questo tipo di analisi è più vicina alla pura matematica o all’attività di ingegneria. Il suo scopo è quello di raccogliere informazioni sugli schemi del movimento del corso ed estrapolarli nel futuro, per formulare le regole del movimento della carta, comprensibili anche da un algoritmo informatico. È un’analisi tecnica che viene utilizzata nel trading automatico, in cui la velocità di reazione ai movimenti del grafico e la freddezza sono importanti.
Un trader che utilizza questo tipo di analisi utilizza attivamente la storia del trading nel suo lavoro. Le tendenze del mercato potrebbero non essere visibili a prima vista nel trading giornaliero e i movimenti dei grafici possono apparire caotici e imprevedibili. Ma se si espande solo l’intervallo di tempo, le tendenze appaiono come uno schema in superficie e le conclusioni da esse derivate sono soggette a leggi matematiche.
L’analisi tecnica si basa su due metodi: matematico e grafico. Il metodo matematico ci ha permesso di creare molti indicatori dell’analisi tecnica Forex per aiutare un trader. Usandoli nel tuo lavoro, reagisci ai segnali che questo o quell’indicatore ti dà. La scelta dell’indicatore dipenderà dalla coppia di valute. Il metodo grafico è presentato nelle figure dell’analisi tecnica nel mercato Forex, che segnala anche al commerciante se acquistare o vendere. Di norma, vari strumenti di analisi tecnica sono installati direttamente nel terminale di trading e utilizzati lì, il che è molto conveniente.
L’analisi tecnica di solito si riduce all’individuazione del momento più appropriato per entrare nel mercato: può essere trovare il punto di un’inversione di tendenza, determinare se la direzione del mercato attuale è adatta per l’ingresso o, ad esempio, identificare il potenziale opportunità di guadagno anche durante il periodo piatto. Su una tendenza rialzista o rialzista, puoi guadagnare sull’aumento del prezzo di una coppia di valute, nonché sui pullback temporanei (correzioni).
In caso di un’inversione di prezzo imprevista, il trader dovrà determinare da solo almeno il tempo approssimativo di chiusura delle negoziazioni. La ricerca del punto di chiusura viene eseguita allo stesso modo.

ISCRIVITI ALLE NOSTRE MAILING LIST PER IMPARARE TRUCCHI MAI VISTI SUL MARKETING, SEO E GUADAGNO ONLINE!

  Negoziare con un conto demo 

Negoziare con un conto demo 

Un conto demo è un’opportunità perfetta per conoscere la piattaforma di trading per i neofiti del trading. Puoi studiare grafici, fare osservazioni di mercato, analizzare titoli. 
Inoltre, puoi dare un’occhiata più da vicino agli strumenti finanziari con cui farai trading. 
Per quanto riguarda i trader esperti, inoltre, non dovrebbero trascurare il conto di pratica poiché è un modo per affinare le abilità tecniche e testare la tua strategia di trading. Con PaxForex puoi sperimentare un trading quasi reale senza mettere a rischio i tuoi fondi. Per iniziare, puoi aprire un account demo qui. 

Azione sui prezzi

Secondo Charles Dow, il fondatore dell’analisi tecnica, il prezzo include tutte le informazioni necessarie, siano esse notizie economiche o politiche. Nei movimenti dei prezzi, tutto ciò che accade al mercato valutario è crittografato. Per questo motivo, i seguaci di Price Action studiano l’essenza stessa del movimento dei prezzi, invece di leggere miglia di annunci e analisi di notizie.
Prima di tutto, va notato che questo metodo è efficace nel trading a lungo termine, dove il periodo di tempo principale è D1. Il vantaggio di tale grafico è che elimina il rumore di mercato non necessario sotto forma di fluttuazioni caotiche dei prezzi. Un altro vantaggio del trading a lungo termine: un trader dedica meno tempo all’analisi del mercato, a volte sono sufficienti 15 minuti di lavoro con il grafico durante il giorno.
I segnali di funzionamento nel sistema sono i cosiddetti schemi a candelabro – schemi che si ripetono periodicamente chiamati set-up o schemi di azione dei prezzi.

Nonostante il fatto che tutto ciò di cui hai bisogno per l’analisi di Price Action sia solo un grafico a candele, il sistema funziona molto bene e fornisce segnali abbastanza precisi.
Il problema principale nel trading di Price Action è l’identificazione corretta dei modelli di candelieri.
Riconoscere lo schema non è così facile come può sembrare a prima vista e per imparare a farlo correttamente, è necessario esercitarsi molto.
Ci sono molti schemi di candelieri nel sistema, ma puoi iniziare a praticare solo con quelli più comuni, come DBLHC, DBHLC, TBH, CPR e altri

Charting

I grafici per l’analisi tecnica del mercato Forex sono tracciati in coordinate: prezzo (asse verticale) – tempo (asse orizzontale). Nel Forex, i seguenti tipi di prezzi in valuta si distinguono e si riflettono nei grafici:

  • Prezzi aperti : prezzi all’inizio di un giorno di negoziazione o all’inizio di qualsiasi periodo di negoziazione (mese, settimana, ora, minuto, ecc.);
  • prezzi vicini – prezzi alla fine di un periodo di negoziazione;
  • più alto (alto) : i prezzi più alti osservati durante il periodo di negoziazione;
  • il più basso – i prezzi più bassi osservati durante il periodo di negoziazione.

Nell’analisi tecnica, i grafici sono costruiti e considerati in diversi intervalli di tempo, da 1 minuto a 1 mese. Maggiore è l’intervallo di tempo utilizzato per disegnare il grafico, maggiore è l’intervallo di tempo per l’analisi dei movimenti dei prezzi e l’identificazione dell’andamento principale.

Indicatori tecnici

Con l’emergere di massa dei computer, gli indicatori hanno iniziato a svolgere un ruolo importante nell’analisi tecnica. Al momento ce ne sono così tanti che è impossibile elencarli. Ci sono indicatori di tendenza, oscillatori, indicatori basati sul volume, ecc. Ma nessuno ha ancora inventato quello ideale e non lo inventerà mai.
Ogni indicatore (oscillatore) è basato su solo cinque valori, che sono disponibili per ogni operatore per la visualizzazione:

  • Prezzo di apertura
  • Prezzo di chiusura
  • Massimo 
  • Minimo
  • Volume

Si ritiene che gli oscillatori siano costruiti in una finestra separata e il loro compito principale sia quello di mostrare il mercato “surriscaldato”. Non sono progettati per determinare le tendenze in contrasto con gli indicatori.
L’idea principale di strategie di trading basate su indicatori si basa sulle loro letture. Esistono concetti di “ipercomprato” e “ipervenduto”. Se un oscillatore è entrato in questa zona, gli analisti consiglieranno le posizioni di apertura nella direzione opposta.

 Strumenti fondamentali

Il metodo di analisi fondamentale del mercato Forex si basa sulla valutazione della situazione politica ed economica che influenza i tassi di cambio. Come sapete, il sistema finanziario è molto sottile ed è saturo di molte interconnessioni appena percettibili. L’analisi fondamentale è progettata per trovare tali relazioni e fare previsioni sulle variazioni del tasso di cambio di un paese sulla base di esse. 
I giocatori che effettuano ordini in base alla qualità dei fondamenti dell’azienda di solito commerciano a lungo termine e non prestano attenzione ai trucchi di ginnastica che il mercato esegue in un determinato giorno o settimana. 
Nell’ambito dell’analisi fondamentale, un operatore utilizza molti strumenti, tra cui indicatori macroeconomici regolarmente pubblicati delle economie mondiali, lo stato della politica, le aspettative e le voci della gente comune, le dichiarazioni delle persone significative nell’economia mondiale, le emergenze, il naturale fenomeni e atti terroristici, notizie e molto altro. Per facilitare il lavoro degli operatori, i broker offrono un calendario economico. Con il suo aiuto, puoi rimanere informato sulle notizie economiche più importanti e reagire di conseguenza. Tuttavia, un calendario non è sufficiente. Anche lo sviluppo generale di un operatore, la sua conoscenza e capacità di identificare le regolarità sono importanti qui. Questo tipo di analisi del mercato Forex oggi è il più complesso e, di conseguenza, spesso viene trascurato dai trader.
Come in ogni caso, questo tipo di analisi ha sia i suoi pro che i suoi contro. Lo svantaggio di questa analisi, ad esempio, è la sua complessità e il tempo necessario per eseguirla. 
La maggior parte dei trader ha imparato e applicato questo metodo in modo piuttosto superficiale, mentre l’applicazione globale dell’analisi fondamentale è tipica degli analisti di alto livello. Ma anche se un trader ha imparato a fondo questo metodo, dovrà prendere decisioni in modo indipendente, anche se alcuni fattori sono contraddittori.
Va tenuto presente che anche la presenza di conoscenze di base sull’analisi fondamentale del mercato Forex andrà a beneficio del professionista.

Teorie economiche e dati grezzi

Oltre ai fattori fondamentali, ci sono teorie economiche collegate a nozioni come parità e arbitraggio. Di norma, hanno poca influenza sulle attività quotidiane di un trader, ma è ancora necessario avere almeno un’idea generale di queste teorie. Alcuni di loro sono:

  • La parità di potere d’acquisto (PPP) è il rapporto tra valute, tenendo conto dei livelli dei prezzi nelle diverse economie in base alla parità di stime dei prezzi e delle valute nazionali per un insieme comparabile di beni e servizi.
  • Interest Rate Parity (IRP) : questa teoria si basa sulla relazione tra i tassi di interesse di due valute e i loro tassi di cambio e la condizione principale per raggiungere l’IRP è che, indipendentemente dal livello dei tassi di interesse, il reddito totale da investimenti uguali in diversi i paesi dovrebbero essere gli stessi.
  • Teoria del pagamento del saldo (BPT) – afferma che le variazioni del tasso di cambio dipendono dalla bilancia commerciale – se vi è un grande deficit o avanzo nel conto corrente di un paese, indica un tasso di cambio sbilanciato. Se c’è un grande deficit commerciale (il Paese importa più beni che esportazioni), la valuta nazionale si deprezzerà e viceversa.
  • Modello di definizione del tasso di interesse reale (RIRDM) – presume che il tasso di cambio della valuta nazionale nei paesi con tassi di interesse elevati aumenterà rispetto alle valute dei paesi con tassi di interesse bassi. Questo perché gli investitori di tutto il mondo trasferiranno denaro in paesi a reddito più elevato e la domanda per le valute di tali paesi aumenterà.
  • Asset Market Model (AMM) : contabilizza l’afflusso di liquidità da parte di investitori stranieri che acquistano azioni, obbligazioni e altri strumenti finanziari. Se l’afflusso di capitale da parte di investitori stranieri è elevato, la valuta nazionale inizia a crescere, quindi aumenta la domanda da parte di questi investitori.

Un aspetto più importante dell’analisi del mercato Forex giornaliero oggi ogni operatore economico dovrebbe fare i conti con i dati grezzi rilasciati quasi ogni giorno dalle autorità governative, ad esempio buste paga non agricole, riunioni di politica monetaria, vendite al dettaglio, PIL, decisioni sui tassi di interesse e così via. Se si desidera tenere il passo con gli aggiornamenti più recenti e sfruttare tutte le reazioni a breve termine dopo il rilascio, assicurarsi di utilizzare il Calendario economico.

Approccio basato sul sentimento

Approccio basato sul sentimento

L’analisi del sentiment nel mercato Forex è di determinare quali posizioni per una particolare coppia di valute sono aperte, per lo più corte o lunghe. I trader Forex utilizzano questo importante strumento per ottenere informazioni sulle posizioni aperte dei partecipanti al mercato e quindi prendere decisioni basate su ciò che potrebbe essere richiesto in futuro.

L’analisi del sentimento di mercato è uno strumento promettente spesso utilizzato dai trader che si muovono contro la folla del mercato per aprire posizioni lunghe o corte. Il principio della loro strategia è che se si aprono principalmente posizioni lunghe per una particolare coppia di valute, l’unica direzione in cui il prezzo si sposterà in avanti è verso il basso. Dal momento che queste posizioni lunghe saranno necessariamente chiuse dalla vendita.

Mentre comprendere i principali tipi esistenti di analisi del mercato Forex oggi è importante, l’analisi del sentiment, che è un’aggiunta all’arsenale del trader, è spesso sottovalutata. Applicando questa analisi al tuo trading, puoi ottenere un vantaggio su coloro che usano solo analisi tecniche o fondamentali.
Il sentimento del mercato cambia rapidamente, di solito dopo uno o più rapporti economici inattesi. Tuttavia, il cambiamento nel sentiment non significa automaticamente che i fondamentali sono cambiati e questo, in particolare, offre un’eccellente opportunità di trading per entrare in un trade a un prezzo migliore.

Spesso un movimento sentimentale sarà solo il recupero di una più ampia tendenza orientata fondamentalmente, ed è solo una questione di tempo prima che i fondamentali cambino, e il sentimento cambi nella stessa direzione dei fondamentali. In questo caso, si verificano rapidamente cambiamenti molto bruschi nei prezzi.

Sommario

Ogni tipo di analisi ha lo stesso significato e nessuno di essi può essere evidenziato. Molti trader e investitori preferiscono utilizzare un unico metodo di analisi per valutare investimenti a lungo termine o generare profitti a breve termine. La combinazione di analisi fondamentale, tecnica e sentimentale è la più vantaggiosa. Ogni metodo di analisi richiede il supporto di un altro per fornirci sufficienti dati sul mercato Forex.

Queste tre strategie vanno di pari passo per aiutarti a trovare buone idee di trading nel mercato Forex. C’è tutta l’azione storica sui prezzi (per l’analisi tecnica) e gli indicatori economici (per l’analisi fondamentale) – tutto ciò che devi fare è limitare il tuo pensiero (per l’analisi sentimentale) e testare queste abilità analitiche.

Per diventare un trader Forex professionale, devi sapere come utilizzare in modo efficace questi tre tipi di metodi di analisi Forex.

Lascia il tuo prezioso commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

[email protected]

Close