Cerca

Come vendere Gioielli Online: tutto ciò che devi sapere per avviare un Business di Gioielleria

Come vendere gioielli online

Quindi, hai deciso di creare un negozio online e il tuo prodotto preferito sono i gioielli. Forse ti piace fare gioielli nel tuo tempo libero e attira commenti positivi? O forse stai pensando di iniziare un’impresa dropshipping a basso investimento? Qualunque siano le tue ragioni, vuoi assicurarti che la tua attività di gioielleria abbia successo.

Ma niente di buono è mai stato facile.

C’è molto da considerare. Dal marketing e dall’ottimizzazione delle vendite dei prodotti all’approvvigionamento o alla realizzazione dei tuoi prodotti e alla ricerca di fornitori, c’è molto su cui affondare i denti.

Quello che potresti non sapere è che il mondo della vendita di gioielli online è uno spazio di mercato piuttosto affollato. Si stima che il valore del mercato dei gioielli salga in tutto il mondo da $ 278,58 miliardi nel 2018 a uno sbalorditivo $ 480,5 miliardi nel 2025. Il più grande mercato è in Cina, seguito da vicino da Stati Uniti, Giappone e India.

Ma non lasciarti scoraggiare: queste statistiche ci dicono che la domanda di gioielli è enorme! Quindi, se vuoi una fetta della torta, continua a leggere. Ti spiegheremo come avviare un’attività di gioielleria in modo da poter iniziare a vendere gioielli online. Spero che, dopo aver letto la nostra guida, sarai pronto e pronto a partire!

Ecco cosa tratteremo:

  • Ricerca di mercato
  • Mode del momento
  • Prodotti e produzione di gioielli
  • Fotografia di prodotto per gioielli
  • Configurare il tuo negozio online
  • Commercializza i tuoi prodotti

E altro! Ma, abbastanza delle presentazioni, immergiamoci.

Come avviare un’attività di gioielleria

Fai la tua ricerca

Prima di fare un passo ulteriore, devi fare i compiti.

Non permettere a te stesso di essere impulsivo su qualsiasi decisione relativa alla tua attività di gioielleria. Invece, prenditi il ​​tempo per ricercare la tua nicchia e la tua potenziale base di clienti prima di spendere un solo dollaro per lo sviluppo del prodotto o la configurazione del negozio.

PRODOTTI

Prima di tutto, decidi il tipo di prodotti di gioielleria che venderai. Alcuni negozi si concentrano su gioielleria raffinata, altri su bigiotteria o gioielli di moda, alcuni su pezzi di novità e altri accessori di fascia media. Questo ne nomina solo alcuni, ma ottieni il punto. Ci sono molte diverse nicchie di gioielli in cui affinare.

Tutte queste opzioni presentano vantaggi e svantaggi. Ad esempio, i gioielli raffinati sono realizzati con gemme e metalli semi-preziosi, quindi è più costoso da realizzare rispetto ai gioielli in costume, ma i rendimenti sono generalmente molto più alti. In genere, la gioielleria raffinata fa anche appello a un pubblico specifico, ad esempio qualcuno che acquista un anello di fidanzamento o una fede nuziale o regali speciali.

Al contrario, i gioielli di moda sono normalmente più economici da acquistare e meno costosi da realizzare. Pertanto, è più conveniente vendere e produrre in serie. Nel complesso, di solito utilizzerai materiali economici come perline, metalli, materie plastiche e gemme sintetiche per realizzare i gioielli. Questo tipo di gioielleria può attirare clienti attenti alla moda con un budget inferiore che sono soddisfatti dei prodotti di gioielleria che potrebbero non durare una vita.

Considerando che i prodotti di fascia media costano meno della gioielleria raffinata, ma più dei pezzi di moda. Questi articoli possono essere accessori di tendenza, come collane o orecchini unici. In genere, sono realizzati con materiali come acrilici, legno, metalli e così via. A volte, questi prodotti sono in edizione limitata, unici nel loro genere, o imitazioni replica di gioielleria raffinata.

I CLIENTI

Decidi chi vuoi che siano i tuoi acquirenti e quindi progetta il tipo di prodotti che compreranno. Un ottimo punto di partenza sta mettendo i tuoi potenziali clienti in categorie come:

  • Spose da essere
  • fashionistas
  • Clienti etici
  • Il classico amante dei gioielli

E così via.

Una volta che sai chi sono i tuoi clienti target, puoi quindi trovare pezzi che corrispondono ai loro gusti, valori, interessi, ecc.

FORMAZIONE

Hai idee sui prodotti di gioielleria e la tua base di clienti ha deciso, ma non hai le competenze per realizzare effettivamente i tuoi prodotti di gioielleria? È vero che non hai necessariamente bisogno di abilità nella creazione di gioielli se esternalizzi la creazione di prodotti, ma se hai deciso che fare e vendere gioielli online è il percorso di carriera giusto per te, è sensato ottenere un po ‘di formazione!

Inoltre, anche se si sta in outsourcing la produzione dei vostri prodotti di gioielleria per i produttori, è saggio per familiarizzare con metodi di terminologia e di produzione di uso frequente. In questo modo, quando parli con i fornitori, puoi comunicare ciò che stai cercando in modo più efficace e avrai maggiori probabilità di negoziare con successo con loro quando comprendi il settore.

Prima di impegnarti in un corso di creazione di gioielli, controlla le recensioni e le credenziali del corso. Ci sono tonnellate di materiali di apprendimento online là fuori, quindi, se vuoi, puoi studiare nel comfort di tutto ciò che ti circonda: win-win!

Ecco alcune idee, in nessun ordine particolare, di dove potresti voler iniziare la tua educazione alla gioielleria:

Come imparare a fare gioielli per vendere online

Vale anche la pena di verificare localmente se ci sono workshop, seminari o mercati a cui puoi partecipare per prendere alcuni suggerimenti. Potresti persino scoprire che le tue scuole, college, università o centri comunitari locali organizzano corsi di artigianato o cercano anche gruppi locali di artigianato a cui puoi unirti. Ognuna di queste comunità sarebbe il luogo ideale per apprendere nuove idee e migliorare le tue abilità.

Esplora le tendenze attuali

Esplorare le tendenze attuali ti darà un’idea migliore di ciò che vende in questo momento e, cosa più importante, di ciò che non lo è. Non ha senso investire tonnellate di denaro in gioielli che non sono di tendenza o che vendono bene.

Uno dei modi più semplici per tenere il polso è leggere blog e riviste specializzati. Queste risorse ti aiuteranno a rimanere aggiornato su cosa c’è dentro e cosa no.

Inoltre, prova a guardare cosa indossano celebrità, star della TV, attori e musicisti. Dopotutto, sappiamo tutti l’impatto che una celebrità può avere quando si tratta di marketing e vendita di moda e gioielli.

RICERCA ONLINE

Un modo semplice per monitorare le tendenze passate, presenti e future è uno strumento come Google Trends .

Basta digitare un termine di ricerca come “Gioielli” o “Orecchini” e vedrai la popolarità della query di ricerca nel tempo. Puoi anche filtrare la ricerca per posizione o periodo di tempo per ottenere ancora più specifici. Ad esempio, puoi restringere le tendenze a partire dalle ultime 4 ore, giorno, mese o fino a 12 mesi, 30 giorni, 90 giorni, 5 anni e dal 2004 ad oggi. È uno strumento prezioso.

Risultato Google Trends di gioielli

RITAGLIA LA TUA NICCHIA

Forse hai fatto tutto quanto sopra ma hai notato un gap nel mercato? Oppure hai un’idea unica che sei convinto che venderà. Potresti creare la tua nicchia.

Avere un negozio che si distingue perché i clienti non possono acquistare prodotti di gioielleria come il tuo altrove può essere davvero redditizio. Ti fornirà sicuramente un punto di vendita unico che puoi mostrare nei tuoi annunci online e materiali di marketing.

Se scegli di vendere prodotti che rispecchiano davvero il tuo marchio e la tua nicchia (cosa che ti invitiamo sicuramente a fare), devi anche raccontare la tua storia. Ciò include delineare la tua visione sulla pagina del negozio “Chi siamo”. In questo modo, potrai ritagliare la tua nicchia e attirare i tuoi clienti target.

Ad esempio, se hai intenzione di vendere prodotti di gioielleria per il commercio equo e solidale ad un mercato di nicchia di consumatori interessati all’acquisto di gioielli per il commercio equo e solidale, spiega ai visitatori perché sei stato ispirato a seguire questa strada, ad esempio quale esperienza personale ha toccato il tuo cuore o perché i prodotti del commercio equo e solidale sono importanti per tu e così via.

RIMANI ISPIRATO

Non dimenticare di condurre una ricerca sui prodotti dopo aver deciso che tipo di prodotti di gioielleria venderai online. Devi rimanere ispirato. Usa strumenti come Pinterest e Instagram per alimentare i tuoi nuovi progetti. Mantieni idee e spille per gioielli che ti ispirano: potresti essere sorpreso da dove viene la tua ispirazione!

Idee di prodotti di gioielleria da vendere online

I tuoi prodotti e produzione di gioielli

O progetterai e realizzerai i tuoi gioielli, collaborerai con un designer o un produttore per produrre i tuoi prodotti, o acquisterai prodotti di gioielleria da un grossista o dropshipper.

AVERE L’ATTREZZATURA GIUSTA

Se stai realizzando i tuoi gioielli, dovrai usare l’attrezzatura giusta. A seconda dei livelli di abilità e del budget, avrai bisogno di:

Avrai anche bisogno di strumenti e forniture, ad esempio:

  • Catene
  • Perline e pietre (pietre preziose, perle, pietre sintetiche, ecc.)
  • Filo
  • Orecchini a bottone e dorso
  • Chiusure
  • metalli

O qualsiasi altra cosa sia necessaria per dare vita alla tua visione.

Il web è pieno di strumenti e fornitori e può sembrare un po ‘scoraggiante da attraversarli tutti. Quindi, di seguito è riportato un elenco dei fornitori più popolari per l’approvvigionamento di materiali per gioielleria. Ma è ancora importante che tu faccia la tua ricerca e costi prima di ordinare. Dai un’occhiata alle recensioni dei clienti e comunica con il fornitore per avere un’idea della loro qualità e affidabilità prima di impegnarti a lavorare con loro.

I fornitori popolari includono:

Molti di questi siti vendono anche articoli già pronti, quindi se stai considerando l’approccio dropshipping, vale la pena esplorare siti come AliExpress.

Nota: se stai cercando fornitori di gioielli con sede negli Stati Uniti, controlla le nostre directory come la nostra Directory dei produttori e la Directory dei fornitori all’ingrosso !

Produzione e materiali per gioielleria

Una volta che conosci il tipo di gioielleria che venderai e se ha bisogno di input da te in termini di design, ecc., Inizia a guardare allo sviluppo e alla produzione del prodotto.

LA PRODUZIONE DI MODA E BIGIOTTERIA

Realizzare o esternalizzare la creazione di gioielli di moda e / o di bigiotteria è più semplice di, per esempio, commissionare pezzi unici di fascia alta.

Sarai in grado di acquistare tutte le parti necessarie per costruire i tuoi articoli sfusi come filo, perline, colla e così via. Puoi anche lavorare con un produttore di gioielli per creare i tuoi prodotti per te.

Se hai disegni resi dai modelli di gioielli e software che abbiamo menzionato sopra, puoi usare questi progetti per produrre in serie articoli. Se stai impiegando qualcuno per aiutarti, anche loro possono usarli.

LA PRODUZIONE DI GIOIELLI PREGIATI O PEZZI UNICI

Se vuoi percorrere la strada della creazione dei tuoi gioielli preziosi, dai un’occhiata a alcuni webinar e corsi online prima di iniziare. Le conoscenze acquisite da queste risorse potrebbero potenzialmente salvarti dal commettere errori costosi.

La creazione di gioielli su misura è un lavoro dettagliato e stimolante. Potresti aver bisogno di attrezzature specializzate o, se stai esternalizzando la creazione di prodotti, devi assicurarti che i produttori utilizzino materiali di alta qualità e posseggano le competenze necessarie prima di assumerli come fornitore.

Naturalmente, ci sono diversi modi per realizzare gioielli raffinati o oggetti unici nel loro genere, quindi fai la tua ricerca per avere un’idea di quali metodi e materiali attireranno maggiormente il tuo pubblico di destinazione.

Ecco un elenco di alcuni dei metodi e delle competenze coinvolti:

  • Stampa 3D
  • getto
  • Impostazione pietra preziosa
  • Oreficeria e / o oreficeria
  • Taglio laser
  • Lavorazione della pelle

Questo è un elenco molto breve, ma si spera che abbia fornito un tocco di ispirazione per ciò che è possibile.

ESTERNALIZZAZIONE

Se non vuoi creare da te prodotti di gioielleria e stai pianificando di vendere notevoli quantità di gioielli, fare in modo che una terza parte realizzi i tuoi gioielli è di solito il percorso più economico e conveniente. Ciò è particolarmente vero se stai gestendo la tua attività di gioielleria come trambusto per il tuo lavoro quotidiano o altre attività.

Puoi scegliere di esternalizzare i tuoi prodotti sia all’estero che a livello nazionale. Dipende da te e dal tuo budget e, a volte, dall’etica del tuo marchio.

Ad esempio, se uno dei tuoi punti di vendita unici è che i tuoi pezzi sono di provenienza locale e prodotti, allora vorrai esternalizzare la produzione dei tuoi prodotti ai produttori nazionali. Se, tuttavia, stai gestendo la tua attività di gioielleria con un budget davvero limitato, i prodotti dropshipping da fornitori trovati su mercati come AliExpress potrebbero essere il miglior modo di agire. Questo tipo di scelte dipende dalle esigenze e dai desideri del tuo marchio perché ci sono vantaggi e svantaggi per entrambi.

Sourcing gioielli prodotti a livello locale:

  • Di solito più costoso
  • In genere vantano tempi di spedizione più brevi
  • È più facile comunicare con i fornitori (probabilmente non ci sono barriere linguistiche o problemi di fuso orario)
  • È più facile verificare le loro credenziali
  • Puoi aggiungere “di provenienza locale e prodotto” come uno dei tuoi punti di vendita unici

Sourcing gioielli prodotti dall’estero:

  • In genere puoi procurarti prodotti a un prezzo inferiore
  • Tempi di spedizione relativamente più lunghi
  • Può essere più difficile comunicare e verificare le credenziali dei fornitori

DROPSHIPPING E SPEDIZIONE

Decidere come i tuoi clienti ricevono i tuoi gioielli è una delle decisioni più importanti che prenderai quando creerai la tua attività di gioielleria.

Se hai a che fare con ordini all’ingrosso per le vendite sul mercato di massa, potresti preferire il dropshipping come metodo del modello di business. Se, tuttavia, ti stai concentrando sulla creazione di pezzi su misura o stai immagazzinando i tuoi prodotti, probabilmente preferirai le opzioni di spedizione tradizionali.

Alla luce di ciò, abbiamo fornito una panoramica di entrambe le opzioni di seguito in modo da poter decidere quale è l’opzione migliore per te.

SCARICARE LA CONSEGNA

Se non desideri realizzare i tuoi pezzi o desideri un modello di business di gioielli ragionevolmente consegnato, allora dropshipping è la strada da percorrere.

Se non sai cosa sia, lasciati illuminare. Il dropshipping è un mezzo per gestire le tue forniture (gioielli) senza realmente produrle o conservarle dove ti trovi (casa, lavoro, magazzino, ecc.).

Sorgi i prodotti che desideri vendere tramite siti Web e app come Spocket , Oberlo , AliExpress , ecc. E carica tali prodotti sul tuo negozio online. Quando i tuoi clienti acquistano da te, il tuo fornitore spedisce questi prodotti direttamente ai tuoi acquirenti senza che tu abbia mai gestito gli articoli.

Prodotti di gioielleria dropshipping

Il motivo per cui citiamo dropshipping è che è un modo diverso di vendere dal solito modello di vendita; non sei proprietario delle tue scorte e non hai inventario. Invece, il fornitore di terze parti lo fa e lo acquisti semplicemente come e quando un cliente lo acquista dal tuo negozio. Il fornitore di terze parti esegue quindi il tuo ordine per tuo conto. Semplice!

Ancora confuso? Ecco una procedura dettagliata:

  • Passaggio 1: il cliente acquista una collana e orecchini coordinati dal tuo negozio online
  • Passaggio 2: avvisa il fornitore di terze parti dell’ordine (di solito viene eseguito automaticamente in base al fornitore che stai utilizzando. La maggior parte di essi ha app che si integrano con le piattaforme di e-commerce popolari come Shopify)
  • Passaggio 3: il fornitore prepara l’ordine per la spedizione
  • Passaggio 4: il fornitore spedisce l’ordine all’indirizzo del cliente e il cliente ritiene che l’ordine sia arrivato direttamente da te

Questo è tutto!

Altre app di dropshipping popolari che offrono gioielli includono Printful , Modalyst e Printify, quindi se stai prendendo in considerazione questo modello di business, assicurati di controllarli!

Dropshipping di gioielli stampati

Quindi quali sono, in breve, i vantaggi e gli svantaggi del dropshipping?

Pro di dropshipping:

  • Una terza parte svolge la maggior parte del lavoro per te: imballaggio, deposito, spedizione, ecc.
  • Nessun problema di archiviazione
  • In genere è meno costoso che realizzare i propri prodotti

Contro Dropshipping:

  • Non è possibile controllare la qualità dei prodotti e dei pacchetti prima che vengano inviati ai clienti
  • Può essere difficile gestire il servizio clienti se non riesci a capire perché le persone li stanno restituendo o se ci sono problemi di spedizione e consegna
  • Hai meno controllo sull’intero processo
  • Hai meno input nel marchio (di solito non puoi mettere il tuo logo sui prodotti o sulle scatole di spedizione, ecc.)

SPEDIZIONE E-COMMERCE TRADIZIONALE

Se hai deciso di spedire i tuoi prodotti, ecco alcune cose che devi considerare fin dall’inizio:

Imballaggio: se si inviano oggetti piccoli, fragili o di valore, spesso possono essere fragili, soggetti a danni e potrebbero comportare il rischio di essere smarriti o rubati. Tenendo presenti questi fattori, assicurati di scegliere la confezione in modo saggio. In alternativa, potresti prendere in considerazione l’ idea di creare il tuo packaging personalizzato con un’azienda come Packlane ( Packlane Review ) se disponi di un budget di marketing leggermente maggiore.

Costi: una volta che conosci il tipo di imballaggio che intendi utilizzare, puoi tenerne conto nei costi. Vale anche la pena notare che la maggior parte dei corrieri calcolerà il prezzo di invio di qualcosa in base alle sue dimensioni, peso e da dove viene inviato da e verso. USPS, UPS, FedEx e Canada Post dispongono tutti di calcolatori di spedizione in modo da poter calcolare i costi prima di saltare. Trova i collegamenti a tali calcolatori di spedizione qui .

Se desideri anche che gli acquirenti siano in grado di tracciare i loro pacchi, questo può costare di più. Una spesa aggiuntiva da considerare è l’assicurazione contro la perdita e il furto: questo è particolarmente importante se si spediscono gioielli di alto valore come gli anelli di fidanzamento.

Se stai utilizzando Shopify per ospitare e gestire il tuo negozio online, puoi pagare per la spedizione tramite loro (se sei negli Stati Uniti o in Canada). Offrono tariffe pre-negoziate, sulle quali puoi incassare. Shopify si integra persino in tempo reale con USPS e altri corrieri, in modo che i clienti possano vedere e scegliere tra una varietà di prezzi di spedizione: quanto è pulito ?!

Creazione di un'attività di gioielleria online

Tariffe di spedizione: ti aspetti che i tuoi clienti paghino per la spedizione o lo farai? Molti clienti oggi si aspettano la spedizione gratuita. Se il tuo budget non lo consente, considera come è possibile regolare il prezzo dei tuoi gioielli in modo che copra il costo della spedizione.

Puoi anche prendere in considerazione l’implementazione di una tariffa di spedizione forfettaria o l’offerta di spedizione gratuita solo quando qualcuno spende oltre un determinato importo. Alcuni rivenditori online applicano tariffe in tempo reale per i corrieri. Ancora una volta, tutto dipende dal budget, dal marchio e dalle preferenze del pubblico di destinazione.

Margini: se vuoi ottenere un successo dalla tua attività di gioielleria, dovrai assicurarti che i tuoi costi non vadano fuori controllo a causa dei costosi costi di spedizione. Ricorda, le commissioni possono sommarsi. Se stai entrando in questo come nuovo imprenditore, prova a utilizzare l’approccio di esempio riportato di seguito per darti un’idea di quanto dovresti addebitare per i tuoi prodotti e spedizione:

  • Costo del prodotto: $ 25
  • Costo dell’imballaggio: $ 1,00
  • Costi di spedizione: $ 4,50
  • Dogane / Doveri (se li copri): $ 5,00
  • Commissione per carta di credito: $ 2,50
  • Un aumento del 50%: $ 19 (il costo del prodotto + tutti gli altri costi, diviso per 2)
  • Prezzo totale: $ 57 (il costo del prodotto + tutti gli altri costi + il markup)

Prendilo?

Fotografia di prodotti per la tua attività di gioielleria

Scattare foto dei tuoi prodotti deve essere preso sul serio. Spesso, è la prima cosa che i clienti guardano e possono fare la differenza tra una vendita o qualcuno che lascia del tutto il tuo negozio.

Quindi, presentare i tuoi prodotti nella loro luce più attraente è essenziale. Ma non preoccuparti, non deve essere complicato.

Pensa a come viviamo in questa epoca dominante di foto e video. Facebook, Instagram, Pinterest e persino Twitter sono tutti pieni di fotografia.

La ricerca di MDG Advertising ha rilevato che:

  • Le immagini su Facebook ricevono il 352% di coinvolgimento in più rispetto ai link
  • Il 67% dei consumatori afferma che quando scelgono un prodotto, la qualità dell’immagine è importante
  • Il 63% dei consumatori afferma che la qualità dell’immagine di un prodotto è più importante del suo valore
  • L’aggiunta di un’immagine a un prodotto può migliorare il suo richiamo del 65%

Quindi, tenendo presenti queste statistiche, diamo un’occhiata ad alcuni dei modi in cui puoi garantire foto di prodotti di alto livello.

PIANIFICA LA TUA FOTOGRAFIA

Può essere difficile catturare immagini di alta qualità di gioielli, specialmente se i pezzi sono piccoli e hanno molti dettagli. Ciò a volte provoca la luce che si riflette ad angoli dispari e, in alcuni casi, può apparire molto piatta quando fotografata.

Sì, puoi scattare foto del tuo prodotto con il tuo dispositivo iOS o DSLR. Tuttavia, vale davvero la pena considerare di investire in un fotografo professionista il cui portfolio include la fotografia di piccoli oggetti e ha esperienza nelle foto di prodotti di e-commerce o nella moda e nella vendita al dettaglio. Ma, se il tuo budget non si estende a questo in questo momento, non farti prendere dal panico. Questo è qualcosa che potresti aspirare a fare in futuro.

Dovresti anche pensare a usare un modello per indossare i tuoi oggetti. Ai clienti piace vedere i prodotti su qualcuno perché è molto più facile immaginarsi di acquistare qualcosa se riesci a vedere come appare su qualcuno piuttosto che posarlo su una superficie.

Se hai deciso di andare avanti e scattare le tue foto dei prodotti, continua a leggere questa sezione per alcuni suggerimenti e trucchi.

COME SCATTARE FOTO DI PRODOTTI DI GIOIELLERIA: LE BASI

Prima di tutto, assicurati di avere abbastanza luce. Se sei dentro, spara vicino a una finestra. La scelta dell’ambiente giusto per le tue foto è davvero importante.

Ad esempio, supponi di mostrare una combinazione di collana e orecchini. La loro posa su uno sfondo bianco o semplice, di colore chiaro, evidenzierà al meglio i loro dettagli e colori. Guarda quanto spesso i negozi al dettaglio di successo usano il bianco per mostrare i loro articoli, lo fanno perché funziona. Non è necessario reinventare la ruota!

Prendere quella stessa collana e orecchini e metterli su un modello offre ai clienti un’idea delle loro dimensioni e dimensioni, per non parlare del loro aspetto se indossati con abiti particolari.

Puoi anche fotografare il tuo modello all’esterno se le condizioni sono adeguate. O semplicemente scattare una foto in verticale, in stile ritratto del tuo modello, contro un tessuto dall’aspetto morbido per consentire una trama delicata e un senso di luce. Inutile dire che ogni pezzo e modello che fotografi avranno un aspetto diverso che vorrai mostrare nella loro luce migliore.

Se hai una fotocamera DSLR, assicurati di averne compreso le capacità e le impostazioni di cui avrai bisogno per fotografare i tuoi prodotti. Se stai utilizzando uno smartphone / un dispositivo iOS, non utilizzare filtri o zoom digitali perché possono ridurre la qualità delle tue foto. Invece, scatta le tue foto e regola le dimensioni / il colore durante la fase di modifica.

In definitiva, dipende da te come scatti le tue foto, ma di nuovo, fai le tue ricerche prima di scattare. Ci sono molti tutorial utili sulla fotografia dei prodotti che puoi leggere prima di iniziare.

LA FASE DI FOTORITOCCO

Prima di caricare le tue foto sul tuo negozio, dovrai modificarle in modo che siano sufficientemente uniformi, delle giuste dimensioni, la luce sembra buona e così via. È importante non saltare questa fase.

Il software di fotoritocco come Photoshop è un ottimo inizio. Se l’hai già usato, è fantastico, ma sei a conoscenza di tutte le funzionalità di Photoshop? Abbiamo un utile aggiornamento sugli elementi essenziali della fotografia del prodotto per i gioielli che ti guiderà attraverso i modi migliori per utilizzare Photoshop per massimizzare la qualità della tua fotografia in modo che le tue foto si distinguano davvero dalla massa.

Nota: vorrai anche ottimizzare le tue immagini per il Web e la nostra pratica guida ti guiderà in questo modo. È indispensabile farlo per aumentare la velocità di caricamento del tuo sito che può successivamente migliorare la SEO.

ERRORI COMUNI NELLA FOTOGRAFIA DI GIOIELLI

Ecco alcuni errori noti che le persone commettono quando scattano foto di gioielli. Se vuoi evitare gli stessi errori, tienili in primo piano mentre spari ai tuoi prodotti:

  • Riflessione: abbiamo già menzionato che i gioielli attirano molti strani riflessi. Aggiungete a ciò la luce che entra nella stanza (di cui avete bisogno) e potreste finire con una foto che sembra difettosa o macchiata. Quindi, assicurati di ricontrollarlo mentre scatti le tue immagini.
  • Sfuocato e sfocato: è probabile che ciò accada se si utilizza uno smartphone o una DSLR senza treppiede. Se scatti una foto dei tuoi gioielli a bassa apertura, sembrerà scarsamente focalizzata. Volete un’immagine ad alta apertura e messa a fuoco completa.
  • Sfondo sfocato: uno sfondo sfocato o altamente testurizzato toglierà l’elemento che stai fotografando. Avere un solido sfondo bianco o di colore chiaro per i migliori risultati.
  • Immagini limitate: non limitarti a una sola foto per articolo. I clienti fanno clic su qualcosa che gli piace perché vogliono vederne di più prima di acquistarlo. Pertanto, il nostro miglior consiglio è di caricare diverse immagini del prodotto che mostrano diverse angolazioni (cinque o più foto del prodotto sono generalmente lo standard del settore) in quanto ciò aiuta il cliente a capire se il pezzo è adatto a loro.
  • Incoerenza: scatta tutte le immagini con la stessa luce. Non vuoi alcune foto con sfondi più scuri di altre – questo accade spesso perché hai perso la luce. Se ciò accade, non ti preoccupare; riprendi le cose domani. Questo potrebbe richiedere più tempo, ma fidati di noi, la coerenza è fondamentale per la creazione di un marchio professionale e robusto.

Creazione del negozio di gioielli online

Sìì! Sei quasi pronto per creare la tua gioielleria online!

Se hai già fatto le tue ricerche e sai quale piattaforma di e-commerce vuoi usare, è fantastico. Altrimenti, dai un’occhiata in giro per il web e valuta le tue opzioni.

Ci sono molti fornitori là fuori e mentre questo articolo non parla di quali sono i migliori da scegliere, una rapida ricerca su Google può dirti che queste sono le opzioni più popolari:

Fai prima la tua ricerca e trova la piattaforma di e-commerce giusta per te e i tuoi prodotti. La maggior parte di queste piattaforme viene fornita con prove gratuite, quindi assicurati di trarne vantaggio prima di impegnarti in una di esse.

COSE DA CERCARE

Non possiamo dirti quale piattaforma di e-commerce scegliere, ma qualunque cosa tu scelga, assicurarti che abbia molte risorse per aiutarti a lanciare, gestire e ridimensionare la tua attività di gioielleria.

Il costruttore di e-commerce prescelto deve anche supportarti, sia tramite chat dal vivo, telefono o attraverso una base di conoscenza approfondita. Non vuoi essere lasciato a bocca aperta quando hai una domanda a cui devi rispondere. Inoltre, controlla se il fornitore di e-commerce ti guiderà passo passo nella configurazione del tuo negozio. Semplifica la vita e, in alcuni casi, può aiutarti a metterti in funzione in poche ore!

Non solo, controlla due volte i modelli di progettazione del loro sito Web per la qualità e se i layout sono adatti a te per caricare la fotografia e le descrizioni dei prodotti.

Inoltre, controlla gli strumenti di analisi e reporting che otterrai per i tuoi soldi. Desideri ottenere informazioni migliori su chi sono i tuoi clienti, da dove provengono e perché gravitano verso il tuo marchio. Ecco perché analisi e reportistica di alta qualità sono indispensabili. Con questi dati, puoi quindi personalizzare le tue strategie di marketing per interagire meglio con il tuo target demografico.

Assicurati che la tua piattaforma di e-commerce ti offra anche un app store ricco di app native da scaricare e utilizzare o che tu abbia la possibilità di aggiungere il tuo. Le integrazioni popolari includono app che gestiscono scorte, inventario e resi di prodotti. Questi sono solo alcuni esempi, ma c’è un plugin per praticamente tutto, quindi assicurati di non perderti!

DESCRIZIONI DEI PRODOTTI PER LA TUA ATTIVITÀ DI GIOIELLERIA

Dopo aver scelto una piattaforma di e-commerce e configurato il tuo negozio, dovrai eventualmente scrivere le descrizioni dei tuoi prodotti. Quando ciò accade, assicurarsi di eseguire le seguenti operazioni:

  • Mantieni le specifiche coerenti
  • Evidenzia tutte le diverse dimensioni e varianti disponibili (soprattutto se vendi gioielli come anelli o metalli diversi come oro, argento e oro rosa)
  • Usa un tono di voce che riflette il tuo marchio
  • Descrivi accuratamente qual è il prodotto
  • Includi istruzioni per la cura del prodotto

Assicurati di essere chiaro sui materiali di cui sono fatti i tuoi gioielli, ad esempio quali metalli, pietre e così via, in modo che i tuoi clienti sappiano esattamente cosa stanno acquistando. Se hai punti di vendita unici specifici che desideri evidenziare, come ad esempio il commercio equo e solidale, la tua copia deve includere anche le informazioni pertinenti.

Lo stesso vale se realizzi i tuoi prodotti da solo: assicurati che le descrizioni dei prodotti raccontino una storia e utilizzi questa storia per attirare i clienti nel tuo mondo. È un ottimo modo di vendere.

La descrizione del tuo prodotto è il modo in cui informi i clienti del prodotto che stanno guardando ed è anche parte di come li incoraggi ad acquistarlo. Quando scrivi, concentrati su chi è il tuo target di riferimento: cosa pensi che vorranno sapere? Scrivi pensando a quella persona.

Assicurati che la descrizione del tuo prodotto fornisca ai clienti motivi per acquistare, questo significa descrivere i vantaggi dei gioielli. Ad esempio, “questa collana migliorerà davvero qualsiasi abito da sera” e così via. I tuoi clienti hanno fantasia, quindi sfruttalo a tuo vantaggio.

Commercializza la tua attività di gioielleria

Non puoi commercializzare i tuoi prodotti in modo creativo a meno che tu non capisca come vende gioielli e perché le persone lo acquistano. Se hai svolto le tue ricerche dall’inizio, potresti già avere questa conoscenza a portata di mano. Prendi un foglio dal libro dell’industria della moda e guarda i punti vendita di successo e come commercializzano i loro prodotti.

Qualunque sia il tuo budget, avrai bisogno di un piano di marketing.

Nota: stai cercando un piano di marketing sviluppato appositamente per le aziende online? Dai un’occhiata al nostro piano di marketing di 52 settimane .

IL TUO PIANO DI MARKETING PER LA GIOIELLERIA

Questo dovrebbe essere suddiviso in due filoni principali: marketing online e offline. Entrambi devono riflettere il tuo marchio e sensibilizzarlo. Vuoi che le persone conoscano i tuoi prodotti, dove possono acquistarli, e poi ritornano sul tuo sito ancora e ancora.

Per farlo, avrai bisogno di strumenti per acquisire informazioni sui clienti in modo da poter commercializzare in modo più efficace tramite social media, e-mail e, anche di persona.

È importante sottolineare che dovrai anche ottimizzare il tuo negozio per il SEO. Questo è il primo passo che devi compiere per assicurarti di essere al di sopra dei tuoi concorrenti nelle classifiche di Google. La tua piattaforma di e-commerce prescelta dovrebbe essere in grado di aiutarti qui o almeno integrarsi con app come Google Analytics , analisi di Shopify , Yoast SEO e BigCommerce’s Insights , quindi assicurati di esaminare questi plugin.

Vale anche la pena elencare tutte le informazioni di cui credi che la tua azienda di gioielleria abbia bisogno per crescere. Queste metriche sono anche note come indicatori chiave di prestazione (KPI). Questo elenco dovrebbe includere KPI che forniranno una migliore comprensione di chi sono i tuoi potenziali clienti e come acquistano. Una volta che conosci il tipo di KPI che desideri acquisire, puoi iniziare a acquisirli, archiviarli e analizzarli con l’aiuto degli strumenti di analisi sopra menzionati.

Gli KPI di esempio includono:

  • Il numero di nuovi visitatori nel tuo negozio
  • Il numero di visitatori di ritorno nel tuo negozio
  • Il numero di visitatori che acquistano
  • Chi fa clic sui collegamenti nelle newsletter via email
  • Il numero di visite alla pagina del tuo blog
  • Il numero di tariffe di annullamento dell’iscrizione
  • Il numero di frequenze di rimbalzo dell’email
  • Il tempo di permanenza dei visitatori sul tuo sito e su pagine specifiche

Ti viene l’idea.

Marketing online
Se non sei sicuro di come avviare il processo di marketing online per la tua nuova attività di gioielleria, ecco alcune idee:

  • Se puoi, prova a convincere gli influencer online a indossare i tuoi gioielli e pubblicali sui social media. Assicurati di scegliere come target persone che hanno già un seguito molto simile al tuo pubblico di destinazione
  • Assicurati che i tuoi prodotti siano ben fotografati e condividi quelle foto sulle tue piattaforme di social media
  • Valuta di investire in annunci Google, annunci Facebook e annunci Instagram e cerca come lanciare con successo queste campagne
  • Assicurati che la tua piattaforma di e-commerce scelta possa aiutarti a creare elenchi di email in modo da poter inviare messaggi automatici a nuovi abbonati e clienti precedenti
  • Scrivi un blog sul tuo sito che includa foto dei tuoi prodotti: questo è ottimo per il SEO!
  • Non limitarti a un canale di vendita: prova Etsy, Amazon, eBay, ecc.
  • Sfrutta gli eventi del calendario come San Valentino, Natale, stagione dei diplomi, ecc.
  • Tieniti aggiornato sugli eventi attuali a cui puoi agganciare la pubblicità. Ad esempio, gli Oscar. Individua una celebrità che indossa una fantastica collana? Trova un prodotto simile nel tuo negozio e invialo ai tuoi clienti. Oppure, qualcuno di veramente famoso si è appena sposato / fidanzato? Dai un’occhiata agli anelli, vedi quello che hai che gli somiglia molto da vicino e spingilo verso i tuoi clienti come una campagna “indossane uno come questo”
  • Commercializza te stesso come esperto di gioielli. Ad esempio, se vendi articoli esclusivi o unici nel loro genere, puoi presentarti a pubblicazioni come Vogue o Tatler. Questi attirano un pubblico di persone in cerca di prodotti da acquistare. Inoltre, prova il blog degli ospiti su gioielli e siti di moda e promuovi te stesso in quel modo
  • Una volta che hai clienti, chiedi loro di essere ambasciatori e di rivedere i tuoi prodotti. Rendi i tuoi clienti parte del tuo mix di marketing

Marketing diretto
Perché limitarti a vendere solo online? Le persone amano ancora un tocco umano. Se vendi pezzi unici o gioielleria raffinata, vedi se riesci a metterli in alcuni negozi indipendenti dove vivi o nelle vicinanze. Sì, dovrai condividere i profitti, ma è un altro modo per far conoscere il tuo nome. Prepara alcuni biglietti da visita con il marchio e lasciali nel negozio affinché i clienti possano ritirarli, non sai mai quanti ordini potresti ricevere.

Altre idee includono:

  • Chiedi educatamente ad amici e parenti di indossare i tuoi gioielli e di renderlo un punto di discussione per ottenere il passaparola. Chiedi a quegli stessi amici e parenti di farsi dei selfie indossandoli e pubblicarli su Facebook, Instagram e Snapchat
  • Indossa i tuoi gioielli e informa chiunque ti chieda da dove possono acquistarli
  • Installa bancarelle in popup, fiere artigianali e mercatini di Natale

Pronto per iniziare a vendere gioielli online?

Ora hai tutte le informazioni essenziali di cui hai bisogno per creare la tua gioielleria online, è ora di iniziare a correre.

Ricorda di condurre ricerche di mercato approfondite e di esaminare le tendenze attuali prima di fare qualsiasi altra cosa. Quindi seleziona attentamente i tuoi prodotti e scatta splendide foto dei prodotti. Quindi, e solo allora, sarai pronto per creare, lanciare e commercializzare il tuo negozio online.

Facci sapere come va la tua attività di gioielleria online e inviaci aggiornamenti. In bocca al lupo!

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close