ibdi.it

Come validare la tua idea di App da un milione di dollari in 3 semplici passaggi

Gli ” apprendisti ” sono una nuova ondata di imprenditori che sfruttano l’immenso potere distributivo dell’App Store per far crescere la propria ricchezza.

Sappiamo che c’è un enorme profitto nelle app per le aziende più grandi, con i produttori di app OMGpop e Instagram recentemente venduti rispettivamente per $ 120 milioni e $ 1 miliardo , ma ci sono anche enormi opportunità per gli imprenditori solisti nello spazio app.

Come l’imprenditore dell’app Chad Mureta ha recentemente condiviso con Tim Ferriss, ha creato un’attività a sette cifre creando e vendendo app:

“In poco più di due anni ho creato e venduto tre società di app che hanno generato milioni di entrate. Due mesi dopo il lancio della mia prima azienda, una delle mie app guadagnava in media $ 30.000 al mese “.

La sola Apple ha una sconcertante carta di credito da 400m collegata agli account iTunes, pronta per acquistare la tua app con 1 clic. L’opportunità è enorme e, come sempre, la pianificazione e la ricerca sono un primo passo fondamentale per trarre profitto dalle app.

Pianifica la tua prossima app

Hai una grande idea per un’app e sei sicuro che potrebbe rivelarsi incredibilmente popolare e redditizio.

Hai fatto qualche ricerca e scoperto che puoi ottenerlo per $ 3k- $ 5k.

Acquista la tua ricerca mostra anche che ogni giorno vengono lanciate oltre 500 app nell’App Store. La tua idea si distinguerà sicuramente dalla massa? Il tuo investimento pagherà?

La maggior parte degli imprenditori fa alcune ricerche di base – controllando gli app store, cercando su Google e chiedendo feedback ad amici e parenti – e scommettendo che la loro idea funzionerà.

Ma esiste un modo più economico per dimostrare il valore di un’idea app. Si chiama “micro-test” e potrebbe finire per farti risparmiare migliaia di dollari …

Micro-test della tua idea Per $ 100 anziché $ 1,000

Quando ho creato la mia prima app è stata un’esperienza snervante. Stavo commettendo $ 3.000 (una quantità significativa di denaro in quel momento), con solo il mio intuito intuito che mi diceva che l’idea era buona.

Certo, ho chiesto feedback ad amici e parenti, e tutti hanno detto “Comprerei la tua app!”. Certo che lo farebbero, sono miei amici e parenti! In quel momento ho scoperto il concetto di micro-test e l’ho applicato al processo di sviluppo dell’app. Non solo mi ha aiutato a scartare alcune cattive idee (che pensavo fossero fantastiche!), Ma mi ha dato la sicurezza di andare all-in sulla mia prima grande app.

Chiunque sia seriamente intenzionato a dare vita alla propria idea di app può utilizzare il Micro-test in 3 semplici passaggi :

1. Crea una pagina di destinazione
2. Esegui una piccola campagna pubblicitaria
3. Tieni traccia dei risultati

Questo micro-test dimostrerà o confuterà la tua intuizione inviando potenziali acquirenti a una pagina sulla tua app. Questa pagina terrà traccia di quanti tentano di acquistarlo (anche se non esiste ancora). Se quel numero è buono, sarai pronto per impegnarti completamente nello sviluppo della tua app in tutta sicurezza.

1. Costruisci una pagina di destinazione

Una landing page è una singola pagina che mostrerà la tua app. Descriverà i principali vantaggi della tua app, i principali punti di vendita e i principali problemi che risolve.

Dovresti creare la tua landing page come se l’app fosse già stata costruita, con un invito all’azione principale (ovvero un pulsante grande) che diceva “Scarica da iTunes”.

L’obiettivo qui è quello di imitare l’esperienza che i futuri clienti avranno quando visualizzeranno la tua app nell’app store e testare quanto sono disposti ad acquistarla .

Risorse sulla pagina di destinazione

Hai 3 opzioni principali per costruire la tua landing page:

a) Codice personalizzato o assumere uno sviluppatore. Questo è il più dispendioso in termini di tempo / costi, ma offre una buona flessibilità

b) Utilizzare un modello da un sito come Themeforest . Costano circa $ 10, ma richiederebbero alcune conoscenze di base sulla codifica.

c) Utilizzare un generatore di pagine di destinazione mobile come Undelay. Undelay ti consentirà di creare una landing page in pochi minuti senza che sia necessaria la codifica.

2. Esegui una piccola campagna pubblicitaria

Quando la pagina di destinazione è pronta, è necessario iniziare a inviare traffico ad essa. Puoi fare promozione gratuita, come condividere il link su Twitter, ma ti consigliamo una piccola campagna pubblicitaria per un motivo: il calcolo del ROI . (Ritorno sull’investimento)

Eseguendo una piccola campagna pubblicitaria, anche a partire da $ 50 , puoi avere un’idea approssimativa di quanto ti costerà per download.

Come calcolare il ROI

Se la tua app avrà un costo di $ 1,99, effettuerai $ 1,40 per download dopo che Apple avrà effettuato il taglio.

Immaginiamo che per ogni 10 persone che invii alla tua landing page, 4 prova a scaricare l’app. Ciò significa che per raggiungere il pareggio devi pagare tra 50c-60c per clic.

Ricorda, in questa fase non hai schermate e nessuna icona per la tua app, quindi se scopri di poter andare in pareggio adesso, puoi essere sicuro che l’intera app realizzerebbe un buon profitto.

Per iniziare con una campagna pubblicitaria, ti consigliamo di consultare AdMob di Google .

3. Traccia i tuoi risultati

Quando inizi a inviare visitatori alla tua pagina di destinazione, dovresti iniziare a monitorare il loro comportamento. Dovresti tenere d’occhio a) quanti visitatori ottieni eb) quanti di loro fanno clic sul pulsante “download”.

Se crei la Pagina di destinazione con codice personalizzato o un modello, dovrai anche utilizzare un servizio come Google Analytics per tenere traccia del numero di clic sul pulsante “download”. Undelay li seguirà automaticamente.

Anche se il test non ti renderà sicuro al 100%, avrai rapidamente un’idea della potenziale popolarità della tua app. Questa è un’indicazione molto migliore di amici e parenti che dicono “certo che lo comprerei!”

Ti consigliamo di eseguire l’esperimento per un paio di giorni fino a quando non ricevi almeno 20 clic sul pulsante di download, per darti un’immagine precisa.

Scegli il meglio: scarta il resto

Se sei qualcosa come me (o qualsiasi altro imprenditore che conosco) probabilmente ti vengono in mente sempre grandi idee per le app. Il micro-test consente di testare queste idee sul mercato in modo rapido ed economico.

Ora non perderai tempo, denaro ed energia prima di convalidare ogni idea nell’App Store: basta scegliere quella di maggior successo e continuare a costruire la tua attività App .

Exit mobile version