Cerca

Come utilizzare gli Annunci LinkedIn per raggiungere il tuo Target Audience

Stai raggiungendo il pubblico giusto su LinkedIn? Ti stai chiedendo come indirizzare meglio potenziali clienti e lead con gli annunci di LinkedIn?

In questo articolo, scoprirai come indirizzare il tuo pubblico ideale con la pubblicità di LinkedIn.

Come utilizzare gli annunci LinkedIn per raggiungere il tuo pubblico di destinazione di Luan Wise su Social Media Examiner.

N. 1: usa gli attributi del pubblico di LinkedIn per descrivere il tuo cliente ideale

Sappiamo che LinkedIn è la piattaforma di social media numero uno per il B2B, ma come fai a sapere se stai raggiungendo il pubblico di destinazione giusto? E la pubblicità su LinkedIn sarà di aiuto?

Qualunque sia il canale di marketing che scegli, quando fai marketing a tutti, non fai marketing a nessuno. Raggiungere le persone giuste, al momento giusto, con il messaggio giusto, nel posto giusto è un vecchio mantra di marketing che credo suonerà sempre vero, ma è necessario sapere da che cosa è giusto iniziare.

Mirare alle persone giuste è fondamentale. Su LinkedIn, puoi raggiungere professionisti che cercano di avanzare nella loro carriera, costruire le loro reti e promuovere le loro abilità e conoscenze utilizzando le seguenti opzioni:

  • Azienda: connessioni, follower, settore e nome e dimensioni dell’azienda
  • Dati demografici: età e sesso
  • Istruzione: gradi, campi di studio e scuole specifiche
  • Esperienza lavorativa: funzioni lavorative, anzianità lavorativa, titoli di lavoro, competenze dei membri ed anni di esperienza
  • Interessi e tratti: interessi e gruppi dei membri

Puoi descrivere il tuo cliente ideale usando questi attributi? Potresti dover fare qualche ricerca immergendoti nei profili di LinkedIn per cercare informazioni e magari parlare con persone rilevanti per scoprire qualche dettaglio in più.

attributi del pubblico per gli annunci LinkedIn

Perché è così importante? Una persona cliente ben definita (spesso definita anche avatar ) ti consente di personalizzare i tuoi messaggi di marketing. Quando usi la personalizzazione nei tuoi messaggi e ti assicuri che sia altamente pertinente per le esigenze delle persone, è più probabile che apprezzi te e la tua attività. Questo sforzo mirato significa che sarai anche in grado di massimizzare il ritorno sull’investimento (ROI).

Per definire il tuo pubblico, utilizza innanzitutto l’elenco delle opzioni di targeting sopra per descrivere il tuo cliente ideale. Quindi crea un elenco dei tuoi migliori clienti e rivedi i loro profili LinkedIn rispetto all’elenco. Corrisponde?

Se la risposta è no, devi chiederti perché potrebbe essere questo e considerare quali azioni potresti dover intraprendere all’interno della tua attività.

Se sì, fantastico; continua a leggere per scoprire come trovare più persone dello stesso tipo su LinkedIn.

# 2: Costruisci un pubblico target di base di LinkedIn da zero

LinkedIn offre una gamma di utili opzioni pubblicitarie e la possibilità di indirizzare i messaggi a un pubblico di nicchia. La piattaforma supporta una vasta gamma di formati di visualizzazione, testo, video, carosello e pubblicità dinamica, oltre a integrare moduli di generazione di lead nelle tue campagne.

Puoi scegliere tra tre formati pubblicitari su LinkedIn:

  • Gli annunci di testo sono annunci pay-per-click (CPC) o costo per impressione (CPM) visualizzati sul lato destro della home page di LinkedIn sul desktop. Sono disponibili in quattro formati: quadrato, alto, orizzontale e lungo.
  • Il contenuto sponsorizzato è la pubblicità che appare direttamente nei feed di LinkedIn dei professionisti che desideri raggiungere. Annunci a immagine singola, annunci a carosello e annunci video possono essere visualizzati su desktop e dispositivi mobili.
  • Gli annunci di messaggi (precedentemente noti come InMail sponsorizzati ) ti consentono di offrire contenuti personalizzati tramite LinkedIn Messenger. Li acquisti in base al costo per invio, il che significa che paghi solo per ogni messaggio che viene recapitato su desktop e dispositivi mobili.

Nota: gli annunci dinamici, che possono indirizzare in modo univoco un individuo per includere foto e nome, possono essere distribuiti solo parlando direttamente a un rappresentante di LinkedIn.

Per iniziare con la pubblicità di LinkedIn, accedi a  Campaign Manager , la piattaforma self-service di LinkedIn per la gestione degli annunci. Quindi fai clic su Crea campagna.

Ti verrà richiesto di selezionare un obiettivo per la tua campagna LinkedIn .

obiettivi della campagna LinkedIn disponibili

Valuta attentamente ciò che desideri ottenere con la pubblicità su LinkedIn, dall’attività di sensibilizzazione del marchio nella parte superiore della canalizzazione alla conversione nella parte inferiore della canalizzazione. Il tuo pubblico di riferimento deve fare un viaggio con te, quindi pianifica le tue attività pubblicitarie in dettaglio.

  • Stai promuovendo le registrazioni per un evento specifico?
  • Stai eseguendo una promozione specifica (ad es. Sconto sul prezzo) su un prodotto o servizio?
  • Hai contenuti preziosi come un white paper di ricerca o un eBook che desideri che il tuo pubblico scarichi per saperne di più sulla tua attività?

Indipendentemente dal formato pubblicitario scelto, nella schermata successiva sarà possibile definire il pubblico di destinazione per il tuo annuncio.

Sezione Pubblico LinkedIn durante l'impostazione della campagna

Inizi a costruire il tuo pubblico cercando gli attributi dei professionisti che desideri raggiungere (persona / avatar del cliente). L’unica opzione di targeting obbligatoria è la posizione.

Ricorda, le tue campagne pubblicitarie su LinkedIn saranno efficaci solo se ti troverai di fronte alle persone giuste, quindi è essenziale passare sempre del tempo a pianificare questo aspetto delle tue attività di marketing.

Ora diamo un’occhiata ad altri utili suggerimenti per trovare il tuo pubblico su LinkedIn.

I titoli di lavoro variano da azienda a azienda. Sebbene LinkedIn raggruppa i titoli di lavoro utilizzati dai suoi membri in titoli standardizzati (dietro le quinte), potresti vedere risultati migliori se specifichi settori e competenze nella selezione del tuo pubblico, anziché titoli di lavoro.

indirizzare gli annunci LinkedIn per settore

Il criterio dell’età può essere utile se la tua soluzione è indirizzata a un’età demografica specifica. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, è più sensato utilizzare l’anzianità lavorativa perché è più indicativo del grado e dell’influenza delle persone all’interno della propria attività.

indirizzare gli annunci LinkedIn per anzianità lavorativa

Le categorie di interessi ti consentono di raggiungere le persone in base al contenuto con cui interagiscono su LinkedIn e agli argomenti B2B che cercano su Bing. Questo è un modo efficace per raggiungere i professionisti in base agli argomenti o alle categorie a cui sono maggiormente interessati e un approccio di targeting ideale per campagne con obiettivi di Consapevolezza e Considerazione.

indirizzare gli annunci LinkedIn per interessi dei membri

Puoi anche utilizzare stringhe di ricerca booleane come OR per ampliare il tuo pubblico e AND per restringere il tuo pubblico. L’esclusione di un determinato pubblico ti aiuterà a proteggerti da risultati irrilevanti massimizzando al contempo il budget.

utilizzare gli operatori di ricerca booleani per il targeting degli annunci LinkedIn

Quando inizi a selezionare le opzioni di targeting, vedrai una stima della dimensione del pubblico che sarai in grado di raggiungere. Se le dimensioni del tuo pubblico sono troppo ridotte, verrà visualizzato un messaggio Pubblico troppo stretto, che ti impedisce di salvare il targeting e passare al passaggio successivo.

La dimensione minima del pubblico richiesta per eseguire una campagna LinkedIn è di 300 membri. Per gli annunci di contenuti e messaggi sponsorizzati, LinkedIn suggerisce un minimo di 300.000. Per gli annunci di testo, LinkedIn suggerisce di scegliere tra 60.000 e 400.000 persone.

risultati previsti per la campagna pubblicitaria di LinkedIn in base alla selezione del pubblico

Non dimenticare di salvare il tuo pubblico come modello per uso futuro.

Opzione Salva come modello per gli annunci LinkedIn

# 3: 4 modi aggiuntivi per raggiungere il tuo pubblico di destinazione con LinkedIn Ads

Ora che sai come iniziare con la pubblicità su LinkedIn, ecco alcuni altri modi per trovare e raggiungere il tuo pubblico di destinazione su LinkedIn.

Modelli di pubblico di LinkedIn

Se hai problemi a costruire il tuo pubblico, potresti scegliere tra i modelli di pubblico di LinkedIn. Questi modelli sono precompilati con varie opzioni di targeting come professionisti dell’esperienza del cliente, responsabili delle decisioni finanziarie e proprietari di piccole imprese.

Per accedere a questi segmenti di pubblico, fai clic su Segmenti di pubblico di LinkedIn nella parte superiore della sezione Pubblico.

Menu a discesa dei modelli di pubblico di LinkedIn

Per vedere ancora più modelli di pubblico, fai clic su Visualizza tutti i segmenti di pubblico nella parte inferiore del menu a discesa. La finestra pop-up che si apre mostra tutti i modelli disponibili, così come le descrizioni su ciascuno di essi.

Unisciti a migliaia di compagni di marketing. Ricevi la formazione e il supporto di cui hai bisogno per raggiungere i tuoi obiettivi di marketing!
ORA APERTO

elenco completo dei modelli di pubblico di LinkedIn, insieme alle descrizioni

Pubblico abbinato

Se disponi di un elenco e-mail e di autorizzazioni dati pertinenti, puoi utilizzare la funzione Pubblico abbinato per gli annunci LinkedIn per creare segmenti di pubblico personalizzati. Ciò ti consente di interagire con i contatti in base alle loro precedenti interazioni con te.

Le opzioni di targeting del pubblico corrispondenti includono:

  • Targeting per account: carica un file CSV con un elenco di nomi di società.
  • Targeting per contatto: carica un file CSV con un elenco di indirizzi email.
  • Retargeting del sito Web: indirizza gli utenti che hanno visitato il tuo sito. Tieni presente che devi aggiungere il tag insight al tuo sito web . Il tag insight consente inoltre di collegare gli obiettivi di conversione del sito Web agli strumenti analitici per gli annunci LinkedIn e visualizzare i dettagli sui visitatori del sito Web come titolo di lavoro, anzianità e funzione, nonché posizione, azienda e settore.

Per creare un pubblico corrispondente, apri Campaign Manager e fai clic su Risorse account nella parte superiore della pagina. Quindi scegli Pubblico abbinato dal menu a discesa.

seleziona Pubblico abbinato dal menu a discesa Risorse account in Gestione campagne LinkedIn

Quando si apre la pagina Pubblico abbinato, fai clic su Crea pubblico sul lato destro dello schermo e scegli il tipo di pubblico che desideri creare.

Crea menu a discesa Pubblico per Pubblico abbinato su LinkedIn

Da qui, segui le istruzioni per impostare il tuo pubblico. Se stai optando per il retargeting dell’account o del sito Web, ad esempio, digita un nome per il tuo pubblico e fai clic su Seleziona elenco per caricare il tuo file. I modelli sono disponibili se ne hai bisogno.

Nota: assicurarsi di disporre delle autorizzazioni pertinenti prima di caricare i dati su LinkedIn.

Carica una finestra di dialogo Elenco per la creazione di Match Audience dal file

Espansione del pubblico e sosia

L’espansione del pubblico e il pubblico simile forniscono i tuoi contenuti ai membri di LinkedIn che sono simili al tuo pubblico target in termini di demografia e interessi. Puoi creare un pubblico simile al tuo pubblico corrispondente.

L’espansione del pubblico ti consente di aumentare la copertura della tua pubblicità a pagamento mostrando annunci al pubblico con attributi simili al tuo pubblico di destinazione. Ad esempio, se hai scelto di indirizzare l’abilità Marketing interattivo, l’espansione del pubblico ti aiuterà a raggiungere i membri che elencano l’abilità simile Pubblicità online sul loro profilo.

Per abilitare Espansione del pubblico, scorrere fino alla fine della sezione Pubblico e selezionare la casella di controllo accanto a Abilita espansione del pubblico.

Abilita la casella di controllo Espansione pubblico per il targeting degli annunci di LinkedIn

Il pubblico simile a LinkedIn unisce i criteri che definiscono il tuo cliente ideale con i dati dei suoi membri per aiutarti a trovare nuovi segmenti di pubblico simili ai tuoi clienti esistenti, visitatori del sito Web e account di destinazione. Il pubblico di sosia deve essere creato da segmenti di pubblico con corrispondenza validi con almeno 300 membri con corrispondenza.

Per creare un pubblico simile, fai clic su Risorse account nella parte superiore della pagina del tuo account in Campaign Manager. Quindi seleziona Pubblico abbinato dal menu a discesa.

Nella pagina Pubblico abbinato, seleziona un’origine dati dai filtri a sinistra. Quindi fai clic sull’icona Altro a destra del nome del pubblico per il quale desideri creare un pubblico simile e seleziona Crea simile dal menu a discesa.

Una volta creato il segmento di pubblico simile, possono essere necessarie fino a 24 ore per visualizzare il conteggio del pubblico generato nella pagina di targeting.

Suggerimento professionale: testa i messaggi pubblicitari di LinkedIn in modo organico

Se puoi utilizzare LinkedIn per raggiungere le persone giuste per la tua attività, comunicare il messaggio giusto per raggiungere il tuo obiettivo, che sia consapevolezza, considerazione o conversione, è fondamentale.

Prima di investire il tuo budget di marketing nella pubblicità di LinkedIn, potresti voler esaminare come i contenuti si comportano organicamente con la tua rete esistente (supponendo che la tua rete corrisponda ai tuoi criteri di pubblico target). È un modo a basso rischio per testare e perfezionare la tua messaggistica prima di investire nel ridimensionamento della distribuzione verso un pool più ampio di potenziali clienti.

Le persone vengono su LinkedIn per costruire la propria rete e interagire con i contenuti. Il consumo di contenuti è una parte importante dei processi decisionali e di acquisto. Quando pubblichi contenuti su LinkedIn rilevanti per il tuo pubblico di destinazione, il tuo pubblico inizierà a vederti come una fonte affidabile di informazioni. Attirerai il coinvolgimento sotto forma di Mi piace, commenti e condivisioni e potrai anche pubblicare link per indirizzare il traffico al tuo sito Web.

Suggerimento pro : l’inclusione di un invito all’azione (CTA) nei contenuti di LinkedIn aiuta davvero. Fai sapere agli spettatori cosa vuoi che facciano dopo e sarà più probabile che intraprendano tale azione.

Per analizzare l’efficacia del tuo marketing organico su LinkedIn, puoi utilizzare i dati di LinkedIn e i dati di Google Analytics.

Analizzare l’efficacia del tuo marketing organico su LinkedIn

Inizia guardando la tua attività recente su LinkedIn.

Per i contenuti condivisi su un profilo LinkedIn personale, seleziona Visualizzazioni del tuo articolo / post dalla tua home page o Visualizzazioni post quando guardi la dashboard sul tuo profilo LinkedIn personale.

ALT

Trova un post e fai clic sull’icona del piccolo grafico nell’angolo in basso a sinistra.

ALT

Ti verranno presentate informazioni su aziende, titoli di lavoro e posizioni delle persone che visualizzano i tuoi contenuti.

ALT

I dati visualizzati corrispondono ai criteri del pubblico di destinazione?

  • Se la risposta è sì, allora è in risonanza con le persone giuste.
  • Se la risposta è no, è tempo di apportare alcune modifiche alla tua rete e / o ai tuoi contenuti prima di spendere il tuo budget di marketing in pubblicità.

Gli annunci di testo e contenuti sponsorizzati di LinkedIn vengono eseguiti da una pagina aziendale, non da un profilo personale, quindi assicurati di avere una pagina aziendale impostata correttamente. Se non stai ancora condividendo contenuti tramite una pagina aziendale di LinkedIn, non preoccuparti; la maggior parte delle interazioni su LinkedIn avviene tramite profili individuali. Le pagine aziendali sono, a mio avviso, utilizzate al meglio come hub di contenuti per consentire ai dipendenti di condividere i contenuti aziendali con le loro singole reti in cui vengono create e alimentate le relazioni.

Analizzare l’efficacia del tuo marketing organico su LinkedIn utilizzando Google Analytics

Quando utilizzi LinkedIn per indirizzare il traffico verso il tuo sito Web, dovrai cercare altrove i dati sul rendimento. Google Analytics ti mostrerà come arriva il traffico sul tuo sito web, nonché il comportamento in loco dei visitatori.

Dopo aver effettuato l’accesso a Google Analytics, vai su Acquisizione> Panoramica per vedere un’analisi del modo in cui il traffico arriva sul tuo sito web. Ricorda di selezionare il periodo in cui desideri segnalare.

Per sapere quanto traffico arriva tramite LinkedIn, fai clic su Social per una suddivisione per ciascuna piattaforma. Se disponi di download, potresti voler impostare obiettivi all’interno dell’analisi per misurare la conversione (o forse il tuo software di consegna dei download fornirà i dati di cui hai bisogno).

ALT

Se vuoi essere davvero specifico con la misurazione del traffico del tuo sito Web, utilizza i codici UTM per generare singoli link per i tuoi post e annunci su LinkedIn.

Conclusione

Comprendere il cliente ideale e concentrarsi sul soddisfare le proprie esigenze e desideri con le informazioni sulla propria attività è la chiave del successo. Puoi raggiungere un nuovo pubblico simile ai tuoi clienti ideali usando la pubblicità a pagamento per ampliare ciò che funziona organicamente. Spero che questo articolo ti abbia mostrato alcuni modi per raggiungere questo obiettivo con gli annunci di LinkedIn.

Ricorda, il mondo cambia costantemente: i nuovi membri si stanno unendo a LinkedIn e i membri esistenti stanno cambiando lavoro. Quindi non dimenticare di usare prove e prove.

Cosa pensi? Quanto bene hai definito il pubblico che desideri raggiungere su LinkedIn? Sei pronto per aumentare le dimensioni con gli annunci LinkedIn?Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close