Cerca

Come usare la narrazione per il tuo blog

L’altro giorno sono entrato in un cartello. Che umiliante !! Stavo camminando con mia figlia che la guardava mentre raccontava come aveva segnato il goal vincente nella sua partita di calcio, quando all’improvviso CRASH !!!!

Il cartello e io ci siamo imbattuti. Sono imbarazzato ad ammettere che il cartello ha vinto e sono inciampato a terra in lacrime e dolore. Alzai rapidamente lo sguardo per vedere se qualcuno era stato testimone della mia follia. Mio dio! Potete crederci?! 39 anni e non riesco ancora a mettere un piede davanti all’altro senza schiantarmi contro qualcosa di solido! LOL!

ISCRIVITI ALLE NOSTRE MAILING LIST PER IMPARARE TRUCCHI MAI VISTI SUL MARKETING, SEO E GUADAGNO ONLINE!

La morale della storia; guarda sempre dove stai andando!

Ti è piaciuta la mia storia? Potresti immaginarti nei miei panni? Ti ricorda un momento della tua vita in cui anche tu hai fatto qualcosa di imbarazzante o goffo e hai avuto l’occasione di ridere di te stesso?

Le storie creano potenti opportunità per le connessioni. Possono insegnare lezioni preziose e spiegare concetti difficili in modo tale che il lettore non si renda nemmeno conto di aver imparato qualcosa fino a dopo il fatto. Il loro fattore di intrattenimento crea eccitazione e coinvolge i lettori in un modo che nessun altro mezzo può realizzare.

I marketer stanno rapidamente saltando a bordo del carro narratore e stanno sfruttando questa opportunità unica di informare e connettersi con il loro pubblico. Potresti non ricordare molto di ciò che ho scelto di insegnarti, ma ricorderai sicuramente che sono entrato in un cartello in pieno giorno. Racconta la tua storia e scoprirai che il tuo marchio vivrà nei cuori e nelle menti dei tuoi lettori nel futuro!

 

1.Storytelling costruisce ricordi

Non devi far piangere qualcuno. Devi solo far loro vedere la storia e immaginarsi in essa – Kindra Hall

Lo storytelling crea immagini e immagini che suscitano emozioni dai tuoi lettori. È un’esperienza sensoriale in base alla quale puoi introdurre elementi di tocco, gusto, olfatto e sensazione che fanno sì che il tuo pubblico viva il tuo messaggio non solo leggendolo.

Lo storytelling è anche uno strumento di marketing estremamente potente. Quando racconti una storia crei connessioni con i tuoi lettori mentre si trovano persi nelle tue parole e relativi alle tue lotte.

Ricordiamo vividamente le fiabe perché ci ricordano la nostra infanzia. All’epoca non capivamo che stavamo imparando lezioni di vita e acquisendo saggezza perché era racchiuso nelle parole di un’avventura emozionante. Chi sapeva che Cappuccetto rosso era davvero un racconto per mostrarci che uscire dai sentieri battuti poteva portare al pericolo se non fossimo stati attenti. L’avventura ci ha attirato perché era divertente, coinvolgente e quindi memorabile.

Lo storytelling è un mezzo per creare intrighi ed eccitazione e allo stesso tempo fornire potenti parole di saggezza. Il marketing attraverso lo storytelling crea esperienze che rimangono impresse nel tessuto del banco di memoria del lettore. Ti consigliamo di concentrare i tuoi sforzi sull’illustrazione di messaggi importanti e inviti all’azione.

I tuoi sforzi di narrazione sono le fiabe del marketing. Usa l’eccitazione e l’avventura per mettere in relazione messaggi importanti e lezioni di vita che attirano naturalmente i tuoi lettori all’azione.

 

2. Lo storytelling è un motivatore naturale

La morale della storia è: puoi catturare più mosche con il miele!

I messaggi freddi e le vendite forzate sono diretti ma privi di sensazioni. Il punto di marketing è vendere un prodotto o servizio ma senza connessioni le tue parole cadono inascoltate.

Lo storytelling è la chiave per creare connessioni e motivare naturalmente le persone ad agire. Le parole che tessi e le storie che racconti emanano emozione e consentono ai lettori di sviluppare un legame emotivo inconscio con il tuo messaggio.

Prendi TEDTalks per esempio. Qui hanno creato un marchio e un settore che si basa fortemente sulla narrazione come mezzo per mettere in relazione informazioni importanti. Noterai spesso che i relatori inizieranno con un’introduzione che mette in mostra una storia o un’esperienza personale. Gli ascoltatori non possono fare a meno di essere attratti da questi racconti di difficoltà o miseria che si concludono in trionfo o vittoria personale. Lo slancio crea e porta naturalmente a motivare parole di saggezza che portano a casa un punto o un messaggio.

Se modifichi le tue storie in modo simile, sarai sicuramente notato e creerai una piattaforma motivazionale che ispirerà i tuoi lettori a seguire il tuo esempio e ad agire. Spesso storie imbarazzanti con aneddoti divertenti attirano l’attenzione. Le risate sono la migliore medicina e in questo caso uno strumento estremamente potente nel tuo arsenale narrativo.

Alla base di ogni storia dovrebbe esserci un messaggio che crea una chiamata alle armi. Incorporata nel tessuto di ogni fiaba c’è una bussola morale che ha lo scopo di guidare l’azione futura e quindi seguendo l’esempio, le tue storie devono guidare direttamente i lettori al risultato desiderato.

 

3. Lo storytelling costruisce relazioni

Non posso sottolineare abbastanza il ruolo che le relazioni svolgono nel marketing. I tuoi clienti devono imparare a fidarsi e fare affidamento sul tuo marchio. Affinché avvenga la fiducia, devono essere sviluppate relazioni di natura simbiotica. Cogli ogni opportunità per connetterti con il tuo pubblico in quanto sono il tuo pane e burro.

La scelta della storia giusta è la chiave. Qui è dove devi veramente conoscere il tuo pubblico. Cosa li motiva? Cosa desiderano ardentemente capire e imparare? Avere profili dettagliati dei clienti ti consente di mappare la direzione e l’ambito delle storie che dovresti includere nei tuoi contenuti.

Ciò che prende una storia da buona a grande sta nei dettagli specifici. Il tuo pubblico dovrebbe essere in bilico sul bordo del sedile mentre stai raccontando la tua storia. Se hai fatto i compiti e hai davvero il pollice sul polso dei tuoi clienti, allora saprai come ottenere questo tipo di risposta semplicemente prestando attenzione a ciò che li interessa.

La pubblicità passaparola è il modo migliore per far notare la tua attività. La tua reputazione ti procura e quindi la tua attività dipende fortemente dai referral e dai clienti abituali. Le relazioni che instauri e mantieni creeranno opportunità per questo tipo di pubblicità a supporto delle tue attività commerciali future.

 

4. Lo storytelling rende i contenuti entusiasmanti

C’è un mercato per ogni settore e una storia per ogni occasione! Saresti sorpreso dal numero di volte che mi viene chiesto di creare contenuti che trasformeranno un argomento altrimenti noioso in uno di intrighi ed eccitazione.

La chiave qui è capire che le domande portano naturalmente a risposte. Qualcuno ha posto la domanda e quindi la risposta è là fuori. Il modo in cui offri la risposta è ciò che ti distingue dal Joe medio e prende un argomento da noioso e asciutto a eccitante e coinvolgente.

Puoi scegliere di consegnarlo direttamente sotto forma di un elenco o di una guida pratica. Tuttavia, questi mezzi sono stati fortemente esagerati e mancano della sostanza per attirare l’attenzione del tuo lettore. Il vantaggio che offrono risiede nella loro capacità di organizzare le informazioni e consentire ai lettori di seguire passaggi chiari e precisi.

Storie finemente sintonizzate che incorporano umorismo e intrighi consentono al pubblico di vedere la risposta attraverso obiettivi diversi e da una nuova prospettiva nuova. Potresti voler pensare di incorporare l’uso di una storia unica e divertente nel mezzo di un elenco di istruzioni solo per creare una pausa naturale e sostenere l’interesse.

Tutti godono dell’opportunità di ridere di folli problemi o incidenti di ilarità. Non puoi aver paura di uscire dalla scatola e rompere gli schemi del previsto. Aggiungi le tue storie e trasforma quel pancake da noioso a eccitante in un colpo solo!

 

5. Lo storytelling può rendere qualcosa di vecchio, nuovo

Dai nuova vita a una vecchia idea aggiungendo smalto e lucentezza e rendendola unicamente tua con la semplice aggiunta di una storia ben ambientata.

Le nuove idee sono merci rare al giorno d’oggi in un mercato eccessivamente competitivo. Il blog, l’ottimizzazione dei motori di ricerca e il marketing dei contenuti hanno fatto il loro debutto e ora sono funzionalità online comuni. Creare contenuti che non sono già stati fatti sta diventando un compito molto più difficile.

Perché non prendere qualcosa di vecchio e rinnovarlo per appianare i bordi irregolari e consegnarlo in modo tale da creare intrighi ed eccitazione ?! Lo storytelling può aiutarti a realizzare questa impresa. La creazione di contenuti che offre un argomento familiare ma aggiunge spezie presentandolo con un tocco personale è un mezzo fantastico per attirare i lettori e aumentare i tassi di conversione.

Il Content Marketing Institute riferisce che quasi la metà dei marketer del contenuto pubblica ora nuovi contenuti quasi quotidianamente, più volte alla settimana. Con questo tipo di output sta diventando sempre più difficile elaborare nuove idee. Il brainstorming di una varietà di titoli di argomenti può aiutarti a trovare una nuova prospettiva che affronti le esigenze e le preoccupazioni del tuo pubblico di destinazione. Durante questo processo potresti voler incorporare il processo di narrazione per aiutarti a consegnare il tuo messaggio.

Indossa il tuo cappello da narratore! Aggiungi valore ai vecchi contenuti rendendoli di nuovo nuovi. Con un po ‘di grasso al gomito e una storia emozionante avrai i tuoi spettatori ai bordi dei loro posti e vedrai i tuoi contenuti da una prospettiva completamente nuova!

Dai inizio alla tua storia!

Non c’è niente come una bella storia per motivare e ispirare. Connessioni e relazioni si formano attraverso l’uso di account personali che aggiungono umorismo e intrighi a un argomento altrimenti asciutto e noioso.

Le storie ci consentono di connetterci personalmente ed emotivamente al messaggio. Come nessun altro mezzo di comunicazione, la narrazione ha il potere di motivare i lettori all’azione. Come marketer dei contenuti è nostro compito informare e illuminare, ma se cerchiamo di intrattenere creeremo ricordi che rimarranno con i nostri lettori molto tempo dopo che hanno lasciato le pagine dei nostri siti.

Incidi il tuo marchio nel ricordo dei tuoi visitatori creando con cura una storia che incuriosirà e delizierà! Se ripensi alla tua vita, quali storie sono quelle che spiccano davvero nella tua memoria? Quali caratteristiche li hanno resi memorabili e come puoi duplicare il loro successo creando una storia tutta tua? Prenditi un momento per pensarci e poi lascia i tuoi commenti e condividi le tue esperienze qui sotto.

Lascia il tuo prezioso commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

[email protected]

Close