Cerca

Come Tipi di Post Personalizzati (Custon Post Types) in WordPress

Come creare tipi di posta personalizzati in WordPress

Prima di mostrarti effettivamente come creare il tuo tipo di post personalizzato che utilizzerai con orgoglio sul tuo nuovo blog basato su WordPress , vediamo cos’è un tipo di post personalizzato.

Un tipo di post è semplicemente un insieme di regole che vengono utilizzate per descrivere il modo in cui il contenuto viene presentato nel tuo articolo. Ogni tipo di post ha i propri parametri che lo definiscono in modo da poter distinguere tra un post, una pagina, un archivio, una revisione o un menu di navigazione . Ma come vedrai, se inizi a scrivere articoli come i tuoi post, tutto ciò che scrivi avrà la stessa struttura. Questo perché utilizzerai lo stesso modello per il post. Ma è completamente OK se scrivi un blog in cui un tipo di post è sufficiente per gestire i tuoi articoli.

Attraverso la storia non così lunga, WordPress si è evoluto enormemente e ha decisamente superato il suo ruolo di piattaforma di blog . È diventato uno dei sistemi di gestione dei contenuti più utilizzati e apprezzati al mondo. Consentire alle persone di creare tipi di post personalizzati è uno dei motivi principali.

Vediamo cosa può fare un tipo di post personalizzato per te in un semplice esempio. Immagina di gestire un sito Web di gioco. Vuoi pubblicare notizie su base regolare, ogni giorno vengono pubblicati numerosi trailer che puoi condividere con il tuo pubblico, i tuoi autori giocano a nuovi giochi e scrivono recensioni, vuoi pubblicare screenshot dell’ultima partita online, ecc.

Come puoi già immaginare, ci sono diversi tipi di contenuti di cui avresti bisogno in questo caso e se continui a utilizzare post regolari, tutto il contenuto apparirà uguale e renderà più difficile per te e per i tuoi visitatori trovare la differenza tra un articolo video e una recensione. Sì, vuoi un tipo di post personalizzato per rendere tutto più organizzato.

Resta con quella foto solo per qualche secondo in più. Se crei un tipo di post personalizzato, le tue notizie potrebbero avere un’area speciale in cui puoi inserire un link alla fonte. Il tipo di post della recensione del gioco potrebbe avere una valutazione che l’autore ha assegnato a un determinato gioco, incluso un sistema basato su stelle, e puoi applicare stili diversi per, diciamo, i sottotitoli della recensione. Il tipo di post del trailer rimorcherebbe un video e consentirebbe alle persone di apprezzarlo da una lightbox invece di visualizzarlo in un post. Possiamo andare avanti per sempre, ma hai capito bene, vero?

  • Crea un tipo di post personalizzato
  • Crea tipi di post personalizzati con plugin

Crea un tipo di post personalizzato:

OK, sappiamo che ti stai annoiando con i nostri discorsi: sei qui per imparare a creare un post personalizzato, quindi cominciamo. Allunga i muscoli, fai un respiro profondo e quando sei pronto, iniziamo. Se sei interessato a approfondire WordPress e il codice, passa al plug-in che ti aiuterà .

    1. Apri il file Functions.php e incolla il seguente codice.

Assicurati che il codice sia inserito prima del tag PHP di chiusura (?>) O non funzionerà.

// Crea recensioni di giochi Tipo di post personalizzato
function game ordina_init () {
    $ args = array (
      'label' => 'Recensioni dei giochi',
        'public' => true,
        'show_ui' => true,
        'capacity_type' => 'post',
        'hierarchical' => false,
        'rewrite' => array ('slug' => 'game-reviews'),
        'query_var' => true,
        'menu_icon' => 'dashicons-video-alt',
        'supports' => array (
            'titolo',
            'Editor',
            'estratto',
            '' riferimenti,
            'Campi personalizzati',
            'Commenti',
            'revisioni',
            'miniatura',
            'autore',
            'page-attributi',)
        );
    register_post_type ('game-reviews', $ args);
}
add_action ('init', 'game impart_init');
  1. Salvare le modifiche

Se dai un’occhiata alla tua area di amministrazione in WordPress , noterai che nel menu è disponibile una nuova voce “Recensioni di giochi”. Finora, sembrerà qualsiasi altro post ma non sarai ancora in grado di vedere questi post online. Hai ancora qualche passaggio da seguire per ottenere il massimo da questo tipo di post personalizzato.

Assicurati di impostare i permalink prima di provare il tuo nuovo post o finirai con un errore.

Crea un modello per il tuo nuovo tipo di post personalizzato:

    1. Apri la cartella del tuo tema
    2. Crea un nuovo file e chiamalo come game-review-template.php
    3. Apri il file e incolla quanto segue:
<? Php
/**
 * Nome modello: recensioni di giochi
 **/
?>
    1. Apri il file page.php che si trova nella cartella del tuo tema
    2. Copia e incolla il codice in game-review-template.php
    3. Trova un pezzo di codice uguale o simile a questo (potrebbe dipendere dal tuo tema):

<? php endif; ?>
<? php endwhile; ?>

Una volta individuata questa parte, modificiamola in modo da poter mostrare il tuo tipo di post personalizzato in una nuova pagina. È necessario aggiungere la   riga $ query sopra il ciclo e quindi modificare il ciclo stesso. Quando modifichi il codice, dovrebbe apparire così:

<? Php
 $ query = new WP_Query (array ('post_type' => 'game-reviews', 'posts_per_page' => 5));
 while ($ query-> have_posts ()): $ query-> the_post (); ?>
// Il tuo codice, ad esempio "the_content ();"
  • Salvare le modifiche
  • Vai a Pagine -> Aggiungi nuovo
  • Crea una pagina con il nome “Recensioni di gioco”
  • Sul lato destro, nella scheda “Attributi della pagina” dovresti trovare “Modello”

Scegli un modello che hai creato in uno dei passaggi precedenti e assegnalo alla pagina.
Modelli di pagina personalizzati in WordPress

  • Salvare le modifiche

Questo è tutto. Dovresti provare tutto e creare un nuovo post di recensione del gioco. Una volta aperta la pagina di revisione del gioco, dovresti essere in grado di vedere i tuoi tipi di post cronologici allineati in ordine cronologico proprio come sarebbe il tuo post normale.

E questo è solo l’inizio. Hai creato il tipo di post personalizzato, ma ora dovresti modificarlo nel modo che preferisci e aggiungere il codice di cui hai bisogno.

Crea tipi di post personalizzati con plugin

Quando inizi a creare i tuoi tipi di post per espandere WordPress, ci sono due modi per procedere. Ne abbiamo già mostrato uno:  come creare manualmente un tipo di post personalizzato . Seguendo diversi passaggi, puoi creare un tipo di post personalizzato, ma potresti impiegare molto tempo se sei un principiante di WordPress e non sei abituato a gestire il codice. Ma non devi preoccuparti del codice: se hai bisogno di una soluzione più semplice e veloce, puoi creare innumerevoli tipi di post personalizzati utilizzando uno dei plug-in.

In questa parte del tutorial, stiamo per mostrarti uno dei migliori plugin che creeranno quei tipi di post personalizzati per te. Non dovrai codificare o addirittura copiare / incollare il codice. Basta installare il plug-in, scrivere il nome del nuovo tipo di post e configurarlo tramite la GUI.

UI tipo di post personalizzato

PREZZO: gratuito

UI tipo di post personalizzato
Se devi solo registrare un tipo di post personalizzato, questo plugin farà un buon lavoro. Dopo averlo installato, sarai in grado di creare tipi di post e tassonomie personalizzati. Basta accedere a un menu appena creato, aggiungere un nuovo tipo di post personalizzato e scrivere il nome e la descrizione del nuovo tipo di post. È facile ma dovrai notare che questo plugin non gestirà la visualizzazione del tuo nuovo tipo di post . Una volta registrato il nuovo tipo di post, dipende ancora da te come visualizzarlo. Ti suggeriamo di dare un’occhiata a come farlo o andare con qualche altro plugin che può anche visualizzare i tuoi post.

Letture aggiuntive: guida approfondita sui tipi di post personalizzati di WordPress

Conclusione

I tipi di post personalizzati sono una delle più grandi funzionalità di WordPress ancora oggi. Modificando semplicemente alcune righe di codice o utilizzando un plug-in, puoi generare un tipo di post che sarà unico per il tuo sito. La verità è che potrebbe essere un po ‘più difficile per un principiante completare tutto per la prima volta, ma se segui questo tutorial, non dovresti avere problemi.