Cerca

Come posizionarsi sulla prima pagina di Google per migliaia di parole chiave

E se ti dicessi che potresti classificarti sulla prima pagina dei risultati di ricerca di Google per migliaia di parole chiave? La mia ipotesi è che prima chiederesti quanto ti costerebbe. La risposta è … non così tanto.

Più materiale fornisci a Google per indicizzare, migliore sarà la tua posizione in classifica per parole chiave. Ma devi andare oltre il  pensiero del post sul blog di 1.890 parole . Ecco dove arrivano le pagine di potere. 

Cosa sono le pagine di potere?

Il termine “pagina di potere” è stato coniato per la prima volta da Brian Dean di Backlinko . Una pagina di potere è una pagina che è strategicamente progettata per essere classificata sulla pagina 1 di Google. Ci sono tre aspetti importanti che vanno in una pagina di potere: 

  • Lunghezza : le pagine di potere assumono una forma lunga all’estremo. Dovrebbero essere ben al di sopra del post sul blog standard di 2.000 parole che tutti fanno. Pensa più a 4.000 parole o anche a 10.000-20.000 parole, come una “guida definitiva” su un argomento.
  • Navigazione : le pagine di potere dovrebbero essere facili da navigare, con il contenuto suddiviso in capitoli, un sommario con collegamenti di ancoraggio o semplicemente un layout di facile scansione con intestazioni e molte risorse visive.
  • Pubblico : le pagine di potere non sono per i tuoi potenziali clienti; sono per gli influencer nel tuo settore. Desideri che queste persone si colleghino e condividano la tua pagina, contribuendo a migliorare i tuoi backlink e raggiungere. Pertanto, le pagine di potere non dovrebbero essere scritte a un livello 101 o di base. Dovrebbero essere esaurienti e contenere informazioni preziose per un lettore intermedio o esperto.

Le pagine di potere non sono destinate alla vendita: dovrebbero semplicemente esistere per fornire informazioni approfondite e creare valore. Nulla di più di un pulsante in basso che porta l’utente a una landing page è troppo pesante per questo tipo di contenuto. L’idea è quella di mostrare la tua esperienza, che porterà a condivisioni sociali, aumento del traffico e, in definitiva, lead qualificati.

Da quando ho citato Brian Dean, userò uno dei suoi post come esempio. Link Building per SEO: la guida definitiva è una grande pagina di potere:

Pagina di potenza di Backlinko È composto da oltre 4.500 parole ed è facile navigare attraverso i capitoli:

Capitoli della pagina di alimentazione di Backlinko

E appare sulla prima pagina di Google sia per “link building per SEO” che per “link building”:

immagine incollata 0 82 Alcune statistiche sulla pagina di potere di Brian Dean:

  • Ha più di 10.000 condivisioni social
  • Ha più di 900 backlink
  • Classifica per 788 parole chiave

Ora, so di aver detto “migliaia di parole chiave”, ma 788 è ancora piuttosto sorprendente. Inoltre, Brian Dean è un maestro SEO, quindi sai che quelle parole chiave sono quelle buone.

Eccone un altro: Google AdWords reso semplice da Neil Patel : una guida dettagliata : 

Neil Patel Guida di Google AdWords

Questo mostro contenuto ha più di 10.000 parole e ranghi per oltre 2.000 parole chiave. E se cerchi “Google AdWords”, viene visualizzato nella prima pagina. Non è cosa da poco se si considera che tre dei risultati della prima pagina appartengono effettivamente a Google.

Infine, ecco un esempio di quello che abbiamo fatto qualche tempo fa e recentemente aggiornato:  Come creare la canalizzazione di marketing definitiva :

immagine incollata 0 78

Questa è la terza pagina più popolare sul sito web di Single Grain. È lungo più di 5.000 parole e si classifica per centinaia di parole chiave da solo.

Cosa hanno in comune tutte queste pagine di potere? Sono le guide definitive o definitive a un argomento specifico. Se stai cercando informazioni sulle canalizzazioni di marketing, hai maggiori probabilità di fare clic su qualcosa che dice “Come creare una canalizzazione di marketing” o “Come creare la canalizzazione di marketing definitiva?” Se sei un principiante, potresti andare in entrambi i modi. Ma se sei un influencer? Sai già come creare una canalizzazione di marketing, ma forse non quella definitiva.

Tuttavia, le pagine di potere possono andare oltre le guide. Potresti anche pubblicare post dell’elenco espanso (“101 suggerimenti per creare il miglior webinar”, “30 conferenze di marketing alle quali devi partecipare nel 2020”, ecc.) O raccolte di attività del settore (“In che modo i CEO di 45 agenzie trascorrono le loro mattinate”, ” 50 esperti di marketing condividono i migliori consigli che abbiano mai ricevuto ”, ecc.). La lista potrebbe continuare all’infinito. Assicurati solo che sia autorevole, piacerà agli influenzatori e abbia anche valore per i tuoi clienti target.

Le pagine di potere promettono di essere la risorsa più informativa e più approfondita su un determinato argomento. E quelli che offrono vengono premiati con classifiche di Google più alte.

Fai clic qui per scaricare subito la tua guida gratuita!

Perché funzionano le pagine di potere

Le pagine di potere si basano su una semplice matematica: più parole nella tua pagina, più parole chiave, in particolare parole chiave a coda lunga, verranno classificate per la tua pagina.

I contenuti più lunghi ottengono anche più condivisioni social. Uno studio di OkDork e BuzzSumo ha rilevato che il contenuto tra 3.000 e 10.000 parole ha ricevuto in media 8.859 condivisioni :

immagine incollata 0 79Un altro vantaggio di pagine più lunghe è l’aumento del tempo di permanenza: il tempo che un utente trascorre sulla tua pagina. Potrebbero esserci vantaggi SEO se le persone sul tuo sito sono più lunghe, ma questo funziona solo se i tuoi contenuti sono abbastanza coinvolgenti da indurli a restare.

Dive Deeper: 5 passaggi per lo sviluppo di contenuti di successo del pilastro

Come creare pagine di potere

Le pagine di potere non sono per qualcuno che ha appena iniziato un blog ieri. Devi sapere quali contenuti funzionano e se non hai contenuti, non lo saprai. Eppure . Ecco il processo passo-passo per la creazione di contenuti che si posizionano su centinaia e persino migliaia di parole chiave su Google:

Passaggio 1: Inizia con le tue pagine più popolari

Apri lo strumento di analisi del tuo sito Web e guarda le pagine più popolari. C’è qualcosa dentro che puoi espandere a 4.000 parole o più? Ci sono alcuni articoli di lunga durata nella tua top 25 sullo stesso argomento che potresti combinare in una guida mostro? Le tue pagine altamente trafficate sono quelle in cui vedrai il maggiore impatto dalla creazione di una pagina di potenza.

Ad esempio, supponiamo che tu venda software per videoconferenza e che tu abbia scritto questi tre articoli, ciascuno con circa 1.500 parole:

  • Videoconferenza per principianti
  • Come ottenere il massimo dalla tua prossima videoconferenza
  • Suggerimenti avanzati per la videoconferenza

Con solo un po ‘di lavoro extra, potresti essere in grado di combinare tutti e tre in una pagina di potere “Guida definitiva alla videoconferenza”.

Se non hai ancora pagine popolari, creane alcune. Crea un elenco di parole chiave (vedi passaggio 2) e assumi alcuni liberi professionisti per pompare articoli da 800- a 1.500 parole. Quindi osserva la tua analisi per vedere cosa funziona e cosa no. Dopo alcuni mesi, dovresti avere una buona idea di ciò che è popolare e quindi puoi decidere quali articoli potrebbero essere trasformati in pagine di potere.

In effetti, ho un amico che ha portato il suo traffico da circa centomila visite al mese a oltre un milione di visite al mese, il che è abbastanza buono. Lo ha fatto assumendo persone per scrivere contenuti di base – circa 30 pezzi al mese. Quindi avrebbe trascorso i successivi 60-90 giorni analizzando quali funzionavano effettivamente. Quelli furono quelli che ottennero il trattamento della pagina di potere.

Per saperne di più:

Passaggio 2: crea un elenco di parole chiave

Dopo aver identificato le pagine più popolari, inseriscile in uno strumento per le parole chiave come  Ahrefs , SEMrush o Ubersuggest (vedi immagine sotto) e ottieni sia le parole chiave principali per le quali classificano, sia le varianti a coda lunga di quei termini:

Parole chiave più Ubersuggest

Una nota importante: assicurati che le parole chiave stiano effettivamente indirizzando il traffico. Non è sufficiente classificare solo per migliaia di parole chiave. Se quelle parole chiave non stanno indirizzando il traffico verso il tuo sito Web, sono inutili.

L’ultima cosa che vuoi fare è spendere, tempo, energia e denaro per creare una pagina di potere che non ti offra visualizzazioni di pagina o lead. Prendilo da qualcuno che lo ha fatto. Ho cercato di rinnovare i contenuti mediocri classificati per una discreta quantità di parole chiave e i risultati sono stati incostante. Impara dai miei esperimenti falliti.

Dive Deeper:

Passaggio 3: aggiorna i tuoi contenuti

Una volta che hai tutte le tue parole chiave e frasi a coda lunga, è il momento di creare la tua pagina di potere. Non è sufficiente aggiungere solo parole e frasi in tutto il contenuto: devi davvero assicurarti che siano direttamente collegati ai tuoi contenuti e al loro lavoro nel contesto.

Tornando all’esempio della società di videoconferenza, diciamo che “attrezzatura per videoconferenza” è una parola chiave a coda lunga per la quale desideri classificare. Invece di menzionare alcune apparecchiature nella tua guida, aggiungi un capitolo chiamato “Apparecchiature per videoconferenza” e scrivi una panoramica dell’hardware necessario per condurre una videoconferenza di successo.

Se ritieni di avere una buona padronanza di un argomento per una pagina di potere, puoi anche assumere qualcuno che scriva per te. Bill Widner è un esperto di marketing dei contenuti e SEO specializzato nella scrittura di pagine di potere come servizio:

Pagina di potenza di Bill Widmer

Chiunque assumi, assicurati di comprendere il SEO e di avere esperienza con le pagine di potere. E aspettati di pagare un po ‘di più per quell’esperienza – $ 0,01 / parola ti farà esattamente quello per cui paghi!

Tuttavia, devi concentrarti su più di semplici parole quando si tratta di pagine di potere – devono anche essere visivamente accattivanti. Per lo meno, avrai bisogno di qualcuno che crei una grafica semplice per accompagnare il testo. Se vuoi davvero creare qualcosa di speciale, considera di convincere uno sviluppatore a creare una pagina in cui puoi mostrare un sommario, i capitoli e includere alcuni grafici e grafici.

Se hai intenzione di creare pagine di potere su base continuativa, lavorare a stretto contatto con un designer e uno sviluppatore per creare modelli ti consentirà di creare facilmente una nuova pagina che avrà un aspetto tutto tuo.

Dive Deeper:

Passaggio n. 4: promuovere i tuoi contenuti

Quando parli di SEO, è facile adottare un approccio “se lo costruisci, arriveranno”, soprattutto quando sai che la tua pagina è progettata specificamente per essere classificata sulla pagina 1 di Google. Ma ciò non significa che dovresti ignorare il processo di promozione.

Dopo aver pubblicato le tue pagine di potere:

  • Pubblicali su tutti i tuoi canali social
  • Quindi paga per aumentarli
  • Invia un’email al tuo elenco di iscritti
  • Acquista Google Ads in modo da poter occupare ancora più immobili nella pagina 1
  • Non dimenticare la buona costruzione di link vecchio stile
  • Mandali agli influenzatori nel tuo spazio
  • Trova persone con link non funzionanti a contenuti simili e inviali a loro in sostituzione
  • Fai sapere a tutti quelli a cui sei collegato nella tua pagina di potere che lo hai fatto (chissà, forse ricambieranno)

Dive Deeper: perché il Content Marketing dovrebbe essere sempre una creazione del 20% e una promozione dell’80%

Fai clic qui per scaricare subito la tua guida gratuita!

Usa le pagine di potere per schiacciare la concorrenza

Più di quattro milioni di post sul blog vengono creati ogni giorno. Molti di questi post sono di 300-500 parole e sono scritti in modo che il proprietario del sito possa vantarsi di avere contenuti (o semplicemente di avere qualcosa da promuovere sui social media). Non puoi competere con quel contenuto per il traffico di ricerca a quel livello – ce n’è troppo.

Quello che puoi fare è concentrarti sulla creazione di pagine di potere. Invece di scrivere quindici post di blog di 300 parole che non generano traffico di ricerca, scrivi un post di blog di 4.500 parole che ti farà classificare per più parole chiave. E una volta che inizi a vedere i risultati sulla tua prima pagina di potere, creane un altro. Vedrai aumentare il tuo traffico ogni mese man mano che i tuoi concorrenti pianificheranno.

Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close