Cerca

Come ottenere più valore dalla ricerca su Google

*** Scarica 37 Ebook in inglese che ci hanno aiutato a guadagnare migliaia di Euro con questo sito! ***

In offerta solo per oggi!

 

     

Hai bisogno d'aiuto?!  Contattaci qui

     

     

Google ci fornisce enormi informazioni e ci ha permesso di trovare rapidamente il valore che ci serve. Se ripensi a diversi anni fa, ricorderai come i motori di ricerca erano così complicati ei risultati erano ancora di più. Ad esempio, digiti una frase di ricerca e il motore restituisce risultati di bassa qualità. Tuttavia, le cose sono cambiate enormemente ei motori di ricerca ora offrono più valore che mai. La cosa bella ora è che i motori di ricerca sono in grado di fornire ai blogger informazioni preziose sulle tendenze. Possono quindi utilizzare queste informazioni per scrivere più informazioni mirate che alla fine risuonano con i lettori. Tuttavia, sono sorpreso dalla quantità di persone che non utilizzano le altre informazioni visualizzate su Google. Ad esempio, probabilmente hai notato:

  • Google News
  • Google Questions
  • Risultati correlati
  • Google Alert

Mi piacerebbe discuterne alcuni in questo momento perché nel corso degli anni questo mi ha aiutato a mettere insieme contenuti migliori. Credo che sarai in grado di fare lo stesso. Ciò ti aiuterà a posizionarti più in alto all’interno del SERPS e ti consentirà di scrivere contenuti che convergono con i tuoi lettori. Iniziamo e il tuo feedback sarà molto apprezzato.

 

Google News

Molte volte come blogger scriviamo contenuti in base alle notizie che ascoltiamo. Ci piacerebbe anche aggiungere citazioni o fare riferimento a ciò che abbiamo sentito nelle notizie sull’argomento di cui stiamo parlando. Detto questo, è importante che tu faccia uso della sezione Google News perché questo ti aiuterà a trovare informazioni aggiornate che puoi usare nel tuo contenuto. Ad esempio, ho un blog che fornisce aiuto alle persone che vivono con disturbo bipolare. Poiché questo è un argomento che richiede molti riferimenti, è importante che io abbia delle statistiche da aggiungere al mio contenuto. Ogni volta che eseguo una ricerca su Google in merito a farmaci, ricerche, ecc., Mi assicurerò di controllare la sezione notizie per leggere nuovi studi condotti sui farmaci o sulla ricerca generale sul bipolare.

Metodo: il metodo è molto semplice per visualizzare la ricerca di Google News. Vai su Google e fai una ricerca digitando la tua parola chiave o frase principale. Dopo aver selezionato la ricerca, quindi verso l’alto accanto alla scheda immagine, ne vedrai una che dice “Notizie”. Una volta cliccato, vedrai le notizie recenti in base alla parola chiave che hai usato durante il processo di ricerca iniziale. Per trovare notizie più mirate, è una buona idea essere mirati quando si digita la frase chiave.

Google News è fantastico perché ti dà notizie aggiornate in tempo reale. Questo è il motivo per cui è importante tornare indietro e controllare le notizie alcune volte al giorno. Tuttavia, puoi anche impostare Google Alert di cui parlerò più avanti in modo più dettagliato.

Ricorda, la ricerca di Google News è fantastica per quei blogger che devono aggiungere qualche ricerca, statistiche, ecc. Al loro contenuto.

 

Google Questions

Stavo leggendo i contenuti pubblicati da Neil Patel e mi ha presentato qualcosa di interessante di cui non avevo idea. Domande di Google che vengono visualizzate tra i risultati quando si digita la domanda come i termini di ricerca. Tuttavia, è ciò che puoi fare come blogger che lo rende così potente. Ad esempio, come blogger siamo sempre alla ricerca di modi per migliorare la linea di fondo. Vogliamo fornire soluzioni ai problemi comuni che le persone stanno avendo. Vogliamo trovare domande comuni e scrivere il miglior contenuto possibile disponibile online … ok? Le domande di Google sono un ottimo modo per scoprire ciò che le persone hanno chiesto e quindi scrivere risposte personalizzate per soddisfare le loro esigenze. Ecco una strategia che mi piace utilizzare che ha aumentato il mio traffico del 15% in appena 3 mesi.

  • Inizia con la mia frase di parole chiave di destinazione e colpisci la ricerca. Sfoglia i risultati della ricerca cercando alcune delle domande che appaiono.
  • Annota un elenco di domande, quindi li cercherò un po’ oltre.
  • Vai su Google Keyword Planner e cerca le parole chiave correlate alle domande per controllare il volume di ricerca, la concorrenza, ecc. Questo sarà utile quando scrivo contenuti e devo includere parole chiave nel contenuto stesso.
  • Vai su Buzzumo.com e digita le parole chiave per controllare il contenuto della concorrenza. Questo è importante per scrivere contenuti migliori di tutti gli altri online. Ciò stimolerà il ronzio dei social media e aumenterà il traffico rapidamente. Si tratta di fornire il miglior valore online e devi distinguerti rispetto alla concorrenza.

Google Domande ti rende più semplice scoprire cosa stanno digitando gli altri perché mostrano solo domande frequenti. Questo è utile perché sai come orientare la tua attenzione quando scrivi il tuo contenuto.

 

Risultati correlati

Questo è qualcosa di relativamente nuovo rispetto a molte altre funzionalità. Fantastico trovare altri termini correlati alla tua frase chiave principale. Mi piace utilizzare questa sezione per trovare altre parole chiave long-tail e target da aggiungere al mio contenuto prima della pubblicazione. Tuttavia, si desidera scegliere le parole chiave che sono precise per la vostra linea di fondo. Ad esempio, se stai scrivendo su link building, allora è una buona idea cercare termini “correlati” che includano anche la costruzione di link all’interno di essi. Successivamente, puoi fare esattamente ciò che è stato menzionato sopra, ovvero andare su Buzzumo.com e cercare il contenuto della concorrenza basato su queste parole chiave. Questo ti consentirà di trovare modi per migliorare il tuo contenuto generale rendendolo decisamente migliore rispetto alla concorrenza. Ad esempio, cercare modi per includere video, immagini, infografica, ecc per distinguersi rispetto a tutti gli altri contenuti pubblicati. Perché continuo a sottolineare questo?

I social media sono enormi e se il contenuto della concorrenza è stato condiviso migliaia di volte, immagina cosa questo farà per te quando metti insieme qualcosa di più migliorato … giusto? Avere i migliori contenuti online ti garantirà la maggior parte dei social media share, che a loro volta sono ottimi per la tua bottom-line.

 

Google Alert

Questo è un altro concetto interessante e sto utilizzando Google Alert semplicemente perché desidero ricevere le stesse informazioni ogni giorno. Google Alerts è qualcosa che puoi configurare usando una combinazione di parole chiave, frasi, ecc. Per ricevere notizie aggiornate quando ciò accade. Uso Google Alert per ottenere aggiornamenti sui nuovi metodi di creazione di link e di content marketing che entrano in gioco. Successivamente, ho utilizzato Google Alert per il mio blog bipolare perché è importante per me avere le migliori notizie di ricerca e test disponibili in ogni momento. La cosa interessante è impostare Google Alerts NON è affatto difficile, perché bastano pochi clic. Vai su Google Alerts per iniziare e segui i passaggi. Hanno fornito più di informazioni sufficienti sull’intero processo.

 

Altri

Fin dalla barra di ricerca di Google, hai molte altre opzioni disponibili e quella che scegli dipende dalla tua nicchia. Dipende anche dal tuo scopo, ad esempio se hai un sito Web di immagini, video o infografica. Il punto che sto facendo è che a volte siamo coinvolti nell’acquisto di strumenti o nella ricerca fuori dagli schemi per trovare le informazioni di cui abbiamo bisogno. Tuttavia, a volte la ricerca su Google è sufficiente per trovare tutte le informazioni che stiamo cercando. Vai su Ricerca Google e dedica del tempo ad esplorare le opzioni disponibili. Guarda come puoi incorporare ciò che è disponibile per i tuoi contenuti o blog.

 

Riflessioni finali

La ricerca di Google viene sempre migliorata per darti le migliori informazioni. Attraverso un semplice comando di ricerca, sarai in grado di trovare un valore enorme da ogni ricerca. Tuttavia, devi sapere come usare gli altri comandi per trovare le parole chiave, le frasi, ecc. In questo contenuto ho esaminato alcuni degli strumenti di ricerca MOST più preziosi disponibili con il clic del pulsante del mouse. Eccoli di nuovo:

Google News: un ottimo strumento per trovare notizie di tendenza sulla tua nicchia. Lo uso per trovare ricerche su bipolare e nuove statistiche sui farmaci. Puoi usarlo per trovare le ultime notizie anche nel tuo settore.

Domande Google – Neil Patel mi ha presentato questa parte e può essere utilizzata per trovare le MOST domande più recenti. Crea un elenco di domande, quindi crea una porzione di contenuto di alto valore. Utilizza Buzzsumo.com per trovare concorrenti che hanno scritto sullo stesso argomento. Trova i modi per migliorare i tuoi contenuti andando avanti aggiungendo video, immagini, infografica, ecc. I social media saranno il tuo migliore amico per creare traffico e mettere i tuoi contenuti di fronte a persone di nicchia.

Relativo a: Questa sezione è in giro da un po ‘di tempo, tuttavia è necessario sapere come usarlo quando si scrive contenuto. Quando digiti una ricerca su Google, vedrai il “correlato a” verso il basso. Usalo per trovare altri termini o frasi correlate che puoi aggiungere al tuo contenuto. È fantastico trovare parole chiave long-tail e trovare altre frasi che stanno lentamente prendendo piede.

 

Google Alert

Ho iniziato a giocare con Google Alert quest’anno. Questo mi aiuta molto perché ho un blog bipolare che richiede informazioni aggiornate. È molto semplice da configurare e puoi ottenere le informazioni più aggiornate direttamente nella tua casella di posta in tempo reale. Sono sorpreso dalla quantità di persone che non approfittano di Google Alert. Tutto ciò che serve è un account gmail.com e dopo pochi clic sarai configurato. Aggiungi parole chiave, domande, parole chiave correlate, ecc. Tutto qui!

Inizia esaminando il contenuto e utilizzando le strategie discute. Scopri quali funzionano meglio per te, quindi ottimali andando avanti.

*** Scarica 37 Ebook in inglese che ci hanno aiutato a guadagnare migliaia di Euro con questo sito! ***

In offerta solo per oggi!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.