Cerca

Come ottenere follower su Facebook: 21 consigli Pro

Tempo di lettura: 10 minuti

Ecco 21 consigli dei professionisti su come ottenere follower su Facebook:

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Amber Faust, Family Influencer, Faust Island

1. Pubblica preziosi contenuti non commerciali

Amber Faust, Family Influencer, Faust Island

Condividi i contenuti sulla tua pagina Facebook che potrebbero interessare il tuo pubblico di destinazione senza cercare di venderli. Ad esempio, se vendi giocattoli per bambini, pubblica articoli per genitori, memi per genitori e citazioni per genitori. I potenziali follower vedranno più valore dalla tua pagina rispetto al semplice tentativo di vendergli un prodotto o servizio. Questi altri post sono facili e così preziosi. Dico ai marchi con cui lavoro di pubblicare un post di vendita ogni tre altri post.


Jax Turyna Fetters, direttore marketing, Hello Beverages

2. Esegui annunci Facebook

Jax Turyna Fetters, direttore marketing, Hello Beverages

Gli annunci di Facebook funzionano molto bene. Pubblica alcuni annunci diversi, come un annuncio per i Mi piace di pagina, la consapevolezza del marchio o la generazione di lead. Per gli annunci che non sono per i Mi piace delle pagine, come gli annunci di sensibilizzazione sui marchi, consiglio vivamente di consultare l’elenco delle persone a cui piace il post e invitarli a mettere mi piace alla tua pagina. Può sembrare dispendioso in termini di tempo, ma se interagiscono con quel contenuto più volte che no, sono interessati ad altri pezzi del tuo contenuto e andranno avanti e apprezzeranno la pagina.


Christina Hager, Presidente, Ovations Digital

3. Offri uno sguardo dietro le quinte

Christina Hager, Presidente, Ovations Digital

Hai molte grandi opportunità di pubblicare video e utilizzare Facebook Lives per mostrare il lato dietro le quinte della tua attività. Le persone adorano interagire con gli umani e se mostri che gli umani gestiscono la tua attività, è più probabile che tu abbia interazione, coinvolgimento e interesse. Inoltre, Facebook dà la priorità alle vite e ai contenuti video di Facebook, quindi è più probabile che tu abbia più occhi sui tuoi post.


Anand Iyer, responsabile marketing digitale, Anand Iyer

4. Collabora con altri marchi per guadagnare follower reciproci

Anand Iyer, responsabile marketing digitale, Anand Iyer

Quando la tua pagina viene taggata dal tuo partner commerciale, fornitore, fornitore, clienti o qualsiasi entità commerciale con cui hai una relazione, in pratica si comporta come uno shoutout sui social media. Cerca i marchi che presentano regolarmente i propri clienti e partner sui social media e collabora alla promozione incrociata taggandosi reciprocamente sulle pagine di Facebook. Ciò attira nuovi follower, condivisioni sui tuoi post, nuova copertura del pubblico e coinvolgimento.


Miranda Paquet, Responsabile Marketing e Operazioni, The Close

5. Assumi un professionista per gestire la tua reputazione online

Miranda Paquet, Responsabile Marketing e Operazioni, The Close

Le società di marketing professionali possono aiutarti a identificare chi sono i tuoi follower target, quindi a costruire credibilità per guadagnare il loro seguito. Hibu , ad esempio, può aiutare la tua azienda a costruire, nonché gestire e monitorare l’intera strategia di contenuti online, dal sito Web e dai siti di elenchi di attività commerciali alla presenza sui social media, per garantire ai potenziali follower un’introduzione positiva al tuo marchio. Ad esempio, possono aiutarti a monitorare le menzioni sui social del marchio per garantire che le informazioni condivise sulla tua attività siano accurate e facciano luce su di esse. Questo guadagna la credibilità della tua attività, aumentando così le possibilità che il tuo pubblico ideale segua la tua pagina aziendale di Facebook. Clicca qui per saperne di più su Hibu.


Sabrina Torres, proprietaria e fondatrice, Be Truly Social

6. Condividi i contenuti virali del tuo settore

Sabrina Torres, proprietaria e fondatrice, Be Truly Social

Condividi contenuti già virali rilevanti per il tuo pubblico di destinazione. Se condividi contenuti che sono già diventati virali su altre pagine, sai che sarà un successo sulla tua pagina. Pubblicando qualcosa di incredibilmente condivisibile, scoprirai che il tuo pubblico lo condividerà sulle proprie pagine, dandoti l’opportunità di invitare a tutti coloro a cui piace quel post piace anche la tua pagina. È un ottimo modo gratuito per presentarti a un nuovo pubblico!


Sean Clancy, direttore SEO, Edge

7. Scegli come target i membri del gruppo Facebook più coinvolti

Sean Clancy, direttore SEO, Edge

Abbiamo creato un gruppo di Facebook attorno alla SEO per aiutare i principianti e gli imprenditori a scoprire gli esperti su alcune barriere e domande che potrebbero avere. Il nostro team fa molto per aiutare le persone con le loro domande, senza presentare i nostri servizi o vendite di alcun tipo. Su base mensile (all’inizio), passavamo al setaccio le conversazioni sul nostro gruppo e identificavamo le persone che commentavano di più. A queste persone verrebbe quindi inviato un invito per mettere mi piace alla nostra pagina aziendale. Ciò si traduce in un tasso di conversione molto elevato, intorno al 15%, rispetto agli inviti a freddo, che sono inferiori al 5%. Con la crescita del nostro gruppo Facebook, anche la nostra pagina aziendale.


Kat Solukova, Cofounder e direttore dei contenuti, Engine Scout

8. Aggiungi un pulsante di condivisione Facebook ai tuoi articoli di alto livello

Kat Solukova, cofondatrice e direttrice dei contenuti, Engine Scout

Un post sul blog di alta qualità ottiene sempre condivisioni. Il segreto è investire tempo nella promozione dei tuoi contenuti attraverso vari canali. Se riesci a posizionarti in alto su Google, allora è ancora meglio perché avrai traffico gratuito che arriva sul tuo blog e le condivisioni e i Mi piace di Facebook saranno su un pilota automatico. Assicurati di aggiungere un link condivisibile su Facebook in modo che le persone possano interagire, seguire e apprezzare la tua pagina Facebook.


Dawson Whitfield, CEO e cofondatore, Looka

9. Pubblica contenuti che coinvolgono i follower

Dawson Whitfield, CEO e co-fondatore, Looka

Puoi trovare un milione di hack per promuovere la pagina Facebook del tuo marchio, ma quei suggerimenti non funzionano se non vale la pena seguire il contenuto. Se vuoi più follower, devi dare ai follower qualcosa con cui interagire. Quando il tuo feed si presenta come un lungo annuncio per la tua attività, i follower si sentono come se fossero stati venduti. Concentrati sulla fornitura di contenuti che li coinvolgono, contenuti che includono qualcosa di diverso dai tuoi blog e e-book.


Diana Nino, Sviluppo della partnership, Fit Small Business

10. Mantenere una pagina Facebook attiva tramite outsourcing

Diana Nino, Sviluppo della partnership, Fit Small Business

Alcune aziende semplicemente non hanno il tempo di passare ore a settimana a gestire le loro pagine sui social media. E, poiché non lo fanno, potrebbero fare un piano vincente ma non seguire un’attuazione coerente. Le aziende bloccate in questo ciclo dovrebbero considerare di esternalizzare i loro compiti settimanali sui social media ai liberi professionisti. Le piattaforme freelance come Fiverr consentono di esternalizzare facilmente l’esecuzione del piano di marketing di Facebook a un minimo di $ 5 per attività. Basta aprire un account Fiverr, quindi utilizzare la barra di ricerca per trovare un gestore di social media a 5 stelle. Fai clic qui per iniziare con Fiverr.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci via Email: info.ibdi.it@gmail.com

Debashri Dutta, Content Marketer, Blog Tyrant

11. Esegui un omaggio in cambio di follower

Debashri Dutta, Content Marketer, Blog Tyrant

Premia gli utenti con maggiori possibilità di vincere un omaggio se seguono la tua attività. È possibile utilizzare un plug-in contest gratuito e creare opzioni in cui le persone ottengono più voci per l’adesione a una piattaforma di social media. C’è un chiaro vantaggio per le persone: hanno maggiori possibilità di vincere un fantastico premio e lo sforzo che devono fare è minimo. Devono solo fare clic su un pulsante che li fa seguire una pagina Facebook e aumentare automaticamente le loro possibilità di vincita.


Paul Farmer, Vice Presidente Marketing, Cabine Riverwood

12. Offri risorse extra ai follower di Facebook

Paul Farmer, Vice Presidente Marketing, Cabine Riverwood

Esistono molte regole di base per ottenere follower su Facebook, come pubblicare post regolari, interagire con gli altri e pubblicare foto. Tuttavia, i miei due consigli principali sono 1) Creare alcuni contenuti informativi e di grande valore che risolvano un problema per i tuoi clienti, e 2) offrire un valore extra ai lettori in cambio di simpatia, commenti e condivisione.

Questo ti farà emergere come qualcuno che non sta cercando di vendere il tuo prodotto o di convincere le persone ad apprezzare la tua pagina, ma come qualcuno che sta fornendo informazioni preziose e risoluzione dei problemi attraverso la tua pagina. In questo modo, fai ciò che i tuoi clienti ottengono (informazioni preziose) e non ciò che ottieni (follower di Facebook). I tuoi clienti lo adoreranno.


Hima Pujara, Digital Marketing Executive, Signity Solutions

13. Interagire quotidianamente con follower e potenziali follower

Hima Pujara, Digital Marketing Executive, Signity Solutions

Il modo migliore per ottenere Facebook o qualsiasi follower sui social media è essere creativi ed essere il più attivi possibile. Prendi l’abitudine di trascorrere almeno un’ora ogni giorno sul tuo account Facebook. Fai attività come seguire account aziendali simili, commentare post e forum e condividere gruppi. Inoltre, utilizza il marketplace per vendere o pubblicizzare il tuo prodotto. Ciò aumenterà la visibilità del tuo marchio e ti farà guadagnare follower.


Jeff Moriarty, responsabile marketing, Gem Art di Moriarty

14. Invita le persone a seguire le campagne e-mail

Jeff Moriarty, responsabile marketing, Gem Art di Moriarty

Uno dei modi più efficaci per costruire i nostri follower su Facebook è tramite e-mail. La nostra azienda dispone di una serie di e-mail per gli acquirenti di siti Web e gli abbonati a siti Web. Una delle e-mail che fanno parte di questa serie riguarda in particolare il fatto che ci seguano su Facebook. È uno dei metodi di maggior successo che abbiamo per guadagnare più follower che vogliono seguirci. È molto facile da implementare e ha dimostrato di funzionare.


Tim Delaney, proprietario, Elma Wine & Liquor

15. Crea un video d’appello

Tim Delaney, proprietario, Elma Wine & Liquor

Fai un breve video chiedendo ai tuoi follower esistenti di condividere la tua pagina con i loro amici e chiedi loro di seguirli. Una parte della mia crescita più esplosiva nel mio pubblico su Facebook è arrivata dopo aver realizzato brevi video di richiamo. Non mi piace farlo spesso, ma una volta ogni tanto non fa male fare una domanda al tuo pubblico, specialmente una domanda che non gli costa nulla. Fai un selfie o chiedi a qualcuno di registrarti nella tua sede di attività semplicemente chiedendo ai tuoi follower di mettere mi piace, commentare e condividere la tua pagina, o chiedere che pubblicano sulla loro cronologia e incoraggiare i loro amici a seguire la tua pagina. Semplice ma efficace.


Sara Dahan, fondatrice e CEO, Catalyst

16. Condividi i tuoi valori

Sara Dahan, fondatrice e CEO, Catalyst

Non camminare sui gusci d’uovo con il tuo pubblico. Se sei autentico per la tua missione e hai un’opinione potenzialmente controversa, condividila! Attirerà il pubblico giusto e respingerà le persone che non interagirebbero comunque con il tuo marchio. I consumatori si allineano con i marchi che rappresentano i loro valori: è il momento di essere audaci.


Sarah Donawerth, Social Media & Content Manager, Carro

17. Partner con influenzatori del settore

Sarah Donawerth, Social Media & Content Manager, Carro

Fare un omaggio con un influencer può aiutarti a migliorare drasticamente il numero di persone che seguono la tua pagina dopo una campagna di influencer. L’influencer può condividere un omaggio con il proprio pubblico che richiede all’inserzionista di seguire sia l’influencer che la propria pagina. Con ogni partecipante, aumenterai il tuo seguito mentre i vantaggi di un post influencer tradizionale sono ancora validi. Se annunci il vincitore sulla tua pagina, anche i follower dell’influencer guarderanno attivamente i tuoi post dopo l’omaggio per vedere se hanno vinto!


Alice Alice Bedward, Senior Marketing Specialist d'oltremare, Fly Parks

18. Usa gli hashtag di tendenza

Alice Bedward, Senior Marketing Specialist d’oltremare, Flyparks

Consiglierei di usare gli hashtag. È semplice come sembra. Gli hashtag funzionano come il tessuto connettivo che tiene insieme l’intero corpo delle conversazioni sui social media. Impiegandoli nei tuoi post, ti stai collegando ad altri frammenti di contenuto pertinenti che creano un percorso chiaro alla pagina Facebook della tua attività.

Prova strumenti come Hashatit, Hashtagify e Keyhole per trovare hashtag rilevanti per il tuo settore e considera la possibilità di sperimentare alcuni hashtag principali ricorrenti per alcuni giorni della settimana, come #motivationmonday, #throwbackth Thursday o #sundayfunday. Non esagerare, poiché troppi hashtag possono avere l’effetto opposto e allontanare gli utenti dai tuoi post.


Nikola Baldikov, responsabile marketing e vendite digitali, Brosix

19. Partecipa a gruppi di Facebook dell’industria popolare

Nikola Baldikov, Responsabile marketing e vendite digitali, Brosix

Ho avuto un buon successo ottenendo più follower per la nostra pagina aziendale partecipando a gruppi Facebook pertinenti. Concentrandomi su gruppi che si trovano nella stessa area generale della nostra azienda, sono stato in grado di accrescere la consapevolezza del nostro marchio e attrarre nuovi follower. Condivido contenuti, partecipo a discussioni, commento altri post e così via, il che aiuta a esporre la nostra attività a un pubblico più ampio. Per ottenere i migliori risultati, è importante scegliere gruppi con ampi segmenti di utenti pertinenti alla propria azienda.


Dan Madden, direttore marketing, citrusHR

20. Mix pianificato con post di notizie del giorno

Dan Madden, direttore marketing, citrusHR

Pubblica un mix di contenuti reazionari e programmati. Oltre ad avere almeno un post programmato al giorno per tenere a mente il tuo marchio per i potenziali clienti, dovrai dimostrare di essere impegnato in eventi e tendenze attuali. Ad esempio, se c’è una notizia o un hashtag che può essere reso pertinente a ciò che fa il tuo marchio, saltaci sopra e usalo per mostrare perché le persone hanno bisogno del tuo prodotto. Ciò renderà il tuo marchio affidabile, attuale e attuale.


Aliya Sharif, co-fondatrice e Brand Manager, Workplay Digital

21. Crea video solo per la tua pagina aziendale di Facebook

Aliya Sharif, co-fondatrice e Brand Manager, Workplay Digital

Crea e condividi video coinvolgenti appositamente per la tua pagina aziendale di Facebook. Mentre il riutilizzo di contenuti sui canali di social media di proprietà potrebbe farti risparmiare tempo e denaro, considera la possibilità di creare contenuti video nativi per la tua pagina aziendale di Facebook: potrebbe valerne la pena. eMarketer riferisce che il 60% degli americani che guardano video digitali lo fa su Facebook, rendendolo una piattaforma efficace per condividere i tuoi contenuti video. E non deve essere nemmeno un compito scoraggiante. Avvia uno streaming live, crea un video da una raccolta di foto utilizzando sovrapposizioni di testo o condividi un riepilogo di un evento recente. I video che catturano l’attenzione come questi terranno il tuo pubblico impegnato e torneranno per altro.


Concludendo: come ottenere più Mi piace sulla tua pagina aziendale di Facebook

Facebook è un ottimo modo per creare una comunità attorno ai prodotti o ai servizi del tuo marchio. A sua volta, puoi invitare un followership coinvolto a partecipare a campagne che attirano gli acquisti (come le campagne e-mail). Per iniziare, prendi in considerazione l’utilizzo di alcuni dei suggerimenti professionali in questo articolo, tra cui il coinvolgimento del tuo pubblico di destinazione con video, contenuti autentici, concorsi, influencer marketing, hashtag di tendenza e annunci di Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares
Open

info.ibdi.it@gmail.com

Close