Come non perdere la tua “camicia” nel trading

Molte persone vogliono imparare cosa fare per fare soldi sul mercato e ho scritto una miriade di articoli su questo argomento. Dalle strategie di trading alla gestione del denaro, a come perfezionare il tuo ingresso nel mercato, ho scritto ampiamente sui vari aspetti del fare soldi con il trading.

Tuttavia, ciò che molte persone hanno bisogno di sapere non è solo un buon attacco commerciale, ma anche una buona difesa. Una buona difesa è molto più importante per un trader che una buona offesa. Ho anche scritto su questo argomento della difesa nel trading , ma non tanto quanto l'”offesa” del trading. Quindi, oggi, a causa di diverse e-mail che ho ricevuto nel corso degli anni, ho pensato che questo potesse essere un buon argomento per aiutare sia i trader principianti che quelli più esperti. Parliamo di cosa faccio per evitare di restituire profitti e perdere soldi sul mercato.

  1. Evita il taglio, evita il seghetto alternativo

La prima cosa che puoi fare per evitare di perdere ingenti somme di denaro sul mercato, qualcosa che è al 100% sotto il tuo controllo, è non manifestare operazioni dal nulla quando semplicemente non c’è nulla da scambiare.

Più a lungo guardi il tuo grafico per cercare di dargli un senso quando semplicemente non c’è nulla da scambiare, maggiori sono le possibilità che tu perda. Un buon trade dovrebbe saltarti addosso senza dover guardare i grafici per 30 minuti per vederlo.

Se non c’è niente lì, non scambiare. Fissare non aiuterà una forma commerciale. Se non c’è, non c’è. Nessun segnale, nessuna tendenza, evitalo e basta.

Inoltre, evita di negoziare mercati instabili perché sono queste condizioni di mercato che spesso inducono i trader a manifestare operazioni che non ci sono. Buoni, ovvi mestieri, si formano nei mercati di tendenza e (o) dai livelli chiave del grafico , non nel taglio laterale.

Il mercato è guidato dai livelli e se il mercato che stai osservando non sta chiaramente dimostrando che sta rispettando i livelli, allora potrebbe essere meglio stare da parte per un po’. Se sei in un mercato amichevole, questo sarà ovvio, se non sei in un mercato amichevole le cose saranno abbastanza casuali e instabili. Il mercato ti dirà cosa sta facendo intorno ai livelli chiave; rompere, trattenere, ritestare ecc.

Se vuoi evitare di perdere la maglietta, i pantaloni e l’intera fattoria per il mercato, rileggi di nuovo questa sezione e segui la saggezza in modo coerente.

Il grafico seguente è un esempio di azione sui prezzi laterale e molto discontinua che sarebbe meglio lasciare in pace, piuttosto che perdere i tuoi soldi cercando di scambiarli:

  1. Non rischiare più di quanto puoi permetterti di perdere mentalmente

Per favore, non spazzar via questo come solo un altro cliché sulla gestione del denaro: ogni singola persona, incluso me stesso, a volte, ha rischiato ben oltre il limite della propria borsa. Che si tratti di aumentare una posizione, rischiare troppo per operazione o semplicemente essere avidi, se vuoi sopravvivere nel mercato, devi iniziare a pensare ai soldi come se fossero reali e nelle tue mani. È necessario determinare l’importo impostato per operazione, il capitale di trading iniziale e fino a quando non si può dimostrare a se stessi di avere successo per un periodo di tempo, questi parametri e gli importi in dollari non dovrebbero cambiare in nessuna circostanza.

Se ti sei seduto e hai detto che il tuo rischio per operazione è di $ 100, non cambiarlo finché non hai avuto un periodo di successo perché non c’è una ragione matematica logica per farlo. Non ha senso fare trading se non miri a ottenere almeno una ricompensa del rischio 1:1 per operazione o maggiore (es: gli obiettivi devono essere più ampi degli stop). Saresti sorpreso di quante persone non capiscano nemmeno questo concetto di base.

  1. Fallacia del day trading e over-trading.

Un altro grande motivo per cui così tanti trader perdono così tanti soldi è che cedono al fascino e alla tentazione del day-trading. Che cos’è il day-trading, è over-trading . Ho scritto molti articoli sui pericoli dell’eccessivo trading, ma poiché è una delle ragioni principali per cui i trader perdono inutilmente denaro nel mercato, è importante discuterne di nuovo…

Credo e insegno un approccio al trading a bassa frequenza . Devi lasciare che le tue operazioni si svolgano senza interferire, perché le operazioni richiedono spesso più tempo del previsto per essere eseguite . I mercati spesso vanno oltre quanto pensiamo, e l’unico modo per ottenere grandi mosse nel mercato (che è ciò che ti fa guadagnare un sacco di soldi), è essere pazienti e lasciare in pace le tue operazioni.

L’unica vera possibilità che ha un commerciante al dettaglio più piccolo (come te) è aspettare pazientemente che vengano impostate operazioni ovvie e quindi assumere una posizione di dimensioni decenti che mantieni per un periodo di giorni o addirittura settimane. Cercare di fare trading giornaliero, schivando dentro e fuori dal mercato più volte al giorno, è un gioco da pazzi che ti lascerà frustrato, arrabbiato e al verde.

  1. Sviluppa e mantieni la corretta mentalità di trading

La corretta mentalità di trading è di neutralità. Non devi affezionarti a nessuna operazione o posizione in cui entri. Non devi VERAMENTE preoccuparti se un trade vince o perde. Una volta che inizi a preoccuparti, inizi a emozionarti e questo porta a errori di trading come l’eccessivo trading o il rischio eccessivo.

La gestione del denaro ha l’effetto maggiore sulle tue emozioni. Quello che voglio dire è che la gestione del rischio è lo strumento più potente che puoi utilizzare per assicurarti di rimanere neutrale. Devi determinare qual è il tuo importo in dollari che puoi rischiare ed essere mentalmente d’accordo con la perdita. Se ti affezioni a una perdita oa una vittoria, il trading diventerà un gioco estremamente difficile in cui ti sentirai come se stessi perdendo costantemente. Il trading è essenzialmente un gioco di matematica, con questo intendo, ricompensa del rischio; assicurandoti che le tue vincite siano maggiori delle tue perdite. Per la maggior parte, se applichi voci logiche, matematica corretta ( gestione del rischio ) e una mentalità neutrale, hai una possibilità nello sport competitivo che chiamiamo speculazione di mercato.